lunedì 26 novembre 2007

Scie di condensa o scie chimiche?

Il 23 novembre 2007 è andata in onda sull'emittente OdeonTV la puntata di Rebus: "Scie di condensa o scie chimiche?", trasmissione curata e condotta da Maurizio Decollanz (con la regia di Luca Valtorta, il montaggio di Roberto De Lucia e il contributo autoriale di Carlo Crocchiolo), che ha trattato l'argomento delle scie chimiche.

In studio Rosario Marcianò, informatico e studioso del fenomeno “scie chimiche” e Massimo Santacroce, dell'Istituto di Fisiologia Generale e Chimica Biologica "G. Esposito" di Milano, con interventi al telefono di Amedeo Ciccanti, senatore della Repubblica (autore di una interrogazione parlamentare sulle scie chimiche) e Claudio Eminente, dir. Politiche sicurezza e ambientali ENAC.

E' possibile assistere alla puntata nel sito di Rebus - OdeonTV:

http://archivio.odeontv.net/Rebus/Rebus...

Complimenti a Maurizio Decollanz per aver affrontato l'argomento scie chimiche e per il modo egregio con cui ha condotto la trasmissione.


2 commenti:

  1. Ciao Rosario,
    http://attivissimo.blogspot.com/
    attivissimo non ha perso tempo a recensire alla sua maniera la puntata.
    Certamente il contraddittorio è mancato, e se da una parte Decollanz ha avvisato che la controparte invitata non è voluta intervenire, dall'altra l'intervento di Claudio Eminente dell'ENAC ha lasciato intravedere chiaramente quale sia la posizione ufficiale sul fenomeno.
    Decollanz è stato ottimo come sempre, magari andrebbe sottolineato il fatto che le persone come noi pongono delle semplicissime domande alle quali non hanno una risposta certa ma solo ipotesi. Il punto fondamentale è che chi dovrebbe dare quelle risposte tace... e chi tace...

    A presto

    RispondiElimina
  2. Ciao. Ti posso garantire che Maurizio Decollanz ha chiesto gli interventi di persone utili al contraddittorio con molti giorni di anticipo e che nessuno si è reso disponibile. Anzi... tanti non hanno nemmeno risposto. Ora perchè si lamentano? E perché mentono?

    Quando un giorno si presteranno ad un contraddittorio, da noi chiesto sin dall'inizio, avranno le risposte e le confutazioni che meritano. Non aspetto altro.

    Un cordiale saluto e grazie per il Tuo/Vostro aiuto.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis