martedì 6 ottobre 2009

Lettera a Giulietto Chiesa sulle scie chimiche

Proponiamo una lettera scritta da un testimone che affronta correttamente il tema delle prove e delle fonti inerenti alle scie chimiche. Il messaggio, rivolto a Giulietto Chiesa, evidenzia l'ambiguità di chi si trincera dietro l’obiezione delle prove “mancanti” per procrastinare la lotta contro un aggressore ogni giorno più sfacciato e veemente. E’ una tattica temporeggiatrice che serve da un lato a tenere sulla corda gli attivisti, dall’altro a schivare i pericoli costituiti dalle volgari diffamazioni dei disinformatori. E’ una tattica, però, che denota scarso coraggio e carente onestà intellettuale. Ci si decida una buona volta a sfidare a viso aperto gli avvelenatori ed i loro Quisling o ci si ritiri in un eremo. E’ finito il tempo dei distinguo e dei tentennamenti: “La tua risposta sia sì o no: tutto il resto viene dal demonio”.

Siamo chiari: in primo luogo, non è vero che non sono stati raccolti dati inconfutabili sulla questione, inoltre, anche se non fossero stati accumulati elementi incontrovertibili, le chemtrails sono state studiate con rigore anche di gran lunga superiore a quello dimostrato dagli astronomi, cui nessuno contesta di non aver viaggiato all'interno di un buco nero, di non aver compiuto analisi in loco di una quasar etc. Gli astronomi formulano teorie sovente lambiccate e non del tutto verificabili sull'origine dell'universo, sullo spazio-tempo, sulla gravità, sulla radiazione di fondo, sulla presunta materia oscura etc. Eppure l'astronomia è considerata una scienza, benché in molti casi possa basarsi su ipotesi e su osservazioni a distanza e non su esperimenti diretti.



"Pubblichiamo la missiva di un lettore a Giulietto Chiesa sull’uso delle fonti nel giornalismo d’inchiesta, vuoi quando si guarda il cielo, vuoi il mare, oppure i palazzi del potere, siano in fiamme o no".

Caro Signor Chiesa,

leggo en passant su C.D.C. il suo commento sulle “chemtrails”. Se ciò che è stato riportato corrisponde a verità, Lei avrebbe più o meno allegramente liquidato il soggetto, affermando che non vale la pena parlarne, perché non c'è, secondo lei, alcuna prova a riguardo.

Tralasciando la veridicità di tale affermazione, che sembra soprattutto basata su una superficiale indifferenza nei confronti delle informazioni attualmente disponibili in materia e sul fatto che Lei, persona troppo occupata, abbia probabilmente poco tempo per dare uno sguardo al cielo, trovo la sua una posizione comunque ambigua.

Non è assolutamente possibile che Lei, persona generalmente informatissima su tutto, non sappia o non voglia sapere delle scie chimiche. Trovo ancora più sconcertante che, per non entrare nel merito, Lei faccia appello ad una presunta mancanza di prove.

Ho appena finito di leggere il suo articolo sull'Arctic Sea, dove Lei, prendendo lo spunto da alcuni avvenimenti di cronaca, di cui peraltro non si sa nulla ufficialmente, monta interessanti teorie su sentito dire e "rivelazioni" di personaggi per lo più anonimi.

IL TUTTO SENZA UNO STRACCIO DI PROVA - parrebbe che, in tal caso, la mancanza di prove non sembri limitarla in alcun modo.

Ho sempre letto i suoi articoli con interesse e l'ho sempre considerata una persona della massima onestà e correttezza, un punto fermo in questo marasma mediatico. Confesso ora che la sua posizione sulle scie chimiche mi lascia confuso. Sono convinto che Lei, pur sapendone parecchio, ha scelto di proposito di evitare l'argomento e qualunque ne siano le ragioni, non riesco a considerarle né accettabili né tanto meno scusabili. È, a mio avviso, una questione di limpidezza che, tutt'a un tratto, va a farsi benedire.

Regards

Massimo Puccinelli

Leggi qui la lettera pubblicata su Antimafia 2000, seguita dalla risposta di Giuletto Chiesa.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.



Attacco all'informazione CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

47 commenti:

  1. Purtroppo per noi, non tutti hanno il Vostro coraggio.

    RispondiElimina
  2. (Difficilissimo lasciare commenti anche oggi, come ieri).
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Ginger, penso ci sia lo zampino di qualcuno all'interno dello staff di blogger, perchè, nonostante siano passate dodici ore, non hanno risposto alle nostre quattro segnalazioni. Non sono così solleciti come nella rimozione di foto ed articoli, se a richiederlo sono Sblendorio e company.

    RispondiElimina
  4. Infatti, lo penso anch'io. Sono tentacolari: vadano in malora.

    RispondiElimina
  5. Ginger, ti ritorna per caso un codice di errore?

    RispondiElimina
  6. Mi informerò ancora, ma mi sembra che quando Giulietto Chiesa ha parlato di scie chimiche, sia stato sempre deciso e mai elusivo. Cercherò di trovare l'articolo su CDC per capire di cosa parla Puccinelli. Qualcuno ha il link?

    RispondiElimina
  7. Osva, a parlare si fà presto. Chiesa, di concreto, non ha mai fatto niente.

    RispondiElimina
  8. Osva, se io fossi parlamentare europeo come Chiesa, un giorno sì e l'altro pure interverrei sulle scie chimiche. Non mancano le risorse e gli strumenti ad un parlamentare europeo per pungolare i globalizzatori.

    E' vero: Chiesa non è stato evasivo, ma è rimasto al livello dei buoni proponimenti, di cui, come è noto, è lastricata la strada per l'inferno.

    Ginger, assistiamo alla sblendorizzazione della Rete.

    RispondiElimina
  9. Scusate l'OT ma leggo or ora questa cosa che mi manda in bestia!

    La campagna di comunicazione contro la nuova influenza si articolerà in spot televisivi, radiofonici e pagine sui quotidiani, e avrà come testimonial d'eccezione Topo Gigio, emblema del target principale che si intende raggiungere: i bambini...

    Sulla scelta di Topo Gigio, invece, Bonaiuti ha spiegato che "lo abbiamo scelto perchè presente nella memoria di tutti gli adulti e affascina, oggi come prima, i bambini. Inoltre Topo Gigio è anche ambasciatore dell'Unicef".

    Sbaglio o viaggiamo sul subliminale spinto?.

    RispondiElimina
  10. Trotterella, è gente da plotone di esecuzione.

    RispondiElimina
  11. Diffondono veleni in atmosfera notte e giorno e con quale coraggio vorrebbero farci credere che le vaccinazioni sono nel nostro interesse?

    RispondiElimina
  12. Perché non usano per questa nefanda campagna Topo Gigio-Torreggiani? Almeno lui è pernicioso quanto i vaccini.

    RispondiElimina
  13. Grazie a Corrado per averci messo a disposizione le notizie sulla enorme pericolosità di questo stramaledetto vaccino!

    RispondiElimina
  14. http://www.youtube.com/watch?v=d3C8VWrmkcc

    RispondiElimina
  15. Straker versione Germania...mega conferenza !
    (scoperto adesso)

    http://www.youtube.com/watch?v=yyW9yaHk9p0&feature=related

    RispondiElimina
  16. Io sono riuscito a fare le foto ad 3000m di quota di una scia lasciata da un aereo.
    Adesso le invio ai disinformatori così gli tappo la bocca a quelli.

    RispondiElimina
  17. Ciao Mr.Jones, grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  18. Fai pure. Io sto a guardarmi lo spettacolo.

    RispondiElimina
  19. Com'è che arrivi dal mio profilo su Facebook, di grazia?

    RispondiElimina
  20. osva ha detto...

    Mi informerò ancora, ma mi sembra che quando Giulietto Chiesa ha parlato di scie chimiche, sia stato sempre deciso e mai elusivo. Cercherò di trovare l'articolo su CDC per capire di cosa parla Puccinelli. Qualcuno ha il link?
    06 ottobre, 2009 19:47





    Voglio avvisare che in questo post è stato ripreso solo la prima parte dell' articolo. Sul sito originale c'è molto esplicito la risposta di Chiesa. Penso che sia utile leggerla.
    Il link è segnalato in fondo.

    Avevo segnalato stamattina l'articolo con l'intento di visione completa.

    RispondiElimina
  21. Abbiamo segnalato il link al post originale. In ogni caso è inutile che Chiesa giri la frittata come fa da anni. E' un quaquaraqua.

    RispondiElimina
  22. ...OT ...sempre per sdrammatizzare...anche se è molto difficile...Le scie viste dai Pesci...è sempre un punto d vista...rispettabile...Ciao

    http://www.youtube.com/watch?v=HYQ274hMLx4&feature=related

    RispondiElimina
  23. Che tempo che fa ?

    ...bel tempo domani...

    SE SPRUZZANO SOTTO LA LUNA PIENA...!OCCHIO!

    http://www.youtube.com/watch?v=4_EjDSn9_-Q

    RispondiElimina
  24. [...]è inutile che Chiesa giri la frittata come fa da anni[...]

    Concordo pienamente.

    Gli consiglio di dare un'occhiata al mio blog dove porto le prove delle menzogne dei meteorologi in occasione dell'uragano volutamente tenuto nascosto su Capoterra il 22 ottobre dell'anno scorso e che ha causato morte e distruzione (come nei giorni scorsi a Messina).

    Ma son sicuro che l'ha letto e se l'è pure stampato e conservato.
    Preferisce mangiare a quattro ganasce dall'alto della sua poltrona europea e sbattersene del resto.

    RispondiElimina
  25. A Chiesa ho messo in tasca un Dvd con il meglio dei filmati di Straker! Era in giro per conferenze promo per il film "Zero", mi aveva detto che conosceva l'argomento e finita la promozione del film si sarebbe occupato di Scie Chimiche!
    Forse voleva farlo stando seduto sulla sua "poltrona"?

    RispondiElimina
  26. Ormai sono anni che Chiesa conosce bene il problema. Se avesse inteso fare qualcosa avrebbe agito da un pezzo.
    E' un contestatore e un marxista da salotto.
    Ne ho conosciuti tanti di paraculi come lui nel corso degli anni...

    RispondiElimina
  27. Un contestatore e un marxista da salotto.

    Mai definizione fu più appropriata.

    RispondiElimina
  28. Su Radio 105 hanno detto di non fidarsi del nuovo vaccino e di cercare la “vera informazione” su internet.
    Sembra proprio che non facciano parte del sistema. Bravi.

    RispondiElimina
  29. Invece la RAI promuove a spron battuto la vaccinazione.

    La rivoluzione in giardino...

    RispondiElimina
  30. Chemtrails sulla TV olandese

    http://www.youtube.com/watch?v=PiKA-VKT7eI&feature=player_embedded#

    peccato per l'assenza di traduzione in inglese....

    RispondiElimina
  31. Vediamo se trovo qualcuno che ce lo possa tradurre.

    RispondiElimina
  32. Anche oggi il cielo di Modena è pienissimo di scie tossiche.

    RispondiElimina
  33. Ciao a tutti.
    L'ultima volta che ha piovuto dalle mie parti ho preso un campione d'acqua piovana.
    In realtà avevo già fatto analizzare un campione (http://picasaweb.google.it/giulia060/Poisons#) e tenevo il secondo per un ulteriore verifica che poi non ho fatto. Così l'acqua (circa 250 ml) è rimasta chiusa nel vaso ermetico di vetro dove l'avevo messa per circa un mese (è da allora che non piove qui).
    Riguardandola in questi giorni, ho notato che sul fondo del vaso si è formato uno strano ammasso sferico (2 cm di diametro) dall'aspetto simile ad un grosso grumo di polvere, al cui interno si vedono dei corpuscoli più scuri. Vi garantisco che il vaso era perfettamente pulito quando ho preso il campione, e l'acqua era assolutamente limpida, quella roba si è materializzata successivamente.
    A questo punto più che un'analisi chimica mi interesserebbe fargli un'analisi microscopica o microbiologica...avete qualche indicazione da darmi, anche sui laboratori che effettuano questo tipo di indagini, o qualche esperienza simile a quella che ho descritto? se riesco a fare una foto decente provo a postarla....

    RispondiElimina
  34. Ciao Giulia, sarebbe ottimo se tu riuscissi a postare una foto del campione. Le analisi che hai segnalato mi sembrano molto eloquenti. Il quantitativo di metalli risultanti dai test di campioni d'acqua è, col passare degli anni, sempre maggior maggiore.

    Riguardo alla possibilità di esaminare il conteunto del vasetto d'acqua, potresti eseguire un primo test con un microscopio economico (se ne trovano diversi in vendita, che permettono anche di salvare le immagini sul PC). Per dettagliati esami microbiologici ti posso consigliare di chiedere un'opinione al dottor Pattera. Il suo indirizzo è: gpattera [at] ao.pr.it

    RispondiElimina
  35. Giulia, concordo con quanto ha scritto Straker. Mi paiono valori fuori norma: non credo che l'acqua piovana di 15 anni fa contenesse tutto questo bario.

    Sull'ultimo numero di X times, la nostra amica Luigina Marchese ha dedicato un articolo al tema della pioggia contenente alluminio. Non l'ho ancora letto, perché la rivista non è arrivata, ma, appena possibile, lo recensiremo.

    Ciao

    RispondiElimina
  36. Grazie Straker e Zret, cercherò di farvi avere una foto quanto prima. Grazie soprattutto per il contatto con Giorgio Pattera, ho avuto modo di conoscerlo a Gatteo (FC) durante una serata sulle scie. Vi terrò informati...
    Quanto al campione d'acqua piovana analizzato, si è dimostrato e si sta dimostrando più eloquente di tante parole con tutti quelli che quotidianamente provo a strappare al gregge degli ignari. Ultimi, ieri, i tecnici dell'acquedotto che serve gran parte della provincia di Ancona. Credo che il mio invito a fare analisi mirate all'acqua che stiamo bevendo non cadrà nel vuoto...
    Ciao

    RispondiElimina
  37. Ciao Giulia, speriamo che qualcuno si muova e presto.

    RispondiElimina
  38. Quando ho sentito la storia di topo gigio oggi mi è venuto da ridere ed ho pensato anche io immediatamente a GEO, ma anche ad Attivissimo, non so perchè.
    Sono ridicoli. In Italia hanno voluto copiare da obama che alcune settimane fa ha avuto la stessa trovata con un altro pupazzo, non so più quale, come testimonial per convincere i bambini americani (i genitori) a fare il vaccino. Le tentano tutte.

    Straker, venivo scollegata continuamente dalla Rete ma non mi pare di aver notato codici, almeno non ci ho fatto caso (mi scuso per il ritardo ma ho aperto il pco solo ora).

    Ciao a tutti

    RispondiElimina
  39. Giulia fai bene a fare delle prove anche per conto tuo...con il tempo scopri un sacco di cose che si possono collegare a quello che viene detto qua...alla fine tutto torna. Ciao

    RispondiElimina
  40. Il fedigrafo riosaeba, se ben ricordate, aveva scritto numerose sciocchezze nel penultimo post.
    Il secondo commento ha scritto chiaramente che dovevo stare attento, e purtroppo non sono stato abbastanza attento.
    Ora non ho voglia di parlarne ragazzi, domani forse si.
    http://tinyurl.com/y9hsaxf
    è possibile sparargli qualche virus sul sito o saturargli la banda in qualche modo?!

    RispondiElimina
  41. il tuttologo bario tozzi parla a la7...sono commosso.

    Ovviamente ha inserito con nonchalance le paroline magiche "clima che cambia" e fa finta di contrapporsi ai burattini del centrodestra.
    Che pantomima ragazzi. Tutto studiato nei minimi particolari e stanno recitando un copione alla perfezione.

    Non vuole che si costruisca il ponte sullo stretto prima che venga sistemata la situazione idrogeologica di Messina per "non schiaffeggiare i morti messinesi".

    Infame.

    So già quanti dei soldi che andranno stanziati per la zona distrutta verranno dirottati (in nero) altrove.


    Ovviamente qualche minuto prima, bertolaso dichiarava che sì la natura può essere violenta ma anche l'uomo ci mette del suo.
    Ma va?

    12 milioni di euro al giorno per finanziare la flotta di tanker chimici, ti dice qualcosa?

    RispondiElimina
  42. @ mike...ci vuole uno stomaco ben foderato per continuare a seguire i nostri eroi in televisione, io ci riesco sempre meno ma per fortuna qui c'è sempre qualcuno che si sacrifica e poi riferisce agli altri...come la storia surreale di Topo Gigio testimonial della vaccinazione di massa postata ieri da Trotterella.
    Quel loscone di Topo Gigio si avvicina con la siringa in mano...che aspettiamo? qualcuno conosce una buona ditta di derattizzazione?
    @ ginger: farò come dici, credo anch'io che alla fine tutto torni....un saluto.

    RispondiElimina
  43. Anche io ho visto il teatrino triste con bario tozzi su la7... fortunatamente solo qualche minuto, giusto il tempo di selezionarmi un film dall'hd e... ciao ciao televisione... concordo con giulia, mi diventa sempre più difficile seguire la tv oltre qualche minuto...
    andando in off-topic, vedrete domani i titoloni dei giornali, si grida alla giustizia uguale per tutti, si festeggia perchè la consulta boccia il lodo alfano... voi popolo di gente molto informata, ricorderete di qualche articolo di fine Maggio, dove circolava insistente che la testa di ponte (Italia) era in pericolo (per gli U.S.A.), in quanto il nostro premier stava stringendo alleanze troppo pericolose con la russia (la firma sull'approvigionamento del gas, a discapito del progetto Nabucco, fortemente voluto dagli U.S.A. http://aconservativemind.blogspot.com/2009/05/lasse-berlusconi-eni-putin-nel-mirino.html), inoltre lo stesso periodo ha visto il nostro premier impegnato attivamente in legami con la libia e con l'iran... cosa che ovviamente ha fatto scattare l'allarme... se vi ricordate, subito dopo qualche giorno, esce la notizia che il figlio del boss ciancimino chiede di essere ascoltato, riguardo ai rapporti di SB con la mafia, e riguardo al suo coinvolgimento ai tristi eventi del 1992 (capaci e via d'amelio)... altro articolo che al momento non trovo, dichiara che i giorni attorno la strage di viareggio il SB avrebbe dovuto presiedere ad un summit tra libia,russia e iran... ovviamente è stato trattenuto in Italia a causa della triste sciagura (ma quanto è vicino viareggio alla base U.S.A. a Firenze...) da quei giorni, tra veline, festini, lodi vari e truffe ormai conosciute, il declino ha preso una forte accelerazione che secondo me porterà ad un nuovo 1992, con la seguente crisi ecc. ecc. ma la massa non si accorgerà minimamente che la regia è sempre la stessa (complotto bildeberg)... prepariamoci a un periodo duro ragazzi...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis