sabato 7 ottobre 2006

Alluminio e bario: un'altra conferma

Un'altra conferma. Elevati valori di bario ed alluminio sono stati evidenziati nelle analisi commissionate da privati alla Ecoanalitica s.r.l. di Torino.

Documento 1

Documento 2

Bario ed alluminio in dosi così elevate, dimostrano che le scie non sono composte da vapore acqueo, così come vogliono farci intendere (MD-80 in primis e gli altri a seguito). Intanto, le istituzioni... tacciono.

5 commenti:

  1. Sei molto competente nella cosa e bravo a trovare questi dati....
    Mi sa che dedicherò più tempo al problema...

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio. Il merito è in gran parte degli utenti del forum, che si stanno attivando in vari modi. Le analisi chimiche di cui si parla, sono state commissionate da "Beleave" che, come tanti, si è sobbarcato l'onere di un lavoro che dovrebbero fare le istituzioni preposte.

    RispondiElimina
  3. Il fenomeno che è raffigurato nella foto, l'ho visto ieri metre andavo verso Cuneo, all'incirca in direzione Monviso. Mi sono fermato e ho scattato una foto col telefonino.

    RispondiElimina
  4. Ciao! Ziobenti. Quel fenomeno è la dimostrazione che l'atmosfera è imbibita di alluminio. Sono certo che posterai la foto sul forum di sciechimiche.org.

    Grazie per il tuo commento. :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao, ziobenti. L'iridescenza atmosferica è purtroppo sempre più frequente. Tonnellate di allumnio... non faranno male? No... per i disinformatori è solo essenza di gelsomino! E' tutto normale! :-|

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis