mercoledì 24 luglio 2013

I metalli delle scie chimiche nelle acque piovane di mezza Europa: la top chart dei veleni

Analisi chimiche eseguite in Germania, Austria e Francia: nell’acqua piovana è elevatissima la quantità di metalli

Un gruppo di attivisti tedeschi ha condotto un'indagine scientifica, eseguendo una serie di analisi di acque piovane su oltre 70 campioni prelevati dal luglio 2011 al novembre 2012, in una sessantina di luoghi diversi compresi tra Austra, Francia e Germania. L’esito delle analisi è stato pubblicato dal sito tedesco Sauberer-Himmel: è eloquente l’istogramma che correda l’articolo da cui si evince che alluminio, bario, stronzio e manganese, quattro tra gli ingredienti tipici delle scie chimiche, sono sul podio della velenosa classifica.

Naturalmente la geoingegneria clandestina non è l’unica causa della contaminazione, come abbiamo sottolineato altre volte. Ad esempio, la presenza di polveri di zinco è legata all’uso di questo metallo nell’industria della gomma quale componente della vulcanizzazzione e carica di rinforzo. Tuttavia come si spiegano i valori astronomici di stronzio e manganese in tutti campioni d’acqua piovana, se non chiamando in causa le attività chimico-biologiche? Così non ci dovremo stupire di fronte ai risultati degli esami condotti dall’Università di Freiberg: sono analisi di laboratorio da cui emergono quantità di stronzio del tutto aberranti. E’ da molti decenni che lo stronzio, assieme al bario, con cui condivide molte caratteristiche fisico-chimiche, viene impiegato per creare nubi artificiali: i due elementi reagiscono a contatto dell’aria, dell’umidità atmosferica e della radiazione solare (raggi ultravioletti etc.). Il brevetto “Artificial strontium and barium clouds in the upper atmosphere” attesta che, già negli anni ’60 del XX secolo, lo stronzio ed il bario erano impiegati nel Sahara ed in Sardegna, regioni scelte come siti per diabolici esperimenti volti a modificare il tempo ed il clima, con la generazione di strati (“fields” nel brevetto) nuvolosi metallici ionizzati sia a quote basse sia medio-alte. [1]

Al cospetto di queste indagini, suscitano ilarità le affermazioni di Giulietto Chiesa e Stefano Montanari, i quali dichiarano che non esistono prove scientifiche ad avvalorare l'esistenza del fenomeno "chemtrails".

[1] La citazione del Sahara all’interno del brevetto suffraga l’ipotesi formulata nell’articolo “Agli albori dell’operazione ‘scie chimiche'”, 2009: manipolazioni climatiche nel continente africano.” Si rinvia a questo testo per ogni delucidazione.


Fonti ed articoli correlati:

- Agli albori dell’operazione ‘scie chimiche'”, 2009
- Artificial strontium and barium clouds in the upper atmosphere, 2011
- Enciclopedia delle scienze, Milano, 2005, s.v. stronzio e riduzione
- Blue sky are a lie, 2011
- Le scie chimiche sono uno strumento per il controllo mentale, 2011
- Nubi di metallo, 2011


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

98 commenti:

  1. ATTENZIONE! L'area commenti è bloccata per i non appartenenti al gruppo Tanker Enemy sino a data da definirsi. Coloro che (abitualmente) commentano su questo blog, potranno farlo se membri del medesimo. E' sufficiente che i nostri lettori inviino la loro mail (verificabile) a tanker.enemy [at] gmail.com. Riceveranno un invito, al quale dovranno rispondere. Una volta membri del blog, potranno inviare commenti liberamente e senza moderazione. In questo modo i negazionisti stalkers non potranno più dar sfogo alle loro frustrazioni da psicopatici.

    NOTA BENE: Sebbene la piattaforma permetta di pubblicare nuovi post, è chiaro che questa scorciatoia antistalkers autorizza solo alla pubblicazione di commenti e non alla redazione di nuovi di articoli.

    Grazie!

    RispondiElimina
  2. Strano,per le A.r.p.a. italiote l'inquinamento presente nell'acqua piovana è normale....
    L'italia si conferma un paese di burattini,ai quali puoi fare di tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'acqua è piena di stronzio ed i negazionisti sciacondensari sono degli s...

      Elimina
  3. Un libro sulle strategie militari spiega perché i velivoli chimici distruggono le nuvole

    "The Fundamentals of Aircraft Combat Survivability Analisys and Design"
    Questo libro è scomodo e viene richiesta la segnalazione dello screenshot (linkato nell'articolo) nelle cui pagine viene spiegato il motivo per cui diffondono nanoparticolato igroscopico nelle nubi basse sino a distruggerle. Quando vi dicono che non ci sono prove, chiedetevi il motivo per cui le prove via via raccolte vengono fatte sparire. In ogni caso i collegamenti "morti" sono stati sostituiti con altri attivi.

    RispondiElimina
  4. Buongiorno a tutti noi

    Un bell'articolo di Lannes

    IL DEMOCRAZISMO: NEL BLU DIPINTO DI BLU…
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/07/il-democrazismo-nel-blu-dipinto-di-blu.html

    Intanto qui a Milano inizia il caldo terribile "previsto" e pianificato. Fino a mattina presto sono passati aerei con la scia al seguito per rendere la giornata infernale.

    Cari signori militari dell'aeronautica, dell'Arma rispondere alla storia e agli uomini. E' solo una questione di tempo.

    RispondiElimina
  5. COMUNICAZIONE PER I NOSTRI LETTORI

    Alcuni inviti inviati via Blogger sono ancora in sospeso. Accettate, così da poter inserire i Vostri commenti senza moderazione (NOTA: si ha facoltà di commentare, ma non creare nuovi articoli). Questa soluzione, sperimentata con successo nell'ottobre dell'anno scorso, è ora di nuovo attiva onde prevenire il noiosissimo spam-stalking dei disinformatori pagati dal Ministero dell'Interno.

    A questo proposito, mi rivolgo a quel delinquente di Task Force Butler...

    E' inutile che mandi ancora email, poiché queste, da alcune settimane a questa parte, sono automaticamente cestinate, senza che nemmeno siano visionate. Rassegnati e vai a spazzolare le bambole.

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Eccezionale la foto (ricordo quel viale), cielo pazzesco...

      Elimina
    2. Nel 1958 il futuro presidente americano Lyndon B. Johnson aveva promesso:

      «Dallo spazio riusciremo a controllare il clima sulla terra, a provocare alluvioni e carestie, a invertire la circolazione negli oceani e far crescere il livello dei mari, a cambiare la rotta della corrente del Golfo e rendere gelidi i climi temperati».

      Elimina
    3. La fotografia dimostra che nei primi decenni del dopoguerra avevano iniziato le sperimentazioni in modo sporadico ed occasionale e d'altronde io ricordo che qui su Sanremo, nel 2005, operavano solo tra il venerdì e la domenica.

      Elimina
    4. Eccezionale scoop quello relativo al cielo di Arma di Taggia nel 1962. Io possiedo un LP di George Benson sul cui retro di copertina viene riprodotta una foto della baia di San Francisco nel cui cielo si staglia in evidenza una corposa scia chimica.
      Il disco è del 1966 ma la foto potrebbe anche precederlo.

      Elimina
  7. Vado OT pure io,

    Il Piccolo Principe George ha il suo primo 'animaletto':
    un cucciolo di coccodrillo...

    http://qn.quotidiano.net/esteri/2013/07/25/925013-george-royal-baby-coccodrillo-cucciolo-regalo.shtml

    RispondiElimina
  8. @ Wlady
    Da buoni rettiliani quali sono ...

    Traditori che litigano tra loro ...

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/meteo-estate-2013-caronte-40-gradi-terrorismo-termico-guerra-metereologi-1628849/


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blaterano e fingono di discutere sul meteo, mentre tutti, nessuno escluso, nascondono le vere cause del disastro climatico.

      Elimina
  9. Speriamo che le parole dette da Gianni Lannes, si avverino il prima possibile! (mi riferisco alle affermazioni fatte dai nostri militari, che si sono stufati di essere avvelenati quotidianamente.)
    Nel fra tempo, quì sciano non persistente in continuazione, e ogni tanto aggiungono un surplus "on/off" persistente, proprio se non possono farne a meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La dissimulazione dimostra la reale consistenza del fenomeno.

      Elimina
  10. Si potrebbe analizzare anche l'acqua di condensa che esce dai deumidificatori. Scommetto che anch'essa è piena di bario, alluminio e stronzio. Tutta l'aria, anche quella delle abitazioni, è satura di questi metalli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea è davvero buona! Serve però trovare un laboratorio non compromesso. :-(

      Elimina
  11. Sto ricevendo richieste di autorizzazione da personaggi con identità fasulla, sempre da far risalire alla cricca pescarese. Non attacca!

    RispondiElimina
  12. Oggi una persona su SL, così scriveva:

    "perchè sul sito tanker avete messo il blocco agli ip non registrati? a me sembra un operazione controproducente"

    la mia risposta:

    "Dovrebbe chiederlo al gestore, e comunque basta chiedere l’autorizzazione per essere ammessi."

    Da notare ,scritta a me in un articolo che nulla aveva a che fare con questo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo tolto loro il giocattolo ed ora stanno cercando in tutti i modi di trovare un modo per danneggiare il blog, ottenendo le autorizzazioni.

      Elimina
  13. Questa mattina c'è un'afa oscena. Tutta l'atmosfera è piena di polveri tossiche a formare una nebbiolina diffusa onnipervadente.
    Le celle temporalesche che si formavano qua e là nei giorni scorsi sono state distrutte sistematicamente anche con microonde a partire da satellini in modo che non piovesse. Il copione si ripete senza soste estate dopo estate.

    Benvenuti nell'infernale mondo orwelliano gestito dai rettiliani (vedi il coccodrillo giocattolo regalato al principino George).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra l'altro non vige nemmeno l'alta pressione tanto sbandierata nei TG. Caronte un corno!

      Elimina
  14. Caldo africano: presente la sabbia sull’Italia, immagine da satellite

    Cazzate disinformative, atte a coprire le operazioni clandestine di guerra climatca in atto e ve lo dimostro.

    a) La direzione dei venti è Nord-Sud, come da mappa qui: http://www.ilmeteo.it/portale/marine?ppp=marine.htm&gclid=CPLi2tSdzbgCFYdf3godAzcAdw
    b) L'sobara di alta pressione si trova sull'Austria, come msotrato qui: http://www.isobare.it/sito/index.php?option=com_wrapper&view=wrapper&Itemid=129
    c) La presenza di foschie è dovuta alla diffusione aerea, anche e soprattutto nella notte, di biossido di zolfo (gas ad effetto serra), nell'ambito del progetto volto alla creazione di un "effetto serra artificiale", onde accreditare la teoria del Global Warming da CO2 ed introdurre poi legalmente la geoingegneria.
    d) L'osservazione delle mappe satellitari su Sat24, di prima mattina, dimostra che è durante la notte che si concentrano le massicce operazioni di aerosol a bassa quota, volte alla distruzione della nuvolosità naturale ed orientate ad eleminare le poche nubi (cumuli da bel tempo) presenti per via della evotraspirazione da terra. Queste operazioni, sui manuali di geoingegneria militare vengono definite "CLOUD BASE HYGROSCOPIC SEEDING". Casualmente il biossido di zolfo è igroscopico.

    CLOUD BASE HYGROSCOPIC SEEDING (estratto da Weather modification - Final Report)
    http://www.tanker-enemy.com/PDF/Weather-modification-Final-Report.pdf

    Il biossido di zolfo, reagisce con l'umidità atmosferica e si trasforma in acido solforico, tossico ed irritante per occhi e vie respiratorie. L'acido solforico si conclama con le classiche "NEBBIE DI RICADUTA", quelle che voi criminali meteorrologi servi spacciate ora per sabbia del deserto, ora per puzzette di carnevale.

    http://tankerenemymeteo.blogspot.it/2013/01/parigi-da-ville-lumiere-ville-merde.html

    Il perché del blu del cielo (quando non sono in corso operazioni di geoingegneria clandestina ed illegale)

    Il blu è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere. È uno dei tre colori primari, insieme al giallo ed al rosso. Ha la lunghezza d'onda più breve tra tutti i colori (circa 470 nanometri). Il blu è un colore comune. È il colore del cielo e di una grande quantità d'acqua. Il cielo appare blu perchè le molecole di gas che compongono l'atmosfera tendono a riflettere solo la luce blu che ha lunghezza d'onda minore, mentre le lunghezze d'onda maggiori tendono a passare oltre senza essere riflesse. L'acqua appare blu perchè la luce rossa è assorbita da essa.

    Perché il cielo è bianco?

    Perché la luce solare viene riflessa dalle microparticelle di metalli (diffusi con le chemtrails) presenti in atmosfera. Nella risposta al cielo blu abbiamo la spiegazione del cielo bianco. Le lunghezze d'onda maggiore non passano senza essere riflesse (così come dovrebbe accadere in un'atmosfera non inquinata), ma vengono intercettate dai metalli riflettenti e quindi la luce del sole, che a noi appare bianca, determina il nuovo colore del cielo: bianco, appunto.

    http://tankerenemymeteo.blogspot.it/2012/06/perche-il-cielo-e-bianco.html

    http://1.bp.blogspot.com/-akfidAr33Ns/T890aVRm7II/AAAAAAAANkI/9_Y_aDAh1kc/s1600/Beppe%2BCaridi%2Bed%2Bil%2Bcielo%2Bbianco.jpg

    La mappa satellitare che segue dimostra che, al momento in cui si scrive questo post, non si vede sabbia del deserto, ma se i lettori attenti osserveranno le mappe tutte le mattine, noteranno la nebbia di ricaduta che via via si diffonde, sino a formare il cielo bianco.

    http://img12.imageshack.us/img12/7199/n46l.jpg

    Per concludere... provate a respirare profondamente verso le 21 di sera... Mi riferiscono casi di vomito, capogiri, svenimenti. Sabbia del deserto? Cambiate mestiere. Potete semmai provare a vendere la fontana di Trevi!

    http://www.youtube.com/watch?v=hk45Djut2Pg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sole oggi non si è mai visto,ben schermato dalla criminale cappa velenifera che ci fanno respirare,caldo asfissiante.
      Un sincero augurio di immani disgrazie a mandanti ed esecutori.

      Elimina
  15. Come consuntivo di questa afosa settimana , con il quotidiano cielo chimico hanno troncato sul nascere qualsiasi forma temporalesca proveniente dal lago di Garda e la temperatura continua a salire .
    Un tempo , i temporali estivi del tardo pomeriggio provenienti dal lago o dai Lessini sono diventati un miraggio ! Altro che Caronte !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se li avessi sotto le mani, li strozzerei.

      Benvenuto, Luc! :-)

      Elimina
  16. Grazie Straker per la fiducia! Ci sono riuscita

    "Confermo la situazione dantesca della mia zona. Nebbiolina da inverno aria irrespirabile e caldo torrido. Hanno concentrato le attività sul nord perché anche se ho visto la solita trafila in Toscana Umbria e Romagna volta a smantellare i cumuli sono nulla al confronto di ciò che stanno facendo ogni giorno qui. Unica cosa che mi ha rincuorato la lettura della Nazione. Le risposte del direttore e i commenti di qualche attento lettore a proposito dei vaccini e delle sparate della Boldrini es ius soli mi fanno pensare che in Toscana c’è ancora uno spazio per pensare e qualche giornalista ancora che osa pubblicare!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difficile avere i permessi, me ne rendo conto, ma è necessario. Chiedo venia. Ben tornata!

      Elimina
    2. Passaggi di aerei, nell'afa indotta, così bassi da distinguere chiaramenti i colori delle varie parti dell'aereo a occhio nudo.

      Elimina
  17. MARCHE: SCIE CHIMICHE E TERREMOTI MILITARI

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/07/marche-obiettivo-di-scie-chimiche-e.html

    Mister Obama: il riscaldatore ionosferico attivo a Tromsoe, in Norvegia, si esercita contro l'Italia?

    "In casi del genere, in un Paese sovrano, il capo del governo o della repubblica chiama l'ambasciatore USA e lo espelle; informa il popolo sovrano; prende delle contromisure belliche; pone in stato d'allerta le forze armate. Il punto debole della Difesa nordamericana sono i satelliti: basta colpirli per accecare le potenzialità belliche di questa superpotenza criminale. E dire che l'Italia ne ha tutta la capacità tecnica a livello spaziale, ma non la volontà, ovviamente.
    Da noi, calma piatta. I maggiordomi del nuovo ordine mondiale non osano fiatare e lasciano fare, in attesa di un'altra strage di persone ignare della reale situazione!"

    RispondiElimina
  18. Risposte
    1. L'articolo è stato aggiornato con la sequenza video delle nebbie di ricaduta da Sat24. Ringrazio l'amico Marco per le immagini che ho poi unito a formare la sequenza filmata.

      Elimina
  19. Cito dall'articolo di Lannes

    In questa materia gli "ecologisti" della domenica non fiatano, e si capisce.
    Greenpeace International è sul libro paga di David Rockefeller ...

    i padri fondatori del panda (WWF ndr ) sono a capo addirittura dell'organizzazione criminale Bilderberg Group, frequentata assiduamente dall'attuale primo ministro pro tempore Letta Enrico ...

    Quanto al cigno verde (Legambiente ndr ) meglio stendere un velo pietoso: è in affari con Sorgenia del clan de Benedetti: Carlo De Benedetti è un membro attivo del Bilderberg.

    RispondiElimina
  20. Lega Ambiniente, World wild fraud, Italiagiostra, Greedpiece , Fondo per l'ambiniente italiano etc.

    RispondiElimina
  21. Bellissimi laghetti al Polo Nord ... si abbozza il cambiamento climatico, tanto la maggior parte dei lettori abboccano sempre

    http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/polo-nord-laghetti-prendono-posto-ghiaccio-sciolto-video-e-foto-1630536/

    Intanto crisi idrica e autobotti un po' in tutta Italia. Già, non piove. Caldo bellissimo per i venduti meteo graduati.

    RispondiElimina
  22. http://www.ufodigest.com/article/twa-flight-800-0726

    RispondiElimina
  23. Salve ragazzi! Quì cielo bianco, caldo asfissiante, raffica di scie non persistenti.
    Lunedì molto probabilmente torneranno con le "scie pesanti", dato che, c'è una perturbazione in arrivo.

    Buon Weekend a "tutti"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La situazione climatica attuale è comune a tutto lo stivale, purtroppo. Che Dio li fulmini! Sempre se esiste.... :-(

      Elimina
    2. Rosario, se non credi in chi ci ha donato la vita non dovresti neanche tirare in ballo Dio. La tua speranza e’ riposta in “qualcuno” in cui tu non credi? Tipo: io non credo, ma se arriva “qualcuno” ad aiutarmi che ben venga. Pensi davvero che quel “qualcuno”possa aiutare chi non crede in lui?

      “Diletti, questa è già la seconda epistola che vi scrivo; e in ambedue io tengo desta la vostra mente sincera facendo appello alla vostra memoria, onde vi ricordiate delle parole dette già dai santi profeti, e del comandamento del Signore e Salvatore, trasmessovi dai vostri apostoli; sapendo questo, prima di tutto: che negli ultimi giorni verranno degli schernitori coi loro scherni i quali si condurranno secondo le loro concupiscenze e diranno: Dov’è la promessa della sua venuta? perché dal giorno in cui i padri si sono addormentati, tutte le cose continuano nel medesimo stato come dal principio della creazione. Poiché costoro dimenticano questo volontariamente: che ab antico, per effetto della parola di Dio, esistettero de’ cieli e una terra tratta dall’acqua e sussistente in mezzo all’acqua; per i quali mezzi il mondo d’allora, sommerso dall’acqua, perì; mentre i cieli d’adesso e la terra, per la medesima Parola son custoditi, essendo riservati al fuoco per il giorno del giudizio e della distruzione degli uomini empî” (2 Pietro 3:1-7)

      “Il Signore non ritarda l’adempimento della sua promessa, come alcuni reputano che faccia; ma egli è paziente verso voi, non volendo che alcuni periscano, ma che tutti giungano a ravvedersi” (2 Pietro 3:9)

      “Grida a piena gola, non ti trattenere, alza la tua voce come una tromba; dichiara al mio popolo le sue trasgressioni, alla casa di Giacobbe i suoi peccati.” (Isaia 58:1)

      Elimina
  24. Risposte
    1. Questa è la riprova che dietro le quinte dell'europa bancaria si celano dei criminali,purtroppo per loro l'europa così come l'hanno costruita è destinata a saltare,e prima di quanto pensano lor signori massoni di merda.

      Elimina
    2. Orban ha pure nazionalizzato la banca centrale ungherese,apriti cielo,ma come si permette di fare una cosa simile ai banchieri criminali "privati"!.
      Forza Orban,mandali affanculo con la loro BCE del caxxo.

      Elimina
  25. Mi sembra uno con le palle come Farage....è quella la strada...dobbiamo ASSOLUTAMENTE DISTRUGGERE L'EUROPA POLITICA E FINANZIARIA. SOVRANITA' TOTALE PER OGNI PAESE...E MANDARE ASSOLUTAMENTE AL CONFINO TUTTI QIUELLI CHE HANNO VULUTO L'EUROPA...CIOè POCHI PAZZI DECEREBRATI E SFRUTTATORI. ORA BASTA !....questi hanno una paura FOTTUTA se milioni di europei (geografici),si UNISCONO !!

    e mo so kazzi !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna battere il ferro sin quando è caldo. Insistiamo.

      Elimina
  26. ...ma le scie chimiche ?...tecnicamente se ogni paese è sovrano..dovrebbero SPARIRE DAI NOSTRI OCCHI ( insieme ai disinformatori )......eheee....mica è facile mandare a puttane la geoingegneria...creata da PAZZI DEFICIENTI RINC....mi fermo ! :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi nel TG de La7 sull'intervento militare in Egitto, si vedeva una bella scia chimica persistente all'orizzonte e nebbia chimica di ricaduta, con il classico cielo bianco. Allora sono ancora al punto di partenza!? Suppongo di sì. Una falsa rivoluzione.

      Elimina
  27. ....poi tocchera' anche a loro smettere.....qui secondo lungo periodo senza avvelenatori anzi con mio stupore,saranno tre mesi ( a parte una piccola sortita anti pioggia,post semi alluvione romana ) che non vedo operare..ma il caldo è forte col sole..la sera dopo il tramonto..si sta bene.....direi che posso essere contento,ma solo perchè non li vedo....anche se di notte qualcuno è sospetto..ma rari !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scie non persistenti di giorno e massicce operazioni di notte. Osserva Sat24 alle 6:30 del mattino.

      Elimina
    2. Storie da una colonia chiamata Italia...

      "Da Washington sono state esercitate pressioni fortissime sul governo Letta e già prima con il governo Monti, e questi le hanno esercitate sulla giunta Crocetta. Si è pensato bene di far sfornare dall’Istituto Superiore di Sanità un'incredibile relazione, secondo la quale il Muos non fa male. Una relazione pasticciata, ondivaga, censurata nella parte più critica."

      "E così il presidente della regione Sicilia, Rosario Crocetta, si è piegato alle logiche euroatlantiche, ha revocato se stesso, revocando la sua revoca: il 29 marzo scorso, infatti, l'amministrazione regionale siciliana aveva revocato "definitivamente" l’autorizzazione per la realizzazione del Muos a Niscemi (revoca peraltro disattesa dalle autorità politiche e militari statunitensi che hanno continuato a far proseguire i lavori. "

      Siamo tutti in un bel forno gigantesco a microonde, che si avvale della geo-ingegneria per attuare i suoi programmi di una futura guerra, coperta dal segreto di stato, in barba alla costituzione del ripudio dlla guerra in tutti i suoi aspetti.

      http://ningizhzidda.blogspot.it/2013/07/il-muos-non-si-usa.html

      Elimina
    3. I soliti voltafaccia itaglioti di cui la storia è piena.
      Facciamo anche noi così quando si ha a che fare con lo stato,diciamo una cosa e poi facciamo il contrario,se ci beccano l'abbiamo fatto "a nostra insaputa".
      I tempi delle prese per il culo devono finire.
      Mi fanno tutti schifo.

      Elimina
    4. La gente si fida e li vota. Speriamo serva da lezione, poiché questo paese necessita di una rivolta.

      Elimina
  28. Oggi il picco della canicola: 37°C alle 18. Un caldo ovviamente 'naturale', secondo loro.
    Ciò vuol dire che dispongono ormai di una ottima padronanza del clima. Appena un mese e mezzo fa nevicate a Cortina e a Livigno.

    Ma riescono a ribaltare la situazione nel giro di qualche settimana.
    Hanno imparato bene 'come si fa'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... già Paolo, il loro programma di esperimenti va avanti per la data del 2025.

      Elimina
  29. Volevo chiedere a Piero Angela e polidoro di spiegarmi cio :

    giusto il tempo di un caffè io piero e massimo al bar..con un portatile



    https://www.youtube.com/watch?v=RoKbDYWHvbM&feature=player_embedded

    stavolta hanno fatto proprio LA MERDA !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Il cielo è bianco perché c'è l’umidità".

      Lorenzo Bonifacio - Engineering Designer presso De Longhi

      http://www.linkedin.com/pub/lorenzo-bonifacio/33/349/a

      Elimina
    2. Ah!,ma allora basta mettere un bel deumidificatore De Longhi e tutto si risolve,perchè non ci abbiamo pensato prima?.

      Elimina
    3. ... pensa Damocle che per la maggior parte degli italiani potrebbe essere verità se poi lo dice la televisione, è oro colato, in special modo su quelle trasmissioni scientifiche che fanno su rai 1 e 2 :-))

      Elimina
    4. Sembra che "Il verificatore" sia stato abortito. Una buona notizia.

      Elimina
  30. Su Orban:Qui Europa.
    Capite bene che cacciare l'FMI,nazionalizzare la banca centrale ungherese e vietare gli OGM ha fatto lievemente incazzare la feccia mondialista criminale,adesso lo accusano di essere un nazista,un classico.


    RispondiElimina
  31. Risposte
    1. Nel giro di pochi anni ridurranno il cervello in pappa, innescando tumori come i gliomi, ma, la tecnologia è bella e tutti vogliono essere connessi alla rete, sopra tutto le giovani generazioni, non sia mai detto che lo smart phone non abbia una connessione wi-fi.

      Purtroppo anche a divulgare queste informazioni, passano sempre inosservate, lo vedo con i miei nipotini in Germania; nonostante abbiano i cavi di rete in casa abilitano il wireless.


      Elimina
  32. Risposte (presunte):

    1) Lo stabile sfitto, rende di più che affittarlo (vista l'installazione delle antenne), l'operatore telefonico e/o militare, da un congruo guadagno al proprietario del palazzo.

    2) paga naturalmente l'utilizzatore, l'abbonato a quella linea telefonica/internet.

    3) la magistratura per intervenire vuole dati, analisi riscontrabili, patologie accertate scientifiche, certificazioni mediche.

    I numerosi casi di tumore al cervello, dovrebbero fare un'azione collettiva (class action), e anche in questo ultimo caso (come sappiamo) non è detto che abbia favore favorevole, ci sarà sempre qualche figura scientifica ad invalidare le certificazioni.

    Milano centro, è piena di quelle antenne ad alta frequenza, e anche nella periferia non scherzano, vengono occultate in complessi come centrali elettriche e acquedotti.

    Difronte casa, il Comune di Milano, ha piazzato due cartelli davanti alla scuola con scritto: "Area wi-fi Milano" dove bisogna iscriversi per accedere alla rete.

    I cartelli:
    http://i.imgbox.com/aco3Ljzr.jpg
    http://i.imgbox.com/abqha7qS.jpg
    http://i.imgbox.com/acwOdDl6.jpg



    RispondiElimina
  33. Ci vogliono metodi da Notav anche contro questi soprusi. Non bisogna arrivare ad avere il cancro al cervello per sperare di aver avuto ragione!

    Nel frattempo nuvole ad altezza condominio.

    http://terrarealtime.blogspot.it/2013/07/francia-spaventosa-nuvola-transita.html

    Parbleu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sensibilizzare la popolazione, quartiere per quartiere. Non abbiamo altra via per accelerare i tempi.

      Elimina
    2. Ha ragione Wlady. La gente è ormai del tutto amorfa, incapace di reagire, sblendorizzata.

      Elimina
  34. Mantengono artificialmente sotto forno crematorio il paese. Satelliti geostazionari e microonde interagiscono con il particolato elettroconduttivo ed igroscopico. E certamente le piogge previste verranno in gran parte stroncate sul nascere.

    RispondiElimina
  35. Caronte, spiega ancora l'esperto "e' il piu' temibile degli anticicloni africani e sta per provocare una tra le piu' imponenti ondate di caldo degli ultimi 10 anni. Lunedi' ci sara' un tregua con forti temporali al nordovest verso la Toscana e il resto del nord: i fenomeni potranno essere a carattere di nubifragio con violentissime grandine.

    "Ma - avverte Sano' - dopo una breve tregua anche al Sud, da venerdi' e' atteso un nuovo aumento delle temperature, che sfocera' nel weekend nella seconda ondata di caldo eccezionale di questa estate".

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Oggi-il-giorno-piu-caldo-degli-ultimi-10-anni-Martedi-tregua-al-Nord-e-al-Centro_32440344223.html

    E la gente si beve tutte queste troiate di uno che sa benissimo che Caronte un arma bellica contro l'Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che Caronte sia un'invenzione e che le correnti provengano da Nord. Sanò imbonitore.

      Elimina
  36. Ogni giorno arrivano cumuli carichi di pioggia che vengono dissolti con conseguente nebbia di ricaduta spaventosa. E' uno schifo totale neppure una goccia di acqua e cielo invernale con caldo soffocante da non poter uscire di casa. Da domani le temperature scenderanno dicono 29 Temporali violenti su alto Piemonte, Val d'Ossola, Vercellese, verso Novarese, alpi lombarde, altri su nord Appennino verso zone interne tra Toscana e Umbria e pesarese. La sera temporali su est Alpi, bellunese, Carnia. Vedremo se sarà la solita solfa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scommettiamo neanche una goccia sul Ponente Ligure?

      Elimina
  37. "Sensibilizzare la popolazione, quartiere per quartiere. "

    Ci si prova Straker, sono rare le persone che ascoltano quando si parla di effetti delle radiazioni elettromagnetiche sull'organismo umano.

    La gente chiede a gran voce le onde elettromagnetiche (meglio se pulsate) e il sistema benevolo concede.

    Adesso partono gli investimenti per il wi fi nelle scuole e il treno in corsa non può essere più fermato. Qui sotto un esempio tra i tanti in Italia

    http://www.imagebam.com/image/0e9096267676342

    Bambini e adolescenti inondati di onde 24/7. Non oso pensare cosa sarà a Niscemi.
    Naturalmente leucemie, tumori, disturbi dell'attenzione saranno solo delle coincidenze.

    Che rabbia, ci vorrebbe Orban al posto di Napoli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma le microoonde non fanno male! Lo ha detto il ministero! Ohibò!

      Elimina
  38. Stiamo precipitando nell'inferno. Stiamo andando incontro ad un destino disumano.

    RispondiElimina
  39. Intanto le carogne cianciano di Caronte.

    RispondiElimina
  40. Enrico Letta:

    "Insisteremo perché vi siano una politica europea di sostegno per gli investimenti infrastrutturali e per il completamento delle interconnessioni ed un forte impegno nei confronti delle esigenze delle imprese ad alta intensità energetica.

    Chiederemo una politica realistica del cambiamento climatico dopo il 2020 ed un atteggiamento aperto e non penalizzante per lo sfruttamento delle fonti di energia prodotte in Europa, come lo shale gas (Fracking n.d.r.)
    ".

    RispondiElimina
  41. Cari amici di penna, fateci caso, loro sballano a età venerande e la popolazione bestiame non superano l'età della entrata in pensione, nessuno se ne accorge perché presi da mille problemi economici.

    Ne so qualcosa io che nel giro di sei anni mi si è azzerata la famiglia, non solo, amici d'infanzia (tanti) se ne sono andati chi a 55,60,63 anni.

    Questi schifosi http://ningizhzidda.blogspot.it/2013/07/e-giusto-che-tu-sappia-che.html hanno venduto l'anima al diavolo, firmando tutto lo scibile possibile e adesso, stanno vendendo le nostre ultime risorse.

    Il progetto è lungo ed inesorabile, arriveranno la dove vogliono andare, la data del 2014 in primis perché sono sudditi dell'alemanno sistema economico e, quella del 2025 per il completamento del NWO, non a caso stanno mettendo fuori gioco tutta la fascia del Mediterraneo.

    Il pifferaio magico ne ha ben donde per portarci tutti giù nel baratro, difficile sarà alzare la testa, quei pochi che lo faranno ... la perderanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' piano scellerato che miete milioni di vittime in tutto il mondo e non si fermeranno, se non li fermeremo in malo modo.

      Elimina
  42. @Wlady: PAROLE SANTE! La gente dorme in piedi, è quello il problema, tutti rinciucchiti e addormentati, è un po come quando si castra un animale, diventa docile, svogliato.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis