martedì 21 giugno 2011

Scie chimiche e fisco

Coloro che evadono o eludono il fisco sono odiati e disprezzati. Quando vengono scoperti, sono esposti al pubblico ludibrio. Gli evasori sono considerati alla stregua di gaglioffi, poiché, evitando di versare le imposte, danneggiano tutti i contribuenti, i cui stipendi o salari sono tassati alla fonte e che corrispondono allo stato una quota dei loro redditi con i gravami indiretti. Quante volte i media di regime hanno ripetuto e ripetono che, se il problema dell’evasione fiscale fosse risolto del tutto o in buona parte, ne trarrebbe vantaggio l’intera collettività sicché i servizi sarebbero migliori, più efficienti e meno costosi! Chiediamoci: è corretta questa conclusione o è un luogo comune?

In uno stato equo (mi si perdoni l’ossimoro utopico), se la tassazione fosse proporzionale al censo dei cittadini e se tutti versassero il dovuto, il gettito sarebbe sufficiente per fornire provvidenze all’intera popolazione. Anzi, gli economisti seri ci insegnano che una sola imposta indiretta sarebbe bastevole per tutte le esigenze. Allora perché lo stato inasprisce vie più la pressione fiscale e non è mai pago di fagocitare risorse, moltiplicando gabelle, sanzioni pecuniarie, vessazioni tributarie di ogni sorta? Che cosa non quadra? Per quale motivo non solo le casse dell’erario sono vuote, ma addirittura lo stato è oberato di debiti? Con chi si è indebitato? L’annosa questione del signoraggio è una risposta, non l’unica. Il signoraggio bancario genera un debito abnorme che non potrà mai essere saldato. Le nazioni, soggiogate dai banchieri internazionali, non possono restituire le somme prestate con gli interessi, con il risultato che s’innesca una spirale di insolvenza da cui non è possibile uscire in nessun modo. Denunciò l’abominevole usura lo scrittore statunitense Ezra Pound: perseguitato dal suo governo (Nemo propheta in patria) fu rinchiuso in un campo di concentramento alleato, con l’accusa di essere un sostenitore del fascismo. L’unica maniera per puntellare un’economia ed una finanza traballanti, è emettere altri titoli di debito pubblico, erogare altri onerosi prestiti, fino a quando il sistema non va in pezzi. Si pensi al caso della Grecia.

Ammettiamo pure per assurdo che il signoraggio non esista: la situazione finanziaria degli stati banditeschi che ci opprimono sarebbe diversa? No! Infatti i governi destinano gli introiti provenienti dalle imposte dirette ed indirette non all’’”istruzione, alla “sanità”, alla “previdenza sociale”, ma alle spese militari: “missioni di pace”, irrorazioni clandestine, costruzione di impianti radar e di altre strutture strategiche… assorbono una quota gigantesca delle entrate. E’ arduo un calcolo preciso, ma non ci sbaglieremo, se quantificheremo in un 95 per cento l’entità del denaro raccolto con le gabelle poi investito in armi o comunque in strumenti di controllo e di morte.

Quante ricchezze poi sono risucchiate da una pletora di ministri, parlamentari, funzionari, assessori, consiglieri, con tutti i loro portaborse! Costoro formano una massa sterminata di parassiti che consumano tutto il consumabile, grazie ai loro faraonici emolumenti, rimpinguati con la concussione ed altre ruberie.

Dunque chi evade, da un lato non dà il suo contributo per finanziare un’ombra di “welfare”, dall’altro, anche se in modo inconsapevole, non alimenta una classe dirigente corrotta e criminale il cui unico obiettivo è quello di sterminare il popolo, dopo avergli spillato quattrini con cui vivere nel lusso più sfacciato. Di converso - ed è un atroce paradosso - chi, volente o nolente, versa le tasse, concorre nella perpetrazione di una serie di delitti.



Lo stato contemporaneo è collocato nel punto finale di un processo cominciato alla fine del Medioevo, quando le monarchie nazionali, esautorando un po’ alla volta gli aristocratici, avocarono a sé la fiscalità, la violenza e l’amministrazione della “giustizia”. La situazione nell'antichità era alquanto diversa: l’Impero romano era una compagine paternalistica che, pur perseguendo una politica di conquista sino al II secolo d. C., riservava non poche risorse alla costruzione di strade, terme, acquedotti, ponti, al vettovagliamento alimentare delle classi indigenti etc. Il Leviatano di oggi è, invece, solo crimine legalizzato. Se gli evasori violano la legge, che cosa dovremmo pensare delle istituzioni la cui stessa esistenza è trasgressione di ogni regola morale e di ogni norma civile?

Si intende quindi che la sbandierata riforma fiscale di queste ultime settimane, presentata come una panacea o, per lo meno, come un piano per alleggerire il peso delle esazioni a beneficio di alcune categorie, è un volgare imbroglio, benché ispirato ufficialmente dall’intento di favorire una maggiore equità. Tra l'altro, a chi potrebbero veramente interessare delle leggi volte a contrastare un modus operandi che assicura alle classi dirigenti privilegi e potere? Gli stati si reggono sull'ingiustizia e sull'immoralità, altrimenti non sono stati.

Che essi amino presentarsi come benevoli e provvidi, è solo la conseguenza di una ripugnante ipocrisia. Il putridume resta putridume, anche se nascosto dal coperchio di un sepolcro finemente sbalzato.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

92 commenti:

  1. E i fondi neri derivanti dal traffico di droga?
    tratto dal sito Corsera http://www.corsera.it/notizia.php?id=4286

    "Casi sporadici oppure c'è un vero a proprio traffico illegale di eroina che riesce a penetrare le strutture militari italiane in missione in Afghanistan?"

    Ma lasciamo che la Mafia si arricchisca da sola. E la mafia cos'è turca o italiana. Suvvia!

    RispondiElimina
  2. Qualche anno fa un militare in "missione" in Afghanistan venne "sucidato" con disonore (overdose) poiché aveva scoperto i turpi traffici di droga nelle cosidette missioni di pace nei paesi dell'oppio.

    RispondiElimina
  3. tutti uniti a dùfesteggiare i 150 dell italia,tutti a sbandierare bandierine davanti all sfilata delle armi e alle parole dell'inutile napolitano,ma quei lobotomizzati li,si sono domandati come mai invece di costruire ospedali e via dicendo,si buttano soldi per queste inutili parate,e per i bombardamenti per il BENE DEL POPOLO LIBICO??che ribrezzo,e questi,so gli stessi che si lamentano delle tasse.

    Sandro

    RispondiElimina
  4. Straker troppa democrazia da alla testa.
    Qui adirittura hanno suicidato con un colpo di fucile un capitano Marco Callegaro che lavorava negli uffici della Nato e che non aveva nessuna idea di andarsene così. Naturalmente Repubblica dice che lavorava negli uffici amministrativi della Nato senza fare il nome
    http://www.repubblica.it/esteri/2010/07/25/news/afghanistan_morto_soldato_italiano_lavorava_nella_base_nato_forse_suicidio-5815278/
    Il nome lo fa il Resto del Carlino senza dire dove lavorasse.
    http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/2010/07/27/362098-abitava_bologna.shtml

    RispondiElimina
  5. La verità è che, in questo paese come altrove, sono i militari quelli che comandano e le lobbies legate al commercio di armi.

    RispondiElimina
  6. Per evidenti motivi, le missioni di "pace" continueranno ad oltranza, nonostante il finto dissens di bobo il suonato: sono in gioco interessi enormi. Da quanto la coalizione occidentale aggredì l'Afghanistan, con il pretesto del 9 11, l'esportazione di droga è aumentata in modo esponenziale.

    RispondiElimina
  7. Stupida quindi la domanda: "ma secondo voi come mai nessun pilota parla delle scie chimiche?".

    RispondiElimina
  8. Carlo Gavazzi Space SpA provides space systems and integration solutions for institutional and commercial markets in Europe. The company offers satellite systems for scientific and application missions; structures and mechanisms of the reusable space transportation vehicles, such as unmanned space vehicles; and scientific payloads for experiments in microgravity conditions, deep space, and planetary exploration applications. It also provides facilities and payloads of the International Space Station for experiments in microgravity conditions, including internal laboratories, external platforms, and ground support equipment; solutions and services for remote sensing data exploitation, principally for ASI and ESA; and ground stations for satellite missions and ground segment for launchers. In addition, its solutions include micro, mini, and small satellites; physics and microgravity; and VEGA launch pads, satellite ground stations, and ariane launchers. Further, the company offers planetary exploration services, such as mission studies, GNC guidance, navigation and control, surface mobility, vehicles, and in-situ science. It serves space agencies, space authorities, and industrial groups. The company was founded in 1981 and is based in Milan, Italy with additional offices in Benevento, Rivalta Scrivia, Roma, San Giorgio del Sannio, Bologna, and Perugia, Italy. As of October 2009, Carlo Gavazzi Space SpA operates as a subsidiary of OHB Technology AG.

    RispondiElimina
  9. http://due.esrin.esa.int/cmpns/cmpns17.php

    Carlo Gavazzi Space Spa has consolidated expertise, resources and facilities to carry out a range of activities that stratch from the development of space systems to manufacturing, integration, qualification and flight certification. Its success is due to a combination of technical expertise, innovative technologies and low cost solutions which allow to give customers easy access to space. The company operates both on the institutional and commercial markets. Its main customers are space agencies, space authorities and large industrial groups.

    the main fields of activities of Carlo Gavazzi Space include:

    Satellites.
    orbital infrastructures
    Scientific Payload
    Earth Observation
    Carlo Gavazzi Space has improved its expertise in remote sensing services developing solutions for the exploitation of data coming from Earth Observation satellites (Envisat, ERS etc.) and other platforms (e.g. stratospheric platforms), their customisation to specific needs and distribution to final users. Furthermore the company is able to offer complete small satellite systems for Earth Observation providing its platforms with related instruments and technologies for remote sensing missions, both in optic and radar wavelengths. CGS is particularly involved in the exploitation of SAR Synthetic Aperture Radar technologies.

    RispondiElimina
  10. Ancora Carlo Gavazzi Space SPA, frequentatore del blog di eSSSe, su http://www.euroavia.net/support/supporting_members.php

    RispondiElimina
  11. Ma facciamo prima così.

    Carlo Gavazzi Space Spa

    Comprenderete quali interessi vi siano in gioco, nel tenere aperto e frequentato il blog "Strakerenemy" e gli altri...

    RispondiElimina
  12. PDF su NASA.gov.

    Ed ecco un collegamento con l'università di Pavia... quella di Garlaschelli ed Angioni.

    RispondiElimina
  13. certo che sono ridicoli sti tizi.
    si rendono conto che sia loro e i loro cari PAGANO E PAGHERANNO LE loro malefatte?ma sono esseri unamani?la usano la testa??ovviamente le mie sono domande retoriche,perche',purtroppo conosciamo le risposte..

    RispondiElimina
  14. La domanda è: "Quali interessi hanno certe... realtà nel porre discredito nei confronti del blog tanker Enemy e suoi gestori?".

    Interessi economici, militari, politici....

    A giudicare dalle attività svolte dalla azienda inquestione, ci pare ovvio che dietro il servo eSSSe ed il suo blog (come dietro le altre decine di blog e canali fogna) vi sono forti interessi in gioco.

    RispondiElimina
  15. Due giorni senza criminali in aria,cielo azzurro pulito e luce solare reale e non dannosa.

    I merdosi sono altrove,purtroppo

    RispondiElimina
  16. Giusto per illustrare certe Space-Missions.....

    http://www.dutchsinse.com/blog/?p=605



    Approfondimenti qui:
    The Proof In The World: HAARP Is Wrecking Havoc Worldwide


    http://www.pakalertpress.com/2011/06/19/all-the-proof-in-the-world-haarp-is-wrecking-havoc-worldwide/?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+pakalert+%28Pak+Alert+Press%29

    RispondiElimina
  17. Carlo Gavazzi Space S.p.A.Carlo Gavazzi Space S.p.A.
    (Industria aerospaziale, progettazione e costruzione di sistemi spaziali, principalmente satelliti)

    •Sede amministrativa: MILANO

    http://www.cgspace.it
    Classificazione
    •COSTRUZIONI ELETTROMECCANICHE •ELETTRONICA (costruzioni e componenti)
    •INDUSTRIE AERONAUTICHE, AEROSPAZIALI Capitale sociale (euro) 5400000.00

    RispondiElimina
  18. I discorsi di cui tratta quest'articolo non fanno una piega. Quello che spesso mi sfugge è il perchè. Perchè usare la maggior parte dei soldi per fare cose dannose per tutti noi? Che senso avrebbe, per assurdo, ammazzarci tutti?

    RispondiElimina
  19. Bhe , speravo in un miglior articolo ( solite cose gia risapute ),sempre buono da leggere , per non dimenticare le porcate che fanno . Per quanto riguarda la manovra finanziaria proposta da Tremonti, sono proprio curioso di sapere cosa farà ( proprio , dopo essere ritornato dalla riunione del BILDERBERG ) Cmq ho notato anche io che sono 2-3 giorni che in Campania , stanno rilasciando pochissimo!

    RispondiElimina
  20. LilyTheKiller, quello che spendono (in soldi nostri) è l'infinitesima parte di quel che guadagnano (per le lro tasche).

    RispondiElimina
  21. @Mr Jones: Vero.. 2 giorni di cielo spettacolare, senza schifezze!

    RispondiElimina
  22. Straker , hai perfettamente ragione , dalle tue parti come butta in questi giorni , guarda io mi sono sorpreso oggi , nessun aereo in cielo che rilasciava sostanze , anzi ho notato 3 aerei che non rilasciavano neanche quelle di condensazione! Sicuramente come ha detto un altro utente ....saranno da un altra parte.

    RispondiElimina
  23. Qui passano sempre. Avevo previsto il loro arrivo non appena si appropinquava una perturbazione. Ed ifatti sono arrivati, hanno coperto e non è piovuto.

    Comunque le scie di condensazione in questa stagione non esistono.

    RispondiElimina
  24. Altri visitatori che frequentano strakerenemy.

    QUI.

    RispondiElimina
  25. Ciao Straker confesso che mi sono perso nelle varie presentazioni della Gavazzi Space e varie altre aziende
    Da cosa si deduce che costoro frequentano il sito fogna in questione? I vari supporter del sito strakerenemy lavorano lì dentro?

    RispondiElimina
  26. Brevetto di teletrasporto di un essere umano. Funzionerà?
    http://worldwide.espacenet.com/publicationDetails/originalDocument?CC=US&NR=2006071122A1&KC=A1&FT=D&date=20060406&DB=EPODOC&locale=en_EP

    Un UFO militare
    http://beforeitsnews.com/story/729/253/100_Proof_The_Military_Has_Alien_TR-3B_Craft_to_Travel_Into_Space..html

    RispondiElimina
  27. Ciao Ron, le utenze scaricano materiale e visionano pagine su tanker-enemy-tv con provenienza dall'area commenti del blog fogna.

    RispondiElimina
  28. Anche i russi forse si stanno preparando all'invasione aliena fake.
    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=207640

    RispondiElimina
  29. In onda su rai2 THE CORE
    Interessantissimo film sulle ARMI ELETTROMAGNETICHE (persone con pace maker morte- improvvise steagi di volatili - terremoti)

    RispondiElimina
  30. Grazie Straker adesso mi è chiaro! Fogne.

    RispondiElimina
  31. http://videos.next-up.org/EhsTvNews/Fukushima_Radiation_Tokyo_et_Pub_TEPCO/19_06_2011.html
    Pare che in Giappone il suolo sia particolarmente contaminato 5 microS/h (una quantità elevatissima). Geiger alla mano ho provato anch'io a monitorare il suolo in diversi luoghi all'aperto della mia città in provincia di Milano. Per fortuna rimane costante tra 0,12 e 0,15 microS/h. Immagino che l'Italia sia stata molto marginalmente colpita dalle zanfate radioattive (al momento).

    RispondiElimina
  32. Cielo sgombro da scie, sì è vero, in questi due ultimi giorni. Ma il fondo lattiginoso rimane e tale fenomeno non mi incute in alcun modo l'impressione di un cielo pulito.
    Per raggiungere tale obiettivo le irrorazioni dovrebbero cessare per molti, molti mesi almeno.

    RispondiElimina
  33. Lo riposto perchè credo che sia incredibile
    United States Patent Application: Full body teleportation system
    http://philosophers-stone.co.uk/wordpress/2011/06/united-states-patent-application-full-body-teleportation-system/

    RispondiElimina
  34. @ Paolo.
    Qui il cielo pare bello, ma ogni tanto si vede tra i cumuli qualche scia di troppo. Cielo biancastro con nuvole. La popolazione dormiente non si accorge (comunque) di nulla e quella un po' più sveglia non rompe troppo le balle. Sono sicuro che monitorano i nostri commenti apposta.
    Ahimè per loro qui a Milano e provincia le scie si vedono. Ritentare con altre contraffazioni.

    RispondiElimina
  35. Molto interessante il video segnalato da Ron, da notare al secondo 48 – 49 uno strano oggetto in movimento nei pressi dell’ elicottero.

    RispondiElimina
  36. Qui la sera la puzza di zolfo è estremamente percepibile e comunque, oltre ad osservare aerei che passano alla chetichella con scia non persistente, il risultato si vede: cielo bianchiccio a cominciare dalla mattina.

    In questo momento odo il rombo di un aereo e sul radar non viene segnato, come al solito.

    RispondiElimina
  37. Cielo sgombro?

    Ma quando mai!

    Guardate bene.

    Irrorano clandestinamente con scie corte non persistenti e chissà quali veleni ci stanno scaraventando addosso.

    Concordo con quanto detto da Rosario; le scie di condensa non esistono in questo periodo.
    Aggiungo che non esistono neppure in inverno se non in RARISSIMI casi.

    Ottimo articolo Straker, mi piace molto e disegna in modo eccellente la realtà malefica in cui viviamo oggi.

    A mio modesto parere non durerà ancora per molto; è in preparazione qualcosa di molto brutto.

    Spero di sbagliarmi.

    Mike

    RispondiElimina
  38. Straker ha detto...
    "
    Comunque le scie di condensazione in questa stagione non esistono. "

    amen, frase da incorniciare o a piacimento imprimere stile murales sulle porte girevoli degli aeroporti.

    Anche qui zona nord di Marsiglia 2 giorni di cielo splendido, ma stasera da nord ovest pesanti velature chimiche portate dal vento e ben harpizzate, non irrorate qui.

    Dinuovo difficoltà a loggarsi con Blogger

    RispondiElimina
  39. Sono certo che la piattaforma non ha un bug, visto che il prolema non si verifica subito, ma solo non appena si avvedono del ripristino delle condizioni abituali (ore dopo) con cui abbiamo settato da sempre l'area commenti.

    Del fatto che non smettono mai abbiamo conferma dalle previsioni meteo, laddove la dicitua "velature di passagio" non manca quasi mai. Li fermano solo i venti forti a bassa e media quota e ciò dimostra che non si tratta di aerei di linea.

    RispondiElimina
  40. Ottimo articolo Straker, mi piace molto e disegna in modo eccellente la realtà malefica in cui viviamo oggi.

    Giro i complimenti a Zret, autore del post. grazie!

    RispondiElimina
  41. un paio di annotazioni veloci:

    - su Napoli da un paio di giorni la situazione è stranamente tranquilla, nessuna scia e cielo normale, sia in termini di nubi, sia di "colorito" (direi che c'è un normale azzurro pallido, vista la temperatura e la stagione)
    - ieri ho rivisto su Rai Movie il film "l'appartamento spagnolo" (la storia di un ragazzo francese, in spagna per l'Erasmus), ho notato l'abbondante presenza di scie in un paio di inquadrature del cielo e, cosa che più mi ha colpito, l'inquadratura piuttosto ravvicinata di un aereo mentre le rilasciava (nel film rappresentava l'aereo che riportava il protagonista a casa...)

    RispondiElimina
  42. Ciao a tutti
    Crop Circle in Poirino (TO) il 20 giugno http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=207714
    Qualcuno mi spiega al volo se queste formazioni sono umane oppure se qualcuno ha idea di cosa siano?

    RispondiElimina
  43. Ciao arancino meccanico, quei film che normalizzano una situazione aberrante sono etrememnte dannosi nella loro malafede.

    Cielo azzurrino pallido? Sciano.

    RispondiElimina
  44. Anche oggi cielo libero ( campania ) nemmeno in lontananza se ne vedevano ! chissà come mai.

    RispondiElimina
  45. Anche oggi cielo biancastro e aumento delle irrorazioni per contrastare i cumuli in arrivo da ovest, doppia scia parallela on-off fotografata alle 12,30:

    http://img813.imageshack.us/img813/5061/p2206111232.jpg

    RispondiElimina
  46. Buongiorno a tutti! Quà sono ri partiti stamani con le persistenti! (la pausa è durata solo 2 giorni PURTROPPO)

    RispondiElimina
  47. Ron, ti consiglio di leggere il seguente articolo di Ghigo sui pittogrammi. E' una delle migliori analisi lontano sia dall'ottimismo dell'ufologia New age sia dall'ottusità dei negazionisti. Io ci vedrei spesso lo zampino di entità ingannatrici.

    Ciao

    http://ilsole24h.blogspot.com/2011/06/una-riflessione-sui-cerchi-nel-grano.html

    RispondiElimina
  48. Scie gigantesche sulla Liguria e cielo candeggiato: il solito copione.

    RispondiElimina
  49. La N.A.S.A. ha provocato gli ultimi tornado che hanno devastato il Mississipi? A quanto sembra sì e lo vedremo nel prossimo filmato, a breve sul canale you-Tube, la cui versione integrale non autocensurata sarà disponibile, nelle ore successive, su tanker-enemy.tv.

    RispondiElimina
  50. Riguardo agli sprechi della politica - argomento del post - mi hanno oggi riferito che un 'trombato' alle ultime elezioni della corrente casiniana - o casinista, che dir si voglia - ha rimediato, come premio di consolazione, una poltrona nella commissione nazionale che si occupa dell'applicazione della legge sulla 'privacy'.

    Sapete a quanto ammontano per tale oneroso ufficio le sue competenze annuali? Quasi quasi non ve lo dico...e invece no, ve lo dico in un battibaleno: a ben quattrocentomila euro all'anno!!!

    Alla faccia dei miseri stipendi e delle pensioni sociali della maggior parte degli italiani! Sissignori, questa è l'Italia dei furbi e dei paraculi!!!

    'E se entri in politica', commentava oggi l'amico mio, 'hai risolto i tuoi problemi. Là dentro ce n'è per tutti.Solo gli stronzi continuano a pagare e a tirare la carretta'.

    RispondiElimina
  51. Sono sanguisughe, Paolo.

    L'INVALSI poi? Un inutile e sconquassato carrozzone di parassiti.

    Ciao

    RispondiElimina
  52. Grazie Zret per il link ai cerchi nel grano. Quanto vorrei vedere il momento della loro creazione e soprattutto i loro creatori!

    Dopo l'annunciato false flag del 26 giugno a Berlino ora tocca a Londra "previsto" il 12 agosto.

    "Addetti ai lavori di intelligence di Londra, parlando in condizione di anonimato, ci informano che il Mossad stia pianicando dun'operazione false flag contro il nuovo stadio della città olimpica per metà agosto. 12 agosto è una giornata di celebrazione, dicono, dal momento che avverrà un anno prima dell'apertura del 2012/08/12 Olimpiadi di Londra."

    http://www.veteranstoday.com/2011/06/21/united-kingdom-false-flag-forecast-summer-2011/

    Nel Nebraska invece nella centrale nucleare di Fort Calhounsi si tace sul disastro tipo "Fukushima" che è avvenuto nei giorni scorsi e appunto su cui è calata la censura. http://crisisjones.wordpress.com/2011/06/20/since-oppd-threatened-me-last-night-about-telling-you-the-truth-i-promised-to-dig-up-every-piece-of-dirt-on-them-that-we-could-and-share-that-with-the-people-here-we-go/

    L'impianto ha subito una "perdita catastrofica di raffreddamento" a una delle piscine con aste di combustibile esausto il 7 giugno, dopo che questo impianto è stato inondato di acqua a causa delle alluvioni storiche del fiume Missouri, che ha determinato un incendio che ha fatto si che la Federal Aviation Agency (FAA) emettesse il divieto di sorvolo su tutta l'area ...

    Una notizia idiota invece sul carburante a olio da parte della KML per non inquinare l'atmosfera
    http://www.blitzquotidiano.it/energia/inquinamento-klm-olio-carburante-biocarburante-896848/

    Olio con un po' di bario per condirci meglio?

    RispondiElimina
  53. Per chi ha visto "The core" ieri sera (io e non mi è affatto piaciuto).

    Pesci morti nel Lago del Michigan.
    Prime giustificazioni strampalate: Denise Semion dice ad uccidere i pesci potrebbero essere stato lo stress da riproduzione e un rapido aumento della temperatura dell'acqua o da altre cause, come un virus che colpisce soprattutto le carpe.

    Rapido aumento della temperatura dell'acqua?
    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=207744

    RispondiElimina
  54. Ron, su The core pubblicammo il seguente articolo.

    http://www.tankerenemy.com/2011/01/che-cosa-sta-succedendo-articolo-di.html

    Ciao

    RispondiElimina
  55. UNA POPOLAZIONE OBBEDIENTE, VACCINATA E MICROCHIPPATA :

    http://valdovaccaro.blogspot.com/2011/06/una-popolazione-obbediente-vaccinata-e.html

    Buona lettura a tutti ;-)

    RispondiElimina
  56. Guardate l'ultima di Adam Kadmon!

    http://www.youtube.com/watch?v=6AnD88mjRxA&feature=feedu

    Che senso ha questo video? misteri della fede...

    RispondiElimina
  57. La descrizione al video (leggere sotto alla finestra del filmato) sembrerebbe ricalcare la vecchia linea di Adam.

    RispondiElimina
  58. Eppure gente come quel budino abbandonato sulla poltrona rossa non riesco proprio ad invidiarla, nemmeno con tutto l'impegno.
    Proprio così, i signori dei ministeri (a quanto risulta assidui lettori occulti, qua) sappiano che non sono invidiabili, nè per posizione sociale ed economica (che non li renderà immuni agli eventuali accidenti che colpiscono ogni comune mortale...manco il giovane promettente della potente famiglia Agnelli si salvò) ma soprattutto per la carenza totale di senso umano che caratterizza le pur difettose persone di buona volontà: in pratica, una situazione disperata, senza rimedio.
    Parlo seriamente e non "tanto per dire".

    RispondiElimina
  59. Concordo, Ginger. Sono degli smidollati immorali.

    Ciao

    RispondiElimina
  60. Hai ragione, Ginger. Posso solo dire di provare un grande fastidio, quando li vedo.

    RispondiElimina
  61. sull'italia centrale tre giorni di cielo pulito, 19, 20 e 21, al tramonto del 21 già ricominciavano, oggi come sempre. Non è che per i riti solstiziali c'è bisogno del cielo terso? :)

    ancora non ho letto l'articolo sui crops segnalato, ma la sensazione che ne ho sempre ricevuto è di positività, di bellezza, di "ordine" (in senso lato). E dove c'è il bello di solito non c'è il male. Quello di poirano è una struttura tutta basata sul 7: sette punte della stella centrale, sette angoli delle due figure inscritte al cerchio, sette triangoli circoscritti esterni, sette linee rette esterne, formate da sette cechietti ciascuna. I vuoti e i pieni di questi cerchietti sono tutti diversi... io chissà che darei per saperli interpretare :)
    e cmq mi pare ci siano dei filmati in cui si vedono delle sfere di luce che "lavorano" su campi di grano.

    RispondiElimina
  62. Strano che adam invece di descrivere a voce come al solito, abbia scritto quel tema lì sotto il video..
    Questo video mi sà un pò di "leccata di culo" per pararsi dalle accuse del post precedente.. chissà.

    RispondiElimina
  63. Leggo un ambiguo riferimento a noi...

    La differenza fondamentale tra noi e "loro" è che noi parliamo chiaro e senza peli sulla lingua. Questi discorsi fumosi e con riferimenti ambigui non mi piacciono. Una coa su tutte: definirci "complottisti" è già cattivo segno, poiché questa definizione è creazione della disinformazione governativa. Noi siamo "cercatori di verità" e non "complottisti", termine ingannevole e ghettizzante.

    RispondiElimina
  64. oggi grandi irrorazioni, poi verso nord perturbazione con grandi nubi a mammella (che offesa per le donne) ma poca pioggia se non qualche goccia. In compenso son 2 giorni che si nota intere masse di nuvole chimiche haarpizzate...li possino ammazzà!!!
    saluti a tutti, e sputi agli altri!!!

    RispondiElimina
  65. Ma infatti questa frase scritta dal presuno ADAM KADMON:

    -Purtroppo a causa delle esagerazioni di certi siti e blog di complottismo, molte persone si chiudono a riccio sull'argomento "scie chimiche".

    Sembra proprio riferita a oi... come per screditare il post precedente in cui si parlava di ADAM

    RispondiElimina
  66. Questo video mi sà un pò di "leccata di culo" per pararsi dalle accuse del post precedente...

    Ci hai preso. ;-)

    RispondiElimina
  67. @ esselle

    Condivido. Quando ipotizzano un'origine militare osservo che la mente dei militari non può partorire cotanta arte. I militari generano morte.

    RispondiElimina
  68. Oggi grandi irrorazioni, poi verso nord perturbazione con grandi nubi a mammella...

    Le mammatus dovrebbero formarsi solo con temperature molto basse e se un tempo erano un fenomeno raro, ora sono sempre più frequenti.

    RispondiElimina
  69. Non mi è mai piaciuto il fenomeno dei cerchi nel grano, a differenza di tante persone fortemente segnate dal neo-spiritualismo e dalle letture 'New Age', le quali vanno regolarmente in visibilio ed in solluccheri quando ne compare l'ennesimo.

    Che ci sia dietro una sofisticata tecnologia, lo ha fatto notare da tempo anche il vituperato David Icke. Devo tuttavia riconoscere all'oscura intelligenza che li genera una grande creatività ed un'ottima conoscenza del tipo 'a pappagallo' e non vissuta, interiore della simbologia esoterica.

    RispondiElimina
  70. Saluto i funzionari del Ministero dell'Interno e li ringrazio per le visite assidue (23 ore...) con "Ripper 0". Perché tanta fatica nello scaricare il materiale? Magari vi spedisco un DVD... che ne dite? Facciamo prima.

    RispondiElimina
  71. Ciao Straker, ho trovato questo sito
    http://andersoninstitute.com/about-the-anderson-institute.html
    http://andersoninstitute.com/educational-resources.html
    in cui i titolari affermano di avere soluzioni ingegneristiche per il controllo degli eventi spazio temporali. Siamo già a questo livello?
    I governi non solo buttano via i soldi in queste operazioni di aerosol CRIMINALI ma anche per studiare come controllare il tempo e gli eventi?

    RispondiElimina
  72. Ciao Ron, tempo fa (era il 2007) mi riferivano che i nostri ricercatori, con la collaborazione dei militari, stanno lavorando su questi esperimenti e che i famigerati boati atmosferici sono collegati a sperimentazioni sul campo nell'ambito della disgregazione molecolare...

    RispondiElimina
  73. Caspita, non sono un fisico come Kaku ma si sanno le conseguenze di questi esperimenti?
    E d'altro canto sapessimo i nomi dei militari e dei ricercatori coinvolti sarebbe etico sopprimerli?
    Questi aspetti che mi causano una forte emozione, spero che un giorno possa dedicare un nuovo post a questi argomenti.

    Qui in Cina si gioca con gli ologrammi o forse con tecnologie (a noi pezzenti con laurea universitaria) sconosciute.

    http://www.youtube.com/watch?v=bxK7DE4VAwE
    http://www.youtube.com/watch?v=qGq9Ee3XNMs

    Quando arriveranno i falsi alieni ci sarà da cagarci sotto anche se sapremo che è un fake! A quel punto sicuramente butteranno giù internet.

    RispondiElimina
  74. Ron, avrai notato che lavorano sfruttando le nebbie di particolato.

    RispondiElimina
  75. http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/06/blackwater-cavalieri-di-malta-in-iraq.html

    RispondiElimina
  76. Ron, Marc Filterman nel suo libro indugia sulla guerra quantica. Appena possibile ne pubblicheremo un sunto.

    Ciao

    RispondiElimina
  77. You-tube, a seguito dell'invio del nostro articolo "Hanno origine governativa le azioni di disturbo operate nei confronti del Comitato Tanker Enemy ", ha fatto marcia indietro ed ha riabilitato la "fedina" del nostro account.

    "Stato dell'account: Norme della communityIl tuo account ha una buona reputazione".

    RispondiElimina
  78. Ciao Zret sì l'avevo notata la nebbia di particolato, senza quella probabilmente il trucco non funziona.
    Straker cos'è la disgregazione molecolare? Come funziona?

    Bene per il ripristino dell'account sul tubo.

    RispondiElimina
  79. Beh, a dire il vero sappiamo ormai da decenni del Montauk Project relativo agli esperimenti sullo spazio-tempo. Alcuni anni fa lessi un libro scritto da un soggetto implicato in prima persona in tali macabri esperimenti. (Ma di libri che parlano del Montauk Project se ne trovano tanti in giro).

    Una vittima famosa del Montauk Project sfuggito poi alle grinfie dei suoi aguzzini è Stewart Swerdlow, titolare di un sito contenente molto materiale informativo sull'argomento.

    Personalmente non credo che i viaggi nel tempo e nello spazio compiuti da persone profane se non luciferine portino a grossi risultati. Secondo me quella gente gioca più che altro con dei miraggi.

    RispondiElimina
  80. Ciao Ron, si tratta banalmente di teletrasporto.

    Il militare riferì che tentano di creare dei varchi spazio-tempo e per questo motivo (tra gli altri) sfruttano la diffusione di particolato alettroconduttivo.

    RispondiElimina
  81. Paolo, hai ragione. Riferendomi sempre all'informatore, questo dichiarò che "loro" stanno giocando con il fuoco e che non sanno nemmeno quali possano essere le drammatiche conseguenze di queste sperimentazioni in atmosfera.

    RispondiElimina
  82. sento queste ore,che quell'inutile di napolitano dice di ridurre il debito pubblico,ma dove vive??lui
    del nuovo ordine mondiale dovrebbe saperlo da dove viene questo supposto debito..

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis