venerdì 9 marzo 2012

A.M.I.S.R.: l'apparato erede di H.A.A.R.P.

Dovremo familiarizzare con un’altra sigla, A.M.I.S.R.: dietro questo acronimo si cela un sistema radar ufficialmente creato per studiare gli strati alti dell’atmosfera e quindi la ionosfera, ma che è uno sviluppo della tecnologia H.A.A.R.P. con tutte le ben note disastrose ripercussioni. Pare che A.M.I.S.R. sia stato recentemente adoperato per scatenare devastanti uragani negli Stati Uniti: i cicloni hanno causato numerose vittime… vittime dell’avanzamento scientifico.

L'Advanced Radar Modular Scatter Incoherent (A.M.I.S.R.) è uno sviluppo abbastanza recente impiegato nel programma scientifico (sic) mondiale di controllo dell’atmosfera per "possedere il tempo".

Vorrei richiamare la vostra attenzione circa le informazioni relative all'acquisizione atmosferica globale all'interno della comunità scientifica, in particolare, provenienti dalla S.R.I. (Stanford Science Foundation) all'interno della N.S.F. (National Science Foundation).

- Questo progresso consentirà al programma H.A.A.R.P di continuare ad operare con un acronimo nuovo, su scala globale.

- Le sue funzioni possono essere correlate ai brevetti di Bernard Eastlund, come nel caso di H.A.A.R.P.

- Vengono sfruttati i fattori e le variabili meteorologiche.

- In sostanza, A.M.IS.R. consta di apparati modulari per implementare le operazioni gestite con H.A.A.R.P.

A.M.I.S.R. è un, impianto radar mobile modulare che verrà usato da scienziati e studenti di tutto il mondo per condurre studi dell'atmosfera superiore e per osservare eventi meteorologici.

S.R.I. International, con una borsa di studio della National Science Foundation, sta compiendo uno sforzo collaborativo per lo sviluppo di A.M.I.S.R., la cui configurazione modulare è stata progettata per consentire una relativa facilità di trasferimento volta allo studio dell'attività atmosferica in tutto il mondo. Il funzionamento a distanza e la direzione del fascio elettronico permetterà ai ricercatori di operare e di dirigere il fascio radar per misurare con precisione ed istantaneamente eventi meteorologici in rapida evoluzione.

Una volta completato, A.M.I.S.R. sarà composto da tre paannelli radar separati, con ogni struttura formata da 128 blocchi dalla superficie di 30 x 30 metri quadrati. A.M.IS.R. è stato costruito in due fasi: il primo pannello è stato completato a Poker Flat (Alaska), ed è già stata impiegato per le indagini “scientifiche”. I restanti due pannelli sono in costruzione a Resolute Bay, Nunavut, Canada. [...]

L'Advanced Radar Modular Scatter Incoherent (A.M.I.S.R.) impiega apparati modulari allo stato solido e tecnologie che produrranno misure dell'alta atmosfera e della ionosfera con versatilità e potenza senza precedenti. A.M.I.S.R. è stato già installato al Poker Gamma Research Flat (PFRR), Chatanika, Alaska (65 ° N, 147 ° W) per studiare le aurore boreali.


Fonte: chemtrailsnorthnz.wordpress

Ringraziamo l'amico Ron per la segnalazione.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

101 commenti:

  1. Davide Cervia - Sequestro di Stato (Teleroma56)

    Davide Cervia nasce a Sanremo nel 1959, dove risiede con la famiglia fino al 1978, quando decide di arruolarsi come volontario in Marina, anche se poi rinuncia a rimanere in servizio fino al termine della ferma di sei anni. Accade, infatti, che nel 1982 conosce Marisa Gentile che sposa in quell'anno. Dopo il matrimonio, comincia a provare insoddisfazione per i lunghi periodi di lontananza dalla nuova famiglia che si è formato e decide di congedarsi con un anno di anticipo sulla scadenza naturale. Nel 1988 si trasferisce a Velletri, dove lavora per la società Enertecnel Sud, che ha sede presso Ariccia, trenta minuti di auto dalla sua abitazione.

    Davide Cervia viene visto l'ultima volta alle ore 17 del 12 settembre 1990. "Ho visto un gruppo di persone che spingevano Davide con la forza verso l'interno di un'auto color verde scuro. Ho visto anche che lo hanno picchiato e subito dopo gli hanno messo un fazzoletto sulla bocca, come per narcotizzarlo. Davide urlava, faceva resistenza, tentava di difendersi. Poi, forse perché mi aveva visto o forse perché sperava che fossi nel giardino, mi ha chiamato urlando tre volte il mio nome." Così racconta a Marisa (la moglie di Davide Cervia) Mario, un anziano che vive solo da anni, custodendo una villa vicino all'abitazione dei Cervia.

    RispondiElimina
  2. Ormai nelle nazioni "DEMOcratiche", sono cose all ordine del giorno, chissà negli USA, quanti ricercatori/scienziati hanno fatto sparire, e continueranno a far sparire.

    Mondo di merda...

    Ciao a "tutti"

    RispondiElimina
  3. OT: da quando Luca Abba’ e’ caduto dal traliccio il sito della polizia e’ ancora offline:

    www.polizia.it

    RispondiElimina
  4. Dalle 20:00 sta crescendo una strana perturbazione.

    SAT24

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra che nasca dalle coste africane, stamani è ferma ancora li come avesse urtato un muro si allarga solo ai fianchi.
      Artificiale senza dubbio e non mi piace.

      Elimina
    2. Ecco quà;
      http://meteolive.leonardo.it/news/Prima-pagina/1/Ore-tempestose-sulla-Sicilia/36515/

      Ricevuta la velina dai creatori della "strana perturbazione".

      Elimina
    3. E ti pareva, senza contare che il magnetometro a gakona sembra impazzito da 3 giorni.

      Elimina
  5. Straker, ti riferisci a quella che sta arrivando sopra la Sicilia?

    RispondiElimina
  6. Inversione termica indotta e venti forti.

    RispondiElimina
  7. Su eumetsat ha una colorazione che raramente si vede...rosa intenso

    http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/RGB/DUST/CENTRALEUROPE/index.htm

    Qualcosa bolle “in pentola”...

    RispondiElimina
  8. Caspita Straker quanti, troppi morti causa questi maledetti.
    A noi vivi non resta che indignarci davanti ad una bandiera italiana stuprata dalle scie mortali.

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Unita-dItalia-il-17-marzo-di-ogni-anno-verra-celebrato-lanniversario_313068772719.html

    PS: Scie in provincia di Milano e copertura chimica notturna.

    RispondiElimina
  9. Nella storia sono all'opera forze inumane che dirigono l'umanità verso il baratro.

    RispondiElimina
  10. Ieri apparente pausa ma foschia chimica ormai sempre presente,oggi riprese le irrorazioni con le persistenti.
    Cielo SEMPRE pallidissimo.
    La gente si sveglia,questa mattina sentito un benzinaio che diceva che buttano virus e batteri dagli elicotteri per far ammalare la gente e far vendere di più le case farmaceutiche!!!.
    Cè una marea di gente con problemi respiratori,le farmacie sono sempre affollate.
    Comincia a serpeggiare una sfiducia generalizzata verso tuttre le istituzioni,ripasserò e gli lascierò un Dvd "informativo".
    Loro non mollano,ma neanche noi molliamo.

    RispondiElimina
  11. http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/RGB/DUST/CENTRALEUROPE/index.htm

    Ecco qui cosa sta succedendo
    http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/sicilia-ciclone-nubifragi-raffiche-vent-1150933/

    Un incubo!

    RispondiElimina
  12. Damocle, se mi passi il tuo indirizzo (per email), ti spedisco il nostro DVD multimediale.

    Ovvimente lo spedisco a chiunque me ne facesse richiesta.

    RispondiElimina
  13. Ciao Straker ne faccio richiesta anch'io!
    Gai visto cosa succede in Sicilia? http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/sicilia-ciclone-nubifragi-raffiche-vent-1150933/

    RispondiElimina
  14. Siamo stati profetici un'altra volta: è palese che è una perturbazione artificiale creata con chi sa quali diavolerie.

    RispondiElimina
  15. Sì, Damocle, usano anche gli elicotteri per spargere patogeni.

    RispondiElimina
  16. "questa mattina sentito un benzinaio che diceva che buttano virus e batteri dagli elicotteri per far ammalare la gente e far vendere di più le case farmaceutiche"

    Caspita Damocle, roba da non crederci fino ad un paio di anni fa! Peccato che regna la rassegnazione, questo benzinaio avrà avuto il coraggio di parlare la polizia o i carabinieri (che di tanto in tanto fanno visita ai distributori per chiedere informazioni o semplicemente chiacchierare). E se sì cosa si è sentito rispondere? Nun sacce, t'aggia perdere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ron,glielo chiederò non appena porterò il dvd made by Tanker Enemy.
      Non è un uomo ma una donna e si è accorta anche delle scie.

      Elimina
  17. COMUNICATO

    Rammentiamo che il giorno 12 marzo p.v. si terrà l'udienza in ordine al procedimento (uno dei due) in cui il Giudice dovrà decidere se respingere o accogliere l'istanza di opposizione all'archiviazione, istanza presentata dal legale del Signor Angelo Nigrelli-Wasp-Mario Lipuma e volta ad ottenere che si proceda per diffamazione e atti persecutori (sic) nei confronti del Presidente del Comitato "Tanker enemy" Rosario Marcianò.

    Considerata la situazione in modo oggettivo e spassionato, si può soltanto prevedere che il Giudice archivi. Non solo, infatti, manca qualsiasi pur debole appiglio per una mancata archiviazione; al contrario sono numerosi i riscontri che dimostrano come il Signor Angelo Nigrelli-Wasp-Mario Lipuma continua a pubblicare post (Su Blogger, forum vari, Facebook) ingiuriosi, calunniosi, diffamatori e lesivi della dignità, trincerandosi dietro la sua presunzione di impunibilità, laddove compie azioni riconducibili proprio alla diffamazione ed agli atti persecutori (Stalking). Non contento, ci invia messaggi dal chiaro tono intimidatorio. Il soggetto ha anche ammesso, dopo aver per molto tempo negato, che le pubblicazioni di cui sopra sono sue.

    Confidando, invece, in una decisione ispirata a principi di equità, riteniamo che l'opposizione all'archiviazione già decisa dal Magistrato sarà rigettata.

    Inoltre saranno portate a conoscenza delle autorità, nelle sedi e nei momenti opportuni, acquisizioni e prove che testimoniano una rete di protezioni, connivenze e favoritismi in ambienti altamente strategici di cui si avvale il Signor Angelo Nigrelli-Wasp-Mario Lipuma per occultare le sue responsabilità ed eludere la Giustizia. Ciò a conferma del fatto che egli appartiene ad un gruppo coeso e ben organizzato con il preciso mandato di ridimensionare la "questione scie chimiche", attraverso il discredito e la diffamazione nei confronti di chi si oppone alla geoingegneria clandestina ed illegale.

    RispondiElimina
  18. FORZA RAGAZZI!!! SIAMO CON VOI!!!

    PISA ORE 11.30 I tankers appariscono numerosissimi da nord-ovest e si sono messi a cospargere i cieli di veleni!

    LAMMA METEO CORROTTO E' PRECISISSIMO ANCORA UNA VOLTA:

    http://i41.tinypic.com/9liww3.jpg

    RispondiElimina
  19. Non sono né pazzi né nazisti! Il giudice ferma il Gigante della Meteomedia AG

    http://scienzamarcia.blogspot.com/2012/03/non-sono-ne-pazzi-ne-nazisti-il-giudice.html

    RispondiElimina
  20. Altro video interessante sulle “missioni” impartite ai prezzolati venduti:

    http://www.youtube.com/watch?v=2F_y1I-ggkw&feature=related

    Al minuto 2.07 si legge:

    “Good mission statement: I will…

    Clutter search engine
    Disinfo
    Scare/mislead new-comers
    Infighting/distrust
    Busy-work
    Incite racial/religious tension
    Espionage
    Pose as conspiracy theorist”

    “Buone istruzioni della missione: io faro’…

    confondere il motore di ricerca
    disinformazione
    spaventare/ingannare i nuovi arrivati
    lotta/diffidenza,sfiducia
    lavoro intenso
    incitare tensioni razziali e religiose
    spionaggio
    fingersi complottista”

    Intanto qui nel sud Piemonte c’e’ il festival dei ragni volanti che spruzzano e avvelenano il popolo dormiente...

    RispondiElimina
  21. Una diagnosi impietosa e disperata, ma, per molti versi, condivisibile.

    http://freeondarevolution.blogspot.com/2012/03/parole-parole-parole.html

    RispondiElimina
  22. confondere il motore di ricerca
    disinformazione
    spaventare/ingannare i nuovi arrivati
    lotta/diffidenza,sfiducia
    lavoro intenso
    incitare tensioni razziali e religiose
    spionaggio
    fingersi complottista


    Esattamente!

    RispondiElimina
  23. Una masnada di sicofanti e di mercenarii.

    RispondiElimina
  24. sono assente da un po', vi lascio qualche contributo:

    due famose metal band come styx e iron maiden hanno intitolato loro album "brave new world", come il libro di huxley, le copertine inquietano ma hanno il merito di far percepire quel mondo come tutt'altro che positivo
    http://www.rocknrollhell.com/styx/bravenewworld.jpg
    http://sleevage.com/wp-content/uploads/2008/06/iron_maiden_brave_new_world.jpg
    e sempre a proposito di esseri ibridi uomo-macchina, la serie a fumetti italiana nathan never, alle sue origini negli anni 90 propose la saga dei biodroidi, in cui un'umanità futura veniva schiavizzata proprio da esseri nati dalla fusione di uomini e macchine
    http://www.lambiek.net/artists/d/de-angelis/angelis_1995_nathan_never.jpg
    Questo è il trailer di Kara videogioco con una donna assemblata in laboratorio, prodotto da quantic dream...
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ZjPd3-VnL2E
    ... mi sembra chiaro dove vogliono andare a parare, ma io mi domando: se c'è qualcuno che in qualche modo veglia su di noi, che sia fuori nello spazio o fuori da questa dimensione, lo permetterà? è vero che da secoli, forse millenni, spadroneggiano "loro" qua sulla terra, ma mi sa che ora sono arrivati al limite e qualcuno li dovrà fermare. Spero davvero, come mi pare affermasse il pur ambiguo Wilcock nell'intervista con fullford, che il 21 dicembre sia il termine del non-intervento. Se così fosse si spiegherebbe anche il perchè dell'accelerazione di tutti i piani di bio-geoingegneria, hanno fretta, the time is short...

    lo stato dell'arte a fukushima con tokyo più radioattiva delle zone offlimits di chernobyl
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=Nxh_U0CYLe4

    sul manifesto del 7 marzo c'era l'articolo di galapagos che parlava della siccità in spagna, la più massiccia di sempre, perchè le perturbazioni atlantiche non riescono a passare e c'è uno strano anticiclone che persiste. Poi iniziava a parlare (quasi senza un nesso) della cappa di smog sulle città spagnole, danto la colpa al particolato, ovviamente dell'inquinamento urbano... mi è sembrato voler suggerire una correlazione fra i fenomeni senza poterla esplicitare.

    @wlady: sulla "nuova" privacy di gugol: basta non usarlo più, ci sono motori di ricerca ottimi che non tracciano niente per loro mission
    https://duckduckgo.com
    oppure
    https://ixquick.com/ita/
    per i video c'è vimeo o videobam; per la posta ci sono mille opzioni; no chrome sì firefox... insomma, le alternative ci sono anche se ovviamente è un palliativo, visto che e kelon legge tutto.

    RispondiElimina
  25. Ciao Esselle.

    Guarda caso tutti i meteorologi occidentali mentono sapendo di mentire, allorquando fingono di non comprendere i motivi delle siccità perduranti, delle cappe chimiche, degli anticicloni permanenti. La spiegazione è tutta lassù, ad un tiro di schioppo, oppure a portata di click, visionando le mappe satellitari. Ma loro no. Loro non comprendono... fingono di non comprendere e proseguono nel coprire il genocidio in atto. Pagheranno. Alla fine pagheranno anche loro. In effetti la gente si sta svegliando e chissà che non si possa leggere finalmente la parola fine. Un lieto fine.

    RispondiElimina
  26. Esselle, dubito che qualcuno interverrà, anche in caso di conflitto nucleare o sarà il soccorso di Pisa? La siccità che affligge il centro Nord è sempre più grave: verranno autobotti dalla Sicilia a rifornirci d'acqua, pardon di baracqua?

    A proposito del futuro dominato dalle macchine o da androidi, mi chiedo se non abbia ragione Nigel Kerner ad ipotizzare che tale situazione NON riguarda l'avvenire, ma un lontano passato, allorquando sulla Terra approdarono esseri bionici in missione per conto di una civiltà ormai estinta. Dunque da millenni saremmo dominati da macchine che ora ci vogliono assimilare. Transumanesimo docet. Fantascienza?

    Ciao

    RispondiElimina
  27. Grazie Esselle dei preziosi consigli (ho già accantonato nei preferiti i link che hai postato).

    Non faccio uso di chrome, ho sempre il mio Firefox aggiornato, non mi sono mai iscritto a Twitter e nemmeno a Facebook, perché sono virulenti.

    Avendo un blog e una e-mail in google, so perfettamente a cosa si incorre, non c'è scampo ad e kelon; un'altra cosa che non deve MAI essere dimenticata è che internet è nato dai militari per i militari...

    Zret, Nigel Kerner, lo ritengo attendibile, ultimamente scrive poco, ma le sue analisi nel tempo si sono dimostrate veritiere; l'esplosione tecnologica nel giro di 60 anni ha fatto passi da giganti nel Transumanesimo.

    Le bombe di Nagasaki ed Hiroshima, hanno aperto una porta dimensionale e l'umanità si trova a combattere con forze che di umano non hanno nulla, tranne gli aguzzini militari che "credono" di avere il loro tornaconto, ma destinati a soccombere anche loro.

    No n'è fantascienza, i troppi film di Hollywood si stanno realizzando, qualcuno sapeva, già da molto tempo, e non tutto quello che vola è necessariamente alieno, ma nemmeno del tutto farina umana.

    Ciao,

    wlady

    RispondiElimina
  28. Come sempre, Wlady, il tuo sguardo è molto perspicace. E' possibile che i militari stiano aprendo dei portali attraverso cui possano passare entità nefande, loro alleate, anzi soggiogatrici? E' plausibile.

    L'altro giorno una persona mi raccontava di uno strano sibilo udito da un agricoltore di Taggia, cittadina ligure nota per i suoi misteriosi boati, anch'essi collegabili a sinistre manipolazioni. Forse c'entra...

    Ciao

    RispondiElimina
  29. Per motivi tecnici non ho commentato molto ultimamente ma ci sono sempre e sempre al vostro fianco contro questi bastardi che ci stanno avvelenando giorno dopo giorno.

    Mike

    RispondiElimina
  30. Taggia vecchia, il posto della mia gioventù, incastonata nella valle più bella del ponente ligure, la valle Argentina, che sale fino a Badalucco, per poi diramarsi tra Beusi e Molini di Triora, (il posto delle streghe) fino ad arrivare a Carmolangan, per salire fino alle caserme della Melosa con la sua diga, per poi scendere a Realdo e costa Rainera, giù giù fino ai balzi rossi.

    So che non è più come allora, hanno martoriato quella valle, dove si poteva vedere il firmamento in cima ai prati piani, e nelle notti buie si poteva scorgere anche gli anelli del tenebroso Saturno.

    Che tristezza tutto ciò...

    RispondiElimina
  31. A Pompeiana, sopra Arma di Taggia, hanno installato uno dei 17 pericolosissimi radar della Guardia di Finanza. Casualmente da allora qui la situazione è peggiorata: le attività clandestine di aerosol si sono incrementate.

    RispondiElimina
  32. Quantum mutatus ab illo, Wlady. Questa frase virgiliana viene a taglio, a proposito della tua rievocazione di una Liguria perduta.

    Ciao

    RispondiElimina
  33. Non sò se è già stato postato;
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=r4rFb7f-43g

    Parlano di geoingegneria...

    RispondiElimina
  34. http://www.youtube.com/watch?v=Os9zEugqOxs&feature=related

    RispondiElimina
  35. Polymers in the air - Chemtrails

    We breathe it

    http://www.youtube.com/watch?v=PDLvGSKriXU&feature=g-upl&context=G2b3bd9cAUAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  36. Geoengineering: Destroying The Atmosphere with Rosalind Peterson

    Global Geoengineering Governance: Currently the U.S. Government, our military, N.A.S.A., N.O.A.A. (other U.S. agencies), any city, county, state, private indivduals, corporations, foreign governments, and foreign corporations, can initiate any type of geoengineering experiments without public knowledge, consent, government restrictions or public debate.

    http://www.agriculturedefensecoalition.org/

    RispondiElimina
  37. Nuvole harpizzate e sciate persistenti,questo lo spettacolo di questa mattina.

    RispondiElimina
  38. "Le masse... il loro atteggiamento verso il nuovo regime dopo il golpe sarà, alla lunga, decisivo. Il nostro compito immediato sarà di imporre l'ordine pubblico, ma il nostro obiettivo di lungo termine sarà guadagnare l'accettazione delle m...asse, sì che L'USO DELLA COERCIZIONE FISICA NON SIA NECESSARIO."... il nostro STRUMENTO in questa direzione sarà il CONTROLLO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE di massa...". Ecco spiegato perchè argomenti come le scie chimiche non trovino quasi mai spazio sui media più importanti, salvo solo venirne denigrati quando chiamati in causa.

    "L'azione dei media sarà mirata a convogliare la realtà e la forza del colpo, anzichè giustificarlo"

    "Ogni individuo che si oppone dovrà operare in isolamento. Quindi dobbiamo fare ogni sforzo per sopprimere quel genere di notizie. Se qualche resistenza compare, dobbiamo SOTTOLINEARE CON FORZA CHE ESSA VIENE DA ISOLATI, OSTINATI INDIVIDUI, MAL INFORMATI E DISONESTI, che non sono affiliati a nessun gruppo o partito importante. Il lavoro costante sul tema dell'isolamento faranno APPARIRE LA RESISTENZA INUTILE E PERICOLOSA".

    "Faremo uso di SELEZIONE adatta di FRASI SGRADEVOLI anche se il loro significato è stato oscurato dal loro normale uso costante e deliberato, esse restano utili come indicatori del nostro impeccabile nazionalismo".

    Edward Luttwak (consigliere di Ronald Reagan, superconservatore e militarista).

    RispondiElimina
  39. Mortali velature su tutto il Centro-Nord. L'attacco chimico-biologico è micidiale, ininterrotto, funesto.

    RispondiElimina
  40. Questa mattina in Veneto si notano delle strane e ampie velature di un bianco molto intenso. Hanno una consistenza molto strana e questo mi fa pensare che non siano naturali. Però non ho visto scie chimiche, come è possibile? Può darsi che mi stia confondendo con normali nuvole? Se fossero davvero nuvole artificiali, non è che fanno apposta a farle di domenica?
    --------
    Un po' di speranza: http://www.youtube.com/watch?v=Nr7EKVkT1Xc&feature=context&context=G2d40a8bFAAAAAAAAGAA

    RispondiElimina
  41. Oggi Guido Guidi vaneggiava di giornata soleggiata a Nord Ovest, quando, invece, il risultato è questo:

    FOTO

    RispondiElimina
  42. Se guardi le satellitari, noterai che sono state trasportate dal vento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai rispondendo a me? Se sì, dove posso vedere le immagini satellitari? Grazie.

      Elimina
  43. Ricordo a Guido Guidi che sta commettendo reato di favoreggiamento. Non passerà impunito in eterno.

    RispondiElimina
  44. Non è che fanno apposta a farle di domenica?

    Certamente! Le persone non stanno chiuse in ufficio o in fabbrica. Magari escono alla Baria aperta e non possono godere della benefica luce solare, così crepano prima. Possibilmente il giorno dopo che sono andate in pensione.

    RispondiElimina
  45. L’agricoltura, grazie a tutti i veleni disperse e alle condizioni estreme di siccita’ (oltre agli sbalzi termici e alle alluvioni) e’ gia’ in ginocchio, e il governo monti cosa fa? Introduce l’ imu per i fabbricati rurali, con questo risultato:

    “secondo i calcoli di Confagricoltura, unica associazione di categoria ad aver aperto una vertenza sull'Imu per gli agricoltori, la stessa azienda agricola di 50 ettari con 4 fabbricati rurali, di cui uno come abitazione, si troverebbe a pagare 4200 euro all'anno.
    Il risultato finale? Prima l'azienda agricola utilizzata a titolo esemplificativo pagava un'Ici pari a 2200 euro, oggi si troverebbe a pagare 8600 euro, ovvero il 300% dell'attuale carico fiscale.”

    http://www.apicolturangrisani.it/notizie/743-colpo-di-grazia-allagricoltura-imu-anche-sui-fabbricati-rurali.html

    Un’ aumento del 300%.

    Vogliono portare l’intero sistema economico al collasso.

    RispondiElimina
  46. Ci tarpano le ali in ogni modo: che l'Inferno inghiotta Matto Morti e tutti gli altri masnadieri.

    RispondiElimina
  47. Nuova intervista ad una paziente con carcinoma al seno e guarita con il metodo Simoncini. Una risposta per i negazionisti infami come medbunk e soci.

    Se solo nostro padre avesse avuto dai medici Sanremesi una diagnosi esatta nel 2005...

    RispondiElimina
  48. Ciao Straker, ho visto il video ieri, mi sono posto la stessa domanda...io ho telefonato a Simoncini a Roma e le ho spiegato il problema, abbiamo anche cercato di invertire la rotta sanitaria, ma era troppo tardi mia moglie aveva solo 4 settimane di vita ormai distrutta dalla chemio e dalla radio; e ... quattro settimane sono state, se n'è andata :-(...dolore...sempre

    RispondiElimina
  49. Intervista a Marco Cedolin sulla questione T.A.V.

    Marco Cedolin, scrittore e attivista, vive in Val Susa da molti anni, e conosce da vicino la vicenda “No-TAV”.

    In questa intervista risponde a chi dice che "bisogna accettare le decisioni prese da un governo democratico", e rivela alcuni aspetti della questione che i media mainstream si dimenticano regolarmente di raccontarci, e che permettono di capire meglio le motivazioni degli abitanti locali nella loro ostinata opposizione al progetto.

    RispondiElimina
  50. Ho pubblicato il video "lacrime nella pioggia" non tanto per il video in se stesso, (ne abbiamo molti del genere tutti noi) ma solo perché era su mentereale di Paolo Barnard, che a differenza di Mazzuco, PB non ha mai parlato di biogeoigegneria, adesso mi aspetto che anche un latitante come Giulietto Chiesa, prenda coscienza, direi più il coraggio, visto che la cosa è così evidente.

    Anche Luca Mercalli si è messo a parlare di TAV su CDC, speriamo che si avveda anche per quello che riguarda il suo campo professionale:

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10003

    RispondiElimina
  51. Bel video, a prescindere dalla fonte.

    Quella di Mercalli è solo bassa strategia mediatica, come il Bario Tozzi, che si finge ecologista e poi realizza programmi per negare le scie chimiche, oltre che tenere sotto l'ala certi geologi disoccupati che fanno i disinformatori di mestiere.

    RispondiElimina
  52. Ciao Wlady, comprendo benissimo. Mio padre non aveva neppure più le vene accessibili per le flebo. La sua condanna avvenne il secondo giorno dal ricovero a Sanremo, allorquando i neurologi lo trattarono con anticoagulanti e gli provocarono una forte emorragia. Poi vennero il Tavor, la piaga da decubito di quarto livello (nascostaci) e tutto il resto. I criminali continuano ad uccidere inpunemente altri malati ed i magistrati, anziché procedere contro questi delinquenti (denunciati), pensano a tutelare le vespe di Sanremo...

    RispondiElimina
  53. "Il geologo dall'età di tre anni", Bario Tozzi, Luchino Mercallino... Non ragioniam di loro.

    RispondiElimina
  54. "Il geologo dall'età di tre anni", Bario Tozzi, Luchino Farfallino... Non ragioniam di loro.

    RispondiElimina
  55. OT Un anno fa il terremoto del Giappone. Quanto tempo e quanta merda da allora.

    Intanto a distanza di un anno, i terremoti del Giappone, della Nuova Zelanda, dell'Oceano Pacifico del 2004, sorprendono anche gli scienziati

    http://www.washingtonpost.com/national/health-science/seismic-hazards-japan-earthquake-and-other-tectonic-surprises-challenge-scientific-assumptions/2012/03/09/gIQAoV291R_story.html

    Cito:
    "Quello che è successo lo scorso marzo 11 non doveva essere possibile. Le mappe di pericolosità sismica non comprendono la possibilità di un terremoto di magnitudo 9,0 al largo della costa Tohoku del Giappone."
    "Dal 2004, gli scienziati del terremoto sono stati colti di sorpresa, o in una certa misura costernati, dai terremoti killer enormi nell'Oceano Indiano, Haiti, Cina, Giappone e Nuova Zelanda."

    Segnalo quest'articolo del Whashington post anche ai vari illustri geologi che leggono assiduamente questo blog, per trovare una risposta razionale, escludendo bombe atomiche e HAARP/AMISR.

    Così almeno lavorano un po' :-)

    RispondiElimina
  56. Intanto c'è già qualcuno che correla l'innalzamento delle radiazioni dovute ad esperimenti nucleari, Chernobyl, Fukushima etc con il tasso di fertilità delle persone. Il tutto sotto stretto controllo dell'ONU ...

    http://www.veteranstoday.com/2012/02/13/fallujah-fukushima-and-the-global-radiation-catastrophe-part-i/
    http://www.veteranstoday.com/2012/02/23/fallujah-fukushima-the-global-radiation-catastrophe-part-2/

    RispondiElimina
  57. http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10010

    RispondiElimina
  58. http://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/e---allarme-siccita-al-nord--il-punto-della-situazione-56662

    RispondiElimina
  59. "Quando pioverà? Non prima del 20 Marzo, quando un passaggio instabile potrebbe portare rovesci ed i primi temporali della stagione."

    Si accettano scommesse che non pioverà ...
    Così gli agricoltori dovranno pagare l'IMU di 8.000€ e non avranno neppure gli introiti dal raccolto. In più dovranno pagare Equitalia per non essere più congrui con gli studi di settore!

    RispondiElimina
  60. Non ho mai avuto dubbi sull'artificialità di certi fenomeni sismici.

    RispondiElimina
  61. Solito weekend all'insegna di ininterrotte operazioni criminali di aereosol, illegittime e clandestine nonostante avvengano sotto gli occhi di tutti. Cielo sfiancato e inerme.

    E domani sarà avviato il tentativo di fermare chi ha aiutato tante persone a capire l'aberrante scenario delle scie schimiche....

    Rosario sono con te.

    RispondiElimina
  62. Ciao France, grazie. Tranquillo... ce la faremo.

    RispondiElimina
  63. Starker, ti ricordo di citare i “soliti” commenti riferiti alla tua persona di wasp (nigrelli) nei video che ho postato.

    RispondiElimina
  64. A questi:

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=cEzHIv0o4dg

    http://www.youtube.com/watch?v=PDLvGSKriXU&feature=g-upl&context=G2b3bd9cAUAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  65. In bocca al lupo per domani, Rosario!

    RispondiElimina
  66. oggi giornata davvero devastante con centinaia di passaggi sul centro italia, soprattutto persistenti, ma anche non persistenti e senza scia a bassa quota (questi incrociavano anche due o tre alla volta). Sarà che è l'11, sarà che per domani è previsto l'impatto di un forte cme di un flare di giorni fa... fatto sta che hanno imbiancato in modo disumano, per chiamarla "bella giornata" bisogna essere davvero o complici o inebetiti.
    http://www.imagebam.com/image/dcee76179321276

    intanto anche la cgil, che dovrebbe essere il sindacato di sinistra, appoggia la tav. Hanno comprato anche loro.

    RispondiElimina
  67. Ma se con gli aerei colpiscono tutti indiscriminatamente, loro cosa fanno? Si rintanano in casa? Hanno la cura?

    RispondiElimina
  68. @ TheXSpartan

    I militari non si pongono questi problemi. Se poi i civili sono intelligenti come Torreggiani, allora il problema non si pone, poiché quelli come lui eseguono gli ordini e sono pure contenti.

    @ Ron

    CREPI!

    @ Esselle

    Certamente l'elevata attività solare ha un nesso, visto che sfruttano i raggi ultravioletti per interagire con i prodotti che disperdono in atmosfera.

    RispondiElimina
  69. Parrebbe che non sia mai esistito il terremoto che ha provocato lo tsunami che investì la centrale di Fukushima.

    Le ultime ipotesi dicono che la US Navy ha fatto brillare un'atomica al posto giusto e alla profondità giusta del Pacifico per investire la disgraziata città sede di una ormai obsoleta centrale atomica.

    I militari hanno avuto così modo di investire con 'precisione chirurgica' - termine così caro agli yankees - la vittima designata.

    E' poi il segreto di Pulcinella il fatto che una società israeliana di 'manutenzione' tempo addietro avesse piazzato mini-cariche esplosive all'interno della centrale stessa per farle scoppiare al momento giusto e così devastare i reattori ed assicurare in tal modo una catastrofe dalle proporzioni allucinanti.

    RispondiElimina
  70. Salve a "tutti"! In Toscana è una cosa assurda!
    Sono 3 giorni che buttano da far schifo!

    più tardi posto qualche foto scattata ieri.

    PS: Scriviamo numerosi agli agricoltori, special modo a quelli del nord, che accusano gravi carenze di raccolti, e spieghiamo loro cosa sta succedendo!

    RispondiElimina
  71. esatto antitanker, tre giorni di irrorazioni pazzesche, il cielo è così saturo che quasi non si distinguono le persistenti. Oggi nebbione di ricaduta e domani sarà uguale, visto quello che stanno scaricando anche oggi il tutto con temperature quasi estive. Le grate delle finestre sono piene di filamenti che si vedono solo in controluce e non possono essere ragnatele perchè non hanno nessuna struttura ma vanno da A a B senza logica. Qualcuno li fermi...

    RispondiElimina
  72. Qui non interrompono mai, ma sono due giorni che coprono alla vecchiam maniera. Come nel 2006, per intenderci. L'aria è satura di aprticolato ed irrespirabile.

    RispondiElimina
  73. VI AGGIORNO...

    Il Giudice ha rinviato a data da definire, poiché, come prassi, si è riservato di decidere.

    RispondiElimina
  74. Copertura chimica totale, alla vecchia maniera e non si prevedono precipitazioni. Ci porteranno alla carestia, questi maledetti.

    SATELLITARE

    RispondiElimina
  75. Gran bombardamento chimico anche oggi.
    La maggior parte della gente non vede, e non vedo cosa c'entro io con la gente

    RispondiElimina
  76. Centinaia di voli stanno insistendo con le persistenti, alla ricerca della copertura totale, però mi pare che abbiano problemi a coprire.
    Buttano buttano, ma non hanno raggiunto a pieno il loro scopo.

    IERI:
    http://i43.tinypic.com/wnvqb.jpg
    http://i44.tinypic.com/vff4om.jpg
    http://i43.tinypic.com/34qu2af.jpg
    http://i39.tinypic.com/9s9y5c.jpg
    http://i41.tinypic.com/t5gdn8.jpg
    http://i44.tinypic.com/n2ecsp.jpg
    http://i43.tinypic.com/33w3x91.jpg

    OGGI: Stessa zuppa con gli interessi.

    Filamenti da tutte le parti, si notano in particolare, sui parabrezza delle auto, guardando il vetro in controsole (sembrano graffi) poi però quando ci si passa il dito sopra, svaniscono.

    RispondiElimina
  77. Con la Giustizia italica non ci vuole mai fretta. Le cose si trascinano fino alle Kalende Greche.
    E' terribile tale consuetudine perchè soprattutto snervante e sfiancante. Io l'ho provato in prima persona più di una volta.

    La copertura chimica arriva oggi al suo parossismo. Raro o forse rarissimo, almeno dalle mie parti scarsamente popolate ma nondimeno inquinatissime, assistere ad un macabro 'spettacolo' come questo. Non cedono, non mollano.

    Con la differenza che nel 2012 la situazione climatica appare molto peggiorata rispetto agli anni scorsi. Esistono ormai fenomeni di accumulo che ad es. nel 2006 non potevano essere tanto cospicui.

    Ci si dovrebbe incatenare davanti ai palazzi del Governo, fare lo sciopero della fame e della sete e magari, se qualcuno fosse monaco buddhista, darsi fuoco di fronte agli aeroporti militari.

    Stupidaggini dimostrative come quelle che ho appena elencate vennero messe in opera per motivi ben più futili e banali delle scie chimiche. Qui ne va...ne va della sopravvivenza a breve di tutti quanti.

    RispondiElimina
  78. Mortacci loro...qui sta pian piano terminando freddo e vento a raffiche...tra qualche ora scenderanno a sud le bestie di satana volanti.

    @Straker

    che vuol dire,che passeranno i secoli per la continua dei giudici ? o ci sono tempi definiti ?

    RispondiElimina
  79. Confermo la giornata allucinante per il numero di aerei e l'asfissiante copertura realizzata.
    Grazie e a buon rendere.
    Parlando in giro,la gente comincia ad accorgersi del numero fuori misura delle scie e della conseguente copertura del cielo,notano anche la totale mancanza di nuvole nelle giornate di forte irrorazione.
    2012 anno del risveglio,sarà vero?.
    Speriamo non sia tardi.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis