domenica 11 dicembre 2011

Conferenza di Genova del 6 dicembre: dalla noia di Corigliano alle scie chimiche di Attivissimo

Nell’ambito della questione “scie chimiche” ha senso riferirsi al contraddittorio? La risposta è un secco no. Infatti il dibattito ha ragione di essere, quando si contrappongono due o più ipotesi interpretative su uno stesso tema. Qui, invece, i negazionisti sono convinti che il problema esiste proprio come i ricercatori indipendenti e gli scienziati che lottano contro l’omertà e la censura. Sarebbe anche solo sufficiente citare il lapsus freudiano del prode Attivissimo per liquidare la questione. Egli, infatti, viscidamente intervenuto nel simposio genovese del 6 dicembre scorso, si è lasciato sfuggire un eloquente “le scie chimiche sopra casa mia”, poi emendato con un maldestro “presunte”. E’ indiscutibile: i disinformatori sanno che la biogeoingneria è reale, ma per ricevere le loro prebende, devono affermare il contrario, negare tutto, persino che si possa scatenare un temporale, usando lo ioduro d’argento.[1]

Gli inciampi lessicali ed il linguaggio del corpo li tradiscono: Andrea Coregliano, relatore in quel di Genova, ha dissertato dottamente su aspetti atmosferici che non esitiamo a ricondurre ad una specie di archeometeorologia. La manipolazione meteo è diventata una tragica realtà, sicché i fenomeni naturali sono ormai soverchiati dagli interventi militari. Se non sono eliminati, sono drasticamente piegati per conseguire obiettivi che spaziano dalla siccità ai nubifragi. Ancora, se, per assurdo, questo non avvenisse e non fosse avvenuto, l’aver agito per incidere sui fenomeni comuni, ha innescato una reazione a catena, le cui tragiche conseguenze sono sotto gli occhi di tutti.

Tralasciamo, però, tali contenuti già sviscerati, per concentrare l’attenzione su elementi prosodici e del body language: il Corigliano, con la voce tremolante, lo sguardo che rifugge da quello dell’interlocutore, i gesti impacciati, la fuga precipitosa, prima che il convegno finisse, ha rivelato di non credere minimamente in ciò che ha asserito in modo tanto paludato e soporifero. Ne va a suo onore ed a suo disdoro. E’ un onore, perché dimostra di non essere un grullo matricolato, incapace di distinguere tra una copertura palesemente artificiale, generata da decine e decine di aerei, e delle nuvole come Dio comanda. È un disonore, poiché ingrossa la masnada di disinformatori, ma “pecunia non olet” e le carriere si costruiscono, grazie soprattutto alle aderenze ed alla disponibilità a leccare “luoghi” tondeggianti. Non condividiamo, ma in parte si può comprendere: senza l’adulazione e la totale sottomissione al sistema, in una scuola o in un’università non si lavora, se non come bidelli. Anzi, oggi giorno, con l’aria che tira, il servilismo è necessario pure per essere assunti come collaboratori scolastici.

Dunque il contraddittorio non può esistere, giacché i ricercatori liberi e gli occultatori sono sulla stessa lunghezza d’onda, sebbene i negazionisti dell’olocausto chimico-biologico mentano a sé stessi ed agli altri in modo spudorato. La menzogna può diventare un abito ed un’abitudine: in una certa misura è possibile che i bugiardi del sistema si convincano delle loro fandonie, preferendo almeno sposare la bislacca ipotesi della Biogeoingegneria per il nostro bene, come salvezza dal cosiddetto “riscaldamento globale”. Sono risvolti psicologici o psichiatrici già analizzati.

Diverso è il discorso, se si considerano tutti quei (ram)polli allevati negli atenei, soprattutto nelle facoltà “scientifiche”, precocemente nutriti con programmi e libri transgenici di marca C.I.C.A.P. ("Superquark", "Ulisse", "Viaggio nel cosmo", "La straordinaria storia della vita sulla terra", "Impero"... ). Costoro veramente si bevono le “razionali” farneticazioni di agenti che dipingono le miracolose proprietà di scie di condensa in grado di generarsi senza umidità ed a temperature equatoriali. Imbottiti di formulette e di concetti errati, alcuni di questi giovini di belle speranze e dalle brutte intenzioni, oltre a formare ora la claque dei loro cattivi maestri ora gruppi di provocatori, sono, anche se può apparire paradossale, in buona fede, in quanto fideisti di una “scienza” totalmente falsa che essi, nella loro infinita ignoranza ed ottusità, reputano vera.

E’ indubbio: solo i babbei ed i disinformati possono accettare le versioni ufficiali sulle scie chimiche. Gli altri, come il cadaverico Attivissimo, ricorrono ai soliti argomenti ad personam, alle velate intimidazioni, agitando lo spauracchio della “giustizia” che egli si augura persegua le “vittime” di accuse ingiustificate: i piloti tapini, i responsabili dell’E.N.A.V., noti per il loro operato cristallino, per la loro onestà. Lo spettrale Attivissimo è in grado di giudicare chi è probo e chi non lo è, essendo uomo di specchiata moralità a tal punto che, appunto, chiama le scie che deturpano il cielo in modo veritiero e corretto. Le definisce “scie chimiche”.


[1] L’anfitrione, Adriano Casissa, non ha ben esordito: la sua terminologia ideologica e stravolta è stata segno di pressappochismo linguistico. Ha poi, contro ogni accordo, tratto dal cilindro il "Dottor Attivissimo", omaggiandolo più volte di un titolo che attribuito a tale figuro, è sinonimo di un insulto. Scommetto che i laureati si affretterebbero a bruciare il loro diploma, se davvero Kattivix fosse dottore. Passi il confronto con il budino Corigliano, ma sopportare la petulante e sguaiata “guardia svizzera” mette alla prova anche la proverbiale pazienza di Giobbe.


Articolo correlato: Caso E.N.A.V. e Finmeccanica, 2011

Paolo Attivissimo scrive: "Secondo Marcianò, la Puglia avrebbe finanziato un progetto per il controllo del clima (accusa anche Vendola, quindi?)".

Siccità - La Puglia insemina le nuvole

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

100 commenti:

  1. HO MOSTRATO AL PROFESSORE CORIGLIANO IL SITO INTERNET DELLA EVERGREEN SUPERTANKER,PONENDOGLI PRIMA UNA DOMANDA SE SECONDO LUI IL CLIMA PUO' ESSERE MODIFICATO,MI HA RISPOSTO NO,SUL SITO CHE GLI HO MOSTRATO "EVERGREEN SUPER TANKER" C'E' LA VOCE WEATHER MODIFICATION,BATTIAMOCI SU QUESTO PUNTO...UN SALUTO MAURIZIO AMORFINI

    RispondiElimina
  2. COMPLIMENTI A MARCIANO' PER IL SUO IMPEGNO NONOSTANTE I DISINFORMATORI,COMUNQUE DOBBIAMO ORGANIZZARE PIU' SPESSO QUESTI DIBATTITI PER INFORMARE PIU' GENTE POSSIBILE SU CIO' CHE AVVIENE SULLE NOSTRE TESTE,IO MI METTO A DISPOSIZIONE UN SALUTO MAURIZIO AMORFINI

    RispondiElimina
  3. Ciao Maurizio,

    Corigliano, così come gli altri, nega l'innegabile poiché è foraggiato per questo compito. Convincere lui come altri della sua risma è quindi impossibile.

    Ieri pomeriggio si è avuta una ben riuscita conferenza ad Oristano e, prossimamente, vi saranno altri interventi su diverse stazioni radio. Puntiamo su questo tipo di informazione e rifiutiamo i contraddittori fasulli con annessi trappoloni. Ormai è tempo di informare chi vuol essere informato e lasciamo al loro destino i negazionisti che, un giorno, dovranno rispondere delle loro colpe.

    Grazie per il tuo supporto e sostegno. Ciao!

    RispondiElimina
  4. Maurizio, il budino Corigliano negherà sempre. Egli ed i suoi sodali negano anche l'evidenza per contratto.

    RispondiElimina
  5. Ma cosa continuano a fare i finti tonti i disinformatori pagati da noi contribuenti? Ma se esistono tanto di brevetti consultabili da tutti quanti in rete in merito alla questione della manipolazione climatica, nonchè affermazioni di personaggi facenti parti di amministrazioni governative - più ufficiali di così! - quali Brezinsky e l'ex-sottosegrreatario alla Difesa Cohen, solo per citare i primi due che mi vengono in mente. Come si può negare quello che abbiamo sotto gli occhi giorno dopo giorno, ora dopo ora?

    Ma che la smettano una buona volta di negare l'evidenza, quegli imbecilli! Le loro giustificazioni sono indifendibili e non riescono più a darle a bere nemmeno a dei minorati mentali! Cambino piuttosto registro e magari comincino a dire che gli Illuminati assatanati stanno agendo per il nostro bene.

    Forse in molti continueranno, nonostante tutto, a credere alle loro baggianate.

    RispondiElimina
  6. @ neville

    Non mi sorprende quanto mi riferisci riguardo al 'fenomeno' mediatico David Icke. Premetto che non sono un difensore del personaggio e da un punto di vista operativo, pur essendo assai poco cristiano o addirittura non cristiano, mi uniformo al monito contenuto in 1 Tessalonicesi in base al quale 'si deve soppesare tutto e ritenere ciò che è buono'.

    Ora i primi tre libri pubblicati sotto il nome di Icke e cioè '...the Truth Shall Set You Free', 'Children of The Matrix' e 'The Biggest Secret' sono dei gran bei libri che hanno sicuramente colto nel segno per quanto concerne le tematiche tattate e che hanno lasciato, almeno in un ignorante come me, una traccia indelebile.

    Ben scritti, plausibili e ben argomentati, credo che ben poche critiche si possano ad essi appuntare. Ora non ho idea se li abbia scritti Icke o magari qualcun altro. E se li ha veramente scritti lui, appartenevano tali documenti ad una fase trascorsa di un un Autore che poi s'è trasformato in qualcosa d'altro?

    Era già allora David Icke una figura anomala oppure le forze che egli si piccava di combattere gli hanno tirato qualche brutto scherzo attaccandosi e penetrando in lui come il mostro del film 'Alien' si attacca e penetra nelle figure che poi andrà ad annientare?

    Non so, tutto è possibile poichè ci muoviamo su un piano del tutto scivoloso e facciamo una gran fatica a reggerci in piedi. Più che in un mondo reale e concreto, ci muoviamo in una realtà virtuale che assomiglia ad una sala di specchi.

    Mi trovo poi assolutamente d'accordo con te quando affermi che degli 'infiltrati' - magari 'rettiliani' o altro - ne esistono per ogni dove. A proposito che dire di quel tale che porta il cappellino rosso e le scarpe ugualmente rosse firmate 'Prada'? Ci troviamo di fronte ad un essere umano o non piuttosto ad una figura che ha del sintetico, dell'artificiale, del radiocomandato?

    Al nostro discernimento spirituale la non ardua risposta.

    RispondiElimina
  7. Parafrasando i Vangeli, "non di solo denaro vive l'uomo", per cui mi chiedo se questi iniqui individui abbiano mai avuto una coscienza, magari nei confronti della propria famiglia, visto che non si preoccupano del mondo intero.
    Buona serata, Sharon

    RispondiElimina
  8. Ciao Sharon a ben osservare certi volti, viene da pensare che sia impossibile che costoro posseggano un'anima.

    RispondiElimina
  9. Sharon, alcuni correnti gnostiche definivano questi omuncoli "ilici", ossia materiali, irrimediabilmente invischiati nel più sordido abbrutimento.

    Ciao

    RispondiElimina
  10. No, Paolo, la risposta non è ardua. Colui pare un demonio biotecnologico. Che pensare poi della quean (pr.)? Pare un'empia mantide, una vampiresca creatura degli Inferi.

    RispondiElimina
  11. Si noti la posa sculturea del Coregliano: sembra un bronzo di Riace.

    RispondiElimina
  12. Organizzazione dell'evento discreta, ma come attore a Casissa darei un bel 4!
    Non ha avvisato che ci sarebbe stato Attivissimo in collegamento, durante lo stesso continuava ad omaggiarlo in mille modi, facendolo passare per un santone dell'informatica (e soprassedendo sulle assurde argomentazioni avute dallo stesso su molti argomenti, a sostegno ad esempio della versione ufficiale dell'11 settembre é stato ampiamente sbugiardato, tant'è che ha dovuto eliminare i commenti dal suo sito!).
    Quando è stato poi il momento delle domande del pubblico Casissa di è immediatamente fiondato a fondo sala dove c'era uno dei pochissimi negazionisti che invece di fare una domanda sull'argomento ne ha fatta una sul piano personale a Marcianò (cosa che Casissa aveva ben raccomandato di evitare all'inizio).
    Le sue scuse a termine della conferenza, molto di facciata, han fatto ben comprendere quanto fosse imparziale il moderatore dell'evento...

    RispondiElimina
  13. Anna, il Casissa mi è parso più che un moderatore un piccolo fan di Kattivix. De gustibus...

    Ciao

    RispondiElimina
  14. Ci troviamo di fronte a un bivio logico: accettare il contraddittorio con la controparte o rifiutarlo?
    Se ci sentiamo sufficientemente sicuri delle nostre convinzioni, dovremmo confrontarci con gli altri, perché l’unico inconveniente sarà che ci avranno fatto perdere tempo.
    Ma se ci rifiutiamo di confrontarci con chi la pensa diversamente da noi, offriremo loro la possibilità di accusarci di vigliaccheria e ottuso dogmatismo e ciò andrebbe a scapito della verità.
    Le famose analisi che ci chiedono di fare andrebbero fatte, ma io sono il primo a non fidarmi. Delle istituzioni non ho più fiducia da anni e qualunque analisi di acque e terreni che dovessero mostrarmi non mi tranquillizzerebbe.
    Io vorrei solo che tutti quegli aerei la smettessero di volare, a prescindere da ciò che esce dai reattori. Come singolo individuo ho poche possibilità di vedere accolti i miei desideri e questo mi fa incavolare da morire.
    Vogliono proprio che la gente perda la pazienza? Spingono verso la rivoluzione e il bagno di sangue?

    RispondiElimina
  15. UN'ALTRO AMICO OGGI MI HA DETTO CHE LE SCIE CHIMICHE SONO IL PIÙ GRAVE SCANDALO MONDIALE! La gente è sempre meno cieca

    RispondiElimina
  16. CIAO ROSARIO,CHIARISSIMO E SUPERLATIVAMENTE PREPARATO COME SEMPRE,CONTRO DI TE I DISINFORMATORI PREZZOLATI NON TROVANO E NON TROVERANNO MAI "TERRENO FERTILE"..!
    HO AVUTO MODO DI CONOSCERTI DI PERSONA AL BERIOCAFE'IL GG 6-11 E DEVO DIRTI FRANCAMENTE CHE SEI UNA PERSONA SPLENDIDAMENTE TENACE E CORAGGIOSA,CHE NON SI FARA' MAI INTIMIDIRE O INTIMORIRE DA SPETTRALI E CADAVERICI INDIVIDUI..!

    MI CHIEDO ANCORA UNA VOLTA,COM'E' POSSIBILE NEGARE L'ALLUCINANTE "STORIA REALE" CHE STIAMO VIVENDO NOI OGGI..TUTTI I GIORNI E CHE PER GLI "ESPERTI LAUREATI" NON ESISTE..??..!!!

    BOH..! NON LI CAPISCO PROPRIO,VOGLIO SOLTANTO SPENDERE DUE PAROLE NEI LORO CONFRONTI E DICO "LORO" UNA PICCOLA "COSA": ANCHE VOI VIVETE MANGIATE E RESPIRATE SU QUESTA PICCOLA E MARTORIATA TERRA,ED ALLORA PERCHE' TANTA "NEGAZIONE" SU DI UN "FATTO" ORMAI DIVENUTO DI DOMINIO PUBBLICO E CHE LO DIVERRA' ULTERIORMENTE NELL'IMMEDIATO..??

    CI STANNO SISTEMATICAMENTE AVVELENANDO TUTTI,SENZA MEZZI TERMINI,...COMPRESI VOI "SAPIENTI IN MATERIA" E PER TUTTA RISPOSTA,CI VENITE A DIRE CHE SIAMO DEI "COMPLOTTISTI VISIONARI"..E CHE LE SCIE CHIMICHE NON ESISTONO...!

    ..QUANDO VI SEDETE DIETRO AD UNA SCIVANIA, ED AFFERRATE IL MICROFONO PER ILLUSTRARE DALL'ALTO DELLA VS. SACCENZA,ALLA PLATEA, COME SI FORMANO LE NUBI O COME FA' A PIOVERE,..PERBACCO,NON CREDIATE MICA DI AVER A CHE FARE CON DEI "BAMBINI CHE FREQUENTANO L'ASILO "NIDO"..!!

    NON VE LO DEVO RICORDARE IO CHE,LA QUESTIONE E' GRAVISSIMA..LO SAPETE BENISSIMO DA SOLI.!
    NONOSTANTE CIO' QUANDO SE NE PRESENTA L'OCCASIONE,"TACCIATE" SEMPRE CHI HA IL CORAGGIO E LA COMPETENZA DI METTERE A "NUDO" QUESTO DIABOLICO "ATTO CRIMINALE"..!!
    OGGI,NEGARE LA MANIPOLAZIONE DEL CLIMA,CHE AVVIENE PER MEZZO DI "SISTEMI" ORMAI "NOTI" (SCIE CHIMICHE HAARP E CORRELATI) E' UN ATTO ASSOLUTAMENTE IGNOBILE..CHE NON VI FA' DI CERTO ONORE..!

    CIAO CARISSIMO ROSARIO,SCUSA LO SFOGO.
    UN FORTE ABBRACCIO.
    ENZO CASTELLO

    PS.ti chiedo se posso copiare e pubblicare sul mio Blog grazie.

    RispondiElimina
  17. Ciao Doriano, ti ringrazio moltissimo per la tua testimonianza. Ovviamente puoi pubblicare tutto quello che ritieni opportuno.

    Torna a trovarci.

    RispondiElimina
  18. @Doriano54: E' soltanto gente INGORDA di quattrini e basta.
    Per soldi hanno venduto l'anima al diavolo.

    @Straker/Zret: Ottimo articolo! Bravi!! ((;

    RispondiElimina
  19. Nuove malattie infettive?

    Ho saputo da fonte affidabile(un bravo dottore) di forme infettive in cui il malato ha circa 34 gradi di temperatura

    Pare che il fenomeno sia recentemente apparso

    Qualcuno ha notato il fenomeno?

    Quanto alla "logica" di Attivissimo ho scritto anche io due righe

    Fare ancora simili confronti? Se siamo sicuri che non siano trappole si puo' anche fare ma ultimamente sembra che provino a costruire trappole su trappole; nonostante tutto i negazionisti delle scie chimiche finiscono ugualmente per fare delle pessime figure.

    Sicuramente quello di Genova è servito a sbugiardare qualcuno (anche se forse si è anche perso molto tempo che sarebbe stato utile impiegare informando)

    RispondiElimina
  20. Freeanimals, le analisi ci sono. Chiedi, ad esempio, all'agronoma Rosalind Peterson.

    Per quanto riguarda il contraddittorio, mi sembra che l'esperienza insegni che costoro vogliono solo la rissa ed il loro obiettivo è quello di rendere inutilizzabile il tempo a disposizione per esporre la questione. Genova e Milano insegnano.

    Se tu vuoi continuare a dialogare con tizi come Torreggiani & Co., liberissimo, ma la mia opinione è che questa gente merita solo un calcio nel culo. Tant'è... se Attivissimo fosse stato in sala, gli avrebbero fatto passare la voglia di farsi vedere ancora in giro.

    RispondiElimina
  21. Ciao Anna, ho scritto a Casissa e gli ho allegato gli screenshots delle sue affermazioni sul forum, che confermano accordi sottobanco. Non mi ha risposto.

    RispondiElimina
  22. Confermo, Corrado: mio padre ebbe febbri vicine ai 34. Nel sangue aveva l'Escherichia Coli.

    Confermo anche il tentativo di impiegare soggetti alquanto collaborativi per creare trappole pericolose. Bisogna vigilare.

    RispondiElimina
  23. Un carissimo amico ci scrive...

    "Cari Rosario e Tony,

    scusate, ma non potevo esimermi da un breve commento agli eventi del 6/12.

    La conferenza ha segnato un momento importante della lotta che stiamo conducendo, non per niente il viscido in teleconferenza appariva estremamente contratto e insolitamente impacciato nell'esposizione, al punto da cadere nel refuso "scie chimiche" corretto fuori tempo massimo con un "presunte".

    L'organizzatore completamente spiazzato dalla dura reazione, appare in video spaventato e confuso.

    [...] Abbiamo quindi dovuto sacrificare il tempo destinato alle domande finali, a favore di una gazzarra necessaria per impedire il soliloquio dell'innominabile.

    Dopo l'introduzione ad opera del conduttore da posizione genuflessa e abbondantemente condita di adulazioni varie, il nostro ha esordito subito con l'attacco frontale alla legittimità accademica di Rosario di trattare l'argomento. Qui si è fermato perchè per la prima volta in vita sua gli è stato impedito di proseguire. L'affetto che il pubblico gli ha tributato in teleconferenza è nulla al confronto di ciò che potrebbe riservargli dal vivo.

    Se il Cadaverico, intervenuto con incursione piratesca, è stato definito il re dei cacciatori di bufale, è vero anche che il re è nudo.

    A questo proposito, quando il conduttore gli ha dato carta bianca, avrei voluto invitarlo ad usarla per coprirsi, poichè, non so se a causa del teleschermo o altro, guardando la sua pallida immagine, non si capiva da che parte era girato.

    E' il figuro che scatena un istinto escatologico.

    Quanto ai titoli accademici, che pare gli stiano molto a cuore, gli direi che se la mamma gli domandasse chi glielo ha messo con arte fina, può rispondere che era iscritto a medicina, mentre se gli domandasse chi glielo ha messo in quadratura, era certo iscritto ad architettura, mentre se gli domandasse chi glielo ha rotto a schegge, dovrebbe rispondere che era iscritto a legge.

    Come vede i titoli non ci mancano".

    RispondiElimina
  24. Anch'io recentemente ho visto un paziente con temperatura a 34°C durante una gastroenterite acuta. S'è un pò spaventato a morte il tale ma non è successo niente.

    Tali forme infettive sono endemiche da decenni e credo - non ho indagato - si possano riferire a ceppi virali dispersi per via aerogena (fatto risaputo: i militari dispongono di droni per la dispersione aerogena di virus, batteri e tossine).

    Mi sono tuttavia chiesto il motivo per il quale continuano a buttare virus gastroenterici in atmosfera. Per fortuna si tratta di ceppi non pericolosi. Il fenomeno va avanti da almeno un quarto di secolo.

    RispondiElimina
  25. ilcielosufirenze.com

    Siamo qui a prendere le difese del moderatore Casissa.
    Casissa è un neofita. Lo abbiamo conosciuto e 'monitorizzato' su facebook.
    Non ne facciamo un'altro 'max berna e qualcosa'.
    Ricordo ancora i messaggi su facebook che chiedeva spiegazioni o che diceva dobbiamo fare qualcosa.
    Lui l'ha fatta, ed è uscito quello che è uscito.
    Noi del cielosufirenze siamo sempre i piu' incazzati della toscana.
    Noi diciamo: AFFANCULO il contradditorio.
    Non c'è tempo, non c'è tempo per niente!!!
    Quando facciamo eventi per strada, non c'è tempo per convincere... dobbiamo cogliere negli occhi dell'interlocutore se è uno'zombie 'irrecuperabile o se puoi seminare la curiosità, poi via si saluta si da un volantino dei link e ciao avanti un'altro, se ha una certa età gli regaliamo un dvd.
    Ci hanno detto che alla conferenza a Firenze abbiamo dato spazio a Felce e mirtillo e ai suoi vaneggiamenti.
    Avevamo gia fatto una conferenza nel 2009 non possiamo vivere nell' ABC delle scie, spazio va dato anche a chi ha qualcosa di inconsueto da dire(vedi poi visualizzazioni youtube del suo intervento.)
    Noi avevamo invitato Rosario a firenze ma non è venuto, invece è andato in una libreria confrontandosi con un ragazzino 'metereologo'.
    Che cosa è stato creato da questo:
    ecco la nostra visione:
    120 persone in sala, 100 persone online, 500 persone collegate (perciò 400 hanno chiuso)
    ed ora si lascia un video dove finisce che la gente urla, dove si da adito a gli scettici di dire che Rosario in diretta non voleva attivissimo eccc.
    Noi abbiamo le palle piene!!!!
    Stanno provando a costruire un comitato nazionale 'riprendiamoci il pianeta' con altre realtà che poi non vediamo mai sul pezzo. vedi riunione a modena...
    Noi siamo iscritti al comitato tanker enemy, a cosa serve un'altro?
    Durante la conferenza di genova il nostro gruppo d'ascolto era su facebook, twitter, google+,ustream e monitorava ogni parola che veniva scritta sull'argomento.
    ecco su @attivissimolive c'erano 11 amichetti suoi che tifavano, su facebook qualche parola in qualche gruppo, 3 persone su ustream...
    Dobbiamo iniziare ad essere presenti, a fare opinione pubblica.
    Se noi postiamo un video su youtube con un evento in piazza, la gente deve venire a commentare, sennò arriva 'wasp' e altri 2 che ci danno dei coglioni e nessuno li ribatte. Se dopo un mese questo video ha 4 commenti 2 degli scettici e 2 nostri che idea si fa?
    E poi magari il video a 2000 visualizzazione.
    Ciao a tutti lotta dura

    RispondiElimina
  26. a) Firenze non è Genova (come distanza in chilometri) e, data la situazione familiare, non posso assentarmi per più di una giornata.

    b) Corigliano è uno che per la disinformazione conta ed è questo che ha importanza.

    c) Se la conferenza è finita a tarallucci e vino, prendetevela con Casissa e con Attivissimo. Casissa mi ha nascosto le sue intenzioni, nonostante lo avessi avvertito che rifiuto il contraddittorio con il boia di Lugano & Co e che non avrei partecipato a quelle condizioni. Casissa, mentendo, mi ha garantito che il contraddittorio sarebbe stato con un meteorologo, che conoscevo per le sue iniziative a favore della tesi ufficiale negazionista. Ciò mi ha spinto a fare un'eccezione.

    RispondiElimina
  27. @Straker
    E un commento sul coordinamento nazionale?

    RispondiElimina
  28. Sulla questione Comitato di coordinazione nazionale, mi sono già espresso in precedenza con i diretti interessati.

    RispondiElimina
  29. ahhhh
    mi sembrava che fosse giusto che tutti sapessero la tua partecipazione Comitato di coordinazione nazionale.
    Mi sembra giusto che si sappia per capirne il senso.
    Si parla tanto di disinformazione, facciamo informazione e informiamo la gente.
    Ho sempre trovato strano questa cosa del Comitato di coordinazione nazionale.
    Sono iscritto a tankerenemy da un po'.
    Anzi: quanti siamo? Visto che la mia campagna di iscrizione è sempre in atto sui social network essendo l'unico comitato che conosco e stimo.
    Una nostra piccola delegaione era a modena e ha visto il tuo consenso alla partecipazione. Non credo ci sia niente di male, ma per me va detto.
    Nessuna polemica Straker, lo sai che noi ti siamo vicini!

    RispondiElimina
  30. Non comprendo il tono polemico e non vedo quale problema vi sia nella nascita di nuovi Comitati.

    RispondiElimina
  31. @ corrado

    Si negli ultimi 40 giorni tra amici e amici di amici almeno una decina di casi di strani pseudoraffreddori,febbre..soprattutto donne ,poi passate con 4/5 giorni...mah !

    RispondiElimina
  32. Quando facciamo eventi per strada, non c'è tempo per convincere... dobbiamo cogliere negli occhi dell'interlocutore se è uno'zombie 'irrecuperabile o se puoi seminare la curiosità...


    NON MI PIACE IL TONO DI ilcielosufirenze.com
    Voglio sottolineare che lui non parla al nome del Comitato di Firenze.Parla per se stesso.
    Per essere chiari...

    RispondiElimina
  33. Hai fatto bene a puntualizzare, nienteecomesembra: ilcielosufirenze parla per se.

    RispondiElimina
  34. @NienteEcomesembra
    infatti è ilcielosufirenze il nick...

    RispondiElimina
  35. Eh no amici, stiamo attenti alle illazioni....

    RispondiElimina
  36. AVVISO:

    Il profilo che qui ha postato con il nick "ilcielosufirenze" è un fake che ha inviato i suoi commenti dalla Liguria di Ponente, con IP identificato. Solo l'ultimo commento è stato inviato tramite proxy, a seguito della mio ultimo intervento.

    RispondiElimina
  37. MArcianò, hai dimostrato di essere ridicolo e nonostante tutto insulti il buon Corigliano! Posso capire che tu ce l'abbia con Attivissimo, ma Corigliano ha dimostrato con la scienza e con contenuti validi -magari esposti in modo poco accattivante- che dimostrano quanto le vostre teorie siano patetiche. Mi fate proprio rabbia! Rabbia e pena!

    RispondiElimina
  38. Corigliano si insulta da solo, nel momento in cui usa il mio notebook per farsi la sua bella conferenza di balle. Corigliano è un barbone, insieme ai suoi grulli fans.

    RispondiElimina
  39. ahahahahah bella Rosario! che idioti! ma almeno il proxy usatelo a dovere... per fortuna che ci sono idioti del genere....
    Fatevi consigliare da paolo attiminchia che è un grande luminare dell'informatica!


    Dobbiamo stare sempre più attenti ai seminatori di discordia man mano che si diventa più numerosi! I loro modi di fare rispecchiano se stessi...viscidi.

    RispondiElimina
  40. Straker,
    la guerra contro le scie chimiche va avanti alla faccia dei vecchi e nuovi bavosi, venduti, senza midollo.

    E' gente alla canna del gas. Il loro capo in primis.

    Mollali.

    Mike

    PS: hai posta.

    RispondiElimina
  41. Ciao Mike, pare che la rabbia dei cani da guardia stia salendo. Oggi abbiamo avuto la contemporanea visita, nell'area commenti, di Massimo della Schiava (ilfioba), Paolo Attivissimo, Angelo Nigrelli (Wasp), Dario Traverso ed il fake de "ilcielosufirenze". Questo tanto darsi da fare è quantomeno indice di irrequietezza e preoccupazione.

    RispondiElimina
  42. Ripeto, sono tutti alla canna del gas.

    Forse li stanno sgridando...

    Mike

    RispondiElimina
  43. Certo... non è andata come avevano previsto.

    RispondiElimina
  44. Nubifragio a Roma, come previsto su Tanker Enemy Meteo.

    Seconda previsione "fuori dal coro" in due mesi.

    Corigliano che cosa dice?

    RispondiElimina
  45. Il quadro previsto per i giorni 11, 12 e 13 dicembre è alquanto complesso e variabile, sebbene la costante sia una sola: scie chimiche persistenti su tutto lo stivale, ma di maggior intensità al Nord ed al Centro nei giorni 11 e 12, mentre le attività di aerosol clandestine diverranno più incisive al Sud tra la notte del 12 e la mattina del 13 dicembre. I motivi vanno ricercati nella presenza di un fronte di bassa pressione, foriero di piogge, proveniente dall'Africa settentrionale. In questo contesto saranno possibili brevi ed inconsistenti precipitazioni al Nord ed al Centro tra l'11 ed il 12 dicembre, ma non si possono escludere isolati fenomeni violenti, con possibilità di nubifragi.

    [ LINK ]

    RispondiElimina
  46. Ciao a tutti, qualcuno riesce a postare l'articolo dell'Unione Sarda sulla conferenza di Oristano? Noto con piacere che sta aumentando la consapevolezza delle persone su queste importantissime tematiche.

    P.S.: Avete visto la homepage di google? È dedicata all'inventore del microchip.

    RispondiElimina
  47. Forza e coraggio amici, tanto interesse è sicuramente indicativo.

    Sempre più persone stanno aprendo gli occhi, lo posso confermare anche io.

    RispondiElimina
  48. Ciao Juza, avevo recuperato la pagina On-Line, ma al momento non la trovo...

    Ciao Manuel, grazie!

    RispondiElimina
  49. @ Paolo :"Ben scritti, plausibili e ben argomentati, credo che ben poche critiche si possano ad essi appuntare. Ora non ho idea se li abbia scritti Icke o magari qualcun altro. E se li ha veramente scritti lui, appartenevano tali documenti ad una fase trascorsa di un un Autore che poi s'è trasformato in qualcosa d'altro?

    Era già allora David Icke una figura anomala oppure le forze che egli si piccava di combattere gli hanno tirato qualche brutto scherzo attaccandosi e penetrando in lui come il mostro del film 'Alien' si attacca e penetra nelle figure che poi andrà ad annientare?"

    Ho imparato ciò che sto scrivendo fondamentalmente da ciò che afferma, così come esistono parti opposte come comunismo e capitalismo che fanno capo tutte alla stessa forza, é probabile che esista un opposizione ( alla Icke per intenderci ) gestita dagli stessi .

    RispondiElimina
  50. Questa visione manichea del bene che combatte il male, la parte cattiva che viene combattuta dai buoni che ci informano, questo é quello a cui ci vogliono programmare i "tu sai cosa", ma i tu sai cosa non ragionano a questo modo, se siano regressivi o benevoli gli oppositori "tu sai cosa " oppure no é a me sconosciuto, so solo che probabilmente sono sempre loro.

    RispondiElimina
  51. http://www.youtube.com/watch?v=3r-ly_n8O7M&feature=related

    RispondiElimina
  52. Cacchio che casino han fatto oggi, i soliti 4 bischeri!

    @Tutti:
    Bisogna stare attenti, e rendergli la vita difficile utilizzando password lunghe, complicate, e cambiarle spesso!

    Saluti a "tutti".

    Stavolta se la sono cavata con un account falso.
    Immaginate se beccano la password di uno di noi, che cosa ti combinano.

    Stanno cercando in tutti i modi di farci discutere tra di noi!

    E INVECE DOBBIAMO RESTARE UNITI! NON FACCIAMOCI FREGARE!

    RispondiElimina
  53. Guarda Marcianò che c'é uno su un canale you tube che porta il tuo nome e cognome e che afferma che le scie chimiche sono solo acqua.

    RispondiElimina
  54. Questa è una sua perla:

    Thanks to ENTROPYSPIGOT for making this video originally.
    Don't believe the govt shills! They can't deny this proof of chemtrals and the mysterious white trails left behind.
    Water is Blue. How can it be white? Ever seen a glass of WHITE water?
    These trails can't be natural. Trails like this were never seen this long in the past. They can only be aluminum or barium or mercury or sinister NWO nano-material.
    High levels of Mercury and other heavy metals are being found in fish.
    Worm like creatures are now found there too.
    Scientists are now finding living creatures in drops of water. That can't be normal
    This is the only possible explanation.
    There are hundreds of known programs to dump toxins in the sea and this is obviously evidence of that!
    Some geoengineers talk about seeding the oceans to counteract global warming so that is another obvious cause of these white trails.
    The oceans are also now covered in mysterious waves. These can only be caused by haarp.
    In the past waves were sometimes caused by fish on the surface or sushi but the NWO illuminati is the reason we see waves on the sea now. They did not have such things in the olden days before the internet
    Anyone who tries to use big sciency words to explain these Chemwaketrails away is obviously spreading disinfo.




    (and if you've read this far and believed it you are an imbecile. If you are stupid enough to believe in Chemtrails in the sky you are an even bigger imbecile! )



    Lo stile sembra realmente quello del marcianò che conosciamo.

    Dal canale:

    These lying hoaxers are fear mongers.
    They SELL FEAR for the profit of their masters.
    They try to make you terrified of water for profit.
    List of confirmed paid hoax disinfo agents:
    TrutherD1
    Skywitness
    Firstwave2
    Mediarival
    Webmasterflash
    DarrinMcBreen
    RosalindPeterson
    Ed Griffin
    Ted Gunderson
    Clifford Carnicom
    William Thomas
    MegaResistence
    Spiralrectalapplicator
    Energysuppository2008
    Peeklip
    duxburyrealestate

    RispondiElimina
  55. http://www.youtube.com/user/Legionoftruthers#p/u/7/WQLbSHYvTvo

    RispondiElimina
  56. Quel canale é una presa in giro, una scimiottatura al contrario

    RispondiElimina
  57. E' anche possibile che David Icke sia una loro pedina senza che lui ne abbia piena cosapevolezza. Magari lo dirigono con mezzi magici, chissà. Molti poteri della Cospirazione Universale non ci sono noti fino in fondo.René Guenon docet.

    Ad ogni modo non ho comperato i suoi titoli apparsi negli ultimi anni. Si capisce troppo bene che cerca di guadagnare e con la sua attività pubblicistica e con quella di predicatore/falso Messia una montagna di soldi.

    Conclusione: non abbiamo più bisogno dei suoi insegnamenti.

    RispondiElimina
  58. Sono esasperato,ennesima giornata di scie,non scrivo bestemmie per non creare problemi al blog ma le stò pensando tutte.
    Piloti rinnegati e infami,tutte le peggiori malattie dovete beccarvi insieme a chi si è inventato questa porcata immonda.
    Si vede che abbiamo cambiato governo e che hanno piazzato un servo dell'nwo.
    Tutti traditori. e rinnegati.

    RispondiElimina
  59. Si avevo letto che dicono che icke cerca di guadagnare soldi, ma per me è una cavolata.
    Sono consapevole che fare queste affermazioni è roba da TSO, scrivo 2 righe qui perché se mi arrivano insulti diretti perlomeno vengono filtrati.
    Sembra che questi rettiliani stiano in una caverna alla bin laden, che siano foschi e che si debbano nascondere continuamente per svolgere i loro turpi piani e che appartengano alle 13 famiglie di cui icke parla, ma le cose secondo la mia opinione non stanno SOLAMENTE a questo modo ci sono un sacco di cose che non sappiamo.
    Questo è il modo fuorviante secondo cui ci sono state fatte intendere le cose, so per certo della loro esistenza perché ne ho visto uno in un luogo dove si sperava non ci fossero ( sono verdi) Icke è un rettiliano esso stesso ( secondo me), ed ha piena consapevolezza di esserlo ci sarà una gerarchia a cui ubbidire, forse ,ma non mi sembra un potere magico, è molto difficile sapere come stanno le cose ….. dissidente/i ???? benevoli ???? opposizione controllata???? Chi lo sa???
    So solo che se ti fai acchiappare dai loro “movimenti” poi incontri persone che fanno DEBUNKING su tutto, incredibile, bisogna starci alla larga…

    La portata del “fenomeno” è su questi livelli ( secondo me):

    In questo video ci sono 4 ibridi mutaforma che lavorano per gli illuminati.
    Buon divertimento.

    http://www.youtube.com/watch?v=IuTaHAa0Co4&feature=channel_video_title

    Non ho prove per affermare cose che ritengo vere, ma non ci sono nemmeno prove per dire che la maggior parte della gente che vediamo in TV sono umani normali se è per questo.

    RispondiElimina
  60. Ennesimo articolo mistificatorio sugli arcobaleni chimici che ben conosciamo,dovuti alla dispersione di particelle metalliche in atmosfera ma che i falsari pagati (o minacciati) vogliono propinarci con una spiegazione pseudo scientifica del menga.
    Queste cose pochi anni fà NON ESISTEVANO,capito venduti dei miei marroni!.
    http://meteolive.leonardo.it/news/MeteoLive-school/18/Un-fenomeno-ottico-particolare-I-PARELII/35391/

    RispondiElimina
  61. Ciao a tutti, scie a Nord Ovest e in Lombardia.
    Questa mattina a Milano centro le si vedevano a quota non superiore a 4000m. "Nebbia" sulfurea di ricaduta in serata :-(

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011347.terra.250m

    RispondiElimina
  62. ARCHI CHIMICI

    Come ha raccontato Finley (fisico canadese), il 16 giugno 2006, mentre guidava nella Statale 1 vicino a Victoria (British Columbia), "Mi fermai per vedere una piatta nuvola bianca, incredibilmente bianca, incredibilmente ampia. Era sconvolgente da vedere".
    La luce solare riflessa da quella enorme nuvola innaturale attraverso la sua sfumata visiera solare "occultava" il sole, come ha detto lui, in strisce prismatiche: "tutto rosa, verde e viola". Una tale "birifrangenza", ha spiegato Finley, "non si verifica mai con il vapore acqueo, perché la separazione dei colori si ha solo in un sistema di rifrazione cristallino".

    Tali interferenze prismatiche con lunghezze d'onda luminose avvengono solo con "materiale solido estremamente, estremamente fine", ha spiegato di nuovo Finley. Queste fini particelle sospese "generano campi di interferenza attorno ad ogni particella, cambiando il colore della luce".

    Finley ha detto che si stava riferendo specificamente agli agenti chimici rilasciati artificialmente nel cielo da "aviocisterne".

    Mentre il vapore acqueo che si solidifica in cristalli di ghiaccio ad elevate altitudini può predisporre dei "paraeli" (cerchi luminosi) attorno al Sole e un'occasionale aureola attorno alla luna, gli oleosi colori dell'arcobaleno visti molto più comunemente nelle scie dei jets e nelle nuvole artificiali sono firme chimiche, ha riferito.

    Il fenomeno della birifrazione (o birifrangenza o doppia rifrazione) non avviene mai con il vapore acqueo, con cui si assiste al fenomeno della rifrazione e della riflessione. Il particolato molto fine sospeso nell'atmosfera genera dei campi di interferenza attorno ad ogni particella. I raggi luminosi vengono birifratti: il raggio incidente r si divide in due raggi rifratti, r' e r'' della stessa intensità e polarizzati lungo piani perpendicolari. Tale fenomeno occorre soprattutto con il quarzo, il rame, l'alluminio etc.

    RispondiElimina
  63. Gli archi chimici sono fenomeni frequenti negli strati chimici a bassa quota e di tutto trattasi fuorché di cristalli di ghiaccio.

    Paolo Bonino farebbe meglio a tacere.

    RispondiElimina
  64. Cmq confermo nebbie di ricaduta in Abruzzo e Marche stamattina

    RispondiElimina
  65. Ormai gli archi chimici sono diventati all ordine del giorno!
    E' diventato raro non vederli, come del resto è diventato raro vedere un cielo privo di scie chimiche!

    PS: In Toscana e' da stamani che buttano giù roba a dirotto. Come al solito, c'è stato l'imbarazzo della scelta.

    Mi unisco a Damocle per dire: -MALEDETTI...

    RispondiElimina
  66. L'ultima di Grillo: -Monti è credibile.

    http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Cronache_e_politica/Grillo-promuove-Monti-credibile/13-12-2011/1-A_000691750.shtml

    RispondiElimina
  67. ciao, giornata di m.. i tankers non hanno mai smesso di sparare lo schifo su lucca,sono affranto e incazzato, per fortuna ci siete voi.grazie!!

    RispondiElimina
  68. scusate ma che fine ha fatto il canale di niko010101? ricordo che in uno dei suoi video c'era una sfera di luce che si muoveva vicino ad una scia chimica. c'è qualcuno di voi che ha salvato quel video e che magari può rimetterlo su youtube?

    RispondiElimina
  69. Niko fu distratto da una donzella e decise di cancellare il suo canale, video compresi.

    I meetodi usati dai servizi per togliersi dai piedi i bravi attivisti sono molteplici ed uno di questi è l'uso di "spasimanti cavalli di Troja".

    RispondiElimina
  70. che tristezza. ma nessuno è riuscito a salvare qualcuno dei suoi video?

    RispondiElimina
  71. Massoni di merda.
    Ricordo che le società segrete come la massoneria sono illegali per la Repubblica Italiana.
    Se io,Rosario e qualcun'altro di tanker enemy formassimo una società secreta state sicuri che in men che non si dica finiremmo inquisiti e agli arresti,per contro,di molti massoni lo stato ne conosce l'identità ma nessuna della autorità preposte fà un cazzo.
    Fortunatamente nelle aule di giustizia(!) è scritto che legge è uguale per tutti.
    Mi fermo qui.

    RispondiElimina
  72. "... in un futuro nemmeno troppo lontano, quando la Terra sarà solo un grosso accumulo di rifiuti, l’umanità potrebbe pensare di trasferirsi su Marte"

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/marte-vita-abitanti-alieni-terra-1051271/

    E' quello che ad una certa umanità è stato promesso da qualcuno.
    La restante umanità sarà solo un grosso accumulo di cadaveri ...

    RispondiElimina
  73. Niko lo contattai con messaggi su Youtube per farmi consigliare sulla telecamera, i suoi video su Torino erano ottimi...peccato!

    Oggi qui nel sud della Francia, zona Toulon, devastazione totale! Mentre si vedeva a sud una massiccia perturbazione, probabilmente l'avete vista anche voi da Sanremo verso sera, sembrava una grande onda in lontananza, ovviamente le scie l'hanno contrastata a puntino. Ribastardi!

    RispondiElimina
  74. mettendo niko010101 su youtube ci sono diversi video, tra cui il falso fuel dumping su Torino
    http://www.youtube.com/watch?v=KbZilEtedeQ

    Ma credo che molti siano anche sul canale Tankerenemy

    RispondiElimina
  75. Non potrebbe, ma ci sono già su Marte e anche sulla luna, troppa gente è sparita da questa terra e nessuno sembra accorgersene, troppo impegnati nei nostri problemi.

    I voli dei Columbia e degli Shuttle, sono stati dismessi dalla NASA, ci sarà un perché noo? Magari hanno altre navi che a noi non viene detto, eppure in quei deserti della nasuta, qualcosa trapela ... Antigravità? Non è una idea così peregrina.

    wlady

    RispondiElimina
  76. I voli dei Columbia e degli Shuttle, sono stati dismessi dalla NASA, ci sarà un perché noo?

    Ci pensavo ieri. Di certo non sono rimasti a piedi.

    RispondiElimina
  77. Monti lo trovo non tanto 'credibile' quanto 'incredibile' per quello che fa.
    Oggi copertura chimica eccezionale sulla bassa Lombardia e nebbia serale secca e tossica, da ricaduta del particolato.

    Quell'uomo è un fenomeno per essere riuscito a mettere in riga tutte le forze politiche italiche affinchè sostengano la sua pazza manovra. Blindatura totale: ci sono delle parole d'ordine, delle consegne che tutti quanti devono rispetttare all'unìsono pena...

    La Lega e Di Pietro fanno finta di stare fuori dal coro. Ma anche la loro è una posizione pilotata e strumenatle, tanto per far vedere che il consenso non è globale e dunque per evitare di dare troppo nell'occhio.

    Da tutto ciò deduciamo che la Cospirazione è fortssima, ramificata per ogni dove, tentacolare e la cooptazione mafiosa dei politici e di molte altre figure pubbliche totale e assoluta. Una regia di gran classe, praticamente ineccepibile. Una fortezza d'acciaio - l'apparato cospirativo che ci troviamo davanti - che nessuna forza umana si sognerebbe mai di attaccare o di insidiare concretamente.

    E la forza del mostro cresce giorno dopo giorno avvolgendo con le sue spire ormai ogni aspetto del nostro esistere.

    Una Idra con diverse teste sorveglia dunque il nostro destino. Quale la testa più importante? Si direbbe il Vaticano, ma la cupola - come ci racconta il webmaster del blog 'revolutionharry' è probabilmente formata da diversi apporti. E questi aggiunge che se anche e per caso fossimo in grado di tagliare una delle teste dell'Idra, ci troveremmo lo stesso a fronteggiare un mostro dalla taglia formidabile.

    RispondiElimina
  78. Analisi perfetta, Paolo. Unica consolazione è che, a sentir la gente in giro, ne hanno tutti le (Biiiip) piene di questa gente.

    RispondiElimina
  79. Finché non sono finite le scorte di quattrini, la gente non si incazzerà, quando saremo tutti alle fame, si renderanno conto di che cosa si parlava.
    Altro che grande fratello e isola dei famosi.

    Ciao a "tutti"

    RispondiElimina
  80. Mah, io posto i link, anche a rischio di farmi infamare e ridere dietro, chi se ne frega.
    I video sono originali, da me trovati, non sono elaborati, la rigaccia é perché mi é andato in palla il pc e sono stati recuperati i file e nota bene: E' ROBA DA POCO.

    1 link:
    http://www.mediafire.com/?aqq1kvih2uebs7t

    2 link :
    http://www.mediafire.com/?3i5hlgvghodadob

    RispondiElimina
  81. http://www.youtube.com/watch?v=VKKORDzlAMw&feature=channel_video_title

    RispondiElimina
  82. Ciao a tutti, ho trovato in rete questa curiosa notizia:

    DRONE USA SI SCHIANTA AEROPORTO, NO VITTIME - Un drone americano si e' schiantato all'aeroporto delle Seychelles senza provocare vittime. Lo riferiscono fonti ufficiali americane. ''L'Mq-9 non era armato e non ci sono state vittime'', precisa in un comunicato l'ambasciata statunitense alle Mauritius che e' competente per le Seychelles. Nell'arcipelago, secondo quanto aveva precisato il ministro degli esteri Jean Paul Adam alcuni giorni fa, c'e' una piccola base di droni Usa usati per combattere la pirateria.


    Scie chimiche anche alle Seychelles? In ogni caso i nostri anatemi qualche frutto lo portano, l' auspicio è che che precipitino tutti i droni esistenti.

    RispondiElimina
  83. Chiaramente quelli del Governo vogliono che la gente arrivi alla frutta e anche più in là di modo che ci sia un arrabbiatura generale. Paradossalmente il caos rientra nei loro piani poichè soltanto allora potranno imporre il pugno di ferro (legge marziale e microchip).

    Però anche loro devono stare molto attenti e far presto a scappare prima di incorrere nelle ire dell'uomo della strada. Molti ce la faranno - ovviamente hanno predisposto tutto - ma vedrai che, nonostante le precauzioni prese, qualcuno cadrà nel bartavello.

    Insomma si preannuncia un pasticcio generale.

    RispondiElimina
  84. Premetto che non ho alcuna fiducia nelle teorie di Icke, anzi penso che lui sia appositamente pagato per depistare (pur raccontando alcune verità), la dichiarazione di Chavez resta a suo modo sconcertante: "hanno forma umana ma non sono umani". Un capo di stato che fà una simile affermazione dovrebbe fare riflettere.
    Resto fortemente scettico sulla presunta presenza dei rettiliani, anche analizzando la storia, tutto sembra parlare dell'uomo. Prendi per esmpio i tempi di Luxor essi furono costruiti seguendo la regola aurea, l'uomo-dio è iscritto nella pianta del tempio.
    Parliamo di migliaia di anni fà, se fosse stato costruito da altri esseri non sarebbe stato logico farlo a forma di lucertola?
    Non parliamo poi delle civiltà nell'America precolombiana: per quale motivo Quetzalcoatl, o Viracocha, erano descritti come uomini (e sottolineo, uomini), bianchi e di carnagione chiara, per quale motivo gli Inca parlano esplicitamente del sottosuolo come luogo di origine dei loro mitici progenitori, Manco Copac e Mama Occlo? Per quanto sia forte il depistaggio la mia idea è che esiste una umanità parallela che abita nel sottosuolo.

    RispondiElimina
  85. http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/100468-pechino-avverte-usa-pronti-ad-entrare-in-guerra-a-favore-delliran-marina-cinese-in-stato-di-allerta

    RispondiElimina
  86. La contro informazione giornaliera, sui quotidiani:

    http://i43.tinypic.com/x4jdxy.jpg

    Rammentano di tutto fuorché la verità.

    RispondiElimina
  87. Perché quando passano gli aerei sopra le nostre teste con le scie chimiche per avvelenarci non ci dicono di chiudere la finestra perché stanno passando a farci morire ma ci dicono invece che sono scie di condensa??

    Perché in giro per la rete é pieno di disinformatori disposti a credere a qualsiasi cretinata che provenga da una figura di autorità senza prove convincenti e poi chiedono tonnellate di prove per le teorie alternative che contraddicono la versione ufficiale e perché per loro le prove non sono prove??

    Perché il tempio di Luxor non lo hanno fatto a forma di lucertola e chiamato il tempio del rettiliano mutaforma??

    Perché il governo americano non si assume la responsabilità degli attentati alle torri e non dice: si, lo abbiamo fatto noi perché ci tirava il culo andare in afganistan a fare i cavoli nostri, invece di incolpare i talebani??

    E perché visto che sono rettiliani mutaforma , non vanno in televisione con la faccia verde a scaglie e le pupille verticali intitolandolo RETTILIAN NEWS????

    Con un logo di lucertola che compare prima e dopo la sigla???

    RispondiElimina
  88. Per non parlare di Quetzalcoatl descritto come un uomo:
    http://www.allzoon.com/2010/02/quetzalcoatl-il-dio-serpente/
    Disinformatori

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis