mercoledì 8 luglio 2015

Manganese e piombo nei carburanti (articolo di Tina G. Santos)

Di recente l’Associazione medica delle Filippine ha avviato delle iniziative per indurre il governo a considerare i pericoli correlati all’uso di manganese nei carburanti (il manganese è impiegato soprattutto nei combustibili avio): il Ministero ha sviato, concentrandosi sui rischi per la salute dovuti al piombo. In ogni caso, i danni del tossico manganese sono sottovalutati ed ignorati, nonostante esso sia tra i principali inquinanti del traffico aereo, lecito e no.



Il P.M.A., l’Associazione medica delle Filippine, ha sollecitato il Ministero dell'Ambiente e delle Risorse Naturali affinché esamini l'impatto sulla salute del manganese che viene usato come additivo nei carburanti. "Il manganese è impiegato nella benzina come sostituto del piombo per il suo effetto antidetonante. Tuttavia è connesso a diverse affezioni ", ha affermato il presidente del P.M.A., il Dottor Leo Olarte in un comunicato. […] Un accumulo eccessivo di questo metallo nei tessuti e nel cervello è associato a disturbi neurologici simili a quelli del morbo di Parkinson, soprattutto nei bambini.



Il Ministero dell’ambiente e delle risorse naturali finora si è occupato del piombo, ricordando che, grazie al suo ordine amministrativo, 2013-24, il piombo ed i composti di questo metallo pesante sono ora severamente vietati nella produzione locale di imballaggi per alimenti e bevande, nel materiale scolastico, nei giocattoli, nei cosmetici, nei tubi idraulici ed in vari prodotti di consumo, nonché in additivi per carburanti per autoveicoli. Inoltre il provvedimento legislativo limita il contenuto di piombo nelle vernici industriali. Il Ministero ha precisato che la legge rafforzerà il controllo del governo, non solo sull'uso del piombo e dei suoi composti, ma anche sulla sua importazione, distribuzione, vendita e smaltimento.

Olarte ha asserito: "Siamo pronti a collaborare con il Ministero", sottolineando che il piombo è nocivo per gli esseri umani, in quanto può danneggiare il sistema nervoso e di altri organi sino a causare varie malattie talora letali. "I nostri figli sono i più vulnerabili, perché il piombo può essere presente nei giocattoli ed in altri prodotti dall'aspetto innocente. Non solo, la maggior parte dei genitori filippini non è nemmeno a conoscenza di queste minacce per la salute cui i loro piccoli sono esposti”, ha aggiunto lo specialista.

Fonte: newsinfo.inquirer

Articoli correlati:

- Blue skies are a lie, 2011
- Colonie di batteri killer nei carburanti avio: la contaminazione arriva dal cielo, 2014
- La svolta: la geoingegneria clandestina carbura con la nuova generazione di carburanti aerei, 2014
- La prova inconfutabile che siamo avvelenati con il piombo: 571 tonnellate di piombo sono diffuse negli Stati Uniti ogni anno attraverso l’aviazione civile, 2014

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

24 commenti:

  1. Tornado e bombe d'acqua al Nord Est

    http://terrarealtime.blogspot.it/2015/07/violentissimo-tornado-oggi-vicino.html

    https://disquisendo.wordpress.com/2015/07/08/08-07-2015-come-fanno-i-meteo-a-prevedere-le-bombe-dacqua-nate-dal-nulla/

    Previsto dai vari meteo online grazie alle veline passate dall'aeronautica militare o coloro che azionano i radar e riscaldatori ionosferici come quello di Fossalon vicino a Grado.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il cielo non esiste piu,,,grigio rogna senza cumuli,,,le montagne sono cancellate dagli stessi colori,,,e poi abbiamo un bel gruppo di militari e civili nell'aeronautica che non HA LE PALLE per dire o fare una foto o mandarci i documenti. Tanto sappiamo benissimo che state facendo sulla popolazione! E state certi...che la PAGHERETE CARA...vi siamo con il fiato sulle code degli aerei! E saranno Cazzi!!!!Questione di tempo!

      Elimina
    2. Oggi il barometro dava bassa pressione, ma non si è vista una nuvola. Ehm... cioè... si stavano formando, ma le hanno distrutte. Pioggia? Niente.

      Elimina
  2. Guerra chimica intercontinentale sulla popolazione non dichiarata! "Va tutto bene!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un "tifone" colpisce le località di Mira e Dolo nel Veneziano. Mira il dolo... Una coincidenza?

      Elimina
  3. Villa Fini rasa al suolo: l'antica
    dimora colpita dal tornado

    http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/VENEZIA/villa_fini_crollo_tornado_dolo_maltempo/notizie/1454850.shtml

    Impressionante no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già un bell'avvertimento criminale.

      Restando sempre OT e a Venezia

      Forze dell'ordine spagnole in servizio a Venezia

      http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2015/07/02/news/forze-dell-ordine-spagnole-in-servizio-a-venezia-1.11712715

      Potremmo dire forze NWO che parlano spagnolo e sotto il comando di Bruxelles e/o della Nato in servizio a Venezia e non solo con licenza illimitata di arresto e ingaggio.
      Davvero inquietante incontrare della polizia con il giallo rosso sul braccio al posto del tricolore.

      Elimina
  4. buonasera signori
    con gli le basi della nato che abbiamo qiu in zona non mi stupisco più. andate su google maps, cliccate la modalità satellite, poi digitate via s. anna n 41, fate lo street view, giratevi verso ovest, zummate al massimo e ditemi cosa vedete. siamo a una quarantina di chilometri dalla zona colpita dalla tromba d'aria e a una ventina da questa:
    https://www.youtube.com/watch?v=Md9GeFeS6yk
    divertitevi con la caccia al tesoro.
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusate, mi sono distratto
      via s anna 41 vedelago

      Elimina
    2. Mitico impianto di riciclo esempio del mondo intero, comuni esclusi. E ancora attivo vero?

      Elimina
    3. ciao pantos.
      immaginavo che sarebbe stato difficile per chi non è della zona.
      non so se l'impianto in primo piano è ancora in funzione, ma io mi riferivo alla "vecchia" base di missili nucleari e della sua serie di antenne che sono alle spalle del capannone. sono una serie di pali tutti collegati da loro con cavi. le immagini non sono molto nitide ma si può intuire. io le ho viste dal vivo e sono inquietanti.
      si possono vedere tranquillamente dalla strada ma non mi sono mai fidato di fare foto essendo zona militare. io credo che questo sia un'impianto casalingo tipo haarp e che sia l'artefice dei disastri in questa zona.
      guardare x credere. se qualcuno di voi dovesse passare da queste parti possiamo organizzare una visita guidata.
      buona giornata.

      Elimina
  5. oggi su radio 1, un esperto italiano invitato dal giornalista, dichiarava che il guasto agli aerei della United Airlines (300 velivoli costretti contemporaneamente a terra per improvviso problema tecnico), il contestuale blackout del Wall Street Journal e della borsa di New York sono stati opera di hacker.
    per tutta ovvietà, aggiungo, la correlazione con l'immane e devastante attacco speculativo alla borsa cinese, è disarmante, soprattutto leggendo dei tangibili e minacciosissimi venti di guerra tra USA e CINA....che sembrano, ormai, più che concreti.
    si salvi chi può.
    tanto, qua, si muore comunque come le mosche, anche senza guerra.

    https://aurorasito.wordpress.com/2015/07/09/la-cina-avverte-la-russia-dello-stato-di-guerra-con-gli-usa/

    RispondiElimina
  6. avrei un altro anagramma per quanto accaduto ieri... NWO il simbolo è la piramide... 3 angoli, il tornado di ieri in tutte le news ha preso Mira, Dolo e Cazzago... togliendo 2 lettere a ogni comune si potrebbe anagrammare cosi: miRA-DO-lo-CAZZagO... "rado caxxo" o senza legare nulla "mi rado (lo) cazzago" (lo tra parentesi se no Zret mi fa tornare sui banchi di scuola eheh).

    RispondiElimina
  7. ...la societa' è stata facilmente influenzata perche è diventata una massa di Zombie! Che accetta tutto!... Popolo del grande fratello e della grande sorella!..Un popolo che è come i militari...un insieme di CODARDI!

    RispondiElimina
  8. Unica soluzione è FERMARE l'Italia,,,un paese di dementi! Se fossimo un numero immenso potremmo farlo!

    RispondiElimina
  9. Ciao Straker come è andata la giornata? Qua cielo ipertossico!

    RispondiElimina
  10. Dalle mie parti, durante il giorno è già un po che non si vedono scie persistenti..
    Evidentemente, non occorrono, in quanto il cielo è sgombro da nubi da ormai quasi un mese.
    Buon weekend a "tutti".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non servono, essendo operativi sino dalla notte.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis