giovedì 30 agosto 2007

False flag

L’AVVISO di KENNEBUNKPORT

(Segue il testo originale)

Al popolo americano ed a tutte le persone amanti della pace nel mondo:

Siamo a conoscenza di pesanti indizi che suggeriscono come i sostenitori, i controllori e gli alleati del vice-presidente Dick Cheney abbiano intenzione di concepire e mettere in atto un nuovo evento terroristico come l’11 settembre, e/o una nuova provocazione bellica, simile al Golfo del Tonchino, nelle prossime settimane o nei mesi a venire.

Tali eventi verrebbero usati dall’amministrazione Bush come pretesto per scatenare una guerra di aggressione contro l’Iran, molto probabilmente con armi nucleari e per imporre un regime di legge marziale qui negli Stati Uniti.

Ci appelliamo alla Camera dei Deputati affinché proceda al più presto con la messa in stato di accusa (impeachment) di Dick Cheney, come misura urgente per evitare una guerra ancora più ampia e catastrofica. Una volta che il processo di impeachment fosse iniziato, sarebbe più facile per gli ufficiali leali e fedeli alla nazione rifiutarsi di eseguire ordini illegali da parte della squadra di Cheney.

Avvisiamo in maniera perentoria la gente di tutto il mondo che qualunque attacco terroristico con armi di distruzione di massa che avesse luogo, nel prossimo futuro, negli Stati Uniti o in qualunque altro posto al mondo, dovrà essere automaticamente attribuito (prima facie) agli uomini di Cheney.

Invitiamo i leaders politici più responsabili, ovunque nel mondo, ad iniziare a preparare l’opinione pubblica del loro paese a queste minacciate azioni di terrorismo “sotto falsa bandiera” (false flag).

Firmato: un gruppo di leaders politici americani all’opposizione, riuniti per protesta al Bush Compound di Kennebunkport, stato del Maine.

24-25 Agosto 2007


CYNTHIA MCKINNEY, ex-deputato della Georgia al Parlamento americano.

CINDY SHEEHAN, candidata della California al Parlamento americano.

JAMILLA EL-SHAFEI, Dipartimento di Pace di Kennebunk

ANN WRIGHT, ex-diplomatica USA, Colonnello delle Riserve dell’Esercito americano

DR. DAHLIA WASFI, di www.liberatethis.com

JOHN KAMINSKY, avvocato, promotore dell’impeachment, presidente della Associazione Legali per la Democrazia del Maine

GEORGE PAZ MARTIN

WEBSTER G. TARPLEY, scrittore

CRAIG HILL, candidato del Vermont al Parlamento USA (Green Party)

BRUCE MARSHALL, Partecipante, Philadelphia Platform

(traduzione: http://www.luogocomune.net/)



°°°°°°



Testo originale

THE KENNEBUNKPORT WARNING

To the American people, and to peace loving individuals everywhere:

Massive evidence has come to our attention which shows that the backers, controllers, and allies of Vice President Dick Cheney are determined to orchestrate and manufacture a new 9/11 terror incident, and/or a new Gulf of Tonkin war provocation over the coming weeks and months.

Such events would be used by the Bush administration as a pretext for launching an aggressive war against Iran, quite possibly with nuclear weapons, and for imposing a regime of martial law here in the United States.

We call on the House of Representatives to proceed immediately to the impeachment of Cheney, as an urgent measure for avoiding a wider and more catastrophic war. Once impeachment has begun, it will be easier for loyal and patriotic military officers to refuse illegal orders coming from the Cheney faction.

We solemnly warn the people of the world that any terrorist attack with weapons of mass destruction taking place inside the United States or elsewhere in the immediate future must be considered the prima facie responsibility of the Cheney faction. We urge responsible political leaders everywhere to begin at once to inoculate the public opinion of their countries against such a threatened false flag terror operation.


(Signed) A Group of US Opposition Political Leaders Gathered in Protest at the Bush Compound in Kennebunkport, Maine, August 24-25, 2007


CYNTHIA MCKINNEY, FORMER US CONGRESSWOMAN, GEORGIA

CINDY SHEEHAN, CANDIDATE FOR US CONGRESS, CALIFORNIA

JAMILLA EL-SHAFEI, KENNEBUNK PEACE DEPARTMENT

ANN WRIGHT, COLONEL US ARMY RESERVE, FORMER US DIPLOMAT

DR. DAHLIA WASFI, www.LIBERATETHIS.COM

JOHN KAMINSKY, LAWYER, IMPEACHMENT ACTIVIST, PRESIDENT, MAINE LAWYERS FOR DEMOCRACY

GEORGE PAZ MARTIN

WEBSTER G. TARPLEY, AUTHOR

CRAIG HILL, CANDIDATE FOR US CONGRESS, VERMONT GREEN PARTY

BRUCE MARSHALL, CONVENOR, PHILADELPHIA PLATFORM



Fonte: Luogocomune.net

4 commenti:

  1. ....NO COMMENT!!

    TUTTO TORNA!

    I VERI PAZZI SONO TUTTI IN LIBERTA'!
    Sperando vivamente che cio'non succeda...credo che se casomai dovesse essere,sara'l'ultima volta!

    perchè,secondo me ,molto piu' facilmente, molta piu'gente comincera' ad aprire gli occhi,
    UNA VOLTA PER TUTTE!

    Ciao Zret, Tutti

    RispondiElimina
  2. Ciao Mr Jones, dobbiamo ricorrere a formule apotropaiche? Certo che, passo dopo passo, quasi inavvertitamente ci avviamo verso...

    "Hanno occhi e non vedranno".

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Segnalo uno "strano" articolo sul Corriere di oggi relativo all'impianto di badge sottocutanei Rfid allo scopo di controllare lavoratori dipendenti http://www.corriere.it/
    Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/
    2007/09_Settembre/04/
    rfid_sottocutanei_proibiti.shtml

    Nn so se questo in cui posto sia l'argomento giusto, certamente si tratta di azioni che fanno parte di una strategia unica...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis