venerdì 5 settembre 2014

Mark Rich, Geoengeneering sabotage and human extermination

E’ di recente pubblicazione un nuovo volume sulla geoingegneria abusiva: ne è autore Mark Rich che ha il merito di dire pane al pane, vino al vino. Già il titolo del libro, "Geoengeneering sabotage and human extermination" (Il sabotaggio del pianeta attraverso la geoingegneria e lo sterminio dell’umanità), è esplicito, fin quasi alla brutalità. E’ vero che le operazioni chimico-biologiche sono correlate a particolari esigenze militari e civili, ma correttamente Rich focalizza l’attenzione sul lento ed inesorabile genocidio che la cricca sta perpetrando ai danni di una popolazione per lo più ignara. E’ un ecatombe ottenuta soprattutto mediante la sterilità maschile e femminile. Il ricercatore merita dunque il nostro plauso per il suo coraggio oltre che per la competenza che dimostra all’interno di un saggio, le cui conclusioni, tra l’altro, sono in linea con quelle di altri scienziati ed investigatori indipendenti. Wake up! Look up!

Di seguito la presentazione del testo. Ringraziamo per la segnalazione l’amico Andrea.




Aerosol mortali, che avvelenano l'aria, l’acqua, il suolo ed il cibo, sono diffusi nella biosfera sin dalla fine degli ‘40 del XX secolo. Il programma, noto come geoingegneria clandestina, è stato implementato dai fautori dell’eugenetica. Questi delinquenti sono determinati a sabotare deliberatamente il già martoriato pianeta e decisi a commettere uno sterminio di massa.

Avvelenando le risorse naturali della Terra, le scie chimiche offrono un strumento per la depopulation. I riscaldatori ionosferici, usati in concomitanza con la geoingegneria illegale, consentono la creazione di siccità artificiali e di alluvioni che stanno colpendo molti paesi. Le chemtrails hanno innescato un fatale circolo vizioso e stanno portando la Terra verso la catastrofe. Gli attacchi meteorologici e climatici sono una stratagemma per instaurare un “feudalesimo planetario” noto come “Agenda 21”. [1]

Con politiche repressive e con la crisi economica indotta, le élites intendono impossessarsi delle proprietà private ed imprigionare le persone, ridotte alla miseria, in megalopoli caotiche e malsane.

[1] “Agenda 21”, ossia azioni da intraprendere nel XXI secolo, è una scellerata iniziativa dell’O.N.U. (Organizzazione dei nazisti uniti) che, dietro il paravento della necessità di promuovere uno “sviluppo sostenibile” nel mondo, attua progetti di depopulation e di sfruttamento di interi paesi. Il tutto, come sempre, con il patetico pretesto del riscaldamento globale, attribuito alle emissioni in atmosfera di biossido di carbonio.


Sponsorizza questo ed altri articoli su Facebook. Contribuisci ora!

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

49 commenti:

  1. Significativo. Renzi corre in fretta verso agenda 21 ma le fdo lo hanno bloccato. Mi auguro un bel colpo di stato e un orban al governo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Straquoto pantos,voglio un Orban al governo che mandi affanculo l'FMI la UE e gli USA.

      Elimina
  2. L'ultimo libro di Quinto Narducci

    Cosa nascondono i governi
    http://www.amazon.it/nascondono-nostri-governi-chimiche-chemtrails/dp/8897623980

    che ho già letto non è da meno. Praticamente è un compendio di tutti gli articoli postati qui con tanto di citazione ai fratelli Marcianò ed è in italiano. Per quanto mi riguarda lo farò girare il più possibile.

    Ad ogni modo c'è poco da essere allegri. L'accelerazione per la distruzione dell'uomo e la sua ibridazione è senza precedenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Compratelo dappertutto ma non con l'eticamente insostenibile amazon. Ad esempio macrolibrarsi lo vende a 11 euro.

      Elimina
    2. Oh... non immaginavo. Fantastico. :-)

      Elimina
    3. Io l'ho già letto, ma non l'ho comprato certamente su amazon pantos. Ciao.

      Elimina
    4. Se devo prendere un libro lo acquisto da Macrolibrarsi,mi son trovato benissimo e spesso fanno sconti.

      Elimina
    5. Sì, Ron, rimane a mala pena uno spiraglio. Il pianeta e l'umanità sono sotto decine di spade di Damocle.

      Ciao

      Elimina
  3. Per chi volesse leggere il libro (saltando a piè pari amazon) ecco il link

    http://www.newworldwar.org/geoengineeringPDF.pdf

    Appena posso me lo stampo (online non riesco a leggerlo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effetti a breve termine delle scie chimiche
      [traduzione al volo dal libro linkato a pag 38]

      Le condizioni mediche immediate e a breve termine causati dal SAI sono stati descritti come malattia scie chimiche. Quelli che vengono segnalati durante e dopo ricadute, includono:

      ● dolore del seno
      ● epistassi
      ● vertigini
      ● confusione
      ● depressione
      ● ansia
      ● fatica
      ● articolazioni di cracking
      ● visione offuscata
      ● problemi respiratori
      ● cuore fibrillazione
      ● perdita di memoria
      ● tosse secca
      ● prurito
      ● tinnito

      Ti riconosci in questi sintomi? Beh alza gli occhi ...

      Elimina
    2. Effetti a lungo termine
      Queste ricadute sono presumibilmente causando patologie croniche, come ad esempio:
      ● cancro ai polmoni
      ● Malattia di Huntington
      ● Autism Spectrum Disorder (ASD)
      ● emicrania mal di testa
      ● Malattia di Parkinson
      ● artrite
      ● ipertensione
      ● malattie cardiache
      ● bronchite cronica
      ● diabete
      ● asma
      ● morbo di Morgellons
      ● Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA)
      ● sintomi simil-influenzali
      ● crampi
      ● stanchezza cronica
      ● disturbi della pelle
      ● declino del sistema immunitario
      ● Malattia di Alzheimer

      Se hai questi ... troppo tardi.

      Elimina
    3. Se si ammalassero quelli che dico io...

      Elimina
    4. Già ... A questo punto possiamo sostituire il link di amazon al libro nel post con questo ttp://www.newworldwar.org/geoengineeringPDF.pdf dicendo che è acqui?tabile anche su LULU e amazon.

      Elimina
    5. beh, Straker, mica lo verremmo a sapere, no? secondo me qualche malanno ce l'hanno già. diabete, colesterolo altissimo, pressione alle stelle, tumori...alla Provvidenza non c'è mai fine. la Natura è molto vendicativa.

      Elimina
  4. La perdita di memoria, è già arrivata da un pezzo... Che fine...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli invitati alla cena del Signore:
      http://www.ambrosetti.eu/en/media-relations-en/press-releases/2014/140901_ComStampa_v2_Scenario2014_EN.pdf

      nientepopodimento che pure il senatore McCain!! e Renzi che fa? non ci va.
      ingrato.

      Elimina
  5. [OT]

    L’8 agosto scorso a Kiev erano presenti i rappresentanti del ministero della Giustizia di Ucraina, Olanda, Belgio e Australia. Un bizzarro vertice tra Paesi che avevano a che fare con il volo Mh17 del Malaysian Airlines, abbattuto mentre sorvolava il Donbass insieme a duecentonovantotto passeggeri. L’Ucraina era il Paese ospitante. Olanda, Belgio e Australia, invece, le nazioni della maggioranza delle vittime. Mancava solo la Malesia. Non disponibile all’accordo. Al termine della riunione (confermata a Popoff da un alto funzionario del nuovo governo di Kiev) si è deciso di secretare qualsiasi informazione fosse provenuta dalle indagini sul disastro aereo. Perizie medico legali, tracciati radar, immagini satellitari, perizie tecniche. Nulla sarebbe dovuto trapelare ai media. «Solo a indagine conclusa si deciderà se divulgare o no i risultati. Per renderli pubblici ci vorrà l’unanimità dei governi che hanno siglato il patto», ha spiegato il procuratore generale ucraino Yuri Boychenko. «Ciascuno dei firmatari ha il diritto di porre il veto alla pubblicazione dei risultati delle indagini, senza spiegazioni».

    La video-inchiesta di “Anna News”.

    Le testimonianze raccolte raccontano di mancanza di sangue intorno alle vittime, di corpi fluorescenti al calar del sole, di cadaveri che puzzavano di formaldeide (la sostanza che si usa per conservare i morti) e senza vestiti, di carte d’identità intatte sparse tra i rottami fumanti, così come altra documentazione cartacea. E ancora, cellulari e tablet rinvenuti intatti e senza batterie (i telefonini). Macchine fotografiche con le immagini ancora conservate in memoria e risalenti al 2013 (nessuna del 2014). Valige piene di vestiti invernali (l’abbattimento è avvenuto il 17 luglio e il volo era diretto in Malesia, solo per i passeggeri diretti in Australia un abbigliamento del genere avrebbe avuto senso).

    http://popoffquotidiano.it/2014/09/04/patto-tra-governi-per-non-rivelare-lesito-delle-indagini-sul-volo-mh17/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dopo quelle belle dichiarazioni,vorrei che qualcuno mi desse UN SOLO motivo per credere ancora ai governi e alle loro pseudoautorità,sparaminchiate seriali,ecco cosa sono.
      Che vadano a farsi fottere.

      Elimina
    2. agghiacciante. è quello che hai sempre sostenuto, Straker.

      Elimina
  6. Risposte
    1. La causa è da ricercare nei mortali UVB, che facilmente colpiscono alle quote di crociera.

      Elimina
  7. Mogherini altro "utile" pupazzo di McCain e della diplomazia nera per la guerra totale.

    http://popoffquotidiano.it/2014/09/02/le-pericolose-frequentazioni-di-federica-mogherini/

    Ciao Federica à la prochaine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. renzi si vanta in giro: chi è la mogherini? andatelo a chiedere a kerry! (ovvero leeden, mccain, kissinger, & co.)

      Elimina
  8. Approposito della bomba d'acqua sul Gargano...

    "Le piogge di questi giorni non si registravano da 80 anni. Dal primo settembre fino a stamani su San Giovanni Rotondo sono caduti 638,20 mm di pioggia, su San Marco in Lamis 533,60: la piovosità media annua era stata rispettivamente di 800 e 884 mm, quella massima di settembre negli ultimi 80 anni di 188 e 443 millimetri. Undici strade provinciali del Gargano sono interrotte e dalle ore 15 si registrano rallentamenti sul traffico ferroviario sul tratto Foggia-Termoli." (da Corriere della Sera - Foggia)".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'arca di Noe con i missili terra aria ci vorrebbe in questi casi...

      Elimina
  9. O.T.
    a proposito di human extermination e di cancro, leggete attentamente la conclusione di questo studio del NeW England Gournal of Medicine (non proprio un sito complottista). sono 4 righe.
    le mammografie sono inutili e la chemio provoca i tumori al seno




    RispondiElimina
    Risposte
    1. Casualmente certe notizie non arrivano al grande pubblico.

      Elimina
    2. infatti Straker. e casualmente, collegandosi al link, i soliti colossali rallentamenti.

      P.S.
      aspetto ancora con ansia di avere 1 ora tranquilla tutta per me per vedere il vostro ormai mitologico documentario :-)

      Elimina
  10. Segnalato da amici.
    Alcune centinaia di ragazzini americani ricoverati in ospedale per uno strano virus polmonare che si manifesta inizialmente come una comune influenza ma finisce per lasciarli quasi incapaci di respirare - con grande sbigottimento dei medici.
    http://www.cnn.com/2014/09/06/health/respiratory-virus-midwest/

    Un caro saluto a tutti da una Londra dove cadono di gia' le foglie, il che e' altamente insolito pure per qui, e dove si assiste a una strana invasione di enormi ragni e di lumacone extra large. Scrivero' al CICAP x avere lumi su cio' che accade....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bonchiolite costrittiva. Nessun virus, ma infiammazione dei bronchioli causata dal nanoparticolato.

      Elimina
  11. Letto esito analisi tissutale del capello di mio familiare: grave eccesso di rame, calcio, alluminio e bario.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. o.t qualcuno è al corrente o ha qualche notizia relativa all incidente dei due tornado?
      è calato uno strano silenzio sull'accaduto..

      Elimina
    2. Risultati poco confortanti, Pantos, ma in linea con quanto atteso e paventato.

      Ciao

      Elimina
    3. Niente, Sinergy. Sull'incidente è calato il silenzio della censura.

      Ciao

      Elimina
    4. infatti Zret, in linea con quanto da voi riportato su tankerennemy. recentemente, su rame e calcio, da sempre su bario e alluminio.

      Elimina
  12. http://www.corriere.it/esteri/14_settembre_08/volo-mh370-sei-mesi-ancora-mistero-fitto-sorte-dell-aereo-f7804b88-3741-11e4-bcc9-7c497bbfce5d.shtml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letto, Pantos. E' un articolo che vale zero. Non dice alcunché. Tra l'altro mi pare che sia stato partorito dal celeberrimo Olimpio, uno che sostiene la patetica versione ufficiale sul 911. Tanto per gradire.

      Ciao

      Elimina
  13. L'OMS prevede aumento di tumori entro il 2030

    Link:

    La Massona Oms ha previsto che entro il 2030 i tumori saliranno a 22 milioni nel mondo ed in italia è cominciata dal 1995 un impennata spaventosa:

    http://www.repubblica.it/salute/medicina/2014/02/03/news/oms_nel_mondo_epidemia_tumori_nel_2_30_i_casi_saranno_22_milioni-77616457/

    Aumento di malattie neurodegenerative... alzheimer anche su bambini di 13 anni

    http://www.informarexresistere.fr/2011/11/28/alzheimer-parkinson-a-chi-giova-il-dilagare-delle-malattie-neurologiche

    Questo è ciò che ci si prospetta dal futuro ed è pure indicato che tale aumento è dovuto ad inquinamento chimico. Io non so come riescano ancora i governi a contenere il fatto che è cominciata l'ecatombe. I dati parlano chiaro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la loro vigliaccheria e falsità è così marcata che meritano di crepare "per propia mano"... talmente sono coglioni..

      Elimina
    2. Massiccie dosi di chemioterapia mortale attendono l'umanità.
      Grandiosi utili per l'industria della malattia e della morte,tutti a 90 verso il Dio Denaro,
      come dicono gli amerikani business is business.

      Elimina
  14. ci avrei scommesso..
    http://www.dionidream.com/sky-news-scoperte-misteriose-false-torri-cellulare/

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis