lunedì 6 giugno 2011

Siccità in Francia: le scie chimiche all'origine della spaventosa carenza idrica

E' allarme per la siccità in Francia: la scarsità delle precipitazioni si sta ripercuotendo sul raccolto di cereali, con un crollo pari all'11 per cento, e sull'energia elettrica prodotta dalle centrali nucleari, i cui impianti di raffreddamento, usano quantità abnormi di oro blu. E' inutile cercare la vera causa dell'aridità, visitando i siti di meteorologia, su cui viene "spiegato" che la penuria di piogge è dovuta all’assenza delle perturbazioni atlantiche. Qual è il motivo di questa assenza? La diffusione di composti igroscopici (sali di bario e gel di silicio, in particolar modo) è all'origine del preoccupante problema: i regimi pluviometrici sono fortemente compromessi ed alterati sicché ci si deve attendere, nel breve periodo, un razionamento dell'acqua e dell'energia nonché un incremento delle tariffe. Quello che per i cittadini è un danno, per le corporations è un vantaggio... Intanto i velivoli chimici continuano a prosciugare l'atmosfera ed a distruggere tutte le nubi imbrifere, mentre i meteorologi di regime, blaterano di fantomatici cambiamenti del clima.

Sono ormai circa trenta i dipartimenti francesi alle prese con la siccità e gli agricoltori non sono i soli a dover fare i conti con la carenza idrica. Se la penuria d'acqua dovesse proseguire, infatti, 44 dei 59 reattori nucleari d'oltralpe potrebbero essere costretti ad interrompere la loro attività in via precauzionale, costringendo la Francia a razionare anche l'energia.

Secondo l'osservatorio nucleare, l'acqua necessaria al funzionamento delle centrali è in ventidue casi già oggi appena sufficiente, anche perché le norme nazionali impongono all'Ente di stato per l'elettricità di rispettare standard che impediscano alterazioni degli ecosistemi fluviali. Sulla Loira, ad esempio, quando la portata scende sotto i sessanta metri cubi al secondo in caso di alte temperature, i quattro impianti, che attingono dal fiume tra i tre e id i dieci metri cubi al secondo, devono diminuire i loro prelievi per mantenere un livello d'acqua accettabile.

"E' una situazione che purtroppo fa aumentare il rischio di incidente - sottolinea Stephane Lhomme, candidato ambientalista per le elezioni del 2012 e presidente dell'Osservatorio nucleare - quando si ferma un reattore, bisogna comunque proseguire l'attività di raffreddamento e dunque l'acqua è indispensabile".

Fonte:
qualenergia



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

75 commenti:

  1. I cinesi avevano annunicato di voler' adoperare la weathermodification
    per sconfiggere la siccità.

    Agency officials encouraged local governments to make continued use of
    weather-modifying techniques.

    ''We attach great importance to artificial rainfall in the effort to
    ease the drought,'' said the administration's vice director, Chen
    Zhenlin.

    Read more: http://www.smh.com.au/world/artificial-rain-supplies-dry-up-20110602-1fj0f.html#ixzz1OcF5ah2M

    http://www.citytalk.fm/Article.asp?id=2206231&spid=25213
    http://www.guardian.co.uk/environment/2011/jun/01/china-drought-weather-modifying-yangtze
    http://www.smh.com.au/world/artificial-rain-supplies-dry-up-20110602-1fj0f.html


    Cina: in un fine settimana, dalla peggiore siccità da 50 anni alle inondazioni

    http://www.asianews.it/notizie-it/Cina:-in-un-fine-settimana,-dalla-peggiore-siccit%C3%A0-da-50-anni-alle-inondazioni-21764.html

    RispondiElimina
  2. Per sconfiggere la siccità, basterebbe non intervenire. I Cinesi dovrebbero conoscere il wu wei, il non agire, ma...

    RispondiElimina
  3. Manmade le condizioni disastrose chiede questo articolo?? E di qualche giorno fa..
    "fiumi" in alto...

    http://www.whtc.com/blogs/post/rkingman/2011/may/11/are-destructive-weather-patterns-man-made/

    RispondiElimina
  4. Stasera, come ieri sera, il cielo sembrava schiarire, i nuvoloni grigi si stavano sfaldando...
    Nel giro di mezz ora, Aerei, scie super persistenti:
    In 4 balletti hanno "tappato" quei pochi spiragli di celeste che si erano creati.
    Ora è tutto una cappa grigia uniforme.

    RispondiElimina
  5. Pensando ai sistemi di raffreddamento di una centrale nucleare, mi sono posto una domanda:

    Quando l'acqua ha svolto le funzioni principali all interno del reattore; (raffreddare i reattori e produrre vapore ad alta pressione per far girare le turbine collegate ai gruppi elettrogeni): POI, VIENE RI GETTATA NEL FIUME/BACINO AD ALTA TEMPERATURA?

    RispondiElimina
  6. Sì, Antitanker, viene definito inquinamento termico assai dannoso per la fauna ittica. Inoltre molte scorie vengono rilasciate nei fiumi e nei mari, alla chetichella.

    Ciao

    RispondiElimina
  7. Mi chiedo come possa ancora esistere qualcuno che nega la manipolazione chimico biologica tramite aerei.

    Siamo sotto operazione occulta da anni ed anni.

    Nel 1986 passai in auto nel nord della Francia e notai coltivazioni di barbabietola da zucchero e girasole irrigui a perdita d'occhio.

    Oggi con la sicità indotta non sarà più possibile.
    Non è un problema di soli cereali.

    Sulla Francia i tanker impazzano, come da me documentato in questo filmato.

    Se i francesi sono così addormentati come la stragrande maggioranza degli italiani, si tengano la loro siccità e si arrangino.

    Mike

    RispondiElimina
  8. E' incredibile! Vi immaginate i pesci, le piante e tutti i microrganismi, come vengono "cotti"?
    Fortuna che ci sono degli ingegneri a progettarle!

    della serie: -I professionisti costruirono il titanic... i principianti l'arca.

    POVERO MONDO... ogni anno è sempre più stremato, nel giro di 2 anni un macello.
    Lo scorso anno, la marea nera, quest'anno il giappone con la centrale nucleare, bruciano foreste a bizelf, senza contare poi, tutti i malanni che combinano e non ci raccontano!
    Chissà il prossimo anno, meglio non pensarci.
    Ciao a tutti!

    RispondiElimina
  9. POI, VIENE RI GETTATA NEL FIUME/BACINO AD ALTA TEMPERATURA?

    BINGO!

    RispondiElimina
  10. ciao a tutti, vorrei aggiungere che a oggi i dipartimenti che hanno il divieto di irrigare campi, fiori e quant'altro sono 47, più o meno la metà, e alcuni proprio nel centro, quelli più agricoli. Ha piovuto la settimana scorsa ma non esageratamente come in Piemonte. Non saprei se la cosa è collegata, ma son 2 sere che qui a Lyon l'illuminazione pubblica si accende alle 22,00 quando è buio vero, non molto piacevole in una metropoli. Per buttarla sul ridere i tour operator italiani dovrebbero proporre oltre ai tour dei castelli sulla Loira anche quello delle centrali nucleari...son tutte li!

    RispondiElimina
  11. Curiosità.

    Un amico, da Chicago mi ha appena riferito che la temperatura odierna, lì da loro, è di 100 gradi Fahrenheit (37,77 gradi centigradi).

    La temperatura media di giugno è normalmente di 80 gradi Fahrenheit (26,66 gradi centigradi).

    Facendo 2+2, si evince che in Canada, che è uno dei più estesi granai del mondo, la produzione cerealicola sarà disastrosa.

    Infestazione pesantissima da nuovi ceppi di Fusarium Spp (provenienti dalle irrorazioni clandestine), siccità e alte temperature fuori stagione...il gioco è fatto.

    Ricordo che la Barilla, la più grande industria produttrice di pasta al mondo, importa la maggior parte della materia prima (frumento duro) proprio dal Canada.

    Mike

    RispondiElimina
  12. Pazzia pura..
    Questo Veronesi però non lo dice durante la sua intervista!
    Forse perchè secondo lui e i quelli come lui "pseudo scienziati/ingegneri" è TRASCURABILE gettare in un fiume miliardi di metri cubi di acqua bollente ogni giorno.

    Buonanotte ragazzi! ((;

    RispondiElimina
  13. Si, Sparrow, il 12 e il 13 sicuramente ci sarà un bel risultato positivo alle urne, ma dè, in europa ci sono 195 centrali, di cui 59 in Francia..
    Se succede qualcosa siamo fritti alla grande!
    Bisognerebbe farle chiudere tutte! (cosa che non faranno mai, perchè chiuderle significa spendere di più che aprirle)
    Un bel futuro roseo insomma..

    RispondiElimina
  14. Ciao jack. Grazie per le notizie "dal vivo".

    RispondiElimina
  15. Commento qui in riferimento al post precedente.

    "Maria Rita Gismondo, responsabile del Laboratorio di microbiologia dell'ospedale universitario Sacco di Milano, giustifica il rafforzamento dei controlli anti-terrorismo alimentare disposto in queste ore in Gran Bretagna".

    Come continuare a prendere per il culo i cittadini.

    L'E.C. viene disperso con i tanker ed è inutile che facciano finta di fare quattro controllini su frutta, verdura, carni ecc.

    All'ospedale Sacco di Milano sanno perfettamente l'origine di quest'altra peste ma si rendono complici dietro pressioni della solita cricca di avvelenatori.

    Sono tutti convinti che gli intrugli che gli suggeriscono di prendere, li terranno esenti da gravi malattie.

    Poveri illusi...

    Mike

    RispondiElimina
  16. Infatti Mike. Le coltivazioni con quali acque vengono irrigate? Con quali acque vengono a bagnarsi? possibile che non ci arrivino?

    MENTONO!

    RispondiElimina
  17. Straker,ormai per me mentono su tutto,in particolare su tutto ciò che può scalfire i luridi interessi della cricca mafiosa e psicopatica che vuole schiavizzare il mondo.
    NON CI RIUSCIRANNO.

    RispondiElimina
  18. Avete capito adesso perchè la Francia ha dovuto attaccare la Libia?
    Ricordate la siccità in Italia nel 2003? Cosa dovette fare il governo italiano in quell'anno? Hanno le tecnologie per lasciarci col culo per terra, affamati, radioattivi, ammalati, impauriti e lontani dal nostro vero SE'. Ognuno cerchi di evolvere come meglio può, poichè ..."la verità si rivela all'individuo."

    RispondiElimina
  19. Si ma precisiamo che l'evoluzione FONDAMENTALE alla quale ognuno di noi deve ambire è quella spirituale e animica.
    Solo così andremo avanti nel ciclo cosmico, quello ancora non possono impedirlo anche se il microchip servirà proprio a quello probabilmente. Non tutti hanno il livello di coscenza adeguato per potersi evolvere, è un momento fondamentale questo dove la razza umana si dividerà in due, anzi lo è già. Ma ancora non lo sappiamo :P.
    Devo ammettere che Steiner probabilmente è stato uno spirito guida di spiccata importanza per la razza umana. Aveva già previsto tutto un secolo fa.

    RispondiElimina
  20. Adesso avete capito chi sono i veri terroristi?.

    RispondiElimina
  21. Interessante articolo,in particolar modo se si pensa che per il sociale i soldi non ci sono;
    http://byebyeunclesam.wordpress.com/2011/06/01/litalia-ripudia-la-pace/
    Abbiamo un governo costretto a buttare i soldi in armi (e a subire le scie chimiche) perchè ce lo ordina il padrone.
    Viva l'Italia serva.

    RispondiElimina
  22. Se non fossimo servi chissà cosa accadrebbe al nostro bel paese.. L'Aquila docet, credo.

    RispondiElimina
  23. TheAntitanker dice:
    in europa ci sono 195 centrali, di cui 59 in Francia..
    Se succede qualcosa siamo fritti alla grande!
    Bisognerebbe farle chiudere tutte! (cosa che non faranno mai, perchè chiuderle significa spendere di più che aprirle)
    Un bel futuro roseo insomma..


    ti consolerà sapere che prima o poi verranno comunque disattivate per diversi motivi:

    1) non possono funzionare in eterno, si tratta d'impianti soggetti inevitabilmente ad un decadimento strutturale che ad un certo punto li metterà fuori servizio senza possibilità o convenienza di riparazione;

    2) la materia prima uranio è un elemento molto raro e ne è già stato calcolato l'esaurimento entro una cinquantina d'anni (troppi!) con l'attuale regime di sfruttamento.
    inoltre la sua estrazione, da siti sempre meno raggiungibili, è sempre più costosa;

    3) le "nuove" tecnologie, per quanto oscurate e disattese in passato, stanno venendo con forza a galla e quelle conosciute stanno diventando sempre più competitive tanto da convincere anche gli ultimi strenui nuclearisti che scaldare l'acqua utilizzando una reazione nucleare è idiota tanto quanto utilizzare un supercalcolatore per sapere quanto fa 1+1.
    (il fatto semmai è che che le centrali nucleari non venivano costruite con lo scopo precipuo di produrre energia...)

    4) la pressione dei gruppi ecologisti... anzi degli ecologisti come noi riesce febbrilmente a creare dissenso nell'opinione pubblica che per il momento ancora qualcuno nel "basso" potere teme e prende in considerazione;

    5) le principali majors dell'energia sono già leader di mercato delle tecnologie "alternative" e pulite, quindi per loro si tratta semplicemente di cambiare la fonte dei loro introiti, cosa che hanno previsto e pianificato fin dal secolo scorso.
    per fare un esempio, la Royal Dutch Shell (la Shell) è leader mondiale del mercato del silicio per pannelli solari già da oltre un decennio.
    nel senso che qualcosa di sicuro cambierà in modo che le cose rimangano esattamente quelle di prima...

    RispondiElimina
  24. Qui in puglia diluvi e grandinate genuine.

    RispondiElimina
  25. Il batterio killer sconfitto da un miracolo: un vaccino messo a punto un anno fa

    È davvero un grande miracolo. Un miracolo italiano. E la cosa più miracolosa, è che l'annuncio dell'imminente vaccino contro la malefica Escherichia Coli sia arrivato circa un anno PRIMA dell'epidemia che è scoppiata in Europa. Le vie della Provvidenza sono davvero infinite.

    Come infinita è la gratitudine che dobbiamo nutrire verso la Novartis, che dopo averci salvato tutti dall'epidemia di suina con un tempestivo vaccino, ecco che in quel di Siena nel 4 maggio scorso annuncia di aver identificato antigeni di E.Coli mai scoperti prima (prima della seguente epidemia) e quindi di essere sulla buona strada per produrre il fatidico vaccino.

    Ma le mirabili non finiscono qui. Anche una compagnia canadese ha appena comunicato di aver pronto il vaccino, proprio lì nel cassetto, quello giusto giusto per la variante O157:H7 tedesca, che servirà per inoculare le miliardi di vacche residenti sul pianeta e renderle inabili a produrre il batterio.

    Davvero noi comuni mortali dobbiamo stupire ed inchinarci davanti alla scienza, che riesce persino a prevedere il futuro grazie ai suoi misteriosi esoterici poteri.

    RispondiElimina
  26. Per chi suona la campana....

    Si sapeva che l'E.coli non si sviluppa sui vegetali e non con quella virulenza: leggete di seguito...


    http://scienzamarcia.blogspot.com/2011/06/affiora-la-prova-forense-che-il.html

    RispondiElimina
  27. Qui in provincia di Pescara temporali di come quando ero bambino. Peccato non ci sia più la nonna a prepararci pane e pomodoro a merenda....

    RispondiElimina
  28. @ nico:

    Steiner quando parlava diceva che le sue parole sarebbero state comprese dopo 80 anni. Fatti due conti, credo si riferisse a noi, quelli di 80 anni dopo.

    RispondiElimina
  29. Steiner vaticinò pure l'avvento di un'era biotecnologica.

    RispondiElimina
  30. Alcune indicazioni di Rudolf sTeiner per il futuro: l'accenno alla futura creazione di un falso Messia, l'azione occulta di confraternite che perseguono fini oscuri, lo scenario di un mondo futuro in cui le macchine rischiano di diventare "forze di morte".

    RispondiElimina
  31. @ Zret:

    non credo che Steiner si riferisse alla biotecnologia in agricoltura.
    Egli affermò, in uno dei suoi discorsi a Dornach, che l'equilibrio perfetto in agricoltura è avere, per ogni ettaro di superficie, un ruminante di 6 q.li che bruca l'erba e 6 q.li di ruminanti che brucano sotto terra, in pratica i lombrichi.
    Il tutto all'insegna di quello che sarà in seguito l'agricoltura bio dinamica.
    Abbiamo formato un piccolo gruppo di studio su Steiner, ma è una faticaccia stare dietro ad un personaggio così eclettico e poliedrico. Per fortuna che c'è un agricoltore biodinamico che ci rifornisce di ottimi prodotti a prezzi irrisori.

    RispondiElimina
  32. Sì, Walter, si riferiva agli automi, al Transumanesimo, forse lato sensu ai Grigi.

    RispondiElimina
  33. @ Zret:

    teniamoci di conto i "nostri amici" Lucifero ed Arimane: senza la loro azione molti di noi non avrebbero compreso e non avrebbero potuto iniziare un percorso evolutivo. Per coloro che, nonostante l'impegno dei due compari sopra citati, vogliono restare nell'illusione c'è "L'Ottava Sfera" ad attenderli.

    RispondiElimina
  34. Assolutamente da leggere il seguete articolo inserito dall'amico Wlady sul suo blog:

    http://ningizhzidda.blogspot.com/2011/06/un-energia-sconosciuta-in-arrivo-dal.html

    RispondiElimina
  35. Pazzesco Straker ci preparano il batterio, con tanto di vaccino già confezionato un anno prima, e se gli riesce il giochino, tutti in fila a far la punturina...sono sempre più incazzato nero!...A dopo!

    RispondiElimina
  36. @ walter & zret

    Se non erro quello che accade ora è proprio la preparazione alla reincarnazione di Arimane, tra l'altro io ho fatto parte dei gruppi new age infiniti, sorti in questo ultimo decennio, dai vari Baba ai raeliani ecc, ho avuto paura. Comunque io penso che la loro ambizione sia quella di arrivare a occupare i corpi degli essere umani tramite clonazione, chip, automi o che ne so io, dando l'illusione ai poveri stolti (io ne ho fatto parte ripeto) di una vita immortale materiale, che poi siano Grigi o Demoni ha poca importanza resta il fatto che stanno operando e anche in maniera impeccabile per come la vedo io, e non manca molto alla fine del loro progetto, che arrivi il finto messia dopo un finto 2012? boh staremo a vedere se ancora ci saremo XD.
    Walter visto che ti vedo informato al riguardo avrei bisogno di una conferma, ti risulta sia stato Lucifero a darci il dono della parola?

    RispondiElimina
  37. Grazie Zret, sempre gentile, a differenza di certi personaggi che prontamente ci stanno insultando e denigrando, non capisco il motivo di queste angherie, ma sembra proprio che si divertano un mondo, anche se si scrive di letteratura, per loro non fa differenza, non riescono a fare distinzione.

    Copiano e incollano i nostri post sul loro blog, e poi ci ricamano sopra ricoprendoci di insulti.

    Ho notato che hai scritto due bellissimi articoli nel tuo blog che ho letto volentieri, anche quelli sono stati messi alla mercé di critica distruttiva solo per il gusto farlo.

    wlady

    RispondiElimina
  38. Cavolo ragazzi.. ma cosa mangiate il mattino a colazione? pane ed encicolpedie? ((: sapete ogni cosa, complimenti!

    RispondiElimina
  39. @ Wlady

    Ma hai eliminato il post o é il mio apparecchio disabile?
    Prima sono riuscito a leggerlo ora mi dice che non esiste :s

    RispondiElimina
  40. Wlady, quei falliti grulli di disinformatori non sanno che la nemesi arriverà come il ladro nella notte.

    Passando ad un argomento serio, mi chiedo come s'incastrino le scie chimiche in uno scenario come quello descritto dal Progetto Avalon.

    Ciao

    RispondiElimina
  41. @ Nico, non ho eliminato nessun post, e poi di quale post stai parlando, giusto per aiutare te e me a capire, fammi sapere.

    RispondiElimina
  42. Ciao TheAntitanker, cerchiamo solo di unire i puntini e tentiamo di operare un'informazione "a tappeto" e noto che anche tu, come altri attivisti in giro per l'Italia, avete preso seriamente la questione. Il Tuo/Vostro contributo è notevole ed importantissimo. Con questo voglio incoraggiare l'amico Wlady nel proseguire sulla sua strada, senza dar conto di quei poveri imbecilli. Il loro è un mestiere. Sporco, ma è un mestiere. E' il Governo che li paga e la magistratura che li protegge. Il loro compito consiste nello stare ore ed ore al PC per seguire noi tutti e cercare di portare qualche disgraziato lettore sui loro blog di merda, per farsi indicizzare dai motori di ricerca (più commentano, più i loro blog salgono nella classifica di Google).

    Fai come me: non li leggere. Tra l'altro se lo fai è a tuo nocumento, in quanto potrebbero accedere ai tuoi dati e la cosa non sarebbe simpatica.

    RispondiElimina
  43. WALTER DICE: [Qui in provincia di Pescara temporali di come quando ero bambino. Peccato non ci sia più la nonna a prepararci pane e pomodoro a merenda...]

    E' VERISSIMO! ma come è possibile che da 15 anni a questa parte i temporali sono scomparsi?
    In passato mi ricordo che si verificavano spesso, e di un intensità tale da far paura!
    Avevo pure letto da qualche parte, che i fulmini sono molto importanti per la qualità dell aria, perchè ionizzano l'aria.

    RispondiElimina
  44. Difatti Zret, è difficile da accomunare il progetto Progetto Avalon con le scie velenose.

    Proprio oggi hanno dato conferma di un grande evento solare, un grosso flare, grande la metà del sole che arriverà sulla terra nei prossimi giorni, mandando in corto tutte le comunicazioni, e non solo.

    Non è poi così lontana quella data, le prime avvisaglie si fanno sentire.

    Per chi vuole saperne di più:

    http://oggiscienza.wordpress.com/2011/06/08/eruzione-solare/

    RispondiElimina
  45. i loro credo
    http://www.fuocosacro.com/pagine/abraxas/ABRAXAS%20HOMEPAGE.htm

    mentre leggevo mi è venuto in mente

    Non nominare il nome di Dio,
    non nominarlo invano.
    Con un coltello piantato nel fianco
    gridai la mia pena e il suo nome:

    ma forse era stanco, forse troppo occupato,
    e non ascoltò il mio dolore.
    Ma forse era stanco, forse troppo lontano,
    davvero lo nominai invano.
    (da Testamento di Tito di Deandre)


    Se scruti nell'abisso, l'abisso scruterà dentro di te

    Gianbattista Perasso

    RispondiElimina
  46. @ Straker: Da parte mia, provo a dare una mano meglio che posso, anche se purtroppo tra settimana ho i minuti contati.

    (Tutti dovrebbero fare un minimo, basterebbe poco, se ci si mobilitasse tutti!)

    L'opera di divulgazione, deve continuare anche fuori da internet!
    (Parlo soprattutto per i lettori , perchè Rosario e suo fratello già stanno donando praticamente la loro vita per questa battaglia)

    Tutti insieme uniti, come piccole formiche industriose, qualcosa riusciremo a fare!

    SONO FIDUCIOSO!!
    FORZA RAGAZZI!!!

    RispondiElimina
  47. Wlady, se una tempesta solare causerà danni irreparabili ai sistemi informatici dei ministeri, stapperemo una bottiglia di champagne. :)

    E' probabile che le scie servano a chiudere il terzo occhio ai sopravvissuti dopo i grandi cambiamenti.

    Ciao

    RispondiElimina
  48. @ Wlady
    Questo
    http://ningizhzidda.blogspot.com/2011/06/un-energia-sconosciuta-in-arrivo-dal.htm

    non avevo specificato perchè lo aveva messo Zret qualche rigo sopra :p

    boh comunque resta il fatto che non riesco più ad aprirlo :-(

    @ Gianbattista

    meravigliosa.

    RispondiElimina
  49. @ Zret

    mi spieghi l'ultima frase del tuo commento?:p non ci arrivo da solo xD

    RispondiElimina
  50. Wlady dice bene Straker che ha esperienza di cerebrolesi menomati, non entrarci neanche più in quei blog, perchè alla fine anche il più paziente in assoluto cede alle loro provocazioni, io per primo, pazienza zero, non ne potevo più di prese in giro nei commenti su youtube ai miei video, tiriamo dritto, tanto sono nella merda "chimica" anche loro!

    RispondiElimina
  51. Una delle cose più brutte, è che loro leggono tutto quello che noi diciamo! e per di più guardano anche i filmati, così ogni giorno fanno il resoconto di quanto sappiamo!
    Buonanotte a tutti! ((;

    RispondiElimina
  52. http://www.terzaenergia.info/piemonte-rinvenuto-materiale-radioattivo-a-bistagno.htm
    tanto per cambiare discorso

    RispondiElimina
  53. @ nico lo hai copiato male se controlli bene, dove è scritto html alla fine, vedrai che manca la "L"
    Rimetto qui il link corretto:

    http://ningizhzidda.blogspot.com/2011/06/un-energia-sconosciuta-in-arrivo-dal.html

    Ciao :-)

    RispondiElimina
  54. @ nico:

    purtroppo per te (ma soprattutto per me)non sono così informato. Mi muovo come un ippopotamo nel fango, quando cerco di capirne e saperne di più.
    Però posso chiedere a qualcuno che studia Steiner da una vita e poi riferire.

    RispondiElimina
  55. @ wlady

    sisi l'ho copiato male io ieri, ma non è quello il problema è il mio dispositivo cerebroleso :p dopo me lo leggo dal pc xD

    @ Walter

    haha io sono esattamente nella tua situazione ho iniziato ora praticamente ad affacciarmi nell' universo steineriano e certe cose le riporto solo per sentito dire, per questo chiedevo conferma.. Se ti capita di poter chiedere in giro mi faresti un favore, dato che potrebbe essere fondamentale quel passo XD

    RispondiElimina
  56. HAARP 2011 ???
    Una lunga serie di eventi...


    http://www.youtube.com/user/isaben100#p/u/3/NqAga_xe3QQ

    RispondiElimina
  57. @ Wlady

    Hola ho finito ora di leggere quell'articolo, veramente ben fatto, senti siccome non ho molta domestichezza con l'inglese ed ho una fame curiosa che non riesco a placare c'è un modo per entrare direttamente in contatto con te? Avrei migliaia di domande dubbi ecc :P ma mi acconeterei di ricevere anche solo una decina di risposte se pert te non è un problema.. Fammi sapere ciau XD

    RispondiElimina
  58. che ne dite degli orologi digitali siciliani che fanno balzi in avanti? non è che c'è qualche super stazione radio da quelle parti?

    ovviamente l'articolo seguente tratta l'argomento in modo ridicolo, ma vale come segnalazione del fenomeno
    http://www.vanityfair.it/news/italia/2011/06/09/orologi-che-corrono-sicilia?utm_source=vanity&utm_medium=NL&utm_campaign=news

    RispondiElimina
  59. Gli orologi digitali funzionano grazie agli oscillatori al quarzo. Il quarzo è sensibile ai campi magnetici. Proprio poco tempo fa a Niscemi ha iniziato a funzionare a regime un radar a bassa frequenza e ad elevata potenza: il MUOS (sul tipo di H.A.A.R.P.). Le sue emissioni probabilmente disturbano gli oscillatori al quarzo. Questa è una delle ipotesi più plausibili. Se fossero le flares solari, ad esempio, il fenomeno dovrebbe interessare tutta Italia o tutto il globo. Escludo fenomeni di altro tipo.

    RispondiElimina
  60. Toccata e fuga del Ministero dell'Interno per scaricare l'articolo sul batterio kiellr.

    SCREENSHOT

    RispondiElimina
  61. Sarebbe interessante sapere, se il difetto avviene anche gli orologi da polso digitali, che sono alimentati da pila invece che dalla rete elettrica 220/50Hz.

    Se si verifica il problema pure con quelli, allora è sicuramente come dice Straker.

    RispondiElimina
  62. La causa andrebbe dunque ricercata negli sbalzi di erogazione della corrente elettrica? «Ci avevo pensato anch’io – replica Francesco Nicosia - ma ho fatto verificare la linea elettrica di casa mia (230 Volt, con una frequenza di 49.89 Hz) e tutto sembra regolare. E poi se fosse così i guasti dovrebbero riguardare tutti gli elettrodomestici».

    RispondiElimina
  63. Non credo però che gli altri elettodomestici "grossolani" si accorgono di un così piccolo errore sulla frequenza.

    RispondiElimina
  64. Rispondo ad eSSSe.

    Se vuoi vedere l'IP del ministero dell'inferno, mi mandi copia della tua carta di identità.

    RispondiElimina
  65. No, eSSSe... non hai capito, come di consueto. Non voglio vedere la tua faccia da culo nemmeno da lontano. Mi mandi copia della tua carta d'identità via posta ordinaria, con tanto di mittente. Tanto l'indirizzo lo conosci.

    RispondiElimina
  66. A proposito del batterio! Mi è proprio venuta fame!

    Vado a gustarmi dei bei cetrioli insieme a germogli di soia e peperoni in insalatina.
    Ottimo per l'estate.

    Tutto abbondantemente lavato col bicarbonato ma rigorosamente CRUDO!

    Alla faccia dei VERI terroristi.
    Buon appetito!

    RispondiElimina
  67. Che fiQQo è pieno di VIP che visitano sto blog XD..

    Ne approfitto per porre una domanda, non se se avete letto l'articolo sul blog di Wlady riguardo alle energie cosmiche se così si possono definire, ma non vi sorge il dubbio dato il solito catastrofismo che sia tutto pilotato? e che probabilmente i signori della "cupola" decimeranno la popolazione mondiale di proposito?
    alla fine suona così strano che le energie cosmiche che di solito DANNO la vita, in questo caso portino distruzione nella galassia intera, boh un ennesimo punto interrogativo...

    RispondiElimina
  68. Un dato è certo, nico, per stessa ammissione di scienziati ortodossi la magnetosfera è seriamente danneggiata. Le attività solari non saranno certo una panacea, per la terra, vista la situazione. Se a tutto questo aggiungiamo che la gran parte dei danni arrecati alla nostra atmosfera si devono ad esperimenti militari svolti dalla fine degli anni 40 del XX secolo ad oggi, il quadro non risulta certo confortante. Di sicuro ci stanno spingendo volentieri nella fossa.

    RispondiElimina
  69. Si che ci stiano affossando è sotto gli occhi di tutti, ma ci sono dei punti che non tornano a mio parere che magari in futuro esporrò se a qualcuno interesserà:p
    Per il resto come mi disse un ufologo tempo fa, abbi fiducia nella terra.

    RispondiElimina
  70. @ Straker:

    adesso è tardi e sono stanchissimo a causa del lavoro. Non farò ricerche. Ma da qualche parte, sul web, giorni or sono mi è capitato di leggere una cosa interessante. Scienziati di diverse nazionalità erano preoccupati per una serie di flares solari che avrebbero colpito la Terra, proprio in un suo minimo nella magnetosfera. Da non credere: i flares solari hanno ricostruito parte della magnetosfera invece di spazzolare la Terra a dovere. Cerca di recuperare la notizia, se puoi.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis