venerdì 28 ottobre 2016

Terremoto nelle Marche: un evento di origine artificiale?



26 ottobre 2016, ore 19:11, terremoto nell’Appennino marchigiano di magnitudo 5.4 della Scala Richter, con ipocentro a circa 9.3 km. L’epicentro coincide con Castel Sant’Angelo sul Nera, sull’Appennino maceratese, in corrispondenza del confine con l’Umbria.

Il sisma è stato avvertito in tutto il centro Italia, in particolar modo nell’area fra Norcia, Castel Sant’Angelo sul Nera ed Arquata del Tronto, ma anche a Perugia, Terni, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Pescara, L’Aquila, Teramo, Rieti, Chieti, Viterbo, Roma, Arezzo, Firenze, Siena, Campobasso, Frosinone etc.

Molti si sono chiesti se il sommovimento tellurico sia naturale o no. Analizziamo i dati a nostra disposizione.

• Il sisma delle 19:11 è stato seguito alle ore 21.18 da un altro evento di magnitudo maggiore, ufficialmente 5,9: ciò è anomalo, perché l’energia di un sisma si sprigiona quasi tutta con la prima scossa; la restante è via via rilasciata con lo sciame successivo.
• L'ipocentro è estremamente superficiale (circa 10 Km di profondità). [1]
• La calamità è occorsa a coronamento di un periodo di intensa, parossistica attività chimica ed elettromagnetica (evidenziata nella foto satellitare di copertina).
• Sono state scorte le tipiche nubi sismiche (cfr infra) e segnalati inusuali fenomeni elettrici in atmosfera, come lampi senza tuoni, malfunzionamento delle comunicazioni UMTS e su digitale terrestre. Il caso vuole che nello stesso giorno la Terra era stata investita da un'imponente tempesta magnetica dovuta ad espulsioni di massa coronale di notevole intensità. Il sole, come è noto, agisce sulla formazione della ionosfera.



Seguiamo sempre questi accadimenti con apprensione. In realtà, fra trivellazioni (fracking), che destabilizzano le faglie, e manipolazioni ionosferiche, viviamo tutti su una polveriera: le alterazioni ionosferiche PROVOCANO terremoti, come riconobbe la stessa N.A.S.A., pochi giorni dopo - guarda caso - il sisma che colpì l’Abruzzo, nel 2009.

Le chemclouds e le smart clouds sono l’indizio evidente della presenza di metalli elettroconduttivi in bassa atmosfera. Giustamente qualcuno le definisce anche "nubi sismiche".

Circa la profondità degli epicentri, meglio affidarsi ai rapporti francesi, poiché il nostro I.N.G.V., costola del sistema, tende a modificare i dati inerenti all'ipocentro, che è cruciale per l'identificazione di un sisma di origine ionosferica. Comunque sia, anche portando la profondità a 19 km, non cambia molto, giacché i sommovimenti naturali hanno di solito ipocentri superiori ai 50 km di profondità.

Si chiama effetto rimbalzo o "bunching", letteralmente “raggruppamento”. La ionosfera è riscaldata (quindi gonfiata verso l'alto) con l'emissione di impulsi ad alta frequenza sfasati di tempo e frequenza (ad esempio, 10.000 hz e 10.006 hz) e che creano una risonanza ELF ed ULF verso terra. Quindi, una volta interrotto il segnale, la ionosfera ritorna velocemente alla sua forma naturale, creando un effetto domino verso gli strati di atmosfera sottostanti nonché sulle fenditure, già sollecitate dalle bassissime frequenze che risultano dallo sfasamento di fase creato da due impulsi inviati con piccola distanza di tempo l'uno rispetto all'altro.

La realtà purtroppo è questa: oggigiorno molte catastrofi sono di origine militare; due giorni dopo il sisma abruzzese, alcune testate riportarono la seguente notizia: “La N.A.S.A. scende in campo con un annuncio rivoluzionario sulle previsioni sismiche. Secondo Stuart Eves, che lavora presso l'agenzia spaziale statunitense, esisterebbe una stretta correlazione tra i terremoti che superano il quinto grado della Scala Richter e particolari perturbazioni che sono rilevate nell’atmosfera più alta, la ionosfera”. [2]

E’ così: gli ecoterroristi governativi stimolano la ionosfera, provocano i terremoti e poi invertono i fattori, affermando che le aberrazioni nella ionosfera possono preannunciare sismi di magnitudo superiore a 5 gradi della Scala Richter. Comunque, invertendo l’ordine dei fattori, il risultato non cambia: è un ennesimo disastro… innaturale.

[1] CLASSIFICAZIONE dei TERREMOTI in base alla profondità dell’ipocentro: TERREMOTI SUPERFICIALI (ipocentro compreso fra 0 e 70 Km di profondità) TERREMOTI INTERMEDI (ipocentro compreso fra 70 e 300 Km di profondità) TERREMOTI PROFONDI (ipocentro supera i 300 Km di profondità – registrati al massimo terremoti con ipocentro non inferiore ai 700 Km).

[2] L'articolo in cui si riportava che la N.A.S.A. sarebbe in grado di prevedere sismi in base alle alterazioni ionosferiche è stato poi rimosso. Comunque ne fu fatta copia ed è visionabile [QUI] dai nostri server.


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

109 commenti:

  1. ottimo ragazzi. benissimo così. aggiungo che l'INGV svizzero dichiara pubblicamente nel loro sito quanto scrivete estendendo la causa dei terremoti indotti anche alla geotermia, allo stoccaggio di CO2, ecc. Ma stavolta, la scossa è stata un vero e proprio bombardamento elettromagnetico visto quanto segnalavo pochi giorni fa e, soprattutto, vista la ridottissima concentrazione temporale della massima energia liberata. in sostanza la scossa si è manifestata con violenza inaudita per pochi decimi di secondo, seguita poi da assestamenti morfologici, pure notevoli, ma lenti. la terra non si sposta così velocemente. con le armi elettromagnetiche Caronia potrebbe insegnare tante cose in merito.
    http://www.seismo.ethz.ch/eq_swiss/Geothermie/induzierte_Erdbeben/index_IT

    http://www.seismo.ethz.ch/sed/100/Snapshots/03/index_IT (vedere le figure sotto)

    RispondiElimina
  2. Anche Lattanzio si occupa della questione citando interessanti filmati e rivelazioni.
    Esisterebbe un'arma, PAMIR 3, ben collaudata già nei devastanti terremoti di Cina e Turchia.
    Nel filmato accluso al link, dal minuto 5 in poi per chi ha fretta, si vede il video del sisma cinese in cui i bagliori precedenti il sisma vennero addirittura filmati.
    Anche il sottosegretario di Stato William Cohen rivelò l'immondo progetto, sebbene additato a presunti "terroristi".
    DIGITANDO PAMIR 3 la rete soddisfa ogni curiosità. buona visione.
    https://aurorasito.wordpress.com/2016/10/26/scie-chimiche-e-terremoti-artificiali-2/

    RispondiElimina
  3. Ormai per capire quando e come inducono i terremoti basti osservare l intensità delle irrorazioni e la immane nebbia neurotossica di ricaduta...se perdurano un paio di giorni a cotanta intensità si può, benissimo, prevedere l arrivo di un terremoto senza errare. "Grazie" ancora aeronautica!

    RispondiElimina
  4. Ottimo articolo e puntuali osservazioni. Svolgete un vero servizio pubblico. Spero davvero che i vostri lettori si adoperino tutti per aiutarvi, così come giustamente richiedete. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo la magistratura ci vuole mettere a tacere. Grazie Ghigo.

      Elimina
    2. Grazie infinite, Ghigo. Speriamo che non si abbatta la scure di un'oscura censura.

      Ciao

      Elimina
  5. OT ( sfogo )

    https://www.youtube.com/watch?v=lbUGorgsTmc

    RispondiElimina
  6. Negli ultimi giorni al Nord ho visto scarsa, quasi assente attività avio-dispersiva. Dunque si sono concentrati sul Centro Italia. E se le onde scalari che provocano i terremoti partissero da quel laboratorio di Fisica situato nelle viscere del Gran Sasso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui su Sanremo l'attività si è intensificata: hanno aggiunto nuove rotte.

      Elimina
    2. In Liguria la criminale attività non è mai scemata, anzi si è intensificata. Anche oggi siamo sotto un attacco micidiale.

      Elimina
  7. e la fine di questo video ?
    dice :" ..e gli aerei descrivono le loro firme nel cielo..."


    https://www.youtube.com/watch?v=C0umWIPCPd4

    RispondiElimina
  8. Pamir era una vecchia arma sismica dell'ex Unione Sovietica poi acquistata dagli U.S.A. Ne parlammo anni addietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sa che i terremoti interagiscono con la ionosfera: infatti molti dei sismi che sono occorsi negli anni recenti, sono stati preceduti da fenomeni inspiegabili. Ad esempio, il terremoto che squassò il Tang Shan in Cina, del 28 luglio 1976, in cui morirono 650.000 persone, fu preceduto da un bagliore causato dalle onde a bassa frequenza irradiate dai Sovietici per riscaldare la ionosfera.

      Il 12 settembre 1989, a San Francisco, in California, furono rilevate inusuali onde a bassissima frequenza. Queste onde crebbero in intensità, quindi diminuirono il 5 ottobre. Il 17 ottobre, esse furono di nuovo registrate, con segnali così forti che andarono a fondo scala. Tre ore dopo avvenne il terremoto.

      Il Washington Times, nel marzo del 1992, riportava la notizia secondo la quale i satelliti ed i sensori di terra rilevarono misteriose radioonde ed un’attività elettromagnetica prima di disastrosi fenomeni tellurici in California, Armenia e Giappone tra il 1986 ed il 1989. Il sisma che colpì Los Angeles il 17 gennaio 1994 fu preannunciato da inconsuete radioonde e da due boati.

      Il segretario della Difesa statunitense, nel 1977, commentando le nuove minacce dei movimenti terroristici, affermò: “Essi possono alterare il clima, causare terremoti ed eruzioni vulcaniche, usando onde elettromagnetiche”.

      Elimina
    2. previsione e induzione con Pamir.
      ottimo Straker. già nel 2009 ne parlasti.
      non te ne sfugge una :-)

      Elimina
    3. In effetti il discorso del Segretario USA alla Difesa William Cohen sull'eco-terrorismo è dell'aprile 1997. Venne tenuto all'Università della Georgia.
      Probabilmente anche le armi tettoniche hanno conosciuto una evoluzione e immagino che siano più raffinate di quelle di un tempo.

      Elimina
  9. che ne pensate?

    https://www.youtube.com/watch?v=qUMzRWV9mN8

    RispondiElimina
  10. http://www.tankerenemy.com/2010/06/i-terremoti-artificiali-secondo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capita a fagiuolo per ricordare i morti e gli eventi

      Elimina
  11. Adesso il pamir si è evoluto, adesso attaccano dal cielo !

    RispondiElimina
  12. La guerra sismica

    Il saggio di Marc Filterman, intitolato Les armes de l'ombre, include un capitolo intitolato La guerra sismica. Nel paragrafo "Risonanza terrestre" (cfr infra), l'autore passa brevemente in rassegna i dispositivi con cui è possibile scatenare dei terremoti. Il brano estratto dal libro in oggetto ci offre l'opportunità di ricapitolare i principali sistemi con cui i militari e le élites mondialiste talora provocano cedimenti delle faglie e movimenti tellurici, riuscendo altresì a "spiegarli" come fenomeni tettonici del tutto naturali.

    http://www.tankerenemy.com/2010/03/la-guerra-sismica.html

    RispondiElimina
  13. Grande ragazzi.
    Nonostante alcuna perturbazione in arrivo, il cielo marchigiano da stamattina è nuovamente sfregiato. Non si vedono al momento alterazioni elettriche in ionosfera, per cui probabilmente anche stanotte trascorrerà tranquilla.
    Speriamo non stiano preparando tra qualche giorno il colpetto finale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il giorno del terremoto, prima dalle scosse, (dopo giorni e giorni di irrorazioni parossistiche), un grossissimo temporale con fulmini e lampi a ripetizione, soprattutto ad est sui monti (verso le Marche), poi tutta la notte pioggia grande.

      Fino a ieri nessuna scia, cielo bello.
      Oggi cielo completamente chimico, aerei bassi con incroci a ripetizione.

      Io seguo la spiegazione astronomica del fenomeno, ma per la spiegazione artificiale gli elementi ci sono tutti.

      Anche la ciliegina con il ministro israeliano che parla di punizione divina.

      Elimina
  14. Se vedrai, caro amico Pantos, la nebbia neurotossica immane perdurare un paio di giorni senza sosta, intensa, che oscura totalmente i monti...allora fuggi di casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se per quello dovremmo fuggire ogni giorno. Credo sia opportuno farlo se l'intensa attività aerosol sia accompagnata da altrettanto intense attività elettromagnetiche indotte

      Elimina
  15. Oggi scie a bestia e filamenti a matasse!!!! (il tutto condito da un bel mal di gola)

    RispondiElimina
  16. Hanno ricominciato a mostro...nebbia AERONAUTICA chimica di ricaduta su gran parte della penisola!

    RispondiElimina
  17. eccola la punizione divina invocata dai nostri "fratelli" israeliani.
    http://www.cronachemaceratesi.it/2016/10/28/la-casa-crolla-bloccati-una-notte-in-cucina-al-buio-senza-via-di-scampo/878242/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli israeliani, sono per loro natura e di quella del loro dio vendicativi. Inoltre non parlano mai a caso soprattutto in modo così circostanziato. Mi fermo qui!

      Elimina
  18. Mega terremoto in Centro Italia. A Norcia 7,1 con ipocentro a 10 Km!
    Naturalmente già nei TG e radiogiornali la scossa è stata portata a 6 di magnitudine e se aspettiamo fino a sera sarà una tranquilla scossa di magnitudo 4...

    Qualcuno si chiedeva come mai ieri l'Italia era uno schifo di scie chimiche

    https://disquisendo.wordpress.com/2016/10/29/29102016-mega-bombardamento-chimico-sullitalia-foto-e-video/

    con tanto di ragnatele di ricaduta dei cosiddetti ragni volanti che fanno la transumanza in autunno!

    Inoltre Giuliani in questi giorni, sulla base dell'emissione di radon, prediceva una scossa forte. Un paio di fisici sulla base della teoria di Bendandi e degli allineamenti planetari avevano annunciato su FB il verificarsi di forte scosse fino a domenica (oggi). L'affidabilità delle loro previsioni è molto alta (>70%)

    http://teoriaprevisioneterremoti.blogspot.it/2016/09/la-teoria-di-previsione-dei-terremoti.html

    Che ne ricaviamo da tutto cio?

    1) Le teorie di Giuliani e Calandra sono meritevoli di approfondimenti.

    2) Esiste un modo per capire in anticipo il verificarsi di forti sismi (indipendentemente dalle teorie succitate) e l'Elite se ne approfitta.

    3) Le irrorazioni e le onde di tipo Haarp sono utilizzate per portare in superficie il terremoto ed per aumentare l'effetto devastante.

    4) L'INVG sa perfettamente che 3 terremoti così forti a profondità ridicola non esistono e non possono esistere in Italia secondo le loro teorie.

    Siamo nelle mani di sociopatici con piani ben precisi per questo Paese che sicuramente dato l'accanimento ha delle risorse "sottili" molto determinanti per l'evoluzione prossima del pianeta e dell'umanità.

    Lato politici, cosidetti scienziati, e giornalisti siamo nelle mani di gente corrotta che consapevolmente o incosapevolmente (più probabile) ci porteranno tutti alla rovina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Negli altri paesi usano le operazioni falsa bandiera; in Italia i pazzi criminali adoperano i sismi.

      Analisi di grande spessore la Tua, Ron.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  19. HAARP, perché la predizione dei terremoti va occultata

    https://aurorasito.wordpress.com/2016/10/29/haarp-perche-la-predizione-dei-terremoti-va-occultata/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo link si riallaccia al mio commento precedente. I terremoti ci sono sempre stati e ci sono condizioni (geologiche, planetarie, solari) che li facilitano.

      Queste teorie sono ben note negli ambienti militari ma censurate nelle accademie dove baroni e professori mediocri sono messi lì per difendere una cultura parziale.

      Le conoscono, riconoscono il dove e quando il terremoto si scatenerà e a questo punto intervengono con ordigni nucleari (in passato) e oggi con HAARP e simili.

      I fini sono oscuri alla maggior parte di noi, ma penso fermamente che debbano impedire che dall'Italia partano energie in grado di cambiare la timeline in agenda di costoro.

      Elimina
  20. Ecco come il sito viene definito dal sistema WOT:

    ODIO, DISCRIMINAZIONE
    AFFERMAZIONI INGANNEVOLI O NON ETICHE
    POTENZIALMENTE ILLEGALE

    WOT è basato sulle segnalazioni degli utenti. Lì il lavoro della disinformazione è stato capillare ed è iniziato anni fa. Ovviamente segnalai ai responsabili la non veridicità delle indicazioni, ma fu inutile. Anche in questo modo agisce l'isolamento e l'emarginazione delle persone scomode.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. loro invece predicano amore e seminano morte.
      e ci scatenano un altro bel colpetto.
      Norcia distrutta. nessuna notizia ancora degli altri centri già colpiti.
      Ieri il satellite ci mostrava immagini di ammassi nuvolosi veri e finti completamente harpizzati sopra Norcia.

      Elimina
  21. Risposte
    1. scrivete bene voi. come tentar di far diventare naturale quello che naturale non è.
      anche un asino (eccetto la villica popolazione occidentale) riesce a comprendere che non sono i movimenti della crosta terrestre a causare perturbazioni elettriche in ionosfera, ma viceversa.

      Elimina
  22. stavolta INGV e gli omologhi, svizzero e francese, molto stranamente, concordano: magnitudo 6.5.
    http://cnt.rm.ingv.it/event/7644401
    http://www.seismo.ethz.ch/eq/latest/index_IT?list=w
    http://www.emsc-csem.org/Earthquake/

    RispondiElimina
  23. intanto mi dicono che il geologo di regime, mario tozzi, il negazionista forse più abietto (in quanto sovraesposto) della geoingegneria clandestina, sta spopolando in tv in quanto due giorni fa aveva preanunciato una scossa ancora più forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' chiaro che Bario Tozzi riesce a prevedere i terremoti: egli conosce gli arcana imperii.

      Elimina
    2. Ognuno di noi è in grado di prevederli ormai!

      Elimina
  24. Per fortuna non è morto nessuno!Chissà come gli gira le palle non aver tolto la pensione a qualche vecchietto.

    RispondiElimina
  25. Il noto blog 'terrarealtime', un tempo così attento a segnalare le catastrofi spacciate per naturali, sembra aver tirato i remi in barca. Non si sbilancia più e non denuncia più niente e più nessuno. Nemmeno un cenno alla non casualità degli ultimi sismi.
    Ma la numerologia funge ancora da 'pistola fumante' nel farci comprendere che gli eventi sismici sono pilotati.
    La scossa di stamattina alle 7 e 41: 7+4=11, somma seguita da un altro 1. Insomma 111. E poi l'entità della scossa: 6,5 . E cioè 6+5=11
    La mania di evocare sempre i soliti 11, 13... Nulla di naturale. Quello lo zampino degli Illuminati.

    RispondiElimina
  26. Secondo me é un gioco di condizionamento al Governo italiano. Vedi ultime dichiarazioni di Israele.

    RispondiElimina
  27. "I cosiddetti "riscaldatori ionosferici" vengono sfruttati per le mutazioni atmosferiche. I rapporti del'esercito statunitense lo dimostrano, il Pentagono lo ammette nei documenti ufficiali, eppure smentisce il loro reale uso di fronte all'opinione pubblica".

    Il Dottor Brooks Agnew studia i raggi E.L.F. da oltre trent'anni ed è convinto che gli effetti delle stazioni come H.A.A.R.P. sulla ionosfera influiscono sui cambiamenti climatici.

    Broocks Agnew asserisce: "H.A.A.R.P. non influisce sulle correnti a getto direttamente, ma in modo indiretto. Se la ionosfera si espande nello spazio, la stratosfera sottostante ad essa deve modificarsi per colmare quel vuoto e, modificandosi, devia il corso delle correnti a getto di migliaia di chilometri, alterando gli spostamenti dell'acqua nell'atmosfera".

    RispondiElimina
  28. Risposte
    1. tanti giornalai di regime, libero incluso, molestano e travisano, per screditarlo (tipica strategia di regime) il prof. Giuliani che previsto l'Aquila e questi ultimi eventi, semplicemente misurando il radon dalle faglie. Tutto successivamente smentito dal medesimo.
      In sostanza lui dice che entro 48 ore da stamattina si capirà se siamo in regime di aftershock o in preparazione della scossa principale, che potrà essere di grado fino al 7.5
      https://it-it.facebook.com/GiulianiGiampaolo/

      Elimina
  29. anomali ammassi nuvolosi sopra zona epicentrale
    http://www.youreporter.it/video_Scossa_30-10-16?refresh_ce-cp

    RispondiElimina
  30. La demente della Letizzetto ha appena ridicolizzato le scie chimiche su Rai3 insieme al'amichetto Fazio.... PATETICI..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poveri di mente. qualcuno gliel'ha comprata.
      faranno la fine che meritano, un giorno. tumore o infarto.

      Elimina
    2. Si mangiasse i soldi che le regala la RAI... e le andassero storti.

      Elimina
    3. Per fortuna, quegli esseri senza dignità, grazie a Dio, respirano anche loro...

      Elimina
    4. ...ma nessuno del pubblico ha reagito ?..se ci fosse stato uno di noi tra il,si sarebbe alzato e gliene avrebbe detto un paio in diretta !..porca putt...non si devono permettere di ridicolizzare milioni di persone !

      Elimina
    5. Perché il pubblico che va a vedere quei programmi demenziali è solo un pubblico di pecore! Che applaude quando glielo impongono con cartelloni (applausi!) quindi: beeeeee!!

      Elimina
  31. Risposte
    1. Qualcuno sa dell'inchiesta interna del Cern a seguito del filmato ritraente un sacrificio umano?

      Magari lo ripetono anche stasera ... per aprire le porte dell'inferno

      Elimina
  32. BOMBE AL PLASMA MADE IN USA:
    http://www.difesaonline.it/mondo-militare/difesa-usa-allo-studio-bombe-al-plasma-da-far-detonare-nella-ionosfera

    RispondiElimina
  33. Oggi 31 ottobre 2016

    http://earthquaketrack.com/p/italy/umbria/recent

    about 7 hours ago 4.3 magnitude, 10 km depth
    Cascia, Umbria, Italy
    about 16 hours ago 4.3 magnitude, 10 km depth
    Norcia, Umbria, Italy
    about 21 hours ago 4.6 magnitude, 10 km depth
    Norcia, Umbria, Italy
    about 22 hours ago 4.7 magnitude, 10 km depth
    Preci, Umbria, Italy
    a day ago 4.7 magnitude, 10 km depth
    Poggiodomo, Umbria, Italy

    a day ago 4.0 magnitude, 1 km depth
    Preci, Umbria, Italy

    a day ago 4.3 magnitude, 10 km depth
    Accumoli, Latium, Italy
    a day ago 6.6 magnitude, 10 km depth
    Preci, Umbria, Italy
    a day ago 4.5 magnitude, 10 km depth
    Norcia, Umbria, Italy
    4 days ago 4.2 magnitude, 10 km depth
    Norcia, Umbria, Italy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè tutti coloro che fanno profezie sulla base del Radon o degli allineamenti planetari non commentano queste profondità (copia di quelle di Amatrice) assurde anche per i ben pagati professoroni dell'INVG ?

      Elimina
  34. http://www.affaritaliani.it/cronache/terremoto-giampaolo-giuliani-437575.html

    Collabora con le istituzioni italiane?

    "Il nostro lavoro è molto più apprezzato all'estero. Abbiamo diverse collaborazioni negli Stati Uniti, in Cina, dove prestano molta più attenzione e fede alla risposta di questa ricerca. Siamo appena tornati dagli Stati Uniti e ora mi stavo preparando perché ho una richiesta del governo dell'Ecuador per andare a montare lì cinque stazioni."


    Senza fare stupido complottismo o divulgare inutili sospetti, chiediamo al signor Giampaolo Giuliani chiarimenti sul tipo di collaborazioni in atto all'estero in particolare negli Stati Uniti, grande paese nevvero ma anche occupante dell'Italia dal 1943 e detentore di armi e tecnologie atte a provocare terremoti in giro per il mondo.

    Mi attendo sinceramente una risposta da parte del ricercatore che continuamo a ringraziare per le sue ricerche e le sue predizioni ma che vogliamo siano cristalline come l'acqua.

    Grazie

    RispondiElimina
  35. http://www.newspedia.it/terremoto-mentana-bacchetta-duramente-la-senatrice-m5s-fesserie/

    .mi ricordo che lo scorso anno i "governanti" dissero che il 2016 sara' un anno molto difficile...eh beh !!

    . stamattina in radio rai la giornalista ha parlato tra gli argomenti di "spopolamento"...questo termine,mi ricorda un po l'Agenda21..

    .BASTARDI...stanno a grandi passi distruggendo l'Italia e farla diventare solo un vecchio scalino nel mediterraneo che funge da "ponte" per l'europa del cazzo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Massimo Viglione, che è di quelle parti: “La Basilica di San Benedetto a Norcia è distrutta. A Norcia è nato il patrono d’Europa, e Norcia è il simbolo della civiltà cristiana medievale, della rinascita dalle ceneri della caduta dell’Impero Romano. Oggi Norcia è in cenere. Solo io vi vedo un tragico simbolismo?"

      http://www.maurizioblondet.it/si-terremoto-punizione-divina/

      Elimina
    2. Distruggono ogni traccia di storia per consegnare quel che resta ad una massa degenere di islamici.

      Elimina
  36. salvini,infame come tutti gli altri:

    https://www.youtube.com/watch?v=v4BYN8ngq0I

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo = non penso.

      Sono gli altri a pensare per me!

      Elimina
    2. Non credo??? Cosa siamo alle questioni di fede adesso? La pratica militare di avvelenamento intenzionale (chemtrails) è diventata una questione di FEDE?? Questo paese è morto, in mano a coglioni di questo calibro!!

      Elimina
    3. Qualcuno gli ha detto di credere anche che il povero Buonanno si trastullava con lo smartphone e poveretto si è schantato. Credere è molto meglio di pensare.

      Come in alto così in basso a tutti i livelli: dal furbo politicante ... allo stolido elettore che crede che qualcun altro risolva i problemi per lui. Non se ne esce così facilmente ...

      Elimina
    4. Per nostra grazia Ron, respira pure lui! Alleluia!

      Elimina
  37. Risposte
    1. Straker anche alle 17:26 del 31 ottobre la Minerva 1 è proprio sopra al Marsili dopo aver costeggiato la Calabria durante la mattina.

      Fotografare la posizione per un domani ... non si sa mai. Sulla sinistra ci sono tutti i dati. Se non lo fa la guardia costiera (impegnata a raccattare africani maschi senza arte nè parte) lo faranno i cittadini!!!

      https://www.vesselfinder.com/it/?imo=9262077

      Ad ogni modo gli eventi marcano male, molto male. Vedremo il 4 dicembre.

      Elimina
    2. Cliccando a sinistra il pulsante verde TRACCIA si può capire la rotta attuale e passata. Spero che questo sia utile.

      Elimina
    3. Pare che adesso la Minerva 1 si diriga a Salerno

      https://www.vesselfinder.com/it/vessels/MINERVA-UNO-IMO-9262077-MMSI-247080700

      Elimina
  38. "Distruggono ogni traccia di storia per consegnare quel che resta ad una massa degenere di islamici."

    Sì e ben presto gli stolidi benpensanti del Paese capiranno cosa significa tutto ciò ...

    http://voxnews.info/2016/10/31/ceuta-centinaia-africani-armati-di-bastone-dilagano-in-spagna-video/

    RispondiElimina
  39. Risposte
    1. Sì e i prefabbricati destinati ai terremotati di Amatrice probabilmente adesso saranno destinati alle care risorse ...

      voxnews.info/2016/10/31/sfollati-prefabbricati-inviati-a-viterbo-per-accogliere-profughi-foto/

      Terremotati che vengono razziati anche dai nomadi voxnews.info/2016/10/31/terremoto-allarme-nomadi-si-fingono-tecnici-per-razziare/

      Qui a Parigi un assaggino di cosa significa intervenire per uno sgombero in un quartiere di risorse islamiche tutti maschi.

      http://video.dailymail.co.uk/video/mol/2016/10/31/8873243759230273748/960x540_MP4_8873243759230273748.mp4

      Ma qualche italiano si è informato sulla caduta dell'Impero Romano? Direi proprio di no!

      Elimina
  40. Renzo Rosso dixit ...

    "Un fenomeno [ chi sostiene che i cambiamenti climatici non esistono] che descrive un paese marginale e ignorante, dove non appena si parla di atmosfera, catastrofi naturali, inquinamento o bombe d’acqua c’è sempre qualcuno che invoca le scie chimiche, le puzze sismiche, le grandi opere o i paesaggi arcadici."

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/10/31/cambiamenti-climatici-noi-gufi-apocalittici-sostituiti-dai-negazionisti-delle-scie-chimiche/3134080/

    RispondiElimina
  41. Una domanda al cittadino Renzo Rosso:
    A mezzogiorno ho notato sopra casa mia una "scia chimica" ad altezza tetto (ovvero bassissima dato che tentava di dissolvere un cumulo da nebbia). Secondo lei fa bene respirarla, vado sicuro se faccio ginnastica aerobica con le finestre aperte? Attendo la sua gentile risposta. Firmato un lettore preoccupato.

    RispondiElimina
  42. E pensare che l asbesto è meno tossico di quello che irrorano i paladini dei cieli!

    RispondiElimina
  43. non essendo sufficienti gli scagnozzi, ecco a voi in persona l'editorialista pg battista
    http://www.corriere.it/politica/16_ottobre_31/dalla-bilderberg-vaccini-04138090-9ee2-11e6-a6dc-5f117ed55cf3.shtml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per questo si definiscono "pennivendoli". Per il semplice fatto che scrivono su commissione.

      Elimina
    2. Pare scritto pure da qualcun altro, i soliti. Il "giornalista" ha solo fatto qualche correzione e mandato in pubblicazione.

      Elimina
    3. Ieri Ron ho preso il treno: mi pareva di essere in Africa!

      Elimina
  44. Non a caso i pozzi di trivellazione e reiniezione sono disposti lungo la faglia attiva. Come è noto i pozzi di trivellazione sono causa di sismi. Denunciare il Governo per aver fornito le concessioni? No?

    RispondiElimina
  45. Qando il Corriere non era allineato. Era il 2006.

    http://www.corriere.it/scienze/16_gennaio_06/terremoti-naturali-esplosioni-nucleari-come-riconoscerli-35226a5a-b466-11e5-b7e0-5cea02412f89.shtml

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis