giovedì 18 luglio 2013

Il futuro secondo la N.A.S.A. è già qui

Pubblichiamo un approfondimento relativo al documento stilato dalla N.A.S.A. intitolato “Future strategic issues – Future warfare”. L’articolo, scritto da [M40], è non solo una proficua integrazione rispetto a quanto avevamo proposto, ma pure un’analisi volta a focalizzare altre sfaccettature della questione da una differente prospettiva. Molto utile, tra l’altro, l’indicazione delle pagine che rinviano ai vari, spinosi argomenti.

Il documento di 114 pagine “Future strategic issues – Future warfare”, ossia “Questioni strategiche del futuro – Il sistema bellico futuro” proviene dal N.A.S.A. Langley Research Center. Lo firma il Chief scientist Dennis Bushnell. La Terra è vista come un'astronave di cui si sta ancora cercando il manuale d'istruzioni, mentre l'equipaggio è sempre in lotta con sé stesso ed aumenta di due milioni a settimana; ciò nonostante, l'umanità ha incredibilmente abbreviato i tempi dell'evoluzione, appropriandosi dei suoi segreti, fino ad incrociare geneticamente le specie. [Pag. 9]

Dopo quella industriale (1800-1950), questa è l'epoca della Information technology (I.T.) che si protrarrà fino al 2020, quando avverrà l'esplosione delle tecnologie biotecnologiche e nanotecnologiche. La massima espansione dell'uso dei nuovi ritrovati coinciderà con l'avvio dell'"età virtuale", dal 2020 in avanti, e con la robotizzazione di tutte le attività umane [pag. 13]. Ogni cosa sarà mediata dalla I.T., fino a culminare nell'intersezione tra naturale ed artificiale (wearable/implantable electronics). Questo cross over consentirà entro il 2030 ad un singolo computer di avere capacità di elaborazione superiore a quella di una città piena di cervelli umani. [Pag. 19]

Reti neurali miste umane-artificiali costituiranno "creativity machines" in grado di produrre una quantità illimitata di idee [pag. 21] che risolveranno (sic) i problemi dell'umanità: povertà, sovrappopolazione, scarsità di risorse, inquinamento, global warming (sic) (pag. 23). La nuova tecnologia permetterà di scaricare milioni di dati direttamente nel cervello, accorciando drasticamente i tempi dell'apprendimento. [Pag. 27]

Il nuovo scenario porrà ulteriori problemi anche in termini di legge: la protezione dei dati personali sarà minacciata da micro/nano-sensori ubiqui. Dilagheranno i crimini cibernetici. Diventerà cruciale la salvaguardia degli impianti elettronici nel corpo umano. Occorrerà fronteggiare l’incontrollabile auto-replicazione dei nanorobot. [Pagg. 30 e 31]

Le nano-tecnologie consentiranno a granelli di smart dust delle dimensioni di 1mm cubo o meno, di operare come sciami di sensori (vedi Swarm theory, n.d.a.) fluttuanti nelle correnti d'aria [pag 41] o di funzionare come polvere esplosiva in grado di raggiungere obiettivi strategici apparentemente inaccessibili.

Allo stesso modo la smart dust potrà essere distribuita attraverso aerosol (irrorazione aerea tramite droni) ed inalata dai polmoni, dove si depositerà per eseguire varie "missioni patologiche", rappresentando una del tutto nuova e legale classe di armamenti. [Pag. 43]

Un altro fronte della guerra futura è quello dell'emissione di radio frequenze (RF) come arma contro la persona (attraverso il riscaldamento, gli effetti di superficie e l'interazione con l’encefalo in modalità di bassa frequenza [pag. 49]. Le microonde a bassa potenza causano abbassamento delle performances comportamentali, massiccia alterazione delle funzioni cerebrali, incremento letale del flusso sanguigno. [Pag. 50]

La nano-tecnologia può essere usata in molteplici occasioni e con i più vari scopi, dalla guerra batteriologica anti-uomo a quella geneticamente mirata, fino alla funzione anti-flora/fauna e alla bio-pirateria. [Pag. 51]

Le nuove armi finora descritte sono apparentemente "legali" [pag. 55] e la loro caratteristica più innovativa ed efficiente è l'ubiquità: microonde, smart dust ed armi acustiche possono, infatti, eludere le barriere fisiche che finora ostacolavano l'azione militare. [Pag. 65]

Nel contesto di questo nuovo scenario ibrido naturale-artificiale, l'essere umano appare inutilmente ingombrante, vulnerabile, lento sia sotto il profilo fisico sia cognitivo; insomma ha un valore aggiunto rapidamente decrescente. [Pag. 66] Al contrario i robot stanno dimostrando di aver superato le capacità umane in tutti gli ambiti di applicazione: sono più reattivi, più letali, più efficaci e necessitano di minore logistica. Inoltre i micro-robot possono sfruttare animali e piante come piattaforme d'azione o addirittura usarli come depositi di munizioni. [Pag 73]

Anche il nucleare, impiegato in maniera non convenzionale, sarà parte integrante della guerra del futuro, ad esempio come contenuto di una nave da affondare al largo e poi far esplodere per provocare maremoti e spuma radioattiva. (sic) [Pag. 82]

La guerra è anche mediatica: ce lo ricorda la "sindrome C.N.N." Il ruolo dell'informazione è fondamentale per plagiare l'opinione pubblica. Spesso i media arrivano prima e sono più efficaci e seguìti dei governi, quindi trasmettere attentati, catture e torture di cittadini statunitensi in diretta televisiva orienterà la popolazione.

Allo stesso modo si possono rovinare carriere: si potrà condurre una vera e propria guerra psicologica [Pag. 93], magari come accompagnamento ad un attacco batteriologico diffuso attraverso l'importazione di cibo, medicinali o vestiti. [Pag 98]


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

143 commenti:

  1. http://www.portalefilosofia.com/materiali/scienza_e_paranormale.php

    ...chissa' i cicappini come risponderanno a questo articolo...mi fa venire l' orticaria quando Polidoro Massimo pronuncia Le parole " metodo scientifico "

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, Mr Jones. L'unico metodo che conosce Polli doro è quello per spennare i polli con i suoi libracci.

      Ciao

      Elimina
    2. Il metodi "scientifico" è superato da un pezzo... questi sono in arretrato di quasi 700 anni.

      Fosse per il metodo scientifico saremmo ancora sulla torre di pisa con un "coglione" sotto a dirci se è arrivata prima la palla grossa o quella piccola.

      Elimina
    3. Le ridicole spiegazioni su Caronia sono storiche!

      Elimina
    4. Sto ancora ridendo.... infatti è notorio che in italia ed in particolar modo a Caronia la gente colleghi i materassi a molle alle prese elettriche!

      Elimina
  2. http://www.affaritaliani.it/cronache/mais-a-due-teste-e-cavolo-fukushima180713.html

    RispondiElimina
  3. OT: Ma poi "dell'attentato" di Preiti a Roma, com'è che non si sente dire più niente, special modo delle condizioni del Carabiniere ferito?
    Strana sta cosa è, di solito i Tg pur di blaterare a iosa, farebbero di tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sincronismi junghiani. Mio fratello ed io pensavamo alla stessa cosa, questa sera.

      Elimina
  4. buonasera! chiedo anzitutto scusa se uso in modo improprio lo spazio dedicato ai commenti, ma non trovo un contatto diverso.
    Sono nella necessità di contattare la persona che scrive questo blog per una questione inerente la Sindrome di Morgellons.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, scrivimi su tanker.enemy [at] gmail.com.

      Elimina
  5. Il MUOS si fa, punto.
    Per chi vuol approfondire i deliri dell'Istituto "superiore di sanità."


    http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/sicilia/articoli/1106929/iss-ok-a-impianto-usa-di-niscemi.shtml
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/18/muos-istituto-superiore-di-sanita-limiti-previsti-per-protezione-salute-umana-rispettati/659855/
    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/il-muos-non-fa-male/2211479/8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Istituto superiore delle puttanate.

      Elimina
    2. Maledetti bastardi servi dell'invasore usa, il muos-tro è sotto gli occhi di molti, se ne è parlato e se ne parla ancora e allora parte la disinformazione di regime.

      Elimina
    3. Il Muos si fà perchè lo vogliono gli Usa,come è successo con la base Dal Molin a Vicenza.
      Comandano gli Usa,solo che i burattini che abbiamo a Roma non hanno il coraggio di ammetterlo pubblicamente.
      Se non è vero che rendano pubblici i trattati di resa firmati al termine della guerra,le conseguenze le subisce il popolo anche se sulla carta è sovrano,altra puttanata.
      A dire il vero,Berlusconi aveva provato ma da Obama arrivò un secco no,e il Berlusca si rimise a cuccia.

      Elimina
  6. Torna Caronte e le crazy storm (dal momento che le flash storm hanno fatto il loro tempo)

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Torna-Caronte-caldo-infernale-fino-a-ferragosto-Ma-occhio-al-crazy-storm_32408452568.html

    Crazy storm, ovvero violenti temporali di calore associati a grandine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ron,
      all'interno del link che hai postato c'è in bella vista il cielo con il sole opacizzato e con delle belle scie in evidenza, ormai non hanno più ritegno...schifosi!
      http://www.adnkronos.com/IGN/Mediacenter/Video_News/Estate-arriva-Caronte-caldo-africano-fino-a-ferragosto_32409971700.html

      Elimina
  7. Per quanto riguarda il MUOS la gente del posto ha tutto il diritto di ribellarsi e intraprendere ogni azione a tutela della loro vita. Se la lotta e la rabbia sarà ben incanalata sarà difficile opporvisi. Ad ogni modo il regime nel quale stiamo vivendo pur di soddisfare la volontà del padrone oltreoceano commetterà errori molto gravi contro gli stessi italiani, purtroppo.

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Ottimo Zak,
      hai fatto un pregevole lavoro, non tanto per noi ma per i peracottari che vanno divulgando false informazioni, sono come le cimici, si attaccano a tutti i blog, si credono dispensatori di verità, insultando e denigrando persone, e la loro tattica meschina, copiano e incollano le menzogne, sono dei replicanti di bassa lega.

      Elimina
    2. Vivono e lavorano per la menzogna.

      Elimina
  9. Ovviamente lo scenario che descrive le guerre del futuro rimane puramente ipotetico. E' pur vero che le premesse ci sono già ma non è detto che si arrivi ad una situazione nella quale la naturalità si ibridi profondamente ed ineludibilmente con l'artificialità.

    Oppure, come ha sostenuto qualcuno, tale scenario ibrido futuro potrebbe essere riservato a coloro che non riusciranno, non avendone gli strumenti interni, a fare il salto quantico che consentirà di sfuggire a questa dimensione divenuta ormai non più una prigione semplicemente fisica ma una prigione anche chimica ed elettromagnetica globale. Insomma un inferno inimmaginabile che mai qualcuno si sarebbe immaginato prima.

    Il Diavolo sa fare le pentole ma non i coperchi e trascura il fatto che nell'essere umano potrebbe sacttare, risvegliarsi un quid che permetterà quanto meno ad un certo numero di sfuggire a tutti i condizionamenti imposti, anche ai più raffinati. Questa rimane la mia fede che è ben lungi dall'essere solo mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paolo,
      sì, certamente ci sono state un sacco di “teorie del complotto” ipotetiche nel corso degli anni che si sono rivelate non essere accurate. Tuttavia, la verità è che un gran numero di teorie della cospirazione molto importanti si sono rivelate essere in realtà vere.

      “Una di queste cospirazioni è Un nuovo scioccante rapporto investigativo dal più grande quotidiano della Germania sostiene che la Monsanto, l’esercito americano e il governo degli Stati Uniti hanno agito in collusione per rintracciare e distruggere entrambi gli attivisti anti-OGM e scienziati indipendenti che studiano gli effetti negativi degli alimenti geneticamente modificati.”

      Un’altra teoria del complotto che si è rivelata veritiera (almeno nelle intenzioni di alcuni) è quella di una drastica riduzione della popolazione mondiale.

      “Molti, fra l’élite globale vuole davvero ridurre sostanzialmente la popolazione del pianeta. Le seguenti citazioni sono state dichiarate pubblicamente …

      - David Rockefeller : «L’impatto negativo della crescita della popolazione su tutti i nostri ecosistemi planetari sta diventando spaventosamente evidente.”

      - Turner “> Fondatore della CNN Ted Turner:” Una popolazione mondiale totale di 250-300 milioni di persone, con un calo del 95% rispetto ai livelli attuali, sarebbe l’ideale “.

      - Paul Ehrlich , ex consigliere scientifico per il presidente George W. Bush e l’autore di The Population Bomb: “Per la nostra mente, la cura fondamentale, riducendo la portata dell’impresa umana (tra cui la dimensione della popolazione) per mantenere il suo aggregato consumo entro la capacità di carico della Terra, è ovvio, ma troppo trascurato o negato ”

      Il principale consigliere scientifico di-Barack Obama, John P. Holdren : “Lo sviluppo di un lungo periodo si potrebbe impiantare una capsula sterilizzata che potrebbero essere messa sotto la pelle e rimossa quando è desiderata una gravidanza, questo apre ulteriori possibilità per il controllo della fertilità coercitiva. La capsula può essere impiantata alla pubertà e potrebbe essere tolta, (con permesso ufficiale), per un numero limitato di nascite “.

      - HBO, nella persona di Bill Maher : “Sono pro-scelta, io sono per il suicidio assistito, io sono per il suicidio normale, io sono per qualunque cosa che ottiene una drastica riduzione della popolazione mondiale. Il pianeta è troppo affollato e abbiamo bisogno di promuovere la morte.”

      Questi sono solo alcuni esempi di cospirazione che si sono dimostrati essere veri.

      L’articolo completo in lingua inglese:
      http://www.pakalertpress.com/2013/07/19/16-conspiracy-theories-that-turned-out-to-be-true/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+pakalert+%28Pak+Alert+Press%29

      Elimina
    2. “C’era un uomo ricco, che vestiva di porpora e di bisso e tutti i giorni banchettava lautamente. Un mendicante, di nome Lazzaro, giaceva alla sua porta, coperto di piaghe, bramoso di sfamarsi di quello che cadeva dalla mensa del ricco. Perfino i cani venivano a leccare le sue piaghe.
      Un giorno il povero morì e fu portato dagli angeli nel seno di Abramo. Morì anche il ricco e fu sepolto. Stando nell’inferno tra i tormenti, levò gli occhi e vide di lontano Abramo e Lazzaro accanto a lui.
      Allora gridando disse: Padre Abramo, abbi pietà di me e manda Lazzaro a intingere nell’acqua la punta del dito e bagnarmi la lingua, perché questa fiamma mi tortura.
      Ma Abramo rispose: Figlio, ricordati che hai ricevuto i tuoi beni durante la vita e Lazzaro parimenti i suoi mali; ora invece lui è consolato e tu sei in mezzo ai tormenti.
      Per di più, tra noi e voi è stabilito un grande abisso: coloro che di qui vogliono passare da voi non possono, né di costì si può attraversare fino a noi.
      E quegli replicò: Allora, padre, ti prego di mandarlo a casa di mio padre, perché ho cinque fratelli. Li ammonisca, perché non vengano anch’essi in questo luogo di tormento.
      Ma Abramo rispose: Hanno Mosè e i Profeti; ascoltino loro. E lui: No, padre Abramo, ma se qualcuno dai morti andrà da loro, si ravvederanno.
      Abramo rispose: Se non ascoltano Mosè e i Profeti, neanche se uno risuscitasse dai morti sarebbero persuasi”.

      Luca 16 : 19 - 31

      http://linfernoesiste.lanuovavia.org/

      Elimina
  10. Blogger fa sparire in modo selettivo le immagini che linkano ad articoli cruciali.

    RispondiElimina
  11. Parto dall'asserzione ”Comandano gli Usa” e la interpreto ”Comanda il 100% del popolo americano, establishment compreso”.
    Poi mi chiedo : « Sarà vero ?»
    Faccio qualche ricerca qua e là e scopro che negli Usa impera ”The ruling Élite = The top 1% financial-corporate-military-industrial complex and its bought- and paid-for politicians” e che quasi 70 milioni di americani sopravvivono solo grazie ai buoni-pasto governativi .
    Per non parlare del resto, “Hovering Horrors” inclusi .
    Insisto nella mia indagine e m'imbatto in 4 links, le cui conclusioni sono magistralmente argomentate e documentate:
    http://avaresearch.com/avanew/articles/661/Elements-of-the-Jewish-Global-Banking-Mafia.html
    http://avaresearch.com/avanew/articles/638/The-Zionist-Jewish-Mafia-and-Its-Enablers.html
    http://www.avaresearch.com/avanew/articles/664/Obama-Puppet-Of-The-Jewish-Mafia-Part-1.html
    http://www.avaresearch.com/avanew/articles/665/Obama-Puppet-Of-The-Jewish-Mafia-Part-2.html

    Vale a dire, buona parte dello 1% dell' élite dominante Usa (Obama compreso) è in mano alla Zionist Mafia (cioè, la mafia turco-mongolo-ashkenazita che governa Israele, infliggendo sofferenze agli ebrei Semiti/Sefarditi, considerati cittadini di serie inferiore).
    Conclusione.
    « É davvero corretto l'assunto “Comandano gli Usa” ovvero trattasi di un “frame-VeriChip ” inoculato dalla “Zio.Maf.” manipolatrice ? »
    L'unico mio conforto è questo : pare che “Zio.Maf.” stia segnando il passo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comandano gli Arconti: essi sono al vertice.

      Elimina
  12. Per comandano gli Usa,mi pare logico che mi riferivo ai vertici del potere,non certo al popolo,dimmi uno stato in cui il popolo comanda.
    Non interpretiamo sempre a pro domo mea.

    RispondiElimina
  13. Interessante articolo sul modo di gestire la politica estera da parte della cricca criminale che governa gli Usa.
    La brutale natura del governo americano.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dimentichiamo che tutto quanto avviene nel mondo lo si deve alla colpevole nonché criminale ed asservita connivenza di ogni singolo Governo di ogni singolo Stato.

      Elimina
  14. ... e ogni singolo stato e governo ha i suoi "arconti"

    "Jacques Lacarriere suggerisce che gli gnostici hanno rilevato il volto umanizzato degli Arconti in tutte le strutture autoritarie ed i sistemi che negano l'autenticità e l'autodeterminazione dell'individuo. Egli sostiene che gli gnostici riconoscano "il carattere fondamentalmente corrotto di tutte le imprese e delle istituzioni umane: il tempo, la storia, i poteri, gli stati, le religioni, le razze, le nazioni ..."

    http://ningizhzidda.blogspot.it/2011/04/arconti.html

    RispondiElimina
  15. @ Zret
    Pare, invece, che il XXI° secolo stia andando di traverso agli Arconti.
    Il tutto partì da quando “ Standard & Poor's” certificò che la quota di maggioranza del “Federal Reserve System” non è più in mano ai Rothschilds ma è di proprietà del capitale americano.

    [ Al riguardo, leggasi il monumentale studio di Nicholas Hagger : “Syndacate Secret History of the World Government “....http://litcey.ru/navigate/index-7567.html ]

    Tale dato di fatto relegò i Rothschilds in una posizione subalterna non solo negli Usa ma anche nel resto del mondo e fece risorgere il mai sopito orgoglio “nazionalistico” americano.
    È noto infatti che chi possiede la Banca Centrale Usa esercita anche la signoria preminente su gran parte del sistema delle Banche Centrali del pianeta (BCE e BRI comprese).
    E i Rothschilds come reagirono ?
    - Scatenarono una campagna di stampa senza precedenti contro la moneta-fiat, il dollaro, lo yen e l'euro mobilitando tutti i loro servi mediatici a favore del ripristino del gold-standard (l'oro – si sa – fece la fortuna dello “Scudo Rosso” nei tempi che furono e che molto probabilmente non torneranno più)
    - Promossero le farlocche rivoluzioni colorate utili a suscitare il sentimento anti-americano nell'opinione pubblica e - cosa ancora più grave - convinsero alcuni Stati Usa ad adottare la moneta aurea come valuta complementare.
    Mai l'avessero fatto!
    Per gli americani il dollaro è sacro (come lo era l'aquila imperiale per le legioni romane) in quanto rappresenta l'emblema della ”Pax Americana” che governa gran parte del pianeta sotto forma di valuta di riserva mondiale.
    Partirono , pertanto, immediate le rappresaglie contro i nemici del dollaro e i sodali dello Scudo Rosso. Ne cito solo alcune per non esondare.
    - Mu'ammar Gheddafi venne spazzato via e con lui tramontò il progetto del dinaro d'oro da imporre a 200 milioni di africani.
    - Strauss-Kahn perse carica, onori e moglie subito dopo avere osato mettere in dubbio l'egemonia del dollaro come valuta di riserva mondiale.
    - Tutte le banche d'affari riconducibili ai Rothschilds vennero investite in prima battuta dallo scandalo Libor.
    - La Svizzera venne letteralmente massacrata dal Dipartimento di Giustizia Usa, che le inferse micidiali danni economici e d'immagine.
    - L'UK (e, quindi, la “City of London Corporation”) subì un fuoco di sbarramento americano di ostilità e di insulti sino alla minaccia di porre sotto controllo il suo sistema bancario a mezzo della “Union Banking” dell'UE.
    - Il prezzo dell'oro crollò in un mare di sangue, distruggendo investimenti ed investitori (oggi l'oncia troy aurea vale meno del suo costo di produzione per cui non conviene più estrarre l'oro)

    Credimi, Zret. Nel XXI° secolo, l'alternativa (per gli elitari) è : - “ O stai col dollaro Usa o stai coi suoi nemici del clan dell'oro”.
    Se non vuoi credere a me, credi almeno a Valentin Katasonov (illustre rappresentante dell'intelligencija russa , economista nonché presidente della fondazione SF Sharapova).
    Nel seguente link, egli conferma quanto ti ho già esposto.
    http://reosh.ru/index.php?option=com_content&view=section&layout=blog&id=1&Itemid=7

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvio, con Arconti non intendo certo il governo degli Stati Uniti.

      Quanto riporti è a me arcinoto, ma i registi non sono uomini, come ha ben ricordato Wlady con la sua evocazione del negletto pensiero gnostico.

      Ciao

      Elimina
    2. Dal 1900 ad oggi, la popolazione mondiale è cresciuta di 4 volte, quella Italiana di 2.

      Mettiamo che alcuni signori, i più facoltosi, ritenendo questa crescita insostenibile, per il sistema capitalistico, avessero deciso un resettaggio, tale da riportare i numeri a quelli del 1900, o giù di lì.

      Mettiamo che, ad esempio, un Rockefeller ne avesse parlato ad un Congresso, o che lo avesse fatto un Bill Gates ad un Convegno, o un Ted Turner ad una intervista. Giusto per citare nomi famosi e noti ai più.

      In quanti, tra gli individui che fanno parte del pianeta terra, crederebbero che questo stia avvenendo?
      E, se fosse così, quali sarebbero i metodi utilizzati per effettuare questa riduzione della popolazione?

      Una cosa è certa: se fosse così, intere popolazioni dovrebbero essere distolte da questo pensiero.

      Sarebbe necessario operare in modo tale da indirizzare le masse verso altre questioni, inondandole continuamente di falsi problemi, così da tenerle impegnate in quotidiane dissertazioni senza sbocco.

      In altre parole, far perdere loro l’unica risorsa non rinnovabile che c’è al mondo: il tempo disponibile.
      Ogni Governo, comandato dall’alto, dovrebbe quindi farsi carico di creare tutte le condizioni necessarie e sufficienti per “impegnare” la popolazione del proprio Stato in una condizione di omologazione passiva.

      In dittatura, tutto questo è ben chiaro al popolo. Per cui, la strategia utilizzata deve, quindi, forzatamente, contemplare la presenza di una forza militare, che intervenga al primo segno di intolleranza e ribellione.

      In democrazia, invece, bisogna fornire l’apparato di una vasta compagine di attori credibili, che mettano in scena quotidianamente una commedia plausibile, per un pubblico idiota, passivo, pagante e plaudente.

      Per non andare lontano, in Paesi che poco si conoscono, se non per ciò che viene detto dalle tv e scritto sui giornali (attori principali della democrazia) o per ciò che si è visto in brevi vacanze dirette dai tour operator, potremmo guardare all’Italia degli ultimi periodi, cercando di astrarci da quanto tentano di somministrarci.

      Un partito politico ha governato per la maggior parte del tempo comandato e diretto da Berlusconi, mentre la falsa opposizione inscenava l’ostruzionismo, incanalando e guidando il malcontento della parte restante, col bene placido del supervisore della democrazia firmatario di tutte le Leggi: il Presidente della Repubblica.

      Nel 2007, tutte le banche offrivano prestiti a chiunque e per qualsiasi acquisto e, soprattutto nel caso di immobili, per l’intero valore degli stessi. Sembrava di essere al parco giochi di Dysneland o di Lucignolo.

      Si inculcava l’idea che chiunque potesse far acquisti, anche spropositati, non consoni alle possibilità ed al proprio tenore di vita, rimandando, al futuro, il rientro in comode rate mensili supportate dallo stipendio.

      Ecco poi spuntare fuori dal nulla, improvvisamente come un coniglio dal cilindro del prestigiatore, una crisi.
      Non una crisi qualsiasi, come se ne erano viste ed attraversate altre, ma la crisi della tempesta perfetta.

      Quando scarseggia o si perde il lavoro, quelle comode rate mensili diventano come una spada di Damocle, il coltello che si rigira nella piaga, che costringe ogni mattina, al sorgere del sole, ad arrampicarsi sugli specchi per riuscire ad inventarsi un modo lecito per pagarle. Poi, il lecito non basta più, e quindi, per non morire, in una perdita costante e continua di ogni valore reale, fisico e spirituale, avviene la completa metamorfosi spersonalizzante e deumanizzante, nell’accettazione, via via crescente, di opzioni sempre più degradanti.
      Imbestialiti, si professa definitivamente la legge del fine che giustifica qualsiasi mezzo: Mors tua vita mea.
      Banche e finanziarie, si mettono di traverso e non prestano più a nessuno. Equitalia ti prende la casa.
      Quando tutto è ormai andato definitivamente a puttane, e nulla è sopravvissuto dell’anima, c’è il suicidio.

      Elimina
    3. Nulla può essere lasciato al caso in un progetto ipotetico di riduzione forzata della popolazione. Per quanto numerosi possano essere a decidere di togliersi di torno spontaneamente, non sono di certo questi, da soli, i numeri bastevoli alla causa. Quindi va ampliato il ventaglio dei modi, aiutando e sviluppando la fantasia.

      Ad esempio una inutile Tav che, con un semplice scavo di un foro per liberare l’uranio e l’amianto contenuti nella montagna, può distruggere una valle e i rispettivi abitanti. Un Muos che, con le sue onde magnetiche, può causare notevoli e numerosi casi di leucemia, come ai militari che ci hanno lavorato. Un’Ilva, dove costringi a lavorare, nonostante l’accertato numero di casi conclamati di tumore. Discariche in Campania, dove alloggiare rifiuti nucleari e chimici tossici, in luogo dei rifiuti solidi urbani che, invece, venendo bruciati per le strade o negli inceneritori, possono generare diossina, a beneficio degli alveoli polmonari.

      Una cinquantina di affondamenti, nei nostri mari, delle navi dei veleni che trasportavano scorie nucleari.

      Magistratura connivente o resa inerte con lungaggini, depistaggi e mobbing, insieme a Leggi promulgate contro le popolazioni sulla scorta di studi scientifici mai effettuati, o manipolati dai cosiddetti “esperti”.

      Aggiramento delle Norme sull’arsenico nell’acqua potabile degli acquedotti, di oltre un centinaio di Comuni, con valori quintuplicati per ciò che rende l'acqua non utilizzabile, nemmeno per fini domestici, ma ugualmente erogata, con l’obbligo e responsabilità, per il cittadino pagante, di non farla bere ai bambini.

      Elimina
    4. Continuazione e perseveranza nell’esercizio ospedaliero di pratiche terapeutiche afferenti le patologie tumorali, con chemioterapia e radioterapia, già risultate fallimentari da decenni, con risultati mondiali di sopravvivenza a 5 anni che si attestano a valori massimi di un esiguo 6%, e studi conclamati che, per giunta, evidenziano la velocizzazione ed amplificazione del tumore, soggetto ad una regressione solo momentanea.
      Dentisti che perseverano nell’applicazione di amalgama al mercurio e piombo, così come i solerti pediatri vaccinatori, ma senza assunzione di responsabilità per i danni provocati ovunque, subito, e poi ad effetto ritardato, con patologie generate dagli eccipienti inoculati su bimbi innocenti di genitori inconsapevoli.

      Supermercati invasi da prodotti di cui non è dato sapere nulla della provenienza, con indicate sostanze non ben meglio identificate, dai nomi (come Aromi), e sigle E(edulcoranti) + un numero, spesso, per non dire la maggior parte delle volte, incomprensibili alla quasi totalità della massa, che legge e compra solo per la marca ed il prezzo, mai arrotondato all’unità, ma sempre con il fuorviante 99 centesimi dopo la virgola.
      Farmacie con in vendita medicinali dai prezzi intollerabili, a contenuto di eccipienti che confermano, sul bugiardino, produrre una quantità di innumerevoli effetti collaterali, quasi sempre superiori al beneficio, ma pubblicizzati alacremente in tv in luogo di un più corretto sistema di alimentazione e di vita.

      Energie pulite, scoperte da decenni, ostacolate ed insabbiate, da altrettanto tempo, che avrebbero potuto mandare in pensione il venefico petrolio ed i suoi derivati cancerogeni, che ti ritrovi pure nei cosmetici.

      Mettiamo che non sia vero il disegnato palcoscenico del progetto di una mirata riduzione della popolazione e dell’aspettativa di vita, nascosta dietro ad un ossessivamente pubblicizzato aumento della stessa che, pur essendoci, non solo è limitato nella quantità ma, e non è cosa assolutamente di poco conto o da sottovalutare, nella qualità. Il punto di partenza delle malattie, avviene sempre ad età più giovane e, inoltre, ne spuntano fuori sempre di nuove, con costanti e continui timori diffusi per probabili pandemie.

      E’ immaginabile che in corrispondenza di un salto così futuristico nel progresso tecnologico, in cui basta sfiorare col dito uno schermo per poter attingere a strumenti di conoscenza incredibili e nel contempo dover lavorare il doppio, ammesso che un lavoro ci sia, e non aver scoperto una cura per le malattie?

      Dovremmo forze alzare gli occhi al cielo ed, a mani giunte, invocare l’intervento uno spirito divino?
      Impossibile ci senta o ci veda, visto che da anni, i nostri cieli sono attraversati da aerei senza livrea che rilasciano scie persistenti di agenti chimici che devono avvelenarci. Avvelenarci si, ma lentamente.

      Adesso raccontami di Bersani, Berlusconi, o Grillo… Draghi, Napolitano e Monti, di ciò che ha detto in tv Travaglio, Crozza, o Paragone all’ultima parola, invitando Giannino dalle lauree mai prese, o il referente al senato Messora, al quale (citazione del 20 giugno alle ore 1.59 su Fb) “delle scie chimiche non glie ne frega niente, perché non può occuparsi di tutto ma, soprattutto, le ritiene una grandissima stronzata” .

      Elimina
    5. Hai fatto bene Straker ;-) non c'entrava nulla, peccato che con il tuo passaggio mi sia scomparso il commento che ho scritto.

      Elimina
  16. Scusa Straker.
    Ma le tue sacrosante constatazioni (che condivido “in toto” ed alle quali potrei aggiungere altri progetti “orrorifici” futuribili, quasi sconosciuti agli internauti italiani) erano rivolte a me, in replica ai miei post precedenti ?

    RispondiElimina
  17. Meno male, Straker !
    Per un attimo ho avuto il timore di essere assimilato "all'attivissimo stronzio” (= elemento chimico con numero atomico 38) che conosciamo bene...

    RispondiElimina
  18. ahahahahah guardate lo sfondo usato per la promozione del neo arrivato "Verificatore". O ma tu guarda che caso !!! Che coincidenza quello sfondo !! Olè Olè Olè, arriva il Verificatore tutto per te !

    http://www.ilverificatore.rai.it/dl/portali/site/articolo/ContentItem-10b53a48-23f9-49fc-a2fc-39b778b04e3d.html?refresh_ce

    Ohhh bene allora, stasera pop corn e birra e poi via ad acculturarsi col Verificatore !!! Mi sento davvero tanto tanto ben tutelato da questo fantastico servizio pubblico !!! Meno male che esistono questi GUARDIANI ferrei della verità, ohhhhh come mi sento sereno !!!

    RispondiElimina
  19. @ wlady

    Nel mio post di cui sopra mi sono spiegato male o forse con troppa brevità. Io sono un cospirazionista della prima ora e non ho mai messo in dubbio la maggior parte delle teorie cospirazioniste. Ritengo anzi che più una teoria cosprazionista presenta caratteristiche estreme, più ha la probabilità di avvicinrasi alla realtà dei fatti.

    I creatori della Matrix stanno lavorando alacremente per far sì che il nsotro Pianeta divenga una prigione fisica ed animica totale ed ineludibile. Facevo tuttavia notare che è valida la teoria che ipotizza la possibilità del salto quantico, almeno da parte di una certa frangia di esseri umani.

    Questo lo hanno detto in tanti e se ne è discusso molte volte su questo ed altri blog. Infatti, se la battaglia fosse persa in partenza, allora sarebbe inutile continuare a combattere anche se solo tramite la divulgazione di determinati concetti.

    Come a dire: nolti disgraziati potrebbero rimanere intrappolati nel bartavello teso dagli Arconti, ma altri sarebbero in grado di evitare la trappola. Per lo meno questo rimane il nostro auspicio.

    RispondiElimina
  20. Durante la trasmissione del Verificatore, ci hanno girato intorno per tutta la sera, facendo ammiccamenti, mostrando aerei, aeroporti ecc ecc.
    Sapevano che molta gente avrebbe guardato la trasmissione solo per sentire che sentenza avrebbero dato alle tanto vociferate scie chimiche, e loro furbetti, rimanderanno alla prossima puntata, o a quella dopo ancora, così si beccano anche i nostri ascolti.
    Mica son scemi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho visto l'ennesima pagliacciata di regime, ma immagino. Attendo copie su Internet, così da avere un'idea di quanto ci abbiamo azzeccato.

      Elimina
    2. Davvero una pagliacciata, come del resto si poteva ben intuire

      Elimina
    3. Ho visto qualcosa or ora (mi hanno mandato uno stralcio). Una regia patetica, mentre si comprendono bene gli obiettivi ed il target del format. I messaggi da Twitter fasulli sono davvero una genialata.

      Elimina
  21. Mentre la disinformazione ciancia di un fantomatico rocchetto di filo che ci avrebbe spaventati, poi accade che le immagini che testimoniano l'installazione di un amplificatore di microonde (arma letale) di fronte casa, vengono ripetutamente rimosse dai server di Imageshack.us. Che cosa intendono censurare? Hanno paura della verità?

    RispondiElimina
  22. sarà vero?

    http://www.nocensura.com/2013/07/vittoria-ogm-monsanto-rinuncia.html

    RispondiElimina
  23. Risposte
    1. Sono diventati maneschi pure i vigili urbani,ora polizia locale.
      Finalmente la gente comicia a protestare,notare la voce "attenti che ci sono giornalisti".
      L'originale,tutto in presa diretta senza commenti, è stato trasmesso giovedì sera,parecchi gli epiteti non proprio amichevoli lanciati contro i vigili,tra cui un "merde" urlato da una voce femminile.
      Venezia è impestata di vu cumprà aggressivi,ma a quelli non fanno quasi mai niente,solo qualche atto dimostrativo per tutelare l'apparenza.
      Piena solidarietà con quel povero artista iraniano,in possesso di due lauree di cui una sulla storia dell'arte.
      Bella figura di merda abbiamo fatto,comunque le autorità italiane mantengono ben salda la tradizione di forte con i deboli e debole con i forti.
      Complimenti.

      Elimina
    2. Non ci sono parole per certi episodi, ma questa è ormai la deriva di questo paese totalitario travestito da democrazia.

      Elimina
    3. Con EUROGENDOR spareranno direttamente ma in modo democratico.

      Elimina
  24. In Lombardia la terra chiede acqua e, come questo pomeriggio, il cielo stava per restituire un po' di refrigerio. Subito gli aerei senza livrea con scia a seguito hanno sciolto tutto con il benestare dei Carabinieri e delle massime cariche dello stato, che naturalmente non sanno nulla.

    "Ottimo" il video sui vigili a Venezia ... vedremo cosa succede a Niscemi tra non molto con la gente esasperata a difendere la propria pellaccia-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui tutti i pomeriggi vuole sviluppare un po' di pioggia, ma gli infami subito provvedono e, dopo qualche tuono, tutto si dissolve, lasciando spazio ai soliti finti cirri di bassa quota.

      Elimina
  25. Artisti in galera, ladri per strada e disinformatori pedofili in rete. Il paese di Acchiappacitrulli è nulla in confronto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è molto di più Ron, per i nostri giornalisti è più importante sapere quanto peserà il Royal Baby, piuttosto che informare su quello che sta succedendo in Russia e, lo stato di allerta del suo esercito:

      http://ningizhzidda.blogspot.it/2013/07/grandi-manovre-militari-in-russia.html

      Elimina
    2. L'espressione geografica chiamata italia è nata male e male finirà,credo non manchi molto.

      Elimina
  26. Straker cosa ne pensi di questo video?

    http://www.youtube.com/watch?v=Si9oBXBCYIc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tesi è intrigante, ma dubito fortemente possa avere una base concreta.

      Elimina
  27. Ieri un amico ed attivista mi raccontava che, dopo essersi organizzato per un prelievo in volo con tanto sniffer, alla fine è stato... fermato. Qual è stato il suo erore? Tre giorni prima aveva parlato del progetto a Tom Bosco.

    RispondiElimina
  28. La solita grande muraglia chimica ed elettromagnetica a ridosso delle coste della Norvegia e su tutto il versante atlantico dell'Europa.
    In quante occasioni lo si è visto le scorse estati! E' la solita tecnica per tenere lontane le perturbazioni naturali e lasciare a secco il continente.

    Per tornare alla questione dello 'smart dust', forse è il caso di notare che tale polvere intelligente, per svolgere la sua funzione, la si deve attivare. Altrimenti come si spiega che le scie, una volta emesse, vengono bombardate con onde EMG ottenendo in tal maniera le 'wave clouds'?

    Gli pseudo-cirri bassi che abbiamo osservato in migliaia e migliaia di occasioni, espressione del trattamento EMG, indicano a quanto pare la necessità di una attivazione delle polveri disperse tramite le scie.

    Conclusione: per ottenere i risultati desiderati tramite l'avvelenamento dell'atmosfera occorrono anche le onde EMG, le quali verosimilmente vanno ad attivare e rendere operativo lo 'smart dust'.

    RispondiElimina
  29. @ wlady

    Ho visto il tuo post relativo alle manovre militari in Russia. Ottimo. Commento qui per questioni di visibilità.

    Il fatto che il G 20 si sia tenuto a Mosca sta ad indicare che anche la Russia si trova - e chi l'ha mai dubitato? - sotto lo stretto controllo della cupola gesuitico-massonico-sionista. Lo stesso Putin è di razza ebraica. Ergo la Russia non fa nient'altro che ubbidire agli ordini impartiti da tale cupola.

    E pertanto non scoppierà nulla di quanto non sia già stato preventivato e tale evento scoppierà al momento debito.
    Ovviamente, con queste riflessioni sfondo una porta aperta, almeno per la gran parte di noi.

    Non credo sia ancora arrivato l'ora fatidica e drammatica che vedrà lo scoppio di una guerra planetaria - la Terza Guerra Mondiale -. Le premesse ci stanno tutte (vedi l'imponente dispiegamento di forze in Medio Oriente ai confini con la Siria).

    Semplicemente manca ancora qualcosa. E se, stando a certe previsioni, tale evento vedrà la sua stura in estate, allora bisogna pensare ad una delle prossime estati. Ma non questa.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in toto, Paolo. Tra l'altro Russia e Stati Uniti hanno recentemente compiuto esercitazioni militari congiunte. Se si scontreranno, la pugna sarà come quella dei pupi siciliani manovrati da un unico burattinaio.

      Ciao

      Elimina
  30. In molti avranno già visto questo:

    http://terrarealtime.blogspot.it/2013/07/svendita-di-stato-finmeccanica-eni-e.html#more

    Il famigerato Governo Letta ovvero il nuovo che avanza...

    RispondiElimina
  31. Questa notte terremoto nel Conero 4.9 a soli 8Km di profondità
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/07/scie-chimiche-e-terremoti-militari.html

    Leggere il Post scriptum in fondo.

    Invece fa ridere o piangere il New Scientist che afferma

    "In effetti, l'interesse principale della CIA nella geo-ingegneria non risiede in alcun uso offensivo. Piuttosto, la comunità dell'intelligence statunitense vede il cambiamento climatico come una potenziale minaccia per la stabilità geopolitica globale, e così vuole un'analisi approfondita delle opzioni di mitigazione."

    http://ilupidieinstein.blogspot.it/2013/07/la-cia-sta-finanziando-il-progetto-scie.html

    Governo e istituzioni fanno di tutto per cambiare la costituzione che tradiscono ogni giorno per decreto o giù di lì.

    http://www.imolaoggi.it/?p=56741

    Fossero organizzate manifestazioni anche a Milano parteciperei di sicuro per la prima volta nella mia vita.

    Segnalo anche questo reportage sui Kazaki e le mortadelle(mentre tutti puntano il dito sul berlusca)
    http://www.stampalibera.com/?p=65257

    RispondiElimina
  32. Ciao Ron, il terremoto di questa notte è avvenuto alla stessa ora del sisma dell'Aquila. Singolare "coincidenza".

    RispondiElimina
  33. Ciao Straker. Già singolare "coincidenza"

    http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/terremoto_marche/notizie/306698.shtml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loro... semplicemente premono un pulsante ed il sisma è servito. Ormai pare chiaro.

      Elimina
    2. precisione szvizzera!

      del resto tutti questi terremoti"ni" fino a 4-5 gradi un po' qua e un po' la... mi domando perchè... se non sia per sviare il vero punto dove vogliano colpire più ferocemente oppure se non sia per amplificare aumentare la faglia per poi preparare il terreno al big one.

      Elimina
  34. Gianni Lannes:

    "Che fare? Mi è giunta voce che nell'ambito militare italiano, soprattutto padri di famiglia pensano che sia opportuno iniziare ad abbatterne a scopo dimostrativo qualcuno di questi velivoli, sia in cielo con missili terra-aria, che negli aeroporti militari dell'Italia occupata dallo straniero in guerra non dichiarata contro il popolo italiano".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo nell'era delle coincidenze,il nuovo paradigma.

      Elimina
    2. Ma magari ne buttassero giù qualcuno,è ora di alzare la testa come dice Lannes.
      BASTA SUBIRE!!!!.

      Elimina
  35. Gianni Lannes:

    "Ieri ho trascorso la giornata in mare per effettuare immersioni subacquee al largo del Gargano. Alle ore 9 il cielo era terso. Poi fino a sera inoltrata (dopo le 20 e 30) numerosi velivoli a bassa quota hanno seguitato a rilasciare scie nebulose nel cielo fino a renderlo lattiginoso. Da conoscenti dell'Arma azzurra di stanza nella base radar di jacotenente ho avuto la conferma stamani che si tratta di velivoli "alleati".

    Se non ve ne frega niente della vostra salute e di questo Belpaese, allora pensate almeno ai bambini. Immaginate che effetti può avere ad esempio il bario spruzzato quotidianamente nell'aria su un neonato, un essere che si è appena affacciato alla vita. Che disastro consegneremo a queste nuove generazioni? E senza aver mosso neanche un dito
    ".

    RispondiElimina
  36. Tutti quei criminali continuano ad agire e a commettere indisturbati le loro nequizie. Possibile che il dissenso popolare non raggiunga una massa critica tale da sbugiardarli e da spodestarli dai loro scranni grondanti sangue?

    RispondiElimina
  37. Non ci sono nuvole e guardare il cielo ti fà star male,opacizzato e smorto.
    Stramaledetti bastardi,la pagherete.

    RispondiElimina
  38. @Ron,
    come si suol dire "a pensar male si sbaglia ma ci si azzecca sempre!"

    "Astana è la prima capitale costruita nel ventesimo secolo, ed essa rappresenta perfettamente dove il mondo è orientato. E' la visione di un uomo, appoggiato dai bilionari del petrodollaro. La città è costruita da zero in una deserta e remota delle steppe asiatiche."

    "Il risultato è sorprendente: una futuristica occulta città; che abbraccia il nuovo ordine mondiale (NWO), mentre celebra la religione più antica conosciuta dall'uomo: l'adorazione del sole. La città è ancora un enorme sito in costruzione, ma gli edifici che sono già stati completati, mostrano l'occulta visione di Nazabayev."

    Questo è del marzo 2012, ne abbiamo parlato in quel tempo:
    http://ningizhzidda.blogspot.it/2012/03/gli-adoratori-del-sole.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A VOLTE RITORNANO!
      quel “cordone” è diventata una trivella, trivella gestita e organizzata nei club elitari segreti del “Bildemberg”, guarda caso questi venditori dei beni dell’Italia, chi più, chi meno vi hanno partecipato.

      Elimina
    2. ASTANA è notoriamente anagramma di SATANA...

      Anche la Protezione Civile italiota ha nel suo logo una piramide...la piramide degli Illuminati ma senza'capstone' separato dal corpo principale della suddetta piramide.

      Ed è un miracolo che una massa di ignoranti come quella degli italici sia riuscita a concepire la presenza della fatidica piramide nel logo di una istituzione pubblica...

      Come hanno fatto visto che nei posti di comando sono tutti semi-analfabeti?

      Elimina
    3. ... non è farina del loro sacco Paolo, ma di qualcuno più in alto di loro, loro sono solo dei lacchè servitori; se conoscessero i vari trattati che sono stati attuati (come quello di Lisbona ad esempio), salterebbero sulla poltrona al parlamento europeo.

      Senza dubbio "analfabeti" (e... lo sono), ma, con un lauto stipendio depredato dalle nostre tasche e, noi ... Zitti! Come sempre, forse, dico forse qualche colpa l'abbiamo noi stssi.

      Elimina
  39. Mentre le èlites portano avanti il programma, i loro scagnozzi (la bassa manovalanza) lavorano anche di domenica e violano il server dove è ospitato tanker-enemy.tv. Entrano via ftp e modificano una riga di codice del file php, preposto al blocco degli accessi indesiderati. Problema immediatamente identificato e risolto, ma questo per dirvi quanto sia importante per loro arrecare danni.

    RispondiElimina
  40. http://zret.blogspot.it/2010/10/una-tristissima-gaia.html

    RispondiElimina
  41. Da giovanissimo mi innamorai di una marmellata che non c'è più in giro,credo,..era a " I Frutti del Sotto...mmm...Bosco ".....!! :-)

    RispondiElimina
  42. Ho dato un occhio a quello che è stato il programma di venerdì scorso su rai 2; era un continuo andirivieni di notizie interrotte dalla pubblicità e poi riprese, una brutta copia di "FOCUS", che riprende sempre lo stesso concetto all'infinito senza mai arrivare al dunque.

    Per giunta la voce fuori campo che parlava con le scarpe, aveva un timbro come quello di "Mistero" quel personaggio che esordiva con il suo cappello in testa anni 30.

    Il programma ha lasciato un'apertura (dopo averci girato sopra per svariati minuti, ripreso dopo altri articoli), sull'aeroporto di Denver, ha fatto vedere e rivedere sempre le stesse immagini del cavallo e dell'aereo che decollava, senza mai entrare nell'argomento vero e proprio, lasciando così il teledipendente attaccato al televisore per una prossima puntata.

    Ora non so cosa diranno in più nella prossima puntata, intanto vi metto a disposizione un link che penso sia più esaustivo di quello che probabilmente dovranno trasmettere.

    http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/archive/2013/05/16/l-inquietante-aeroporto-di-denver-e-i-simboli-apocalittici-d.html

    Sono sicuro che faranno così per tutti gli altri articoli, tenendo il cordone ombelicale ben saldo al loro marketing pusillanime, senza mai approfondire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FOCUS... già Focus sta mandando in onda il DOC di qualche anno addietro intitolato "Indagine sulle scie di condensazione chimiche", il che è tutto dire...

      Sarà la trentesima replica. Quelli di FOCUS hanno annullato la programmazione di "That's impossible" perché scomodo, ma si ostinano a riproporre tutti i giorni ed in diversi orari quello scandalo di finta investigazione. Quel documentario del National Geographic è pura disinformazione spacciata per ricerca seria. Tanto per dirne una il doppiatore di William Thomas dice "Scie di condensazione chimica", mentre in orginale Thomas dice "Chemtrails". Poi, in merito all'esperimento sul carburante, mi viene da ridere.

      Nanoparticelle di alluminio nei carburanti? Si può!

      Elimina
  43. Curioso il fatto che gli ultimi due sismi artificiali che poche ore fa hanno investito i promontori del Conero e de Gargano rivestano anche un significato simbolico.
    Sono due atti di Magia Nera in quanto sono andati a colpire due siti considerati sacri nell'ambito del Cristianesimo.

    Ora io qui non intendo tirare in ballo il Cristianesimo nella sua componente umana, la quale è notoriamente bacata oltre ogni limite ragionevole e là dentro non se ne salva uno che sia uno ma nella sua componente spirituale che trascende la suddetta componente.

    L'importanza del Conero è dovuta al santuario di Loreto ed il Gargano dal canto suo è importante per la presenza del santuario michelita di Monte Sant'Angelo. L'aggressione perpetrata dai maghi neri dello zio Sam, allievi ed eredi del colonnello crowleyano Michael D'Aquino, ha preso di mira appunto due dei caposaldi del culto michelita e di quello mariano nell'ambito cattolico.

    Per quel che può valere ormai il Cattolicesimo. Ma pare che agli occhi di quei criminali esso abbia ancora valore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vogliono solo demolire quel poco che ci è rimasto di turismo e agricoltura, visto che ENI, ENEL, FINMECCANICA, sono già in via di trattativa, tra non molto ci troveremo in un buco nero da dove la luce non scaturirà mai più, l'IItalia sta per essere data in saldo al miglior offerente.

      Elimina
    2. Conero è un sito templare, come L'Aquila. Entrambi i luoghi sono stati scrollati alle 3:32. Curiose coincidenze. S. Michele al Gargano è fulcro sacro, prima che cattolico.

      Elimina
  44. Se, come affermano i peracottari, haarp è rottamato allora chi è che continua a modellare le nubi???

    https://picasaweb.google.com/107770188167847898785/FotoSatellitari#5903178748009626002

    cazzari senza pudore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che non si debbano addossare tutte le responsabilità ad HAARP. Le antenne deputate ad alterare la forma delle nubi sono molte o moltissime. Ad es. bisogna tener conto anche dei radar militari che emettono microonde pulsate, delle antenne dei telefonini - ma sono poi tutte antenne per la telefonia o all'uopo vengono utilizzate per scopi differenti? -

      Non escludo che HAARP e similari siano riservate ad operazioni più massicce quali lo scatenamento dei terremoti, l'alterazioni delle onde cerebrali di intere popolazioni, la manipolazione del jet stream e compagnia bella.

      Elimina
    2. Concordo con te Paolo. Tra l'altro i reports sulle operazioni di aerosol confermano che gli aerei chimici non sorvolano le zone senza copertura telefonica (e quindi aree prive di antenne di "telefonia").

      Elimina
    3. Ovviamente mi riferisco alle aree interne, così come si evince dalle linee guida del progetto R.F.M.P.

      Elimina
    4. Il progetto RFMP VRTPE e le attività di aerosol clandestine


      http://www.youtube.com/watch?v=r2vBwfHd_l0
      HD: http://youtu.be/r2vBwfHd_l0?hd=1
      http://www.tanker-enemy.tv/rfmp-vrtpe-project.htm

      La dispersione nell'atmosfera di metalli elettroconduttivi ed igroscopici, soprattutto il bario, si lega ad un sistema integrato che implica l'uso di aerei AWACS, di satelliti in orbita geostazionaria e di radar VLF ed ELF a terra. Gli AWACS sono dotati, dal 2003, grazie ad un contratto con la società MITRE, di sofisticate apparecchiature elettroniche che consentono di riprodurre il territorio in modalità tridimensionale. Ci riferiamo al Progetto RFMP, un programma appunto basato sulla connessione tra diffusione di sali di bario e specifiche esigenze legate alle comunicazioni radar e satellitari di ultima generazione, atte alla scansione e mappatura elettronica di intere regioni a fini strategici.

      Il progetto della Marina militare statunitense RFMP, ovvero "Pianificatore delle frequenze radio di missione", è il nome di sistema dato ad un gruppo di programmi informatici. Uno dei sottoprogrammi, nell'ambito di tale sistema, è il VRTPE che consente di osservare su un monitor il campo di battaglia in una configurazione tridimensionale. Il sistema RFMP dipende dai satelliti per ricavare e caricare le immagini del terreno di combattimento, per poi combinarle con l'immagine ripresa a terra, producendo così rappresentazioni tridimensionali. Il sistema RFMP funziona adeguatamente solo sull'acqua e lungo le linee di costa, ma non sulle masse terrestri, perché il radar per operare al meglio, ha bisogno di condizioni atmosferiche particolari. I militari hanno risolto questo problema, impiegando squadriglie di aerei che rilasciano nell'atmosfera una miscela di sali di bario, così da creare un canale per le frequenze radio. Ciò produce un ambiente adatto alla trasmissione di onde radio per il sistema RFMP/VRTPE.

      Elimina
  45. Qui ci si attende altro caldo eccezionale. Ade lo chiamano.

    No acqua e intanto si teme la siccità assoluta in tutto il Nord almeno.

    http://www.classmeteo.it/web/portale/video/allarme-siccita-in-toscana-marche-e-romagna/

    http://ilpiccolo.gelocal.it/cronaca/2013/07/22/news/allarme-siccita-nell-isontino-necessaria-la-nuova-diga-1.7456915

    Appena la natura fa dei tentativi per assicurare un po' d'acqua i militari stroncano ogni rovescio. Ma possibile che nessuno si renda conto di quanto male stiano facendo alla nostra nazione? Per quanto mi riguarda ormai siamo noi cittadini contro loro.

    La nostra esistenza contro la loro parassitaria, questa è la questione fondamentale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Previdentemente il Governo Monti aveva dato direttiva di svuotare gli invasi.

      Elimina
  46. http://www.meteoweb.eu/2013/07/inchiesta-shock-dellindependent-la-cia-lavora-al-controllo-del-clima-attraverso-la-geoingegneria/216218/

    RispondiElimina
  47. Le armi silenziose:

    Il cielo apocalittico sulla Svezia
    NASA: The End Of Mankind "Leaked Document"

    http://ningizhzidda.blogspot.it/2013/07/le-armi-silenziose.html

    RispondiElimina
  48. Snowden, le Scie Chimiche e la Menzogna

    http://freeskies.over-blog.com/article-snowden-le-scie-chimiche-e-la-menzogna-119186976.html

    RispondiElimina
  49. Curiosa foto di E. Snowden sul forum di Wiolawa:

    http://s6.zetaboards.com/Free_Thinkers/forum/33031/

    Strana asimmetria delle pupille: quella di sinistra francamente midriatica e cioè troppo dilatata - ma perchè? - e quella di destra vagamente deformata.

    Personaggio pilotato al 110%; ma non c'è voluto molto per smascherarlo: sono bastate le poche idiozie da lui raccontate sulle scie chimiche.

    RispondiElimina
  50. "Liberamente, spontaneamente, con pieno e profondo convincimento dell’animo, con assoluta e irremovibile volontà, alla presenza del Grande Architetto dell’Universo, prometto e giuro di non palesare giammai i segreti della Massoneria, di non far conoscere ad alcuno ciò che mi verrà svelato, sotto pena di aver tagliata la gola, strappato il cuore e la lingua, le viscere lacere, fatto il mio corpo cadavere e in pezzi, indi bruciato e ridotto in polvere, questa sparsa al vento per esecrata memoria di infamia eterna. Prometto e giuro di prestare aiuto e assistenza a tutti i fratelli liberi muratori su tutta la superficie della terra, prometto e giuro di consacrare tutta la mia esistenza al bene e al progresso della mia patria, al bene e al progresso di tutta l’umanità, prometto e giuro di adempiere ed eseguire tutte le leggi, i regolamenti e le disposizioni tutte nell’Ordine e di portare ossequio e obbedienza alla suprema autorità e a tutti quanti sono i miei superiori. Prometto e giuro di conservarmi sempre onesto, solerte e benemerito cittadino ossequiente alle leggi dello stato, amico membro della mia famiglia e massone per abbattere sempre il vizio e propugnare la virtú. Prometto e giuro di non attentare all’onore delle famiglie dei miei fratelli. Finalmente giuro di non appartenere ad alcuna società che sia in opposizione con la libera massoneria, sottoponendomi rispetto alle pene personali piú gravi e terribili"

    http://giacintobutindaro.org/

    RispondiElimina
  51. Strakkino, hai finito di sparare cazzate per oggi?
    Strakkino, sei un coglione.

    Ubi maior, Strakkino cessat.

    RispondiElimina
  52. Salve ragazzi! avete dato un occhiata alle satellitari di oggi?

    http://earthdata.nasa.gov/labs/worldview

    Apparte le nubi "strattonate" coi campi magnetici, c'è una miriade di grosse perturbazioni da tutte le parti.
    Sono convinto che aspetteranno quella giusta, e la faranno passare, con le solite conseguenze.
    Staremo a vedere.

    RispondiElimina
  53. Ciao a tutti mentre incalzano contro l'umanità gli attacchi che leggiamo e vediamo ieri sera siamo stati ad un incontro con una dottoressa esperta di naturopatia sul mineralogramma ... ebbene appena potrò lo farò costa sui 100 euro e ci dà uno spettro dei nostri livelli di salute e opportuni rimedi senza ausilio delle criminali farmaceutiche è incredibile come siamo tutti intossicati da metalli pesanti e altre porcherie per nulla compatibili con il nostro organismo ..alla faccia dell'osm .... arpa ecc ecc ... urge rapido risveglio ...

    RispondiElimina
  54. Straker per la mia ignoranza che vuol dire ? è un anonimo ? o sai chi è ? :-).....comunque la segnalazione di Task Force Butler è un segnale evidente della sua non incisivita' e pochezza..mi stavo preoccupando...ce ne vogliono di regalini per far contento Straker ! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un altro coglione della cricca. Gli accessi a raffica hanno uno scopo ben preciso, ma non hanno ottenuto quello che si prefiggevano di ottenere. Per quanto riguarda taschino, è un povero pazzo e fa tanta pena.

      Elimina
  55. http://scienze.fanpage.it/fracking-l-allarme-degli-scienziati-provoca-terremoti-superiori-al-quinto-grado/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ulteriore conferma che negazionisti sparano sempre troiate per proteggere i loro padroni.

      Elimina
  56. Task Force Butler alias Andrea Gasparre, Michele Atzeni, Mario Depasquale, Nonnonanni e diversi account di posta elettronica (tf_butler@email.it, andreagasp71@libero.it, mikesardegna@hotmail.com, nonnonanni52@email.it), e che utilizza i seguenti dati di connessione: Indirizzi IP di connessione: 82.59.136.128 - 95.254.75.129 - 95.250.54.94 - 79.37.183.46 - 79.37.177.159. Accounts email usati: tf_butler@email.it - andreagasp71@libero.it - mikesardegna@hotmail.com - nonnonanni52@email.it - mario.depasquale@virgilio.it. Gestore adsl: Host Name host129-75-static.254-95-b.business.telecomitalia.it , Paese Italy, Regione Abruzzi, Città Pescara, ISP Telecom Italia Wireline Services.

    RispondiElimina
  57. Non mi stancherò mai di postare foto del nostro martoriato cielo, oggi a Milano oltre i 35° di calore, si presenta un sole opacizzato e un cielo metallizzato perlaceo:

    http://i.imgbox.com/abqqhHMu.jpg
    http://i.imgbox.com/abqZuiCe.jpg
    http://i.imgbox.com/adu7Ama8.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, fa un caldo tremebondo. Qui in bassa Lombardia il cielo è tutto sommato apparentemente quasi sgombro da velature. Ma la situazione climatica è davvero feroce.

      Elimina
  58. Vista la blindatura massonica del 'royal baby' a suon di 11?

    Nato nel 29° grado del Cancro -9+2=11-. Nascita dichiarata ufficialmente per le 4.25 PM - 4+2+5=11-. La data di nascita poi è tutta una rapsodia massonica: 22/07/2013. Appunto il 22=11x2 e poi eseguendo la somma mistica di tale data e riflettendo qualche attimo otteniamo anche: 22/7 che dà sempre 11

    RispondiElimina
  59. Ho cliccato 'pubblica' in anticipo ma intendevo finire brevemente il discorso: non solo 22/7 che produce 11 sommando i singoli numeri. Ma otteniamo 11 anche se sommiamo 22+7=29 che ci dà ancora 11.

    E come se non bastasse, se sommiamo i singoli numeri della'anno 2013 abbiamo 6 e poi facendo 20+13 otteniamo 33, cifra che rappresenta, come a tutti noto,il coronamento dell'iniziazione massonica. Bingo!

    'Chapeau' agli Windsor per il loro infaticabile corteggiamento del numero 11, cifra conosciuta anche come la 'dozzina del diavolo'.

    Notoriamente gli Illuminati si aggrappano ostinatamente alla numerologia oltre che ai rituali magici per ottenere gli effetti desiderati, che consistono appunto nel dominio dei propri simili e come conseguenza nel dominio di questo mondo. Fino ad ora questi trucchetti hanno funzionato alla grande. Ma sarà poi sempre così?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche il giorno in cui si festeggia Maria Maddalena. Alcuni anni fa il 22 luglio fu perpetrato l'inside job in Norvegia.

      Elimina
  60. ATTENZIONE! L'area commenti è bloccata per i non appartenenti al gruppo Tanker Enemy sino a data da definirsi. Coloro che (abitualmente) commentano su questo blog, potranno farlo se membri del medesimo. E' sufficiente che i nostri lettori inviino la loro mail (verificabile) a tanker.enemy [at] gmail.com. Riceveranno un invito, al quale dovranno rispondere. Una volta membri del blog, potranno inviare commenti liberamente e senza moderazione. In questo modo i negazionisti stalkers non potranno più dar sfogo alle loro frustrazioni da psicopatici.

    NOTA BENE: Sebbene la piattaforma permetta di pubblicare nuovi post, è chiaro che questa scorciatoia antistalkers autorizza solo alla pubblicazione di commenti e non alla redazione di nuovi di articoli.

    Grazie!

    RispondiElimina
  61. " ROUTE 66 ON THE SKY"

    http://www.youtube.com/watch?v=HX0Lsl-RB8M

    RispondiElimina
  62. COMUNICAZIONE DI SERVIZIO:
    Per gli utenti del blog Tanker Enemy,a causa di un guasto sulla linea adsl il blog è impossibilitato a mandare ulteriori inviti ed autorizzazzioni per l'area commenti fino al ripristino della linea stessa.
    Quindi chiunque commenti non avendo ricevuto ancora l'invito,sappia che non può essere pubblicato per questo motivo.
    Al ripristino della linea verrà fatta una ulteriore comunicazione.
    Grazie a tutti.

    RispondiElimina
  63. ATTENZIONE! L'area commenti è bloccata per i non appartenenti al gruppo Tanker Enemy sino a data da definirsi. Coloro che (abitualmente) commentano su questo blog, potranno farlo se membri del medesimo. E' sufficiente che i nostri lettori inviino la loro mail (verificabile) a tanker.enemy [at] gmail.com. Riceveranno un invito, al quale dovranno rispondere. Una volta membri del blog, potranno inviare commenti liberamente e senza moderazione. In questo modo i negazionisti stalkers non potranno più dar sfogo alle loro frustrazioni da psicopatici.

    NOTA BENE: Sebbene la piattaforma permetta di pubblicare nuovi post, è chiaro che questa scorciatoia antistalkers autorizza solo alla pubblicazione di commenti e non alla redazione di nuovi di articoli.

    Grazie!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis