lunedì 21 febbraio 2011

Intervista radiofonica sulle scie chimiche a Christina Hollenweger

Pubblichiamo un’importante intervista a Christina Hollenweger, responsabile del marketing e portavoce della "Singapore Airlines". L’efficace ed indignata testimonianza sulle scie chimiche proviene da un’”addetta ai lavori” ed è per questa ragione tanto più significativa. La voce autorevole ed obiettiva della Hollenweger si aggiunge agli innumerevoli altri contributi di scienziati e cittadini su un'atroce realtà che può essere ormai negata solo dagli stolti o dai disinformatori.

Christina Hollenweger, cinquantanovenne di Zurigo, responsabile del marketing e portavoce della "Singapore Airlines", lavora da quarant’anni nel settore del trasporto aereo. Da sempre è affascinata dal cielo. Da qualche tempo l'osserva e vede delle stranezze.

Trasmissione del 15 agosto 2008 -- Ancora chemtrails

Sin da quando ero bambina ho sempre posto domande. Dei cinque fratelli io non ero solo la più grande, ma anche la più curiosa. Da adolescente ho partecipato a scavi archeologici in Francia e nel Nord Africa. Ho sognato di studiare archeologia. Viaggiare in paesi sconosciuti, ricercare: questo deve essere eccitante, pensavo. E’ un’attività non redditizia, disse mio padre. Forse aveva anche ragione, ma la mia passione per le grandi domande è rimasta indomita, fino ad oggi: Da dove veniamo? Dove stiamo andando? Che cos’è l’uomo? Dopo il liceo, ho iniziato a studiare filosofia in Francia e mi sono trovata nel bel mezzo del movimento del '68. Daniel Cohn Bendit era lì: ho preso parte alla discussione. [...]

Ho iniziato a lavorare nel settore aereo: in un primo momento alla "British Airways" e da ventiquattro anni alla "Singapore Airlines". Quindi posso viaggiare molto e coltivare i miei interessi personali: per esempio, lo studio di alcune antiche civiltà come i Sumeri ed i Maya e l'astronomia. Perciò mi è familiare il cielo non solo per la questione dei voli. Come pendolare tra Zurigo e Berna, ho osservato il cielo ogni giorno attraverso il finestrino del treno. Circa sette anni fa, ho visto per la prima volta qualcosa di strano che non avevo mai scorto prima: tante strisce bianche, regolari e parallele che si diffondevano e alla fine si fondevano insieme in una coltre lattiginosa. So come si creano le scie di condensa degli aerei, quale aspetto hanno, come si dissolvono rapidamente e scompaiono. Questa è stata tutta un'altra cosa! Il fenomeno si è verificato e si verifica sempre di nuovo, spesso anche la domenica mattina. Già alle sei del mattino volano aerei avanti e indietro sopra l’Emmental: sono velivoli che provengono dalla Germania meridionale. Essi disegnano griglie a scacchiera che si espandono fino a coprire il cielo. Nessuna compagnia aerea commerciale vola in questo modo! Ho scattato innumerevoli foto. Ma che diavolo stavo fotografando?

Ho visto nei siti statunitensi esattamente lo stesso schema. Si discuteva delle cosiddette “chemtrails”, cioè di scie chimiche in confronto alle "contrails", le normali scie di condensazione. Ho iniziato a corrispondere per saperne di più. Questo fenomeno è conosciuto oggi in tutta Europa. Ovviamente vengono dispersi in un esperimento su larga scala sopra le nostre teste composti tossici di bario e di alluminio e talvolta anche polimeri. In questo modo si cerca di modificare l’atmosfera. [...] Le sostanze chimiche alterano contemporaneamente lo stato elettromagnetico che d’altro canto servirebbe per eventuali fini militari.

Le sostanze chimiche minacciano la nostra salute. Nel mese di agosto del 2005 stavo lavorando in giardino, il cielo era pieno di scie chimiche. Trentasei ore dopo ho avuto forti dolori muscolari, febbre, brividi, emorragia nasale e bruciore agli occhi. Erano i sintomi simili ad una forte influenza. Il medico non è riuscito ad identificare quello che ha trovato nel mio sangue. Alcuni vicini di casa hanno vissuto la stessa esperienza. Il farmacista di Gümligen è rimasto costernato, quando gli ho raccontato delle scie chimiche. Diversi clienti della regione l’avevano consultato per gli stessi sintomi. Tutto ciò deve immediatamente cessare!

Anche gli scienziati criticano il fatto che ci manca la conoscenza necessaria per giocare con la nostra atmosfera. Tempo fa, ho informato con una documentazione fotografica il Dipartimento militare, l'Ufficio federale dell'aviazione civile, l’Ufficio federale dell'ambiente, delle foreste e del paesaggio e Sky Guide. Allo stesso tempo ho chiesto di che cosa si trattasse. Altri cittadini preoccupati hanno seguito il mio esempio. Tutti hanno ricevuto la stessa lettera standard: "Non c'è nulla. Abbiamo il controllo dello spazio aereo".

A proposito: dei voli arerei della C.I.A. non si sapeva presumibilmente alcunché. Ci stanno mentendo! Le nostre autorità non ci prendono sul serio e giocano con la nostra salute. Questo è uno scandalo! Quando hanno trovato lo scorso maggio in diversi laghi della Svizzera centrale tra l’altro anche tracce di bario, si leggeva nella NZZ che si tratterebbe di residui di un incendio in un deposito di munizioni in Ucraina. Noi siamo considerati stupidi! All’improvviso, durante la Coppa del Mondo di calcio non si è vista nessuna striscia nel cielo! Probabilmente si temeva che molte persone fuori casa potessero accorgersene. Il giorno dopo la finale della Coppa del Mondo erano ritornate le scie. Nei nostri più importanti quotidiani fin ad ora non è comparso nulla sulle scie chimiche, tranne una missiva di un lettore col titolo "Belle matrici - fino a quando ci mancherà l’aria" Ben detto!

Intervista registrata da Daniel B. Peterlunger.


Fonte: Ilsole24h





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI


CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

61 commenti:

  1. stasera su Mistero parlano del NWO. Inizia il conto alla rovescia.

    RispondiElimina
  2. Brava, speriamo che ispiri altri/e.....


    Due articoli interessanti:
    CONTROLLO
    How Close Are We to a Nano-based Surveillance State?
    http://www.activistpost.com/2011/02/how-close-are-we-to-nano-based.html


    INGANNO


    Revealed: Air Force ordered software to manage army of fake virtual people
    http://www.rawstory.com/rs/2011/02/18/revealed-air-force-ordered-software-to-manage-army-of-fake-virtual-people/

    RispondiElimina
  3. se parlano del NWO in TV forse è perchè ormai si gioca quasi A CARTE SCOPERTE, e mi sa che cercheranno di ingabbiare la presa di coscienza del NWO in maniera tale da orientare verso il peggio alcune persone abbastanza consapevoli ma non troppo

    Lo scopo di Mistero è quello di manipolare/orientare i possibili dissidenti in maniera non molto diversa da quanto fanno Luogo Comune ed altri siti che parlano bene delle "rivoluzioni" in nord africa?

    Del resto l'avere portato Icke nel loro programma potrebbe far parte di un simile piano.

    Parlare di certe cose per accalappiare persone piu' o meno consapevoli, orientarle, dar loro dei falsi guru e poi al momento giusto utilizzare questa influenza per spingere le persone che sono contro il sistema a fare quello che il sistema vorrebbe che facessero

    Spero di sbagliarmi, ma vedremo presto. Insomma è una TV di Berlusconi, non è del comitato tanker enemy e questo dovrebbe far pensare.

    RispondiElimina
  4. @Corrado: io penso che ormai il Berlusca se le stia giocando tutte. Della serie: o la va o la spacca..

    RispondiElimina
  5. dubito, posso sbagliarmi ma credo sia un attore cui hanno affidato la parte del cattivo

    una parte come un'altra per un attore

    RispondiElimina
  6. credo che ormai i giovani, siano già parte del nuovo ordine mondiale, presi dalle tecnologie e comodità con cui li stanno seducendo, mi auguro di sbagliarmi; che vi sentite di rispondere ad esempio all'autore (giovane) di questo articolo?

    L I N K ...

    Mi si gela il sangue nel vedere come la propaganda (tecnologia/comodità) avvolga le loro menti inconsapevoli, che diventano a loro volta mezzi di propaganda senza rendersi conto di nulla...

    RispondiElimina
  7. Segnalo: interrogazione parlamentare per L'ARPAV Veneto sull'inquinamento, i cittadini non sono informati.
    Ho lasciato un commento, magari può interessare.
    Buona giornata a tutti,oggi finalmente si vede il sole!

    RispondiElimina
  8. Dimenticavo il link:
    http://avvertenze.aduc.it/comunicato/veneto+arpav+non+informa+cittadini+sull_18768.php

    RispondiElimina
  9. Quoto Corrado e joas89 al 100%.

    Mistero è un programma e come tale nel senso letterale del termine serve a programmare le persone nè più nè meno (se poi compri anche la merendina pubblicizzata dentro tanto meglio). Ogni volta che lo vedo mi chiedo: In che relazione vogliono che io mi metta con le "informazioni" trasmesse? Paura, ansia, mistero? It smells a lot.

    Se mistero è parte della programmazione noi, e con il noi se mi si permette mi ci metto anch'io(diciamo con un supporto esterno), siamo la controprogrammazione. Ovvero liberarci di tutti gli schemi che abbiamo appreso e che ci condizionano come dei robot.
    Per inciso non me ne volere Freeanimals ma rimango dell'opinione (Sermonti o non Sermonti) che Darwin faccia parte del kit di programmi che ogni persona deve installare nel proprio cervello per far parte e comunicare con la società. Un tempo i programmi forse erano altri e non meno velenosi ma adesso sono altri e in questi è inclusa l'evoluzione (la favola della materia grezza che per opera di qualche tocco magico - la selezione, il cervello più grande, la postura eretta e altre amenità - si perfeziona e si eleva a creatura dominatrice del mondo e autosufficiente da qualunque creatura superiore. Mito/tentazione che troviamo in tutto il pensiero umano a partire dal mito di Adamo ed Eva che afferrando la mela con un atto di superbia (che sia riportata correttamente o meno non importa) aspirano all'indipendenza da Dio.

    Questo mistero non lo propone

    http://tdarkcabal.blogspot.com/2011/02/white-hat-report-12-february-22-2011.html

    Straker le lampadine Trulight http://www.true-light.it/TRUE-LIGHT-lampade-compatte:::1.html emettono radiazioni ULF/ELF o minimizzano questo impatto?

    RispondiElimina
  10. Corrado, mi unisco ai tuoi dubbi:

    http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=139460&sez=NORDEST

    Mistero, che seguo con piacere, sta cominciando a mettermi in difficoltà, perché non mi spiego come certe cose possano essere dette esplicitamente da una televisione pubblica. A che gioco stanno giocando?
    Noto però un'altra cosa strana: tu definisci Luogocomune, di Massimo Mazzucco, come un sito di disinformatori. Ho capito bene?
    Ecco, Lino Bottaro, di Stampa Libera, fa la stessa cosa con ComeDonChisciotte. Non è per caso in atto una specie di....divide et impera? Quali dati hai in tuo possesso per diffidare di Luogocomune?
    Grazie. Ciao

    RispondiElimina
  11. Forse c'entra solo marginalmente con la teoria di Darwin ma possiamo qui sotto vedere il software del darwinismo installato nei nostri cervelli all'opera.

    Child brain scans to pick out future criminals
    http://www.telegraph.co.uk/science/8339772/Child-brain-scans-to-pick-out-future-criminals.html

    RispondiElimina
  12. Per non diffidare di luogocomune basta che credi solo esclusivamente alle teorie di Mazzucco , le altre teorie li non vengono prese in considerazione spesso ridicolizzate da cerberi ben addestrati.

    RispondiElimina
  13. Wakeup, la mia risposta.
    Ai giovani, soprattutto, andrebbe spiegato che è il presupposto ad essere sbagliato: la così ritenuta comodità tecnologica (come viene presentata) è una trappola mortale (viste le conseguenze a breve e lungo termine), essendo i detentori autentici criminali senza scrupoli; il grosso problema è ancora l'eccessiva fiducia della gente in costoro. Quindi, controllo e comodità spacciate per sicurezza nelle mani sbagliate, un pericolo tremendo.
    Immagino che questi giovani abbiano dei genitori: chi altro dovrebbe interessarsi dell'incolumità dei propri figli, in modo diretto?
    Diciamo pure che è stato detto di tutto e di più (ovviamente non è solo un riferimento ai contenuti di questo blog e alla consapevolezza di chi lo frequenta), in generale le informazioni non mancano. Il tempo stringe e con tutta franchezza, se si è così portati e legati alle comodità tecnologiche pur di non alzarsi dalla sedia col rischio di slogarsi una mano mentre si effettua un'azione che potrebbe invece svolgere più comodamente una macchina o un chip (!), allora...
    Non voglio andare oltre, ma a volte questa incoscienza (non è questione di cultura) lascia davvero impietriti, quasi offesi.
    A VOLTE MI SEMBRA CHE QUALCUNO IL MALE SE LO VADA A CERCARE CON SADISMO.
    L'articolo mi pare scritto da un agente del sistema addetto alla propaganda: se pagati bene, se ne trovano anche di molto giovani. Basta pensare ad alcuni poppanti della schiera dei disinformatori sulle scie chimiche. Che poi tanto è tutto collegato.
    Ciao.

    RispondiElimina
  14. http://en.wikipedia.org/wiki/IBM_Watson

    Ripeto me stesso ma qui si parla proprio di "programmazione" e cervelli umani o computerizzati che sostituiscono Dio.
    Andate subito a vedere il logo!
    Cosa vi ricorda?
    Il simbolo di un mondo intelligente. (in realtà un programma satanico per governare il mondo con computer sofisticatissimi).

    RispondiElimina
  15. Mr.Bear,all'arpav veneto lavora anche una vecchia conoscenza del nostro Straker se non vado errato.
    Non danno i dati perchè se dovessero pubblicarli devono falsarli,ardua la scelta!.
    Le auto c'entrano in minima parte,ma tanto prendere per il culo i cittadini sembra l'attività preferita da certe pseudoistituzioni.
    Carrozzone inutile che vadano tutti a casa.

    RispondiElimina
  16. @ Vulture
    "Il simbolo di un mondo intelligente. (in realtà un programma satanico per governare il mondo con computer sofisticatissimi). "


    Interessante. Qualcuno sa interpretare questo simbolo dal punto di vista esoterico?

    RispondiElimina
  17. Ho appena tradotto per il mio blog questo articolo di Nigel Kerner:

    http://www.nigelkerner.com/Articles.html

    Parla proprio di intelligenza artificiale, intorno al 2050

    RispondiElimina
  18. Concordo con Corrado. Significativo che siano stati intervistati per disquisire sul NWO Franceschetti e Zagami che sono due figure di dubbia credibilità.

    Non è stata poi riportata la frase di Benedetto XVI in cui egli inneggia al Novo ordo seclorum. Strana omissione... Attenti al papa nero. Con ciò, Raz Degan sembra in buona fede.

    Ciao

    RispondiElimina
  19. La sirena della tecnologia incanta le generazioni di un futuro senza avvenire.

    RispondiElimina
  20. Freeanimals, MM è uno specchietto per le allodole.

    RispondiElimina
  21. Ciao a tutti, vi segnaliamo che prima del recente devastante terremoto che si è abbattuto in Nuova Zelanda, sono state viste delle irridiscenze...
    link: http://ilsole24h.blogspot.com/2011/02/haarp-e-la-nuova-zelanda-il-devastante.html

    RispondiElimina
  22. Anche la risonanza h.a.a.r.p. nei giorni e nelle ore immediatamente precedenti il sisma, conferma attività elettromagnetica, che poi si palesa nelle iridescenze in mezzo alle nubi di bario.

    ARCHI CHIMICI

    Come ha raccontato Finley (fisico canadese), il 16 giugno 2006, mentre guidava nella Statale 1 vicino a Victoria (British Columbia), "Mi fermai per vedere una piatta nuvola bianca, incredibilmente bianca, incredibilmente ampia. Era sconvolgente da vedere".
    La luce solare riflessa da quella enorme nuvola innaturale attraverso la sua sfumata visiera solare "occultava" il sole, come ha detto lui, in strisce prismatiche: "tutto rosa, verde e viola". Una tale "birifrangenza", ha spiegato Finley, "non si verifica mai con il vapore acqueo, perché la separazione dei colori si ha solo in un sistema di rifrazione cristallino".

    Tali interferenze prismatiche con lunghezze d'onda luminose avvengono solo con "materiale solido estremamente, estremamente fine", ha spiegato di nuovo Finley. Queste fini particelle sospese "generano campi di interferenza attorno ad ogni particella, cambiando il colore della luce".

    Finley ha detto che si stava riferendo specificamente agli agenti chimici rilasciati artificialmente nel cielo da "aviocisterne".

    Mentre il vapore acqueo che si solidifica in cristalli di ghiaccio ad elevate altitudini può predisporre dei "paraeli" (cerchi luminosi) attorno al Sole e un'occasionale aureola attorno alla luna, gli oleosi colori dell'arcobaleno visti molto più comunemente nelle scie dei jets e nelle nuvole artificiali sono firme chimiche, ha riferito.


    Il fenomeno della birifrazione (o birifrangenza o doppia rifrazione) non avviene mai con il vapore acqueo, con cui si assiste al fenomeno della rifrazione e della riflessione. Il particolato molto fine sospeso nell'atmosfera genera dei campi di interferenza attorno ad ogni particella. I raggi luminosi vengono birifratti: il raggio incidente r si divide in due raggi rifratti, r' e r'' della stessa intensità e polarizzati lungo piani perpendicolari. Tale fenomeno occorre soprattutto con il quarzo, il rame, l'alluminio etc.

    RispondiElimina
  23. A questo punto è sempre utile segnalare l'ottimo documentario di History Channel, laddove si svelano nei dettagli le potenzialità di H.A.A.R.P. e delle irrorazioni chimico-biologiche clandestine a.k.a. chemtrails.

    la guerra del clima

    Documentario che, faccio notare, si è tentato ripetutamente di far rimuovere dai nostri servers.

    RispondiElimina
  24. Trascrivo il link senza codici, visto che blogger non vuole saperne.

    http://www.tanker-enemy.tv/la-guerra-climatica.htm

    RispondiElimina
  25. @ wlady
    ti segnalo a margine del tuo post anche questo articolo in cui Bill Gates elogia Kurzweil
    http://www.activistpost.com/2011/02/singularity-movement-immortality-and.html
    Singolarità e immortalità per l'elite, gli altri crepino pure!

    Straker le lampadine Trulight http://www.true-light.it/TRUE-LIGHT-lampade-compatte:::1.html emettono radiazioni ULF/ELF o minimizzano l'impatto?

    RispondiElimina
  26. Ciao Ron, non credo che il circuito elettronico delle lampade true-lighe emetta più onde di bassa frequenza di quanto faccia già la corrente alternata che ci circonda in appartamento. Comunque bisognerebbe chiedere al produttore.

    Comunque sia io le ho già acquistate ed installate e la differenza in termini di benessere psicofisico è evidente già dalle prime ore.

    RispondiElimina
  27. @Straker

    abbiamo aggiunto all'articolo i link che ci hai segnalato.

    Stiamo terminando la seconda parte dell'articolo "Sinistri segreti in cielo" che parla di Morgellons e delle scie chimiche, e si riferisce ad una biologa affetta dalla sindrome. La biologa si chiama Carter. E se funziona bene la rete lo postiamo più tardi, sul nostro blog.

    Un saluto a tutti

    RispondiElimina
  28. Ron (citazione):
    "la favola della materia grezza che per opera di qualche tocco magico si perfeziona e si eleva a creatura dominatrice"

    Se ascoltiamo il darwinismo classico, che affida al caso l'evolversi delle specie, riesce difficile credere che le cose siano andate proprio così, ma se introduciamo un fattore intelligente esterno, in grado di manipolare i geni, tutto diventa più facile da accettare. A me sembra verosimile che per migliaia d'anni si sia attribuito a un Dio creatore il lavoro che magari è stato fatto da altre entità intelligenti e ciò è avvenuto perché la memoria dell'uomo è fallace. Sitchin ha indicato coraggiosamente i possibili autori delle manipolazioni genetiche che hanno portato alla nascita dell'uomo. Che poi gli Anunnaki (perché è di loro che sto parlando), siano intervenuti anche sulla creazione delle altre forme di vita, non so, ma non mi sembra siano necessari. La vita, per quel poco che ho capito, ha in sé la forza incontenibile di esplodere e di manifestarsi e, se accettiamo che le variazioni genetiche portino a nuove specie, non dovrebbe essere difficile credere che per il manifestarsi di milioni di specie differenti, su questo pianeta, non ci sia stato bisogno né di un Dio, né dei genetisti alieni di Nibiru.
    D'altra parte, non possiamo escludere che il buon Sitchin abbia preso una gigantesca cantonata e che non ci sia nessun pianeta Nibiru né il popolo alieno degli Anunnaki. Ma la possibilità di un intervento esterno nella differenziazione della nostra dalle altre specie di primati, in tempi remotissimi, resta pienamente verosimile, accettabile e fattibile. Darwin non intendeva ingannare nessuno. Era un vero naturalista, che osservava i fenomeni naturali e ne traeva conclusioni. Ci vuole ben altro che supposizioni di complotti massonici, per screditare l'Evoluzione.

    Zret, è vero che sul suo sito scrivono alcuni cerberi, ma Massimo Mazzucco potrebbe non aver mai voluto approfondire la questione delle scie chimiche non perché sia stato pagato per non farlo, ma perché non ha ancora maturato la sensibilità necessaria per occuparsene. Del resto, anche Tanker Enemy (correggetemi se sbaglio) non si è mai occupata della cura Simoncini o di questioni legate al trattamento del cancro. Si tratta solo di specializzazioni. Nessuno potrebbe accusare i fratelli Marcianò di essere pagati dalle industrie farmaceutiche solo perché sulle cure naturali scrivono raramente. Ogni parte tende a specializzarsi, ma il tutto forma un quadro completo. Più o meno.

    RispondiElimina
  29. Stiamo terminando la seconda parte dell'articolo "Sinistri segreti in cielo" che parla di Morgellons e delle scie chimiche, e si riferisce ad una biologa affetta dalla sindrome. La biologa si chiama Carter. E se funziona bene la rete lo postiamo più tardi, sul nostro blog.

    Grandi ragazzi! Scusate tutti la scarsa presenza, ma la maggior parte del nostro tempo scorre veloce nell'accudire nostro padre.

    RispondiElimina
  30. http://www.youtube.com/watch?feature=watch_response_rev&v=4efN4mK7c_4&gl=IT ragazzi l'avete visto questo??? NWO su mistero...

    RispondiElimina
  31. "Zret, è vero che sul suo sito scrivono alcuni cerberi, ma Massimo Mazzucco potrebbe non aver mai voluto approfondire la questione delle scie chimiche non perché sia stato pagato per non farlo, ma perché non ha ancora maturato la sensibilità necessaria per occuparsene"...

    A Mazzucco non interessa niente di scie chimiche , la sua priorità era 11 settembre e quindi aggangiare il maggior numero di polli possibile e portarli fuori strada , nessuno si è chiesto come ha fatto luogocomune a diventare il sito(in Italia) principale sull' 11/9 ? in ogni caso ha terminato il lavoro , gli argomenti che tratta adesso oltretutto in modo superficiale sono solo per mantenere attivo il blog.

    RispondiElimina
  32. Lexicon devil, concordo in toto con te. MM è un c.t. : il suo ruolo è quello di focalizzare l'attenzione dei cittadini disgustati dal sistema verso mete false e bugiarde. Consideriamo i colori di Luogocomune ed il colore che ama Don Fosco: tutte le strade portano lì...

    Ormai LC è un sito in stile La Repubblica, una falsa e blanda opposizione per polli che si credono aquile.

    Ciao

    RispondiElimina
  33. Freeanimals, ci siamo occupati della terapia Simoncini su Straker.

    RispondiElimina
  34. occhio al minuto 2:20 http://www.youtube.com/watch?v=6OHpfps3_6k

    RispondiElimina
  35. "Ma la possibilità di un intervento esterno nella differenziazione della nostra dalle altre specie di primati, in tempi remotissimi, resta pienamente verosimile, accettabile e fattibile".

    Sì.

    RispondiElimina
  36. Maledetti: hanno inserito in modo subdolo un'immagine di aerei chimici nel trailer.

    RispondiElimina
  37. Guardate l'ultimo spot contro la droga voluto dal governo,nell'ultima inquadratura cè una bella scia sullo sfondo.

    RispondiElimina
  38. @ Freeanimals

    "la favola della materia grezza che per opera di qualche tocco magico si perfeziona e si eleva a creatura dominatrice"

    Davo per scontato che avessi letto il lavoro della antropologa Misa Landau che ti avevo segnalato nel post precedente e che ti riposto qui
    http://www.unc.edu/~akakalio/Landau.pdf
    oppure se acquisti e leggi il libro
    http://www.amazon.com/Narratives-Human-Evolution-Misia-Landau/dp/0300054319

    Ti prego di non contestare anche questa!

    Su tutto il resto il mio atteggiamento è di apertura ma anche di scetticismo riguardo alle varie ipotesi relative alla comparsa della vita e dell'uomo.
    Forse quella dei simpatici Annunaki ha qualcosa di vero, o forse no. Chi lo sa!

    Sono solo ipotesi e come tali sono da discutere apertamente e non da inculcare nelle scuole. Se le guardi da una prospettiva narratologica tutte le teorie sono delle storie, e all'uomo piace lasciarsi cullare dalle storie. Danno un senso all'esistenza stessa che senza una storia sarebbero veramente grigie. Le pià belle teorie scientifiche sono anche le più belle storie e come tali dovrebbero rimanere.

    Invece sono state denudate dal fascino della narrazione e trasformate in software destinati un'umanità programmata a pensarla così.
    Non eri tu forse che qualche giorno affermavi che sembrava di essere tornati nel medioevo perchè disillusi non eravamo convinti dell'evoluzionismo? Caspita fosse ancora qui Giordano Bruno brucerebbe per la seconda volta! Platone invece continuerebbe a scrivere bellissimi miti in bocca a Socrate (morto) per bypassare la censura.

    Sai, soltanto adesso mi sono reso conto che tutti gli studi che ho fatto da "giovane" mi hanno fatto sì trovare un lavoro e guadagnare nella vita e nel mondo lì fuori, ma oltre a questo non mi stanno aiutando minimamente ad affrontare la maturità e a comprendere le risposte fondamentali della mia vita.
    Ogni cosa alle sue stagioni. Darwin un tempo mi andava bene, adesso non mi racconta più nulla nè di utile nè interessante.
    Forse sarebbe bene che la società iniziasse a lasciare libere le persone a ritrovare e interpretare il proprio Mito da sole senza centralizzare tutto in un rigido schema scolastico. Se nessuno vede le scie chimiche è proprio perchè il sistema ha chiesto di guardare i libri confezionati da altri e la lavagna (che si lascia scrivere) e non il cielo e le stelle! Ciao

    @ Damocle

    Si potrebbe fare un bello spot contro le scie chimiche con uno che si droga sullo sfondo che nessuno noterebbe la differenza.

    @ Straker
    Grazie!

    @ Tutti: Libia e dintorni
    http://blogghete.altervista.org/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=779:gianluca-freda&catid=32:politica-internazionale&Itemid=47

    RispondiElimina
  39. Fatto strano,il video presente su youtube non ha scia nel finale al contrario dello spot visto stasera su canale 5 presentato da Giovanardi.
    Non ti fare,fatti la tua vita è il titolo del video.

    RispondiElimina
  40. Alachua County Florida dibattito pubblico sulle scie chimiche.

    http://www.youtube.com/watch?v=2-TereLaJ1w&feature=player_embedded#at=46

    Prove generali per un colpo di stato in Europa. Il paese test è la Grecia. Il copione è sempre lo stesso: masse di protestanti contro le banche e l'insostenibilità degli interessi da strozzini suiprestiti per ripianare le finanze publiche ...
    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=197241

    RispondiElimina
  41. La cosa curiosa del terremoto di Christchurch in Nuova Zelanda non è rappresentata unicamente dal fatto che in tal maniera si intitola la città colpita dal sisma, ma anche e soprattutto dal fatto che tale nazione si situa all'esatto opposto dell'Italia. Cioè una linea ideale tracciata a partire dall'Italia che passa per il centro della Terra arriva in Nuova zelanda.

    Trattasi senz'altro di un evento simbolico, fra quelli così cari agli Illuminati. Il terremoto appare presago della spallata finale cui verrà a breve sottoposto il Cattolicesimo. Poi a dire di che cosa sia rimasto di sacro nella 'Chiesa di Cristo' Dio solo lo sa. In realtà, a parte gli edifici sacri, nella Chiesa non rimane più gran che da abbattere. E poi a quale intelletto sano possono ormai stare simpatici i 'corvacci' in tonaca nera? Che cosa hanno essi mai fatto per contrastare il satanico NWO?

    RispondiElimina
  42. @Ron: "Forse quella dei simpatici Anunnaki ha qualcosa di vero, o forse no. Chi lo sa!"

    Ron! Forse?
    L'Enuma Elish prima e La Bibbia dopo, lasciano pochissimi spazi per altre interpretazioni non credi?

    Penso che i libri di scuola vadano riscritti tutti, ma non lo faranno mai, meglio tenere il Popolo nell'ignoranza, si fa meno domande e continua a massacrarsi con le religioni.

    Ciao, wlady

    RispondiElimina
  43. Time4aHearing on Chemtrails GeoEngineering 'Global Warning BS' Alachua County StopGREC.org - video


    http://www.youtube.com/watch?v=2-TereLaJ1w&feature=player_embedded#at=46

    RispondiElimina
  44. Mi hanno colpito nella trasmissione “le iene” i 2 servizi intitolati “ Addio Italia” e “Vu cumpra’ in Italia imprenditori in Senegal”, non so perche’ ma c’e’ qualche nesso con la trasmissione Mistero, in cui vengono denunciate allarmanti situazioni reali, come anche il pezzo di chiusura dei conduttori Luca e Paolo. C’e’ un perche’ a tutto...ma mi sfugge...

    RispondiElimina
  45. Ron, è il tempo che manca! Misa Landau non l'avevo mai sentita nominare, ma giuro che rimedierò a questa lacuna. Per ora ho prenotato in libreria il libro di Cremo & Thompson, che fra l'altro, mi dicono, non sono nemmeno archeologi.
    Se il tuo malumore si manifesta verso le costrizioni e i programmi scolastici che impongono determinate dottrine, posso essere d'accordo con te, ma non vorrei che si esercitasse una furia iconoclasta che spazzi via anche le conquiste della conoscenza, ovvero che si butti via il bambino insieme all'acqua sporca. Vagliare non è un compito facile, ma va fatto. Senza pregiudizi. Comunque, lascia stare il povero Giordano Bruno: io non ne ho colpa e tirarlo in ballo in riferimento a qualche mio commento di pochi giorni fa, è una forzatura, mi pare.

    Zret, non capisco tanto accanimento verso Massimo Mazzucco. Forse siete venuti ai ferri corti e io....me la sono persa! Avrai anche le tue ragioni, non discuto. Per quanto riguarda me, me ne sono andato da LC a causa di un paio di cerberi cafoni, che violano reiteratamente le regole di bon ton del web, e non per il contenuto degli articoli del titolare del sito. Se è vero, come è vero, che il signor Mazzucco si disinteressa delle scie chimiche, mi verrebbe voglia di chiedergli perché. Tu l'hai mai fatto? Vi siete mai scambiati mail per conoscervi o anche solo per sapere come mai non si occupa di irrorazioni clandestine?
    E poi, non mi sembra che la questione 11 settembre sia cosa da poco, né che serva per sviare l'attenzione dell'opinione pubblica da altre questioni più gravi, come fa wikileaks.
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  46. @ Wlady
    Absit iniuria verbis. Scusa, mi spiace e non voglio neppure proseguire sull'argomento per non abusare dell'ospitalità che mi viene offerta in qualità di esterno al comitato dai fratelli Marcianò, che ringrazio.
    Sarò comunque lieto se ce n'è sarà l'occasione di incontrarti in quel di Milano per parlare in modo più approfondito su queste questioni affascinanti. Nel frattempo di tanto in tanto verrò a farti visita sul tuo blog.

    @ Freeanimals
    Non posso esercitare alcuna furia iconoclasta, tutt'al più posso salire sulla ruota e mettermi a correre come fanno i topolini frustrati in una gabbia. Hai ragione il riferimento a Giordano Bruno era una forzatura, la ritiro. Ciao.

    RispondiElimina
  47. Freeanimals, non nutro alcuna acrimonia nei confronti di MM: il fatto è che sappiamo chi è veramente. In fondo, rivelare significa velare di nuovo e denunciare il 911 quale "inside job" non è sufficiente, come ha spiegato Alice in un suo articolo su Giulietto Chiesa.

    Ciao

    RispondiElimina
  48. Sì, Paolo, la Nuova Zelanda è un'Italia allo specchio, con tutto ciò che questo implica o implicherà.

    Ciao

    RispondiElimina
  49. http://www.youtube.com/watch?v=fMW3W-G43gI

    Da guardare questo trailer e meditare ...

    Errata corrige del commento precedente: se ce n'è sarà l'occasione ==> se ce ne sarà l'occasione. Perdonate il mio italiano.

    RispondiElimina
  50. http://www.opinion-maker.org/2011/02/spying-on-internet-users/

    RispondiElimina
  51. Cielo stravolto,nebbia di ricaduta pazzesca,ci vogliono morti.Complimenti ai pirloti per la cieca obbedienza agli infami mandanti della porcata scie chimiche.

    RispondiElimina
  52. Polimeri di ricaduta appiccicati al vetro di una finestra in controluce:

    http://img198.imageshack.us/img198/5135/p240211170701.jpg

    http://img9.imageshack.us/img9/1140/p240211170703.jpg

    http://img511.imageshack.us/img511/7232/p240211172203.jpg

    http://img534.imageshack.us/img534/7232/p240211172203.jpg

    RispondiElimina
  53. E' incredibile quello che continua a succedere oggi il cielo era totalmente bianco!
    A partire dall'alba è stato un susseguirsi di aerei in formazione a diverse quote.
    Qualora ci fosse ancora bisognoa di prove dopo le pesantissime irrorazioni l'umidità esterna era inferiore al 40%.
    Siamo di fronte a "[...]un'atroce realtà che può essere ormai negata solo dagli stolti o dai disinformatori."

    RispondiElimina
  54. Mistero - Italia Uno - Il Nuovo Ordine Mondiale comanda il mondo

    Il servizio della trasmissione "Mistero" sul Nuovo ordine mondiale tratteggia i lineamenti di una politica tutta giocata dietro le quinte, il cui obiettivo finale è la costruzione di un superstato mondiale di tipo tirannico. Abbiamo deciso di proporre questo documento, nonostante alcune perplessità. E' lodevole l'intento di informare i cittadini circa i sinistri piani delle élites occulte, ma è fondamentale una visione prospettica ed onnicomprensiva per evitare che il pubblico focalizzi l'attenzione solo su alcuni potentati, dimenticando il ruolo di altri centri di potere. Ad esempio, nella carrellata di illustri personaggi che inneggiano al New world order, manca l'affermazione di papa Benedetto XVI che, del tutto allineato alla funesta ideologia dei suoi sodali, auspicò l'instaurazione di un organismo planetario. Ci pare poi che Paolo Franceschetti e Leo Zagami non siano proprio le figure più adatte per sviscerare un tema tanto spinoso. Precisato ciò, riteniamo che il servizio costituisca un discreto contributo per conoscere certi "arcana imperii", purché si resti sempre vigili ed armati di spirito critico, poiché "rivelare" in fondo significa "velare di nuovo".

    RispondiElimina
  55. Velature puntualmente previste (programmate) da Guido Guidi sul TG3 di ieri. Il tutto con tanto di siboli grafici ad-hoc.

    RispondiElimina
  56. Sicuramente avevate già visto questo articolo e
    questo libro, ma per chi non lo avesse fatto posto i link:
    http://www.spiritocritico.it/informazione/controllo-del-clima/haarp-e-controllo-del-clima-su-giornali-e-tv-tg1/

    Un intervento di Susan Solomon sugli aerosol:
    http://books.google.it/books?id=8-m8nXB8GB4C&lpg=PA30&ots=hxmrv9wbJ1&dq=Susan%20Solomon%20contrails&pg=PA29#v=onepage&q&f=false

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis