sabato 29 settembre 2007

Il forum di Sciechimiche.org è diventato un avamposto di disinformatori!

Non condividendo i nuovi metodi adottati per la gestione del forum di sciechimiche.org, intendiamo dissociarci da un sito ormai alla deriva, in cui bazzicano disinformatori ormai prossimi a prendere il controllo delle discussioni. Tra l’altro il forum in oggetto comincia ad essere guardato da molti studiosi delle chemtrails e da attivisti, ed a ragione, come un covo di agenti, sebbene ancora vi intervengano utenti in buona fede.

L'informazione deve essere fornita a tutto campo (dai problemi alle risoluzioni), senza paura di inimicarsi qualcuno o di perdere in credibilità. La credibilità si perde quando non si ha il coraggio delle proprie azioni e quando si prendono le distanze da persone che divengono scomode per le loro ricerche indipendenti.

Non abbiamo alcuna intenzione di assoggettarci a tecniche di “comunicazione” blande, politicamente corrette, che inficerebbero la divulgazione vera ed omnicomprensiva. Si deve intendere che l'informazione sulle scie chimiche non è un’occasione con cui pavoneggiarsi, ma uno strumento di aggregazione per agire. Se così non si vuole che sia, chiunque abbia bisogno di informazioni TOTALI e senza bavagli, potrà visitare i blog gestiti da noi (Zret & Straker).

Preferiamo operare e lavorare senza impedimenti. Divulgare la verità, anche se scomoda, prescinde da qualsivoglia interesse personale. Non temiamo gli attacchi né le critiche. Qualcun altro, invece, si preoccupa solo di mostrare il lato più innocuo possibile delle scie chimiche, al massimo considerate nel loro aspetto antiestetico che ferisce le anime belle. In questo modo, sia chiaro, non si ottiene alcunché.

Riportiamo un ampio stralcio di un messaggio inviato ad alcuni utenti del forum per denunciarne la degenerazione.

"Le forbici: la censura. Questo è il primo punto. Inoltre, se vuoi mantenere il controllo, elimini, anzi non abiliti, impostori come Genocidio ed espelli disturbatori che fanno solo comodo agli agenti infiltrati nel forum. Già, gli infiltrati. Ve ne sono almeno tre, ma allorquando, oltre un mese fa, operai per scovarli, mi venne tolta la possibilità di proseguire. Quegli infiltrati, continuano a riportare su Focus anche discussioni rimosse, a dimostrazione del fatto che hanno modo di leggere subito le discussioni più recenti ed hanno la possibilità, addirittura, di accedere ad aree riservate e, quel che è peggio, fingono di essere attivisti convinti e battaglieri.

Ci siamo lamentati con Chemthunter e Trinity, gli attuali unici admin, del fatto che il forum è divenuto un avamposto controllato da disinformatori di professione (agenti infiltrati) e, per tutta risposta, mi sono stati tolti i diritti di amministrazione. Nel contempo, diverse mie discussioni (tra le altre quella sugli incendi di stato e sul Morgellons), sono state l'una cancellata e l'altra sottoposta a consistenti tagli.

Ora AMD appoggia Genocidio, alias Acarsterminator (Michele Biemmi), per ripicca, quindi avalla il bieco operato di un agente. Bene, facciano pure, ma se la sbroglino da soli. Non sono così autolesionista da rimanere in una gabbia gestita da persone incompetenti e pavide, che intendono ripulire il forum dagli argomenti che possono dar loro fastidio, come, ad esempio, il morbo di Morgellons, mentre abilitano, invece, le iscrizioni di gente di dubbia moralità e dagli intenti non cristallini".


Zret & Straker

31 commenti:

  1. Ciao,

    come sapete io ho partecipato al forum come semplice utente e come semplice utente sono rimasto davvero colpito dalla repentina marcia indietro avviata sul forum ed essendo sempre coerente con le mie idee ho deciso di tirarmi fuori. Sinceramente vi sono vicino, indipendentemente dal rapporto instauratosi, visto che nel corso degli anni avete dato tutto voi stessi al fenomeno delle scie chimiche contribuendo in modo determinante alla ricerca in questo ambito, riportando sempre ricerche, studi, documentazioni, ad alto livello, di sicuro interesse per tutti e base di ulteriori sviluppi. Anche al di fuori del contesto del vostro blog giungono notizie sulla nanotecnologia e la difficoltà di controllo per un suo corretto uso, confermando, come se ce fosse bisogno, tutto il vostro lavoro in tale campo. La svolta effettuata dal forum è per me inconprensibile, dopo che aveva raggiunto una quantità di visite davvero invidiabile, ed essendosi aperte nuove discussioni su temi di frontiera, altamente significativi nelle correlazione con le scie chimiche. Essendo scomparsi anche alcuni miei post, mi era sorto il dubbio che cominciava ad esserci qualcosa che non andava, ed erano proprio gli argomenti trattati l'obiettivo della censura imposta. Questo comportamento è da attribuirsi assolutamente risibile, se dietro non ci fosse qualcuno, addetto ad una censura ata ad instradare soltanto quello che interessa gli amministratori o chi per loro. L'argomento Morbo di Morgellons è stato senz'altro la punta di diamante, avendo voi proposto, delle informazioni e notizie esclusive, di importanza basilare che dovrebbero essere diffuse anche all'interno delle aziende ospedaliere, e alla maggior quantità possibile di persone, tramite varie modalità, coinvolgendo anche i giovani nelle scuole.
    Da quanto è accaduto al forum risulta evidente che oltre ad un certo tipo di applicazione di censura, si è immediatamente rilevata anche una conseguente, incredibile chiusura mentale, è infatti stupefacente come alcune persone si siano attribuite la prerogativa di essere gli unici a detenere gli strumenti giusti per combattere le scie chimiche, quando negli ultimi tempi sono state create discussioni su argomenti paralleli forse addirittura di maggior interesse perchè portatori di verità. Per fare un esempio, non voglio con questo assumermi a chissa chi, sono un'umile persona, uno tra i tanti di questo stupendo pianeta, credo di essere stato il catalizzatore di tanti avvistamenti di carattere ufologico avvenuti tramite telecamere e macchine fotografiche inerenti la connesione ufo-scie chimiche, dopo aver pubblicato molte informazioni ed iniziato una discussione che annoverava decine di migliaia di visite prima di essere stata completamente cancellata dal forum ed aver aperto la mente a tanti partecipanti, che ora non fanno altro che pubblicare foto con ufo ed altre presenze. Anche gli ultimi argomenti affrontati nel forum avevano riscosso un enorme successo coinvolgendo la partecipazione ed il contributo di moltissimi iscritti, argomenti e discussioni sempre rivolti a tentare di spiegare la relazione con le scie chimiche.
    E' strano questo comportamento assunto, nonostante si siano verificati e tuttora continuano a verificarsi fenomeni inspiegabili, degni di un assoluto approfondimento.
    Avevo scelto il forum, perchè al tempo in cui mi ero iscritto rappresentava il massimo in Italia, non c' erano veri e propri litigi, persone sempre disponibili ad ampliare e contribuire alle discussioni, la vostra presenza Straker e Zret, che dava un'ulteriore ed esplicita impronta professionale.
    Sono veramente grato con me stesso per essere un uomo libero, coerente con le proprie idee, che non si fa coinvolgere in gioci sporchi e dalla coscienza più che pulita.
    A voi Straker e Zret un grande ringraziamento di cuore per avermi aiutato a comprendere il fenomeno delle scie chimiche, vi saluto non con un arrivederci, un addio, ma con un semplice ciao di grande significato, sicuro che non vi farete battere da questa icombenza e con l'augurio di raggiungere gli scopi che vi siete prefissi.

    A presto, Aliasrc

    RispondiElimina
  2. Ciao, Aliasarc (Robin Hood). Bellissimo il Tuo commento, grazie al quale abbiamo l'ennesima conferma di aver fatto bene ad uscire, prima di venire fagocitato da un meccanismo che non era più quello che avevamo, tutti insieme, creato. Certi fatti da te descritti, erano anche sfuggiti alle mie informazioni e si vede che il fumo coceva da tempo sotto le ceneri.

    Ricambio con affetto la stima nei Tuoi confronti.

    Grazie!

    STRAKER

    RispondiElimina
  3. Ciao Aliasrc, dal tuo succoso comento estraggo due essenze: la chiusura e la censura. Hai ben dipinto la situazione, hai fatto una cronistoria precisa. Senza adulazione, sai che ti consideriamo uno dei pochi (se non l'unico) ricercatori indipendenti che ha saputo correlare il fenomeno UFO-scie, in studi di frontiera, con la curiosit� di un pioniere. Sai che le tue conclusioni interlocutorie sono le stesse cui siamo giunti noi. Il percorso di conoscenza � ancora lungo ed un forum non pu� inaridire le sorgenti vive. E' quello che � accaduto. D'altronde con la coerenza che ci contraddistingue abbiamo sempre abbandonato i forum non appena sono stati aggrediti da disinformatori. Non � per� una sconfitta: � la vittoria della verit� sulla codardia e sulle mezze informazioni. I veri amanti della verit� continueranno assieme a cercare.

    Nunc est bibendum, nunc pulsanda tellus.

    Grazie infinite.

    RispondiElimina
  4. ciao,seguo da un pò la questione delle scie chimiche,e oltre a volervi fare i complimenti per il lavoro svolto,vorrei chiedere il permesso di pubblicare qualche vostro articolo(ovviamente con le fonti)sul mio blog,che è nato da poco e si occupa di controinformazione e pensiero indipendente(anche se per il momento non è niente di speciale...)ne sarei davvero felice,perchè se anche un solo conoscente o navigatore di passaggio si trovasse sul mio blog e venisse a conoscenza delle scie chimiche,sarebbe un punto in più per la causa!!!Nel caso la mia richiesta venga cestinata,non importa,vi auguro comunque un buon lavoro!!!

    RispondiElimina
  5. ...e io che ho sempre detto,quasi a tutti,di firmare la petizione sul sito in questione...di conseguenza hanno preso tutti i nominativi di chi ha firmato!

    BASTARDI CONTROLLORI!!
    EHI PROPRIO TU CHE LEGGI E CONTROLLI...

    CHE TI POSSANO SCOPPIARE IMMEDIADAMENTE LE TUE EMORROIDI PERENNI CON LE FIBRE CHE SPINGONO PER USCIRE!!!!MENTRE MUORI DI DOLORE!!!

    bene non diamo alito ai VERMI e andiamo avanti!!!

    io continuo a diffondere sempre piu'ad ogni sciata,senza sosta quando mi è piu'consono...pero'come spesso avviene c'è molta titubanza e incredulita' all'inizio...anche se noto che spesso mi chiedono cosa dobbiamo/ possiamo fare...ed io rispondo che purtroppo è un percorso molto difficile per raggiungere tutti!

    speriamo in qualche uomo,che ci possa dare la gioia per poter vedere fatto come a trl,e tvCroata!

    ma dobbiamo aspettare che si convinca anche lui!
    Ciao Zret,Straker!

    RispondiElimina
  6. ...ah dimenticavo...ma a me è sembrato discordante vedere la esaltazione del V-DAY,su un sito che parlava di scie!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Mr.Jones. Non ti preoccupare. Gli avvelenatori sanno anche quanti nei abbiamo, senza dover per forza accedere ai dati della petizione.

    Ma a noi che ci frega? Se li possono ingoiare, i nostri dati, ed affogarcisi.

    RispondiElimina
  8. Nato come sito indipendente, scie chimiche.org è stato espugnato dall'armata Brancaleone dei disinformatori, ma la loro è una vittoria di Pirro.

    Ciao!

    RispondiElimina
  9. Mr. Jones scrive...

    "...ah dimenticavo...ma a me è sembrato discordante vedere la esaltazione del V-DAY,su un sito che parlava di scie!!".

    Infatti. E' stato il primo elemento di grande disaccordo, ma per quieto vivere, mi piegai. Fu inutile.

    RispondiElimina
  10. Grazie di cuore!!!
    Comunque,per rimanere in tema "forum di sciechimiche.org",anch'io mi ero accorta che era diventato un'accozzaglia(perdonatemi il termine)di perditempo e che un sacco di argomenti erano stati cancellati,però pensavo che si sarebbe ripreso...e invece no...ed è proprio triste...ho l'impressione che i disinformatori(quelli veri!)stiano facendo di tutto per farci dire"basta,che ce ne frega delle scie chimiche,ci facciamo troppi film in testa"...ma forse non hanno capito che la verità non la si può soffocare a lungo,perchè prima o poi salterà fuori,e insieme alla verità salteranno pure le poltrone di parecchie persone che promettono di difendere il bene comune...mah,speriamo bene...

    RispondiElimina
  11. [...]la verità non la si può soffocare a lungo,perchè prima o poi salterà fuori,e insieme alla verità salteranno pure le poltrone...[...]

    Non vedo l'ora! Noi insistiamo. Alla fine avremo la meglio. La giustizia, presto o tardi, trionferà.

    RispondiElimina
  12. Non sapevo di tutti questi problemi nell'ambito del forum di Scie Chimiche. Anche perchè, abituato a battere pressochè esclusivamente i vostri blog, non vi entravo ormai da diverso tempo. Credo che siate state voi due i fondatori del sito Scie Chmiche e dell'annesso forum. Ritenevo quindi che anche il forum fosse di vostra proprietà e che pertanto lo poteste disattivare in qualsiasi momento. Evidentemente le cose non stanno così ed il forum si trova ormai alla mercè di cani e porci.
    Ma, come ben sapete, 'tout se tient' in questa epoca di follia e di inquinamento dei cieli ma anche e soprattutto delle anime. ( I cieli imbrattati e violentati non riflettono forse la condizione interiore degli esseri umani? Sporcizia e polluzione ad ogni piè sospinto, sia dentro che fuori, ovvero il macrocosmo che riflette il microcosmo).
    Ad ogni modo avete combattuto sino ad ora la buona battaglia. Termino rammentando un aforisma tratto dal Sufismo ( cito a memoria ): la penna di scrive vale di più fronte ad Allah che non la spada di chi combatte.

    RispondiElimina
  13. Ciao Paolo. Si è sempre pensato che Zret ed io fossimo i gestori di sito e forum (i debunkers, pur sapendo che non era così, ci sono sempre andati anozze ed i veri gestori hanno trovato comodo lasciarci scannare), anche se più volte ho spiegato, anche nelle interviste radiofoniche, che così non era. In realtà (e qui non vorrei peccare di immodestia, ma è un dato di fatto) il forum, nel 2005, languiva con 4 iscritti e nessun post. Cominciammo ad iscriverci noi, ad inserire contenuti ed iniziative e ad attirare nuovi iscritti. Fu grazie al nostro lavoro ed a quello di Spyder e pochi altri amici, che qui ringrazio, che il forum divenne un punto di riferimento per gli attivisti. Il resto è storia.

    Purtroppo il tempo non crea, bensì distrugge, ma non demoralizziamoci. Abbiamo altre strade da percorrere e mi auguro che le persone che hanno sin qui dato vigore al forum di sciechimiche.org, non facciano altro che proseguire nei mille altri modi utili per la causa, anche alla luce degli ultimi eventi.

    RispondiElimina
  14. Ciao , confermo la puzza di marcio che esce dal forum che fino a pochi giorni fà era un caposaldo dell'informazione coraggiosa
    per ora stiamo a vedere come si evolve la situazione
    un cambiamento così repentino può essere solo per minaccie o soldi

    Cicciobello c'è

    RispondiElimina
  15. Bene!
    così non mi pento di averlo trascurato in pieno!tanto che sono caduta dalle nuvole apprendendo la notizia...
    Capita...che s'infiltrino persone indegne o che le "facciano" infiltrare...non è l'unico purtroppo!...ce n'è un altro a portata di mano....
    contento lui!...
    ciao Straker,conto sempre su di te!
    qui la situazione scie è nella NORMA ovvero sciano tutto il giorno,tutti i giorni dalla mattina presto alla sera...
    Dovrei avere in casa ancora una locandina,domani il primo pensiero sarà quello di esporla dall'interno del vetro di dietro della Picanto...devo cmq cercare altro di più incisivo,di più chiaro!intanto metto quella!
    sai quante persone passano che possono vederla e sopratutto leggerla con calma?....
    ari-ciao....
    ange lotta

    RispondiElimina
  16. Ciao Cicciobello. Ben ritrovato!

    Penso che il forum di sciechimiche.org , se già non lo è divenuto, diverrà ostaggio degli agenti che già si appropriarono della gestione dei forum di Focus e RAI.

    Nell'ipotesi migliore, da quel che vedo, sarà l'asilo per le scorribande di debunkers infiltrati come "genocidio", che poi riportano tutto su Focus.

    Mi spiace che si permetta tutto ciò ed in effetti è il principale motivo per il quale ho preso le distanze dall'attuale gestione del forum.

    RispondiElimina
  17. Ciao Angela. Tutti noi ci diamo da fare. E' vero... loro sciano sempre, ma noi non ci fermiamo e, in silenzio, lavoriamo per dar loro filo da torcere.

    RispondiElimina
  18. Cicciobello scrive...
    Minacce o soldi

    Minacce è molto probabile, come su Focus. Come alla RAI.

    Eppoi dicono che le scie chimiche sono una teoria. Strano, perché le minacce sono reali e gli agenti anche! Quindi? Tutto questo gran da fare per una teoria?

    RispondiElimina
  19. Minaccie o soldi
    se per soldi allora è "giusto" lasciare il forum addomesticato .
    se per minaccie , allora se uno ha i coglioni sotto chiude il forum dopo avere denunciato tali pressioni
    e mi rivolgo al titolare del forum come si fà a tollerare quello che stà succedendo

    RispondiElimina
  20. Condivido pienamente. D'altronde è noto che certe frange occulte stanno cercando, in tutti modi, di mettere a tacere la questione. C'è chi cede subito alle pressioni.

    Non tutti hanno le palle per resistere ad oltranza

    RispondiElimina
  21. Ciao Straker e Zret, vi seguo anche io e quello che è successo al forum sciechimiche.org è davvero triste. Fortunatamente posso leggere i vostri blog e continuare così a tenerci in contatto. Vorrei rinnovare anche qui la mia (anche se piccola) collaborazione in termini di segnalazioni e soprattutto di divulgazione di queste informazioni. Un grazie davvero per quello che fate per noi!

    RispondiElimina
  22. Ciao, Tursiops. Quanto avviene in questi giorni sul forum, non fa altro che confermare quello che abbiamo scritto. E' un peccato buttare via così il lavoro di anni, ma vedremo di non disperdere le conoscenze di molti dei suoi partecipanti.

    Ti ringraziamo per gli attestati di stima.

    RispondiElimina
  23. Ciao Caro Straker e il carissimo fratello zret,anche io pensavo che sciechimiche.org era di vostra proprietà, però come potete notare è da un bel pezzo che non posto più, la puzza di marcio e di qualcosa che non
    va lo risentivo nel conscio.Ispezionavo SOLO questo blog sapendo che voi due in questa dura guerra per ora virtuale siete e rimarrete i soli affidabili trascinatori della tragica verità che il NWO ci sta ponendo come voi meglio di me sapete.Io credo che se i debunkers sono arrivati a chiudere o per lo meno limitare i danni in un forum di così successo
    ed esporsi in questa maniera vuol dire che la verità e il tasto giusto lo si ha toccato,vero, può far arrabbiare che comunque vi sia
    stato negato tutti gli accessi ecc. e data una sorta di colpa come
    se i debunkers eravate voi, ma la cosa per loro sfortuna non ha avuto granchè successo visto che la maggior parte delle persone che sanno delle scie conoscono anche la vostra voglia di
    far apparire la verità ad occhi e menti oscurate.Io vi ringrazio moltissimo di avermi fatto aprire gli occhi, di avermi ridato la verità, di vedere la nostra stupenda terra in tutti i suoi particolari, di sentire che soffre e tante altre sensazioni che prima non provavo, me ne fottevo di cosa poteva inquinarla o dannegiarla.Ora solo al pensiero che devo buttar giù un albero mi dispiace ci penso 2-3 volte alemeno.Se tutti aprirebbero un po quella cazzo di mentalità e non solo soffermarsi alla tv o allo scientifico e venissero a visitare questo blog secondo me una volta che si accorgono della pura verità, un po come voi avete fatto con me,bè il mondo sicuramente non sarebbe in queste condizioni.Queste cose potevo dirle su skype ma voglio che la gente che veda questo post pensi
    ad ogni sua azione ad ogni suo pensiero, a qualsiasi particolare che la nostra natura ci offre, anche solo una foglia secca, un sasso, un filo di erba in mezzo ad un piazzale di cemento nulla è li per caso, e questo motto ultimamente sta ricrescendo in me.Alla prox. :=)

    RispondiElimina
  24. Ciao, Funnyman. Ti ringrazio tantissimo per le tue sagge riflessioni. Contraccambio la stima!

    RispondiElimina
  25. bhe,....allora avevo visto giusto.

    ciao ragazzi.

    spyder

    RispondiElimina
  26. Ciao Spyder. Ho letto che si sono anche offesi. La cosa mi lascia perplesso, poiché è incredibile che non si siano accorti di quel che hanno combinato.

    RispondiElimina
  27. Tra le altre cose... Trinity non ha nemmeno firmato la petizione.

    RispondiElimina
  28. Neanche io ho firmato perchè sentivo che sotto c'era qualcosa, ma comunque sia sanno chi siamo senza troppe illusioni, il giorno della verità saremo i bersagli primari quindi preparatevi.

    RispondiElimina
  29. Bellissimo il tuo commento, Funnyman! Ciao e grazie!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis