lunedì 26 novembre 2007

La prova dell'irrorazione chimica

Il sorvolo di questo velivolo dimostra inequivocabilmente che non siamo di fronte ad un fenomeno di scie di condensazione, poiché, osservando con attenzione, notiamo che le dense scie, lunghe centinaia di metri (e quindi non assimilabili alle trecce di Berenice) non hanno origine dai motori, ma da irroratori posti sui bordi alari. Si tenga conto delle condizioni di umidità (54% al suolo), pressione (1.010 mb) e temperatura (24° Celsius ad 80 metri di quota osservatore), assolutamente non idonee, in quella precisa circostanza, alla formazione di contrails.

Courtesy by: JeffWell - www.airliners.net

9 commenti:

  1. Ciao Straker.

    Queste immagini che mostrano un aereo emettere scie non dai motori sono un'altra prova forte e convincente dell'esistenza delle scie chimiche.

    Complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Le prove non mancano, caro amico, come non mancano i venduti che, sistematicamente, le ignorano.

    RispondiElimina
  3. Queste immagini che mostrano un aereo emettere scie non dai motori sono un'altra prova forte e convincente dell'esistenza delle scie chimiche.


    Grazie! Sono stato semplicemente fortunato, ma questo filmato cade a fagiolo... in un momento ben preciso, quindi, la fortuna è di tutti noi. ;-)

    RispondiElimina
  4. Che direbbe quel caso psichiatrico di Cattivix?

    RispondiElimina
  5. Lui le chiama... "scie da vortice". Incredibile! Mi chiedo se davvero ci crede... a quel che dice. :-|

    In fondo, fa tenerezza. Gli hanno ordinato di resistere a tutti i costi.

    RispondiElimina
  6. ...ho appena ricevuto un sms da un amico, ha detto che stamane sentiva radiodeejay e Fabio Volo è tornato sulle scie chimiche,signoraggio e company!

    Straker potrai attaccarti un'altra medaglia d'oro sul petto!

    ..incredibile...altri colleghi e 2 clienti coop per motivi che i loro figli erano irrequieti venerdi sera....NON HANNO VISTO LA TRASMISSIONE...alchè ho detto loro"

    MA VOI SIETE PAAAAAAAAAAAAAZZI!"!
    ma cosa aspettano che ne venga parlato al tgculo del problema per credere alle scie?
    ma se ci sono gia'nella sigla!!!!

    e io che mi preoccupavo per loro!

    ...sono intrappolati dentro matrix!

    grazie a Te Straker Zret,la MACCHIA d'OLIO SI STA ALLARGANDO!

    non voglio andare a leggere cosa si stanno dicendo quei cervelli disidratati del forum di passivix!

    perderei solo tempo!
    l'ultima frase che ho lasciato scritto nel loro forum è:

    "bene,grazie e buon arrampicamento sugli specchi!

    CHE FORZA DI BROTHERS! ;-)

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Faccio notare agli italioti di turno che visitano persone molto... "attive" nello sparare dabbenaggini, che la fonte delle foto è visibile portando il puntatore del mouse sulle medesima.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis