sabato 9 dicembre 2006

La N.A.S.A. progetta di oscurare il Sole (articolo del quotidiano The Boston globe)

Il quotidiano statunitense "The Boston globe" ha riportato, il 20 novembre 2006, un breve articolo intitolato "La NASA progetta di oscurare il Sole". Il trafiletto è la prova che cominciano a trapelare delle mezze verità sulle scie chimiche che, tra i vari diabolici scopi, assolvono anche il compito di offuscare la radiazione elettromagnetica per rendere sempre più difficile la vita sul pianeta Terra. Ovviamente il piano dell'agenzia nazionalsocialista denominata NASA, è, in realtà, un'operazione attuata con criminale determinazione da almeno vent'anni.

L'idea sembra provenire da un fumetto di Superman: diffondere nell'atmosfera tonnellate di particelle attraverso appositi cannoni per offuscare la luce solare, raffreddare la Terra e ridurre il riscaldamento globale. Hanno discusso di tale strategie degli scienziati riunitisi in un convegno organizzato dall'Università di Stanford: l'idea è definita geo-ingegneria e consiste nell'uso della tecnologia per manipolare i fragili equilibri climatici.

Ken Caldeira, climatologo del Dipartimento di Ecologia globale dell'Ateneo di Stanford ha affermato: "Abbiamo appurato che, se si filtrasse il 20 per cento della luce solare sopra il Mar Glaciale Artico, ciò dovrebbe essere sufficiente per ripristinare la banchisa."

Leggi l'articolo originale qui.

6 commenti:

  1. Suppongo diretta conseguenza del progetto Aura

    Come dire, visto che i governanti non sono in grado - e non hanno interesse - di chiudere il rubinetto della follia speculativa altamente inquinante... mettiamoci sotto un secchio a contenimento prima di annegare.

    RispondiElimina
  2. La follia è particolare caratteristica dei potenti.

    RispondiElimina
  3. Non è certo un rimedio e se lo fosse sarebbe peggio del male. Ciao

    RispondiElimina
  4. eh, certo... anche perchè il secchio si riempirebbe in fretta.

    RispondiElimina
  5. certo... anche perchè il secchio si riempirebbe in fretta.

    RispondiElimina
  6. certo... anche perchè il secchio si riempirebbe in fretta.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis