domenica 19 marzo 2017

Studio del norvegese Harald Kautz-Vella sulla geoingegneria clandestina



Ci è stato segnalato un monumentale studio inerente alla geoingegneria clandestina alias scie chimiche (in inglese chemtrails). L’autore del saggio, “The chemistry in contrails”, 2014 (titolo in cui il termine contrails è usato per diplomazia) è il ricercatore norvegese Harald Kautz-Vella.

E’ impossibile riassumere una ricerca tanto approfondita ed articolata: ci limitiamo a notare, riservandoci di tradurre alcune parti salienti, appena sarà possibile, che il testo trova il suo abbrivo in un’indagine circa i danni constatati alle colture ed alle conifere in Norvegia. Il suolo risulta contaminato in particolare da composti del bario, dello stronzio, dell’alluminio e del titanio. Le nanoparticelle di questi composti possono rimanere in sospensione anche fino a diciotto mesi, per poi ricadere con le piogge. A causa delle loro ridottissime dimensioni, possono inoltre attraversare le membrane cellulari delle foglie e dell’apparato radicale, intaccando i tessuti delle piante. Inoltre i nano-cristalli di titanio e di bario, che non sono solubili e che si accumulano nella catena alimentare, hanno proprietà piezoelettriche. Secondo l’autore, gli effetti piezoelettrici annullano la frequenza dei biofotoni scambiati con il DNA della pianta, responsabile della regolazione della divisione cellulare. Ciò interferisce con la crescita della flora, rendendola vulnerabile soprattutto all’attacco di funghi, anche a prescindere dalla più o meno elevata quantità di metalli nel terreno e nell’acqua. [1]

ll libro, che conferma in toto quanto acquisito in questi anni sia sotto il profilo empirico sia per quanto attiene alle motivazioni recondite, per così dire esoteriche, della “guerra climatica”, si riallaccia tra le altre cose agli studi del compianto Dottor Mark Purdey, il primo a correlare l’encefalite spongiforme alla dispersione nell’ambiente di bario, stronzio ed argento.

Queste sono le premesse di un dossier che spazia dalle applicazioni militari al Morgellons, dall’analisi dell’agenda transumanista, dal terraforming all’”Intelligenza” artificiale, con rigore scientifico e con consapevolezza di quanto la battaglia dell’umanità (quella minoranza che ancora possiamo reputare davvero umana), contro il genocidio globale, se sarà perduta, sarà anche l’ultima.

[1] Il termine "biofotoni" indica il fenomeno di emissione di energia luminosa (debole e permanente) per opera dei tessuti viventi. Ogni cellula emette segnali specifici, propri e caratteristici (come ogni persona possiede una voce particolare, un suo accento e parla la sua lingua). La teoria dei biofotoni, insegnata dal fisico Popp, sulle tracce di un'intuizione del russo Gurwitsch (1922), offre la credibile interpretazione (avvalorata da molteplici esperimenti) del fatto che l’evento biologico primario alla base della vita ed anche delle alterazioni che portano alla malattia, sia un evento fisico di natura informazionale e quindi elettromagnetica (frequenze modulate).

Fonte: Aquarius-technologies

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

33 commenti:

  1. maschere di ossigeno in volo...
    http://video.corriere.it/paura-volo-la-polonia-maschere-d-ossigeno-atterraggio-d-emergenza-amsterdam/da57b61e-0ccc-11e7-a6d7-4912d17b7d3e?intcmp=video_wall_hp&vclk=videowall%7Cpaura-volo-la-polonia-maschere-d-ossigeno-atterraggio-d-emergenza-amsterdam

    RispondiElimina
  2. e maschere di ossigeno in terra (solo oggi altri 8 morti premature in provincia)

    RispondiElimina
  3. Ahah! http://www.meteogiornale.it/notizia/46671-1-italia-siccita-manipoliamo-meteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Ci chiediamo se in Italia non si debba nuovamente tornare a manipolare il clima per far piovere nei periodi di siccità per favorire soprattutto l'agricoltura. Ma per portare la pioggia servono quelle nubi che in molte regioni non si vedono da molto tempo." È evidente che stanno provavando ad accelerare....per vedere l'effetto che fa....anche quella tardiva pubblicazione del video Cia su youtube è sospetta

      Elimina
    2. Il bello è che il tizio sa benissimo che basterebbe interrompere la manipolazione del tempo per poter avere di nuovo nubi e piogge. Malevoli.

      Elimina
    3. Se portano le piogge...devono tornare i cumuli, e se tornano i cumuli i militari si incazzano perche si creano problemi di assorbimento atmosferico per il funzionamento efficace dei loro luridi sporchi sistemi di guerra. Il cane che si morde la coda...e non sanno come uscirne, i coglioni.
      Intanto la gente muore e si ammala.

      Elimina
  4. Da parecchi anni che sperimentano. E se lo dice un sito meteo di divulgazione scientifica!?

    RispondiElimina
  5. Scusate il triplo post: Patagonia, ghiacciaio Viedma collassa e va in frantumi. Video terrificante

    RispondiElimina
  6. Stanotte il lavoro sporco è stato fatto dai militari evidentemente visto che il cielo è completamente saturo Nonostante il lo sciopero del 40% dei controllori radar degli aeroporti e degli dei velivoli Alitalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il controllo dei voli avviene secondo questo schema: al vertice i controllori militari. A valle del sistema elettronico i controllori civili.

      Elimina
  7. Convegno sullacqua: quanta ce n'è e quanta ne avremo. Chi organizza per conto della Presidenza del Consiglio? Ma natutalmente l'esperto agente inquinante Bario Tozzi. Più Bario nell'acqua per tutti!!!! http://italiasicura.governo.it/site/home/news/articolo1914.html

    RispondiElimina
  8. Esercitazione antiterrorismo sul Tamigi

    Chissà se hanno preparato filmati e foto da spacciare per vero attentato in una prossima occasione.

    RispondiElimina
  9. Shadow of Elohim la nuova canzone di Tiziana Rivale e Stefano Ercolino.

    http://www.hackthematrix.it/?p=13469

    "Svegliatevi tutti,
    se veramente vi importano le vite future,
    non è giusto per voi.

    Nuvole irradiate stanno riversando
    veleno nell’aria che respiriamo notte e giorno,
    ovunque siamo.
    La presenza degli Elohim è qui,
    sarà meglio cominciare ad aprire gli occhi,
    vogliamo essere liberi."

    Anche oggi velature in transito su tutto il Nord Italia. In attesa che termini l'esercitazione Nato Dynamic Manta. Metre gli sbarchi, quelli non vengono mai sospesi, in 24 h sono arrivati grazie a Medici senza Frontiere e altre ONG di Soros altri 3000 clandestini fancazzisti ... Ops migranti meridionali così vengono chiamati in Germania per il politically correct.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato sia in inglese e temo che la gran parte di coloro che l'abbiano ascoltata, non si siano assolutamente resi conto del contenuto del testo.

      Elimina
    2. non c'è problema. lo sanno pure i bambini oramai.
      il ragazzo sintetizza bene (promettente. chissà quanti come lui).
      http://scenarieconomici.it/la-verita-sullimmigrazione-da-un-giovane-blogger/

      Elimina
  10. http://www.forlitoday.it/cronaca/nuvola-strana-romagna-questa-mattina-16-marzo-2017-spiegazioni.html


    posso garantirvi che la gente dorme qua in Romagna... e anche profondamente... quell'articolo vergognoso con la solita minkiata delle scie di condensa poi è la ciliegina sulla torta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Morti che camminano cellulare alla mano.

      Elimina
    2. altro che sabato pomeriggio ecc. dovrebbero chiudere tutti i centri meteorologici e molti molti giornali.
      con le pezze al culo devono rimanere sti parassiti assassini del cazzo.

      Elimina
  11. o.t, secondo voi è una stronzata?

    https://www.youtube.com/watch?v=dc_2MEV8h6o

    RispondiElimina
  12. Un filantropo in meno ...

    http://www.ilgiornale.it/news/mondo/morto-101-anni-david-rockefeller-1377132.html

    In realtà amava l'umanità ma odiava ogni essere umano che non appartenesse alla sua cerchia ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. minchia Ron. oggi è un grande giorno, una grande sera, la prima di una lunga primavera, speriamo di vita e non di morte prolungata dagli eredi economici, commerciali e satanici di codesto infame di merda. mai cominciata meglio una primavera.

      Elimina
  13. Perché, si chiamano filantropi adesso (ovviamente non dico a te Ron)?
    Ah, già, la neolingua dei giornalisti...
    Uno di meno, non merita più di una riga, anzi una croce sopra visto ciò che lascia: da dimenticare in un attimo, parte dei distruttori e non dei costruttori (gli unici da ricordare).
    Adesso aspettiamo gli altri; e prima è meglio che poi, anche per l'aria pulita.
    Mentre lui inizia a gustarsi lo zolfo: buono, eh, mr. Rockerduck? sarà per l'eternità, che è bella lunga, sa?
    Come dice? eh, no, i soldi non se li è potuti portare dietro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. paperon de paperoni sguazzerà adesso nel letame.
      la croce occorreva mettergliela sopra in vita, da chi avrebbe dovuto ma, si sa, i cristiani sono impegnati in ben altri problemi, come assistere gli immigrati dell'accolito soros.
      gesuiti.

      Elimina
  14. Stimo tantissimo Harald, tra le cose che ha studiato e rilevato c'e' la sostanza black goo, che sarebbe il sangue della terra, si trova nel petrolio ed e' uno dei segreti esoterici dei potenti.

    La usano per rituali etc...

    Una persona che ho conosciuto per caso, norvegese, mi ha detto che c'e' un certo segreto di stato sulla storia del petrolio, quando trivellano a volte devono bruciare tutto quello che trovano in Norvegia perche' quella sostanza....

    cercate su youtube harald klautz vella black goo... e fatevi un'idea...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...