venerdì 2 marzo 2012

Liguria, Piemonte e Provenza squassate da boati e terremoti

Recentemente un terremoto ha scosso la Provenza e l’Italia nord occidentale. L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha diramato i seguenti dati in merito al sisma: è stato un terremoto di magnitudo (Ml) 4.4, avvenuto alle ore 23:37:55 italiane del giorno 26/Feb/2012 (22:37:55 26/Feb/2012 - UTC). Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'I.N.G.V. nel distretto sismico delle Alpi Cozie. La profondità è stata di 6,9 kilometri.

La regione, come chiarisce François Thouvenot, dell’Istituto di Scienze della Terra di Grenoble, è un territorio sismicamente attivo, dove, però, sono di solito rilevati microsommovimenti e non forti scosse. Uno "sciame" di oltre 16.000 terremoti di magnitudo tra 1,3 e 2,7 è stato registrato tra il 2003 e il 2004. L'intera area è attraversata da profonde faglie, ma, secondo i geologi, è difficile stabilire se i sismi siano dovuti alla pressione della placca africana o alla rotazione della microplacca adriatica che include Italia, Montenegro e Serbia.

Sia come sia, in tutto il mondo i terremoti sono, in questi ultimi anni, aumentati sia di numero sia di intensità: è noto che alcuni di questi eventi sono stati provocati, manipolando la ionosfera con i sistemi H.A.A.R.P. I riscaldatori ionosferici con la loro energia colpiscono la ionosfera: tale energia si riverbera sulla terra, come contraccolpo, causando il cedimento delle linee di faglia. Forse il sisma rilevato nelle Alpi Cozie non è stato artificiale, ma le incessanti e massicce manipolazioni dei fenomeni atmosferici e geologici in qualche misura, prima o poi, incidono e, già altre volte, le nebbie chimiche, come quelle osservate prima del terremoto, sono state foriere di sommovimenti tellurici. Non si può, infine, escludere una rovinosa sinergia tra attività solare ed “esperimenti” strategici.

Sarà una coincidenza, ma il 28 febbraio è stato udito un forte boato, poco prima delle 13:00 ad Arma di Taggia (Imperia) ed in buona parte della Valle Argentina. Molti residenti hanno pensato ad un altro terremoto, ma una deflagrazione simile è stata sentita anche nel Cuneese, sia nella città capoluogo della ‘Granda’ sia in alcune vallate. Né le forze dell’ordine né i Vigili del fuoco, cui si sono rivolti cittadini in allarme, si sono pronunciati sulle possibili cause dell’assordante fragore: la solita bambinesca spiegazione del bang ipersonico è stata ventilata da alcuni giornalisti, ma gli organi ufficiali questa volta hanno preferito tacere.

Le attività chimico-biologiche, di natura militare, implicano obiettivi che il pubblico medio non può neanche immaginare: detonazioni e terremoti sono probabilmente le terribili manifestazioni di operazioni segrete ancora più terribili.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

99 commenti:

  1. Non va dimenticato il fraking:

    http://www.stampalibera.com/?p=39806

    Ciao

    RispondiElimina
  2. Oggi 22.00

    UFOCast (46) Comics & Chemicals, le scie chimiche nei fumetti e nella quotidianità, quando la realtà supera la fantasia e sfocia nel grottesco i veri delinquenti vengono prescritti e i ricercatori rinviati a giudizio.

    Ospiti: Rosario Marcianò e Giuseppe di Bernardo
    Conduce: Michele Valeriani

    Vai al canale UfoCast

    RispondiElimina
  3. Nebbia chimica di ricaduta pazzesca,parlando con una signora mi fà,che cielo strano sembra metallico!.
    Le ho dato subito il volantino raccomandandole di informarsi anche per il bene dei suoi nipotini.
    Richiesta,non si potrebbe mettere un pò più in evidenza www.tankerenemy.com?.
    Il logo è un pò nascosto e per chi non ha dimestichezza sfugge un pò alla vista.

    RispondiElimina
  4. Chi avrebbe mai potuto immaginare, solo qualche anno fa, che saremmo preciptati nell'oscurità perenne come nel film Matrix?

    RispondiElimina
  5. Intanto il bario continua a seminare vittime:

    http://www.sanremonews.it/2012/03/02/leggi-notizia/argomenti/cronaca/articolo/scomparsa-preside-petrognani-studenti-e-professori-del-polo-fermi-come-un-padre-sempre-da.html

    RispondiElimina
  6. Siamo in un paese "democratico" e sopratutto LIBERO
    (ah ah ah)

    http://www.notav.info/top/video-giornalista-ce-il-diritto-di-cronaca-poliziottoper-adesso-no/

    Repubblica delle banane,ormai marce.

    RispondiElimina
  7. Ciao Zret,siamo stati molto fortunati noi quarantenni e cinquantenni..quelli degli anni settanta ottanta e primi novanta e si era giovanissimi...e senza NWO....hanno cambiato tutto in 30 anni !!!

    MALEDETTI !!

    RispondiElimina
  8. Siamo in una DEMONcrazia, Damocle.

    Sì, Mr Jones, fummo fortunati. Ora tutto è distrutto.

    Ciao

    RispondiElimina
  9. Qui, adesso scie persistenti al chiaror di luna! (che romantici)

    Non si fermano MAI!

    PS: poco fa sul canale Dmax del digitale terrestre hanno fatto vedere uno stuntman paracadutista con dei razzi ai piedi, per il guinnes world record di volo.. dovevate vedere che scacchiere bianche c'erano anche nei cieli statunitensi! bestiale.

    RispondiElimina
  10. Proprio in quei giorni alcuni amici erano al confine tra l’ Italia e la Francia a circa 20 km dall’ epicentro, hanno udito chiaramente come un boato prolungato durante la scossa sismica. La stessa cosa e’ capitata durante la scossa di quest’ oggi sempre nella stessa zona, udita chiaramente da diversi abitanti della zona. Mi hanno raccontato che la scossa e’ stata accompagnata da un “tuono” continuo, prolungato.
    Riscaldano la ionosfera per cambiare la direzione delle correnti a getto e l’energia immessa provoca le scosse telluriche, riporto l’andamento delle correnti a getto di quella giornata in confronto ai terremoti:

    http://img196.imageshack.us/img196/2559/terremotiejetstream.jpg

    Esattamente in quel punto la corrente a getto viene deviata verso est, dove si vede quella specie di gradino. Tutti i terremoti provocati dal riscaldamento ionosferico hanno una profondita’ che va solitamente dai 2 ai 15 km., se controlliamo i terremoti di oggi in Italia, Turchia e Grecia e le relative profondita’ troviamo:

    18:26:03 UTC Eastern Turkey 17.0
    17:15:25 UTC Northern Italy 29.0
    17:04:02 UTC Central Italy 24.0
    16:03:58 UTC Western Turkey 7.0
    15:53:21 UTC Southern Greece 4.0
    15:31:58 UTC Western Turkey 5.0
    14:30:02 UTC Eastern Turkey 6.0
    14:22:23 UTC Southern Greece 2.0
    13:22:55 UTC Western Turkey 5.0
    13:19:55 UTC Eastern Turkey 17.0
    12:26:05 UTC Eastern Turkey 11.0
    12:16:23 UTC Eastern Turkey 7.0
    12:02:35 UTC Central Turkey 6.0
    11:48:13 UTC Eastern Turkey 13.0
    11:41:55 UTC Eastern Turkey 5.0
    11:41:45 UTC France 2.0
    11:31:14 UTC Western Turkey 2.0
    10:43:25 UTC Central Turkey 5.0
    10:36:31 UTC Eastern Turkey 2.0
    10:32:39 UTC Eastern Turkey 12.0
    10:29:25 UTC Western Turkey 13.0
    10:19:12 UTC Central Turkey 7.0
    10:14:47 UTC Central Turkey 10.0
    10:01:26 UTC Sicily, Italy 8.0
    09:23:10 UTC Eastern Turkey 26.0
    08:52:03 UTC Eastern Turkey 8.0
    08:33:14 UTC Western Turkey 16.0
    08:14:40 UTC Western Turkey 5.0

    http://quakes.globalincidentmap.com/

    Diversi terremoti in Turchia e Grecia, in quale direzione transitava quest’oggi la corrente a getto? Verso la Turchia e la Grecia.

    http://italian.wunderground.com/global/Region/EU/2xJetStream.html

    RispondiElimina
  11. Non sapevo che nel film Matrix vigesse l'oscurità perenne. Chi ne ha scritto la scenografia conosceva dunque il destino a venire riguardante gli ultimi giorni del pianeta Terra.

    Siamo sull'orlo della catastrofe ambientale e prossimi ad un punto di non ritorno. Non piove ma la gente non capisce. Quando faccio notare a qualcuno il dramma della siccità, quegli mi risponde che il meteo ha previsto precipitazioni per il giorno tale o tal altro.

    La gente è superficiale: non intuisce che il meteo è privo di qualsiasi valore e viene vergognosamente e spudoratamente pilotato.
    Se così non fosse, 'mutatis mutandis' la stessa gente smetterebbe una volta per tutte di andare a votare dei ceffi che poi non faranno altro che raccontare bugie. L'analogia è palese.

    Vista la drammatica situazione ambientale (non un fiocco di neve sulle Alpi che debba sciogliersi, i laghi del Nord ai minimi, il Po in magra come in piena estate, tutta la Natura impolverata) si sta facendo dura per i 'debunkers' continuare a raccontare al prossimo le loro fandonie avvelenate riversando senza ritegno sugli altri le loro calunnie.

    Si devono come non mai arrampicarsi sugli specchi. E lì non bastano più le mani ma devono farsi crescere le ventose a quelle mani, come i rospi.

    RispondiElimina
  12. Paolo, incornicio il tuo lucido commento.

    I registi di "Matrix" la sanno lunga e, con il solito stratagemma del cinema che rivela per nascondere, presentano molte bugie sub specie veritatis.

    Ciao

    RispondiElimina
  13. Ringrazio Nienteecomesembra per la segnalazione.

    RispondiElimina
  14. Su Sanremo fitta cappa biancastra e nebbia di ricaduta. Nubi marittime per i meteo nazionali.

    RispondiElimina
  15. Ciao Andrea, eccellente analisi dei fatti. Se puoi metti insieme un pdf, che lo facciamo girare sui vari networks.

    RispondiElimina
  16. Paolo, ieri sera su Radio UfoCast ho tirato qualche stoccata ai meteorologi di regime, definendoli criminali colpevoli di favoreggiamento. Non appena disponibile la registrazione, pubblico il tutto.

    RispondiElimina
  17. Anche le pecorelle statunitensi ligie al dovere(!)e presenti nel nordest respirano la stessa merda chimica che respiriamo noi.
    Mal comune mezzo gaudio.

    RispondiElimina
  18. http://www.meteogiornale.it/notizia/22709-1-neve-a-gerusalemme-caldo-record-a-sao-paulo-alluvioni-in-australia

    tutto normale !! tranquilli !!

    RispondiElimina
  19. Colpa del CO2,smettiamola di usare la macchina ecchecazz...

    RispondiElimina
  20. Riguardo alla TAV in val di susa segnalo un filmato che propone un'ipotesi non convenzionale:
    "IL LATO OSCURO DELLA TAV - IL PIANO ESOTERICO
    http://vimeo.com/26135960"
    Mi sembra che comunque qui sia già stato accennato che l'opera interrompe una importante linea energetica terrestre.
    Da taroccopedia
    http://it.wikipedia.org/wiki/Mont_Saint-Michel
    Il Mont Saint-Michel è uno dei tre maggiori luoghi di culto europei intitolati a san Michele Arcangelo, insieme alla Sacra di San Michele in val di Susa, e al santuario di San Michele Arcangelo sul Gargano. I tre luoghi sacri si trovano a 1000 chilometri di distanza l'uno dall'altro, esattamente allineati lungo una retta che, prolungata in linea d'aria, conduce a Gerusalemme

    RispondiElimina
  21. Guardate che belle sciazze sullo sfondo;
    http://www.notav.eu/

    Casomai cambiassero la foto di apertura;
    http://www.notav.eu/notav/Articoli/2012/03/LaValSusaPauraNonNeHa.jpg

    RispondiElimina
  22. qui stanno cappando da stamattina ..schfosa aria irresbirabile e poca voglia di girare,caldo e atteggiamenti nervosi in giro !

    avranno spruzzato sonniferi e chimica che indebolisce mente e fisico !

    RispondiElimina
  23. anche sostanze psicotroniche....azz esco adesso fuori il balcone....nord barese a zig zag...scie dense e mirate persistenti che si allargano,nonostante la cappa superchimica !!!

    I VERI CRIMINALI !!

    RispondiElimina
  24. Frittomister, ci eravano occupati delle leylines circa tre anni fa, in particolare di quella che collega i santuari da te citati. T.A.V. significa Tirannide arbitrio violenza. E' un progetto demoniaco.

    Ciao

    RispondiElimina
  25. Damocle, gli attivisti valsusini difendono, con ragioni sacrosante, un territorio in gran parte già devastato dalle scie tossiche: la vegetazione sta morendo, non piove, non nevica, la nebbia chimica grava su un paesaggio spettrale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sò Zret,i Valsusini sono degli eroi.
      Italia puttana degli Usa,caxxo non potevo nascere da un'altra parte!.

      Elimina
  26. Mr Jones, anche qui scorrazzano senza tregua. I centri meteo di regime osano pure prevedere pioggia. Sì!!! Una pioggia di filamenti.

    RispondiElimina
  27. Dalle 15.00 da me, hanno iniziato a manetta con le persistenti.
    Stanno "bombardando" i cumuli a tutto spiano.

    RispondiElimina
  28. Basta guardare il satellite http://sat24.com/ per capire che non ci sarà alcuna pioggia neppure per domani, settimana prossima probabilmente fino a dopo metà marzo.
    Il dubbio che mi sorge è se pioverà ancora.
    Intanto sul sito EffediEffe il direttore insulta i valsusini
    http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_jcs&view=jcs&layout=form&Itemid=199&aid=76065
    Ossimoro vivente della pietà cristiana.

    RispondiElimina
  29. Ron, quello lì è un coadiutore temporale, un gatekeeper che ancora una volta cala la maschera.

    Non pioverà più. Lo scrivo, sperando di essere smentito.

    Ciao

    RispondiElimina
  30. Continua l'indottrinamento attraverso la cosidetta scienza
    http://www.blitzquotidiano.it/scienza-e-tecnologia/uomo-di-neanderthal-estinto-50-mila-anni-fa-colpa-del-clima-1142240/

    Pura propaganda (made in ONU) per fini non più tanto occulti, ormai.

    RispondiElimina
  31. Sì, propaganda dell'Organizzazione dei nazisti uniti. Invece Homo Neanderthalensis forse fu sterminato da...

    RispondiElimina
  32. Leggete l'ultimo periodo di questo editoriale vergato dall'ineffabile Umberto Ego.

    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/sulla-labilita-dei-supporti/2064595

    RispondiElimina
  33. Che mente illuminata per aver tratto certe conclusioni, ci voleva un articolo per illuminarci, si! Illuminarci con una candela consumata.

    Ma per favore ...

    RispondiElimina
  34. oggi ho scoperto che la vitamina B17,contenuta soprattutto nel nocciolo dell'albicocca,in quello della ciliegia,della susina delle mele cotogne,della pesca ed in altre 1200 specie di piante,risulta particolarmente efficace nella terapia oncologica,poichè sfrutta il diverso metabolismo delle cellule tumorali rispetto a quello delle cellule sane dell'organismo umano.capite perchè stanno cercando di produrre frutti privi di semi? la prevenzione sta proprio li. leggetevi se volete :la vitamina B17 articolo del dott. G Nacci ovviamente fatelo girare se pensate che abbia un fondo di verità,il dott. g.nacci è stato sospeso dall'ordine dei medici e questo mi fa pensare che ci abbia visto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A questo link è scaricabile il libro del Dott.Nacci MILLE PIANTE PER GUARIRE DAL CANCRO
      SENZA CHEMIO
      http://www.mednat.org/Nacci%20libro.pdf

      Vitamina B17 conosciuta anche come Laetrile,vietata in molti stati.
      Sarà un caso?.
      I semi di albicocca sono i migliori per la prevenzione del cancro.
      Le industrie che producono e promuovono gli ogm sono le più grandi.......................................
      Quelle poi che producono chemioterapici...............................

      Elimina
  35. Ogni volta che si approfondisce qualche argomento si trovano inquietanti frammenti di un mosaico genocida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Rosario,queste cose mi hanno sconvolto la vita,non serve morire per conoscere l'inferno,ci siamo già dentro....

      Elimina
  36. L'accanimento dimostrato dagli uomini di potere nel voler realizzare la Tav ha in sè qualcosa di effettivamente strano. Bisognerebbe entrare nella testa dell'aeropàgo decisionale dei cosiddetti Illuminati, consesso formato essenzialmente da maghi neri.

    Che intendano violentare e spezzare la linea energetica che va da un isolotto ad ovest dell'Irlanda, anche quello intitolato all'Arcangelo Michele, passando per i noti santuari fra cui quello della Val di Susa fino a Gerusalemme parrebbe a questo punto un dato inoppugnabile.

    Ma perchè lo vogliono fare? Che cosa comporterebbe da un punto di vista sottile, energetico lo spezzare tale 'ley line'?

    Evidentemente l'élite occulta detiene conoscenze arcane relative alla rete energetica che attraversa il pianeta, nozioni che credevamo perse nel corso dei secoli e di cui noi semplici spettatori rimaniamo all'oscuro.

    Come noto, da un punto di vista tradizionale, la figura dell'Arcangelo Michele si trova in prima fila nella schiera delle entità preposte a combattere e rintuzzare le legioni luciferine.
    Spezzando tale linea si prefiggono pertanto di indebolire l'azione arcangelica di contrasto delle entità ctonie? Parrebbe dunque di sì.

    Ma non credo proprio che di tale dato, qualora corrisponda al vero - e non ho quasi dubbi che questo sia il reale motivo della realizzazione della Tav -,siano al corrente i politici incaricati dell'attuazione della medesima.

    Forse qualcuno al vertice conosce la verità perchè gliel'hanno suggerita ma tutti gli altri - ministri, sottosegretari, dirigenti delle Forze dell'Ordine ecc. - probabilmente no.

    Ancora una volta dunque 'truth is stranger than fiction'.

    RispondiElimina
  37. AMISR (Advanced modular incoherent scatter radar) ovvero il cugino mobile di HAARP.

    http://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/10/01/the-advanced-modular-incoherent-scatter-radar/

    Eccolo qui all'opera
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=rHxqRhavLFg#!

    Straker riesci a fare una traduzione di questo articolo. Sembra che andiamo rapidamente verso l'apocalisse. Che delirio!!!

    RispondiElimina
  38. Eccolo ancora qui l'AMISR all'opera nei recenti tornado americani nel video di dutchsinse (è ancora dei nostri?)
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=H40B8LpDjmY

    RispondiElimina
  39. A quanto sembra,la maggior parte della popolazione mondiale è composta da pecorelle...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma ci sono anche quelle nere come noi, (poche) che rompono i cojoni (a tanti).
      Ah ah ah!

      Elimina
  40. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  41. Ieri di ritorno ero fermo al frejus che parlavo con un amico autista anche lui al rientro,dunque martedi sera non solo hanno sfondato un vetro nel bar, ma c é stata una vera caccia all uomo per le vie di Bussoleno. Pazzesco.
    Ormai comincio a credere a qualsiasi cosa, riguardo ai motivi. Fateci caso: perché tutta questa ostinazione a proseguire quest inutile opera, in fondo é solo un treno cé qualcosa di piú.
    ANDREA lunedí ero nella zona del terremoto, Digne dip.04 e diverse persone mi han parlato di uno strano boato durante il terremoto, proprio come l'ultimo della scorsa estate in valle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia moglie che e' friulana e di terremoti ne ha provati diversi(compreso quello tragico nel 1976), non ha mai udito alcun boato prima delle scosse telluriche.
      Solo che adesso "qualcuno" vorrebbe farci credere sia normale. Oh non funziona mica come il boato del temporale, che comunque viene dopo la luce.....

      Elimina
  42. Il Laetrile non è altro che acido cianidrico.
    Per la prevenzione qualche seme al giorno và bene e non ci sono problemi,ma per la cura del cancro che prevede assunzioni importanti di tale sostanza ci si deve rivolgere ad un medico che conosce bene tale terapia.
    Si devono controllare i livelli ematici,renali ed epatici per evitare intossicazioni che possono risultare anche fatali.
    NON ASSUMETE la b17 come cura senza controllo medico.

    RispondiElimina
  43. Guarda Paolo, a parte qua in rete, nel sociale siamo uno contro tutti. Lo vedo anche nel mio lavoro (da 26 anni nell'Istituto bancario piu' grande d'Italia). Ho iniziato una lotta contro i mulini a vento; stiamo perdendo tutti i diritti conquistati negli ultimi 40 anni, ho stracciato la tessera sindacale dei miei colleghi venduti alla vita comoda concessagli dai nostri dirigenti per non fare opposizione. E' dura smuovere gli altri intorno a noi. Altro che scie chimiche. I governi ci vorrebbero tutti Fantozzi sottomesssi, e credimi almeno nel mio comparto, sono il 90%. A me vien da piangere, e da un po' di anni ho scelto il part-time per coltivare interessi diversi, leggere e dedicare piu' tempo a mio figlio e a mia moglie, anziche' far arricchire ancor piu' i miei dirigenti con stipendi e benefits da milioni di euro l'anno (vedasi Passera, mio "vecchio capo, 21 milioni nel 2010 tra stock options e liquidazioni varie; ha un fondo pensioni da 3,3 milioni di euro!)e c'e' gente in giro (miei colleghi compresi), convinti che Monti sia il salvatore della patria.
    Io per il momento non mi piego, spero solo di resistere!

    RispondiElimina
  44. A proposito della ley line arcangelica, vorrei ventilare un'ipotesi forse audace: la linea energetica è un corridoio spazio-temporale il cui controllo può essere strategico per la Gherusia ctonia.

    Disponiamo solo di frammenti di un sapere perduto e la verità è fantasia all'ennesima potenza.

    RispondiElimina
  45. Segnalo una mezza decina di boati in breve sequenza, questa notte (non erano tuoni). A seguito un pulviscolo luminescente ha iniziato a precipitare in tutte le direzioni al suolo. Non era piogga. Ho ripreso il fenomeno.

    RispondiElimina
  46. Ciao a tutti questa mattina qui a Milano 0,4 mm di pioggia (ovvero 4 gocce d'acqua)
    http://www.meteomilano.com/
    Gente felice, meteo soddisfatto ma invasi vuoti e letti dei fiumi secchi. Finisce male qui, questione di mesi.

    RispondiElimina
  47. In Liguria, o mm. Finisce veramente male.

    RispondiElimina
  48. Idem in Toscana, la pioggia tanto promessa non è arrivata, in compenso ieri, ci hanno gasato per bene!

    RispondiElimina
  49. Segnalo la versione "short" dell'intervista su Radio UfoCast.

    Qui.

    Link per il download del file MP3.

    RispondiElimina
  50. La domenica in riviera

    Continui ininterrotti passaggi di aerei rliascianti scie semipersistenti molto lunghe e non (11 passaggi solo tra le 17 e le 18), 2 passaggi di aerei così bassi da a distinguere chiaramente a occhio nudo il coloro rossastro di punta e coda, un elicottero che vaga avanti e indietro. Nebbia chimica di ricaduta spropositata.

    Si ringraziano sentitamente i criminali autori di tutto questo.

    RispondiElimina
  51. Il cielo di Sanremo: uno schifo come...

    RispondiElimina
  52. Ultimo articolo di Mazzucco,scie chimiche con il video della Smallstorm.

    RispondiElimina
  53. Stanotte ha piovuto per ben 5 minuti di fila,
    poi il nulla.....

    RispondiElimina
  54. Si direbbe che lo spezzarre la 'ley line' che passa per la Val di Susa riveste un'importanza fondamentale almeno per quel che riguarda il piano operativo sottile, occulto.

    Chiaramente si tratta di giustificare l'opera faraonica con tante spiegazioni contingenti, nessuno delle quali tuttavia pienamente convincente. Ma sono tutte motivazioni ad uso e consumo delle masse anche colte e che magari credono di avere un cervello con cui pensare.

    Ho ripassato una cartina contenuta nella classica opera dell'esoterista francese Jean Richer dal titolo 'Géographie Sacreé du Monde Grec' e ho notato che la lunghissima 'ley line' che si diparte da uno scoglio situato nell'Oceano Atlantico vicino all'Irlanda incrocia alla perfezione anche i santuari di Delfi e Delo, passando per Atene.

    La cosa fa dunque pensare. Forse si tratta di scardinare definitivamente le difese occulte collocate a protezione della nostra realtà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' assolutamente cosi'; sai che gliene frega di far passare qualche treno merci su e giu'. Distruggendo invece le linee energetiche che interessano importanti meridiani,indeboliscono e alterano piani sottili e coscienze.

      Elimina
  55. La poca pioggia arriva dopo 3 giorni di relativa quiete da parte dei seminatori di scie. La stragrande maggioranza delle persone non alza il naso neanche a morire, quando gli fai notare le stranezze in cielo "cadono dalle nuvole". Vorrei realizzare un piccolo volantino sintetico, chiaro e d'impatto per almeno far alzare lo sguardo alla gente, non si possono non notare ste cacchio di scie lunghe decine di km nel cielo ed il fatto che non si veda una nuvola degna di questo nome da mesi ormai.

    RispondiElimina
  56. Straker, ottimo intervento radiofonico sui meteo!

    Oggi "nebbie marittime" sull'Adriatico
    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Rome_Tor_Vergata.2012064.terra.250m

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Rome_Tor_Vergata.2012064.aqua.250m

    Ieri stessa cosa.

    RispondiElimina
  57. per domani previsti temporali su liguria e toscana.....vedremo!

    RispondiElimina
  58. Nella costa Marche-Abruzzo il cielo è uno schifo, di plastica. Ieri sono passati un casino di aerei con scia molto persistente e non...
    prego ogni santo giorno che possa infartare qualche responsabile di questo schifo...prima o poi dovrà accadere!

    RispondiElimina
  59. Mappe eloquenti e vedo che anche ai calabresi non hanno fatto mancare nulla!

    RispondiElimina
  60. Paolo, lo scoglio vicino all'Irlanda è forse l'isola indicata, stando ad alcune ricostruzioni, su un oggetto scorto nella Rendelsham forest?

    RispondiElimina
  61. Cielo osceno un po'su tutta l'Europa: le mappe satellitari sono uno zibaldone di striature e di mortali nebbie chimiche.

    RispondiElimina
  62. L'«Asse» di San Michele e di Apollo
    Studi di geografia sacra di Lucien Richer
    (scorrere in basso terzo articolo)

    http://www.cumpagniadiventemigliusi.it/Voce_paese/La_Turbia.htm

    RispondiElimina
  63. Una situazione che sta diventando insostenibile, una breve pioggia ridicola, con nebbie e foschie igroscopiche.

    Se perdura questa situazione di siccità e caldo, ci saranno grossi problemi idrici.

    Nessuno si sta accorgendo del grosso problema, forse quando arriveranno le autobotti la popolazione si farà delle domande

    RispondiElimina
  64. Forse quando arriveranno le autobotti la popolazione si farà delle domande.

    Probabilmente neanche allora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Autobotti per l'acqua, bombole di ossigeno per l'ari e poi' le pinze per togliere le fette di salame dagli occhi.....ah ah ah!!

      Elimina
  65. Zret,non saprei darti una risposta al riguardo. E non ricordavo che sull'oggetto che atterrò nella foresta di Rendelsham fosse raffigurato un 'qualcosa' che poteva ricordare il 'St.Michael's Skol'.

    RispondiElimina
  66. Acqua al microscopio. Evidente la presenza di materiale bio-nanotecnologico.

    RispondiElimina
  67. Tradotto con Google translator...

    In questo video potrete vedere le immagini al microscopio di una goccia di pioggia. Le goccioline si trovano tra le macerie sono ripresi in un ingrandimento di 100 volte e 400 volte.

    Queste particelle su scala nanometrica, che respiriamo ogni giorno con l'aria.

    La prima immagine mostra come le prime gocce appeso a una ringhiera e brilla in un arcobaleno di colori. Dalla luce del sole, le interruzioni di fascio di luce al calo trovato nei cristalli e quindi produce questo sfarfallio colorata nello spettro colore specificato ("righe di Fraunhofer"). Questo fenomeno è causato da leggi naturali ed i principi relativi cose sui componenti chimici e la composizione dei cristalli dovuti. Di conseguenza, i riflessi dei colori spesso differenti siano rispettate.

    L'immagine seguente mostra la goccia trasformato in un immagine negativa.

    Dal minuto 0:53 per vedere diversi cristallina particelle simili. Quali sono gli elementi di questo si tratta, non possiamo determinare, senza ulteriori indagini di laboratorio. Potrebbe essere da 2:33 minuti per vedere come disegnare linee parallele in parte da particelle estranee, che a causa di un effetto magnetico.

    Dal minuto 3:06 si vede un filo viola che potrebbe essere rilevato in altre regioni di terre federali sotto il microscopio.

    Dal minuto 3:28 per vedere un frammento di fibre polimeriche aderente alle varie particelle. Inoltre, vi è acqua di bolle di gas, che sono probabilmente a causa di reazioni chimiche. La fibra polimero ha una elevata luminosità.

    Dal minuto 4:32 per vedere di nuovo cristallino varie particelle simili. Quali sono gli elementi di questo si tratta, non possiamo determinare, senza ulteriori indagini di laboratorio.

    Dal minuto 5:06 si può vedere le discussioni, che aderiscono alle particelle diverse.

    Dal minuto 5:12 per vedere di nuovo cristallino varie particelle simili. Quali sono gli elementi di questo si tratta, non possiamo determinare, senza ulteriori indagini di laboratorio.

    Dal minuto 9:11 si vede un colore rosso, che potrebbe essere rilevato in altre regioni di terre federali al microscopio (come in blu).

    Dal minuto 9:53 per vedere di nuovo cristallino varie particelle simili. Inoltre, è anche lì di bolle di gas d'acqua, che sono probabilmente a causa di reazioni chimiche.

    Conclusione:

    In una sola goccia di acqua piovana potrebbe così un buffet di cristalli colorati e di elementi / particelle vengono rilevati. Questi sono anche il grilletto per la tremolante colorata e luccicante nelle diverse regioni spettrali. È necessario essere consapevoli che si inala questi contaminanti per l'aria ogni giorno, in modo che queste particelle entrano nel tuo corpo.

    RispondiElimina
  68. come previsto dai meteo-falliti/venduti,oggi nemmeno una microgoccia su lucca. siamo al collasso,ieri sono uscito in mountain bike con amici ed ho approfittato della copertura sterile per intrattenerli e ricordar loro che son mesi che ripeto "tanto non piove". oh alla fine mi hanno tempestato di domande,è stato più facile del previsto convincerli.leggetevi questo intanto http://www.disinformazione.it/islanda_carcere_banchieri.htm

    RispondiElimina
  69. Ciao a tutti!!
    Sono felice di essermi iscritta al comitato tanker enemy!
    E' dai primi di luglio che vi leggo: ho notato le scie chimiche nell'autunno del 2010... Non sò come ho fatto a non vederle prima.. Forse le vedevo ma non mi preoccupavano più di tanto. Strano vero??
    Mi stò impegnando a divulgare informazioni distribuendo anche l'ultimo volantino che Rosario a creato.
    Speriamo in bene! Forza!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Athena! Che la forza (di spiegare agli altri) sia sempre con te!

      Elimina
  70. Ciao Athena, forse non le vedevi prima poiché ancora non avevi parto il terzo occhio.

    Grazie per esserti iscritta al nostro comitato. Più siamo, meglio è.

    RispondiElimina
  71. Robiesperrek il tuo è un ottimo metodo di divulgazione, che uso abitualmente anche io.

    Come previsto qui nel Ponente ancora niente pioggia.

    RispondiElimina
  72. Qui in Lombardia invece piove e prevedono pioggia anche per domani.
    Staremo a vedere che succederà...

    RispondiElimina
  73. Ennesima figura di cacca da parte dei meteovenduti.
    0,00 mm di pioggia.
    Dovrebbero licenziare i vari Giuliacci & c e mettere Rosario come esperto per le previsioni meteo,non sbaglia MAI.
    Benvenuta athena!.

    RispondiElimina
  74. http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/725-abbagliante-sfera-di-fuoco-spaventa-linghilterra

    Un tanker ?

    RispondiElimina
  75. Bravo Serginho64, hai detto bene, è quello che auspichiamo tutti.

    Ciao Athena!Bentrovata,

    wlady

    RispondiElimina
  76. Nel Ponente ligure sono cadute due ridicole gocce di pioggia contaminata e velenosa.

    RispondiElimina
  77. Si odono gli aerei inseminare le nubi... per impedire che precipiti pioggia considerevole e, sino ad ora, vi sono riusciti perfettamente.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis