domenica 5 agosto 2007

Progetto Blue beam: prove di trasmissione

Il 26 dicembre 2006, a Cinisello Balsamo (Milano), fu realizzato un video che mostrava una strana figura fluttuante nel cielo: la figura, di colore bianco fluorescente, dalle sembianze piuttosto indefinite, fu interpretata da molti testimoni e fruitori del filmato (potenza della "fede" ed inganno della percezione) come la Vergine col Bambino.

In verità, l'immagine può vagamente assomigliare alla Madonna, una Madonna legnosa e stilizzata, ma ha tutta l'evidenza di un ologramma, anche alquanto rudimentale.

Esaminando il video di recente, abbiamo notato che, prima che la videocamera riprenda la proiezione olografica, è immortalato, in un cielo saturo di nebbia chimica, un inconfondibile aereo della morte seguito dalla solita scia densa e sfrangiata, tipica dei demoni alati.

A nostro parere, si tratta di un'immagine olografica e non di un'epifania mariana: le caratteristiche dell'immagine e la contemporanea presenza del tanker spingono a pensare che la Vergine del video non abbia alcunché di soprannaturale, ma sia una produzione tecnologica da collegare all'aereo chimico, all'atmosfera piena di sostanze atte a favorire le condizioni elettromagnetiche (nell'atmosfera e nel percipiente) per la creazione e ricezione di icone.

D'altronde le tecniche olografiche, fino a pochi anni fa, erano ancora piuttosto primitive, ma, oggi giorno, è possibile creare immagini indistinguibili da quelle reali, con tanto di ombreggiature, riflessi, tridimensionalità, movimenti...

Insomma, si è trattato di una prova di trasmissione, nell'ambito del Progetto Blue beam, il programma che, facendo leva sulla fede sincera, ma ingenua di molti credenti, sia cristiani sia di altre religioni, implica la simulazione della Parousia del Cristo e di altri personaggi sacri nonché la messinscena di un'invasione extraterrestre, da un lato per consolidare la religione intesa come instrumentum regni, dall'altro per coagulare il consenso della popolazione mondiale di fronte alla falsa minaccia aliena. I cittadini, sempre inclini ad accettare come oro colato le menzogne dei regimi che li dominano, acconsentiranno alla creazione di un governo mondiale dotato di immensi poteri, cui sarà delegato il compito di difendere il pianeta da nemici esterni. E’ un possibile scenario futuro…

The end



Articoli correlati:

4 commenti:

  1. Non si capisce bene da dove salti fuori simile ologramma, anche perchè non credo onestamente che il progetto Blue Beam, ammesso che esista, abbia ottenuto dei risultati talmente primitivi. Se questo è lo stato dell'arte raggiunto dai proiettori di ologrammi allora, quando sarà giunto il momento, il Nuovo Ordine Mondiale non riuscirà a convincere nemmeno gli Zulù o gli abitanti del Burkina Faso ( con tutto il rispetto per quelle popolazioni).
    Ci troviamo ben lontani dalle sofisticazioni viste a Fatima o in diverse altre parti del Pianeta, anche se allora non entravano verosimilmente in gioco forze umane.
    Per gli anni a venire dovremo attenderci fenomeni più succosi e ben più spettacolari.
    Ma siamo poi sicuri che la prospettata invasione aliena sarà una proiezione olografica e non piuttosto un evento reale?

    RispondiElimina
  2. Ciao Paolo, mi pare sintomatico che, di fronte ad un ologramma tanto rudimentale e scadente, centinaia di persone abbiano gridato al miracolo. E' stato un trucco da baraccone, ma vulgus vult decipi et decipiatur. Quanto all'invasione potrebbe essere reale, nel senso che potrebbero arrivare i rinforzi costituiti dagli alieni alleati di quelli che sono al vertice del governo occulto mondiale. Altrimenti a che cosa servirebbero certi potentissimi osservatori astronomici puntati verso il firmamento? Nibiru potrebbe essere un'astronave.

    Sono ipotesi forse bislacche, ma siamo ormai abituati ad eventualità inverosimili che poi accadono.

    Ciao!

    RispondiElimina
  3. P.S. A Fatima ed a Medjiugorie sembra operino entit� non terrestri.

    RispondiElimina
  4. Basta un abbozzo di sagoma, per far cascare tanti nella trappola. Con il popolino non servono miranolanti effetti speciali.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis