sabato 13 aprile 2013

Conferenza di Bruxelles: un breve resoconto

Questo post si basa esclusivamente sulle valutazioni del Comitato Tanker Enemy. 8-9 aprile 2013.

Si è tenuta a Bruxelles la conferenza sulla Geoingegneria clandestina, organizzata grazie alla lodevole tenacia dimostrata dall’amica Josefina Fraile di “Skyguards”. I parlamentari europei che erano stati invitati a presenziare, hanno palesato enorme interesse: non ne è arrivato neanche uno! Si vede che erano in altre faccende affaccendati. Ricordiamocene, quando codesti profittatori cominceranno a piatire voti a destra e a manca. Accogliamoli con un gentile movimento ben diretto verso il loro nobile deretano.

Pazienza. Il pubblico convenuto ha potuto apprendere l’abc relativo alle irrorazioni chimico-biologiche, seguendo il documentario “Why in the world are they spraying?” di Michael Murphy, ormai una specie di Bibbia per i ricercatori ed attivisti che focalizzano l’attenzione sul problema delle modificazioni meteorologiche e climatiche.

Il piatto forte, però, è stato un altro: dalla visione del documentario si è passati alla contemplazione… All’improvviso si è, infatti, materializzato Giulietto Chiesa. Proprio lui! E’ stata una vera epifania, una sublime apparizione, suscitatrice di ineffabile beatitudine tra i partecipanti al simposio. Su Bruxelles, pur coperta da una cappa di nebbia chimica, si è irradiata una luce metafisica, soprannaturale.

Dopo la miracolosa teofania, la conferenza non aveva più alcun motivo di proseguire. Dunque, tutti quanti trasumanati dalla mirabile visione, hanno imboccato la via del ritorno verso casa.

Insomma, è evidente che non bisogna contare troppo su personaggi rinomati ma inconcludenti: Chiesa da anni mena il can per l’aia, cianciando di commissioni per lo studio della Geoingegneria e dei sistemi H.A.A.R.P., di petizioni, di archivi da creare… senza mai mettere in pratica alcunché. Dispiace che Josefina ed altri abbiano profuso tante energie quasi solo per allestire un palco su cui Chiesa ha potuto sfoggiare il suo ego ipertrofico.

Quando abbiamo saputo che al convegno sarebbe intervenuto Giulietto, abbiamo trasecolato, ma ormai era tardi. Valga come lezione: i simposi possono essere utili per divulgare. Tuttavia a volte certi relatori accettano di prendervi parte non animati dall’esigenza di sensibilizzare l’opinione pubblica circa il genocidio globale, piuttosto per vanagloria.

I cittadini accorti sapranno discernere tra i fanfaroni ed gli studiosi seri. I millantatori, negazionisti palesi e no, riscuotono enorme successo sul proscenio; nella vita di ogni giorno valgono quel che valgono: niente.


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

52 commenti:

  1. cosa ci si poteva aspettar di trovare nella tana dei serpenti? zret e' ovvio che avrebbero boicottato la conferenza, sta a noi non dimenticarci di loro...magari un giorno potremo prenderli a calcioni nel fondoschiena gli eurocialtroni! stamani guardavo il video di meteo.it e mi e' venuta un'idea : non sarebbe male trovare una bella ragazza ammiccante( proprio come fanno certi programmi) e passare le previsioni in salsa chemtrails.

    RispondiElimina
  2. E per magia siamo in estate,cielo"terso" e temperatura in rapida risalita,e...Bastardi in ogni direzione con evanescenti al seguito.
    Simposio?...passo.
    Buona Domenica a Tutti.

    RispondiElimina
  3. Giulietto Chiesa è da molti anni amico del criminale Mikhail Gorbachev, personaggio tra l'altro molto gradito ai Cardinali della Curia Vaticana per le sue idee mondialiste.

    I due hanno anche tenuto delle conferenze insieme.

    RispondiElimina
  4. Attendiamoci gli strali degli attivisti timidi (ossimoro) che ancora puntano ingenuamente su personaggi poco cristallini.

    "E la chiamano estate...".



    RispondiElimina
  5. Il Tramonto Pisano di ieri sera:

    http://www.imagebam.com/image/0c79cf248820768

    http://www.imagebam.com/image/999a1f248820817

    http://www.imagebam.com/image/085fcd248820693

    Buona Domenica a "tutti".

    RispondiElimina
  6. http://www.segnidalcielo.it/2013/04/14/russia-la-citta-di-samara-sta-per-essere-inghiottita-dai-sinkholes/

    RispondiElimina
  7. Giornata ricolma di continue scie tossiche non persistenti.

    RispondiElimina
  8. OT

    Grande fantasia quella dei grillini nel votare una di quelle dieci facce alla Presidenza della Repubblica. Tutti vecchi arnesi della politica nostrana. Il più simpatico fra loro ha la rogna.

    Suppongo che i grandi elettori, non potendo votare il viscido cattolico Prodi poichè impresentabile alle folle, sceglieranno la figura mondialista e globalizzatrice di Amato, che gli amici hanno soprannominato 'Topo Gigio'. Come a tutti noto, tale personaggio ci sguazza da una vita in Trilaterale, CFR Europa, Aspen Institute e via di seguito.

    L'Italia è ormai sul baratro. Quando poi verranno a mancare i soldi per i cassintegrati temo che si scatenerà l'inferno. E per ovvi motivi.

    Gli Illuminati hanno ormai centrato il bersaglio.

    RispondiElimina
  9. 14-04-2013 – filamenti cancerogeni di ricaduta nel sud Piemonte

    https://vimeo.com/64012929

    RispondiElimina
  10. Rieccomi... nel weekend nel sud-ovest milanese... da segnalare un cambiamento rispetto ai weekend precedenti, non più pioggia, ma tanto sole, talvolta molto caldo, talvolta folate di vento da inversione termica, legata alle scie chimiche.

    Sabato prevalenza di scie persistenti, hanno scarabocchiato il cielo, non solo con le solite rette a formare griglie, ma persino con alcune curve, inusuali in zone di pianura, inoltre si è vista in modo molto evidente una sbianchettata (non saprei come definirla... non era una scia allargatasi, ma era lunga decine di km da nord-nw vs sud-se e larga circa 3-5 km... sembrava una immensa velatura sottile compatta).
    Domenica prevalenza di semipersistenti, cielo perlato.
    Fino a giovedi danno soltanto sole... forse da venerdi previsto un "peggioramento".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo anche nel Torinese le scie erano curve

      Elimina
  11. Adesso si passa alla quinta fase del programma: la diffusione di insetti e patogeni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero facciano come i cani... che ritrovano sempre la casa del padrone

      Elimina
  12. Quì, "ragnatele e batuffoli" di ricaduta a bizelf!!
    Guardate anche voi in controsole!

    RispondiElimina
  13. http://www.signoraggio.it/arsenico-nel-lazio-a-pane-e-acqua-balduzzi-presto-misure-urgenti/#.UWvh86K-2Sp

    RispondiElimina
  14. buongiorno dal nordest.
    vi lascio questo interessante articolo. un pò lungo da leggere ma ne vale la pena.

    http://www.nodalmolin.it/spip.php?article1771

    qui cielo sereno e bianchiccio con nebbie di ricaduta alle prime luci del giorno.
    buona giornata

    RispondiElimina
  15. di Gianni Lannes:
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/04/usa-veleni-nei-cieli-italiani.html

    RispondiElimina
  16. Bell'articolo questo di Lannes

    Oggi a Milano

    http://www.milanocam.it/castello/images_archive/index.php?action=zoom&image_date=20130415&image_hour=15

    Oggi secondo plenilunio di primavera, quello che cade sotto il segno del Toro, è chiamato in oriente Wesak. Insieme con la Pasqua e la terza luna piena sono i momenti in cui, secondo tradizioni antichissime, sulla terra giungono grandi energie benefiche per l'umanità.
    Non oggi.

    RispondiElimina
  17. Mi pare che stiano giungendo energie venefiche.

    RispondiElimina
  18. Sul Ponente ligure oggi shiptrails.

    RispondiElimina
  19. Martedi 23 aprile 2013 a mezzanotte Rosario Marcianò sarà ospite della trasmissione "Border Nights" in onda su Web Radio Network. Si parlerà chiaramente di geoingegneria clandestina alias scie chimiche. Se volete porre domande o riflessioni a Marcianò, inviate una mail a: bordernights@virgilio.it entro venerdì 19 aprile. La trasmissione sarà ascoltabile dal sito di Web Radio Network (www.webradionetwork.eu) INOLTRE SU TUTTI GLI I-PHONE E SMARTPHONE, CERCANDO APPLICAZIONE "TUNEIN" O "TUNES" E AGGIUNGENDO "WEB RADIO NETWORK" . SU TUTTI I TELEFONINI NOKIA, CERCANDO "WEB RADIO NETWORK".

    RispondiElimina
  20. Lettera inviata al direttore di Sanremonews.

    Egregio Direttore,

    lo smistamento ed il riciclaggio dei rifiuti sono finzione o realtà? I cittadini quasi sempre, dimostrando senso civico, differenziano l'immondizia, ma come testimonia il video che Le invio, pare proprio che la carta finisca nell'automezzo che raccoglie e trasporta l'indifferenziata. Non è la prima volta in cui assistiamo a strane manovre con automezzi che ammassano carta ed altro nei veicoli teoricamente destinati al pattume definito umido. Insomma tutto viene adunato nella stessa mefitica ed insalubre discarica: ai cittadini si mente in modo vergognoso e li si vessa costringendoli a conferire l'immondizia in immondi cassonetti, grondanti di liquami e privi spesso di coperchio.

    Altri lettori testimoniarono questo malcostume, per usare un eufemismo, anche su Sanremonews.

    Per la fine dell'anno è previsto un salasso chiamato TARES, un tributo che comprenderà la tassa per i rifiuti e per gli altri "servizi" comunali. Se niente viene riciclato, se si ampliano le discariche, significa che l'ambiente sarà sempre più contaminato e la salute degli abitanti compromessa.

    Qualcosa tuttavia si ricicla sempre, il "politico" che magari cambiando partito o casacca o simbolo, è sempre lì, inossidabile ed indistruttibile. Ecco che cosa intendeva l'amministrazione matuziana quando sbandierò l'innovazione della raccolta "differenziata" e del riciclaggio...

    RispondiElimina
  21. Esatto, Wlady, si sente il tintinnio dei cocci.

    RispondiElimina
  22. L'occupazione militare Usa si è fatta asfissiante,quando si hanno dei codardi nei posti di comando questi sono i risultati,nessuno di lor signori osa dire nulla,sanno solo chinare la testa verso l'occupante mentre contro il cittadino viene dispensata a piene mani arroganza,protervia,vessazione,ingiustizia e intimidazione.
    L'Italia è un feudo di proprietà Usa,e noi popolo non contiamo un beneamato caxxo.

    RispondiElimina
  23. ma chiesa cosa ha detto di preciso alla conferenza? perchè l'articolo che aveva messo sul fatto sembrava nella giusta direzione, anche se le frequentazioni che ha di certo non gli fanno onore

    articolo del 2005 della gazzetta del mezzogiorno che ammette l'uso di aerosol per far piovere in puglia
    http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDCategoria=1&IDNotizia=129536

    nano-vermi
    http://ddsdtv.blogspot.it/2013/04/breaking-people-behind-chemtrails-and.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esselle, sul "Progetto pioggia" avevamo scritto qualcosa alcuni anni fa.

      Elimina
  24. Sentito delle esplosioni a Boston al arrivo della maratona? 3 morti e dozzine di feriti gravi... ancora si dice è tutto da chiarire... voglio sperare che non sia la miccia per dare la colpa ai nord coreani... e far partire qualche missile nucleare "a caxxo"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su tgcom24 sto vedendo le prime immagini e "notizie" a riguardo

      Elimina
    2. http://www.corriere.it/esteri/foto/04-2013/boston-maratona/esplosione-traguardo/boston-esplosioni-maratona_1485efb6-a603-11e2-956c-2114dad3bbcc.shtml#5

      Elimina
  25. Questo è il mio commento decaparecidos, lo pubblico qui, inerente al commento di Straker: "Ecco come il Comune di Sanremo gestisce la differenziata"

    "... complimenti! E poi a noi condomini ci danno la multa giustamente) se sbagliamo cassonetto.

    Oltre a cartoni e altri rifiuti, ho sentito un tintinnio di cocci rotti mentre svuotavano il piccolo cassone, da noi il vetro va nel cassonetto verde, in Germania, addirittura differenziano le bottiglie scure da quelle chiare."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è la risposta di Zret al mio commento:

      "Zret lunedì, aprile 15, 2013 6:11:00 PM"

      "Esatto, Wlady, si sente il tintinnio dei cocci."

      Elimina
  26. Conferenze sulle scie chimiche il 18 nelle Marche ed il 20 nel Veneto

    20 Aprile 2013 ore 16.45 - Conferenza sulle scie chimiche a Campagna Lupia (Venezia), presso la sala del centro civico in Via Repubblica 1.

    RispondiElimina
  27. L’avvezione (dal verbo latino “advehere”, portare verso) è un movimento orizzontale di masse d’aria caldo-umide su regioni molto più fredde: la conseguente condensazione del vapore acqueo negli strati bassi della massa d’aria produce nebbie e piogge di avvezione.

    Gli scalcinati ma scaltri meteorologi, avvezzi a mentire ed a raggirare il pubblico, al cospetto delle sempre più frequenti foschie chimiche di ricaduta, sono costretti ad arrovellarsi per spacciare circostanze indotte come fenomeni naturali: ecco allora, oltre alle classiche “innocue velature”, le nebbie di avvezione che, però, si formano solo in concomitanza di un’escursione termica notevole tra zone diverse della biosfera. Dove sono queste sensibili differenze di temperatura tra masse d’aria? Ammettiamo pure che tale situazione possa occorrere al mattino presto, quando i raggi solari riscaldano alcuni strati dell’atmosfera o in caso di forti sbalzi termici ed igrometrici da collegare a variabili meteorologiche di differente natura: è possibile, però, che questi fattori concorrano così spesso a generare caligini di avvezione?

    In realtà, sui centri urbani, sulle zone rurali e montane ristagnano, quasi ogni giorno e per tutta la giornata, maleodoranti nebbie che sono la conseguenza diretta e palese delle operazioni chimico-biologiche: la visibilità è ridotta, il cielo è di un celeste pallido, l’aria è irrespirabile e pregna di veleni, la luce solare è appannata.

    Tutto ciò non è normale! Eppure lo sdolcinato meteorologo matuziano, curando una rubrica sulle decisioni del tempo all’interno di una rete locale, ha trovato l’impudenza per definire le patine chimiche “nebbie da avvezione” (sic). Nebbie di avvezione? Sì, certamente: solo un cervello e dei sensi annebbiati come quelli del Pelide Achille possono vederle.

    http://www.tankerenemy.com/2011/04/nebbie-di-avvezione-no-foschie-chimiche.html

    RispondiElimina
  28. http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=5KRSDwcYtNg

    RispondiElimina
  29. Gabbanelli candidata quirinale dalle capre a 5 stelle. Ahhhh... adesso tutto torna...... Rosa' che dici gliela facciamo un'altra bella mandata di carta igienica, tanto per fargli di auguri ??

    RispondiElimina
  30. una candidatura della serie: "fate quello che cazzo volete,ma di quello non si parla senno' caput! "...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao PeterCox, non sarebbe una cattiva idea. Ma anzi... non sarebbe male inviare totoli di carta igienica usata a quel buffone di Grillo!

      Elimina
  31. In Iran la terra trema... sempre più forte... il 9 aprile scorso 6,3 gradi. Un ora fa, 12.44 ora italiana, 7,8 abbassata a 7,5 in zona rurale, profondità HAARP di 15km, avvertita distintamente per la potenza in tutto il golfo persico e persino in India.

    RispondiElimina
  32. Dedicato a tutti quelli che...

    fanno della propria vita un veicolo di Libertà!

    http://www.youtube.com/watch?v=xYB1QVNgVAY&feature=player_detailpage

    RispondiElimina
  33. Interessante video ed iniziativa:
    http://www.youtube.com/watch?v=hH6UynI5m7Y

    http://globalskywatch.com/projects/end-geoengineering/index.html

    RispondiElimina
  34. Gianni Lannes, testimonianza di scie chimiche in Argentina:

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/04/argentina-nuvole-di-guerra-usa.html

    RispondiElimina
  35. Qui provincia di mi val seria a bombardamento notturno a cielo stellato e di giorno visto che dopo il bombardamento chimico non possiamo vederli ma posso tarature che volano sempre più basso....spudoratamente come delle brutte puttane che non sono altre ma loro. Se non riusciamo a fare nulla saremo tutti ammalati in poco tempo.


    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis