venerdì 15 aprile 2011

Memorie del sotto... bosco

Nel sottobosco della disinformazione si possono rintracciare due sentieri: il sentiero battuto dai negazionisti storici è oggi percorso pure da personaggi che, acquisita una certa credibilità presso il pubblico refrattario alle bugie del sistema, hanno recentemente cominciato a calare la maschera. Emblematico il caso di Tom Bosco e del suo mentore, Andrea Rampado. "Nexus Italia", facendo da pendant, con mirabile sincronismo, a "Nexus France", sta intorbidando le acque: penosi contraddittori con lo scampaforca di Lugano, inconcludenti convegni su aerei chimici olografici… sono le strategie che "Nexus Italia" adotta per confondere tutto in un calderone in cui, in modo paradossale, un ignorante come Gianni Comoretto (C.I.C.A.P.) pare persino più credibile. Lo stesso Giorgio Pattera sta per essere cooptato: le sue assurde “scie di condensazione anomale” lasciano intuire a quali lidi approderà il biologo. Non trattandosi, infatti, di fenomeni di condensazione, la dicitura appare alquanto peregrina. La neo-lingua di Pattera è il tragico segno del ricondizionamento subito dal parmigiano all’interno del Ministero dell’amore (vedi 1984). Il ricercatore purtroppo ha smentito sé stesso: intervistato all’interno del programma “Mistero” sulle scie tossiche e sul Morgellons, nell’ambito di una risposta sconclusionata ed ambigua, ha messo in dubbio l’identità tra i filamenti rinvenuti nei malati di Morgellons e le fibre di ricaduta reperite nelle chemtrails. Tanti anni di ricerca buttati! Pattera ha assestato un bel colpo alla verità, un colpo che non tarderà a diventare un boomerang.

Il fine di tali manovre è quello di scagionare i governi ed militari da ogni responsabilità, per raggirare l’uditorio con vacui discorsi su sfere scianti. In verità, il collegamento tra sfere e scie chimiche esiste, ma è affrontato dalla gang del Bosco in modo forviante. Si privilegiano comunque temi marginali, che pur non avulsi dalle attività chimico-biologiche, se diventano dominanti, sviano l’attenzione dai veri esecutori e dal reale scopo delle operazioni: rispettivamente l’esecutivo mondiale e la depopulation.

La redazione di "Nexus France" è, invece, più sfacciata e maldestra: la scialba Pryska Ducoerjoly persevera nella menzogna, per mezzo di un brogliaccio (Vent contraire sur la geoingenierie) pubblicato in un recente numero della rivista d’oltralpe, in cui accozza le solite sciocchezze, puntellata dal direttore che non si perita di affermare, in un trafiletto, che i livelli di alluminio, bario e stronzio dell’acqua piovana sarebbero inferiori ai limiti massimi ammessi per legge. Udite! Udite! Lo scellerato direttore asserisce di aver analizzato il liquido di una cisterna per la raccolta dell’acqua piovana in Dordogna. Naturalmente il capo non porta uno straccio di prova: bisogna fidarsi delle sue parole, ma colui osa concludere, con infinita improntitudine, che “l’ipotesi di un inquinamento generalizzato per mezzo delle chemtrails è ancora da dimostrare” (sic). Se almeno il direttore avesse bevuto quell’acqua, ora ci saremmo liberati di un gaglioffo.

Negli ultimi mesi è stato aperto un nuovo sentiero nell’intricata selva: una disinformazione mascherata e scaltrita rende preistorici i sistemi adottati dai ciarlatani classici, raccolti nell’armata Brancatopone, ormai prossima ad essere congedata con disonore. Alcuni media, infatti, hanno lasciato filtrare notizie riguardanti il 911, (per distruggere le Torri gemelle fu usata la nano-termite, un tipo di esplosivo in dotazione solo ai militari) e persino obliqui rimandi al terremoto in Giappone causato da H.A.A.R.P.: il carnevalesco telegiornale di Italia 1, realizzato e condotto da perfetti buffoni, ha accennato ad una strana luce vista il giorno 11 aprile 2011, prima del sisma che ha colpito il Sol Levante a distanza esatta di un mese dal terremoto abbattutosi sulla prefettura nipponica in cui sorge la centrale nucleare di Fukushima.



Che cosa sta accadendo? Si centellinano delle mezze verità, sempre, però, tacendo in modo pervicace e sospetto sulle scie chimiche, per addossare la colpa di ogni nefandezza agli Stati Uniti e ad Israele. Intendiamoci: sono stati criminali retti da banditi, ma non sono più criminali di quasi tutti gli altri paesi, in primis, Russia e Cina, magnificati, invece, da siti e blog filo-russi e filo-cinesi (o acquisiti da Russi e Cinesi?). La storiella secondo cui H.A.A.R.P. è un’arma adoperata dagli Stati Uniti per abbattere la potenza economica giapponese è ridicola: gli U.S.A. sono sull’orlo della bancarotta e gli Statunitensi sono stati i primi ad essere investiti dalla nube radioattiva. Del tutto inverosimile è, però, anche la tesi secondo la quale i sommovimenti tellurici ed i maremoti di questi ultimi anni sarebbero fenomeni naturali. In ogni caso i sogni egemonici della Repubblica stellata sono soltanto il ricordo di un lontano passato. Le nazioni sono soggiogate da un unico governo segreto che persegue l’obiettivo di distruggere i vari paesi al fine di instaurare una tirannide planetaria. Le nazioni recalcitranti vengono persuase, con le buone o con le cattive, ad obbedire: la classe dirigente polacca fu sterminata per volontà delle élites sataniste, poiché il governo di Lech Kaczynski non intendeva piegarsi alla vaccinazione di massa e perché riluttante ad aderire alla moneta unica europea. L’elicottero su cui viaggiava la Merkel è stato probabilmente sabotato, giacché il Cancelliere tedesco aveva, seppur in modo timido, preso le distanze dalla politica aggressiva nei confronti della Libia. Un avvertimenbto.

Chi potrebbe avere interesse a neutralizzare gli Stati Uniti e via via altri paesi ancora in parte indipendenti? Chi potrebbe avere interesse a destabilizzare il mondo arabo-islamico? Chi potrebbe avere interesse a demonizzare Israele? E’ un caso se i più influenti uomini del globo sono affiliati al Sovrano militare ordine di Malta? E’ un caso se molti gatekeepers, sovente nerovestiti, sono legati a Roma? La stessa rivista “Nexus”, edizione australiana, pare sia una creatura del Vaticano: se sul mensile sono talvolta pubblicati dossiers circa le efferatezze compiute nel passato dalla Chiesa cattolica, ciò è uno stratagemma per distogliere l’attenzione da uno dei principali cospiratori e per darsi una patente di obiettività.

Lo sappiamo: chi penserebbe mai che quei barbogi con il pastorale, abituati a vivere nel lusso ed in un’estenuante lussuria, sono anche le “menti raffinatissime” evocate dal compianto giudice Salvatore Borsellino? Non è forse un trucco mefistofelico nascondersi dietro le parvenze di decrepiti rimbambiti dal capo mitrato per agire indisturbati nell’ombra? Si pretendono le prove: moltissimi indizi sono stati raccolti dai ricercatori indipendenti circa il coinvolgimento del Vaticano e dei Gesuiti, con il loro “papa nero”, nei progetti volti alla creazione del Nuovo ordine mondiale e siamo ben oltre le “tre coincidenze” che costituiscono una prova. E’ un fatto incontestabile che la gerarchia della Chiesa cattolica, tranne qualche religioso non allineato, è tutt’uno con le più bieche strutture di potere e sorda alle richieste dei cittadini affinché prelati e parroci denuncino le operazioni chimico-biologiche.

In Italia, stranamente ad occuparsi dell’A.I.D.S. è un medico che si chiama Aiuti (in inglese “aids” vale “aiuti”): gli Oscurati amano disseminare queste tracce linguistico-simboliche che riconducono al loro funesto operato. In Italia, tra i più fervidi contestatori della tesi ufficiale sul 9 11 e, nel contempo, tra i più tiepidi testimoni delle scie chimiche, annoveriamo uno scivoloso giornalista filo-russo, appartenente a settori mondialisti: è Giulietto Chiesa. Chiesa… un’altra combinazione. Sì, senza dubbio…


Nota: il titolo-calembour del presente articolo, titolo evocante una nota opera di Dostoevskij, è mutuato da un breve scritto di M.B. che ringraziamo.





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

106 commenti:

  1. concordo con l'analisi, avevo scritto le stesse identiche cose nei miei due recenti articoli sui terremoti in giappone e sul sequestro del compianto Vittorio Arrigoni

    Pare che stiano per addossare tutte le colpe del mondo a USA e Israele con l'obiettivo di scatenare una nuova rivolta, con conseguenze ben piu gravi di quelle del nord africa.

    quanto a Pattera mi dispiace dire che nell'ultimo convegno tenuto assieme a lui l'ho visto minimizzare il pericolo delle scie chimiche, ricondurre le scie a sole manovre di alterazioni meteorologica e a finalità militari. glissando sui patogeni nelle scie chimiche

    Al momento ho pensato seriamente "ma questo qui pur dicendo alcune cose interessanti sta facendo perdere un bel po' di tempo".

    Adesso arrivano le conferme

    RispondiElimina
  2. Eh sì, caro Corrado, il disegno è quello da te descritto negli articoli citati.

    Per quanto riguarda Pattera, mi dispiace, ma sento puzza di C.I.C.A.P. e delle pressioni da esso subìte. D'altronde le cose sono cambiate dopo il... patetico "confronto" pubblico con Angioni, mesi addietro.

    RispondiElimina
  3. Corrado, è un caso di sincronicità, perché l'articolo pubblicato oggi è stato elaborato nei giorni scorsi. Le conclusioni Tue e noste sono molto simili: si vede che stiamo debordando oltre le coincidenze.

    Mi dispiace che Pattera sia diventato fumoso: anch'io temo che il C.I.C.A.P. abbia acceso la brace su cui cuocere l'amico biologo.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Faccio i miei complimenti a Zret (e Straker) per questa lucida analisi che condivido in pieno e non riesco ancora a credere al cambiamento di rotta di Pattera.

    Se anche avesse subito delle pressioni, farebbe meglio a ritirarsi dalla scena invece di sparare cazzate.

    Mi lascia l'amaro in bocca; io credevo in lui.

    Mike

    RispondiElimina
  5. Sì, Mike, meglio tacere che esprimersi in modo ambiguo e fumoso. Speriamo in un ravvedimento.

    Ciao

    RispondiElimina
  6. Per molti le conferenze sono uno svago ed anche un business, anziché una missione. Qui è la differenza.

    RispondiElimina
  7. Sono molto dispiaciuto che Pattera che mi è sempre sembrata una buona persona, ora si stia convertendo a delle dichiarazioni "più soft" e più confusionarie per chi giunge ora all'argomento, rispetto alle sue ricerche più volte confermate nei suoi video in passato... Non so se abbia subito pressioni particolari, ma non è certo da escludersi, qualcosa è successo; anche io quando rividi la puntata di Mistero dopo che un'amica mi disse che l'aveva vista in diretta e che il biologo non era stato molto chiaro, sono rimasto perplesso, dal vedere Pattera usare quella "terminologia" nuova per lui...

    Dott. Pattera le invio con sincero affetto l'augurio che possa aiutarla ad avere la forza e il coraggio per restare nella verità, i tempi stringono e non è certo ora, visto che non l'ha fatto in passato, il momento di convertirsi al lato oscuro... Lei è una buona persona non cambi... non si faccia strumento del dubbio e del male... Grazie comunque per tutto quello che ha fatto in passato, quelle ricerche e quelle sue testimonianze comunque restano...

    Tornando al discorso Fukushima e radiazioni, guardtate questo video:

    Fukushima, viaggio nel silenzio... (con tanto di contatori geiger)

    RispondiElimina
  8. Condivido l'articolo, anche se penso che non sia facile glissarsi e tacere per Pattera, penso che sia stato indotto a prendere posizione a costo della vita, questi figuri non mollano mai non basta tacere, bisogna anche sostenere le smentite.

    Il cambiamento (per me) è stato imposto.

    wlady

    RispondiElimina
  9. Sicuramente Pattera, come tanti altri in passato, ha subìto pressioni di vario genere. Anche noi ne subiamo quotidianamente, ma bisogna restare coerenti a se stessi: meglio lasciare, piuttosto che fornire il fianco in questo modo.

    RispondiElimina
  10. Wakeup, sappiamo purtroppo che i controllori sanno essere molto persuasivi e dispiace che l'amico Pattera, le cui analisi delle fibre contenute nelle scie tumorali sono e restano pietre miliari, sia ora diventato un po' nebuloso. La verità non ammette mezze misure ed è d'uopo "gridarla dai tetti", altrimenti è preferibile occuparsi d'altro, di temi che il sistema non reputa scomodi.

    Ciao

    RispondiElimina
  11. Sì, Wlady, il cambiamento è stato imposto. D'altronde il reportage in due parti di "Mistero" sul Morgellons è stato studiato per accennare e poi negare tutto: una callida operazione, ma anche squallida.

    Ciao

    RispondiElimina
  12. anche barnard e freda non sono quel che vogliono sembrare.
    la morte di Arrigoni come al solito ha fatto l effetto contrario agli intenti degli oscurati. Ogni volta che uccidono qualche eroe per spaventare gli animi, si danno un autogoal enorme. Delle volte penso che i burattinai un giorno anche potrebbero attivare al metodo orwelliano. Cioè far sparire ogni persona scomoda, reprimere, "repulire" come direbbe orwell. Ma non riusciranno mai a piegare l'anima umana. Più faranno violenza, più uccideranno gli eroi, più li renderanno forti questi eroi. Questi eroi diventano il punto di forza, esempio, danno la sicurezza a quelli che avevano paura dimostrando che la morte poi non è veramente la fine, ma potrebbe essere addirittura l'inizio di qualcosa più grande. La morte degli eroi per mano di oscurati accende la ribellione, aumenta il disprezzo e pena verso questi oscurati che diventano ancor più miserabili compiendo certi atti disperati, tutto il loro potere pompato e basato su misticismo ridicolo, su leggende inverificabili scoppia come bolla di sapone in un batter d occhio appena uccidono un eroe per di più solitario! uno che gli sputava in faccia da solo, senza nessuno alle spalle! quanto sono poveracci sti poteri pompati, viene da pensare... Con tutto il potere che hanno, sono rimasti costretti ad uccidere un ragazzo di 36 anni che non smetteva di dire la sua parola libera. Hanno dimostrato la loro impotenza di fronte questo ragazzo disarmato, che aveva solo la voce per batterli. Ma anche in questo caso l eroe ha vinto, ha vinto ancora di più. Più da morto che da vivo ha vinto, tuttla gente x bene si è dichiarato dalla parte dell'eroe. La cosa ha scecherato gli animi dormienti anche, forse molti non lo conoscevano, non sapevano per cosa si batteva Arrigoni, ora lo sanno anche i dormienti e ci stanno pensando su, si domandano cosa sia questa cosa di palestina, se è morto un ragazzo per bene per questa cosa, ci sarà una ragione...ecco che l effetto contrario di un atto assai stupido e disperato degli oscurati...trovo questa cosa nello stile di sionisti stupidi e violenti che compiono certi atti insensati, assurdi di autogoal d continuo, come quando l hanno fatto con le barche di pace. Ogni eroe morto diminuirà sempre di più la forza degli oscurati e delle loro entità diaboliche. Nell ex soviet hano tentato di usare il metodo orwelliano, ma hanno ottenuto i risultati pessimi, contrari. La gente ha accumulato dentro la rabbia per 70 anni di oppressione ed un bel giorno lo ha sputato in faccia ai torturatori. La gente ha salvato la propria memoria al dispetto di repressioni, amando i propri eroi e portandoli nel cuore avanti. Di solito proibizione, violenza fa l effetto contrario, la cosa diventa ancor più desiderata e si combatte sempre di più per ottenerla. La repressione, violenza è la dimostrazione di impotenza e l ammissione di sconfitta, è l autodistruzione. Buon inizio dell'autodistruzione agli oscurati...ma lo sapevano benissimo ormai dalla loro esprienza, eppure lo hanno rifatto...si vede che sono disperati proprio.

    RispondiElimina
  13. @Zret
    Pienamente d'accordo con le tue analisi, è stata palese questa strategia anche con la sotoria della ragazza con morgellons(sempre che non fosse un attrice; Silvia dove sei?), portata dal medico di MEDIASET (o mediaSETH), per concludere che non c'era nulla di strano...
    Tra l'altro in quella puntata Pattera stesso affermò di conoscere il caso della ragazza...

    Ricordando invece Vittorio Arrigoni, vorrei fare mia e nostra, una sua frase con cui concludeva spesso i suoi articoli e commenti nel suo blog:

    RESTIAMO UMANI!!!

    ciao Vik

    Pattera RIMANGA UMANO!

    PS: riporto inoltre 2 commenti di un lettore, presi proprio dal suo blog:

    "traduzione dall'arabo di uno dei commenti corrispondenti al video di Vittorio

    اختطاف صحفي في غزة ومطالبة بالإفراج عن الشيخ ابو الوليد من سجن حكومة حماس في غزة Vittorio Arrigoni kidnapped in gaza عاجل / جماعة سلفية بغزة تتبنى خطف متضامن ايطالي وتطالب مبادلته باحد معتقليها…


    O asino! non hai compreso nulla di ciò che sta avvenendo a Ghazah; è il Mossad israeliano che ha ucciso Vittorio Arrigoni. O stolto! Osserva il video e troverai la prova evidente, che il nastro adesivo nero avvolto intorno la testa dela vittima è lo stesso utilizzato dagli israeliani con i prigionieri palestinesi, capito?! Quelli del Mossad compiono atti barbari come questo per minare la sicurezza e creare uno stato di instabilità. A Ghazah ci sono più di 200 agenti del Mossad..."

    "مأسدة المجاهدين في فلسطين: ننفي مسؤوليتها أو صلتها بعملية اختطاف الإيطالي


    Mā\'sadah al-Mujāhidīn in Palestina: "Noi neghiamo ogni responsabilità o coinvolgimento relativo all\'operazione di sequestro dell\'italiano": http://www.aljahad.com/vb/showthread.php?t=4443

    RispondiElimina
  14. di chi è questo forum? lo sapete x caso?
    http://www.eticaforum.com/forum/index.php

    RispondiElimina
  15. http://www.youtube.com/watch?v=dO1DaCsBKUk&feature=related

    RispondiElimina
  16. Sì, Wakeup, i Palestinesi sanno chi è stato ad uccidere il compianto Vittorio.

    Sit ei terra levis.

    Ciao

    RispondiElimina
  17. Non conoscevo l'opera di Vittorio...ma vedendo la notizia coi suoi filmati ho provato dolore, in lui ho riconosciuto l'animo inquieto di chi ricerca la verità oltre ogni mediazione possibile...questo è uno tra gli aspetti più evidenti di questa rozza dittatura sionista, ma tanto è la stessa gesuita o pop americana, qualmente araba che detiene il potere, è la realtà di un unico mostro tricefalo che ha comunque conquistato il consenso delle masse...alla fine Vittorio ucciso come lo fu Pasolini...

    RispondiElimina
  18. Hai ragione, Giovanni. Un altro agnus Dei è stato immolato.

    Ciao

    RispondiElimina
  19. Persona, Frega (pardon Freda) e Barnard sono dei divulg-attori.

    Ciao

    RispondiElimina
  20. Fummo noi a fornire il contatto di Silvia alla redazione di "Mistero", rassicurati sui genuini obiettivi della puntata sul Morgellons. Silvia è persona reale e la sua malattia pure! Mi spiace che sia stata sfruttata per scopi biechi.

    Qui la sua testimonianza senza censure, in esclusiva per Tanker Enemy, in un periodo (luglio 2010) antecedente alla buffanata di "Mistero".

    RispondiElimina
  21. Di chi è questo forum? lo sapete x caso?
    http://www.eticaforum.com/forum/index.php


    http://whois.domaintools.com/eticaforum.com

    Registrant:
    Simone Torretta
    via Cassano, 70
    BUSTO ARSIZIO, VA 21052
    IT

    Domain name: ETICAFORUM.COM

    RispondiElimina
  22. @Wakeup: Anche io ho molto riflettuto sul discorso della benda, ho anche pensato div ere un uomo con una maglietta bianca che veniva riflesso dalla luce puntata su Arrigoni, e che la benda rifletteva, ma non sono sicuro sia un uomo con una maglietta bianca. Per quanto riguarda il fatto che sia usata dai servizi segreti Israeliani, sarebbe bene constatare. Diventerebbe una prova schiacciante. Sta di fatto che i palestinesi hanno reagito e stanno reagendo dimostrando la loro bontà e onestà, nonostante la guerra porti ad atti criminosi, di cui anche loro, per colpa della repressione israeliana, si sono dovuti macchiare. Più le loro cellule terroristiche, che la popolazione in se. Ma la guerra purtroppo non ha mai né vinti né vincitori. Senza uscire dal discorso, ripeto, il discorso della benda è da approfondire. Già i salafiti si erano discolpati la stessa notte(ora italiana) della notizia della morte. Hamas ha già ipotizzato, per fortuna, che siano stati gli Israeliani. Più prove abbiamo meglio è. Visto che la nsotra schifosa e immonda tv fa parlare gente come Ferrara, che sa sparare solo cazzate immani dalla mattina alla sera. Ormai è solo una questione di provare delle prove che già abbiamo. Libertà e pace per questo grande Uomo, che era e che è tutt'ora nelle nostre menti, Arrigoni.

    @persona: Grazie ancora per i tuoi spunti sempre approfonditi.

    Per concludere il discorso voglio farvi partecipi di una citazione bellissima del grande Primo Levi:

    "Ognuno è ebreo di qualcuno. Oggi i palestinesi sono gli ebrei di Israele."

    Una costatazione del genere, casalinga per noi italiani, dovrebbe smuoverci veramente, dovrebbe farci capire veramente quale situazione si sia creata in quei luoghi. Cosa c'è veramente sotto. Ma ricordo che, parlando con alcune persone, non sapevano nemmeno dove si trovava la striscia di Gaza. Sarà che siamo un triste popolo governato da ancor più tristi e stupidi massoni. Sarà quel che sarà, ma siamo proprio dei coglioni. Meno male che abbiamo figure del genere che ci rappresentano realmente, a partire dalla cultura fino ad arrivare all'altruismo culturale, come il povero Arrigoni.
    Scusate se ho scritto molto.

    RispondiElimina
  23. Ciao a tutti.Mi chiedo come mai se la merkel mostra qualche titubanza per la questione libica le sabotano l'elicottero, mentre il nostro belzebusconi e i ventimila leghisti sotto i maroni sparano a zero sull'u.e. minacciando la dipartita e nessuno muove un dito.Oh qua mi sà che conviene essere piu' amici dei gesuiti che europeisti....@Persona: gli oscurati non fanno autogol,i media ufficiali stanno portando il lettore/spettatore a percepire lo zampino di israele proprio per far puntare un futuro dito verso i cattivoni amerigheni-sionisti.Almeno questo mi pare;ma io proprio non riesco a formare un puzzle ordinato degli eventi che stanno accadendo.Saluti.Rob

    RispondiElimina
  24. @Straker

    grazie per l'informazione su Silvia, la ragazza con Morgellons apparsa nelle 2 puntate farsa di mistero... Sarebbe interessante se siete ancora in contatto con lei, sapere la sua opinione sulla puntata e cosa le avrebbe comunicato il dottore in colloquio privato, o meglio se ciò che mistero ha asserito era esattamente ciò che il medico le avesse risposto, e se ci sia veramente qualcuno che stia cercando di aiutare questa ragazza per il suo bene, o se dopo mistero sia stata lasciata di nuovo sola...

    RispondiElimina
  25. Riguardo alla mia segnalazione di ieri vorrei fare una precisazione:
    in realtà mi riferivo ai "followers" del blog, da 236 che erano il 15 aprile dello scorso anno ora sono 463 (!). Non ho tenuto visione degli iscritti ma di sicuro sono aumentati di numero anche loro :-)

    Ieri come oggi finalmente il cielo è pieno di nuvole naturali, bellissime e perfino il cielo è più azzurro; e infatti si tratta di uno di quei rarissimi periodi in cui non si notano aerei clandestini girovagare di continuo con le loro scie. Una giornata normale, cosi' come dovrebbe essere sempre, diventa uno sporadico momento da assaporare quasi come un ricordo.

    ciao

    RispondiElimina
  26. Nel 2009 il sito "stoptheism.com" (ovvero "Fermate l'International Solidarity Movement"), gestito dal fanatico sionista - sedicente giornalista investigativo - Lee Kaplan e finanziato dall'ideologo/propagandista David Horowitz, aveva incitato i lettori a fornire tutte le informazioni possibili per rintracciare Arrigoni a Gaza, così che potesse essere giustiziato dall'esercito israeliano. Era stato chiuso, ma ora continua la sua attività. A quanto pare non erano scherzi e neanche semplici "deliri di un folle". Se è per questo anche l'estremista "Jewish Defense League" ha esortato all'assassinio e agli attacchi squadristi contro alcuni oppositori della delirante ideologia sionista.

    RispondiElimina
  27. Ho recentemente avuto l'impressione che anche Giampaolo Giuliani sia un gatekeeper. Per me il simbolismo che si cela in questi due siti ha precisi significati...ma forse mi sbaglio... oppure invece di predire terremoti possiamo prevedere voltafaccia?

    http://www.fondazionegiuliani.net/collaborazioni/laquilavacanze

    RispondiElimina
  28. @France: Sarà stata la pioggia, fatto sta che stamane prestissimo qui a Roma c'era un bel cielo e belle nuvole. Tutt'ora c'è un nuvolone che sovrasta tutto, uccelli che volano e aria più pulita rispetto ad altri giorni. Nonostante veda velature all'orizzonte.

    RispondiElimina
  29. Ferrara, per sua stessa ammissione, è stato un agente della C.I.A., per cui quando parla... è solo grasso che cola.

    RispondiElimina
  30. @ Wakeup

    Ovviamente Silvia è rimasta profondamente delusa, poiché si è vista usata per scopi oppostin a quelli che lei immaginava. In realtà la trasmissione è stata "confezionata" per ridimensionare il fenomeno. Tant'è che le informazioni in nostro possesso e che avremmo messo a disposizione dei redattori, sono state completamente ignorate.

    Chiaramente quella specie di medico ha negato l'innegabile e si è guardato bene dal dichiarare il contrario di quanto espresso in tv. Si sa... l'Italia è popolata da vigliacchi.

    RispondiElimina
  31. Chissà quanti altri, persino Veltroni a quanto sembrerebbe:

    http://www.scribd.com/doc/7528003/Compagno-Veltroni-Agente-CIA

    RispondiElimina
  32. Vorrei riuscire a godermi questa bella giornata, anche qui in val d'aosta c'è un cielo che mette buonumore, azzurro e con nuvole naturali.

    Tuttavia, scusatemi se risulterò pessimista (non vorrei influenzare il corso degli eventi con pensieri negativi) ma se anche voi vedete cielo terso questo mi fa sospettare la calma prima della tempesta.

    O potrei pensare che stanno spingendo con la campagna di disinformazione "illudendo" di approfondire sul tema delle chemtrails perché inizia ad alzarsi l'attenzione e vogliono "mostrare" che l'interesse ad approfondire c'è ma che le supposizioni sono tutte bufale visto che il cielo è senza striscie e che scienziati come Pattera smentiscono o dubitano velatamente. L'evento che era programmato per ieri (http://bit.ly/hp639n) con Scilipoti e Pippo Franco (noti esperti nel settore, con anni e anni di studi ed esperienza alle spalle, con il primo particolarmente attento e onesto cittadino...) non mi fa pensare a niente di buono.

    Spero di essere smentito dai prossimi mesi e che il cielo rimanga così com'è in queste giornate...meraviglioso.

    RispondiElimina
  33. Ciao Asterisk, si tratta di un fermo tecnico. I loro velivoli hanno bisogno di manutenzione periodica.

    RispondiElimina
  34. Riguardo all'ultima interrogazione... hai colto nel segno le vere intenzioni dei mandanti della medesima: delegittimare una volta di più la questione.

    RispondiElimina
  35. Su Ferrara ha ragione Straker: agente della C.I.A. infiltrato prima nel P.C.I. poi nel P.S.I., oggi è coadiutore temporale in incognito e baciapile televisivo. Bisognerebbe mandarlo su Marte con un calcio nel deretano, se all'uopo non fosse necessaria una catapulta.

    RispondiElimina
  36. Non illudiamoci: è solo una pausa logistica.

    RispondiElimina
  37. Sì, Trotterella, anche Giuliani è stato reclutato.

    RispondiElimina
  38. A proposito del ruolo giocato dal Vaticno il curatore di nwotruthsearch scrive:

    "Tutte le strade portano a Babilonia

    Nell'interessante post di Revolution Harry sotto tradotto, si ipotizza che il vecchio culto pagano Babilonese nell'epoca moderna abbia assunto le vesti del Cattolicesimo Romano. Il culto pagano del sole salta agli occhi quando osserviamo, ad esempio, il simbolo dei Gesuiti (che trovate più sotto). Il Vaticano è diventato, secondo l'autore, il maggior centro di potere mondiale."Il Vaticano ha sempre avuto un potere e una ricchezza immensi". Nonostante il suo ruolo di potere mondiale, c'è ancora chi continua a negare che il Vaticano abbia a che fare col Nuovo Ordine Mondiale; molto si deve all'opera di propaganda di diversi siti Cattolici e di personaggi come Maurizio Blondet, chiaramente connessi alla gerarchia romana. Proprio il Cattolico Blondet pubblicò due dei suoi libri più importanti, Gli Adelphi della dissoluzione e NoGlobal, con la casa editrice Ares, collegata all'Opus Dei; guardate questa bibliografia dal sito dell'Opus Dei per rendervi conto di cosa pubblica Ares Edizioni. Secondo voi il Cattolico Blondet che pubblica con l'Opus Dei, è in grado di riferirci i crimini della gerarchia Romana?

    La propaganda serrata dell'Opus Dei della casa editrice Ares

    A causa di questi personaggi e della loro propaganda il ruolo del Vaticano nell'edificazione del Nuovo Ordine Mondiale è stato completamente messo in ombra, e al suo posto si è focalizzata tutta l'attenzione sugli ebrei. Come dice anche Revolution Harry nella sezione dei commenti nella versione originale inglese dell'articolo sotto, qui non si vuole certo sminuire il ruolo di certi 'ebrei', sia storicamente che nell'epoca attuale. Ma il punto però è che l'agenda del Nuovo Ordine Mondiale non sembra essere un affare solo ebreo. Il ruolo della gerarchia cattolica, del Papa e dei Gesuiti sembra essere schiacciante; ma si sa, quando si hanno gli occhi accecati dalla fede è impossibile avere la lucidità per distinguere le evidenze. Per finire faccio un ultima domanda ai Cattolici che negano che il Papa sia implicato nel NWO: perché non avete mai sentito parlare il Papa in persona di Signoraggio, Governo Mondiale, scie chimiche e bufala dell'effetto serra? Perché non lo avete mai sentito parlare dei false flag dell'11 settembre? Oppure lo avete mia visto condannare il Gruppo Bilderberg, la Commissione Trilaterale, il CFR? Noi abbiamo sentito solo attacchi di convenienza e di apparenza alla New Age Luciferina, un movimento a cui ha contribuito la stessa gerarchia Vaticana. Non solo non abbiamo mai sentito queste denunce da parte del Vaticano, ma ci è parso di sentire tutto il contrario, cioè una lode per il Nuovo Ordine Mondiale. La stessa gerarchia romana è poi attivamente impegnata nell'unificazione new age di tutte le religioni. Inoltre ecco, ad esempio, cosa disse Papa Giovanni Paolo II a proposito del progetto United Future World Currency (UFWC), il progetto di Moneta Unica Mondiale:"Il progetto UFWC come simbolo di unità e di pace per il mondo"; non ci sembra certo la risposta di uno che avversa il Governo Mondiale".

    RispondiElimina
  39. Zret,
    quello Schwarze Sonne in stile gesuita e quell'aquila che sembra una colomba della pace sono inquietanti. Che cosa stanno nascondendo tutte le strane date di Giuliani? Perchè distogliere l'attenzione da Roma?

    RispondiElimina
  40. Trotterella, nei prossimi giorni pubblicheremo un articolo su Roma ed i terremoti. L'articolo è basato su ipotesi e tuttavia...

    Sì, i simboli di Giuliani mi inquietano.

    Ciao

    RispondiElimina
  41. Ho visto ora il sito di giuliani...il simbolo dell'aquila ha la stessa morfologia della testa di baphomet e la frase in latino...suona particolare inscritta sotto quel simbolo..

    RispondiElimina
  42. @Straker: E' ormai ovvio che siano immischiate in queste porcate anche, e forse soprattutto, le compagnie "low cost" e tutte le altre.

    RispondiElimina
  43. Asterisk hai ragione.
    Zret sempre grazie per il grande impegno che avete.

    RispondiElimina
  44. @Zret

    Sul discorso del terremoto a Roma, ti segnalo questo video di Adam:

    LINK...

    Mi chiedo solo come mai si sia diffusa questa diceria, proprio prendendo l'11 maggio 2011 come data...

    A qualcuno piace depistare anche sulle date che tanto amano gli oscurati?

    RispondiElimina
  45. Wakeup, ho visto il documento di Adam Kadmon sul presunto sisma a Roma. Nondimeno, benché io pensi che Adam sia genuino, ricorderei che tutte le strade portano a Babilonia, ossia a Roma. Qualcosa non mi convince... L'articolo getterà un barlume.

    Ciao

    RispondiElimina
  46. Se penso che tra poco verrà canonizzato il massone e s. Giovanni Paolo II...

    RispondiElimina
  47. Anche il personale di bordo paga, per fortuna. Non è che se stai zitto non ti ammali...

    RispondiElimina
  48. Stasera fortissima puzza di zolfo e conseguente bruciore alla gola,complimenti alle autorità (parola grossa) italiane per tutto il lavoro che fanno a protezione della cittadinza.
    Agli ideatori di questa infamia il mio più cordiale ..........

    RispondiElimina
  49. Giuliani cita il 10 giugno come data probabile. In quei giorni si terrà a St.Moritz (san maurizio = patrono del sacro romano impero) il bildberg 2011, tanto per ricordare i lavori della nuova babilonia.

    RispondiElimina
  50. Scie chimiche a Napoli il 14/04/2011.
    http://www.youtube.com/watch?v=Rljq9TP3uHo

    RispondiElimina
  51. Straker,ne sai qualcosa su questo convegno?.
    http://freeskies.over-blog.com/article-scie-chimiche-arma-disumana-71709507.html

    RispondiElimina
  52. Vittorio Arrigoni è stato ucciso perchè uccidere un uomo di pace significa preparare la guerra.

    Ed il fatto che milioni di persone nel mondo si sono ancor più arrabbiate, che qualche migliaia ha aperto gli occhi, non è poi così controproducente per LORO. G. Freda ed altri agenti del NWO continuano insistentemente a prendersela solo con USA ed Israele perché vogliono catalizzare delle rivolte globali contro DUE governi, come se fossero loro la sola origine del male. Freda fa a volte delle ottime analisi ma "casualmente" dimentica di prender ein considerazione certe osservazioni elementari. D'altronde l'unico articolo sulle scie chimiche presente sul suo sito fa quasi ridere dal punto di vista dei contenuti. GLi scrissi tempo fa per chiedere come mai non sensibilizzasse maggiormente i suoi lettori sulla questione delle scie e non mi ha mai risposto.

    Il male non è solo sionista o a stelle e strisce, il male è ovunque nelle connessioni e interazioni cospirative mostrate dall'osservazione del cielo orrendamente sfigurato dalle scie chimiche; il male sembra avere due sedi molto importanti a Roma (Vaticano-Gesuiti) e a Londra (reali d'Inghilterra-massoneria)

    RispondiElimina
  53. Scusate ma onestamente mi sembra strano che ci sia un fermo tecnico degli aerei a livello europeo (e non so se è addirittura mondiale) in concomitanza con l'oscuramento del sito dell'HAARP, mi puzza piu', come dicevano prima, di calma prima della tempesta o al massimo di problema tecnico (ambientale).

    RispondiElimina
  54. no, simili blocchi sono "normali", vi assistiamo periodicamente, purtroppo il giorno dopo di regola tutto riprende come al solito; ovviamente mi augurerei di essere smentito e di non vedere piu' quell dannate scie pero' ...

    RispondiElimina
  55. Bé qua Giulietto Chiesa parla
    https://www.youtube.com/watch?v=Pp2wYQyL13I&feature=player_embedded#at=30

    RispondiElimina
  56. Hanno ripreso a spruzzare. Quello di ieri era solo un fermo tecnico.

    RispondiElimina
  57. Giuletto Chiesa è un perditempo in perfetta malafede e tra l'altro commette una serie di errori madornali. Sbaglia sulle quote e sbaglia affermando che non v'è correlazione tra chemtrails ed H.A.A.R.P. Inoltre, nonostante noi gli avessimo fornito (anni addietro) dati e disponibilità, afferma sempre che non vi sono studi sull'argomento e che quando li trova ci dirà qualcosa.

    RispondiElimina
  58. Concordo con Corrado, in toto.

    Freda ti frega.

    Attenti a Londra ed a Roma!

    RispondiElimina
  59. Molto interessante questo video e questi due link:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Nuclear_transmutation

    http://www.epa.gov/rpdweb00/radionuclides/cesium.html

    In pratica le radiazioni nucleari possono essere un ottimo contributo alla creazione di nubi elettroconduttive di bario, per decadimento del cesio.

    RispondiElimina
  60. How does cesium-137 change in the environment?
    Cesium-137 undergoes radioactive decay with the emission of beta particles and relatively strong gamma radiation. Cesium-137 decays to barium-137m, a short-lived decay product, which in turn decays to a nonradioactive form of barium. The major dose from cesium-137 is from the barium-137. The half-life of cesium-137 is 30.17 years. Because of the chemical nature of cesium, it moves easily through the environment. This makes the cleanup of cesium-137 difficult.

    RispondiElimina
  61. quando parlo di autogoal degli oscurati e dell'effetto che fanno l'uccisione degli eroi solitari - parlo dell'effetto simbolico, spirituale che fa sulle anime a prescindere dagli intenti di questi omicidi. Gli oscurati sicuramente fanno certe cose per chiudere qualche bocca scomoda, e creare zizzanie, ma l'eroe morto diventa un arma a doppia punta che si rigira contro gli oscurati assassini. La gente superficiale sicuramente vede o complotti soltanto sionisti oppure mani dei fanatici islamici dietro l'accaduto, ma noi sappiamo che qui non c'entrano ne ebrei, ne musulmani, nemmeno il fattore sionista, qui si parla degli oscurati NWO che controllano ogni formazione occulta politica, fanatica, spionistica ecc. Sicuramente certi falsi dissidenti volutamente puntano l attenzione del pubblico solo in una direzione, di solito sugli USA come il nuovo volto del mostro tiranno mondiale, mentre sappiamo benissimo che lo stesso ahmadinejad è un massone di origine per di più ebrea e tutto il suo finto gioco di contrasto con gli USA o Israele serve per depistare, per preparare terreno per la terza guerra mondiale. Depistare l'attenzione del pubblico serve per direzionare la rabbia di massa da un altra parte mentre il vero macellaio opera indisturbamente, serve per preparare una capra ispiatoria da squartare nel caso di rivolta popolare, per calmare le anime con falsa gistizia, depistaggio serve per proteggere i padroni oscuri satanisti che sono i veri mandanti delle disgrazie del mondo, loro devono restare inosservati finche non ottengono la vittoria finale definitiva sull'umanità, fino allora nonn possono rischiare di farsi riconoscere per non mandare al fumo un piano diabolico di decine di millenni. Come diceva hidden hand: "troverete al governo i nostri, ma anche all opposizione i nostri, troverete 2 candidati alle elezioni, ma qualsiasi dei 2 che sarà eletto, sarà il nostro".
    Con l'uccisione di Arrigoni a mio parere gli oscurati hanno dato una bella zappata sulla loro immagine finta pompata di onnipotenti, si sono mostrati incapaci con questo uso di forza sproporzianata. E la vittoria di Arrigoni (aveva già il nome significativo Vittorio!) sta proprio li: non si è tirato indietro mai, nessun passo di cedimento di fronte tanta dimostrazione di potere vigliacco, questo è il nocciolo e quando il potere diventa miserabile, sparisce paura, muore un eroe dimostrando che le sue idee sono più forti di quel potere, che vincono le sue idee, la sua memoria ancora più forti dopa la sua morte. Spesso dicono che peggio della morte non c'è nulla, ma penso che peggio della morte è la schiavitù, sopratutto la schiavitù mentale, dunque a quel punto è meglio morire. Con la sua verità Arrigoni ha vinto sul potere disgustoso degli oscurati. Poi che loro cercano di usare la morte di Arrigoni per mille altri intenti miserabli, non importa, sono oscurati, rimpiccioliti tutti di fronte alla grandezza degli intenti di Arrigoni. Personalmente lo vedo cosi guardando la cosa da un punto di vista più grande, più universale, più neutrale diciamo. E come se per un attimo guardassi gli accaduti dallo spazio e vedi che delle bestie con dei poteri esagerati tecno, politici, economici, mediatici ecc. uccidono un singolo che gli contraddice, allora questo eccessivo uso di forza li fa diventare miserabili all'occhio dell'osservatore e ti fa capire quanto è più forte, vincente quel singolo.
    Che dorma in pace Vik...
    cmq. la mamma di Arrigoni in una frase intelligente ha indicato chiaramente chi sono gli assassini esecutori (i mandanti sono i soliti oscurati, illuminati) di suo figlio. Ha detto che non vuole che la salma del suo figlio passi da Israele...che passi ovunque tranne Israele.

    RispondiElimina
  62. p.s. scusate ma chi è Simone Torretta? qualcuno conosce le sue idee?

    RispondiElimina
  63. questa è la foto di una donna malridotta dalla polizia ITALIANA durante manifestazione di protesta nel nord. Vanno a bombardare la libia con la scusa di diritti umani, di fermare violenza del governo contro i civili che protestano, e qui in Italia accade questo...dobbiamo fare no fly zone anche sull'Italia??? bombardare i bunker del governo, arcore, montecitorio, forze di ordine, basi militari ecc.? o la cosa vale solo per medio oriente? li i cosiddetti ribelli violenti armati fino ai denti sono sostenuti da altrettanto armati fino ai denti "alleati", qui la gente civile disarmata che può al massimo lanciare qualche bottiglia, sasso o mazza, viene non solo non sostenuta, ma soppressa nel modo barbaro.
    http://www3.lastampa.it/fileadmin/media/torino/cronaca/Marinella_Alotto_ferita_no_.jpg
    http://www.eticaforum.com/forum/viewtopic.php?f=9&t=540&start=30

    il materiale arriva dall Etica forum, anche se lo avevo già visto sul sito di NOtav. Non lo conosco bene, lo sto spulciando quel forum, per questo vi chiedevo chi fosse Torretta...

    RispondiElimina
  64. Riguardo a Pattera...

    per la verità, prima di rendere pubbliche le nostre conclusioni, gli scrissi con l'account Gmail, ma le missive mi tornarono indietro. Gli scrissi quindi con un altro account (evidentemente non bloccato poiché non lo conosceva), ma non mi rispose. Mi pare chiaro che è approdato ad altri lidi. Ha saltato il fosso.

    RispondiElimina
  65. chi gestirà adesso il blog di Arrigoni?...

    intanto la nuova Babilonia mi sa che rischia di crollare...ci sono tante voci anti UE ultimamente. L insoddisfazione era già cominciata con il trattato di lisbona contrastato fortemente da Irlanda, Polonia, Grecia, Portogallo ed altri paesi neo UE. Ora con questa guerra assurda tipicamente satanica nel suo stile sacrificale rituale al solsztizio primaverile in libia (gli alleati non riescono in nessun modo giusitificare le ragioni fasulli che avevano messo alla base del loro attacco alla libia, è sempre più evidente che non esiste alcun movimento popolare in libia, ma una manciata di terroristi professionali che servono i poteri occulti, che i diritti umani, democrazia non c'entrano nulla, visto che a morire e perire in questa guerra sono soltanto i civili umani, in più la guerra va contro gli interessi politici, economici di paesi europei, sopratutto all?italia trattata nel modo più disprezzato ed isolata dagli altri membri, mentre il suo territorio è usato nel modo arrogante per le operazioni militari e sottomessa al flusso di masse in arrivo dalla zona di guerra, evidenti segni di essere piuttosto sotto sfruttamento, non in unione eguale e questa è colpa di leader che hanno fatto di tutto di più per rovinare l immagine del paese al livello globale riducendolo allo straccio ridicolizzato.)
    scintille anti UE
    http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/notizia.php?IDNotizia=419617&IDCategoria=2686

    questo mi pare un blog rumeno, non ho la certezza, ma dal nome mi pare che sia anti ue e la UE viene paragonato all europa sovietica.
    http://anti-ue.blogspot.com/

    già Joerg Haider assassinato in un incidente auto parlava contro UE nel 2000(infatti lo hanno ammazzato).
    http://www.repubblica.it/online/mondo/vienna/jesolo/jesolo.html

    http://www.lagazzettaonline.info/portal/index.php?option=com_content&view=article&id=2577:immigrati-maroni-qvia-dalla-ueq&catid=53:mondo&Itemid=93

    emergency l unico che ha fatto una cosa veramente utile in questo periodo - hanno paerto un loro punto di soccorso a Misurata proprio li dove i civili periscono dalle bombe alleati per aiutare i feriti. Sul loro sito hanno messo i dati per chi volesse aiutare questo progetto dei dottori coraggiosi che aiutano chi veramente ha bisogno di aiuto.

    RispondiElimina
  66. e Mazzucco? anche quello mi sembra un pò strano...ne sapete qualcosa?

    RispondiElimina
  67. Avete ragione hanno ricominciato anche qui a Parigi, molto meno degli altri giorni, ma hanno ricominciato.
    Sto valutando l'idea di lasciare questa città, è soffocante quando sciano, esagerano proprio! Neanche quando lavoravo a Manhattan erano cosi' "pesanti".
    Sono stato in Salento (dove sono nato) giorni fa e onestamente non c'è paragone.
    Saro' il primo emigrato a causa delle chemtrails?!
    Qualcuno mi ha detto che non serve a nulla cambiare città. Io penso che eviterei una vera e propria inalazione diretta e poi mi risparmierei volentieri questa sensazione di pericolo imminente nel vedere decine di aerei ogni ora.

    RispondiElimina
  68. giusto poco fa che facevo la domanda su alcuni blogger...ho trovato qualcosa sul blog di scienzamarcia.
    http://scienzamarcia.blogspot.com/2011/02/jane-burgermeister-prende-un-grosso.html

    gli articoli di scienzamarcia sono cosi interessanti che passando da uno all'altro non si riesce smettere più di leggerlo...
    anche il blog di vigilantcitizen è pieno di articoli interessanti.

    per il buon umore, qualche barzelletta fresca ed autentica.
    http://multimedia.lastampa.it/multimedia/in-italia/lstp/37907/
    http://multimedia.lastampa.it/multimedia/in-italia/lstp/38161/

    RispondiElimina
  69. @persona:

    Leggi qui...

    poi ognuno è libero di trarre come sempre le proprie opinioni...

    Sono spesso d'accordo anche io con le analisi che si fanno in questo blog, sul fatto che chi non parli mai di scie chimiche , possa essere qualcuno che serva per trascinarsi dietro persone in altri lidi, distraendoli con altre verità o mezze verità svelate,

    ma sono più prudente a giudicare a priori solo da questo...

    La consapevolezza, è una cosa fondamentale del problema e avere consapevolezza su di esso non è semplice per tutti... Ho diversi conoscenti che ho portato a conoscenza del problema scie chimiche e mi hanno con il tempo pure dato ragione, ma la conoscenza non implica la consapevolezza... Queste persone si scordano presto del problema e non hanno mai comunque preso del tempo per approfondirne gli aspetti; si riperdono nella quotidianità e nelle distrazioni del mondo che gli è stato creato attorno... Quindi magari persone che hanno consapevolezza piena delle menzogne del problema politico/finanziario farmaceutico o altro, non è detto che abbiano consapevolezza (seppur ne abbiano conoscenza) della gravità del problema scie chimiche...

    Poi è chiaro che su Mazzucco forse Zret e Straker, se hanno in passato avuto modo di confrontarsi con lui, potranno raccontarti la loro esperienza e la loro personale opinione.

    @Straker

    per Pattera, forse non rispondere alle e-mail è solo una sua precauzione, se ha ricevuto pressioni... Il problema è anche che qui (in rete) si è tutti conoscenti virtuali e non ci si incontra personalmente... Se ci sono email intercettate non lette o altro è fatica sapere da che parte si sta se non si ha avuto modo di parlare personalmente con l'interessato.

    RispondiElimina
  70. @persona: Grazie ancora, immaginavo da tempo che Haider fosse stato ucciso ma non riuscivo a spiegarmi il perché. Inoltre voglio ricordarvi Nigel Farage, che è stato attentanto recentemente ed è riuscito miracolosamente a sfuggire alla morte in un incidente aereo. Oltre la Merkel che aveva chiuso centrali e stava già per dire NO al nucleare. Stava..

    RispondiElimina
  71. Forse non rispondere alle e-mail è solo una sua precauzione

    D'accordo, ma il mittente gmail risulta bloccato.

    RispondiElimina
  72. Davide, solitamente (per ora) non irrorano le terre poco popolate.

    RispondiElimina
  73. tornando alla Francia, un amico è partito a febbraio per la Francia, e vi si è fermato un mese... durante il volo per Parigi, ha detto che era impressionante ciò che vedeva dal finestrino dell'aereo... All'andata ha notato che gli aerei erano molto molto alti più del volo di linea su cui viaggiava, mentre al ritorno si è visto sciare sotto il proprio aereo...

    Quando mi contattò dalla Francia al suo arrivo dopo il volo di andata, erano giorni che anche qui, in cielo non si notavano scie se non qualche rara non persistente, ma comunque verso il pomeriggio bianco o comunque azzurro pallido...

    le irrorazioni spesso avvengono a quote anche molto alte, e magari non le notiamo durante l'arco della giornata come quando invece le notiamo ad altezza cumoli...

    RispondiElimina
  74. Mazzucco? Lasciamo stare. Scoperchieremmo il vaso di Pandora. Che colori ha il suo sito?

    RispondiElimina
  75. Heider fu ucciso il giorno 11 ottobre. L'ora del decesso fu la seguente: 1:11.

    Sit ei terra levis.

    RispondiElimina
  76. Persona, gli Occidentali (e non solo) esportano ciò che hanno: la DEMONcrazia.

    RispondiElimina
  77. Wakeup, telefonare a Pattera? A che pro? L'albero si vede dai frutti: i discorsi servono a poco.

    Ciao

    RispondiElimina
  78. i poteri occulti non mollano l osso, cercano di infettare ovunque, in ogni angolo del mondo con le loro sette, logge immonde ed idee sataniste il più possibile...
    questo è un lor forum, non si nascondo più a quanto pare, ci sono le loro facce, foto con tanto di compassi, simboli, medaglie ecc. Si lege nei loro commenti come tifano per infezione dei paesi che sono ancora fuori dal loro controllo:
    http://www.thefreemason.com/community/Topic14003-3-1.aspx

    http://books.google.it/books?id=O7m29W5zShQC&pg=PA266&lpg=PA266&dq=masonry+reemerges+moldova&source=bl&ots=2UTH9AqJNQ&sig=Y1xAwc3ztmYYhCppHBMPCdzesRQ&hl=it&ei=Z_uqTYLuEc7Xsgbjo8CXCA&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=1&ved=0CBkQ6AEwAA#v=onepage&q=masonry%20reemerges%20moldova&f=false

    http://books.google.it/books?id=15d1CBrz2jEC&pg=PA192&lpg=PA192&dq=masonry+re+emerges&source=bl&ots=spWNJj5KY-&sig=Rc3nQ8hztEVxuTX2oIkaEK9EEpc&hl=it&ei=5PqqTf-5FsnYsgaS5riaCA&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=1&ved=0CBoQ6AEwAA#v=onepage&q&f=false

    RispondiElimina
  79. ho notato che molti massoni portano la barba corta, secondo me è un segno gerarchico, solo arrivati ad un certo livello si permettono la barba che potrebbe essere il privilegio del titolo di gran maestro. La cosa è molto freqeunte tra di loro, se fosse solo per un immagine personale o moda, non si spiega questa diffusione larga, quindi di sicuro si tratta di un attributo gerarchico. Si sa che sono ossessionati di costumi, gerarchie, apparenza, cerimonialità ecc.

    RispondiElimina
  80. @Zret

    Pensavo che tra di voi in questi anni fosse nato un rapporto di tipo più amichevole, oltre che di semplici colleghi di conferenze e scambio di informazioni... chiedo scusa forse ho frainteso io...

    RispondiElimina
  81. @Wakeup
    Prendo molto spesso voli da e per Parigi ed è mia abitudine passare tutto il tempo ad osservare il cielo, proprio la settimana scorsa ero talmente inquieto da voler chiedere alla hostess se poteva a sua volta chiedere al comandante cosa ne pensasse di tutti quegli aerei che ci incrociavano a distanze secondo me illegali, perchè troppo vicini, poi ho lasciato perdere. Tali aerei hanno il muso o la coda colorati spesso di rosso e non hanno insegne o marchi di sorta, lasciano evidentemente scie persistenti, nella maggior parte dei casi bianche ma altre volte le scie sono grigio/nero.
    Un'altra cosa che mi ha fatto pensare in quest'ultimo viaggio da Brindisi a Parigi su un volo Ryanair è stata la presenza costante di un tappeto bianco di nuvole compatte sotto di noi per ben 2000km. Non un buco per vedere la terraferma, non un irregolarità nella forma ma solo un pavimento bianco e squadrato.
    P.s. Se date uno sguardo alle riprese live della stazione orbitante ISS sul sito della Nasa vi accorgerete di come almeno il 70% (stima ad occhio) del globo sia ricoperto da nuvole compatte, cosa che fino a 5 mesi fa non avevo notato.

    RispondiElimina
  82. le foto di alcuni di loro che si nota sempre la barba
    http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTR7lCgjZ4XOQQMmIonMQ_ugtWkmfo7UdDBwConBVzn_OJlpnXfyw
    http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcT81RDfBqa7zSeHpwbK3fyM5Ww95hYywncoj649hHG4H5r1rV6r
    http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRb-WTMw9cn10GQkyG22k_vWJvJBvjSWKC6RUY9vEE6Y3p_aUFb
    http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSJIgJyedg_1fRTetntenEBtW4k6GwAbQp-3SY6_ePcEYaEZyf4Lw
    http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRLJcTBi3GJ0eUg0hcqYJENnv83KRo4jjWxd0kXreu2mnPiSrBZGw
    http://t0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTJiixhQt3MQqD5_AERufTFLxhBTJkF-b0xFScUHqPxhve00ecIOQ
    http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTUbajyGUBS-vVBtqYQ8vz_3963vuhzlclvA3WacJuqlp850bpM
    http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSt9BaHTwkbadL3miVkZJfX95QZrDouC1RhnKoK0ymi3VnZCGDg

    RispondiElimina
  83. hai ragione, Zret, si esporta quel che si ha...demoncrazia...

    RispondiElimina
  84. I nostri rapporti con Pattera sono stati cordialissimi e non nutriamo alcuna acrimonia: certo, si resta con l'amaro in bocca, quando si ode l'espressione "scie anomale". L'anomalia è in un linguaggio contaminato dalla neo-lingua e dal bi-pensiero. Questo si doveva scrivere per correttezza.

    Ciao

    RispondiElimina
  85. Persona, la barba lunga ricorda antichi usi di popoli piuttosto bellicosi...

    Ciao

    RispondiElimina
  86. questa "notizia" in poche parole vuole dirci che il grande fratello ci guarda, ha lo scopo intimidatorio.
    http://it.notizie.yahoo.com/7/20110413/tts-il-nostro-lavoro-e-troppo-noioso-l-a-c8abaed.html

    certi preti sono lo specchio della vera ideologia di Cristo...
    http://it.notizie.yahoo.com/10/20110417/tit-tettamanzi-omelia-contro-gli-ingiust-2dba20d.html
    gira la voce che a causa del suo carattere troppo onesto Tettamanzi prossimamente potrebbe essere allontanato dalla sua posizione... se se la cava solo con allontanamento, va bene...speriamo che non abbia una brutta fine.
    Mi ricorda un pò il papa buono ammazzato nel giro di 33 gg. di potere...

    RispondiElimina
  87. Vorrei che qualcuno visionasse l'intero documentario, ed esprimesse la sua opinione a riguardo: http://www.youtube.com/watch?v=33Set-vTUto&feature=relmfu

    Scusate se pare OT, ma è molto interessante ciò che si dice, almeno per me, che ho sempre approfondito, storicamente, questi temi.
    Grazie

    RispondiElimina
  88. @persona,il blog rumeno che hai citato è anti ue,parlano in particolare dei contadini che a quanto pare sono i più vessati.
    Haider è stato ucciso non tanto perchè era nazionalista contro la UE,movimenti in tal senso sono sorti in molti stati europei,ma perchè voleva limitare il potere bancario (come Kennedy)e reintrodurre la sovranità monetaria per l'Austria,bestemmia inaudita per i globalizzatori massoni.
    Secondo me l'europa si sgretolerà con mia somma soddisfazzione,i nazionalismi prenderanno il sopravvento e spero pure che la NATO faccia la stessa fine così sarà la volta buona che ci togliamo dalle balle i guerrafondai USA.
    In caso contrario ci sono grosse probabilità che si inneschino guerre civili,forse è proprio quello che vuole la feccia satanista.

    RispondiElimina
  89. Sempre @ persona,Papa Albino Luciani voleva mettere mano allo IOR,a quanto pare il voler interferire con il potere bancario causa morti improvvise.
    Un mondo più marcio di questo credo sia diffcile da immaginare e noi ci siamo dentro fino al collo.

    RispondiElimina
  90. Giovanni Paolo I e Celestino V furono gli unici papi degni.

    RispondiElimina
  91. Haider è stato ucciso per le sue idee che andavano contro la nuova babilonia degli illuminati, era nazionalista estremo e poco prima della sua morte aveva preannunciato alcune cose scottanti sul sistema economico massonico che era volto per schiavizzare le nazioni.
    http://www.ilgiornale.it/esteri/la_morte_haider_forse_non_e_stato_incidente/19-10-2008/articolo-id=299153-page=0-comments=1
    http://www.youtube.com/watch?v=BziheSlgU30&feature=related
    il papa buono invece aveva scoperto delle cose sconvolgenti sull'infiltrazione satanica nella chiesa. C'è la famosa intervista col suo assassino che spiega come e perchè il papa buono è stato ucciso, a quanto pare anche lui stava per fare un appello al popolo dicendo la verità che avrebbe sconvolto non solo il vaticano, ma molti stati governati dalla massoneria.
    http://www.disinformazione.it/albinoluciani.htm

    pensando alla data di uccisione di Arrigoni mi è venuta un pensiero come flash back...la cosa ha una firma assai massonica. La data che è un venerdi prima settimana santa di pasqua ed il ragazzo giovane che viene ucciso nella terra santa, la zona palestina proprio come Gesù, lo hanno preso giovedi, torturato, poi ucciso venerdi...sembra un omicidio simbolico con il solito dispetto ed odio verso Cristo. Nel libro "eletta del drago" vengono descritti le messe nere dei massoni durante il periodo di pasqua, in pratica viene incoronato un agnello oppure una persona viva, vera (rapita) simbolicamente come Gesù, poi tutti i massoni che partecipano al rito sputano sul re immaginario, lo colpiscono, offendono, disprezzano. Poi il simbolo di Gesù viene sgozzato sull'altare come un sacrificio al loro demonio, facendo fluire tutto il sangue in una coppa, il demonio viene unto col sangue della vittima e poi i partecipanti bevono del sangue. Dopo di che viene disprezzato anche il cadavere con gli escrementi, sputi e calci.
    http://www.libreriauniversitaria.it/eletta-dragone-bersone-clotilde-segno/libro/9788872826942

    RispondiElimina
  92. ciao Massimo, il video che hai postato è interessante, devo vederlo prima per parlarne, appena lo vedo, ti faccio sapere.
    restando sul tema di gatekeeper/disinformatori/doppigiochisti, è interessante come il "prisonplanet" che se non erro è di Alex Jones (accusato di essere gatekeeper) accusa a sua volta Noam Chomsky di essere gatekeeper...che casino, eh...
    http://forum.prisonplanet.com/index.php?topic=81112.0
    anche questo articolo parla di gatekeepers, interessante
    http://www.altrainformazione.it/wp/la-tv-una-prigione-per-la-mente/controllo-mentale-insospettabili-gatekeepers/

    RispondiElimina
  93. Ora è ufficiale,
    Pattera si sta decisamente eclissando dal discorso Scie Chimiche, infatti basta guardare la prossima conferenza che terrà!

    Pattera, terrà una conferenza su Sitchin e gli Annunaki!

    http://santaruina.splinder.com/post/24451396/15-maggio-convegno-a-milano

    RispondiElimina
  94. In quella libreria ci vado solo per comperare i libri che mi interessano, niente altro....

    Non condivido le idee di alcuni personaggi che fanno a gara per dire il contrario di quello che alcuni tempi prima dicevano.

    Con rammarico non ci vado, visto l'argomento "Anunnaki" e Sitchin, ma non mi sento di condividere con persone che hanno fatto il voltafaccia su argomenti di vitale importanza.

    E ... poi non è il massimo incontrare magari... attivissimo...

    wlady

    Ps: ecco ho postato nel posto giusto. ^_^

    RispondiElimina
  95. Ciao ragazzi , e un po che non ci si sente ma vi seguo sempre .

    sono stato alla conferenza ( anche se parlare in questi termini mi sembra fuorviante , il tutto è durato poco più di un'ora ... ) in questione .
    Me ne sono andato senza neanche aspettare le domande rituali del pubblico alla fine , devo dire che mentre tornavo a casa pensavo fra me e me che certe cose creano caos e disinformazione ...Sono andato per sapere di certe cose , e mi sono ritrovato una lezione dall'abc di nuovo ...
    quando era venuto il tempo di parlare delle cose più scottanti è finito tutto .

    Una cosa così la posso fare anche io sono rimasto deluso e sinceramente scocciato .

    Sul dottor Pattera io posso dire che per me è in buona fede ... ma mai dire banzai evidentemente ...

    Certo che sapersi muovere in questa jungla è un vero casino , saluti .

    RispondiElimina
  96. Ciao carissimo, la tua testimonianza è importante, a conferma di questa pericolosa deriva. Il fatto è che Pattera non vuole rinunciare alla ribalta e questi sono i risultati, buona fede e o meno.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis