sabato 18 giugno 2011

Hanno origine governativa le azioni di disturbo operate nei confronti del Comitato Tanker Enemy

You-Tube riesuma una notifica scaduta da oltre un anno per danneggiare lo stato dell'account tankerenemy

Sono di nuovo on line i video fatti rimuovere il giorno 15 giugno 2011 dai server di archive.org su richiesta dei militari italiani (o chi per loro) che gestiscono il canale fake USAFFEKC10A.

A McDonnel Douglas KC-10 SPRAYER compared with agent orange dispersion and "Popeye operation" USAFFEKC10A "KC-10 'Contrails' while refueling" video debunked

E' tutto italiano il canale USAFFEKC10A - The USAFFEKC10A channel is italian

Come "contromisura" You-Tube riesuma una notifica scaduta da oltre un anno, al fine di danneggiare lo stato dell'account tankerenemy. La notifica, del tutto strumentale ed illegale, si riferiva al video "Report, il C.I.C.A.P. e la disinformazione istituzionalizzata" (eliminato immediatamente dal portale di Google inc.), nel quale si denunciavano i metodi liberticidi degli adepti appartenenti alla sacra setta del C.I.C.A.P. e del suo sommo sacerdote, Paolo Attivissimo.

Il "cartellino giallo" esibito da You-Tube il 06 maggio 2010, aveva una sua fisiologica scadenza di sei (6) mesi ed in effetti era inutilizzabile da tempo. Infatti nella pagina della contestazione si legge:

"Il tuo account ha ricevuto i seguenti avvertimenti relativi alle norme della community, che saranno validi per sei mesi. Ulteriori violazioni potrebbero comportare la disattivazione temporanea della tua capacità di pubblicare contenuti su YouTube e/o la chiusura del tuo account. Una copia di ogni messaggio è stata inoltre inviata tramite email all'indirizzo associato a questo account per riferimenti futuri".

"I seguenti video nel tuo account sono stati disattivati a causa di una violazione delle Norme della community di YouTube:
Report, il C.I.C.A.P. e la disinformazione istituzionalizzata (Rifiutato - Diffamazione) - (tankerenemy)
Data ricezione: 06/mag/2010 | Data di convalida: 06/mag/2010 | Appealed Rejected"

Vogliamo precisare che MAI abbiamo ricevuto alcuna email di notifica. Soprassediamo...

Il 16 giugno 2011, con un tempismo spettacolare, spunta questo avviso, come precisato, non più valido dal mese di novembre del 2010. Ma è lo stesso: quelli di You-Tube, nell'eseguire ordini e non richieste, possono agire anche così.

Il motivo di questa rappresaglia? Come spiegato, si tratta di un sordido tentativo di chiuderci la bocca. La causa scatenante è l'aver scoperto la reale identità del canale clone USAFFEKC10A, una replica dell'originale "USAFFEKC1O", il canale che propose il video del KC-10 mentre rilasciava dichiarate scie chimiche sui cieli del Canada (si ascoltino le voci dell'equipaggio) e poi misteriosamente scomparso e sostituito dalla pagina contraffata "USAFFEKC10" (Notare la sostituzione della "O" maiscola con lo zero).

Il fatto è che abbiamo avuto l'ardire di contestare, dati alla mano, la genuinità della fonte e quindi abbiamo mandato all'aria i piani di depistaggio di coloro che si erano posti l'obiettivo di demolire, definitivamente, la validità testimoniale del video da noi proposto un anno fa: "The insider: chemtrails KC-10 sprayer air to air - The proof". Abbiamo anche osato associare le chemtrails del filmato "KC-10 Contrails while refueling" alla dispersione di veleni sul Vietnam (Operazione orange), mostrando due filmati originali dell'epoca e mettendoli a confronto con le sequenze del KC-10 con le supposte scie di condensazione. Abbiamo anche dimostrato che non si tratta comunque nemmeno di "Wingtip vortices" (trecce di Berenice) e neppure di contrails, poiché esse non scaturiscono dai motori. Infatti si scriveva:

"Il filmato mostra un'imbarazzante analogia tra le dense scie rilasciate dal KC-10, spacciate per contrails e le missioni di avvelenamento del Vietnam, negli anni 60 del XX secolo. Il video "A McDonnel Douglas KC-10 SPRAYER compared with 'agent orange' in "Popeye operation" - USAFFEKC10A "KC-10 'Contrails' while refueling" video debunked - è stato da noi rimosso dai server You-Tube, per motivi precauzionali, in quanto si sta cercando di far sospendere l'account "tankernemy" sulla base di false dichiarazioni inerenti alla violazione del copyright, ad opera dell'utente fake USAFFEKC10A che, in realtà, non appartiene all'equipaggio KC-10 del primo video come millantato, ma è un militare italiano di stanza presso la sede dell'Aeronautica Militare - Servizio Coordinamento e Controllo di Padova. Ciò, oltre che da diversi elementi oggettivi, è confermato dai logs riferentesi agli accessi su tanker-enemy.tv, che puntano a due link specifici, alle 17:38 ora locale del giorno 24 maggio 2011. Le pagine in questione erano state viste unicamente dal militare che ora si spaccia per un pilota statunitense e da nessun altro fruitore del Web dall'Italia o dall'estero, come peraltro testimoniano i logs in nostro possesso. I link inviati come trabocchetto, infatti, sul canale fake 'USAFFEKC10A' erano stati immediatamente cancellati dal gestore della pagina. E' rilevante osservare quanto alcuni soggetti si stiano alacremente impegnando per tentare di ridimensionare il valore testimoniale del filmato ormai noto come 'Cani sciolti'.

Il video in questione 'KC-10 Contrails while refueling' mostra tre sequenze girate in momenti diversi, durante le quali ci si è premurati di non eseguire campi lunghi e nel quale si osservano dense ed iridescenti scie direttamente attaccate ai bordi alari del velivolo. Ciò induce a sospettare la presenza di una fonte liquida assimilabile al kerosene che, per via dei flussi aerodinamici, scorre sul bordo delle ali sino alla loro parte terminale, per poi nebulizzarsi sotto forma di aerosol.

Perché non sono contrails aerodinamiche (Wingtip vortices)

Le contrails aerodinamiche si formano solo nelle seguenti circostanze:

a) L'aereo è in fase di decollo o atterraggio, con i flaps abbassati. Ciò implica una differenza di pressione tra la parte superiore e quella inferiore dell'ala.

b) Il velivolo si trova a bassa quota e con valori di umidità elevati (ad esempio, durante un atterraggio con pioggia).

c) L'aeroplano è impegnato (si pensi al caso di un caccia) in una brusca manovra acrobatica".

Ovviamente nell'area commenti del video "KC-10 Contrails while refueling " si sono subito scatenati con argomentazioni dal contenuto altamente scientifico come queste:

"@tankerenemy Hahahaha SEI RIDICOLO!Alle tue panzane non ci crede più nessuno, hai finito di campare sulle spalle di quattro coglioni creduloni, ormai i tuoi "accoliti" stanno diminuendo sempre più. Tu menti sapendo di mentire,schifoso, nullafacente, imbroglione. Spero di vederti sotto terra al più presto.
by blekoldshaflo2

@tankerenemy Dalla questione del telemetro (con cui hai rubato i soldi ai tuoi accoliti) e dai tuoi goffi tentativi di insabbiare la vicenda, a questa storia del KC10, con cui hai preso una cantonata pazzesca, sei diventato lo simbello della rete. Come fai a non renderti conto di quanto sia ridicola la tua figura?
by TheSueisfine
"

La pagliacciata è andata avanti per un po', come nell'ormai abituale stile della disinformazione italiana (foraggiata e protetta dallo Stato), sino a quando non abbiamo pubblicato (su You-Tube) i due filmati più sopra citati e cioè:

A McDonnel Douglas KC-10 SPRAYER compared with agent orange dispersion and "Popeye operation" USAFFEKC10A "KC-10 'Contrails' while refueling" video debunked

E' tutto italiano il canale USAFFEKC10A - The USAFFEKC10A channel is italian

A quel punto, considerata la consolidata sicumera "scientifica" degli autodefinitisi "debunkers", l'unica cosa che sono stati capaci di fare è stata quella di inviare una raffica di segnalazioni false, ricorrendo ad un nome fittizio, tale Timothy Andrew Mullinax, preso a caso da un elenco di militari statunitensi, lista presente sul sito Web airforcetimes.com.

A quel punto abbiamo trasferito i contenuti scomodi su archive.org, "famoso" per essere un portale di condivisione "sicuro" ed al riparo da censure strumentali. Così dicono... fatto sta, però, che da archive.org fu ottenuta la rimozione in un lampo, in risposta alla nostra apparizione su Italia Uno, di quella "sporca dozzina" di filmati che mettevano in cattiva luce Paolo Attivissimo, il C.I.C.A.P., la Gabanelli e la R.A.I.). e così anche dei video che mettevano in difficoltà gli autori dell'ultimo falso canale statunitense, è stata ordinata l'immediata cancellazione. Non bisogna stupirsi. Di conseguenza abbiamo portato i sorgenti in formato flv sui nostri server ed abbiamo concluso il lavoro verso le 2.30 di notte, avendo cura di comunicare quanto accaduto sul canale USAFFEKC10A, nell'aerea commenti. La mattina seguente abbiamo trovato la sorpresa concernente la "notifica farsa". Come si può notare, si è dipanata una chiara sequenza di eventi di causa-effetto, che legano strettamente quel canale fraudolento di ciarlatani italiani con le stellette e le strane prese di posizione di You-Tube, la notte stessa.

La disinformazione italiana, che tanto si vanta di portare le prove di quanto afferma e che pretende che i ricercatori indipendenti dimostrino le loro affermazioni, caso vuole, ogni volta in cui viene contraddetta con i fatti, agisce nel solo modo che conosce. Sì, perché questi paladini delle verità ufficiali sono solo in grado di occultare le prove della loro insipienza per ricorrerre all'unico mezzo che i regimi totalitari ben conoscono: la censura. In questo, ovviamente, hanno gioco facile, poiché essi non sono semplici cittadini, ma individui al di sopra della legge manovrati, protetti e finanziati dai governi. Se veramente queste sentinelle hanno ragione da vendere, per quale motivo hanno bisogno di chiedere la rimozione dei nostri video? Se il canale "USAFFEKC10A" è davvero intestato ad un fantomatico co-pilota statunitense di un KC-10, per quale motivo, nel momento in cui dimostriamo che esso in realtà è il puro parto di menti malate italiane, qualcuno si adopera per insabbiare le prove filmate che confermano quanto da noi evidenziato?

Quest'ennesima iniziativa di rappresaglia ad opera degli scherani svizzeri (sede per l'Italia del portale di sharing), del tutto illegittima ed illegale, dimostra una volta di più l'esistenza di illecite nonché losche collusioni all'interno dello staff italiano del portale di condivisione che, non dimentichiamolo, esegue senza porsi tanti problemi, gli ordini che gli esecutivi impartiscono per stroncare sul nascere i contenuti che arrecano danno al sistema. Ciò è anche confermato da questa mappa, riguardante le richieste di intervento per opera dei governi di tutto il mondo sui vari servizi web offerti dalla società di Mountain View: le statistiche sono divise tra data request e removal request, dove le prime consistono nella richiesta di account, le seconde, invece, nella rimozione di materiale pubblicato. Tra le data request e removal request, l’Italia si trova rispettivamente al sesto e settimo posto della classifica mondiale, con il grosso delle richieste di cancellazione dedicate a YouTube con 39 interventi: la percentuale di richieste parzialmente o completamente accettate è invece del 75,4%. Per ammissione di Google i dati non sono affidabili al 100%, vista la natura particolare di alcune richieste, ma offrono comunque un’interessante panoramica su quello che è il rapporto tra i governi dove l’azienda offre i suoi servizi e Google stessa. [ Fonte: www.downloadblog.it ]

Ciliegina sulla torta... dalla notte 16 guigno 2011 molti utenti segnalano l'impossibilità di pubblicare commenti sugli altrui canali nonché sul proprio. In buona sostanza, è stato escluso il pulsante di invio al di sotto della finestra in cui digitare il testo. Inoltre i canali scomodi non risultano presenti nell'elenco dei più visitati, con maggiori iscrizioni etc. Un metodo semplice, ma efficace per nascondere all'opinione pubblica quelle informazioni scomode per l'establishment, semplicemente occultando agli utenti della Rete quei canali che operano nella controinformazione sganciata dal Diktat governativo. Un espediente che si basava sull'uso di uno script da inserire nella barra degli indirizzi, ha avuto la sua efficacia per una manciata di minuti. Gli amministratori di You-Tube sono evidentemente corsi subito ai ripari. Successivamente, a seguito delle vivaci proteste di migliaia di utenti, You-Tube ha "cortesemente" ripristinato la funzione commenti.

La domanda è quindi legittima, anche se molti lettori, alla luce di quanto letto e visto, avranno già le idee molto chiare in proposito.

Chi può detenere il totale controllo decisionale nella censura di contenuti scomodi al sistema? Chi ordina ed ottiene responsi immediati da parte dei grandi gestori, nell'arco di poche ore? Chi può scavalcare tutte le procedure, le regole e le leggi? Chi agisce, nascondendosi dietro i servi senza volto e senza attributi che infestano Internet?

La risposta è una sola: per l'Italia è il nostro ministero dell'Interno, i cui rappresentanti ringraziamo per le assidue visite [ SCREENSHOT ], con buona pace di coloro che definiscono questi resoconti solo il frutto di "paranoia".

Ora sapete che la censura è il pilastro su cui si basa il famoso contraddittorio su cui tanto insistono il C.I.C.A.P. ed i suoi rappresentanti. Costoro non valgono niente e non avrebbero alcuna voce in capitolo, se non fossero sponsorizzati dai governi fantoccio che si sono sino ad ora succeduti ed ancor meno potrebbero reggere ad un serio dibattito. Ciò deve essere chiaro. Costoro sono pedine e senza il sostegno dei finanziatori occulti, valgono meno di un soldo bucato.

Qui concludiamo, ribadendo che quelle in cui viviamo sono finte democrazie e l'unico modo per vincere la nostra battaglia per la libertà di opinione e per cieli di nuovo puliti, passa attraverso la tenace denuncia di quanto avviene, senza lasciar cadere nell'oblio e nel silenzio certi episodi che, se possono apparire marginali ed insignificanti, sono, invece, il segno evidente di una deriva dittatoriale molto pericolosa.

Non aspettate che la casa vi crolli addosso, ma rinsaldate le fondamenta al primo scricchiolìo. Attendere potrebbe essere fatale.




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

121 commenti:

  1. Grazie!

    Hai visto? eSSSe è stato nominato. ;-)

    RispondiElimina
  2. M. Granger Morgan responsabile Department of Engineering and Public Policy at Carnegie Mellon University in questo video afferma:
    "Innanzitutto, certamente, un sacco di soldi vengono spesi per far in modo che una consistente porzione dell'opionione pubblica resti confusa a riguardo alla geoingegneria "

    C.F.R. MEETING DISCUSSES "GEO-ENGINEERING"[To "Fight Global Warming"]
    http://www.youtube.com/watch?v=V6D8PreYhCk al 2' 40"

    La verità prima o poi verrà allo scoperto e molte teste cadranno o forse non sentiremo più parlare di questi buffoni. Il governo è nostro, del popolo italiano, e non di quelle marionette che a nome di altri lo occupano. Si impiccheranno con la stessa corda che vogliono usare per legarci.
    Scie chimiche, sacrifici umani, pedofilia, satanismo e genocidio pianificato fanno parte dello stesso pacchetto. E' ora che la gente si svegli!

    RispondiElimina
  3. L'ho visto l'ho visto!
    hahahahahahaha! ((: mi sono spanciato da ridere!!!

    RispondiElimina
  4. Ora attendiamo la rivendicazione di Alciada di là... heeemmmmmm di eSSSe volevo dire! hahahaha

    RispondiElimina
  5. Straker,Zret grande disamina. Senti ma essse nella foto non è quellodi Lugano. E di chi è allora il ritratto?

    PS: Il nostro esercito italiano
    http://www.corsera.it/notizia.php?id=4286

    RispondiElimina
  6. @Straker: Sono venuto a conoscenza di un congresso di chirurgia plastica a Roma, nel quale si è accennato al Morgellons e alle scie chimiche, non so chi ne abbia parlato fisicamente, ma so che il primario è un certo Scuderi, tu hai qualche informazione?
    Grazie mille

    Max

    RispondiElimina
  7. Ron, il blog "strakerenemy" è gestito da eSSSe, ma è intestato a Paolo Attivissimo. Per quanto concerne l'identificazione di eSSSe è questione di tempo. Ora abbiamo la sua faccia e farà la fine di altri che si sono dovuti eclissare dopo che si è conosciuta la loro identità ed il loro impiego. Per ora so qual è il suo mestiere...

    Avevo sentito parlare di questo congresso in cui si era parlato di Morgellons. Fu un infermiere a dirmelo, ma non seppe darmi ulteriori informazioni. Bisogna dirglielo a questi conferenzieri che il Morgellons non esiste. Lo ha detto Attivissimo!!

    Certo, per lui era una "bufala" anche la privatizzazione (vi scrisse un articolo) dell'acqua.

    RispondiElimina
  8. Theantitanker, hai visto che bel regalo che ti abbiamo fatto? Vuoi una gigantografia da appendere ai muri con su scritto "Wanted"?

    ^_^

    RispondiElimina
  9. Chissà se eSSSe copi anche questo articolo...

    RispondiElimina
  10. A vederlo, sembra un EsssErino così innocuo,docile,tranquillo....
    Amante della buona tavola...
    Chi l'avrebbe mai detto!!! (:

    Ciao EsssE, si scherza è, non tela prendere!

    SIAMO RAGAZZI... ^_^

    RispondiElimina
  11. [...]Costoro non valgono niente e non avrebbero alcuna voce in capitolo, se non fossero sponsorizzati dai governi fantoccio che si sono sino ad ora succeduti ed ancor meno potrebbero reggere ad un serio dibattito. Ciò deve essere chiaro. Costoro sono pedine e senza il sostegno dei finanziatori occulti, valgono meno di un soldo bucato.[...]

    Esatto, Straker.

    Esse sputtanato (come sempre, del resto).

    Un giorno stamperò (su carta pesante) tutti i suoi messaggi pregni di insulti e minacce, lasciati nel mio blog e glieli farò mangiare.

    E se non sarò io a farlo, ci penserà mio figlio.

    Mike

    RispondiElimina
  12. "Ora abbiamo la sua faccia e farà la fine di altri che si sono dovuti eclissare dopo che si è conosciuta la loro identità ed il loro impiego. Per ora so qual è il suo mestiere..."
    Questa si chiama MINACCIA, lo sai coglione?
    E lo sai che e' punita CON IL CARCERE, coglione?
    E lo sai che ne' tu, ne' i 4 gonzi che ti seguono avete il QI necessario per scoprire altro che il vostro buco del culo, coglione?
    Sei un misto tra il patetico, il pietoso e il socialmente pericoloso.
    Ma presto farai la fine che meriti, LA GALERA!

    RispondiElimina
  13. Questi mentecatti coglioni difendono un sistema infame e corrotto dove per le armi e le porcate i soldi ci sono sempre mentre per il popolo schiavo non ci sono più neanche le briciole.
    Terminatevi e toglietevi dalle balle,fate schifo.
    Straquoto la seconda parte del commento di ron delle 12,04.

    RispondiElimina
  14. Come sempre efficaci e pronti nel ribattere il sistema! Un grazie continuo al comitato Tanker-enemy.

    RispondiElimina
  15. Il mestiere di Esssse? Ssssserpentibus.

    Inutile specificare quanto la palla per cui sempre meno gente segue questi discorsi (e il blog) sia, appunto, una palla.
    Lo dicono i fatti, puntualmente trascurati o distorti dalla disinformazione che nega pure le evidenze.

    Io li manderei tutti a raccogliere e spelare fichi d'india senza guanti, e di corsa.

    RispondiElimina
  16. Straker, non oso chiedere coma hai fatto ad avere la foto ma sono curiosa. Se è un fatto privato, ti prego di ignorare questo commento. :-)

    RispondiElimina
  17. @Frankbat: LA GALERA HAHAHAHAHAHA....

    Voi invece? tentate di intimorire la gente, con "LA GALERA"...? hahahahaha

    Vieni Ròbòcoppè

    RispondiElimina
  18. Io li manderei tutti a raccogliere e spelare fichi d'india senza guanti, e di corsa.

    Con lo pseudomonas... ^-^

    Ginger, la foto gira da un annetto. Ho un archivio fotografico immenso di queste facce. Il più consiste, grazie ad amici che ci forniscono un aiuto fondamentale, incrociare i dati con le facce ed identificare il soggetto di turno.

    RispondiElimina
  19. http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/06/18/news/uccide_nonna_della_fidanzata_risolto_il_giallo_al_tuscolano-17864457/?ref=HREC1-6

    Il presunto assassino ha detto di essere stato ''guidato dalle voci'' per compiere il delitto perché "un chip controllava la mia mente".

    RispondiElimina
  20. Guardate quà e poi ditemi se chi ha ideato questa roba non merita la galera;
    http://www.ecplanet.com/node/2538

    Sono proprio messi male i giapponesi,mi dispiace veramente.

    RispondiElimina
  21. Damocle, siamo malmessi un po' tutti.

    RispondiElimina
  22. Beh... con le fantomatiche scie di condensa stanno operando allo stesso modo.

    RispondiElimina
  23. Situazione radioattività qui in provincia di Milano.
    0.15 microsievert/h. Un rapido calcolo porta alla stima di 1,314 millisievert all'anno. Circa il +30% rispetto alla dose di sicurezza raccomandata da varie istituzioni sanitarie http://kansasmeadowlark.com/blog/wp-content/uploads/2011/03/Radiation-in-Daily-Life.jpg

    E a proposito di radiazioni, Pluto-Kun è arrivato anche negli States.

    "Is Iodine-131 Killing Babies In Philadelphia? Deaths up 48 percent since radiation levels spiked in tap water"

    http://enenews.com/fox-is-iodine-131-killing-babies-in-philly-deaths-up-48-percent-since-radiation-levels-spiked-in-tap-water-video

    Probabilmente tutto procede secondo piani.

    RispondiElimina
  24. Che oscenità il film "Armageddon" andato in onda in prima serata. Un'accozzaglia di demenzialità nel classico stile holliwoodiano (è la mia opinione naturalmente), con tanti eroi ultra stereotipati. La solita trama semicatastrofica, semi poichè l'ingegno e l'eroismo umano riescono a fermare il brutto e cattivo super asteroide prima dell'impatto fatale. Tuttavia Parigi viene distrutta; simile trama di ben altri famosi filmacci dello stesso calibro dove una parte del pianeta riusciva a sopravvivere a immani catastrofi.
    Il fatto che cotanta amenità cinematografica venga passata in prima serata mi appare come il solo fine del film: "educare" la massa a prossimi cataclismi, preparare le persone al possibile-probabile futuro disastro pianificato dalle elités.

    RispondiElimina
  25. Video su Tanker Enemy TV
    The Quarks & Co. WDR TV contrails analysis fraud (Il falso prelievo in quota)

    Quindi siamo in tema, un esempio di intervento disinformativo “pilotata “ dall'alto:

    Cito un commento Dominik Schnorr rispetto a questa trasmissione andata in onda sulla rete di Stato pochi giorni fa.
    L' avvocato tedesco ( in passato si occupava prevalentemente di questioni ambientali ) rappresenta cittadini che denunciano le scie in cielo. Una sua conferenza stampa (30.5.) che annunciava passi concreti ha trovato più attenzione del previsto.

    Risposta immediata pare sia stata la trasmissione sulle scie “innocue nei cieli”,( 14.6.2011).

    Dice D.Storr:

    La pressione dei cittadini sul “cartello di silenzio” rispetto alle scie chimiche è in crescita ed è attivo. Molte persone hanno hanno preso atto del rilascio di sostanze tossiche in aria (le cosiddetto scie chimiche)

    Il WDR si è sentito motivato in collaborazione con il Centro tedesco per l'Aerospazio di lanciare una controffensiva con l'intento di continuare a manipolare la gente.


    Riassunto della trasmissione: sono tutte scie ordinarie. Conclusione tuttavia è anche, che le nuvole artificiali nell' insieme RISCALDONO la terra .
    Il mio ringraziamento va al Centro Tedesco per l'Aerospazio, avendo data conferma ufficiale per questa nostra ipotesi.
    Chemtrails non sono rilasciate per raffreddare il clima.
    Restano motivazioni militari.


    La trasmissione del WDR - 14/06/2011

    http://www.wdr.de/tv/quarks/sendungsbeitraege/2011/0614/003_wolken.jsp?startMedium=391946&startPicture=/bilder/mediendb/quarks/Bilder/2010/0323/kondensstreifen.jpg&dslSrc=rtmp://gffstream.fcod.llnwd.net/a792/e2/mediendb/quarks/video/2010/0323/kondenstreifen_web-m.mp4&isdnSrc=rtmp://gffstream.fcod.llnwd.net/a792/e2/mediendb/quarks/video/2010/0323/kondenstreifen_web-s.mp4&qtSrc=http://wdr.vo.llnwd.net/e1mediendb/quarks/video/2010/0323/kondenstreifen_web-m.mp4&overlayPic=/tv/quarks/codebase/img/overlay_video.png&offset=0&red=fsstd-tv%2Fquarks&base=/tv/quarks/codebase/video/

    RispondiElimina
  26. E' in corso un violento attacco chimico su tutto il basso Piemonte:

    http://www.sharingsys.com/lite/h/8c3a523b5713cfd606f46c2311d954da.JPG

    Stanno letteralmente distruggendo una bellissima giornata di Sole. Che siano maledetti questi sciacalli! Li mortacci loro come dicono a Roma!

    RispondiElimina
  27. @ Gigettosix
    Anche qui in Lombardia attacco chimico e, guardando a ovest si vedono e stanno arrivando portate dal vento. Quindi scie "autoctone" + "di riporto" dal Piemonte. :-(

    RispondiElimina
  28. Primi timidi segnali di ammissione sull'origine in qualche modo umana del batterio killer e di alcuni media (al momento solo 2) ... sia internet http://www.blitzquotidiano.it/salute/batterio-killer-esperti-origine-uomo-893597/
    che cartacei
    http://www.leggo.it/articolo.php?id=127802

    RispondiElimina
  29. Naturalmente i due articoli di cui sopra sono volutamente incomprensibili e fortemente depistanti. Bisogna forse saper leggere tra le righe. Forse già domani nessuno ne parlerà più e pace ai morti da parte dei cetrioli, no soia, no cause interumane ... ma vaff...

    RispondiElimina
  30. Ennesima giornata di pesanti attività di aerosol clandestine anche qui sopra Sanremo (non ci stupiamo per questo). Cielo bianco, come prassi da settimane.

    Ennesima azione censoria su segnalazione dell'alacre disinformatore umbro (il capo), che si spulcia di continuo le centinaia di pagine sui blog e canali video alla ricerca di materiale da far rimuovere. Questa volta il genio ha beccato qualche video sul portale Metacafè.com ed ha proceduto a far rimuovere i contenuti che arrecano danno ad Attivissimo e soci del C.I.C.A.P., nonché la demoniaca R.A.I. tv che li ospita.

    SCREENSHOT email ricevuta.

    Insomma... non hanno alcuna vergogna. Questi sì che sono veri scienziati!

    Comunicazione di servizio per lo spione umbro:

    Non darti tanta pena per il video "'Superquark': le dieci strategie per ingannare il pubblico". Ho già sostituito il sorgente prima che tu lo faccia rimuovere da Metacafè.

    RispondiElimina
  31. Grazie, NienteEcomesembra.

    Sono lieto di informarvi che si sta formando una stretta collaborazione con alcuni attivisti tedeschi, i quali hanno rilanciato anche il nostro ultimo video che smonta (e ci voleva poco) il falso prelievo in quota della WDR TV.

    RispondiElimina
  32. Mostruoso attacco chimico su tutta la Liguria. Non se ne può più. Se Dio esistesse, li maledirebbe.

    RispondiElimina
  33. Qui idem, la foto che ho scattato era relativa a questa mattina presto, ora la copertura è totale! Non se ne può più!

    RispondiElimina
  34. Ron, cito questa frase dall'articolo:

    Se così fosse, si dovrebbe indagare sugli operai della fattoria in cui si producevano i germogli all’origine dell’epidemia. E’ possibile che uno di essi possa avere infettato l’acqua usata per coltivare i germogli.

    Non ho capito... che cosa ha fatto... ha usato il ruscello come cesso? Ma non si rendono conto delle cazzate che sparano?

    RispondiElimina
  35. @Staker: Sanremo, ieri mattina....

    Lo stesso cielo da te fotografato ieri, era tale e quale quà da me! con un bel contorno sostanzioso di scie!
    Oggi completamente grigio e nuvoloso.. ieri notte ha fatto 3 schizzi d'acqua, conil solito fetore tremendo!

    RispondiElimina
  36. allora quale sarebbe il mio mestiere? o per meglio dire la mia professione?

    RispondiElimina
  37. Stanotte burrasca con vento,pioggia e grandine,piccola per fortuna.
    In mattinata fino alle 10,00 cielo pulito con nuvole maturali poi i soliti cornutazzi figli di brave donne hanno tentato la copertura, fin'ora non riuscita per un forte vento di maestrale.Vediamo li sviluppi nel pomeriggio.

    RispondiElimina
  38. Straker,si vede che non guardi raiset,si dice escort non puttana!!!.

    RispondiElimina
  39. E questo cose'?!?

    https://www.youtube.com/watch?v=A7ed3RMa8mc&feature=player_embedded#at=40

    RispondiElimina
  40. Ciao a tutti, sono nuovo. Ho scoperto questo blog da poco e sto cercando di seguirvi.
    Stamattina il cielo era privo di nubi, ma dopo un po' hanno cominciato ad irrorare in massa e ora ci sono velature bianche ovunque.
    Ma c'è un motivo per cui queste operazioni le fanno solo a bassa quota?

    RispondiElimina
  41. Ciao, è tipico poter osservare velivoli a bassa quota mentre disperdono i loro veleni, ma non sono i soli, come spiegato in questo video.

    Uno dei motivi viene spiegato qui.

    RispondiElimina
  42. In ogni caso il motivo per cui spruzzano elementi elettroconduttivi ed igroscopici a bassa quota è dato dall'esigenza di crare uno strato artificiale di atmosfera che simuli le caratteristiche tipiche della ionosfera, usata, come è noto, dagli inizi delle comunicazioni radio, come specchio riflettente per i segnali elettromagnetici.

    RispondiElimina
  43. Ragazzi avete visto ai vari TG delle 13.00, che lavori anche sopra le teste dei leghisti a Pontida (BG)?!

    Tutto scie!!!

    RispondiElimina
  44. Osservando le foto presenti sul blog fogna eSSSe sembrerebbe molto “legato” all’amico Sblendorio, sono sempre fotografati con il braccio di uno sull’altro…vi volete tanto bene...la fai tu la parte del paSSSiviSSSimo vero?

    Ragnatela chimica polimerica presente sul balcone di casa:

    http://img402.imageshack.us/img402/5237/p160611154201.jpg

    http://img827.imageshack.us/img827/8959/p160611154001.jpg

    Questa e’ l’ Italia stamane alle ore 9, il blu sono tutte scie cancerogene:

    http://img8.imageshack.us/img8/1558/chemtrails19062011.jpg

    Uno scempio a ciel sereno.

    RispondiElimina
  45. Che dire? Ormai i padroni di casa hanno superato quei Mario e Luigi di nintendiana memoria nella mia personale classifica di preferenza di coppie di fratelli notevoli, balzando decisamente in prima posizione!
    No, davvero: complimenti e grazie infinite per il prezioso lavoro che portate avanti.
    Oggi, innocue velature a go go anche qui, nei bassifondi dell'irrorata Toscana. Dopo che la cappa di umidità che ieri sera gravava sulle nostre teste ci aveva misteriosamente trasportati in una (surreale) Londra di fine ottobre...

    RispondiElimina
  46. Ho vist,o Antitanker. Le trame dei politici sono niente, se confrontate con le trame di scie.

    Ciao

    RispondiElimina
  47. Ciao Zak!

    Andrea, da quanto vedo il vento trasportare verso est, presumo che arrivi tutto sulla Toscana in queste ore. Non si può dire altrettanto dalle satellitari N.A.S.A., le quali mostrano la solita pezza.

    TheAntitanker, ho visto la tappezzeria di bario sulle teste dei leghisti e la cosa incredibile è sentire quel menga dell'ex ministro della Giustizia, tale Roberto Castelli, che parlava di spelndida giornata di sole.

    Ma allora sono ciechi! E pure stupidi... ma questo si sapeva.

    RispondiElimina
  48. I ladroni di roma e d'italia

    Si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa € 1.135,00 al mese. Inoltre la mozione € stata camu...ffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali. STIPENDIO Euro= 19.150,00 AL MESE STIPENDIO BASE= circa Euro 9.980,00 al mese =circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare) RIMBORSO SPESE AFFITTO= circa Euro 2.900,00 al mese INDENNITA' DI CARICA= (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00) +TELEFONO CELLULARE = gratis TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA = gratis VIAGGI AEREO NAZIONALI=gratis CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE=gratis PISCINE E PALESTRE =gratis AEREO DI STATO =gratis CLINICHE=gratis ASSICURAZIONE INFORTUNI=gratis ASSICURAZIONE MORTE= gratis AUTO BLU CON AUTISTA= gratis TESSERA DEL CINEMA = gratis TESSERA TEATRO= gratis FRANCOBOLLI = gratis RISTORANTE= gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi ( 41 anni per il pubblico impiego !!!) Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio) La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO. La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !! Far circolare. Si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............. queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di portarle a conoscenza degli italiani......

    RispondiElimina
  49. Questo lo spettacolo di stamattina in Val d'Aosta (per la gioia dei turisti): http://i55.tinypic.com/2qiw9d1.jpg

    RispondiElimina
  50. Sarebbe interessante avere uno strumento online (tipo un social network dedicato) dove inserire giornalmente, in forma di partecipazione libera, informazioni e foto sul proprio luogo riguardo alle irrorazioni, in modo da avere una mappa in tempo reale con tanto di immagini di quello che succede sopra le teste di tutti.

    Sapete se qualcosa del genere esiste già? Secondo voi può essere utile?

    RispondiElimina
  51. Praticamente in ogni inquadratura esterna che si rispetti trasmessa dai vari TG campeggia almeno una grossa scia chimica. E' ormai una regola fissa.

    Ho molto piacere che i leghisti siano stati irrorati dalle polveri tossiche sparse dagli aerei. Se fossi stato negli intossicatori, avrei proposto dose doppia per quei grulli che continuano ad ascoltare e ad applaudire il rintronato ventriloquo che in vent'anni di promesse non è riuscito a concludere un bel nulla.

    E per di più tutti quei dirigenti di cui si è attorniato andrebbero presi a pugni in faccia e a calci nel sedere e rispediti al loro domicilio con il diritto alla pensione sociale, una volta maturata l'anzianità. Non agli stipendioni che si ritrovano.Quei farabutti senza voglia di lavorare!

    Stesso medesimo, macabro spettacolo della Val d'Aosta questa mattina nella bassa Lombardia. Aspetto del cielo piuttosto curioso che lasciava intuire irrorazioni precoci avvenute all'alba, 'stirate'come una sfoglia poi da onde EMG su cui si inserivano scie recenti e più basse.

    Per quanto riguarda la classe politica, non vi sono rimedi di alcun genere. Essa andrebbe azzerata totalmente e definitivamente, senza alcun rimpiazzo.

    RispondiElimina
  52. Paolo, sui deficienti leghisti hanno sparso veleni a iosa, senza dimenticars di tracciare una sinistra croce chimica. Un messaggio? Che la demagogica richiesta di por fine alle missioni belliche non si concrettizzi, altrimenti causeremo un ictus non solo a quell'ignorante del senatur, ma anche a Bobo il suonato ed agli altri babbei della Legatifrega.

    Altro che pensione sociale. Ad metalla, ad bestias, ad vias.

    L'intera classe politica "mondiale" va vaporizzata. Subito! E non solo i politici.

    Ciao

    RispondiElimina
  53. Valle arrostita, non più val d'Aosta.

    RispondiElimina
  54. @ Straker,
    le "scoperte" dei tedeschi sono pagliacciate, a meno che non siano state volutamente distorte dai media. Il risultato una cosa che non sta in piedi. Nessuno, ma proprio nessuno si cura delle vittime a cui va una preghiera e il dispiacere di appartenere a questa umanità.

    @ alzategliocchi

    Ho visto il video delle scie da terra. Al momento dubito fortemente, sembrano più delle colonne di insetti che operazioni di aerosol. Non vorrei che fake girassero per il web per poi smentire tutto. Insomma le solite strategie disinformative.
    CI bastano già quelle in cielo e quelle ahimè sono reali
    La foto del satellite non rende piena giustizia della situazione oggi. Anzi potrebbe pure essa finta (anche se hanno preso una in cui l'Alto Adriatico è uno stupro)
    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011170.aqua.250m
    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011170.terra.250m

    RispondiElimina
  55. Asterisk ha detto...

    Sarebbe interessante avere uno strumento online (tipo un social network dedicato) dove inserire giornalmente, in forma di partecipazione libera, informazioni e foto sul proprio luogo riguardo alle irrorazioni...

    L'idea era stata messa in pratica con successo nel 2006, quando gestivamo il forum di sciechimiche.org. Tutto sommato, allo stato attuale delle cose, risulterebbe un'attività accademica (se escludiamo il legittimo sfogo nel pubblicare lo scempio sulle proprie teste), poiché le attività di aerosol non lasciano nemmeno uno Stato indenne, se escludiamo quelle piccole zone che sono abituali luoghi di villeggiatura dei potenti della terra. Ma a volte nemmeno lì.

    RispondiElimina
  56. Campagna contro le scie,proviamoci.

    http://freeondarevolution.blogspot.com/2011/06/campagna-mondiale-contro-le-scie.html

    RispondiElimina
  57. Un Corrado Belli veramente incazzato.
    Un crudo reportage sulla Libia.
    http://www.mentereale.com/articoli/i-crimini-della-nato-in-libia-che-i-mass-murder-media-non-dicono

    RispondiElimina
  58. @ Ron

    E' evidente, sotto vari aspetti, che quella delle analisi in quota tedesche è una farsa, ma proprio per questo va smascherata, visto che in Germania c'è già chi ha abboccato mettendosi l'anima in pace. Non solo! Quelli del CICAP sono stati i primi a sbandierare al mondo intero il fake del secolo spacciandolo per cosa reale e scientifica.

    Avrò modo di occuparmene estesamente in un prossimo articolo, se non altro per dimostrare quanto questi truffatori d'accatto siano così imbecilli da lasciare una marea di indizi a loro nocumento.

    RispondiElimina
  59. Scusa con la parola "pagliacciate" mi riferivo al batterio (tuo commento delle 11:18). Comunque anche quella delle scie in quota è bella grossa e deve doverosamente essere svelata. Ciao.

    RispondiElimina
  60. Prima che imbavaglino internet, faccio girare il video sul Bilderberg.

    Non accadrà nulla perché la gente non vuol vedere e non vuole sapere...preferisce farsi "terminare" senza muovere un dito.

    Mike

    RispondiElimina
  61. Polimeri chimici di ricaduta osservati al microscopio:

    http://www.flickr.com/photos/coloradomtnmamma/2676903016/in/set-72157601356455088/

    http://www.flickr.com/photos/coloradomtnmamma/2676903016/in/set-72157601356455088/

    http://www.flickr.com/photos/coloradomtnmamma/439970327/in/set-72157601360839927

    “Polymer in compact mode...This also was very small and I adjusted the light to let you see the distinct shape and form... does this start out small and compact...then absorb the moisture for dispersion to the ground”

    “the skywebs & the particulates falling from the skies constantly...take a flashlight sometime on a clear night with no wind and shine it up to the sky...the bigger the light beam the better...you will not believe the particulates in the air...now if you are brave do the same experiment on a dark cloudy windy night”

    Queste ragnatele cadenti (o webs falling) hanno delle analogie con quelle che ho postato in precedenza, da pochi filamenti (definiti “translucent tubulars”) se ne aggiungono/creano degli altri, si espandono autonomamente fino a creare una ragnatela molto piu’ fitta. Lo posso osservare spesso quando capita una forte pioggia, in 1 o 2 giorni incominciano a formarsi i primi filamenti, che poco a poco aumentano e vanno a formare una ragnatela chimica tutta collegata.

    http://www.flickr.com/photos/coloradomtnmamma/1078509399/in/set-72157601357177574

    “This sample had quite a bit of debris, the little creatures were moving and working the masses creating light energies on the tips of their legs...Read up on bacteria for fuels in the New Scientist...( Bio-enginered bacteria is also in Tamiflu)”

    “the polymers and the nanowires are growing...”

    http://www.youtube.com/watch?v=A_YGAy1j9Gw

    RispondiElimina
  62. Da una serie di amici blogger è partita una campagna contro le scie chimiche, per maggiori info potete consultare il mio blog.
    Spero che partecipiate numerosi e che diffondiate l'evento.
    Saluti con un cielo tutto azzurro!

    RispondiElimina
  63. ci sono problemi ? potreste almeno rispondermi.

    RispondiElimina
  64. L'iniziativa è lodevole, ma è come mandare una richiesta di grazia al boia.

    RispondiElimina
  65. I bersaglieri bersagliati :

    http://www.video.mediaset.it/video/studioaperto/edizione_servizio/231781/a-torino-la-sfilata-annuale-dei-bersaglieri.html

    RispondiElimina
  66. La vera soluzione è la presa di coscienza collettiva: le raccolte di firme sono generalmente un’arma del sistema che così identifica tutti anche quelli che non ha ancora identificato tramite Internet.

    Comunque vedremo.

    Ciao

    RispondiElimina
  67. E' un casino enorme risolvere questa situazione!
    Ovviamente più gente ne viene a conoscenza, è tutto di guadagnato. Quando le INCAZZATURE cominceranno a diventare MILIONI (sono in italia) allora ci sarà da ridere sul serio!

    E presto o tardi, la gente a suon di batterci il muso sù, SI SVEGLIERA'!

    RispondiElimina
  68. Le notizie che ci fornisce l'intervista sul Bilderberg non dicono gran che di nuovo. Più o meno i concetti che vi ritroviamo sono sempre quelli contenuti in un mucchio di libri ed articoli ad argomento cospirativo in circolazione da decenni.

    L'agenda è dunque immensamente malvagia e molto più di quanto la nostra intelligenza possa ritenere, immaginare o addirittura fantasticare - come afferma esplicitamente il ricercatore Richard Sauder nel suo blog -.

    E non si può far nulla se non prendere coscienza della situazione e seguire al tempo stesso una Via interiore di crescita spirituale.
    Il Drago deve scaricare la sua immensa energia prima di venire annientato per sempre.

    Non ho idea di quando Internet verrà censurata, forse quando verrà proclamata la Legge Marziale a livello planetario o giù di lì. In termini temporali nessuno può prevederlo.

    E continuo a considerare un miracolo, quasi una grazia dal Cielo il fatto che possa tuttora esistere uno strumento come questo per informarsi ed informare coloro che non hanno ancora capito o dubitano che il quadro cospirativo descritto corrisponda alla realtà dei fatti.

    Una volta fottuta Internet ci si dovrà arrangiare e ciascuno di noi - se ancora di questo mondo - dovrà essere in grado di discernere da solo gli spiriti malvagi da quelli positivi.

    RispondiElimina
  69. Zret dice bene, con le firme ti identificano subito, e non cambia un cavolo...

    Quando saremo una miriade, tutti incazzati neri, le questioni saranno 2:

    1)premono il tasto reset, facendo tabula rasa.

    2)Saranno caxxi amari per loro! (e come diceva qualche amico quì sul blog/youtube, nascerà una nuova tipologia d'utilizzo per le CRAVATTE!!

    RispondiElimina
  70. Piero di Villaputzu (Sardegna, a diversi chilometri dal poligono di Perdas de Fogu) con il suo agrumeto
    biologico rifornisce diversi gruppi di acquisto di Firenze.

    Proprio in questi giorni ha notato un'anomalia mai vista prima: sia gli olivi che gli agrumi, dopo aver fatto il fiore, non
    hanno il frutto! Cioè fioriscono ma non riescono a fruttificare...
    e questo problema non ce l'ha solo lui, ma tutti gli agricoltori intorno ed anche Sanremo.

    RispondiElimina
  71. Non capisco un cacchio di cio,oggi leggevo sul quotidiano che il batterio è do origine umana,ma poi cio capito poco..non so se è questo l'articolo o lo metteranno poi qui :

    http://www.eurosurveillance.org/ViewArticle.aspx?ArticleId=19890

    Ieri e oggi le merde hanno spruzzato a go go...aumento di melanomi sulla pelle in spiaggia !!! la gente si brucia piu facilmente...è davvero pericoloso esporsi al sole chimicizzato....PEZZI DI MERDA ,SVELEREMO LA MERDA PRIMA O POI !!

    RispondiElimina
  72. Non ammetteranno mai che il batterio arriva dal cielo.

    RispondiElimina
  73. Riporta il giornale La Nuova Sardegna:

    CAGLIARI. "L'uranio impoverito non fa niente. Sono radiazioni alfa, con un range di un decimo di millimetro: uno se lo può anche mettere in tasca. Non è pericoloso". Lo ha detto l'ex ministro della Sanità Umberto Veronesi, direttore scientifico dell'Istituto europeo di Oncologia di Milano, in visita all'ospedale Businco di Cagliari, rispondendo a una domanda sugli ultimi sviluppi del caso Quirra.

    Maledetto!!!!

    Mike

    RispondiElimina
  74. Sorghum aluminum tolerance gene, SbMATE

    A method of producing a genetically transformed plant...

    The tropics and subtropics are extremely important food producing regions, particularly for many developing countries. However, agriculture on the acid soils that are prevalent in these areas is seriously challenged by limitations to plant yield caused by drought, mineral nutrient deficiencies such as phosphorus deficiency, and in particular, aluminum toxicity. Aluminum (Al) is ubiquitous in soils and, at pH values below 5.0, is solubilized into the soil solution as the highly phytotoxic Al 3+ species, which inhibits root growth and damages root systems (Kochian, L. V. 1995 . Annu. Rev. Plant Biol. 46: 237-260). Hence, aluminum toxicity is a primary limitation for crop production in many developing countries, including 38% of the farmland in Southeast Asia, 31% in Latin America and 20% of the arable lands in East Asia and Sub-Saharan Africa (Wood et al. 2000. In Pilot Analysis of Global Ecosystems: Agroecosystems , International Food Policy Research Institute and the World Resources Institute, Washington, D.C.), thus reducing food security in parts of the world where it is most tenuous.

    http://www.freepatentsonline.com/7582809.html

    RispondiElimina
  75. Proponiamo supposte all'uranio impoverito per l'insigne Veronesi.

    RispondiElimina
  76. Sementi resistenti all'alluminio. Che incredibile coincidenza, vero?

    RispondiElimina
  77. Veronesi ha venduto l'anima al demonio.

    Non continuo nei commenti, sono ospite qui.

    Mike

    RispondiElimina
  78. Forse non avete letto bene nel blog, cliccate sull'immagine della campagna mondiale contro le scie chimiche, non dovete firmare nulla, è assolutamente anonima.

    A differenza della seconda img che linka una discutibile petizione online con la raccolta di firme, anzi visto che crea confusione la levo!

    Potrà anche non servire a nulla, ne faremo altre e continueremo a intasare la loro posta, qui si tratta di andare contro al sistema, è leggermente diversa la cosa.

    RispondiElimina
  79. Anch'io ho pensato che Veronesi sia un satanista sotto le mentite spoglie dell'uomo di scienza e del filantropo...Un satanista non di quelli inconsapevoli della propria adesione alla causa diabolica, ma uno che lo fa in piena cognizione di causa.

    Personaggio molto pericoloso che dice sistematicamente il contrario di quanto pensa e che se sta lì sotto i riflettori esclusivamente per ingannare il prossimo.

    RispondiElimina
  80. La vicenda di Ferraro è una delle più inquietanti ed emblematiche degli ultimi tempi.

    RispondiElimina
  81. @Manuel
    se arrivano a fare ad un giudice,che vuole fare il suo lavoro con onestà, quanto riportato nel blog di Franceschetti,sai quanto se ne sbattono degli esposti presentati contro le scie chimiche!!.

    RispondiElimina
  82. Su Veronesi,ma i tumori deve curarli o farli venire?.
    Allora ha ragione Grillo che lo chiama Cancronesi.

    RispondiElimina
  83. Stamattina a RADIO CAPITAL c'era come ospite il metereologo di la7! (non ricordo il nome)
    Se uno telefonava in radio, poteva fare qualsiasi domanda all "esperto meteo"

    Avevo in mente di chiamare, poi ero indaffarato, ho lasciato perdere!
    ma....UDITE UDITE... QUALCUNO HA AVUTO LA MIA STESSA IDEA! e il primo interlocutore che ha chiamato, gli ha chiesto subito cosa ne pensava delle scie chimiche!!

    IN TRE BALLETTI LO HA LIQUIDATO, DICHIARANDO SENZA TROPPI RESOCONTI, CHE LE SCIE CHIMICHE NON ESISTONO..

    La Corruzione è TOTALE! mentono tutti.. (pesci grossi e pesci piccini)

    RispondiElimina
  84. NATO work in progress;

    http://byebyeunclesam.wordpress.com/2011/06/20/3-mesi-di-bombardamenti-umanitari-in-libia/

    RispondiElimina
  85. Scusate la sfilza di commenti,non lo faccio apposta,un grazie a Tanker Enemy per la pazienza!.
    Anche luogocomune di Mazzucco rilancia le notizie sul giudice Ferraro,leggete anche i commenti,la gente è stufa di tutto questo merdaio.
    Pedomassoni,siete la rovina del mondo,il male assoluto da eliminare.

    RispondiElimina
  86. Santacorona aveva già partecipato alla gaia scienza. In quella occasione aveva già disinformato a dovere, adducendo ridicole spiegazioni.

    RispondiElimina
  87. Veronesi si prende "cura" degli ammalati di cancro (300 euro a visita...notizia comunicatami da una persona che li ha sborsati).

    Prima però deve farne ammalare il più possibile per poi ammazzarli con la chemioterapia (vecchi veleni utilizzati dai nazisti) e la radioterapia (fonte assoluta di radiazioni nucleari nocive).

    Volete che vi dica che le centrali nucleari e i termovalorizzatori facciano bene?

    Cosa può pubblicizzare un impostore simile?

    Non sarebbe ricco alle spalle della povera gente.

    E' anche il fautore della diagnosi precoce.
    Prima becca i malati di cancro e prima li prosciuga come una sanguisuga.
    Raramente li cura.
    Sono la sua fonte di guadagno primaria.

    Mike

    RispondiElimina
  88. Non dimentichiamo che è anche un grande sostenitore degli OGM !!!!

    RispondiElimina
  89. IL personaggio sembra essere in buone mani e ... lobbies

    http://www.criticamente.it/salute/3740-come-mai-veronesi-e-pro-ogm
    http://www.genextra.it/gen-scientific-advisors.html

    Caspita! Chemio, OGM, Termovalorizzatori, Radionde, Uranio e adesso pure lo sterco del diavolo con il conto corrente CheBanca! (del gruoppo Mediobanca). C'è da restare allibiti: viviamo nel paese di acchiappacitrulli di Pinocchio. A noi, appena pronunciamo scie chimiche in pubblico ci tolgono la parola o ci minacciano, a costui che dice bestialità oltre il limite della decenza (o del grottesco) onori, riconosciemnti e finanziamenti! Ma vaf...

    RispondiElimina
  90. Ma non siamo noi tutti goim ?


    http://www.goim.it

    RispondiElimina
  91. Buon appetito
    http://translate.google.it/translate?js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=2&eotf=1&sl=en&tl=it&u=http%3A%2F%2Fnews.yahoo.com%2Fs%2Fdigitaltrends%2F20110615%2Ftc_digitaltrends%2Fjapanesescientistscreatesmeatoutoffeces

    RispondiElimina
  92. Inventori di malattie - di Silvestro Montanaro

    "Gli inventori di malattie" è un reportage sui colossali interessi delle industrie farmaceutiche: studi clinici contraffatti, invenzione di patologie, vendita di farmaci inutili, se non dannosi, zelanti informatori e medici compiacenti... alimentano un mercato da cui le multinazionali traggono immensi profitti. Non solo, la diffusione di medicinali contribuisce ad indebolire una popolazione già danneggiata da mille veleni. E' paradossale, mentre si decantano i "progressi" della scienza medica, la gente è sovente malata e muore, più spesso di quanto accadeva in passato, a causa di molteplici affezioni ... quelle vere. L'edizione italiana del dossier è curata da Silvestro Montanaro, uno dei pochi giornalisti degni di questo nome. Per approfondire: "Gli inventori di malattie" di Jörg Blech Lindau, 2006 - Farma & Co. di Marcia Angeli

    RispondiElimina
  93. Come ci hanno convinti di essere malati'

    Forse siete sani, ma non lo sapete. Il punto è che oggi vi sono gruppi industriali operanti a livello mondiale che definiscono in maniera nuova la salute dell’uomo, e come conseguenza essa diventa una condizione che nessuno riesce più a raggiungere.

    Eventi normali della vita – nascita, l’invecchiamento, i rapporti sessuali e la morte – come pure molti comportamenti comuni, sono sistematicamente presentati come stati patologici.

    Vi sono imprese farmaceutiche che sponsorizzano l’invenzione di nuove malattie e di nuovi metodi di cura, per crearsi un nuovo mercato.

    Infatti si possono guadagnare molti soldi tenendo calmi con un farmaco bambini irrequieti, dichiarando che il colesterolo è il fattore di rischio numero uno al mondo o inducendo la gente a sottoporsi a visite preventive di dubbia utilità

    Protocollo, è la parola d'ordine dei nostri tempi, non c'è più l'uomo al centro, ma solo il propfitto; il giuramento di Ipocrate, oggi lo fanno alle case farmaceutiche e al profitto.

    wlady

    RispondiElimina
  94. Oggi pomeriggio, quà, giornata STUPENDA come non se ne vedevano da mesi! neanche l'ombra di una scia!!
    Tutto limpido, sarà stato merito anche del forte vento di ieri forse.

    RispondiElimina
  95. Questo sistema marcio va avanti senza intoppi grazie all'ingordigia di una massa eneorme di medici.

    Tanto per dirne una, quando mio padre si rifiutò di sottoporsi alla chemio, tanto fecero che dovette firmare per andarsene e pur non potendo muovere un dito, non ebbe nessun aiuto dall'ospedale. Dovetti caricarmelo sulle spalle e metterlo in auto da solo. Il primario non venne neanche a salutarlo, ma anzi, fece finta di non vederci, mentre gli passavamo davanti in corridoio. Se l'era legata al dito.

    RispondiElimina
  96. Carissimo Straker, conosco molto bene questo tipo di atteggiamento, da parte di certi baroni della medicina.

    Senbra un copione di una commedia teatrale, che viene sempre recitato con la stessa cadenza, ci sono passato pure io con mia moglie da quelle forche caudine, altezzosi e indifferenti alla sofferenza, una casta medica che andrebbe riformata.

    Le cure chemio/radio che ha fatto la mia povera moglie alla testa, le ha creato altri tumori nel corpo, e quando i medici del Besta di Milano si sono accorti di alcune metastasi sul corpo mi hanno indirizzato da un dermatologo della pelle. invece di farle un total/body per vedere come era messo il suo organismo all'interno.

    Il fatto che i loro protocolli sono fallosi e pericolosi, e non tengono conto delle altre parti del corpo, limitandosi solo a fare la RM alla testa.

    Sul mio blog nella PAGINA SALUTE, ci sono degli articoli molto interessanti su come ci vogliono malati, e sulle cure tumorali.

    wlady

    RispondiElimina
  97. Caro Wlady, io non smetterò mai di maledirli.

    RispondiElimina
  98. che dire...un saluto a tutti, un dito nel didietro a Veronesi e uno sputo in un occhio "agli altri" spioni (copyright Antitanker) + una calorosa testata ad essse!

    Confermo il disastro di ieri nel Piemonte accentuato da un cielo terso al mattino presto grazie al vento forte da Ovest. Mentre oggi qui in Francia ho potuto ammirare un azzurro terso ovunque, contando ben 14 aerei...pochini eh? Tutti senza scie, fermo tecnico?

    Una riflessione sugli scopi delle scie, tenete sempre a mente i Miliardi di euro che spendono per queste operazioni, e tutto il muro di ostruzionismo alla verità che c'è...quindi il vero motivo non può essere che spietato, e verso la specie umana.

    Straker e Zret grazie di cuore come sempre.

    RispondiElimina
  99. A chi lo dici... a me venivano pure a fare assistenza a domicilio quei banditi..
    Il giorno che era agli ultimi respiri, era noto ormai a tutta la famiglia, che gli restavano gli ultimi attimi di vita, e bisognava quindi a tutti i costi, stargli vicini, mano nella mano, cercando di farlo stare in pace

    Macchè, glielo chisi cortesemente ben 2 volte di lasciarci da soli, neanche mi considerò.. loro imperterriti, inistevano a buttare flebo, cateteri, punture, tubi... un casino... in 5 tutti a scavare in quel povero corpo ormai logoro da anni..
    alla fine persi la pazienza agguantai quest'infermiere per il collo, preso dalla rabbia, l'attaccai al muro!
    Tempo 2 minuti erano spariti tutti! e finalmente si trascorse gli ultimi attimi in totale tranquillità!

    Purtroppo certa gente non ha neanche un minimo di umanità e rispetto per le persone.
    Per loro siamo solo carne da macello, dove trarne profitti fino all ultimo respiro. come le carogne.

    RispondiElimina
  100. BEN DETTO SPARROW !! ((: Ormai quì, dobbiamo mettere i copyright perfino alle frasi, sennò ti copiano anche quelle!

    RispondiElimina
  101. Poveri uomini e donne ammalati e nelle grinfie dei carnefici.

    RispondiElimina
  102. Ciao a tutti noi.
    Per chi volesse fare una tesi di laurea su HAARP, i brevetti sulla modifica climatica, le connessioni con i terremoti, i programmi congiunti con le varie università, con il CERN, con le scie chimiche, le coordinate delle varie stazioni Haarp sparse nel mondo, bene qui c'è tutta la letteratura che serve

    http://www.pakalertpress.com/2011/06/19/all-the-proof-in-the-world-haarp-is-wrecking-havoc-worldwide/

    Magari si potrebbe dedicare la tesi alla Margherita Haack citando anche gli illustri studi scientifici (mai pubblicati però su una rivista scientifica degna di questo nome) del Cicap.

    RispondiElimina
  103. Ho letto le varie testimonianze di antitanker ed altri, purtroppo la sanità è una grossa macchina per fare soldi, l'industria farmaceutica ha guadagni colossali, per questo vogliono abolire le cure naturali, senza contare gente senza scrupoli come il (dis)onorevole professore profeta delle centrali nucleari che adesso è diventato pure sponsor di una banca!!
    Quanto alla geoingegneria la devastazione che hanno causato in Piemonte e Valle d'Aosta e Liguria nei giorni è qualcosa di indicibile.
    Se esistesse un minimo di giustizia questi criminali andrebbero denunciati per crimini contro l'umanità e puniti nella degna maniera. Magistrati giudici dove siete? Toglietevi per una volta le fette di prosciutto dagli occhi per favore!

    RispondiElimina
  104. "Magistrati giudici dove siete? "

    Sul carro e al soldo dei vincitori o di chi ci regala maggiori privilegi. Da sempre!
    Delle vostre scie chimiche ce ne sbattiamo altamente il c... Ogni tanto destituiamo qualche magistrato che la pensa come voi, gli 'mazziamo i parenti oppure lo facciamo saltare in aria. Che diamine, i soliti idealisti!

    RispondiElimina
  105. Sì, Ron, pare che il "terremoto" del giorno 11 marzo non fu un sisma. La centrale fu colpita con un ordigno nucleare o con H.A.A.R.P.

    Ciao

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis