giovedì 15 marzo 2012

Mongolfiere chimiche

La fantasia perversa e la mente malata di “scienziati” mentecatti non smettono di suscitare indignazione e ribrezzo. I fautori della Geoingegneria, il “volto umano” della contaminazione deliberata in atto già da decenni, ne escogitano sempre delle nuove pur di avvelenare il pianeta con il pretesto di voler arginare il “riscaldamento globale”. Ora gli ingegnosi pazzoidi propongono di usare delle mongolfiere per disperdere altre tonnellate di veleni nella biosfera. Da rilevare che, a differenza di altri articoli circa la Geoingegneria, in quello che pubblichiamo sono per la prima volta menzionati “sali ed ossidi metallici”! Naturalmente il cosiddetto “effetto serra” da biossido di carbonio è una spudorata fandonia ed una bugia ancora più colossale è l’intento di salvare il pianeta. Comunque, quando la verità verrà a galla, sarà un vero miracolo, se “scienziati” organici al sistema e negazionisti riusciranno a salvare il c...

L’ultima spiaggia per combattere il global warming? Mongolfiere giganti che deviano i raggi solari rilasciando una sospensione di particelle chimiche.

La Geoingegneria non smette di stupire (sic). L’ultimo piano B per il salvataggio (sic) del pianeta dagli effetti del surriscaldamento globale (sic) arriva da un team di “scienziati” britannici di Oxford e Cambridge ed ha ancora una volta dell’incredibile. La squadra di ricercatori sta studiando la possibilità di realizzare un “vulcano artificiale” da “lanciare” nella stratosfera che possa, con le sue eruzioni, rilasciare quotidianamente delle particelle schermanti i raggi solari. L’idea sarebbe quella di creare una speciale mongolfiera gigante – della stessa ampiezza dello stadio britannico di Wembley – da lasciar sospesa a ventimila metri di altezza tramite un lunghissimo tubo; attraverso quest’ultimo, ogni giorno verrebbero trasportate e quindi rilasciate nell’atmosferia centinaia di tonnellate (!) di particelle di argilla, sali o ossidi metallici e acqua. La sospensione di goccioline, spiegano gli “scienziati”, impedirebbe parzialmente il passaggio dei raggi solari.

Una prima prova si svolgerà ad ottobre in un aeroporto in disuso a Sculthorpe, a nord di Norfolk, con un dirigibile a “palloncino”, dello stesso tipo impiegato normalmente dalle agenzie pubblicitarie. Il vulcano sarà portato in realtà ad altitudine di soli 1.000 metri e sarà collegato a terra con un semplice tubo da giardinaggio che scaricherà in aria soltanto acqua. Impiegando 10-20 vulcani galleggianti, in grado di riversare nell’atmosfera 10 milioni di tonnellate di particelle ognuno, si potrebbe ottenere un calo globale pari a 2 °C della temperatura, sostengono gli “scienziati”. Per quanto non esente da criticità, il progetto ha ricevuto l’appoggio di sir Martin Rees, l’ex-presidente della Royal Society, che nel 2009 si è detto favorevole al ricorso alla Geoingegneria in mancanza di risultati concreti dal fronte politico.

Fonte: rinnovabili.it


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

53 commenti:

  1. “Il Mediterraneo non è certo area di uragani, eppure quest'oggi se ne è formato uno, che poi è all'origine della vasta cappa di copertura sul Mediterraneo Nord Occidentale”

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=Europe_3_02.2012075.terra.1km

    Che occho Straker! Non ci avevo mai fatto caso prima, hai osservato il fenomeno altre volte?

    RispondiElimina
  2. Da notare la strana conformazione della cappa chimica nella satelliare, assomiglia a...schiuma.

    RispondiElimina
  3. Non avevo osservato nulla del genere, prima... a parte le basse e dense coltri.

    RispondiElimina
  4. Meglio tanta bar-acqua che niente acqua del tutto. Siamo arrivati al punto di accontentarci persino di tanta pioggia inquinata piuttosto che di niente pioggia. Ma non concederanno nemmeno quella. Già mi tocca di irrigare le azalee in giardino le quali - si sa - hanno sempre sete.
    E siamo appena a metà marzo.

    C'è poco da fare: le razze aliene che tengono in pugno la cupola di umani e pseudo-umani che domina il Pianeta sono inappellabili e comandano con il pugno di ferro.

    Si trovano in parte su astronavi gigantesche ai confini del Sistema solare ed in parte in alcune basi sotterranee qui sulla Terra, superstiti di antichi cataclismi.

    I più grandi plutocrati, i vertici militari, politici, religiosi e tutti gli altri coinvolti ricevono da esse ordini inflessibili.
    Se presto non interverrà qualcuno in nostro aiuto saremo fritti in men che non si dica.

    RispondiElimina
  5. Sai Paolo, siamo in pochi a pensarla così, tranquillo che ci prenderanno per visionari, ma la verità è talmente cruda che solo quando avverrà la catastrofe, prenderanno atto di quello che veramente succede.

    Visionari? Pazzi? Fantascienza? Complottisti? Si ... forse, ma chi ci rimetterà sono anche i negazionisti, e alcuni sanno ...

    RispondiElimina
  6. http://www.fastweb.it/portale/canali/attualita/reportage/contenuti/articolo/?id=FW05206

    Clini: " Aprire riflessione su OGM". Valutare anche i "molti benefici"...andiamo bene

    PS: non riesco ad accedere alla home di tankerenemy, a questo articolo sono arrivato cliccandoci sopra sul link di FB

    RispondiElimina
  7. Ciao Anna, ho snetito il Clinex, oggi. Gli ho già inviato il mio dissenso per email.

    Questa sera ho avuto problemi dia ccesso anche io. Boh!

    RispondiElimina
  8. Almeno alle mongolfiere gli si può tagliare la corda d'ancoraggio! agli aerei invece no PURTROPPO!

    Ricopio qui, quello che avevo scritto nell altro post:

    -Propongo di inoltrare numerose mail anche all associazione Italiana per l'agricoltura biologica:

    http://www.aiab.it/index.php?option=com_content&view=article&id=289&Itemid=5

    A Confagricoltura di tutte le regioni (su google si trovano facilmente gli indirizzi, per scrivere a tutte le regioni)


    FAI federazione apicoltori italiani : http://www.federapi.biz/


    Associazione Produttori Consumatori Biologici Biodinamici http://www.agribionotizie.it/

    A chi venisse a mente qualche altro ente a cui scrivere, lo posti qui.

    Ciao a "tutti"

    RispondiElimina
  9. Giacchè sono droni ci vorrebbe un sistema di intercettazione stile Iran.

    Su seicento destinatari ai quali ho scritto, solo uno ha risposto con questo ermetico testo: "Grazie per l'informazione".

    Ci vuole dell'altro per smuovere il loro deratano dalla poltrona.

    RispondiElimina
  10. Obblighi del dipendente (Comune di Milano)

    Returning Visits: 754

    G) Non attendere ad occupazioni estranee al servizio.

    RispondiElimina
  11. The Antitanker, ho scritto a tutte le associazioni di agricoltori ed a tutti i movimenti "ambientalisti". Nessuna risposta.

    Paolo ha ragione: siamo perduti, se non avviene un miracolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno CIOA e Coldiretti si sono espresse CONTRO le dichiarazioni del ministro clini
      http://www.cia.it/
      http://www.coldiretti.it/

      ma anche
      http://www.slowfood.it/
      http://www.greenbiz.it/panorama/italia/4339-ogm-e-bufera-dopo-lapertura-di-clini-oggi-la-protesta-a-montecitorio-dei-sostenitori-del-made-in-italy
      Federbio

      ecc.

      Elimina
  12. I miracoli sono esauriti, l'amico Ghigo dice che siamo in mano ad un manipolo di pazzi, non sono pazzi e nemmeno un manipolo, sono dei consapevoli criminali che nascondono la testa per una questione di carattere economico, che perderebbero se divulgassero l'evidenza.

    RispondiElimina
  13. Dei pazzi criminali, i cui crimini sono perpetrati grazie ad una legione di lacché.

    RispondiElimina
  14. Ho messo online un pò di foto scattate nella mia zona i giorni scorsi quando ogni aereo che passava sembrava andasse a fuoco. Con oggi sono tre giorni che si vedono pochissime chemtrails e qualche occasionale contrail, sembra che il traffico aereo si sia ridotto ad un decimo del solito. Saluti.

    http://web.tiscali.it/cielochimico/

    RispondiElimina
  15. Ciao Zeta, sia quelle lunghe sia quelle brevi sono scie da irrorazione: chemtrails. Infatti le eventuali scie di condensazione degli aerei di linea, molto più alte in quota (sopra gli 8.500 metri), raramente si vedono e tantomeno ora che la visibilità non supera i 5 chilometri.

    RispondiElimina
  16. Quando parlate con la gente associate la siccità con gli ogm,quindi con la geoingegneria/scie chimiche,
    lasciate perdere tutte le altre implicazioni,almeno per il momento.
    Il risultato è garantito,bimbominkia e tv rimbambiti a parte.

    RispondiElimina
  17. E questa sarebbe una primavera! Sole pallido con uno schifo di cielo devastato dagli aerei e dalle onde EMG!
    Il tempo è malato e, date le premesse, non potrà mai serbarci nemmeno una giornata dai colori radiosi come poteva capitare - seppur raramente - fino a circa 20-25 anni fa.

    La Natura è generosa con i bipedi umani e siamo certi che essa non ci farebbe mancare nè la pioggia nè l'umidità necessarie alla crescita della vegetazione nè le solite sane emozioni estetiche qualora esseri mostruosi non si fossero messi in testa di combatterla alterandone i ritmi.

    A volte mi chiedo se la Natura opererà un rimbalzo atto a compensare gli scempi senza numero e senza nome perpetrati a suo danno.

    RispondiElimina
  18. Patetiche le previsioni dei meteo-bugiardi per la Liguria: preannunciavano pioggia, ma non è caduta né cadrà neanche una goccia. Cielo orrendo con nuvole a forma di vertebra, luce offuscata, aria arida: uno schifo immane.

    Se la Natura deciderà di attuare una nemesi, speriamo che la sua azione ultrice sia selettiva, sterminando tutti i farabutti e risparmiando gli onesti.

    RispondiElimina
  19. ORDINA IL DVD INFORMATIVO DI TANKER ENEMY

    Per avere a casa tua il DVD informativo di Tanker Enemy, segui la procedura indicata:

    a) Invia la tua richiesta a tanker.enemy@gmail.com, specificando il destinatario e l'indirizzo per la spedizione (nome, cognome, via, numero civico, codice fiscale, Comune di residenza e Provincia).

    b) Clicca sul pulsante, presente nella pagina di riferimento, per versare il contributo spese.

    Il DVD (eseguibile solo su computer) prodotto da Tanker Enemy contiene oltre 3 Gigabites di dati tra filmati informativi, tracce audio divulgative, brevetti, documenti ufficiali, analisi, ricerche, studi scientifici etc. Puoi riprodurlo - senza modifiche - e condividerlo senza problemi. E' una risorsa indispensabile per contribuire alla lotta contro la geoingegneria militare clandestina ed illegale. Il materiale è distribuito secondo le regole della Creative Community.

    RispondiElimina
  20. Il seguente articolo pare essere confortante, ma, tra le righe, si capisce che le élites intendono scatenare un black out per poi, dopo aver colpito al cuore la popolazione, proporre le loro "risoluzioni" per accedere alle quali sarà necessario adeguarsi ad "un cambiamento radicale". Attenti ai "salvatori": l'inganno e la frode sono sempre in agguato.

    Nei Protocolli dei savi di Sion è scritto che la classe politica corrotta ed incompetente sarà giudicata, processata e condannata. Sarà creato uno stato "etico": dopo di che saremo pugnalati alla schiena da una cricca ancora più lurida e feroce di quella vaporizzata.

    http://www.iconicon.it/blog/2012/03/istruzioni-antipanico-relative-big-one-planetary-event

    RispondiElimina
  21. Per ora, in Toscana non è caduta neppure una goccia d'acqua!

    Meteo, con le solite promesse da mercante.

    RispondiElimina
  22. Questi individui e associazioni varie con sigle come: WWF, UNICEF, ONU, ecc, ecc nonché: Rothschild, Rockfeller, Bilderberg, Trilaterale, Council on Foreign Relations, La Corona albionese, Vaticano, se anche loro saranno coinvolti in questa ipotetica pulizia, forse, dico forse si potrà avere uno spiraglio, ma chi saranno i nuovi aguzzini?

    Credo invece che la sospensione di energia (voluta), e ... verrà data la colpa ad un flare solare, per instaurare una dittatura mondiale, con repressioni e stato di allerta, con coprifuoco, ben orchestrato dalla FEMA negli state e dall'Eurogendfor in Europa.

    Per gli stati asiatici non sono ancora documentato, ma quello che è successo al Giappone, non lascia intravedere nulla di buono.

    RispondiElimina
  23. Esatto, Wlady, se saranno decapitate le monarchie, i vertici di Babilonia (non solo il papa, ma anche il Generale superiore dei G. ed il Gran Maestro dell'Ordine di Malta) etc., allora si potrà pensare ad una vera pulizia, altrimenti sarà solo un'altra farsa.

    RispondiElimina
  24. Nubi che sembrano cariche di pioggia,ma finora manco una goccia....
    Meteolive si butta sull'ambiguo:
    tempo inaffidabile al nord.
    Il buon Bernacca si starà rivoltando nella tomba.

    RispondiElimina
  25. A Sanremo sono caduti 0,01 mm, come da previsione. Le speranze di pioggia sono ridotte al lumicino.

    RispondiElimina
  26. Oggi a Milano pioggia caduta: 0,8 mm

    http://www.meteomilano.com/

    RispondiElimina
  27. ragazzi, vedetevi questi finali un gioco che ho finito , rispecchia un po la situazione, messaggi, tanti troppi! cè anche una frase che viene citata che dice : Il progresso tecnologico è come un'ascia nelle mani di un pazzo criminale"..... purtroppo il progresso tecnologico mi sa proprio che è finito nelle mani di un pazzo criminale! ecco qua il link dei finali del gioco: http://www.youtube.com/watch?v=tltxioGD1tA

    RispondiElimina
  28. Scusate, ho notato qui e su tankerenemytv il link a
    Ad un libro su Tesla. l'autore mi pare abbia collaborato col Cicap, nonché al forum cosenascoste che non mi pare brilli per chiarezza

    RispondiElimina
  29. Caduti 0,5 mm di pioggia,vogliono imporre gli ogm,da bravi delinquenti quali sono.

    RispondiElimina
  30. Nel fra tempo..... Problema.. Reazione.. SOLUZIONE:

    http://toscana-notizie.it/blog/2012/03/16/toscana-israele-aprire-prospettive-di-scambio-su-razionalizzazione-idrica/

    RispondiElimina
  31. Non piove assolutamente da nessuna parte, com'era prevedibile del resto. Ma allora perchè non sopprimere le rubriche meteo dei vari canali TV e licenziare coloro che fanno finta di prevedere le condizioni meteorologiche a venire?

    Qui qualcuno comincia a perdere la pazienza. Ma anche questo è inutile, almeno per il momento.

    RispondiElimina
  32. Questa storia sugli ogm mi è stata confermata da una persona che frequenta un certo ambito politico e ha notizie di prima mano dai vertici di tale partito.
    Parlando della siccità mi ha detto;sì,cè un problema con gli ogm.
    Il resto vien da sè.
    Guardate che i politicanti italioti se la stanno facendo addosso,in italia comanda gente da fuori,tenetevelo bene in mente,questo spiega anche l'inusitata e immotivata violenza nel reprimere manifestazioni di protesta pacifiche e del loro fregarsene tranquillamente del volere dei cittadini ormai ridotti a sudditi.
    Speriamo qualcuno ci aiuti...

    RispondiElimina
  33. Siamo sotto dittatura e questo è un dato di fatto inconfutabile.

    RispondiElimina
  34. Paolo, tu chiedi per quale motivo non licenziano i meteorologi mendaci. Io ti rispondo che ne assumono di nuovi, poiché il cervello delle masse deve essere ben centrifugato. E non solo! Stanno assumendo nuovi disinformatori, folli quanto quelli che conosciamo già bene. In gran parte arrivano tutti da Verona, terra del C.I.C.A.P.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devono mantenere il teatrino affinchè la gente viva nell'illusione che tutto è a posto e che cè lo stato a tutelarci.
      Ah ah!.

      Elimina
  35. Rosario, la mia domanda era ovviamente retorica. So benissimo che hanno un bisogno assoluto di divulgatori, di imbonitori meteo mendaci.

    Mi ponevo dall'ottica dell'uomo della strada. Possibile che a questa entità lunatica e decerebrata non venga mai il sospetto che le previsioni meteo sono volutamente truccate e menzognere?

    Giusto, Damocle. Dietro tutta l'operazione 'scie chimiche' ci stanno sicuramente anche i vertici di Monsanto, la quale preme sull'acceleratore del rinscchimento generale onde imporre le sementi OGM.

    'Elementare, Watson!'

    RispondiElimina
  36. Ciao Straker,Zret..pongo un dubbio..che ne pensate ?

    Nel video del nasa cloud machine mi da strano che il cronista è bagnato da cosa ?
    L inquadratura vede lontana la nuvola artificiale..ma lui è sempre nella stessa posizione allì'incirca,dove aveva le cuffie !!!

    Boh qualcosa non quadra !

    http://www.youtube.com/watch?v=fGUJNtQH8Qo

    RispondiElimina
  37. Infarto dopo una gara di motocross;
    http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/dalla_home/344151_stroncato_da_un_malore_mentre_fa_motocross/

    RispondiElimina
  38. Sì Paolo, avevo compreso il senso della tua frase. Purtroppo il cosiddetto "tubo catodico" è lo storditore delle masse.

    Un giorno una conoscente, di ottima cultura, moglie di un avvocato, in risposta alle immagini dell'aereo che entra in una delle due torri e ne esce intatto e quindi, nonostante l'evidenza conclamata del video, ha esclamato: "Ma non è possibile! Se fosse vero lo avrebbero detto nel TG!. O__0

    NO COMMENT.

    RispondiElimina
  39. Mr.Jones, ovviamente la nube creata dal marchingegno N.A.S.A. non è limitata alla "zona di lancio".

    RispondiElimina
  40. Damocle, grazie per la segnalazione. Un'altra probabile vittima del bario...

    RispondiElimina
  41. Paolo, bisognerebbe sopprimere le rubriche meteo ed attingere solo a Tanker enemy meteo per ogni informazione sul tempo, ma sopprimerei anche...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis