venerdì 4 novembre 2016

“No one gets out alive!”, nuovo documentario sulla geoingegneria clandestina



Nel 2017 sarà fruibile un nuovo documentario frutto della cooperazione tra l’attivista californiano, Dane Wigington, ed il regista Walter Schmidt, con il contributo di Tanker enemy. Il titolo della produzione, “No one gets out alive!” (Nessuno ne uscirà vivo!) è forse alquanto cupo, ma spesso è necessaria una scossa per tentare di destare parte dell’opinione pubblica dal suo letargo. Siamo comunque agli antipodi di “Overcast”, lo zibaldone inconcludente e dispersivo, in cui l’elvetico Matthias Handke traccheggia su presunte 'contrails' più o meno persistenti. Una verità, per quanto amara, è sempre preferibile ad una dolciastra menzogna. Di seguito la presentazione dovuta a Dane Wigington.

La battaglia per denunciare la geoingegneria illegale procede senza requie. La presentazione di dati incontrovertibili e convincenti in materia di geoingegneria, gestione della radiazione solare etc. (alias scie chimiche, in inglese chemtrails) è essenziale, visto che un ampio settore della popolazione è attualmente ignaro e deve essere svegliato, prima che sia troppo tardi. Proponiamo il trailer, della durata di due minuti, relativo al documentario che sarà divulgato nei prossimi mesi: il titolo della produzione è "No one gets out alive".

Questo documentario fornisce una mole gigantesca di dati indiscutibili: si sofferma sulle varie tipologie di aerosol, sui metodi di dispersione, sul modus operandi, sul nesso tra radio frequenze ed aerosol atmosferici, sulle varie finalità della geoingegneria clandestina. "No one gets out alive" sarà disponibile nel 2017. Il prodotto è già stato completato, ma prima parteciperà ad una serie di eventi cinematografici.

"No one gets out alive!" è stato diretto da Walter Schmidt, regista che ha deciso di dedicarsi con encomiabile abnegazione alla lotta contro l'ingegneria del clima.. Desidero esprimere la mia più sincera gratitudine a Walter Schmidt per la sua ricerca instancabile e per il suo eccellente lavoro.

Fonte: geoengineering.org



Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

85 commenti:

  1. Ottimo ragazzi! Aspettiamo l uscita di questo nuovo documentario e poi lo diffonderemo al mondo...come sempre!

    RispondiElimina
  2. grandi ragazzi, grandi. veramente. proprio stamattina avevo deciso di evolvere un piccolissimo e simbolico obolo mensile di pochissimi euro. questo è quello che posso al momento, sperando in momenti migliori. complimenti e GRAZIE!

    RispondiElimina
  3. Allarme MERDEO, nelle mie zone, in queste ore!!! GRAZIE ANCORA ALLE ATTIVITÀ DI AVVELENAMENTO AERONAUTICHE; un grazie, soprattutto, ai bastardi di piloti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dimentichiamoci degli ufficiali e sottufficiali della marina militare e civile. Loro non si accorgono di nulla, sono ciechi, sordi e muti. Poverini.

      Elimina
  4. ...e allo "stato" che permette ed occulta questo schifo!

    RispondiElimina
  5. attenzione. il corriere della sega scopre un'altra sega. i veri inquinatori dei cieli.
    addirittura chi in volo si permette di mettersi le mani nel naso.
    persino chi mette i piedi in vista.
    o chi sporca per terra. che schifo.
    non parliamo della bimba che fa il bisognino nel vasino.
    che schifo.
    come sono nauseato da cotanta maleducazione.
    da cotanta sporcizia.
    come osano codesti passeggeri sporcare così tanto un velivolo che invece rilascia profumi di bosco nei cieli????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/14_settembre_18/maleducazione-ad-alta-quota-ecco-peggiori-passeggeri-aereo-98acde6a-3f1f-11e4-97e5-7c54525b65fe.shtml

      Elimina
    2. Ogni pi(r)lota ha il passeggero che merita. Merda fuori e merda dentro.

      Elimina
  6. Alle 21:30 sarò in diretta qui: http://www.spreaker.com/user/webradio11-11 

    RispondiElimina
  7. pronti. ci sarò.
    intanto, chi la fa l'aspetti.
    http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/censura-censore-zuckerberg-indagato-germania-facebook-non-ha-135242.htm

    RispondiElimina
  8. straker, ricordati di citare alle capre planetarie questo!!!!
    http://www.seismo.ethz.ch/eq_swiss/Geothermie/induzierte_Erdbeben/index_IT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i figli di puttana hanno rimosso il link.
      arrivano pure in svizzera i pezzi de merda.
      ma tanto è tutto salvato.
      tutti hanno potuto leggere e salvare.
      pezzi di merda

      Elimina
    2. eccolo.
      lo hanno solo spostato.
      http://www.seismo.ethz.ch/static/100j/snapshot03/sl03_IT.html

      è il sito dell'omologo svizzero dell'INGV, altro che pianeti!!!!!!

      Elimina
    3. trasmissione a dir poco scandalosa, con uno dei due presentatori che faticava pure con la lingua italiana e quel mau veronesi in fissa con la cazzata dei pianeti e col convincere che solo lui, lì dentro, dava le corrette informazioni al pubblico visto che il pianeta Sirio gli parlava direttamente dandogli la possibilità di prevedere i prossimi terremoti. scandaloso.
      Rosario Marcianò ti sei distinto con una calma e mole di informazioni scientifiche impressionanti in mezzo a quella banda di matti.
      Si rischia, così, si rischia tanto che la gente faccia di tutta l'erba un fascio ed assimili le scie con Sirio. Ma l'ascoltatore attento e documentato avrà modo di approfondire e discernere.
      Speriamo.
      Ora scusatemi ma sento che devo andare in bagno a parlare con Giove.

      Elimina
    4. L'allineamento dei pianeti potrà valere come sincronismo, non come "causa" dei terremoti, visto che la forza gravitazionale, la cui esistenza è messa in dubbio anche da non pochi scienziati, è di per sé debolissima.

      Elimina
  9. http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2016/11/04/sisma-radio-maria-vaticano.html?ref=libero

    e quelli della zanzara ci sono sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo questa, radiomaria prende punti...ah ah ah:-). Lurido papa!

      Elimina
    2. che velocita'...

      http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2016/11/05/radio-maria-sospende-il-teologo-che-ha-parlato-di-terremoto-cast.html?ref=libero

      Elimina
    3. Si è messa a pecora! A 90, in un baleno...

      Elimina
  10. http://www.corriereadriatico.it/marche/terremoto_castelsantangelo_nera_fiume_piena_anomala_dopo_scosse-2063286.html

    RispondiElimina
  11. spero di sbagliarmi, ma forse ci risiamo.
    in questo momento, intensissima e continuativa attività elettrica SENZA TUONI nel maceratese.
    buona notte a tutti. sperando in un seguito.

    RispondiElimina
  12. fortissimi venti a 30°C sferzano la zona epicentrale e costiera.
    previste perturbazioni atmosferiche (solo? o anche di altro tipo?) violente.

    i prodromi ci sono tutti.
    aspettiamo con gioia e letizia.

    P.S.
    Papa: "Ogni volta che entro in un carcere mi chiedo perchè loro e non io". Ce lo chiediamo tutti caro papa.
    http://www.corriere.it/cronache/16_novembre_06/mille-detenuti-papa-san-pietro-ipocrita-non-credere-riabilitazione-d5799032-a40c-11e6-8385-e3df9834ba7a.shtml

    RispondiElimina
  13. Più che carcere gli auguro una gabbia di leoni affamati, a quell ipocrita che si affaccia e fa culto davanti all obelisco (in abominio a Dio).

    RispondiElimina
  14. Aggiungono benzina al fuoco.
    http://www.ilgiornale.it/news/mondo/muos-niscemi-ufficialmente-operativo-1326654.html

    RispondiElimina
  15. Ricapitolando... non sapendo se è vera la "barzelletta delle mail della Clinton" dove avrebbe pure scritto della veridicità di Nibiru (e forse anche del Bigfoot)...

    ... nelle ultime ore... allerta piena del Arno a Firenze, e tromba d'aria a nord di Roma, quest'ultima ha fatto pure due morti RIP!

    Quale sarà la prossima "furia naturale" che dobbiamo aspettarci prossimamente noi sfig...issimi italiani, ultima colonia americana (in tutti i sensi)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi umani (non solo italiani ma tutto il genere umano) non ce la faremo da soli. Credo francamente che se non ci sarà un intervento "esterno", saremo annientati entro qualche anno.

      Elimina
    2. ...il tutto si concluderà in 10 anni al massimo (la terra e gli uomini non possono resistere oltre a questo scempio). Con la rivelazione dell AntiCristo, ormai alle porte! Ci sarà un immenso inganno finale.

      Elimina
    3. Molti "veggenti" del passato asseriscono che qualcosa di grosso accadrà tra il 2021 - 2025.

      Irlmaier, in particolare "vedeva" riferendosi alla Germania un grande afflusso di stranieri (Ok ci siamo), l'inflazione e la perdita di valore del denaro (boh non appena l'Europa si sfalderà?), il grande caldo in inverno in Baviera.

      http://www.maurizioblondet.it/irlmaier-parlava-del-nosto-tempo/

      Staremo a vedere ... di certo è che
      siamo il popolo dei tempi ultimi.

      Elimina
    4. l'essere umano è manipolato e sfruttato da quando esiste,nulla di nuovo quindi, ogni tanto si finge una rivoluzione, si cambiano alcuni personaggi al potere et voilà, la nuova fregatura è servita..
      in ogni caso la consapevolezza se pur poco può solo aumentare e loro non possono fare altro che cercare di bloccarla,ad ogni costo. e lo si vede chiaramente.
      questo spiega anche perche ciclicamente l umanita è stata resettata.....

      Elimina
    5. Sinergy è vero.

      Ad ogni modo mi accontenterei di azzerare la mafia kazariana che con la loro elite, il loro denaro ad usura, la loro magia cabalistica, i loro sacrifici umani, etc. domina questo pianeta almeno dal 1600. Forse Trump era l'espressione di quell'elite che governava l'impero romano prima e d'oriente dopo fino ai Romanov ed oltre chissà ...

      Elimina
    6. ...penso che siamo al limite, non si può andare troppo oltre!

      Elimina
    7. Si può sempre superare il limite senza che deflagri.

      Ad esempio spingendosi ove nessuno si è mai spinto: l'infanzia come fa notare Lamendola.

      L’aggressione all’infanzia prepara l’assalto finale del Male

      http://suddhaprana.altervista.org/laggressione-allinfanzia-prepara-lassalto-finale-del-male/

      Elimina
    8. Il prossimo reset, è la fine! Questa È l epoca più infame, marcia, menzognera, falsa, satanica, criminale, diabolica e vigliacca che memoria storica ricordi.

      Elimina
    9. per il poco che ne sò questo è l'ultimo yuga...hanno fretta i bastardi..

      Elimina
    10. Abbiamo fiducia in noi stessi ragazzi! Mai perdere la bussola. Ancora siamo in piedi. Finchè c'è vita c'è speranza, fanno di tutto per troncarci il morale, per affievolire le nostre speranze in un futuro migliore, ma noi lo sappiamo e non dobbiamo stare ai loro giochi!!

      Elimina
    11. Ben detto. lasciamoli soli a giocare. A noi basta respirare. La merda

      Elimina
    12. Quando la gente non avrà più niente da perdere si ride.

      Elimina
    13. e infatti loro lo sanno. per questo l'avvelenamento è lento.

      Elimina
  16. Domani, alle 20 circa, in diretta con Francesca Romana Cristicini. Di seguito il link per seguirci.

    https://www.youtube.com/watch?v=p8sAiye1mso

    RispondiElimina
  17. che fine ha fatto mario quaranta e la terra esagonale?..

    RispondiElimina
  18. qualche imbecille a noi tanto caro potrebbe essere in questa condizione patologica?...

    https://www.ipnosiregressiva.it/blog/753/pinocchio-disturbo-istrionico-di-paersonalita-angelo-bona.html

    RispondiElimina
  19. POssibili anomalie elettromagnetiche nelle Marche e nel Sud Italia

    http://terrarealtime.blogspot.it/2016/11/alert-stanno-irradiando-il-sud-italia.html

    Indipendentemente dalla veridicità delle foto ciò che faccio notare è il caldo innaturale nel sud e centro Italia ... Come mai?

    RispondiElimina
  20. Inversione termica artificiale...per agevolare i sistemi a radiofrequenze (onde ultracorte).

    RispondiElimina
  21. ieri era così nelle Marche.
    e l'aria puzzava incredibilmente.
    oggi guasti di rete ovunque.

    RispondiElimina
  22. OT.
    Un altro porco maledetto ha tirato le cuoia. Era ora.

    Mike

    RispondiElimina
  23. Attenzione panico probabilmente non ci saranno Più guerre nel mondo probabilmente la Russia e l'America andranno d'accordo Clinton fuori dai coglioni Ma la Botteri dov'è Sta piangendo come un vitellino nella sua camera d'albergo Vadano tutti all'inferno

    RispondiElimina
  24. Lo zerbino gantiloni, furiosamente schierato, cambia improvvisamente bandiera e diventa noglobal. Attaccando la globalizzazione come causa principale del malessere dell'economia e del lavoro mondiale. Manca solo demassis che attacca la geoingegneria e poi siamo al completo

    RispondiElimina
  25. Napolitano, a radio anch'io: risultato sconvolgente diretto risultato del suffragio universale. Infatti lui l'ha evitato per ben tre volte il massonissimo figlio di satana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. B 61, termonucleari, modello 12, in italia...politici e vaticano, fanno regnare il silenzio totale! LURIDI SATANISTI!!!

      Elimina
    2. Napolitano Sì che se ne intende di democrazia. Perché per ben 3 volte l'ha evitata come la peste

      Elimina
  26. Tra poco in diretta Rosario Marcianò con Francesca Romana per "Controcorrente" su Radio Kaos Italy. Qui il link: https://youtu.be/5jvzR5B8OuA

    RispondiElimina
  27. Trump eletto il 9/11. A chi porterà sfiga?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so, ma meglio morire di Trump che di Clinton... almeno mi faccio due risate

      Elimina
    2. Stavolta a loro. È il loro turno. Intanto ha portato sfiga a cancronesi. Alla botteri senz'altro perché dovrà cambiare casa e ufficio e forse anche continente. Poi credo abbia portato sfiga a schulz, junker draghi merkel renzi holande rajol tsipras e all'intero PD in una botta sola.

      Elimina
    3. Ministro comanda, miss bilderberg obbedisce

      Elimina
    4. Comunque raga... tra ladroni, meglio la Boschi della Bindi è!!! (((=

      Elimina
  28. Scusate l'intrusione, ma secondo il sottoscritto la questione scie chimiche che dura da decenni negli stati uniti e da una decina in Italia, mi pare ovvio che al di là di ogni possibile teoria formulata per spiegare l’arcano, il filo della matassa secondo il mio parere è ancora da trovare. Resta il fatto che se davvero fossero un danno per la salute, dal momento che tale attività riguarda quasi tutto il globo, dato gli anni trascorsi, la popolazione mondiale dovrebbe trovarsi nella condizione di agonizzare, e concludere che gli autori delle scie, hanno pianificato la fine dell’umanità così come crediamo di conoscerla. Scusate tanto, mi sembra al quanto assurdo, dato che esistono sistemi molto meno costosi e sbrigativi per raggiungere tale scopo.
    Quindi la spiegazione deve necessariamente essere un'altra. Inoltre, parlare di geoingegneria, perdonatemi, ma significa tutto e niente. Se si intende la modificazione dell’eco sistema, mi sembra davvero ingenuo, dato che modificare il DNA del pianeta …. Vita compresa, richiede tecniche controllate e ben dosate. Diversamente le scie chimiche colpiscono senza controllo egualmente il territorio e le popolazioni interessate.
    Per quello che mi riguarda, non posso escludere che le scie chimiche (dato l’aumento dell’attività solare) assolvano lo scopo di filtrare, o meglio riflettere al di fuori dell’atmosfera le radiazioni solari, queste si pericolosissime per la salute umana. Vedi aumento del cancro e leucemie …
    Detto questo non ho nessuna pretesa che la mia teoria sia quella giusta, ma sicuramente gode di pari dignità con tutte le altre. Naturalmente fino a prova contraria.

    RispondiElimina
  29. Ciao Marco, innanzitutto ti devi fare un giro per gli ospedali, chiedere ai medici attenti e leggerti i rapporti ufficiali sull'incremento delle malattie neurodegenerative, linfomi, tumori vari oltre ai decessi per crisi respiratorie acute. Poi fai un giro per i boschi. Infine leggi qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Respirare la morte

      Di recente alcune testate tedesche hanno riferito del problema costituito dalla BCPO, la broncopneumopatia ostruttiva, una malattia respiratoria che può essere assimilata alla bronchiolite costrittiva, l’’affezione dell’apparato respiratorio che non è causata né da virus né da batteri, ma dal nanoparticolato che ostruisce i bronchi. Questo particolato proviene per la maggior parte dalle attività di geoingegneria illegale.

      Elimina
    2. Grazie Rosario, sai che lo farò, perchè la mia ricerca della verità non si esaurisce con il commento sopra, difatti parlo di ipotesi.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...