martedì 16 febbraio 2010

Basilicata: bario e boro nelle dighe lucane

Pubblichiamo una dichiarazione di Maurizio Bolognetti, della Direzione nazionale dei Radicali italiani e segretario dei Radicali lucani, concernente l’inquinamento delle acque raccolte negli invasi della Basilicata. L’autore della dichiarazione si chiede quale sia il motivo dell’enorme presenza di bario nei campioni esaminati: la causa non è da ricercare solo nelle attività industriali, quanto piuttosto nelle irrorazioni aeree. E’ arcinoto che le scie chimiche, tra i vari veleni, contengono bario: le conseguenze sulla salute umana sono spaventose.


Allegria! In questa nostra martoriata terra, eletta a discarica di rifiuti di varia natura, saccheggiata ed inquinata, non ci facciamo mancare proprio niente. Dopo l’incidente verificatosi presso il centro oli di Viggiano (PZ), emerge un preoccupante inquinamento delle acque potabili erogate da alcune delle principali dighe lucane. Succede che, nel novembre del 2009, analisi chimiche, eseguite dall’Ufficio risorse idriche, fanno emergere un'allarmante contaminazione delle acque contenute negli invasi della Camastra, del Pertusillo e di Montecotugno (la più grande diga in terra battuta d’Europa). Trattasi, gioverà ripeterlo, di acque destinate ad uso potabile ed irriguo. Le analisi in oggetto, inutile dirlo, non sono state né pubblicate né rese note alla popolazione. Dalle analisi emerge una contaminazione da sostanze chimiche tossiche ed un’abnorme presenza di coliformi fecali. Tradotto: stiamo parlando di inquinamento di origine biologica e di inquinamento chimico di origine industriale.

Camastra, Pertusillo, Montecotugno, presa A.I.P. di Savoia di Lucania: analizziamo punto per punto le analisi compiute dall’A.R.P.A.B. nel mese di novembre 2009. L’invaso della Camastra, completato nel 1970, serve la città di Potenza . [...] Per le acque della Camastra emerge un inquinamento da Bario, Boro ed un superamento dei limiti consentiti dalla legge in riferimento ai cloruri. A cosa sia dovuta la presenza di bario in quantità superiori ai limiti stabiliti dalla legge, non sappiamo. Sta di fatto che i composti del bario sono usati dalle industrie di gas e petrolio per produrre fango perforante e che il bario può avere effetti tossici sulla salute umana. Piccole quantità di bario solubile in acqua possono indurre in una persona difficoltà di respirazione, aumento della pressione sanguigna, variazione del ritmo cardiaco, irritazione dello stomaco, debolezza muscolare, cambiamenti nei riflessi nervosi, gonfiamento di cervello e fegato, danni a cuore e reni.

Anche il boro può essere nocivo per la salute umana. Il boro può nuocere a stomaco, fegato, reni e cervello. Non meno preoccupante, per quanto ci riguarda, è la presenza, oltre i limiti consentiti, di cloruri.[...]

Per ciò che concerne Montecotugno, le analisi mostrano un inquinamento da bario ed una presenza di coliformi fecali cinque volte superiore ai limiti di legge. Anche le acque della diga del Pertusillo, completata nel 1963, risultano contaminate dalla presenza di bario. [...]

Il quadro che emerge dalle analisi, di cui siamo fortunosamente venuti in possesso, è a dir poco preoccupante e pone interrogativi che ci auguriamo possano presto trovare adeguate risposte. Intanto bisogna chiedere alle autorità competenti che cosa sia stato fatto per ovviare ai problemi riscontrati, al fine di tutelare la salute dei cittadini lucani e pugliesi. Nel contempo, alla luce dei dati illustrati, riteniamo opportuno che la Regione Basilicata e le autorità competenti aprano un’inchiesta per comprendere le ragioni che hanno determinato un inquinamento dei tre principali invasi lucani. Infine, ma non ultimo, chiediamo che al più presto la Regione provveda a garantire analisi ad ampio spettro e un’adeguata depurazione delle acque. Una volta di più chiediamo alla Regione ed all’A.R.P.A.B. di garantire la possibilità di un controllo diffuso per opera dei cittadini per garantire il diritto a conoscere.

Ascolta su cieliliberi l’intervista.

Fonte: Ilsole24h



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

63 commenti:

  1. http://ilgiorno.ilsole24ore.com/milano/cronaca/2010/02/16/293617-sette_bambini_malati_leucemia.shtml

    Non dico nulla. Un estratto:
    Proseguono quindi le indagini sui fattori di rischio, per cercare di capire se esiste una correlazione fra la malattia e l’ambiente in cui i piccoli hanno vissuto. Compresa, naturalmente, la scuola elementare di via Corridoni: il 21 gennaio, l’Asl di Milano ha istituito un gruppo di lavoro per vederci più chiaro. Nella relazione sui rilevamenti finora effettuati nell’istituto, gli esperti parlano di «valori di campo elettromagnetico a radiofrequenza, campo di induzione magnetica a bassissima frequenza, intensità di dose gamma, nonché la concentrazione nell’aria di benzene e formaldeide».



    Valori che, secondo gli esperti, apparterrebbero a quelli «normalmente presenti in ambienti con destinazione analoga»: nulla di anomalo per il momento, così come per le analisi effettuate sugli alimenti somministrati nelle mense della scuola e sull’acqua potabile (che per un periodo era stata sostituita da quella in bottiglietta, come aveva raccontato al «Giorno» un genitore chiedendo spiegazioni).

    RispondiElimina
  2. http://www.disinformazione.it/ogm_punto_di_non_ritorno.htm

    nn so se era il caso di postarlo ma mi sembra un articolo interessante...:-(((

    ...cmq da quando nn volevano più far piovere, adesso siamo passati alle grosse nevicate sul mare...in posti dove nn nevicava da 30 anni!!!!!!! E' assurdo...!!!!
    Un saluto. ;-)

    RispondiElimina
  3. Noninmedia, se la causa di tante patologie fosse la baracqua, ossia l'acqua contenente bario ed altri veleni? Non escluderei anche le onde elettromagnetiche come fattore determinante. Saranno veritieri i risultati delle analisi?

    Charlie, è neve artificiale.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Molto probabile che sia la baracqua, anche perchè come si legge nell'articolo l'acqua "normal-potabile" era stata sostituita da quella in bottiglia (fatto alquanto strano direi). Che i risultati delle analisi siano veritieri....beh, sarebbe un'altra cosa molto strana. E quante volte si sono visti risultati veritieri derivanti da analisi svolte dagli organi ufficiali? Certo che però più penso a questa storia più non riesco a spiegarmi come sia possibile una "coincidenza" del genere: tutti nella stessa zona. Esperimenti mirati? Mirati in zone precise? Per poi espanderli su larga scala? Un caro saluto

    RispondiElimina
  5. Sempre nuovi inquietanti episodi rompono gli schemi e diffondono legittimi sospetti ed incertezze, mentre le autorità faticano sempre più nell'inventare storielle a giustificazione del genocidio in atto. Come si suol dire: le bugie hanno le gambe corte.

    RispondiElimina
  6. Ciao Ragazzi, nn so se qualcuno di voi ha letto Focus (ovviamente nn l'ho comprato ma letto da un amico) nel mese di gen e quello di Feb 2010. Si parla di Massoneria negli USA e HAARP in alaska...articoli a dir poco ridicoli...:-)))
    Un saluto.

    Zret ho assistito anche all'ultima nevicata a Pomezia (RM) che dire...stranissima...
    CIao

    RispondiElimina
  7. scie lunghe centinaia di chilometri

    http://www.flickr.com/photos/45128744@N00/4288608875/sizes/o/
    http://www.flickr.com/photos/45128744@N00/4288608783/sizes/o/
    http://www.flickr.com/photos/45128744@N00/4289350098/sizes/o/
    http://www.flickr.com/photos/45128744@N00/4288608551/sizes/o/

    giustificano sempre le scie intermittenti dicendo che l'atmosfera non è uniforme ma queste come le spiegano?

    RispondiElimina
  8. Una vera, deliberata barriera chimica in opposizione al fronte oceanico.

    RispondiElimina
  9. Dedico questo aerosol a Galloni,il cognome mi è simpatico,mi ricorda il carburante !!

    http://www.youtube.com/watch?v=xeaNefpbZBQ&feature=related

    RispondiElimina
  10. In tema di inquinamento Berlusconi ha notoriamente confermato la costruzione di nuove centrali nucleari - energia 'pulita'!!! - e oggi Obama gli ha fatto eco con l'annuncio di due nuove centrali atomiche da realizzarsi negli Stati Uniti.

    Il piano è dunque globale e voluto in alto loco. Berlusconi non s'era comportato in modo velleitario quando l'aveva detto un paio d'anni fa - speravo che scherzasse - ma da buon lacchè degli Illuminati e dei loro padroni alieni. Per questi esseri il futuro dell'Umanità dovrà svolgersi pertanto all'insegna del più folle inquinamento che mente diabolica abbia mai potuto immaginare.

    Ovviamente una mutazione in una direzione silicea da parte degli umani non parrebbe da escludersi.

    Allora buon voto a tutti coloro che alla prossima occasione si affretteranno alle urne per dare il loro assenso cartaceo a simili figuri.

    RispondiElimina
  11. La cagione di codesto scempio è il popolo imbecille che li vota.

    RispondiElimina
  12. Solo trenta centimetri di statura separano Baracka Obama e Belzebusconi: per il resto sono identici, due manichini ventriloqui anche piuttosto brutti.

    Le urne? Quelle con le ceneri dell'"oltracotata schiatta".

    RispondiElimina
  13. Charlie, Il Corriere dei piccoli è più serio di Focus.

    Daniel, le lunghe scie stratosferiche (sic) sono state spiegate dall'augusto colonnello De Simone.

    RispondiElimina
  14. Le bugie sono come belzebusconi, con le gambe corte.

    RispondiElimina
  15. A proposito di radiazioni elettromagnetiche e della loro nocività mi sono dato da fare a tradurre un bel po' di materiale proveniente da quotidiani e scienziati stranieri

    Potete sbatterlo in faccia chi ancora pensa che cellulari, antenne, wi-fi, telefoni cordless, full body scanner (per gli aeroporti) siano tutte innocue conquiste tecnologiche per il nostro bene

    Ecco qui il link per il materiale sull'inquinamento elettromagnetico

    RispondiElimina
  16. Straker hai fatto centro.. la neve sembra davvero artificiale. Si sta allargando sempre di piu l'ombra-ipotesi transumanista in tutta questa storia, nonchè un operazione nazista di diminuzione della popolazione e selezione della razza geneticamente parlando, rimarrebbe vivo chi avrà l'organismo che riuscirà a rimaner vivo con una sorta di trasformazione umanocyborg.. Schifosi venduti al diavolo!
    Per l'inquinamento delle falde e dell'acqua noi abbiamo saputo dell'umbria o delle basilicata ma non pensate che sia lo stesso d'ovunque? Le irrorazioni non conoscono giorno di tregua su tutto lo stivale!

    RispondiElimina
  17. Care amiche e cari amici,
    io penso che non sia il caso di preoccuparsi eccessivamente di tutto quello che le Oscure Congreghe stanno facendo. E' vero che i livelli di inquinamento sono altissimi, ma questi vogliono solo la nostra morte spirituale. Sappiano, però, che nonostante i loro sforzi, l'essere umano è dotato di capacità di reazione tale da sorprenderli e sorprendersi. Avvelenate, sciate chimicamente, create le condizioni materiali per sofferenze e morte, affidatevi ai lacchè religiosi, politici ed economici, perchè più andate avanti con i vostri scellerati piani e più gente si risveglierà dal torpore di migliaia di anni di dominazione. La cosa bella di tutto ciò è che mentre Loro devono procedere con agende e ritmi costanti, il risveglio delle coscienze procede con ritmi esponenziali, quindi con risultati imprevedibili. Se volessero eliminarci tutti potrebbero farlo in mezza giornata, se volessero renderci umanoidi-cyborg hanno le tecnologie per farlo in un mese, ma tutto dietro subdoli raggiri che bypassano (scusa Zret se maltratto l'italiano così !)la coscienza. Quando, però, la coscienza è desta, vigile ed attenta...beh...non esiste nessuno degli sporchi giochetti di Lorsignori che possa avere effetto sul SE': a qualsiasi livello !!!
    Credo che lavorare su sè stessi sia la cosa migliore da fare in questo momento. Altrimenti non saremmo qui !!!!

    RispondiElimina
  18. Bravo Walter, sono d'accordo con te. Su un'unico aspetto ho delle remore: la gente non ha le palle!

    RispondiElimina
  19. Qui su Pisa si stanno dando da fare alla grande: ho visto per ben tre volte un aereo con scia persistente seguito a breve distanza da uno con scia evanescente...
    Tutto questo mentre il fronte nuvoloso arriva dal Tirreno.
    Per quanto riguarda il discorso neve posso confermare che l'ultima che ho visto cadere qui a pisa il 18 dicembre notte, era tutto tranne che neve naturale, sembrava gel.
    Ora se penso a quanta ne è caduta in montagna di siffatta neve, e che andrà a finire nelle falde acquifere, cominciano a girarmi vorticosamente i cosiddetti

    RispondiElimina
  20. Buongiorno a tutti, vi leggo spesso, ma scrivo poco.
    Questa mattina mi trovavo in un'azienda di milano per motivi di lavoro e ho ascoltato due persone a pochi metri da me che insieme ad altre prendevano il caffe' alla macchinetta e ridevano a proposito di UFO e scie. Mi sono sentito molto a disagio, avrei voluto entrare nel discorso per zittire quei due, ma essendo li per lavoro non me la sono sentita.
    Erano molto informati, cioe' parlavano di tutti i siti che noi purtroppo ben conosciamo (attivissimo e cicap) e uno ha nominato anche questo blog, ma evito i suoi commenti che potete benissimo immaginare.

    RispondiElimina
  21. Oggi era prevista parecchia acqua addirittura temporali secondo meteolive.it ebbene non si è vista manco UNA goccia in compenso rumore di aerei a bassa quota ennesima presa per il c**o,in compenso noto con piacere che parecchia gente comincia ad accorgersi di questi continui "errori"del meteo ed iniziano ad avere il sentore che qualcosa non và.

    RispondiElimina
  22. Bastiancontrario, molto probabilmente hai conosciuto alcuni... "dipendenti dello Stato" che qui ben conosciamo.

    RispondiElimina
  23. Ed aggiungo che la gente normale non ride affatto!

    RispondiElimina
  24. PaoloC, sia che nevichi sia che piova, la ricaduta al suolo è quantomeno questa, oppure questa.

    RispondiElimina
  25. Damocle, quello che la gente deve fare è agire sul territorio in modo concreto.

    RispondiElimina
  26. @ Bastiancontrario

    Come ti capisco, succede anche a me talvolta di dovermi zittire quando sento che i "manager" fanno spallucce o ridacchiano quando parlo di queste manovre al di fuori del pubblico controllo. Nel tuo caso se non sono dei servizi segreti, sono persone più facilmente avvicinabili in quanto già esposte al problema.

    Una situazione analoga alla tua mi è successa in gennaio in cui un tale sul lavoro parlava bene di Attivissimo e diffidava dei complottisti sul 911. Poi gli ho raccontato la fortuna dei poliziotti di NY che hanno potuto risalire a Mohammed Atta grazie al passaporto uscito dall'aereo durante lo schianto e trovato intatto per strada. E' scoppiato in una risata. Poi gli ho parlato delle scie chimiche e mi ha detto che le aveva già viste anche se non le aveva considerate. Mi ha fatto numerose domande e ha promesso che avrebbe approfondito la questione anche da altre fonti.
    Ciao

    RispondiElimina
  27. CHEMA-KILL THE MOVIE

    http://www.youtube.com/watch?v=LQImJJTGmLA&feature=player_embedded

    RispondiElimina
  28. Ciao Straker, il Presidente Napolitano oggi:

    "Le sfide imposte dalla globalizzazione dei mercati e dal difficile superamento della crisi mondiale impongono la ricerca di un modello di 'governance' condiviso, fondato sui valori della solidarietà, della inclusività, della sostenibilità ambientale delle politiche di sviluppo e sulla crescente considerazione dei Paesi meno avanzati".

    Retorica intrisa di mondialismo spinto (governance condiviso, inclusività). Fa sorridere il cenno alla sostenibilità ambientale ... Già l'aerosol serve solo per attenuare l'asma. Non serve commentare.

    RispondiElimina
  29. Esatto, Ron. Napolitano ha anche aggiunto: "Non si possono escludere crisi alimentari". Certo, dico io, spargendo schifezze a più non posso sui terreni coltivabili, vuoi vedere che cosa crescerà a breve? Alien?

    Intanto loro hanno già messo al sicuro, in Norvegia, milioni di sementi naturali.

    RispondiElimina
  30. Piu' che CRA, direi CRY !!

    http://sito.entecra.it/portale/cra_dati_istituto.php?id=216&lingua=IT&access_flag=0


    Io leggo ancora ste parole,ma è un nonnulla :

    "L’attività scientifica riguarda la modellistica agrometeorologica, gli studi su cambiamenti climatici, i processi di desertificazione, la produzione di cartografia tematica, il controllo di efficacia delle tecniche per la modifica artificiale del tempo meteorologico con riferimento specifico alla difesa dalla grandine e all’incremento artificiale delle precipitazioni piovose."


    ..è un mondo difficile,
    ..è un mondo manipolato !!

    RispondiElimina
  31. A però! E poi dicono che la modificazione climatica è una fantasia.

    RispondiElimina
  32. 1991–1996 - L'UCEA partecipa ad un’attività sperimetale di incremento artificiale della pioggia, con il compito di verificarne i risultati.

    RispondiElimina
  33. Incredibile la foto in cima al post. Ma da dove viene? Naturalmente quelle scie sono tutte dovute ad aerei...di linea che transitavano tutti insieme in quel momento su quella zona...

    RispondiElimina
  34. Battle Creek, Michigan. Tutti rigorosamente aerei di linea in normalissimi corridoi. ^__^

    RispondiElimina
  35. Scusate l'OT ma non ho resistito a farvi conoscere queste perle di buoni sentimenti:

    Sentite cosa recitano alcuni manifesti elettorali dei candidati (qualsiasi colore) al magna magna, ai privilegi, allo stipendio d'oro per la regione Lazio, dei quali riporto un mischiume di slogan fantasiosi, ridicoli, grotteschi e quant'altro si voglia aggiungere...


    - Energia positiva
    - Con te
    - Più forza al futuro
    - Insieme cambia tutto
    - Mi fido di te
    - Basta strappi ricuciamo l'Italia
    - Uno di noi
    - La novità dell'esperienza
    - La forza moderata di governo
    - sicuramente la famiglia
    - In poche parole un'altra Italia
    - Un impegno che merita conferma
    - insieme a te
    - Ti puoi fidare
    - Dalla parte del popolo
    - La mia forza siete voi
    - La forza dell'identità
    - Insieme a te si può cambiare
    - Oltre i partiti per vincere
    - Vogliamo una regione normale

    RispondiElimina
  36. Ship or chem ?
    Non saprei,..io dico chem !


    http://www.youtube.com/watch?v=o75LowdQ1zU

    RispondiElimina
  37. La mia domanda è:
    Riuscirete/emo/ranno tutti a far svegliare più gente possibile prima del 2012????? :-(((

    RispondiElimina
  38. http://www.youtube.com/watch?v=NFn2c-1xmgg
    http://www.greenfacts.org/en/boron/l-3/boron-4.htm

    4.2 What are the effects of boron on laboratory animals? The source document for this Digest states: Effects on experimental animals and humans The data regarding developmental and reproductive toxicity show that lower fetal body weight in rats is the critical effect. The NOAEL for lower fetal body weight is 9.6 mg boron/kg body weight per day. The lowest-observed-adverse-effect level (LOAEL), at which rats show slight (approx. 5%) fetal body weight differences and rib anomalies, is about 13 mg boron/kg body weight per day. As dose level increases, the effects that are seen (and the doses at which they are seen) are: a) further rib effects and testicular pathology in the rat (approx. 25 mg boron/kg body weight per day); b) decreased fetal body weight and increased fetal cardiovascular malformations in the rabbit, and severe testicular pathology in the rat (approx. 40 mg boron/kg body weight per day); c) testicular atrophy and sterility in the rat (approx. 55 mg boron/kg body weight per day); and d) reduced fetal body weight in the mouse (approx. 80 mg boron/kg body weight per day). Animal studies on mice and rats showed no evidence of carcinogenicity of boric acid.


    Il Boro causa atrofia testicolare e ovarica e i bastardi lo spruzzano con le scie chimiche. Quindi ha ragione Straker a dire che la gente non ha palle!

    Sopra casa di Wasp spruzzano una dose doppia!!

    Dio ci ama, pensa se ci odiava!!!

    RispondiElimina
  39. Il problema e’ che aumentano sempre piu’ le persone abuliche a cui non frega nulla se non apparire finti in una societa’ di facciata.
    La manipolazione in atto da molto tempo incide sicuramente in modo rilevante, non saprei spiegarmi in altro modo il crescente e preoccupante numero di persone che siempre piu’ assomigliano ad automi che non escono mai dallo schema.
    Molti da sempre non ne hanno la capacita’, diciamo che sono senza “attributi”, molti lo sono diventati purtroppo.
    Hanno perso purtroppo l’anima.

    RispondiElimina
  40. Previsioni per domani sull'Italia occidentale: velature. Irrorazioni. Lo garantisce Guido Guidi.

    RispondiElimina
  41. Boro o non boro... le palle sono una rarità.

    RispondiElimina
  42. @ ivanl

    Sei penoso come il tuo vicino di Lugano. Pedala!

    RispondiElimina
  43. Sulla prima pagina del quotidiano "La Stampa" detta anche La busiarda (bugiarda) c'e' una foto satellitare che ritrae tutto il nord italia e con scritto: Lo smog e l'inquinamento avvolgono tutto il nord, e sul Veneto si vedono chiaramente velature chimiche. Non mi aspetto di meglio da un giornale pari pari a "cronaca vera" di 30 anni fa, Calabresi tuo padre si rivoltera' nella tomba!!

    RispondiElimina
  44. http://www.lastampa.it/redazione/prima_pagina/

    RispondiElimina
  45. INCREDIBILE! Spacciano la nebbia chimica per nebbia da inquinamento veicolare! Questi sono da plotone da esecuzione.

    RispondiElimina
  46. Planetary Skin Institute - Global Surveillance Infrastructure

    NASA and CISCO systems welcomes you to the prison planet, a global surveillance infrastructure is being built up. This is total "control" and monitoring on all activity on earth. Just imagine feeding this data into an artificial intelligence.

    The following is from the Planetary Skin website: Planetary Skin Institute will research, develop and prototype an approach to provide near-to-real-time global monitoring of environmental conditions and changes. This will deliver the required decision support capabilities to manage global resources, risks and build environmental markets. Planetary Skin proposes an open and unifying approach to develop the required decision support capabilities to manage global resources, risks and enable the necessary environmental markets.

    RispondiElimina
  47. Si comprende l'uso dei droni da parte della nostra aeronautica.

    RispondiElimina
  48. Riguardo alla mappa satellitare mostrata non solo da "La Repubblica", ma anche nei TG nazionali, è rilevante evidenziare come si sia presa una satellitare qualsiasi e nemmeno una di queste ultime settimane! Per non parlare poi del fatto che, al momento in cui scrivo, Sanremo è immersa in una fetida foschia che puzza di zolfo e che quindi anche quella satellitare indica la presenza di inquinanti a base di biossido di zolfo (noto per essere un inquinante ad effetto serra decine di volte superiore al CO2), dispersi deliberatamente per mezzo degli aerei chimici. E' in atto quindi una campagna di inganno che ha il supporto totale dei media e dei nostri politici. Ricordatevelo, alle prossime elezioni. Smettetela di farvi prendere per i fondelli da una massa di disonesti.

    RispondiElimina
  49. Ecco la mappa satellitare di oggi, molto simile a quelle dei giorni scorsi, per via della copertura nuvolosa. E' palese come si vogliano far passare delle conosciutissime nebbie chimiche indotte da aerosol aerei, per inquinamento antropico e per far questo sono andati a cercare una mappa satellitare adatta alla bisogna e che, aspetto fondamentale, non si riferisce a questi giorni. Evidente la malafede in questa criminale operazione di inganno mediatico.

    RispondiElimina
  50. http://www.rlmet.it/atlante/home.asp

    Uh !! nel videoatlante delle nubi del sito,non sono disponibili i video delle "scie di condensazione"......UAUAUAUAUAUAUAUA!!
    Penosi !!

    Si vedono solo con I.E. scaricando un Controllo ActiveX.....SEMPRE CONTROLLLO !!

    RispondiElimina
  51. Grazie Jones per la segnalazione del sito
    http://www.rlmet.it/atlante/home.asp

    Anche mio padre di 85 anni senza che gli dicessi nulla si è accorto da solo che non sono scie di condensazione.

    Infami e Pagliacci.

    @ Straker
    Tranquillo che non vado a votare. E' da un anno e mezzo che mi sono svegliato.

    RispondiElimina
  52. Le finte democrazie come la nostra si basano sullo strumento del voto.

    RispondiElimina
  53. http://www.rlmet.it/atlante/home.asp

    se vedete la quota delle foto chimiche,si legge
    2500 m di altezza....ma se le scie si possono quasi toccare...e ci vorrebbero ancora 6000 m per raggiungerle ?

    Siamo dotati di occhi e cervello,non ci sono mezzi di misurazioni sofisticatissimi che possano eguagliare la macchina perfetta,quali siamo noi ( i fortunati ) !

    Non ci sono c...i,sono scie chimiche.PUNTO. ;-)

    RispondiElimina
  54. Bravo MR. Jones, ben detto, provate un po a salire sul Monviso o sul Rocciamelone, 3800/3500 metri in giornate di irrorazione e vedete pure i piloti in cabina!!! Non ci prendete in giro

    RispondiElimina
  55. In merito al vergognoso "atlante delle nubi", sto caricando un piccolo video sul mio canale YouTube. Nel sito di lor signori non sono presenti diritti d'autore ma sicuramente qualcuno romperà le balle. Visto che il mio canale ha già due avvertimenti, è probabile che questo sia il video che farà cancellare il mio canale. Ma tanto ne riaprirò un altro. Staremo a vedere. Un caro saluto a tutti

    RispondiElimina
  56. Democrazia?!?!? Ormai ne mondo d'oggi è pura utopia!
    Votare?!?!? E chi??? Il più onesto dovrebbe farsi 20 anni di galera......purtroppo finchè le nostre teste non cambiano sarà sempre così, anzi peggio!!

    RispondiElimina
  57. Ben fatto, noninmedia. Ne ho parlato ampiamente in conferenza.

    Il voto è l'alibi per le plutocrazie. Meglio non prestarsi a questo gioco.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis