mercoledì 28 agosto 2013

Traffico sconosciuto

FIC e traffico VFR sconosciuto sul sito del sindacato che rappresenta i controllori di volo

Nel mese di novembre 2009 ci occupammo di un caso ovviamente occultato alla massa. Sappiamo bene che i media di regime non osano affrontare taluni argomenti in modo serio e che il loro scopo è tutto, fuorché informare. Piuttosto il contrario. Così, se diventa inevitabile anche solo sfiorare certi temi, si affrontano spesso in modo superficiale e forviante cosicché il fruitore di queste veline sarà ancora più confuso ed ignorante di prima. D'altronde sappiamo che le centinaia di milioni di euro destinati dallo Stato al finanziamento delle testate giornalistiche hanno proprio l'obiettivo di plagiare il popolino attraverso un'informazione addomesticata. Per questo motivo pochissimi di voi saranno al corrente che l'espressione "Traffico sconosciuto" ha occupato e preoccupato le menti vuote dei capoccioni E.N.A.V. ed E.N.A.C. sin dal 2008. Il problema del "traffico VFR sconosciuto", ovvero di velivoli non identificati che scorrazzano tranquillamente nei cieli d'Italia è a tal punto reale che ha interessato direttamente il sindacato che rappresenta i controllori di volo, le alte cariche preposte alla sicurezza del traffico aereo nonché i vari governi-fantoccio che si sono avvicendati negli ultimi lustri.

A che cosa ci stiamo riferendo? Si tratta di velivoli che non rispondono alle richieste di identificazione ad opera del controllo aereo e che, cosa ancor più inquietante, non forniscono informazioni via transponder, in quanto questo strumento invia informazioni false oppure risulta essere disabilitato. Non ci vuole tanto per comprendere che stiamo chiamando in causa le centinaia di aerei impegnati nella guerra ambientale e che, comunemente conosciamo come velivoli che rilasciano le famigerate "scie chimiche". Sappiamo che nel Regno Unito il problema del "traffico sconosciuto" è stato "risolto" con una semplice direttiva diramata agli organi competenti: "IGNORATE IL TRAFFICO NON IDENTIFICABILE". E in Italia?

UN AIUTO PER TANKER ENEMY - Il Comitato "Tanker enemy" dal 2006 è impegnato nella divulgazione e nella denuncia dello spinoso tema noto come "scie chimiche" o "geoingegneria clandestina", tramite la pubblicazione di articoli, video, documenti, traduzioni e per mezzo di varie iniziative (ad esempio, l'indagine sulle polveri sottili).

Questo lavoro ha richiesto e richiede un impegno quotidiano con il conseguente dispendio di energie e risorse. In questi anni il blog "Tanker enemy" e quelli collegati hanno garantito, anche grazie al contributo di lettori e sostenitori, un'informazione indipendente e circostanziata a tal punto da suscitare la reazione del sistema. Questa reazione si è tradotta, oltre che in attacchi di ogni genere, nell'apertura di procedimenti "legali", volti all'oscuramento del blog e dei siti ad esso correlati. Sono procedimenti all'origine di notevoli difficoltà pratiche e di cospicui esborsi per avvocati e consulenti tecnici.

Auspichiamo perciò un fattivo sostegno sotto forma di donazioni e di altri interventi (gratuito patrocinio, consulenze...) affinché il Comitato possa continuare ad agire nell'interesse della collettività. Un sentito ringraziamento a tutti coloro che accoglieranno, per quanto nelle loro possibilità, il presente appello. Il Vostro contributo è assolutamente fondamentale al fine di permetterci di proseguire con il nostro operato. Qui la pagina Paypal per eseguire una donazione.

In Italia il sindacato dei controllori di volo, così come abbiamo descritto nell'articolo del 2009 "Il problema del traffico sconosciuto nelle denunce di un sindacalista dell’E.N.A.C.", fu dapprima affrontato con tentennamenti e rinvii per opera dell'E.N.A.V. e del governo. Infine culminò nel precettamento degli operatori che avevano osato proseguire nella protesta. Sì, perché, giustamente, per la rappresentanza dei lavoratori operanti nel settore era ed è una grossa responsabilità permettere il sorvolo degli aerei non identificati. Infatti sono spesso in rotte di collisione con altri aeromobili che non solo non rispondono alle richieste di identificazione, ma che per di più costringono il traffico regolare ad improvvisi cambi di rotta e quota, al fine di evitare drammatici incidenti ed affinché non interferiscano con i velivoli-fantasma. Recentemente quindi l'esecutivo, in accordo con le parti in causa, ha trovato una risoluzione tanto pilatesca quanto scaltra, creando una figura ad hoc per la gestione del "traffico sconosciuto". Una figura fittizia, ovviamente.

La creazione della nuova figura abilitata in "EXE2" che si occupa perciò, dal 2011, del cosiddetto "traffico sconosciuto", esonera da ogni responsabilità civile e penale il controllore di volo civile: egli non se ne deve semplicemente più occupare. In questo modo le unità impegnate nella guerra climatica possono agire senza alcuna intromissione: infatti, dall'aprile 2011, gli addetti non hanno più affrontato la questione. Tanto meno le autorità E.N.A.V. ed E.N.A.C.

Il sindacato controllori di volo E.N.A.C., nel suo comunicato recita:

"Con l'arrivo della primavera e del bel tempo, la presenza dell'Aiuto-FIC è divenuta imprescindibile; la Direzione ha quindi accolto la nostra richiesta e tale posizione sarà implementata dal martedì alla domenica e non più solo nel week-end. Dato inoltre l'aumento considerevole di tracce sconosciute, si è ottenuta l'introduzione (in H-14) di una nuova figura (abilitata EXE2) che fungerà da link tra FIC e DCP proprio nella gestione ed eventuale identificazione di tali tracce; avrà compiti ben definiti ed il relief gli sarà garantito dal SPV. Riteniamo tale iniziativa un primo fondamentale passo (Milano pioniera, as usual...) nell'affrontare l'insidioso problema del "traffico sconosciuto" che, teniamo a ricordarlo, deve essere una priorità tanto per la linea Arrivi quanto per la linea Aerovie".

- Scott Stevens (meteorologo): "Sono aerei militari che volano a bassa quota, a trasponder spento e che sono camuffati da aerei civili".

- Dane Wigington: "I motori a reazione non producono scie di condensazione, se non in condizioni rarissime e comunque gli aerei che eventualmente generano una breve ed effimera contrail sono troppo alti per essere visti da terra. In realtà, la maggior parte delle persone non potrà mai vedere una vera scia di condensa in tutta la sua vita. Molti osservatori del cielo e piloti di linea hanno deciso di esprimere il loro sdegno per la clamorosa disinformazione con cui è occultata la geoingegneria clandestina".


Articoli correlati:

- Il problema del traffico sconosciuto nelle denunce di un sindacalista dell’E.N.A.C., 2009
- Aerei fantasma, 2011
- I voli fake, 2012



La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

84 commenti:

  1. la situazione siriana è davvero preoccupante, e più di tutto fa incazzare questo papa pacioccone che in un momento così drammatico non dice una parola contro un'eventuale guerra di aggressione contro la siria. Anzi, nell'angelus ha detto che spera finiscano i massacri in quella terra, lasciando sottintendere "in qualsiasi modo". Nel suo silenzio si palesa la sua natura sinistra.

    certo che volete proprio male a questi debunker, ora cosa dovranno inventarsi per "sbufalare" una dichiarazione ufficiale del sindacato dei controllori di volo in cui si afferma che i nostri cieli sono pieni zeppi di aerei pirata?

    l'intervento del militare a radio padania è stato davvero ridicolo nelle sue argomentazioni e comunque, che valore può avere l'opinione di un militare dell'areonautica che nega che esista la geoingegneria (operata dall'ereonautica stessa)? Un venditore di caramelle non dirà mai che la carie è provocata dalle caramelle! E poi, è osannato in un sito di ufologi "buonisti", quelli che credono negli alieni buoni (ci credo, sono in combutta con loro da decenni!). D'altronde è noto che il Centro Ufologico Nazionale è infestato da militari che lo controllano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La spiegazione di un... "esperto":

      "Ma credi a 'ste stronzate? Lo spiegano al 1° anno di meteorologia, il perchè si formano le scie... E questi ancora la menano!".

      :-D

      Elimina
    2. In pratica bastano i 15 giorni di Achille.

      Elimina
    3. Gli ufologi ottimisti hanno causato e causano danni incalcolabili.

      Elimina
    4. Tra loro annovero, in primis, R.P., non a caso direttore di un centro controllato dai militari e dai servizi.

      Elimina
  2. Sembra che qualcosa non vada per il verso"giusto":
    http://investmentwatchblog.com/breaking-russia-and-china-walk-out-of-un-security-council-meeting-on-syria-its-on/
    Pare che Putin abbia ordinato questo:
    http://www.eutimes.net/2013/08/putin-orders-massive-strike-against-saudi-arabia-if-west-attacks-syria/
    Mà...lo sapremo presto purtroppo.

    RispondiElimina
  3. Il Papa ha solo l'aspetto di un bontempone, in pratica è un furbastro e un grande manipolatore di masse. Ha bisogno di calamitare attorno a sè la gente in vista dell'affossamento finale del Cattolicesimo, quando sarà il momento.

    Esiste un asse Vaticano-Israele che determina gli eventi: sono queste le due forze sinistre che, a livello mondiale, fanno il bello ed il cattivo tempo. Ogni decisione fatale passa attraverso di loro.

    Il Papa precedente avrebbe ceduto la carica in base ad una 'esperienza mistica'? Ma che non mi faccia sbudellare dalle risate. Ammesso anche che sia vero il fatto che egli abbia o abbia avuto delle 'aperture' interiori, dobbiamo ricordarci che accanto ad una Mistica vera coesiste una 'mistica satanica' con le sue oscure estasi - come ebbe a precisare in una occasione J. Evola -.

    E poi - come ci potrebbe ricordare Guénon, se fosse vivo - certi Maghi molto potenti hanno il potere di agire a distanza sulla psiche altrui instillando in essa i contenuti desiderati.
    Quindi il suggerimento fatto a B 16 di lasciare il Pontificato, ammesso che si sia veramente verificato, proveniva in sostanza da un 'dio' provvisto di corna, coda e zoccoli.

    RispondiElimina
  4. "lasciati prendere per mano dal bambino di Betlemme, non temere, fidati di lui, la forza vivificante della sua luce ti incoraggia ad impegnarti nell’edificazione di un Nuovo Ordine Mondiale..." - Papa Benedetto XVI -
    ....è tutto dire,ciao Paolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'aggressione alla Siria è fortemente voluta dai G. e dai loro collaboratori, quindi dall'attuale pontefice.

      Elimina
    2. La vera storia della Siria, ripresa e in prima pagina anche sul blog di Gianni Lannes.

      http://www.informarexresistere.fr/2013/08/29/la-vera-storia-della-siria-2/

      Elimina
  5. Non so da Voi, in Toscana in questo istante stanno sciando di brutto.
    A proposito di traffico aereo fantasma: -Ecco 2 foto fresche fresche, di velivoli senza targhe/livree e che scia da una fessura sul lato Dx della coda:

    http://www.imagebam.com/image/fe934b272876151

    http://www.imagebam.com/image/396132272876601

    RispondiElimina
  6. Bravo Rosario! Ottimo perfezionamento! Rende bene l'idea! ((;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. REGOLAMENTO “MARCHE DI NAZIONALITA’ E DI IMMATRICOLAZIONE DEGLI AEROMOBILI CIVILI”

      Articolo 5

      Posizionamento delle marche

      Le marche di nazionalità e di immatricolazione devono essere dipinte sull’aeromobile oppure apposte con qualsiasi altro mezzo che assicuri un equivalente livello di integrità nel tempo. Le marche devono essere tenute pulite e visibili.

      Elimina
    2. cosi bianchi sembrano delle supposte giganti... e infatti ce le stanno mettendo su per il deretano da anni... grrr

      Elimina
  7. Non ho idea del motivo per il quale molti di questi aeromobili chimici hanno un colore bianco diafano. Per me hanno un qualcosa di irreale.

    RispondiElimina
  8. attenzione.a possibili sviluppi nei prossimi giorni.
    sulla pagina dell'ingv si nota che oggi l'attività sismica è precipitata da una media di una decina minimo di scosse al giorno in tutta italia a due sole nel momento in cui scrivo.
    sembra abbiano sospeso questo tipo di attività. devono essere stati distratti da altri obiettivi.
    se prosegue questa situazione risulta evidente che i terremoti di superficie sono provocati da mano umana
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valutazione corretta. Bisogna monitorare la situazione.

      Elimina
    2. difficile saperlo a priori... è vero che sul Italia ce ne sono stati meno, ma per esempio allargando il campo alla ex jugoslavia e poi alla Turchia, di terremoti superficiali ce ne sono ancora e sempre tanti-troppi.

      secondo me quelli che ci chiamano complottisti, hanno tutta la capacità di personale e di strumenti per proseguire al 100% le loro "normali attività" e nel contempo spostare verso la Siria qualcosa di più metallicamente visibile al occhio umano (anche di quelli che non capiscono che c'è un cielo metallico ed elettroconduttivo quando vedono un arcobaleno innaturale).

      Elimina
  9. Non passa al voto del parlamento la mozione del governo britannico a sostegno di un eventuale intervento in Siria.

    La mozione è stata respinta con 285 voti contrari, a fronte di 272 favorevoli. Il premier David Cameron ha preso atto che il parlamento britannico non è favorevole ad un’azione e si è impegnato a rispettarne l’orientamento.

    Per ora....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbero ricorrere ad un false flag da usare come pretesto per un attacco?

      Elimina
    2. Ci penseranno le nazioni unite a mettere tutti in accordo, compresa l'Italia

      Elimina
    3. Carla Del Ponte visiterà la Siria per indagare sulle armi chimiche

      di Redazione del Farosulmondo

      Carla Del Ponte, membro della Commissione di indagine sulle violazioni dei diritti umani in Siria, si recherà la prossima settimana a Damasco per indagare di persona sul possibile uso di armi chimiche. La Del Ponte ha manifestato forti dubbi sul coinvolgimento dell’esercito siriano sull’uso di armi chimiche contro i civili, lo riferiscono i media locali.
      Ne sapete qualcosa?

      Elimina
  10. Sono sempre bravi a tirare fuori scorciatoie ed 'escamotages' dell'ultima ora onde portare a compimento i loro piani criminali.

    RispondiElimina
  11. I piloti civili che rischiano ogni giorno incidenti e collisioni con gli aerei chimici sono dei bei 'figli di...' nel non tirare mai in ballo simile questione, anche anonimamente per non perdere il posto di lavoro. Sono dei disonesti e dei criminali al tempo stesso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo avuto un paio di casi di sporadica collaborazione, ma poi si sono eclissati.

      Elimina
  12. TROVERAI SEMPRE UN IDIOTA PAGLIACCIO, PAGATO DALLO STATO CHE TI SPIEGHERA': "SONO SOLO SCIE DI CONDENSAZIONE! STUDIA LA METEOROLOGIA, BOCCALONE!" QUANDO LEGGERAI QUESTE PAROLE, RICORDATI QUESTA (ED ALTRE) FOTO E MANDA GENTILMENTE A... BIIIP!! L'IMBECILLE MERCENARIO DI TURNO. SE COSTUI E' UN METEOROLOGO, AVRAI LA CERTEZZA CHE TI STA MENTENDO, POICHE' SEMPLICEMENTE HA INTERESSE PER FARLO E NON PERCHE' E' IGNORANTE. QUINDI NON COMPATIRLO, POICHE' EGLI E' IN MALAFEDE. SEGNATI IL SUO NOME, POICHE' IN FUTURO POTRA' SERVIRE CONOSCERE I COLLABORAZIONISTI DEL GENOCIDIO IN ATTO.

    RispondiElimina
  13. I replicanti della Res-pubblica:

    napisan ha fatto le nomine, si sta preparando per il nuovo governo, nell'eventualità di una dipartita prematura dell'attuale coalizione.

    Onore ai nominati, nulla da eccepire, tranne il loro lauto onorario che porterà via alle casse oltre un milione di euro; questa pratica di dare onorificenze dovrebbe essere solo onorifica e nulla più.

    Auspico vivamente che rifiutino il compenso, data la loro elevata cultura e il loro successo meritato, credo che non abbiano bisogno di un'ulteriore emolumento, che si trasformerebbe in futuro un congruo vitalizio per i superstiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Napolitano è qualcosa di indicibile.

      Elimina
    2. non c'è limite al peggio... o se volete alla decenza! inutile dire che sempre notizia di oggi sono in aumento i disoccupati... e napol2 la vendetta che fa? nomina 4 nuovi pensionati di lusso... e aggiunge 4 pedine al senato (ma non si doveva sfoltire il numero dei parlamentari?)

      Elimina
  14. Ci mancava anche quest'ultima baggianata dei nuovi senatori a vita. Uno scandalo tutta 'napolitano'. Che si vergogni quell'insulso vegliardo di approfittare dell'istinto di sopportazione dello sfortunato popolo italiota. Quattro personaggi che tuttavia portano acqua al mulino del pensiero positivo proprio della modernità.
    Una scelta molto 'politically correct' giusto per rafforzare la 'Weltanschaung' fornitaci dalla Scienza ufficiale voluta e propostaci dagli Illuminati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avanti per il Governo Letta due e la caccia ai voti ha inizio!

      Elimina
    2. 1--->"al"letta"nte"--->2

      intanto Obama va avanti per i cavoli "suoi" senza gli alleati... false flag in arrivo, sperando sia solo uno e lontano da noi almeno.

      Elimina
  15. Un saluto a tutti. Posto qui un video anche per ripetere cosa si intende per traffico sconosciuto a bassa quota ma anche per far vedere la grande attività di ufo e velivoli militari a bassa quota nella giornata del 30 agosto 2013.
    http://www.youtube.com/watch?v=lHc3nk43xRg . C'è molta, molta attività nel cielo in questi giorni.............
    Un caro saluto da Terni.
    P.S. Posterò pochi, pochissimi commenti ma seguo sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ormai i nostri cieli sembrano quelli di un film di fantascienza: nubi chimiche e strane macchine volanti...

      Elimina
  16. A proposito di Siria e attacchi chimici contro la popolazione,siamo anche noi sotto attacco chimico,però nulla si muove.
    Forse contiamo meno della Siria?.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh... è roba gestita dal governo!

      Elimina
    2. L'ho fatto notare sul Fatto Quotidiano ma unico risultato mi hanno estromesso dai commenti immediatamente. Parlare di scie chimiche sul giornalaccio è tabù peggio della peste.

      Elimina
  17. Qualcuno eccepiva sull'attentato di Boston che, secondo molti, compreso chi scrive, è l'ennesima messa in scena. Ora spunta fuori che anche loro hanno avuto un regista. Noi, a Palazzo Chigi, abbiamo visto un emulo di Vanzina (si legga l'articolo sul mio blog ed i filmati relativi). Loro, invece, si sono permessi STEVEN SPIELBERG. http://youtu.be/pJFSjJKna70?t=4m50s

    RispondiElimina
  18. [OT]

    Stranamente il gazzettiere Marco Preve si trovava a Sanremo, il giorno 10 agosto. Lo stesso giorno nasce la pagina di diffamazione nei confronti di mio fratello Antonio (creata ad hoc da Angelo Nigrelli alias Mario Lipuma alias Beppe Ciro, alias Giuseppe Cirone etc., dopodiché Preve imbastisce l'articolo per "La Repubblica". Singolare coincidenza, giacché qualcuno mi deve spiegare come ha fatto Marco Preve a sapere di quella pagina, appena messa on line su Facebook, dal negazionista di Sanremo, tipografo in pensione e testimone per l'accusa nel processo farsa imbastito contro il sottoscritto.

    RispondiElimina
  19. F-22 And F-16 Refueling - Vedete per caso scie? No... tranne quelle a bassa quota che, in tutta evidenza, non possono essere contrails. Nel filmato si possono seguire aerei ad alta quota (durante il rifornimento in volo). Questi non rilasciano scie di condensazione e ciò perché in alta quota l'aria è molto secca e le contrails sono rarissime. Ma al minuto 1:36, da bordo dell'aviocisterna, viene casualmente ripresa una scia chimica, in tutta evidenza a quota cumulo!

    https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/1280490_10202027441555784_1508268138_n.jpg

    http://youtu.be/70tGhsuHu-c?t=1m36s
    http://youtu.be/70tGhsuHu-c

    TROVERAI SEMPRE UN IDIOTA PAGLIACCIO, PAGATO DALLO STATO CHE TI SPIEGHERA': "SONO SOLO SCIE DI CONDENSAZIONE! STUDIA LA METEOROLOGIA, BOCCALONE!" QUANDO LEGGERAI QUESTE PAROLE, RICORDATI QUESTA (ED ALTRE) FOTO E MANDA GENTILMENTE A... BIIIP!! L'IMBECILLE MERCENARIO DI TURNO. SE COSTUI E' UN METEOROLOGO, AVRAI LA CERTEZZA CHE TI STA MENTENDO, POICHE' SEMPLICEMENTE HA INTERESSE PER FARLO E NON PERCHE' E' IGNORANTE. QUINDI NON COMPATIRLO, POICHE' EGLI E' IN MALAFEDE. SEGNATI IL SUO NOME, POICHE' IN FUTURO POTRA' SERVIRE CONOSCERE I COLLABORAZIONISTI DEL GENOCIDIO IN ATTO.

    RispondiElimina
  20. Informazione pervertita

    Il giorno 11 agosto 2013 il Dottor Marco Preve pubblica un articolo volutamente diffamatorio. Ricostruiamo, però, un possibile e molto plausibile antefatto.

    E' il 10 agosto 2013. Stranamente il dottor Marco Preve si trova Sanremo. Lo stesso giorno spunta la pagina di diffamazione su Facebook nei confronti di... --- > LEGGI L'ARTICOLO QUI.

    RispondiElimina
  21. Ci siamo! Il premio Nobel della pace ha detto war, certamente non è una sua decisione ma quella delle holding, lui è solo il servo che esegue come lo sono stati gli altri prima di lui.

    Noi aspettiamo l'ONU, che ipocriti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Loro" hanno le prove,embè dove sono?.
      "Loro" pretendono di essere creduti sulla parola,visti i precedenti dite che cè da fidarsi?.(!!!!!!!!!!)

      Elimina
  22. Interessante dibattito sulla 7, da vedere, Telese che si arrampica sugli pecchi, le denunce fatte dalla Mausu e rimaste inattese, Il silenzio della Gruber sui Bildemberg

    RispondiElimina
  23. Microchip ai pazienti di ospedale!! Una roba mostruosa

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/08/31/Chip-giacche-rosse-ospedali-Toscana_9227216.html

    RispondiElimina
  24. ot: il metodo stamina di Vannoni pare che l'abbia (volutamente o meno non è dato sapere) già venduto a una casa farmaceutica... questo cosa vorrà dire? che il brevetto giacerà per sempre nel cavo' di qualche multinazionale della morte accompagnata, oppure che verrà usato dalla stessa ma con esborsi tali da essere buono solo per i ricchi? Terza soluzione o alternativa a entrambe le precedenti... potrebbero sabotarne l'utilizzo... e fu cosi che le staminali si rivelarono non più miracolose.

    RispondiElimina
  25. Continuano le "tempeste di sabbia" notturne su tutto il mediterraneo e persino sui balcani e carpazi. I centri meteo non le fanno più notare? eppure è strano che ci sia sempre tutta questa "sabbia" sull'europa!
    http://imgbox.com/g/g4iuNpk9Uh

    chi ha un puntatore laser lo punti a caso nel cielo notturno e osservi cosa compare nel suo fascio di luce: una miriade di "brillantini" cangianti e in movimento: il nanoparticolato metallico, la smart-dust che respiriamo a litri tutti i giorni (si può fare la prova anche con il flash di una macchina fotografica). Perchè non mi risulta che il semplice pulviscolo atmosferico rifletta la luce così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo. La situazione è oltremodo peggiorata.

      Elimina
  26. Insomma gli USA e la NATO hanno i magazzini pieni di 'bombe intelligenti', di missili Cruise e Tomahawk e di chissà quali e quante altre diavolerie. Non possono permettersi di lasciarli lì in eterno: tutte queste chicche dovranno essere 'iperconsumate' in bombardamenti frenetici e massicci.

    In caso contrario il complesso militare-industriale languirebbe: migliaia o decine di migliaia di addetti andrebbero in cassa integrazione o sarebbero licenziati e soprattutto i 'contractors' del Ministero della Difesa americano non intascherebbero più un soldo.

    Quanto non hanno intascato i fabbricanti di armi con la guerra del Vietnam? Una infinita guerra di logoramento e di bombardamenti a tappeto con lo sgancio sui civili di montagne di napalm e l'irrorazione di agenti tossici e defolianti come l''orange' su immense aree quali il delta del fiume Mekong . Ricordo perfettamente i bollettini di allora. E ovviamente più una guerra dura e più le industrie di armamenti ci guadagnano.

    La guerra, secondo la definizione di un alto Ufficiale USA, altro non è che un 'racket' ed il più crudele e criminale che possa esistere.

    In sostanza gli americani con l'attacco alla Siria prenderanno due piccioni con una fava: porteranno avanti l'agenda mondialista in vista della instaurazione prossima imminente del Nuovo Ordine Mondiale e al tempo stesso smaltiranno le enormi scorte di armamenti di cui dispongono.

    E non mi sorprenderei nemmeno se questa ennesima dannata guerra scoppiasse nell'anniversario dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, l'immensa catastrofe planetaria voluta dagli Illuminati ed inaugurata da Hitler il 2 settembre 1939. Notoriamente quella è gente che ci tiene molto ai numeri ed alle date. Staremo a vedere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il programma di distruzione globale va avanti indisturbato. Ringraziamo sempre e comunque i pennivendoli servi di regime e non dimentichiamo che parte di quelle armi sono italiane e vaticane.

      Elimina
  27. Senza contare che giacciono sul suolo italiano 70 ordigni nucleari Nato che possono essere usati sia per offendere ma possono anche essere colpiti e dunque...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BOOM!!! ed abbiamo finito di preoccuparci per il nostro futuro.

      Elimina
  28. Porcherie a stelle e strisce

    Il Senato voterà la risoluzione sull'uso della forza in Siria non più tardi della settimana del 9 settembre. Lo ha detto il capo della maggioranza Harry Reid. Reid ha detto che la prossima settimana il Senato fara' pubbliche audizioni e avrà briefing top secret con i vertici dell'amministrazione. "Credo che l'uso della forza sia giustificato e necessario", ha setto Reid, secondo il quale il regime siriano ha commesso "atrocità" contro civili con un attacco a base di armi chimiche.

    RispondiElimina
  29. beh di certo non possono fare brutta figura e farla fare al Papa, dopo che oggi ha annunciato una giornata di digiuno e preghiera per sabato 7 settembre per la pace in Siria e in tutte le altre zone di guerra.

    ... una seconda non la farà di certo!

    RispondiElimina
  30. Peccato che il Vaticano sia uno dei maggiori azionisti di Raytheon e probabilmente di altri 'contractors' del Ministero della Difesa USA. Per cui più pesanti saranno i bombardamenti e tanto più numerosi saranno i missili sparati, maggiori risulteranno i profitti dei chiericuti.

    Onde per cui consiglio, per il 7 settembre, di abbuffarsi a tutto spiano e di pregare per la salvezza della propria anima evitando accuratamente di pregare per le 'intenzioni' del Papa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e già... non avevo intenzione di andarci, ma sabato un salto in pizzeria lo faro' sicuramente

      Elimina
    2. "Peccato che il Vaticano sia uno dei maggiori azionisti di Raytheon e probabilmente di altri 'contractors' del Ministero della Difesa USA. Per cui più pesanti saranno i bombardamenti e tanto più numerosi saranno i missili sparati, maggiori risulteranno i profitti dei chiericuti. Onde per cui consiglio, per il 7 settembre, di abbuffarsi a tutto spiano e di pregare per la salvezza della propria anima evitando accuratamente di pregare per le 'intenzioni' del Papa".

      Ecco, mi associo.

      Elimina
    3. Stupendo,predicano la pace universale e poi hanno azioni dell'industria bellica!.
      Quel che si dice la coerenza....

      Elimina
  31. E' facile che attaccheranno l'11 Settembre, non ci metterei la mano sul fuoco, ma viste le loro fissazioni per le date...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dicevo anche io ieri. Così chiudono il cerchio.

      Elimina
    2. Secondo il mago nero Aleister Crowley, il numero 11 è la cifra dei riti diabolici.

      Elimina
  32. ma lo sapevate che per tenerci l'invasore in casa paghiamo pure 400 milioni di euro l'anno?? 150 basi usa in italia (di cui 25 segrete, non si sa nemmeno dove sono), 90 testate nucleari. E Grillo urla contro gli sprechi della casta???? interessante intervista all'ex deputato Mauro Bulgarelli

    http://youtu.be/_WMWLvxDvco

    ieri ennesima giornata disastrosa sul litorale tirrenico con scie di ogni tipo dalla mattina alla sera, in particoalre nel pomeriggio le persistenti concentrate come al solito a comprire il sole al tramonto. Stamattina ancora grosse scie nei cieli. Centinaia di sorvoli, veramente centinaia, in qualsiasi momento alzi la testa vedi un bastardo che spruzza schifezze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo ben settant'anni dal secondo conflitto mondiale,sarebbe ora di mandarli fuori dai marroni,purtroppo politici con le palle al momento non ne vedo.....
      Italia neutrale come la Svizzera e fuori dalla Nato guerrafondaia.

      Elimina
    2. Si preparano alla guerra, chiaramente: ottimizzano le comunicazioni.

      Elimina
    3. Paghiamo per essere avvelenati. Altro che cittadine denuclearizzate...

      Elimina
  33. Giornata tremenda!
    Rombo continuo e cielo metallico.
    Foschia irrespirabile.

    RispondiElimina
  34. Continuo passaggio di aerei anche a turboelica,cielo inguardabile,i bulli planetari si preparano a fare di testa loro,le regole Onu valgono solo per gli altri.
    Arroganti e prepotenti,meriterebbero un bel bagno di umiltà.

    RispondiElimina
  35. L'Egitto e l'Iran hanno avvisato che chiuderanno il canale di Suez in caso di attacco alla Siria.
    Cosa fai Obama,bombardi tutti?.

    RispondiElimina
  36. Tra l'altro dà un incommensurabile fastidio il continuo ruggito degli aerei mortali.

    RispondiElimina
  37. "La CIA sta sponsorizzando uno studio scientifico che determini la fattibilità di alterare il clima del pianeta e prevenire il cambiamento climatico.
    QUESTO Secondo i Documenti rilasciati dal The National Academy of Sciences - NAS (USA).

    A proposito di spese: La documentazione rivela il che Il progetto durerà 21 mesi e costerà 630.000 dollari. Nel rapporto finale 2014 dell'ONU, Gli Scienziati sponsorizzati Dalla CIA studieranno in avvenire i modelli climatici che possono essere influenzati, alterati che valuterà l'Impatto potenziale con la geo-ingegneria.

    Il sito della NAS nota il Che il Finanziamento dello studio, proviene dalla "comunità dell'intelligence USA". William Kearney, il Portavoce della NAS, a detta di Mother Jones che l'ente in questione è la CIA.

    Le Rivelazioni evidenziano che è la prima volta che l'ONU ente di intelligenza finanzia pubblicamente questo tipo di studi.

    http://thelivingspirits.net/php/articolo.php?lingua=ita&id_articolo=697&id_categoria=12&id_sottocategoria=60

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis