domenica 1 marzo 2015

La foglia di fico



La geoingegneria ufficiale è un imbroglio! E’ un inganno per tante ragioni che abbiamo già più volte illustrato, ma è necessario qui ribadire alcuni concetti.

La geoingegneria canonica presenta come progetti quelle che sono devastanti operazioni eseguite ormai da decenni. Inoltre essa si riferisce a rarissime sperimentazioni in siti circoscritti, laddove la distruzione ambientale è perpetrata su scala pressoché planetaria, grazie al massiccio impiego dell’aviazione civile, come fu suggerito dal funesto Edward Teller. I carburanti aeronautici, infatti, sono la chiave di volta: l’uso di combustibili per aeromobili, opportunamente adittivati, consente di disperdere nella biosfera, con copertura gloabale, composti chimici con i fini più diversi.

Recentemente il deputato del Movimento Cinque stelle, l’ingegner Mirko Busto, ha provato ad evocare, a nostro parere, il problema della biogeoingegneria illegale, ma con quella timidezza ed ambiguità cui sono preferibili il silenzio. L’onorevole Busto non ha né evitato i soliti proditori e volgari attacchi dei negazionisti né ha affrontato la questione in modo corretto ed esaustivo, nascondendosi dietro il dito (molto sottile) dell’ingegneria climatica intesa come un insieme di programmi (sic) ancora tutti (o quasi) da definire nelle loro sfaccettature e nelle loro conseguenze. [1]

Non solo, Busto ha avallato la logora fandonia dei cambiamenti climatici provocati dai gas serra, senza inquadrare il tema nell’interazione tra fenomeni naturali e pesanti interventi di modificazione meteorologica e climatica. Molto più rigoroso è, invece, l’approccio del Dottor Paolo De Santis che spiega che cosa si deve intendere per “effetto atmosfera” e come la geoingegneria riconosciuta sia una gigantesca, vergognosa truffa.

Gli atteggiamenti ondivaghi e titubanti di fronte a situazioni scabrose sono più nocivi che inutili. Sappiamo che non è facile essere netti ed espliciti, ma non abbiamo alcuna intenzione di ingrossare le schiere degli ignavi cui Dante riserva una pena davvero piuttosto sgradevole.

[1] Tra gli “argomenti” addotti dai disinformatori, tra cui Alessandro Martorana, per “smentire” le pur titubanti riflessioni dell’ingegner Busto, spicca l’assunto secondo cui test in loco di manipolazione atmosferica sono impossibili, poiché vietati dalle convenzioni internazionali. E’ palese che Martorana non sa leggere o finge di non saper leggere: infatti è vero che gli accordi internazionali proibiscono de iure interventi sul clima, ma al tempo stesso tali intese contemplano un’infinità di sfacciate deroghe. Sono eccezioni che permettono de facto tutto ed il contrario di tutto.


Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

47 commenti:

  1. Solito infame scenario domenicale: quantità di scie che ci si perde a contarle.

    RispondiElimina
  2. Da inizio anno,ho notato (documentato attraverso foto) che,le irrorazioni rispetto agli anni precedenti, nei cieli di Genova e Liguria si sono accentuate in modo davvero sfacciato e praticamente le giornate,sono quasi sempre devastate dalla coltre chimica che,offusca o addirittura acceca totalmente il sole,con tutto quello che ne consegue.
    Anche oggi 1° di Marzo l' infame "programma" ha avuto luogo.
    Ps.Questo mio reportage fotografico,fa riferimento al mese di Gennaio 2015
    https://picasaweb.google.com/107299436303868624015/GENNAIO2015GEOINGEGNERIACLANDESTINAALIASSCIECHIMICHE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sconvolgente.
      senza parole.
      è uno stupro di massa.

      Elimina
  3. Non solo Genova e Liguria...bestiali irrorazione in tutta la Toscana.Sicuramente il centro-nord è devastato. Anche perche di solito i fronti perturbati fanno questo giro. I porcelli dei cieli prosciugano tutto con irrorazioni dissecanti folli. Nebbia chimica di ricaduta paurosa. Il grosso problema é che le persone non riecono ancora a vedere Nè la foglia Nè il FICO!

    RispondiElimina
  4. Ai piu il fico deve cadere in testa. Se lanciassero del fosforo bianco la gente si farebbe vacinare per la dermatite ormai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una mattanza senza precedenti. Anche oggi scie a iosa: aria mefitica ed irrespirabile, afa innaturale, cielo straziato.

      Elimina
  5. Personalmente sono stanco di recitare la parte della cassandra o del profeta nel deserto. E cosi anche la mia ragazza. Si puó dare una mano a chi te la tende ma a chi ti ride in faccia capisco solo che il mondo non funziona come me l hanno insegnato. Non è l informazione appurata che sveglia l uomo, è l esperienza. Se i piu collegheranno la propria disgraziata, attuale condizione a quelle "simpatiche scie nel cielo, a quel bianco dipinto di bianco, alla "tipica foschia" di febbraio forse qualcosa cambierà. Altrimenti è bene che repirino a pieni polmoni

    RispondiElimina
  6. Strano. Anche il sionista travaglio "si accorge" o si sente in dovere di accorgersi (forse l'informazione indipendente sta mettendo sotto pressione e scacco quella dei servi e finti indipendenti?) del monopolio di rita kats(zzenger)!http://www.informarexresistere.fr/2015/03/02/finalmente-scoperta-la-fonte-di-rita-katz-sulle-minacce-dellisis-allitalia/

    RispondiElimina
  7. Ragazzi do ancora max 5 anni a sto paese del cavolo e se le irrorazioni belliche continuano a sti livelli sara', purtroppo, un'ecatombe tumorale che mente storica ricordi! L'aria fuori è assolutamente irrespirabile, la gola ti vien subito secca, la respirazione è dannatamente faticosa ed i profumi della natura sono scomparsi! E vi è purtroppo ancora qualche ritardato/a che dice che gia sente l'aria frizzantina primaverile! C'e ne rendiamo conto che razza di paese è questo? ZOMBI con il telefonino che non osservano, che non guardano e che non pensano (è l'era del mi piace, del non mi piace e del si MUORE)!

    RispondiElimina
  8. Guarda ho finito di essere per l ennesima volta deriso in ufficio ora. Spero solo crepino prima di me.. Questo è un atteggiamento sbagliato me ne rendo conto ma mi da sofferenza rendermi conto di quanto la gente sia cieca e voglia rimanere ceica. Ad uno di questi ho pure passato il dvd ma non l'ha guardato motivo : "ho 2 figli non ho tempo per queste cazzate". Forse non ho le capacità oratorie giuste. Sinceramente ci rinucio che l alluminio e il bario facciano il loro corso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non te la prendere, purtroppo fa parte del gioco!
      Sai quanti Dvd che ho regalato sono finiti nella spazzatura o dimenticati in un cassetto?
      E' così, c'è poco da fare.
      L'importante è non arrendersi!
      Ogni 100 persone che tenti di risvegliare ne trovi una. Quella persona puoi star sicuro che vale per 1000!

      Elimina
    2. Caro Fabio ti capisco molto bene. Non sai quanta rabbia abbiamo tutti dentro in quanto vediamo una cosa gigantesca e folle abbattersi sulla popolazione e la popolazione non vede e non sente...e i media non parlano!

      Elimina
  9. Ti capisco Fabio. Fa niente lascia che ridano pure.
    La vita e il cosmo tutto li sottoporrà a prove e crisi ancora più dure affinchè si risveglino ... prima o poi. Auguro loro prima piuttosto che poi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "L'idiota considera falso tutto quello che non è in grado di comprendere" S. Tommaso d'Aquino

      http://tinyurl.com/k5ngrxr

      Elimina
  10. Hai ragione Rob è che certi giorni è dura da digerire e la rabbia mi prende a cazzotti l intestino. Sopratutto quando dalle 14:00 alle 17:38 il cielo si è tramutato da blu a bianco e la foschia, che prima non c'era, ora regna sovrana. Almeno una ventina di sorvoli nella parte del cielo che posso vedere dal mio palazzo, tutti evanescenti. Ora solo foschia e poche nuvole nere a brandelli illuminate da un sole malato e biancastro. Chiedo scusa se ho usato il blog come sfogo personale e che, ad esclusione della mia ragazza, non conosco nessuno con cui parlare del problema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credere siano tutti imbecilli.
      Un giorno ho sentito un bambino al parco ci circa 9-10 anni che mostrava le scie chimiche nel cielo ad altri bambini e spiegando loro che secondo lui così facevano ricadere a terra ... vaccini.

      Beh forse non va troppo lontano con la fantasia. Ciao

      PS: il mio nick è RON.

      Elimina
  11. Perdona il "Rob" ma scrivevo con il cellulare dal lavoro.

    RispondiElimina
  12. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita in Germania, ha voluto mutuare il brillante lessico del perspicace Matteo Renzi, affermando che "l'Europa deve cambiare passo".... Sì, il passo dell'oca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo lui la crisi ha portato alla nascita di strutture più solide ...

      http://voxnews.info/2015/03/02/mattarella-crisi-ha-portato-solidita/

      Mi sembra che quanto a inversione del senso i due presidenti (del consiglio e della repubblica) non si differenzino molto.

      Elimina
  13. Da questo regime non avrete risposte. Da questo sistema di sudditanza anglo-sionista non c'è da aspettarsi nulla, se non una fossa comune, per tutti.
    Questo della geoingegneria clandestina è probabilmente il più appariscente e palese tentativo di attuare un genocidio che mai sia stato compiuto. Ma ovunque vi giriate potrete vedere solo inganni, frodi e violenze finalizzate alla distruzione morale, materiale, economica, culturale e fisica dell'uomo, ergo di tutti noi. E poi c'è qualche anima bella, paci-finta, marcio-borghese e neo catto-comunista o liberal-liberista che non 'si accorge di nulla', tra il pannolone per il figlioccio d'avariata stirpe a l'autolavaggio per il SUV.....

    RispondiElimina
  14. già si sapeva:

    http://www.stampalibera.com/?a=28951

    RispondiElimina
  15. io non ho più parole,davvero incredibile:

    http://www.stampalibera.com/index.php?a=28929

    RispondiElimina
  16. Come alcuni di voi già sapranno le tre udienze di marzo 2015 saranno rinviate poiché ci hanno comunicato che il nostro legale (Avv. Fabrizio Spigarelli del foro di Imperia) è indisponibile per gravi motivi di salute. Abbiamo cercato di saperne di più, ma in Tribunale nessuno sa niente, mentre l'ospedale di Imperia, ove sarebbe ricoverato l'avvocato Spigarelli, si è trincerato dietro la legge per la tutela della privacy. I colleghi più vicini professionalmente all'avvocato Spigarelli non rispondono alle chiamate né ai messaggi sms da noi inviati nel vano tentativo di capire che cosa è accaduto al nostro legale. Così non sappiamo nemmeno se la persona in questione è ricoverata ad Imperia così come ci hanno riferito. Tanto meno sappiamo quali sono le sue reali condizioni di salute. Non sappiamo se è grave. Non sappiamo se è in pericolo di vita. Non sappiamo se è in via di recupero. Non sappiamo niente di niente e quel che più ci inquieta è l'aver sentito paventare da altri colleghi, il PM ed il Giudice, di una sua sostituzione nei prossimi dibattimenti, pur di mandare avanti i processi. I giornali locali che, solitamente, si occupano anche del gatto di casa perso per strada, non hanno riportato alcuna notizia sui fatti che sarebbero occorsi. Ora a noi preme avere informazioni sullo stato di salute di Spigarelli. Ci preme sapere se è ricoverato ad Imperia o altrove. Ci interessa capire come mai intorno a questo inquietante episodio vige un silenzio omertoso che non ci convince affatto. Una cosa è comunque certa. Mio fratello ed io, sia chiaro, non abbiamo nessuna intenzione di rimettere il mandato al nostro incorruttibile avvocato.
    Qualcuno ci può fornire informazioni utili? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brutto presentimento. molto molto brutto

      Elimina
    2. Sui reati ambientali accusa o difesa non fa differenza.
      Pare che il sistema non gradisca
      http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/incidente_pm_bisceglia_morto/notizie/1211495.shtml

      Il processo sta prendendo una brutta piega. Avete un avvocato di riserva da sostituire a questo "malato"?

      Elimina
    3. [Esplora il significato del termine: Marfella: «Schiavone mi avvertì, attenzione a strani incidenti stradali»] Marfella: «Schiavone mi avvertì,
      attenzione a strani incidenti stradali»

      http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/cronaca/15_marzo_01/marfella-schiavone-mi-avverti-attenzione-strani-incidenti-stradali-a3a915ce-c037-11e4-9edc-d6d647236eb3.shtml

      Appunto ...

      Elimina
    4. Allucinante!!

      Ma se è il vostro avvocato dovreste essere voi i primi a sapere dove e come sta...
      è una cosa che non capisco...puoi spiegarci?

      Una altra curiosità: come è andata a finire la vicenda della microspia sul tettuccio dell'auto? è stata poi trovata? Questo episodio entra nei vostri processi?

      Elimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Scusate la fretta e ribadisco: ai giudici corrotti. Che essi (giudici e chi afferma il contrario a livello istituzionale) scrivano una bella dichiarazione, nero su bianco, che nel cielo non stia accadendo nulla. La firmino, a modino, così noi possiamo fare una bella causa pilota scritta a questi infami che affermano il contrario...che abbiano il coraggio di scrivere e firmare le menzogne che diffondono alla povera gente inerme! Anche stamane impossibile alzare lo sguardo...tonnellate di rilasci chimici devastano il cielo.

    RispondiElimina
  19. Ciao a tutti ormai è uno scempio quotidiano sempre più insostenibile e insopportabile. Ma la gente alza gli occhi al cielo se cadono due foglie dai vasi peraltro innocue e naturali ma pare non si accorga dello strato chimico rilasciato dai proditori di morte. Cieli violati dalle solite schifezze ma tanto non se ne accorge nessuno. Tutti intenti a chinare la schiena, signorsì sempre signorsì fino a sbattere la faccia sulla polvere ma neanche in quel caso si accorgeranno di respirarla!

    RispondiElimina
  20. Scusate la fretta e ribadisco: ai giudici corrotti. Che essi (giudici e chi afferma il contrario a livello istituzionale) scrivano una bella dichiarazione, nero su bianco, che nel cielo non stia accadendo nulla. La firmino, a modino, così noi possiamo fare una bella causa pilota scritta a questi infami che affermano il contrario...che abbiano il coraggio di scrivere e firmare le menzogne che diffondono alla povera gente inerme! Anche stamane impossibile alzare lo sguardo...tonnellate di rilasci chimici devastano il cielo.

    RispondiElimina
  21. Per restare in tema con il post. I soliti scienziati folli ...

    Cloud brightening geoengineering suggested by scientists to combat global warming

    http://www.naturalnews.com/048837_cloud_brightening_geoengineering_chemtrails.html

    Tutti studi pubblicati e sponsorizzati dalla Royal Society

    Chemtrails aren't a conspiracy theory; they're a fact!
    U.S. government documents dating back to the 1950s, believe it or not, outline the existence of weather modification programs that include things like cloud seeding, suggesting that the proposed "cloud whitening" technique is really nothing new.

    "Atmospheric aerosol saturation greatly [affects] wind patterns and diminishes precipitation overall causing droughts of unprecedented scope and scale. ... Loss of [photosynthesis], destruction of the ozone layer, reduction in global rainfall, loss of blue sky, toxification of soils and waters, these are only a few of the known consequences of the global atmospheric spraying."

    RispondiElimina
  22. A san marino neanche a ferragosto c'e una foschia cosi.. Ma è tutto ok...mi piacerebbe mandargi qualche immagine ma credo ne abbiate abbastanza nei vostri posti. Incrocio le dita per le condizioni dell avvocato.

    RispondiElimina
  23. Fateci spere poi dell'avvocato! Siamo tutti con lui.

    RispondiElimina
  24. Rosario Marcianò: le scie chimiche, un pericolo per l’esistenza dell’umanità

    https://pianetax.wordpress.com/2015/03/03/rosario-marciano-le-scie-chimicheun-pericolo-per-lesistenza-dellumanita/

    RispondiElimina
  25. Si teme che dietro l' "incidente" del magistrato ci sia la sua indagine su una bambina misteriosamente "caduta" da un palazzo e la relativa rete di pedofili che il pm aveva scoperto.http://www.ilmattino.it/NAPOLI/CRONACA/morte-autostrada-federico-bisceglia/notizie/1211383.shtml

    RispondiElimina
  26. Google penalizzerà i siti...... SCOMODI:
    http://www.tomshw.it/cont/news/google-penalizzera-i-siti-pieni-di-falsita-e-bufale/62839/1.html?utm_content=bufferdb9e5&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

    RispondiElimina
  27. Google farebbe meglio a chiudere battente. Visto che è massonica ai massimi livelli...ricca di simbologia massonica!..Uno Schifo!

    RispondiElimina
  28. Anche Guido Ghisolfi (Noto imprenditore industriale della chimica) "Si è suicidato" guardacaso dopo aver lanciato nuovi studi e sviluppi sui biocarburanti.
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/03/03/guido-ghisolfi-lindustriale-trovato-morto-sua-auto-gli-inquirenti-suicidio/1474224/

    RispondiElimina
  29. Breve resoconto dell'udienza di oggi, nella quale Class Meteo, Serena Giacomin e Massimo Della Schiava sono... parti "offese", mentre imputati (tanto per cambiare) sono i fratelli Marcianò. Come già qualcuno di voi saprà il nostro legale è indisponibile per gravi motivi di salute, per cui oggi interveniva un suo sostituto per richiedere il rinvio ad altra data. In quel frangente, però, abbiamo saputo che in cancelleria non risultava la revoca del precedente legale (avvenuta nell'agosto 2014 per mezzo di lettera raccomandata nonché PEC). Tanto meno risultava formalizzato l'incarico del nuovo legale. Non è la prima volta che in cancelleria si vaporizzano scartoffie varie. In altre occasioni vennero persi fascicoli su cui fare opposizione, tanto per fare un esempio. Oggi, per via di questo... "problemuccio", poco ci è mancato che ci venisse assegnato un avvocato d'ufficio, ma avendo bene chiarito con il Giudice che la revoca del precedente era stata perfettamente formalizzata tramite PEC, i legali della controparte e le parti "offese" hanno dovuto rassegnarsi e non opponendosi al rinvio, l'udienza è stata differita al 30 novembre 2015. E' curioso come già fossero pronti i testimoni, giacché forse si era certi che comunque il processo sarebbe andato avanti comunque, grazie alla mancanza della formalizzazione dell'incarico al nostro attuale legale. Se la revoca del vecchio legale non fosse stata formalizzata con tutti i crismi, oggi i testimoni per l'accusa (ivi compreso il comandante della Polizia Postale Ivan Bracco) avrebbero potuto deporre. Certo è curioso come "il Fioba" (https://www.youtube.com/watch?v=Pso5xjLXNAY) si sia sobbarcato un viaggio da Firenze. Forse gli era stato assicurato che il processo si sarebbe svolto comunque? Il sospetto è legittimo. Nota finale: all'uscita dalla sede del Tribunale di Imperia un giovane agente (Guardia di Finanza) addetto al controllo d'entrata ha restituito al Fioba un coltello a serramanico dall'impugnatura rossa ed una lama di almeno 6 cm. Certo che entrare in un Tribunale con un coltello è veramente il Massimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno che ha un fisico da due di picche gli piace illudersi di sentirsi sicuro con una lama.
      Quanto vorrei incontrarlo a quattrocchi, il verme.

      Elimina
  30. Devono scrivere,,,mettere nero su bianco e firmare che i cieli sono assolutamente a norma. Scrivere e firmare...e poi parte una bella causa pilota di 500 persone agli infami! E quel coltello se lo mettesse nel C...!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis