sabato 3 dicembre 2011

La siccità a Firenze e provincia è provocata da forze criminali

Anche oggi, 28 novembre 2011, alle prime luci del mattino abbiamo potuto constatare, almeno in Mugello, come il cielo fosse coperto di nuvoloni a quota relativamente bassa che promettevano pioggia. Promettevano appunto, ma passata non più di un'ora, dissipati o quasi i nuvoloni, abbiamo scoperto che la bassa copertura nuvolosa era sovrastata da una griglia di scie rilasciate da aerei che si incrociavano nei modi più svariati. Riteniamo che almeno su Firenze e provincia sia in atto da mesi un'azione deliberata a creare una situazione di preoccupante siccità per opera di chi ha il controllo di fatto dei nostri cieli nazionali. Non è possibile, con i vari passaggi nuvolosi che ci sono stati negli ultimi mesi, che il risultato in termini di precipitazioni sia prossimo allo zero. L'arrivo dell'inverno, con tutta probabilità, non potrà che peggiorare la situazione già molto grave, a Firenze e provincia, come in altre parti della regione.

Ma che cosa sta succedendo?

Da alcuni anni ci preoccupiamo di informare su quanto di strano sta succedendo sopra le nostre teste. Il fenomeno è meglio noto al pubblico come "scie chimiche" ed è oggetto di denunce in molti stati del mondo. Negli anni, solo limitandoci all'Italia, numerosi sono stati gli esposti, le denunce, le interrogazioni parlamentari che chiedevano informazioni agli organi competenti in materia e, in generale, alle istituzioni. Risposte? Praticamente zero.
Se non vogliamo aprire gli occhi sul fatto che ormai tecnologicamnte si dispone dei mezzi per condizionare il tempo meteorologico e che questi mezzi vengono impiegati regolarmente, un giorno sarà troppo tardi per rivendicare la legittimità a gestire il nostro spazio aereo nazionale, spazio che, di fatto, oggi non è più in mano allo stato nazionale, così come lo intendiamo costituzionalmente.

A questo punto serve a poco continuare a rivolgersi speranzosi ad istituzioni inquinate da responsabili conniventi o ricattabili, o anche peggio, sordi a qualsiasi ragione. Allora ci rivolgiamo veramente a tutti coloro che hanno a cuore la libertà e la sovranità nazionale affinché si ribellino a questa vera e propria sottrazione degli spazi aerei nazionali, perché si ribellino al fatto che poteri non ben identificabili, ma probabilmente riconducibili a chi è in grado di dominare economicamente e militarmente il pianeta, usino queste tecnologie per condizionare sempre più la vita e la libertà di ognuno di noi, riversando in atmosfera composti che, oltre a condizionare il tempo e il clima, hanno e avranno effetti collaterali dannosi sul nostro organismo, sulla flora e sulla fauna.

Pensiamo che oggi il nostro paese, come altri, subisca oltre al ricatto, ormai palese, della finanza e della politica internazionale, che richiederà sacrifici sempre più pesanti, un ricatto più subdolo e nascosto, di cui sono oggetto e strumento i nostri governanti, per opera di quegli stessi interessi elitari che controllano queste vere e proprie armi in grado di scatenare eventi atmosferici eccezionali. Siccità e bombe d'acqua sono in molti casi facce della stessa medaglia e sono in molti casi fenomeni non naturali, ma riconducibili all'operazione di geoingegneria internazionale, meglio conosciuta con la dicitura "scie chimiche".



Pensiamo inoltre che la pletora di parole che si spendono sui media circa gli effetti del riscaldamento globale, non sia che un paravento per queste operazioni ed un tentativo per legittimare, come già successo in paesi come la Germania, l'operazione scie chimiche, operazione che oggi i governi, sotto ricatto, negano. Non è la natura il nostro nemico, come vogliono farci credere quando sentiamo ai telegiornali frasi come "scuole violentate dal fango", "persone uccise dalle precipitazioni atmosferiche" etc. Non siamo noi, piccoli abitanti di questo pianeta, il nemico su cui vogliono scaricare la responsabilità del disastro climatico mondiale. Il nostro nemico, oggi, è chi vuole conquistare una nuova frontiera: dominare i cieli fino a condizionare e "regolare" gli eventi atmosferici, per scopi militari ed economici.

Ci appelliamo a chi ricopre ruoli di responsabilità a qualsiasi livello, a chi ha informazioni riservate in materia di operazioni clandestine di aerosol atmosferico (militari, politici etc.) affinché si metta una mano sulla coscienza e fornisca in qualsiasi modo informazioni in materia. Ci appelliamo ancora una volta a chi ci governa a livello locale e nazionale perché prendano seriamente in considerazione la questione, invece di rimpallarsi responsabilità. Ci appelliamo a chi, come gli agricoltori e le varie associazioni di riferimento, si misura ogni giorno con i risultati di queste operazioni, vedendo sempre più rovinato e condizionato il proprio lavoro, con danni pesanti per l'ambiente e l'agricoltura. Ci rivolgiamo ai medici che ogni giorno devono trattare patologie di cui non si spiegano l'origine. Aprite gli occhi, per favore.

COMITATO STOP SCIE FIRENZE

Fonte: ilcielosufirenze


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

104 commenti:

  1. Grazie per il benvenuto. Da parte mia porgo la massima solidarietà per le minacce che vi tocca costantemente subire soltanto per avere raccontato al mondo la verità.

    RispondiElimina
  2. Grazie della solidarietà, Juza.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Riporto anche qui. Per quanto ci riguarda, non lasciamo, ma raddoppiamo e sporgeremo regolare denuncia alla Polizia.

    Abbiamo ricevuto una missiva, contenente una fotocopia di un articolo di cronaca nera, che vuole essere un'intimidazione, un avvertimento. Sulla busta non è specificato il mittente ed il timbro reca l'indicazione "Milano Roserio". Replichiamo con un cordiale: "Andate a spigolare".

    Un messaggio è presente anche nel francobollo. Italo svevo nacque nel 1861- Io nel 1961. Svevo morì in un incidente stradale.

    RispondiElimina
  4. Se utilizzano questi mezzi vuol dire che sono proprio alla canna del gas, grazie al vostro costante lavoro di informazione.
    Onore a Straker e Zret, siamo sempre con voi.

    RispondiElimina
  5. Milano: "M". Rosario "R" MR: Marcianò Rosario - Rose-rio: Rose... le rose della massoneria.

    RispondiElimina
  6. Mi sembra un goffo tentativo di scimmiottare la rosa rossa,non sono un esperto ma avevo letto che i massoni della RR non fanno minacce ma passano direttamente all'azione senza nessun preavviso,lasciano dopo la loro firma,per chi è in grado di capirla...
    Mi sà che c'entra qualcunaltro,tipo quelli a cui piace depistare.

    RispondiElimina
  7. "Non fate alcun conto del denaro prelevato con le imposte gravi che opprimono il popolo; il denaro che viene dalle lagrime è vile e maledetto".

    Apollonio di Tiana detto il Cristo pagano

    RispondiElimina
  8. Sicuramente c'è di mezzo qualcuno di quelli che frequentano "Strakerenemy".

    RispondiElimina
  9. Il grande complotto dibattito sulle scie chimiche
    e la manipolazione climatica a Genova


    Mutamenti climatici e precipitazioni straordinarie:
    fenomeni naturali o artificialmente indotti ?

    Guerra del clima anche sulla Liguria?

    1) E’ vero che nei nostri cieli si svolgono quotidianamente esperimenti per ottenere il controllo del clima?

    2) Quali sono le motivazioni che portano alla guerra climatica in corso con l’uso massiccio di elementi chimici e biologici?

    3) Quali sono le ricadute sull’ambiente e sulla salute? Quali sono le conseguenze economiche e politiche e chi gestisce queste operazioni clandestine?

    Martedì 6 dicembre • 17:30 – 20:30

    BerioCafè

    Via del Seminario 16 16121 GENOVA [MAPPA]
    Telefono: 010 5705416
    e-mail: seminario@beriocafe.it
    sito: www.beriocafe.it

    RispondiElimina
  10. Alle 23:11 del 3 aprile 2011 moriva nostro padre, a causa di un glioblastoma IV provocato dalle radiazioni elettromagnetiche emesse dalle antenne poste a 100 metri da casa.

    Sono otto mesi, ma è che come se fosse ieri. Un abbraccio, papà. tu sarai sempre con noi, nei nostri cuori. Non ti dimenticheremo mai.

    RispondiElimina
  11. Foto del massacro avvenuto in trentino (fatte vicino Merano). Peccato che le immagini non rendono l'idea....
    Spero che tutta la sofferenza di questa terra vi pigli uno ad uno tutto di un colpo!

    http://imageshack.us/photo/my-images/39/281120111391.jpg/

    http://imageshack.us/photo/my-images/696/281120111396.jpg/

    http://imageshack.us/photo/my-images/412/281120111388.jpg/

    RispondiElimina
  12. Porca putt....
    Gli stronzi che dicono che è tutto normale sono pregati di mettere la testa nel wc e di tirare l'acqua.

    RispondiElimina
  13. Group Aims to Pursue Lawsuit Over Geo-Engineering Related Illnesses


    GOLDEN VALLEY, Ariz. — In the wake of a number of Mohave County residents testing positive for heavy metal toxicity, a group has formed on Facebook to pursue a class-action lawsuit.

    Called “Chemtrail Geo-Engineering Lawsuit,” the approximately 300-member group is seeking more members who have tested positive for heavy metals in their blood and hair follicles, and those who have had tests conducted on rainwater and soil samples.

    At the time of this release, the group posted that a Bullhead City, Ariz., woman had just received test results showing the levels of barium in her blood were 28 times normal levels.

    “It has become painfully apparent that our federal government, state government and environmental agencies remain unwilling to properly investigate what is going on with the health of people,” said Al DiCicco, of Golden Valley, who has been among those spearheading efforts to get answers as to why he and at least a couple dozen others have tested positive for high levels of the elements barium, aluminum, strontium and uranium.

    The group discusses geo-engineering, which is a process used to manipulate the climate to counteract the effects of global warming from greenhouse gas emissions.


    DiCicco also has been in contact with documentary filmmaker Michael J. Murphy, whose film “What in the World are They Spraying?” explores the phenomenon of chemtrails.......


    Although it is admitted that geo-engineering is occurring, “there are still many who do not believe, refused to investigate, and failed to take any action whatsoever,” he said.

    “We are now at the point where we have exhausted all avenues for seeking assistance. We are now prepared to file a lawsuit against all those who are involved, and all those who have responsibility and a duty, and are being paid with our tax money to investigate and stop such crimes against humanity.”

    The group is seeking a law firm to represent it in a class-action lawsuit. The Arizona Department of Environmental Quality, the Mohave County Department of Health, Arizona Gov. Jan Brewer, the Federal Aviation Administration, the Environmental Protection Agency and President Obama could be among the defendants.

    DiCicco said he encourages all to thoroughly investigate geo-engineering, and that anyone who is ill should insist their doctor conduct tests for heavy metal toxicity.

    The Facebook group can be found at https://facebook.com/groups/131756470228822/

    This article also appeared in the Mohave Daily News


    http://www.activistpost.com/2011/11/group-aims-to-pursue-lawsuit-over-geo.html

    RispondiElimina
  14. DOPODOMANI....

    http://ilupidieinstein.blogspot.com/2011/11/scie-chimicheiniziativa-dei-cittadini.html

    RispondiElimina
  15. Tullio Simoncini - L'ipotesi fungina (di Massimo Mazzucco)

    "L'ipotesi fungina" è il capitolo conclusivo del documentario “Cancro: le cure proibite”, dedicato all'oncologo Tullio Simoncini ed ai suoi studi circa la correlazione tra tumori ed infezione da Candida.

    Il documento non intende promuovere la validità di una qualunque cura rispetto ad altre né vuole, per alcun motivo, suggerire l'abbandono di eventuali trattamenti in corso a favore di altri. E' un lavoro di carattere puramente informativo, atto a favorire la conoscenza a proposito delle neoplasie.

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Su Simoncini ho già avuto una litigata furiosa con un medico in pensione,alla fine è finita a insulti!.
    Presuntoso e pieno di boria pseudoscientifica stile cicap,mentecatto.

    RispondiElimina
  18. Oltre a Simoncini, sono molto interessanti e da prendere in considerazione anche le ricerche di Pantellini, basate sul bicarbonato di potassio

    http://news.pantellini.org/?page_id=15&lang=it

    PS: proseguono i voli chimici! Aerei su e giù di continuo, (si sente il rumore) e anche oggi non piove!

    RispondiElimina
  19. "una missiva, contenente una fotocopia di un articolo di cronaca nera"

    Che i servi schifosi marciscano all'inferno.

    RispondiElimina
  20. Era "scritto".
    Non è corretto parlare di ordine mondiale che verrà poichè esso è già stato avviato, anche se con particolari da rifinire.
    Siamo già immersi in tempi che ci impongono di essere preparati alle azioni malevole dei servi e tristemente anche ai tradimenti di chi dice di essere nostro amico. Il vicino, un collega, un parente.
    Ora, in nome della lotta all'evasione fiscale ci sono persone che parlano in modo positivo della tendenza dei governi a ritenere illegale l'uso del contante. Soprattutto gli incalliti invidiosi dell'altrui situazione, fosse anche una situazione per nulla di agio o benessere. Costoro non capiscono che il malessere diffuso non è stato creato dall'omissione dello scontrino del barista o di altro libero professionista, che per carità, dovrebbero pagare le tasse correttamente fino in fondo per una questione di giustizia ed equità (se si vivesse in paesi ove vige una qualche forma di giustizia).
    Uno contro l'altro, tutti contro tutti: come si può essere tanto ciechi, mentre il terreno, l'aria e l'acqua vitali vengono sottratti clandestinamente e con l'inganno da altre mani?!?

    RispondiElimina
  21. Quando si viene devastati dalla cura della morte, quando tutte le difese immunitarie sono state azzerate, quando si viene sottoposti metodicamente a radiazioni e ionizzazioni di tutti i tipi per prevenzioni, quando tutto questo viene usato sul malato di cancro, non ci si può poi appellare a cure differenziate, anche se discutibili, quando si arriva al capolinea della distruzione della barriera immunitaria naturale, poco possono fare i Di Bella, i Simoncini, i Pantellini.

    Ecco perché questi personaggi (al di fuori della cricca delle case farmaceutiche e dalla medicina convenzionale) il più delle volte falliscono, portano i malati ormai moribondi e devastati dalle cure convenzionali.

    Parlo per partito preso sulla mia famiglia, ho provato a fare questa scelta, ma era troppo tardi alla mia povera moglie gli era stato pronosticato 4 settimane di vita, e, così è stato dopo aver fatto sia chemio che radio per quattro anni, più le varie tac e risonanze magnetiche a cadenza di 3/6 mesi.

    Bisogna spostare l'attenzione sul paziente, come essere umano, e non sull'economia della vita umana, se questo non cambierà, siamo tutti perduti.

    Per il mercato farmaceutico, siamo tutti malati, e noi, siamo diventati ipocondriaci nella paura della morte, però ... dipende da che morte vogliamo fare, tutto dipende dalla nostra dignità, siamo un prodotto a scadenza, nolenti o dolenti, qui non lasciamo nulla.

    Parola d'ordine: Dignità Umana.

    wlady

    RispondiElimina
  22. Hai ragione, Ginger. I sudditi sono più realisti del re, vittime trasformatesi in aguzzini automatici e stupidi.

    Ciao

    RispondiElimina
  23. Oggi giornata epocale in Lombardia

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011338.aqua.250m

    caduta di filamenti ...

    Straker e Zret vi sono vicino in questo duro momento, in cui vigliacchi (che passano l'intera giornata a spiarvi con i contributi di noi cittadini) vi minacciano e intimidiscono. Tenete duro!

    RispondiElimina
  24. Confermo la presenza in questi giorni di filamenti polimerici sul tettuccio delle automobili. Sempre sul tettuccio delle medesime, che di notte non vengono riparate, noto da molto tempo la presenza di una patina oleosa. Porcheria chimica che scende dal cielo in continuazione e si accumula piano piano, giorno dopo giorno.

    Che quelli al potere si mettano 'una mano sulla coscienza' o magari 'sul petto'? Ma per favore! Figuriamoci se ciò può accadere.

    Nemmeno la caduta di una cometa o l'arrivo di uno tsunami può farli recedere dal loro programma demenziale. Questo è il loro momento e nessuno, almeno per ora, è in grado di sbarazzarsene.

    Ignoriamo per ora i termini e le modalità con le quali il Pianeta sarà purificato e definitivamente espurgato da quella mala genìa.

    RispondiElimina
  25. Non si può mettere una mano sulla coscienza chi coscienza non ha.

    La sostanza oleosa, Paolo, sarà gel di silicio o qualche altro lurido intruglio degli avvelenatori.

    Ciao

    RispondiElimina
  26. beh, se si parla di malattia non posso che postare uno dei siti che parla di Nuova Medicina Germanica

    www.albanm.com

    Non dico che il dott. Hamer abbia ragione al 100% (sarebbe un ragionamento dogmatico contrario ai suoi insegnamenti, e su questo anche lui dovrebbe forse farci attenzione) però credo sia molto vicino a tale cifra.

    Ha lavorato una vita scientificamente con TAC e cartelle cliniche, dimostrando esattamente la causa delle varie malattie.

    Non per niente ALBA e i suoi rappresentanti sono stati protagonisti di una vergognosa puntata su Mi Manda Rai 3 dove sono stati bersagliati senza pietà dall'urlante presentatore. Logico che diversi pazienti muoiano, dopo essere stati torturati con chemio ed altre porcate, ma in buona parte si salvano (v. il caso di Eleonora Brigliadori) soprattutto se presi in tempo e se capiscono cosa gli sta succedendo.

    RispondiElimina
  27. Per fortuna la programmazione di "Mi manda RAI 3" è stata sospesa.

    RispondiElimina
  28. Oggi pomeriggio, avevo detto bene dicendo che si udivano gli aerei su e giù!

    Appena si è aperto il cielo, da quelle 4 nuvolette nere che promettevano qualche secchio di pioggia,
    si è subito scorto le innumerevoli strisciate bianche cagazzate dagli aerei industriosi!

    E'INUTILE, NON VOGLIONO CHE PIOVE! O QUANTOMENO DEVE PIOVERE IL MENO POSSIBILE!

    RispondiElimina
  29. Confermo, nebbie di ricaduta a Milano, nessuna umidità secca e polverosa

    RispondiElimina
  30. Tornando al discorso delle cure naturali, vorrei segnalarvi questo documentario che parla della terapia del Dr. Max Gerson. ----> h**p://www.megavideo.com/?v=XVUKJ05E
    Attualmente è la cura naturale con più successo, almeno finchè saranno reperibili vegetali non contaminati dalla m***a che ci scaricano tutti i giorni dal cielo. Infatti nel libro di Charlotte Gerson (la figlia) si parla proprio della maggiore difficoltà rispetto il passato nel curare i malati.
    Che non sia uno degli affetti desiderati? Sicuro..

    Nel frattempo auguro un'allegra e totale paralisi a tutto lo staff clandestino che porta avanti questa pazzia.

    Scusate lo sfogo, ma prima o poi qualcosa andrà assegno.

    RispondiElimina
  31. Cosa ne pensate delle lacrime del ministro:
    http://www.youtube.com/watch?v=aTq0nJWrWcA

    A) Un briciolo di umanità?
    B) Lacrime di coccodrillo?
    C) Nascondono qualcosa di ben più grave ed inquietante?

    Ma sopratutto perchè questa signora non piange per le scie chimiche?

    RispondiElimina
  32. Sicuramente si è strattato di una vile simulazione.

    RispondiElimina
  33. È quello che ipotizzavo, se guardate attentamente i vari filmati noterete come in realtà non scorra nemmeno una lacrima sulla guancia della signora. Sono come dei cyborg.

    RispondiElimina
  34. Straker ha detto...

    Sicuramente si è strattato di una vile simulazione.

    Ho avuto esattamente la stessa impressione.
    Intanto qui nel nord est continua persistente la nebbia chimica. Faccio notare che nella mia zona e in particolare nel comune di Loria e dintorni la nebbia quella naturale fino a una decina di anni fa era praticamente sconosciuta.

    RispondiElimina
  35. Concordo pienamente che le lacrime dalla baldracca sono false,una cosa disgustosa visto che continuano a rubare a chi ha meno con piena consapevolezza.Che vomito di governo! Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  36. Esatto: nessuna lacrima. Eppoi Monti era già pronto ad intervenire "in soccorso" alla mefistofelica attrice.

    Qui cielo oscurato. Stanno lavorando da questa mattina ed una volta smesso il vento, la copertura chimica ha occupato tutta la città.

    RispondiElimina
  37. Che bastardi quelli del Governo! Fanno anche finta di commuoversi.Che gentaglia! Non esiste limite al peggio, mai.

    E poi i soliti ricatti dei banchieri: se non fai il tal sacrificio ti rovino!
    La stessa trovata di quel balordo che fu Romano Prodi: bisognava, secondo lui, entrare nell'euro a tutti costi, pena chissà quale disgrazia. E giù la solita manovra fatta di sangue e lacrime!

    Soldi rubati dalle tasche dei contibuenti e offerti in sacrificio sull'altare delle banche. Nell'euro ci siamo entrati, ma quali sono stati i benefici? Ovviamente nessuno.

    Adesso con Monti si replica: guai a non fare certi sacrifici, pena la bancarotta! Il solito vergognoso cliché inventato da quella gente.

    Balle, minacce, ricatti e scie chimiche! Ecco quel che si meritano le povere pecore sempre pronte per la tosatura e la mungitura!

    RispondiElimina
  38. Ovviamente mi unisco alla solidarietà nei confronti di Rosario e Antonio per le criminali minacce ricevute.
    Solo i cagasotto mandano intimidazioni.
    Hanno paura.

    Nondimeno, mi associo al ricordo del caro padre.
    Vi sono vicino e non c'è bisogno che ve lo dica.

    Agli amici del COMITATO STOP SCIE FIRENZE, mostro alcune foto fatte il 27 novembre (domenica) corrente anno, proprio nel giorno in cui a Firenze c'era una miriade di persone all'aria aperta in occasione della Maratona!

    SCIA CHIMICA APPENA RILASCIATA

    STESSA SCIA CHIMICA ESPANSA

    CIELO PUTTRIDO

    STAZIONE DI PISA CENTRALE

    RispondiElimina
  39. Eh sì che poi non si capisce che nesso ci sia tra il non allineare le pensioni all'inflazione, con il salvataggio dell'euro. Di armamenti, caccia militari, droni, radar etc. ed irrorazioni clandestine non ha parlato nessuno... ma ripeto: i veri responsabili di tutto questo sono i giornalisti portatori di veline, tutti piegati a 90 e tutti raccontaballe.

    RispondiElimina
  40. Rai uno: una suora in trasmissione ci informa che con il costo di una scatoletta di CIBO PER CANI si SFAMA UN BAMBINO in un paese del terzo mondo... Io la informo che con il pagamento dell'ICI su... tutti i beni immobili del Vaticano presenti sul suolo italiano e con la dismissione dei beni del Vaticano e dello IOR si sfamano tutti i bambini e tutti i randagi del mondo. IL VATICANO NON PAGA ICI, IRPEF, IRES, IMU, TASSE IMMOBILIARI E DOGANALI, MA NEANCHE GAS, ACQUA E FOGNE... E' TUTTO A CARICO DEI CONTRIBUENTI ITALIANI... Possiede quasi il 30% del patrimonio immobiliare Italiano e con l'8 per mille toglie quasi 1 Miliardo di Euro all'anno all'Italia... Tassare la Chiesa e i suoi possedimenti in Italia è giusto per gli Italiani.

    RispondiElimina
  41. Risulta che la Fornero abbia ricevuto una nomination per il premio Oscar, grazie alla sua magistrale interpretazione della Mater dolorosa.

    RispondiElimina
  42. PER CHI NON LO CONOSCE...

    che esistono in Italia esperienze in materia di stimolazione artificiale della pioggia dovute alla Tecnagro (Associazione per le innovazioni tecnologiche, l’agricoltura e l’ambiente) con il suo «progetto pioggia» quasi ventennale. Questa tecnologia, della quale Israele è maestro, era stata importata in Italia nel 1985 ed era stata esplicitamente indicata nelle conclusioni di un’indagine conoscitiva del Senato della Repubblica sull’acqua; era stata il cuore del Convegno mondiale delle Nazioni Unite affidato alla Tecnagro e svoltosi a Paestum (Salerno) nel 1994; era chiaramente indicata nella fondamentale legge Galli (5 gennaio 1994, n. 36), realizzata in pratica con due centri fissi ed uno mobile della Tecnagro per la stimolazione della pioggia (Puglia, Sicilia e Sardegna) con piccoli aerei attrezzati e tecnici capaci;
                che questo è il primo ed unico sforzo organico e continuativo, che si è avvalso in pieno della collaborazione degli israeliani, avviato nel 1984 dalla Tecnagro la quale, impegnata a fondo nella ricerca di soluzioni alla problematica dell’acqua per l’agricoltura del Mezzogiorno, da allora ha studiato, sperimentato ed attuato in varie regioni meridionali il ricordato «progetto pioggia»;
                che si tratta in sostanza di un progetto volto a trasferire le tecnologie israeliane di stimolazione della pioggia nel Sud dell’Italia, adattandole e mettendole a punto in relazione alle situazioni del paese, nato per l’impulso iniziale della regione Puglia, esteso poi alla Sicilia, Sardegna e Basilicata, divenuto di interesse nazionale e pertanto cofinanziato dal Ministero;
                che il progetto è divenuto gradualmente una delle più importanti iniziative a livello mondiale e purtroppo si è bloccato in Italia a causa di azioni motivate da interessi particolari o da colpevole trascuratezza, togliendo al Paese la possibilità di avvalersi su vasta scala di quanto messo a punto e quindi di disporre di grandi quantità di precipitazioni in più nel Mezzogiorno;
     che l’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM) seguiva fin dall’inizio il progetto con grande interesse, perché era il primo caso (ad oggi l’unico) di applicazione organica della tecnologia israeliana – che l’OMM valutava essere la migliore – al di fuori dell’ambiente, in fondo limitato, di Israele;
                che l’anno 1995 costituiva però un vero «spartiacque» per il progetto pioggia italiano che veniva bloccato dai politici, togliendogli ogni possibilità di farlo diventare una normale attività operativa almeno nel Mezzogiorno d’Italia e quindi di fornire in questi anni qualche miliardo di metri cubi di pioggia in più;
                che la Tecnagro – a sue spese – continuava in Italia nell’attività di analisi e ricerche sui dati, nella manutenzione dei centri radar, nella sequenza ininterrotta di incontri e nell’organizzazione di convegni con appelli rivolti in particolare ai politici di turno a livello nazionale «con l’incredibile disinteresse», come denunciato in un volume di documentazione dal Presidente della Tecnagro Massimo Bartolelli, «del Ministero dell’ambiente e l’ostilità degli ultimi 4-5 Ministri dell’agricoltura»,
            gli interroganti, con particolare riferimento alla attivazione dell’annunciato «serio programma nazionale per la stimolazione delle precipitazioni», chiedono di sapere se il Comitato dei Ministri intenda avvalersi delle esperienze e dei risultati ottenuti dalla Tecnagro con il suo «progetto pioggia» e portare così a conclusione una iniziativa meritoria e indispensabile per l’agricoltura meridionale.

    RISPOSTA????MAI DATA PARE...

    http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=14&id=32347

    RispondiElimina
  43. 2005

    http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDCategoria=1&IDNotizia=129536

    Ottimo articolo:

    U.S. seeks to technology to create tornadoes
    AND other weather anomalies

    Creating And Steering Rain Clouds
    3 different techniques; by `Sandwich Seeding Technique` for `warm cloud`, by `Glaciogenic Seeding Technique` for `cool cloud`, or by `Super Sandwich Seeding Technique` for mixed phase cloud. ...Seeding may be performed inside or outside a cloud or to the top or underneath any isolated cloud or cloud band....
    creation of artificial ionized regions in the atmosphere.

    Making Any Type Of Precipitation

    Entitled Apparatus And Related Methods For Weather Modification By Electrical Processes In The Atmosphere …...by enhancing electric forces exerted on and between particles of atmospheric air such as water particles, aerosols, molecular clusters, and water molecules possessing their own electric dipole moment. ....

    http://www.agoracosmopolitan.com/news/nature/2011/11/21/1830.html

    RispondiElimina
  44. STRAQUOTO i due post di Straker delle 16,12 e 16,34,in particolare quello sulla chiesa cattolica.
    Fare quei raffronti in tv è semplicemente indegno.
    A quella suora vorrei chiedere quanti bambini si potrebbero salvare,ad esempio con il costo delle scarpette di Prada che indossa il Papa.
    Più che chiesa cattolica dovrebbe chiamarsi chiesa ipocrita.

    RispondiElimina
  45. « I costi della chiesa: Raffaele Carcano a Repubblica TV (video)


    | Main |


    “Il Male” pubblica l’elenco degli immobili ecclesiastici “deicizzati” a Roma e Milano »
    Cei: “manovra poteva essere più equa”. Monti: “Ici alla Chiesa? Non ci siamo posti la questione”

    Mons. Giancarlo Bregantini, reponsabile della commissione Cei per i Problemi sociali e il Lavoro, ha dichiarato all’ANSA che la manovra del governo Monti, benché “necessaria”, poteva però “essere più equa, si è fatto ancora poco. Si sono fatti passi ma potevano essere ancora più equanimi”.
    Nel frattempo il premier Mario Monti, nella conferenza-stampa con i corrispondenti esteri, a una domanda sulla mancata applicazione dell’Ici alle proprietà ecclesiastiche a uso commerciale ha risposto che “è una questione che non ci siamo ancora posti”.

    DELLA SERIE: MA CHE SIETE SCEMI???? SIAMO IMPARENTATI CON LA CEI E LI TASSIAMO???

    RispondiElimina
  46. PAROLE SANTE QUELLE DI STRAKER!!!

    Poi in tv si azzardano anche a chiedere soldi per l'8X1000 ed altre cazzate immani per far mangiare tutti quei papponi pieni d'anelli e scettri d'oro, mentre nel terzo mondo muoiono e continuano a morire 26.000 bambini al giorno.

    Tanto per rimanere in tema, vi faccio notare che nella mia zona, ho amici che hanno battezzato il proprio pargoletto, e il prete non si è vergognato a chiedergli 500 EURO!! FATE VOI...

    Con i soldi che costa un Eurofighter, chissà quanti pozzi d'acqua ci incastrerebbe fare, ma ai potenti non interessa nulla...
    Meglio andare in Iraq o in Afghanistan a succhiare un po di petrolio, testare qualche nuova arma, e nel tempo libero pestare a morte qualche capra con una mazza da baseball!

    OVVIO CHE AI TG, POI PARLANO DI MISSIONI DI PACE E DI PORTATORI DI DEMOCRAZIA.

    RispondiElimina
  47. Certamente le attività commerciali della chiesa, non possono essere tassate, ecco perché la Fornero si è commossa, sono sicuro che le sue lacrime non sono scese perché aveva i dotti oculari tappati.

    Se la commozione era così grande e sofferente, perché con un atto di solidarietà verso i pensionati, non si è dimessa? Quando non si ha il coraggio di infierire sulle persone, l'unico modo per non danneggiare i tuoi simili sono quello di esimersi dal legiferare, invece di piangere.

    Pensionati e operai piangono con dignità, nel loro cuore, nella solitudine delle loro case, e non con la TV in diretta.

    Vergogna!! i pensionati sono il primo welfare dello stao che con i pochi €uro che prendono mantengono figli e nipoti.

    Professoressa Fornero, dimettersi era cosa e buona da fare, e forse saresti stata creduta, ma così sei solo complice del pianto dei più deboli.

    Wlady

    RispondiElimina
  48. @Straker: In bocca al lupo per la conferenza di domani a Genova!

    FATTI INTENDERE COME SAI FARE TU!! ((;

    NOI SIAMO TUTTI CON TE!!!

    Buona notte a "tutti"!

    RispondiElimina
  49. Grazie Mike, ti leggo solo ora.

    Segnalo che la conferenza di oggi a Genova potrà essere seguita in streaming al seguente link:

    http://www.adriano.casissa.it/tv/

    Un saluto a tutti e ci leggiamo questa sera o al massimo domani.

    RispondiElimina
  50. Missioni umanitarie e governi lacrimevoli.

    RispondiElimina
  51. Un forte boato nell'aria stamattina prima delle 7 nei pressi di casa mia. Avevo letto più volte in precedenza di simili fenomeni nei commenti di questo blog ma non l'avevo mai sperimentato di persona.

    E' come se fosse scoppiata una bomba formata da diversi quintali di tritolo. La casa ha tremato.
    Armi eletromagnetiche? Forse si. Ma da parecchio tempo non leggevo più segnalazioni in tal senso provenienti dalle diverse parti d'Italia.

    RispondiElimina
  52. Sto guardando la trasmissione, la vergogna non ha limiti...

    RispondiElimina
  53. Ti ascoltiamo Rosario, fallo vergognare

    RispondiElimina
  54. cretino! Certo che non è possibile che un aereo dalla Francia modifichi in Italia...ma 150/200 passaggi in mezza giornata fanno disastri!

    Rosario hai dimenticato la chiave inglese, da li sei comodo ;-)

    RispondiElimina
  55. cretino! Certo che non è possibile che un aereo dalla Francia modifichi in Italia...ma 150/200 passaggi in mezza giornata fanno disastri!

    Rosario hai dimenticato la chiave inglese, da li sei comodo ;-)

    RispondiElimina
  56. Encomiabile appello, quello dell'articolo, ma chiedere alle istituzioni che si mettano una "una mano sulla coscienza" è come per un avvocato terminare la propria arringa appellandosi alla clemenza della corte.
    Come effetto, il giudice sarà decisamente spietato.
    Nella cultura carceraria circola un detto: "Se te l'hanno messo in quel posto, non ti muovere, così non li fai godere".
    Applicato al nostro caso, gli alti vertici delle istituzioni, chiedendo loro che si mettano una mano sulla coscienza, se la ridono, mentre i bassi livelli negano il fenomeno e ci definiscono paranoici.
    Il Sistema, fine conoscitore della psiche umana, ha pensato a tutto e sembra che non ci sia via d'uscita. O per lo meno al momento non ne abbiamo trovata una.
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  57. L'uscita televisiva della suora sul costo di una scatoletta di carne per cani, che sfama un bambino, è un disco rotto, ormai, ma molti ecclesiastici continuano a suonarlo.
    Se da una parte catturano la solidarietà del basso volgo e della gente semplice, indirizzando l'odio verso gli animalisti, dall'altra generano il disprezzo nei loro confronti da parte di quanti hanno un cane e sanno quanto possa essere più umano degli esseri umani.
    Non so se gli convenga ancora per molto suonare quel disco, giacché gli italiani che hanno cani sono svariati milioni e potrebbe diventare sempre più controproducente, per la Chiesa cattolica, insistere su questo punto.
    Può darsi che un istinto di autodistruzione sia già all'opera e che nel NWO la Chiesa cattolica semplicemente non esisterà più. Chissà quali altre forme di religione verranno imposte?

    RispondiElimina
  58. P.A, è attaccato da tutta la platea, dopo aver denigrato Rosario.

    RispondiElimina
  59. Il fatto di prolungare 'sine die' il pensionamento di chi ha lavorato una vita ha un significato eminentemente vessatorio. Il risparmio sulle pensioni da parte dell'erario e l'allungamento della vita non c'entrano nulla. Sono infami scuse e nulla più.

    Si tratta di fiaccare fino a distruggerlo il morale delle persone. Si tratta di trasformare tutti quanti in docili schiavi che, una volta terminato il cosiddetto ciclo produttivo, si lasceranno condurre nei campi di sterminio per essere terminati.

    Non dimentico il male che stanno facendo quei tizi nei confronti della società tramite le loro inique leggi e l'avvelenamento collettivo portato avanti in mille modi. Fortuna loro che sono ben protetti, anzi blindati, dal sistema.

    RispondiElimina
  60. A gentile richiesta della sala conferenza, non vogliono sentire P.A

    RispondiElimina
  61. Scompiglio nella sala conferenze, ormai non c'è più moderazione, e le persone sono state dribblate nelle loro domande.

    Ora il collegamento è stato sospeso ...

    RispondiElimina
  62. Prima l'archeometeorologia di Corigliano, corretta ma in gran parte obsoleta, poi la provocazione ad personam di Passivissimo: questi sono gli strumenti dei negazionisti dell'olocausto. Essi si barcamenano tra libresche e tediose dissertazioni ed attacchi contumeliosi.

    Certo che abbiamo sporto denuncia. Anche Passivissimo poi è stato denunciato da Chiesa. La giustizia, come sempre, NON farà il suo corso.

    RispondiElimina
  63. Sì, Paolo, questo è un governo di sadici. Sul comodino hanno i romanzi del Marchese.

    RispondiElimina
  64. E' così, Freeanimals: il sistema ne sa una più del diavolo, anzi il sistema è l'incarnazione del diavolo.

    RispondiElimina
  65. Wlady, Elsa è un'attrice consumata che consumerà i pensionati fino ad ossificarli.

    RispondiElimina
  66. Sepolto attivissimo e quel demente in fondo alla sala...amen!
    Grande Rosario, calmo diretto e soprattutto efficace a 360 gradi

    RispondiElimina
  67. UH UH UH UH UH non ho potuto seguire lo straming!! vi prego mettete il filmato in reteee!!!

    Rompigli le ossa Rosario! Almeno un po' di soddisfazione sputtanare sti zerbini pagliacci!

    RispondiElimina
  68. Anche Casissa ha gettato la maschera alla fine, non finiva più di lodare il "dottor" Attivissimo...

    RispondiElimina
  69. HO FINITO ADESSO DI VEDERE LA CONFERENZA DI GENOVA!

    1)ADRIANO CASISSA "CHE SOFFRE DI LECCACULISMO ACUTO" SI NOTA ALLA GRANDE CHE AVEVA GIA PIANIFICATO CON ATTIVISSIMO (FACENDO IL FINTO TONTO, TRA L ALTRO). VERGOGNA!!!

    2) PAOLO ATTIVISSIMO: - NON C'E' PAROLE PER DESCRIVERLO. ((( NO COMMENT, ALTRIMENTI LA DIREI TROPPO GROSSA))).

    3) ROSARIO E' STATO GRANDIOSO COME SEMPRE!!!!!!! 6 UN GRANDE!!!!

    4)UN CALOROSO RINGRAZIAMENTO VA ANCHE A QUEL SIGNORE CON QUELLA GROSSA MACCHINA FOTOGRAFICA IN MANO CHE E' INTERVENUTO ALLA FINE, E QUELLA SIGNORA, CHE HA VERAMENTE ESPRESSO LA REALTA' DEI FATTI AVVENUTA A QUELLA RIDICOLA CONFERENZA!
    SIETE STATI FANTASTICI!!!

    Faccio presente, che le parole uscite di bocca durante l'intervento di attivissimo, hanno molti legami, con quella lettera di intimidazione che hanno ricevuto i 2 fratelli qualche giorno fa!

    IN POCHE PAROLE HA CERCATO DI INCASTRARLO, CERCANDO DI FARGLI USCIRE DI BOCCA IN MANIERA QUASI FORZATA, DELLE ACCUSE CHE AVREBBERO POTUTO CAUSARE GRAVI RIPERCUSSIONI A ROSARIO!

    E QUESTO E' UN FATTO GRAVISSIMO!

    A QUESTO PUNTO, POSSIAMO TRANQUILLAMENTE DIRE, CHE QUELLA LETTERA INTIMIDATORIA ERA PROPRIO MIRATA AD IMPAURIRE ROSARIO A QUESTA CONFERENZA, E CERCARE DI FARGLI FARE LA FIGURA DEL FESSO DAVANTI A TUTTI, CERCANDO IN TUTTI I MODI O LA SCENA MUTA, O UN ACCUSA IN MANIERA UFFICIOSA CHE AVREBBE COMPORTATO DENUNCE PESANTI A MARCIANO'!

    TUTTO E' BENE QUEL CHE FINISCE BENE!

    STRAKER NE E' USCITO INDENNE, ATTIVISSIMO E I SUOI DUE SCAGNOZZI PAGATI (IL PRESENTATORE, E QUELL ALTRO BISCHERO TRA IL PUBBLICO) HANNO RI_FATTO UNA FIGURONA DI MERDA DAVANTI A TUTTI!

    E QUESTO E' L'IMPORTANTE!

    RispondiElimina
  70. Six, la foto non è frutto di ritocco. Misurati.

    RispondiElimina
  71. Hanno tentato di tendermi una trappola, ma gli è andata male. Molto male!

    RispondiElimina
  72. Complimenti Rosario, sei stato pragmatico e opportuno.

    Il moderatore oltre che ad essere mellifluo, non ha dato spazio alla platea, permettendo una conferenza non in scaletta (voluta) che si è tramutata in bagarre, chiudendo il tutto senza congedarsi dai video spettatori.

    Deplorevole...

    RispondiElimina
  73. Attivissimo il virus aveva concordato tutto con Adriano Casissa, che non mi aveva informato. Grazie a questa loro "manovra", ho accettato il contraddittorio con Andrea Corigliano (lui sì, solo perché è un meteorologo che lavora a stipendio per l'aeronautica militare). Comunque sia il boia di Lugano ha avuto quel che si meritava ed è andata male a lui ed a chi con lui si era accordato per il trappolone.

    RispondiElimina
  74. Paolo (citazione):
    "si lasceranno condurre nei campi di sterminio per essere terminati"

    Spesso diciamo che con i film di Hollywood gli Illuminati ci lanciano dei messaggi per il futuro. La citata frase di Paolo mi ha fatto venire in mente che anche in un film italiano, l'unico film di fantascienza in cui ha recitato Tognazzi, si prefigura un futuro inquietante:

    http://it.wikipedia.org/wiki/I_viaggiatori_della_sera

    Come posso fare per sentire la conferenza? La postate qui?
    Grazie. Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  75. Buongiorno a tutti.
    Voglio fare i complimenti a Straker.
    Purtroppo non ho potuto esserci, ma ho seguito tutto l'incontro in streaming. Il pubblico è stato sicuramente indisciplinato, ma mi sembra abbia reagito con attenzione ed entusiasmo, segno forse che i genovesi iniziano a prendere coscienza del disastro annunciato con cui siamo alle prese.
    Si farà vivo qualcuno come Tina Merlin anche per noi? E magari stavolta verrà ascoltato prima che sia troppo tardi?
    Saluti, Sharon

    RispondiElimina
  76. Grande Straker, bravo ottimo intervento, mi ha proprio soddisfatto.
    Ogni giorno prego che esploda questo scandalo e travolga tutti gli ... issimi, che come dei kapò (che peraltro neppure sanno sostenere un contradditorio tanto sono a corto di argomenti) ci vogliono mantenere docili e passivi in questo campo di concentramento in attesa che le sostanze venefiche che spargono facciano il loro effetto.

    Conoscere ormai non serve a niente, bisogna agire e con tutte le prove ormai accumulate in modo tale che noi cittadini apriamo gli occhi e possiamo fare tutti insieme quelle enormi pressioni sulle istituzioni perchè intervengano,. Se poi sono tutte responsabili le si rovesci tutte quante. Non se ne può proprio più.

    RispondiElimina
  77. Ecco la versione dell'infame:

    http://attivissimo.blogspot.com/2011/12/scie-chimiche-dibattito-oggi-pomeriggio.html

    RispondiElimina
  78. Per chi non avesse potuto seguire la conferenza di ieri di persona oppure in streaming, è disponibile la registrazione QUI.

    Non penso valga la pena perdere tante parole per raccontare come sia stata penosa la comparsa del "boia di Lugano", il quale ora, sul suo blog ed attraverso i blog ad esso collegati, afferma tutto l'opposto di quanto si è, nei fatti, verificato. Ognuno di voi si potrà fare un'opinione propria e quindi poi si esprimirà al riguardo, se vorrà.

    Preciso che il sottoscritto non era al corrente dell'intervento di Paolo Attivissimo. Accordi sotto banco erano intercorsi, evidentemente, tra il Cassisa ed il "cittadino di campagna", come usa definirsi l'ex modellatore di laterizi, al fine di costruire una trappola utile poi a scrivere quanto ha poi scritto kattivix sul suo blog, ovvero BALLE! Se avessi saputo, non mi sarei prestato alla pagliacciata, ma tanto meglio, visto che sia Corigliano sia Attivissimo hanno, ancora una volta, dimostrato l'incapacità totale nel rispondere alle questioni cruciali sull'argomento trattato. Attivissimo, di par suo, ha saputo solo intervenire esordendo con il solito attacco ad personam che è solo quello che sa fare. D'altronde un esperto di tegole d'argilla non può dare di più, poverino.

    Nota a margine...

    Nel tragitto di andata ho rotto il secondo parabrezza in otto mesi. Una pietra è volata non si sa da dove.

    RispondiElimina
  79. Questo è il terzo commento che provo ad inviare, pare che gli altri due siano stati sottoposti a censura. E niente torno a fare le stesse domande: come mai nessuno ha scattato almeno una foto degli aerei che si incrociavano nei piú svariati modi? Questo è il vostro mestiere dopotutto, una macchina fotografica con un buon zoom non dovrebbe mai mancarvi.
    Come mai nelle migliaia di cablogrammi diffusi da wikileaks non ce ne uno che tradisca il complotto delle scie?
    Come mai odiate i gesuiti?
    Ho provato a fare le stesse domande alla "concorrenza" e Attivissimo mi ha risposto.
    Menzogne? Boh. Ma almeno il mio commento è stato pubblicato. Attenti che cosí fate il loro gioco. Io sono l'utonto medio e da una parte trovo cortesia e disponibilità dall'altra mi vedo bloccati i commenti contenenti niente altro che domande.
    Qualcuno mi risponda seriamente per favore, non come hai fatto prima straker, con una risposta di tre parole senza neanche postare la mia domanda.
    E comunque torno a dire che la foto in alto all'articolo A MIO GIUDIZIO è ritoccata con photoshop. Ne ho trovate parecchie varianti in giro. (basta caricarla su tineye)

    RispondiElimina
  80. La mia Renault rompeva un finestrino elettrico all'anno. Ovviamente si doveva cambiare tutto il pezzo (circa 300€) e io non li uso praticamente mai! Aria condizionata accesa d'estate e d'inverno. Sono auto di m...eravigliosa fattura

    RispondiElimina
  81. http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/633-germania-aerei-intercettori-inseguono-ufoche-scompare-misteriosamente


    Non capisco ! post bruciatori ? no chemtrails ?
    dopo anni questo video ha un 'altra versione ?

    RispondiElimina
  82. Penoso Casissa nel leccaculare lo stortissimo, e già li anche Jack Sparrow ha capito il tracobetto! E se l'ha capito lui...Tutto detto!
    Come al solito si cerca di girarla sul personale deviando la vera linea che dovrebbero avere queste conferenze, che ahimè diventano inutili. Ci vorrebbero più "complottisti" presenti per buttarla sul ridere, ma nenche poi tanto, dato che ogni volta qualche stortobunker viene sguinzagliato.
    Grande Rosario e soprattutto grazie di cuore PER TUTTO!

    Ps. Porta almeno una chiave da 32 nel calzino la prossima volta...serve sempre :-)

    RispondiElimina
  83. Ho letto la versiome del Dott(!) Attivissimo,infamante è dir poco visto che cerca di metterti in bocca cose che non hai detto,tentativo di trappolone confermato,bravo Rosario!!.
    Ma in cosa sarebbe "dottore" il signor Attivissimo?.
    Per caso è laureato con tanto di dottorato in ingegneria aeronautica,meteorologia,fisica dell'atmosfera,oppure è anche progettista di motori turbofan?.

    RispondiElimina
  84. L'incursione di Attivissimo alla conferenza di Genova

    Il prode Attivissimo compie un'incursione durante la conferenza di Genova, organizzata da Adriano Casissa. A corto di idee, il celeberrimo disinformatore da salotto, si avventura in domande e provocazioni per poi sbizzarrirsi in distorsioni e deliri sul suo blog, osannato dai noti solita cortigiani. L'esperto di tegole inciampa pure in un lapsus freudiano, definendo "scie chimiche" (!) quelle che vede sopra la sua principesca dimora elevetica: di questo passo rischia di essere mandato ad allevare... bufale.

    La registrazione dell'intera conferenza è disponibile qui.

    RispondiElimina
  85. Dimenticavo il link...

    http://www.ustream.tv/recorded/18969713

    RispondiElimina
  86. Un angoscia devo dire, nel osservare il conduttore della conferenza di ieri. Una devozione preoccupante verso il dottore, professore A.… Ma cosa avrà fatto 'sto dottore di tanto meraviglioso?

    SI ALZI.

    Solo par condicio, si scusa. Ha voluto interrompere l' introduzione. Di chi? Indovinate. Solo par condicio ! L'esperto ha parlato in piedi... e già, e l'aveva anche scelto.....
    La scelta dell'uno diventa obbligo per il secondo.
    Par condicio si chiama.

    Ma il corso di PNL lo fanno fare a tutti ? Studiatelo anche voi.Il dottore vi prende a braccia aperte.
    http://www.persuasione.net/articoli/persuasione/come-ti-convinco-ad-infettarti-da-solo.html

    Vergognoso lo spazio offerto agli ospiti presenti. Di 500 utenze skype il dottor A. ed un suo difensore hanno trovato ascolto.
    La gente in sala? Come se non esistesse, ma per poterci essere brontolava,manifestava malessere.

    Il pubblico? Contorno, anche meno, un semplice effetto decorativo.

    Stanno esagerando, stanno diventando caricature di se stessi.


    Regime di trasparenza si chiama...e servi, servi,tanti servi...parlo di questo articolo:

    http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2011-12-06/movimenti-bancari-tracciati-fisco-225320.shtml?uuid=AaW9z4RE

    RispondiElimina
  87. Andando ot, mi permetto di segnalarvi questo FILM...

    Contiene davvero tutto quello che l'elitè oscura ha in programma per l'umanità 2.0

    Non si fa mancare nulla:

    scie chimiche nei cieli
    riserve idriche controllate
    innesti tecnologici negli esseri umani se vogliono lavorare
    droni teleguidati e ricordi umani registrati e vendibili in rete

    un must :(

    RispondiElimina
  88. Speravo fosse un altro link....lo hanno reso privato quel video, pure sul sito di attivissimo che linkava lo stesso oggetto ora non si vede più. Non ho fatto in tempo a copiarlo!

    RispondiElimina
  89. Riascoltanto l'ultima parte dell intervista, mi sento di ringraziare ancora una volta quella signora che parla al microfono, per l'ottimo intervento!
    E' stata veramente chiara limpida e lampante! ((;

    Ps: Tralasciando il discorso dei 4 pagliacci di ieri pomeriggio... Che ormai fanno di tutto per sviare dal vero problema SCIE CHIMICHE, FACENDOCI IL GIROTONDO:

    -Oggi sono ripartiti numerosissimi i voli chimici, con moltissime non persistenti! e ancora una volta si è ripetuto quello che accade giornalmente, hanno inibito la pioggia!

    RispondiElimina
  90. Voce ufficiosa: Corigliano affronterà la prossima volta Usain Bolt, viste le sue ottime doti di velocista!

    RispondiElimina
  91. Speravo fosse un altro link....lo hanno reso privato quel video

    Nessun problema, l'ho scaricato io prima di tutto e lo metterò on-line nei prossimi giorni. Se lo hanno reso non visionabile, significa che la coscienza è sporca.

    RispondiElimina
  92. Il continuo differimento dell'entrata dei giovani nel mondo del lavoro ha senz'altro un significato strumentale. Con i pensionamenti posticipati, figuriamo di quanto aumenterà la disoccupazione giovanile.

    Il sistema criminale sfrutterà senz'ombra di dubbio tale situazione di disagio derivante dalla mancanza di lavoro per costringere schiere di giovani ad assumere il microchip sotto pelle, se vorranno lavorare. E sono ovviamente le giovani generazioni che a tale sistema interessano in modo particolare. I vecchi e gli inutili verranno soppressi.

    Ancora una volta, se ce n'era bisogno, constatiamo l'inimmaginabile livello di criminalità dell'ingranaggio nel quale siamo inseriti.

    RispondiElimina
  93. Questa è la situazione sul basso Piemonte già alle ore 08;00 del mattino giovedì 8 dicembre 2011:

    http://i42.tinypic.com/2e6esnp.jpg

    Devastazione totale dell'ambiente, e i responsabili criminali cosa fanno? Vanno tranquillamente a teatro alla prima della Scala o simulano lacrime come attrici consumate davanti gli schermi televisivi.

    RispondiElimina
  94. @Gigetto: Complimenti per la foto! da stamparla e farla INGOIARE ad attivissimo e compagnia!

    RispondiElimina
  95. Sono veramente preoccupata....
    Qui in citta' e provincia di Bologna sono dieci giorni di attivita' continua e ininterrotta per intere giornate
    http://www.panoramio.com/photo/63238486 http://www.panoramio.com/photo/63238472
    questo solo stamani alle 11,30.
    Ma ne ho altre da incubo....Aiuto !!!!!!!

    RispondiElimina
  96. ... ho visto Miriam, oggi a Milano (Piazza Duomo), con migliaia di persone a spasso è stato un delirio.

    La notte precedente era limpidissima la luna era luminosissima nessun alone, ma dalla mattina presto è stato un disastro di scie a bassa quota che si allineavano e incrociavano tra di loro, poi ripassi sopra a quelle che già si stavano espandendo rendendo un cielo colloso bianchiccio, insomma un disastro...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis