giovedì 14 dicembre 2006

Strani filamenti in provincia di Pordenone

Jeeg, gentile utente del forum di sciechimiche.org, il giorno 11 dicembre scorso, ha assistito ad uno sconcertante fenomeno, da collegare, con ogni probabilità, alle copiose e nocive irrorazioni chimiche. Nelle campagne che circondano un centro in provincia di Pordenone sono state scattate fotografie che mostrano sottili filamenti simili a ragnatele, ma che, a differenza delle tele tessute da varie specie di aracnidi, non erano appiccicosi, stando alla testimonianza di Jeeg, né avevano la consistenza delle ragnatele. Da rilevare poi che questi strani sfilacci erano diffusi su un'area assai vasta, comprendente prati ed un campo dotato di attrezzature sportive: i fili coprivano gli attrezzi ginnici ed i sedili di plastica degli spalti, come si nota dalle eloquenti fotografie.

Il fenomeno deve essere ricondotto all'abominevole operazione "scie chimiche" con cui vengono sparsi anche filamenti di polimeri, microcapsule contenenti virus, batteri e retrovirus. Sui polimeri e sulla correlazione fra tali sostanze sintetiche e varie patologie, abbiamo inserito numerosi articoli, cui perciò rimandiamo. (1)


(1) Basta digitare le parole "Morgellons" e "polimeri" nel motore di ricerca interno per leggere i vari testi.

La discussione relativa a questo evento, può essere letta a
questo link.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis