mercoledì 22 agosto 2012

Cinisi come Caronia?

Sit ei terra levis.

La cronaca di Ferragosto è stata funestata dalla notizia relativa ad un adolescente siciliano che è morto fulminato da una scarica elettrica proveniente, stando alle ricostruzioni ufficiali, da un microfono (vedi infra). La tragedia, che si è consumata a Cinisi, cittadina in provincia di Palermo, oltre a suscitare cordoglio, induce a riflettere sulla possibilità che non sia stato un incidente dovuto ai problemi di un impianto non a norma.

Ecco gli aspetti che inducono a nutrire delle perplessità.

- La Sicilia è, un po’ come tutta l’Italia, costellata di basi militari della N.A.T.O.: esercitazioni con l’impiego di apparati elettromagnetici potrebbero aver giocato il loro ruolo nel ferale evento.[1]
- Il M.U.O.S., l’abnorme centro radar al centro di tante proteste per l’impatto ambientale, ma soprattutto per le mortali emissioni di campi elettrodinamici, è prossimo all’implementazione.
- Gli episodi di Caronia (località in provincia di Messina) sono lì a dimostrare che esperimenti militari sono all’origine di fenomeni anomali (incendi improvvisi ed inspiegabili, malfunzionamenti di apparati elettrici ed elettronici, danni ad elettrodomestici… ). A Cannero di Caronia una commisione governativa ha potuto appurare che fasci di microonde hanno provocato combustioni ed altri incidenti.
- E’ il terzo giovane che muore folgorato nelle ultime settimane in provincia di Palermo: forse questi tre decessi non formano una sequenza casuale.

Cercheremo di approfondire.

E’ morto folgorato a diciannove anni, mentre stava cantando insieme con alcuni amici e parenti. E’ successo la notte di Ferragosto, poco prima della mezzanotte, a Cinisi, nel Palermitano. Giuseppe Canale, che era residente a Palermo in via Francesco Lucchini, una traversa di via Gustavo Roccella, stava trascorrendo la notte di Ferragosto insieme, con alcuni coetanei, in contrada Piano Cavoli nella casa al mare del nonno. La tragedia si è consumata intorno alle 23:30. Il ragazzo è stato colpito da una scarica elettrica emessa da un microfono che aveva nelle mani durante un’improvvisata esibizione canora al karaoke. Il giovane è stato trasportato all’ospedale di Partinico dove è morto per “arresto cardiocircolatorio”.

Dopo l’autopsia eseguita dal medico legale nell’ospedale di Partinico, la salma è stata riconsegnata ai familiari per i funerali. I Carabinieri della stazione di Carini hanno sequestrato l’intero impianto musicale da cui presumibilmente si è sprigionata la scarica elettrica mortale. Da una prima verifica eseguita dai militari con l’ausilio di tecnici specializzati dell’E.N.E.L., è stato accertato che l’impianto elettrico nella casa del nonno non era a norma. L’intero immobile è stato posto sotto sequestro. E’ il terzo giovane che perde la vita folgorato nelle ultime settimane in provincia di Palermo.

[1] Basi militari in Sicilia.

1. Sigonella [CT]. Principale base terrestre dell'U.S Navy nel Mediterraneo centrale, supporto logistico della Sesta flotta [circa 3.400 tra militari e civili statunitensi ]. Oltre ad unità della U.S. Navy , ospita diversi squadroni tattici dell'U.S.A.F.: elicotteri del tipo HC-4, caccia Tomcat F14 e A6 Intruder, gruppi di F-16 e F-111 equipaggiati con bombe nucleari del tipo B-43, da più di 100 kilotoni l'una.

2. Motta S. Anastasia [CT]. Stazione di telecomunicazioni U.S.A.

3 Caltagirone [CT]. Stazione di telecomunicazioni U.S.A.

4. Vizzini [CT]. Diversi depositi Usa. Nota: un sottufficiale dell'aereonautica militare ci ha scritto, precisando che non vi sono installazioni USA in questa base militare italiana.

5. Palermo Punta Raisi [aeroporto]. Base saltuaria dell'U.S.A.F.

6. Isola delle Femmine [PA]. Deposito munizioni U.S.A. e N.A.T.O.

7. Comiso [RG]. La base risulterebbe smantellata.

8. Marina di Marza [RG]. Stazione di telecomunicazioni U.S.A.

9. Augusta [SR]. Base della Sesta flotta e deposito munizioni.

10. Monte Lauro [SR]. Stazione di telecomunicazioni U.S.A.

11. Centuripe [EN]. Stazione di telecomunicazioni U.S.A.

12. Niscemi [CL]. Base del NavComTelSta [comunicazione U.S. Navy]; M.U.O.S.

13 Trapani : Base U.S.A.F. con copertura N.A.T.O.

14. Isola di Pantelleria [TP]: Centro telecomunicazioni U.S. Navy, base aerea e radar N.A.T.O.

15. Isola di Lampedusa [AG]: Base della Guardia costiera statunitense. Centro d'ascolto e di comunicazioni N.S.A.

Fonti: palermo.sicilia.it, kelebekler.com


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

188 commenti:

  1. Stiamo ancora sotto occupazione MILITARE, altro che guerra finita. Poi li chiamano amici...

    RispondiElimina
  2. ma perchè la gente non fa nulla al che queste basi vengano smantellate, che ce ne facciamo a Sigonella di f111 con bombe nucleari? per non parlare di altre basi ben attrezzate?, tutti zitti e rassegnati, ma perchè non se ne tornano in America tutte le Nato?

    RispondiElimina
  3. Altro frequentatore di strakerenemy identificato.
    effe alias Mistral570 al secolo Giuseppe Civitella - Pilota Alitalia- Alitalia c.e.d. utd.

    Civitella porta sfiga...

    RispondiElimina
  4. Non disponibile la pagina FB...
    Coscienza sporca?.

    RispondiElimina
  5. Tanto ho salvato tutto, compresa la BMW nuova di pacca.

    RispondiElimina
  6. Mi congratulo con Giuseppe per la sua raffinatezza.

    RispondiElimina
  7. Riassumendo...

    Abbiamo un Pilota Alitalia che, su Facebook, ci spiega, altruisticamente, che sono tutte scie di condensazione, mentre altri, su Strakerenemy, provvedono all'insulto.

    L'Alitalia scia? Sì.

    RispondiElimina
  8. Scusate per la segnalazione precedente, una gran bella porcata il servizio su classtv, tra scie di condensazione e membri Cicappini vari

    RispondiElimina
  9. Un aereo lascia SEMPRE una scia...peccato che abbia enciclopedie Aeronautiche dove in centinaia di foto non si vede NEMMENO UNA scia

    RispondiElimina
  10. Fabio Ricco "The Black Cat" alias "FabiusWong" (Boccadasse, Genova)

    RispondiElimina
  11. Davanti a un caldo chiaramente artificiale, da microonde e polveri letali, l'orto ha ceduto le armi o quasi. Qui in collina impensabile salvarlo, dare acqua paradossalmente diventa un male. Fino a quando dura l'incandescente effetto del vomito infernale impossibile piantare o seminare. Amici hanno ottenuto buoni risultati coltivando tra il sottobosco vicino a fonti naturali, ma sono casi rari: chi oggi si mette a coltivare in mezzo ai boschi? Eppure sarebbe da fare. Per il resto è uno spettacolo lugubre quanto la scenografia delle olimpiadi. Piante secche, frutti che non riescono a svilupparsi e o si contorcono o tendono a scoppiare. Stiamo studiando le contromosse ma ancora a lungo non può durare, la terra è troppo in sofferenza, cauterizzata.
    Come procedono le trappole legali, i processi, le inquisizioni? Come si può dare una mano? Se dovrete presentarvi in tribunale si potrebbe venire tutti sperando di riempirlo durante l'udienza. Si deve almeno arrivare all'ammissione dell'esistenza delle pratiche di geoingegneria da parte delle istituzioni perché anche l'inganno non può superare certi limiti.

    RispondiElimina
  12. Ci giungono segnalazioni di strani fenomeni nella zona di Cinisi, eventi non dissimili da quelli di Canneto di Caronia, in provincia di Messina.

    RispondiElimina
  13. Peccato che abbia enciclopedie Aeronautiche dove in centinaia di foto non si vede NEMMENO UNA scia.

    Dici bene, Anna. Ma vaglielo a spiegare a questi infami.

    RispondiElimina
  14. Intanto Paolo Toselli, il tosato, non abita più ad Acqui Terme...

    RispondiElimina
  15. A Canneto di Caronia gli allarmi suonano ancora, ovvero i fenomeni pur essendo meno distruttivi non sono completamente cessati:

    Questo video di pochi giorni fa, svela qualche retroscena interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa è molto interessante, ma come detto in questo video il ricercatore Clarbruno Vedruccio dice una cosa molto chiara in merito i fatti di canneto
      (http://www.youtube.com/watch?v=evh04nrOk98).
      Quando alla domanda, non parla di problema risolto ma "compensato".

      Alla faccia di certi "scienziatoni" che parlavano di corto circuiti dovuti a sovratensioni.

      Una cosa importante di questa invenzione è che mette in correlazione emissioni elettromagnetiche/degenerazioni cellulari.

      Cosa che per chi conosce la struttura biochimica del dna e le forze che lo tengono insieme non sorprende per nulla.

      Elimina
  16. Ciao Denis, anche altri agricoltori segnalano gravi problemi per le loro coltivazioni, precisando che si salvano solo le colture al coperto.

    Riguardo al processo, non appena avremo la conferma che la prima udienza sarà pubblica, abbiamo in programma di organizzare un incontro proprio per quel giorno. Sicuramente non sarà una passeggiata per coloro che ci vogliono mettere il bavaglio.

    RispondiElimina
  17. Denis, la situazione è prossima al collasso. Ancora tre o quattro mesi di siccità e sarà carestia.

    Vediamo se il giudice ci lascerà intervenire per una peroratio.

    Ciao

    RispondiElimina
  18. A proposito di danni all agricoltura: -Un contadino delle mie parti, che ha una piantagione di ciliegi molto estesa, mi raccontava che dopo l'ultima pioggia, gli sono marciti tutti i frutti! Era incazzato come una iena.
    Chissà quali schifezze c'erano in quelle 4 gocce d'acqua che caddero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è ancora abbastanza crisi capiranno solo quando avranno il culo a terra.

      Elimina
  19. heila, tutto ene?
    ho sentito 90 secondi delle cazzate di rosarione alla banferenza poi non ce l'ho fatta piu'.
    qualcuno mi fa un riassunto?
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ AssssE
      "...non ce l'ho fatta piu'."

      eh...boia faus, el su comì
      la verità è dura da digerire.

      ma pensavo che dopo tutti questi anni
      a collezionare un numero infinitesimale
      di bavosi, subdoli, noiosi, jurassici
      tentativi di far passare tutto per
      "Scie di condensa", il tuo intestino avesse ormai imparato a espellere tutte sue necessità fisiologiche (+ fisio che logiche) ogni qualvolta il tuo cervello espelle Str***ate dalla bocca anzichè dal sedere.

      Prova un trapianto di intestino,
      senno guarda al primo ponte che trovi
      guarda giù,
      se è abbastanza profondo,
      fatti un favore =)

      ps
      (hai per caso digitato "l'ho"
      su google perché
      non eri sicuro di come si scrivesse?)

      Elimina
    2. Ciao antima-grande-hacker-da-visualbasic,

      devi avere qualche problema con la logica, vero? perche' le stronzate di rosario possano essere definite "verità" dovrebbero essere dimostrate, cosa che il fallito si e' ben guardato dal fare.

      ps ogni tanto perdo qualche lettera scrivendo sul telefonino (non penserai che stia sempre in casa attaccato al pc come voi, vero?)
      per il resto, parlo e scrivo correntemente in 3 lingue, cosa che i pubblisher-rotschild-elités-ecazzivari sono impossibilitati a fare. e a quanto pare anche tu hai problemi di comprensione dell'italico idioma...


      saluti e buone scie. guardate il cielo che oggi mando i miei piloti ad avvelenarvi

      Elimina
    3. Nessun problema il riassunto è: chi striscia non inciampa ma spesso viene capestato.

      P.s. visto che sei sempre dietro a Ross non sarai diventato un amante del culatello?
      Anche se in una località marittima è più facile ti venga servita una anguilla di mare, che di sicuro visti i tuoi precedenti sarai in grado di apprezzare.

      Elimina
  20. Il nostro "contatto" in aeroporto...

    [...] Veniamo ai carburanti...

    Ho chiesto ai vari operatori di rifornimento (AGIP, MAXCOM, SHELL AVIO, API) circa qualche cambiamento alla composizione del Jet A-1 che viene erogato per i nostri aerei di linea. Qualcuno in buon fede mi suggerisce che quell'odore di concime può essere spiegato dai biocarburanti(che costano pure di più...). Però c'è una nuova compagnia petrolifera, a mio avviso ambigua e che ha iniziato ad operare circa da marzo 2012 e che rifornisce SOLO Ryanair, che si chiama Carboil... Ne sai qualcosa? Pare che abbiano il monopolio...
    Aggiungo pure e quì gatta ci cova... che sono aumentati i controlli agli olli lubrificanti nei motori degli aerei... e sono certo che questi controlli prima non si facevano con questa frequenza. Trattasi di motori General Electric CF6, CFM 56, Rolls Royce RB 511, Pratt e Witney Jtd8D/200 e, in misura minore gli IAE-V2500.

    Scandalo sicurezza aeroporto Genova Agip Carboil
    http://youtu.be/jghHIzfEYBw

    RispondiElimina
  21. Risposte
    1. Vuoi vedere che metteranno tutto a tacere con una proposta economica che non si può dire di noo?

      Elimina
  22. Vuoi vedere che metteranno tutto a tacere?

    Già fatto, a quanto pare.

    RispondiElimina
  23. Alla faccia di certi "scienziatoni" che parlavano di corto circuiti dovuti a sovratensioni.

    Lo puoi dire forte!

    RispondiElimina
  24. Dopo una giornata di caldo pazzesco 31° fissi in casa con finestre chiuse, e fuori 38°, in questo momento ore 00.53, un forte vento iniziato molto caldo, si sta raffreddando per via della pioggia che scende lemme lemme, il cielo notturno cupo colorato di rosa, non lascia intravedere cose positive, infine lampi e tuoni sembrano interminabili con rombi prolungati e continui sembrano aerei che superano la barriera del suono.

    Tutto questo ora a Milano.

    Speriamo sia una buona notte...

    Ciao

    RispondiElimina
  25. Ciao Wlady, ha piovutto oppure ha fatto finta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ha fatto pena, meno ancora che finta, al massimo 15 minuti di pioggerella fine fine che ha lasciato sulle macchine gocce di carbonato.

      Elimina
  26. Buongiorno, qui stanno sciando di brutto con le non persistenti.
    Un tanker dietro l'altro,a raffica.

    RispondiElimina
  27. Ieri temperature fino a 39.5° nel mantovano. In pratica era come avere addosso una febbre da sepsi.Un discreto vento verso mezzanotte ma nemmeno una goccia di pioggia.

    Ci chiediamo se questa volta tireranno le somme del loro operato, dopo la montagna di soldi spesi negli ultimi decenni per la Geoingegneria, impedendo per sempre alla pioggia di cadere oppure se ancora una volta staccherano le macchine per un pò permettendo così alle perturbazioni di fare il loro lavoro e di lavare un pò un ecosistema contaminatissimo.

    Nel corso dei secoli alcune veggenti - attendibili? poco attendibili come gran parte di essi? - hanno visto per gli ultimi giorni dell'eone nei loro sogni e visioni una spaventosa siccità che affligge tutto il pianeta. Poca acqua per bere, lavarsi, far da mangiare e poco cibo.

    Peccato che nessuno di loro abbia individuato la causa della medesima siccità nel criminale operato di certi gruppi di mostri in divisa, impropriamente chiamati uomini.

    RispondiElimina
  28. Lamma Meteo, ci avverte già, (con vari giorni di anticipo), che sabato, sui cieli della Toscana, verranno rilasciate sostanze chimiche a iosa, per evitar di far cadere la pioggia, quantomeno di contrastarla:

    http://www.imagebam.com/image/5634e6207294985

    RispondiElimina
  29. Negli ultimi giorni hanno tirato in campo il sedicente climatologo Giampiero Maracchi a vomitare nei tg le sue sciocchezze in base alle quali l'esimio membro del CNR intenderebbe spiegare i mutamenti climatici.

    Le solite fegnacce, i soliti luoghi comuni da parte di uno che conosce la verità ma che si limita ad intorbidare le acque.

    Ahimè, sono pessimista. Temo che ci si stia avvicinando alla congiuntura finale.

    RispondiElimina
  30. Tra il 27 ed il 29 assisteremo a due giorni di scie persistenti, qualche bomba d'acqua qua e là e la siccità rimarrà. Poi, come dicono loro... tornerà il "sereno".

    RispondiElimina
  31. @ AsssE
    non sono mai stato un hacker,
    ero un'autodidatta e mi sono fatto i miei programmi, a scopo didattico.

    Se vedi uno che disegna su una tela,
    che fai?
    lo chiami pittore ?
    se vedi uno con una chiave inglese,
    che fai ?
    lo chiami già meccanico ?

    Se uno che riesce a farsi un programma in vb per il recupero della propria password,
    tu lo chiami hacker ?

    quando manderò un exploit a qualcuno, allora potrai INIZIARE a chiamarmi hacker.....epic fail
    (altra TUA figura di M da aggiungere)

    @AsssE
    "ps ogni tanto perdo qualche lettera scrivendo sul telefonino (non penserai che stia sempre in casa attaccato al pc come voi, vero?)"

    haha ma lol tanto vale che mi alzo dal pc se poi devo TORNARE A SPAMMARE AZZATE CON IL TELEFONINO haha
    ma ti leggi ?
    ne hai tempo e soldi da sprecare con il cell.

    @AsssE
    "verità" dovrebbero essere dimostrate

    appunto, sta facendo il possibile,
    perchè le risposte non sono mai state
    soddisfacenti, difatti se siamo arrivati addirittura a vedere le interrogazioni parlamentari in Italia e all'estero cadere nel nulla, senza risposta, vuol solo dire che.... ? dimmelo tu AsssE...vediamo che azzo ti inventi

    Quindi dobbiamo fare da soli,
    come hanno fatto moltissime persone in Italia e nell'altro resto del globo.

    Ascoltami bene AsssE:
    Rassegnati pure con me,
    perchè con o senza Rosario
    quelle azzo di strisce
    non possono essere condensa,
    io di questo ne sono certo
    e se a te non sta bene,
    tornatene da dove sei venuto
    insieme a questo ..|.

    cissss

    RispondiElimina
  32. SSS parla in modo fluente tre lingue: il gergo dei giovinastri, lo pseudo-italiano e l'italo-americano di Brooklin. E'uomo dottissimo e sagace. Su questo non nutro alcun dubbio.

    RispondiElimina
  33. Dimenticavo: SSS palesa anche una discreta padronanza del lessico usato dai Nerd.

    RispondiElimina
  34. E' vero che con il cellulare si perde qualche lettera, ma il lessema "impossibilitato" è orrido neologismo che da SSS non mi aspettavo. Per questa volta transeat; la prossima ripeterai l'anno.

    RispondiElimina
  35. Oggi abbiamo vistite dalla Presidenza del Consiglio de Ministri. Approfitto per un caloroso vaffa a Matto Morti.

    RispondiElimina
  36. MOLTO interessanti gli articoli sulla Carboil e sulle strane folgorazioni avvenute in poco tempo in Sicilia.
    Per non parlare del pilotino sgamato,
    prima ha voluto assicurarsi che la bmw arrivasse,
    poi allora ha cominciato la sua parte come da copione =P
    due risate non fanno mai male, ringrazio questi patetici e comici debunker.

    Come sempre questo blog funziona meglio di un tg.
    Magari al tg qualcosa ti mettono, ma poi si "dimenticano", di metterti gli accadimenti PASSATI vicino.

    Grazie per queste nuove info
    da aggiungere alla dispensa.

    RispondiElimina
  37. Qualcuno ha pensato di propormi come Ministro della Difesa. :-)

    Accetto volentieri. Come prima iniziativa VIA le basi N.A.T.O. dal nostro paese, quindi disarmo completo. Tutti i militari a casa! E... ovviamente, eliminazione di tutti i voli chimici. Infine... disinformatori e loro soci in affari ai lavori forzati nelle miniere d'oro, al posto dei neri in Sud Africa.

    RispondiElimina
  38. Risposte
    1. Parole dure per una signora; se veramente (come dice la signora) sei tu Straker un signor nessuno, di cosa si preoccupa dicendo "spargi terrore ogni giorno, rovinando la vita altrui".

      Se sei un "signor nessuno" di cosa si preoccupa, di quali vite altrui (visto che non sei conosciuto), perché scrivere usando il turpiloquio, non sarebbe meglio ignorare i signor nessuno?

      Ma ... le hai fatto qualcosa? Qualche sgarbo? Visto che nella prima fase era protratta e convinta (per aver constatato lei) di quello che diceva e ricercava.

      Elimina
  39. Questi sono gli infiltrati di cui si scriveva giorni addietro. Quindi... sempre all'occhio!

    RispondiElimina
  40. Carissimo Wlady, i voltafaccia, uniti all'insania, sono all'ordine del giorno. Tieni conto che oggi giorno il livello intellettuale medio è quello di SS, SSS etc., ossia infimo.

    RispondiElimina
  41. Che tour de force, SS, sEgace segato, scrivere con un cellulare!

    RispondiElimina
  42. @ Wlady

    Semplicemente non le ho permesso di portare a termine la missione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente bonus sullo stipendio o avanzamento di carriera (!).
      Mi chiedo sempre il perchè di tutto questo odio e acredine nei confronti di 4 gatti indipezzenti,paranoici,straccioni che non sono nessuno e che non sanno un cazzo di niente.
      O forse no!.

      Elimina
  43. E' impossibile, SS, che tu abbia amici. I dannati non ne hanno: hai mai visto solidarietà ed amicizia fra i dannati dell'Inferno?

    Tu sei Branca d'Oria.

    RispondiElimina
  44. Facciamo riferimento alla consorte di Nigrelli. Ricordate la sua passione contro le scie chimiche ed il suo voltafaccia in seguito? Beh... la Riso (PE su strakerenemy) recitava una parte simile. Era un copione già scritto, laddove altri attivisti hanno "incontrato" altre persone con mansioni simili: raccogliere informazioni e, in talune circostanze, eliminare dalla scena l'attivista scomodo. Lo stesso Giudice Ferraro fu avvicinato da una donna che cercò, in modo del tutto simile, di portare fuori strada il malcapitato.

    RispondiElimina
  45. Le piogge previste tra il 27 ed il 29 le vedremo forse, invece, solo tra il 26 ed il 27. In seguito la situazione tornerà quella anomala del 10 agosto, con un vortice in pieno Atlantico, che spezzerà la corrente a getto polare, impedendo l'afflusso di aria fresca e perturbazioni sull'Italia. Probabilmente si rivedrà qualcosaa verso il 7 di settembre.

    RispondiElimina
  46. Il distretto di Omsk si sveglia imbiancato da un silicato di alluminio dall’origine sconosciuta

    Non sarà che anche lì usano l'alluminio per ridurre l'umidità atmosferica? Hai presente quelle scie... Renato?

    RispondiElimina
  47. Ne ero informato, ma non conoscevo i dettagli.

    SUBLIME!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa curiosa è che i figli come il padre hanno tutti l'iniziale del nome "G".

      Chi conosce la massoneria sa di cosa parlo.

      Elimina
  48. Articolo del 2009 più che mai attuale;
    L'F35 è un bidone.







    http://byebyeunclesam.files.wordpress.com/2012/08/lf35-c3a8-invisibile-no-c3a8-un-bel-bidone.pdf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IL bidone ci costerà 18 miliardi con ricaduta occupazionale di circa 600 posti di lavoro, ricostruire la bassa modenese e d'intorni 13 miliardi e ricadute occupazionali sicuramente più elevate. Per tutto il c'è bankercard

      Elimina
  49. Un Saluto a voi tutti,mi siete mancati.
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  50. Porca troia,altre due persone che conosco con tumori,uno begnigno ma devono aprirgli la faccia,l'altro a 30 anni gli hanno dato 6 mesi vita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nulla di nuovo sotto il sole intanto aumentano i morti per "bronchite acuta" per "colpi di sole" ai bordi delle piscine (notoriamente "inadatti" al refrigerio)

      Elimina
  51. http://www.curenaturalicancro.org/legge_che_tutti_ignorano.htm

    RispondiElimina
  52. Grandi e giuste parole quelle di Ferraro,di quelle che ti fanno pensare con un senso di sicurezza di come lo Stato dovrebbe essere,dalla parte e a tutela dei propri cittadini,ma come tutti sappiamo è da tutt'altre parti.
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  53. Infatti e temo che nessun magistrato risponderà all'appello.

    RispondiElimina
  54. Mi domando che cosa possano raccontargli di cosi'rassicurante riguardo al proprio futuro a stè centinaia di migliaia di dipendenti pubblici,giornalisti,ricercatori e quant'altro.Aggiungiamo il resto delle nazioni e arriviamo ad un numero enorme di persone,tutte colluse ed intente a negare l'innegabile.Com'è POSSIBILE?Com'è possibile che non ci sia nessuno disposto ad uscire dai ranghi?Non me nè capacito!
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  55. Ora come avevi previsto,i pennivendoli stanno annunciando forti temporali al nord per il fine settimana.PAGLIACCI!
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  56. Dal sole24ore del 24/2/2007

    Poi dicono che le scie chimiche non esistono e non le applicano!
    PEZZI DI MERDA!

    http://www.imagebam.com/image/94aac3207391419

    RispondiElimina
  57. Le nostre previsioni sono del 15 agosto. Che fanno, ci copiano?

    RispondiElimina
  58. Pezzi di merda è fin troppo lusinghiero.
    Bel pescaggio complimenti.
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  59. Com'è possibile che non ci sia nessuno disposto ad uscire dai ranghi? Non me nè capacito!

    Il colore dei soldi.

    RispondiElimina
  60. "Credo che se un secolo fa la gente avesse preso delle decisioni giuste... Oggi... Oggi il mondo sarebbe tutto diverso, ma non è stato così e comunque ormai è troppo tardi, abbiamo esaurito tutto, siamo un cumulo di rifiuti tossici e sono loro la nostra alternativa! Gli abbiamo ceduto il nostro pianeta e loro ci trattano come polli d'allevamento, ma se ci dimostriamo docili ci lascieranno in pace e potremo assaporare anche noi le comodità e il benessere, in fondo le vuole ogni uomo no?"

    http://it.wikiquote.org/wiki/Essi_vivono

    Comodita’, benessere e soldi comportano un prezzo da pagare, per avere tanti soldi serve fare un patto col demonio, ho avuto delle importanti conferme recentemente. Che ci crediate o meno.
    Come successe alla famiglia Astor:

    https://neovitruvian.wordpress.com/2011/09/29/illuminati-la-famiglia-astor/

    RispondiElimina
  61. "Gli Invisibili non mangiano carne, pesce, latte, né uova (si pensi a Chelsea Victoria Rockenfelder (Rockefeller), in truffaldina arte Chelsea Victoria Clinton) perché sanno che fa male. Utilizzano oro monoatomico per sollecitare la produzione di melatonina e serotonina che funzionano come antiossidanti. Il dottor R. Geerd Hamer, fondatore della Nuova Medicina, genio perseguitato dalla mafia sionista, ha rivelato come l'Elite sionista abbia cure proibite agi altri. Esistono già cure per il cancro. L'Aids fu creata in laboratorio per decimare l'umanità. Con il Mandato di Arresto Europeo e l'Eurogendfor potranno uccidere, rapire e far sparire i dissidenti senza che sia possibile processare gli aguzzini (leggasi statuto Eurogendfor). Le forse cosiddette dell'"ordine" ormai vengono addestrate per la guerriglia urbana: la guerra dello Stato contro i cittadini. Tuttavia personaggi che sono ormai famosi come David Icke non possono essere eliminati. Tuttavia anche celebrità come Diana Spencer, Marthin Luther King junior, Malcolm X, Aldo Moro, John Fitzgerald Kennedy senior, John Fitzgerald Kenned junior, Robert Francis Kennedy, Norma Jean Baker, Pier Paolo Pasolini, John Lennon, ecc. possono essere eliminati senza problema, basta inventare un incidente stradale, l'omicidio da parte di un razzista, di un gruppo terroristico, di un pazzo solitario, un suicidio, l'omicidio da parte di giovanissimo presunto 'amante', l'omicidio da parte di un fan persino, ecc.

    Quando qualcuno che fa o rivela cose scomode per la dittatura globale muore per omicidio fortuito, suicidio, cancro, infarto, aids, incidente stradale, ecc. non credete alla versione ufficiale. Pensate all'anarchico Giuseppe Pinelli, defenestrato dal boia Calabresi: Pinelli era scivolato dalla finestra affacciandosi ad essa secondo la versione dello Stato imperialista multinazionale assassino".

    Andrea Di Lenardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Istruttivo il blog di Andrea Di Lenardo.
      Ci sono anche tutti i nomi dei criminali infami che stanno portando il mondo alla rovina.

      Elimina
  62. buona notizie sui pilotini infami di Raynair:
    http://www.ilvelino.it/AGV/News/articolo.php?idArticolo=1631435&t=Ryanair__aperta_istruttoria_Ue_su_aiuti_di_Stato_italiani

    RispondiElimina
  63. Era ora si che la giornata iniziasse con notizie del genere.Speriamo che la concludano l'indagine.
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  64. ......e non con notizie agghiaccianti come l'inaugurazione del parlamento ebraico europeo.
    Incredibile!
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  65. Il non voler uscire dai ranghi non è solo un problema di soldi, anche se quest'ultimo parrebbe il motivo primario.
    Il problema di fondo è ontologico e anche metafisico. Esistono anime venute in questo mondo per fare il male e per cooperare con chi fa il male.

    Trattasi di una scelta aprioristica 'ante natum', per quanto assurda possa sembrare alle persone normali tale posizione. Certo, si tratta pur sempre di teratomi, di mostri dal comportamento inconcepibile.

    Veramente ottimo materiale da Andrea di Lenardo. Ma chi è costui?

    RispondiElimina
  66. Quella dell'impiegata presso Formez è incredibile.
    Capisco personaggi insignificanti come AsssE e CicapRaiani...ma questi...

    Cioè paghiamo noi questi personaggi
    e loro che fanno ?
    Gli infiltrati ?

    ammuccia, ammuccia tutto va':
    http://imageshack.us/photo/my-images/269/raffaellariso.jpg/

    ma tanto l'ennesima figura di M è andata...

    Grazie Straker =)
    la lista dei personaggi si arricchisce.

    RispondiElimina
  67. Ass è assiso sul soglio della disinformazione. Difficile che qualcuno riesca a detronizzarlo.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm
      nuuoooo..grave dimenticanza
      AssssE-da-Stiro era in realtà....
      papivissimo

      Ho risposto a un commento di un "x"
      che appartiene al peggio del peggio.

      Elimina
  68. Asse co-gestisce il blog di Attivissimo.

    RispondiElimina
  69. Prossimamente al cinema:

    NUOVO ORDINE MONDIALE
    Protagonista : Enzo Iacchetti

    Coming soon...

    RispondiElimina
  70. Enzo chi?Siamo alle pezze....pazzesco.
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  71. Prevedono bombe d'acqua. Ma probabilmente stanno affinando la tecnica per provocarle...

    Ce la metteranno tutta.

    RispondiElimina
  72. Del servizio del tg5 che ne parla s.l.ne sapete qualcosa?
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  73. .........

    http://www.ilpost.it/2012/08/23/uscira-un-film-sul-nuovo-ordine-mondiale/

    RispondiElimina
  74. Intendevo il servizio riguardante la terra in crisi,finite le risorse alimentari,gettare in mare tonnellate di sali,serve un'altra terra.
    C...o!Niente più?
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  75. Altra buona notizia:

    http://www.byoblu.com/post/2012/08/24/Il-postino-puo-bussare-quante-volte-vuole-ma-se-vi-porta-una-cartella-di-Equitalia-da-oggi-potete-no.aspx

    RispondiElimina
  76. a me enzo iacchetti non è mai piaciuto...spero che questo film aiuti le persone a capire,che risvegli le coscenze,che non sia il solito cavallo di troia della disinformazione. allora forse anche iacchetti,tornerà ad essermi simpatico! un saluto

    RispondiElimina
  77. 2013-2018 il microchip che ucciderà tutti gli schiavi dissobedienti!
    SDOGANAMENTO? NOCENSURA.COM
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  78. L'Italia ripudia la guerra
    così almeno è scritto nella costituzione,ma evidentemente i nostri governanti se ne fottono altamente delle leggi e dei dettami costituzionali,quelli valgono solo per il popolo di pecoroni che abitano l'italietta colonia Usa.




    http://www.stampalibera.com/?p=51038

    RispondiElimina
  79. Commento preso dal blog di Grillo;

    Fai bene a chiudere l'azienda, anch'io ho chiuso ad aprile e non me ne pento affatto, anzi sono proprio contento. Ce ne andremo tutti all'estero portandoci via tutti i soldi, le nostre competenze, e il lavoro. Quando gli imprenditori se ne saranno andati per sempre da questo paese di m. gestito da delinquenti voglio proprio vedere dove andranno a succhiare denaro questi cialtroni figli di p. che ci governano. Tieni presente che in Lussemburgo si paga il 21% di tasse in totale contro oltre il 70% (settanta) dell'Italia, in Irlanda si paga il 26%, in Svizzera si paga circa il 18-20% di tasse ma con le agevolazioni si arriva in torno al 9% e a volte c'è l'esenzione totale per anni se assumi personale svizzero, e l'IVA è il 7,6% invece del 21%. L'Agenzia delle Entrate vuole soldi? E noi chiudiamo per sempre e ce ne andiamo da questo delirio di dementi, burocrazia e cialtronaggine. Via tutti. I lavoratori che voglion seguirci sono più che benvenuti, gli altri che vadano a lamentarsi da Equitalia o da Monti, Bersani, Casini, Berlusca & C. che hanno votato per decenni.
    Guardati questo link, PAGINA 31, FIGURA 2.17, e sono dati di prima che arrivasse Monti-Attila. In queste condizioni l'Italia chiude baracca, non c'è nessuna alternativa. Le tasse non scenderanno mai dal 71-72% a livelli ragionevoli. Gli investitori ormai fuggono da questo paese più che dalla peste bubbonica.
    http://www.pwc.com/gx/en/paying-taxes/pdf/paying-taxes-2011.pdf

    Se alle prossime elezioni non cambierà veramente qualcosa,entro il successivo anno l'italia sarà economicamente completamente distrutta,poi arriverà qualcuno che comprerà l'intero paese per due soldi,ovviamente a debito.
    Finiremo peggio della Grecia.

    RispondiElimina
  80. E quelli che rimarranno per sfamarsi dovranno cacciare,si,tutti sti scellerati,abbuffini,insulsi!
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  81. @ AntimA

    La rimozione dai risultati tramite robot è una chiara ammissione di colpa. Sì, perché i responsabili del Formez sono stati da me a suo tempo avvertiti di quanto avveniva (sulla Rete) ad opera di una loro dipendente e, anziché rispondermi e provvedere, hanno preferito che queste informazioni non apparissero più.

    In buona sostanza, Raffaella Riso alias PE, non è una dipendente scapestrata, ma una loro pedina da tutelare, insieme alla reputazione del Formez Italia (Presidenza del Consiglio dei Ministri). Ma ormai mi pare tardi!

    RispondiElimina
  82. Comunque ancora qualcosa si trova:
    http://portale.formez.it/node/1712

    RispondiElimina
  83. ragazzi non c'è più nulla da fare !!!!

    i poteri forti non si possono battere !!!!

    per sconfiggere i poteri forti bisognerebbe fare disobbedienza , stando a casa per 1 mese senza presentarsi a lavoro , chiudere tutto.

    in quel preciso momento il potere tornerà al popolo ..

    nessuna legge, ordine dato da questi esseri infami avrà più senso e potere.

    però la vedo dura, la gente non vede neppure gli aerei che avvelenano l aria, figuriamoci se vedono il marcio nella politica.

    queste persone hanno fame, non si interessano di nulla, sono scatole programmate per consumare .


    RispondiElimina
  84. Zichichi nega l'esistenza di un effetto serra da CO2.

    Mentre tutti gridano allarmati per il pericolo “CO2″, nel convegno di Erice il prof. Zichichi, invita a guardare alle vere emergenze.

    “Bisogna distinguere la scienza dalle ideologie: oggi, nel mondo, c’é ‘un partito del riscaldamento globale’ che attribuisce all’uomo gran parte delle responsabilità, senza basarsi su dati scientifici”

    «Per capire gli spostamenti di un elettrone servono delle equazioni non lineari… Possibile che sul clima, che è complessissimo, circolino così tanti modelli predittivi approssimativi, basati su una matematica elementare, e li si consideri attendibili?».

    «Il motore meteorologico è in gran parte regolato dalla CO2 prodotta dalla natura, quella CO2 che nutre le piante ed evita che la terra sia un luogo gelido e inospitale, quella prodotta dagli esseri umani è una minima parte… Eppure molti scienziati dicono che è quella minima parte a produrre gravi fenomeni perturbativi. Ma ogni volta che chiedo loro di esporre dei modelli matematici adeguati che sostengano la teoria (e comunque oltre ai modelli servirebbero degli esperimenti) non sono in grado di farlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attualmente, la classe dirigente sta tentando il tutto per tutto per far accettare il programma del’l'effetto serra come la causa principale del riscaldamento globale. Come la maggior parte delle cose vengono sponsorizzate dal l’élite al potere, vi è un ulteriore motivo dietro, le persone sono state programmate e poi bombardate con l’effetto serra.

      Il riscaldamento globale è causato da molti fattori. Il sole è molto più caldo. l’icosaedro della Terra sta cominciando ad avere problemi di funzionamento e vi è un maggiore attrito come l’illusione dello sferoide a forma di Terra che sta vacillando, che è alla causa di più calore.

      L’intervento umano in tutto questo ha un enorme responsabilità, questa responsabilità va ricercata nei riscaldatori ionosferici, quando si gioca con armi esotiche come le microonde, l’inseminazione del cielo con elementi igroscopici per mero uso militare, per annichilire altre nazioni, nascondendo la mano che aziona certi meccanismi, questo vuol solo dire che la pazzia non ha limiti nell’umana comprensione.

      Se poi ci aggiungiamo l’ipotesi (non pregrina ormai) di possibili interventi “alieni” abbiamo un quadro detabilizzante, di come l’élite al comando segua un protocollo dettato da questi malevoli invasori che hanno fatto un patto scellerato per il dominio della nostra Gaia.

      Ci sono anche i problemi derivanti dalle attività interne della Terra. Come la materia si rompa, c’è attrito sul livello sub-atomico in modo mai prima sperimentato. Alcune persone possono già percepire raffiche estreme di calore nei loro corpi che vengono da non apparenti stimoli fisici, e sono estranei a qualsiasi dei loro centri energetici. Questi lampi di calore sono tutti intorno, e influenzano il clima, le temperature oceaniche (il mediterraneo in questi giorni ha raggiunto i 30° come un mare tropicale), e anche le reazioni emotive delle persone come si è visto in cose come la rabbia, il bullismo a scuola, politici in lotta tra di loro per la supremazia, ecc, ecc.

      Maya sembra essere reale in questa realtà virtuale, e Maya è accecata dalle sue illusioni. Le cose che accadranno sulla Terra avverranno così velocemente che tutto il mondo si immergerà nel caos – una cosa dopo l’altra. Le nazioni sorgeranno una contro l’altra. Le carestie saranno diffuse, le condizioni climatiche peggiorano. La politica diventerà sempre più sporca, antidemocratica e imprevedibile, ostile verso il popolo. Molte voci si alzeranno e molte altre saranno messe a tacere.

      Questo quadro è quello che abbiamo tutti i giorni sotto i nostri occhi; il NWO è iniziato da molto tempo, la botta finale è stato l’11/9, ma è partito da molto lontano, la distrazione di chi governa il mondo trasversalmente, ha una regia molto curata per ottundere le menti, le armi (chi più chi meno) le conosciamo tutti, ma non abbiamo il coraggio di ammetterlo, perché troppo indaffarati a curare il nostro “IO” individuale, e … “loro”, speculano su questo, ci contano, è di vitale importanza per continuare il millenario progetto.

      wlady

      Elimina
    2. Chiedo venia ai Lettori per essermi dilungato oltremodo nel commento (non è mia abitudine) e di tre errori ortografici dettati dall'enfasi epistolare.

      Grazie,
      wlady

      Elimina
  85. Wlady, il tuo commento è molto denso ed interessante. Qualunque sia la prospettiva da cui si guardano i fenomeni ed i noumeni, quella storico-empirica o quella metafisica, si arguisce che la Terra è l'umanità sono ormai prossime al capolinea. Ignorare la realtà reale e quella virtuale non significa annullarle.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandro of the family Sabene;
      il link appena postato parla anche di "carne", ma non intenderla come passo avanti per l'umanità, tutt'altro ...

      Elimina
  86. Io ci metterei pure l'inquinamento degli animali da macello. Purtroppo hanno un gran impatto sull'ambiente. Non ci scordiamo che per 1 kg di carne occorrono 16.000 litri di acqua circa!! Un po' troppo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il rapporto è 1/10
      Per 1Kg di carne ne occorrono 10 di cereali (non erba cereali la cosa è ben diversa).
      L'animale inquina di più perchè le feci non vengono elaborate correttamente in quanto l'erbivoro ha 3 stomaci per digerire la cellulosa presente nell'erba infatti sono detti ruminanti ma con i cereali tale elaborazione non è necessaria per cui quando defecano di fatto espellono liquame e non materia consistente. Questo liquame è ricco di batteri come le E.Coli presenti anche nel ns intestito ed utili quando presenti in numero adeguato e nelle aree anatomiche di pertinenza ma nocivi quando in eccesso e presenti nelle falde acquifere inquinate da liquami così o in altri modi orginati.

      Elimina
  87. "La bioingegneria per mutare geneticamente l'uomo con lo scopo di mitigare il riscaldamento, S. Matthew Liao, docente di bioetica e filosofia alla New York University, ha sollevato un polverone in un intervista rilasciata a The Atlantic, a commento di un suo articolo, Human Engineering and Climate Change, in pubblicazione sulla rivista Ethics, Policy & Environment."

    Liao ipotizza infatti l’utilizzo della bioingegneria per modificare il comportamento degli uomini e diminuire l’impronta ecologica dell’umanità, cambiando radicalmente l’approccio alle tematiche ambientali e non solo..."

    Il link:
    http://www.ecplanet.com/node/3483

    Peccato che ha dimenticato di dire che è già in atto!

    RispondiElimina
  88. http://www.riviera24.it/articoli/2012/08/24/139805/link-diffamatorio-contro-lex-pm-di-savona-alberto-landolfi-condannato-il-blogger-ballestra

    Io sto sulla sponda e aspetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai un'età e tanti vizi... il tempo e le scie chimiche che neghi mentre le inali sono a nostro favore :^D

      Elimina
  89. Attento che la sponda non ti frani sotto i piedi...

    RispondiElimina
  90. E peccato che io non voglia essere modificato!
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  91. Come spesso accade, il tuo, nigrelli, è un messaggio minatorio. Se tu sei un estimatore di codesta "giustizia" vendicativa e punitiva con chi ha solo segnalato una notizia vera, significa che non ami la verità. Gongola, gongola pure: il tuo tempo, prima o dopo, verrà.

    RispondiElimina
  92. Tutti pagano, prima o poi. Hai presente Mussolini?

    RispondiElimina
  93. Eppoi, caro Nigrelli, non gongolare troppo, poiché ogni volta che ti muovi, ti infogni sempre più e non ti basteranno le aderenze in...

    RispondiElimina
  94. Anch'io stò sulla sponda e aspetto di veder passare tutti i "geni" della geoingegneria del menga.

    RispondiElimina
  95. @wasp
    la sponda di cui parli la conosciamo bene,compresi tutti i posti che frequenti per l'espletamento della tua infame e miserabile vita.Sorpreso?
    Koenig m.b.

    RispondiElimina
  96. Ebbene Amici, arwawawa, arwawawa, come dicevano i "fichi d'india" ....

    Quando questo:
    http://www.tzetze.it/2012/08/cifre-pazzesche-ecco-quanto-ci-costa-il-quirinale.html

    non arriva a comprendere questo:
    http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=168641

    vuol dire che siamo perduti per sempre.

    Uccidere la "Cultura" è come uccidere una parte di Noi, l'epilogo è quello che abbiamo sotto gli occhi,
    omuncoli, quaquaraqua, ignoranti e arroganti.

    Che tristezza ...

    RispondiElimina
  97. Risposte
    1. Più che illuminare le città, verranno usati per ologrammi religiosi.

      Elimina
  98. di elicotteri ne avevo visti diversi, ma di aerei a bassa quota completamente neri non ne avevo mai visti! la foto non è un granchè, ma ingrandendola si scopre anche una sfera proprio sopra l'aereo
    http://i.imgbox.com/adsp7MVr.jpg

    e questa è la coltre plumbea sotto cui ci hanno fatto morire di afa tutta l'estate
    http://i.imgbox.com/acr0N7kb.jpg

    in giappone e in lettonia fasci di luce dal cielo alla terra...
    http://pianetablunews.wordpress.com/2012/08/24/in-giappone-centinaia-di-persone-vedono-misteriose-colonne-di-luce/
    http://terrarealtime.blogspot.it/2012/08/lettonia-misteriose-luci-compaiono-nei.html

    @wlady: ce ne fossero di commenti prolissi come i tuoi. Nel dettaglio, puoi spiegare meglio questa asserzione?
    "l’icosaedro della Terra sta cominciando ad avere problemi di funzionamento e vi è un maggiore attrito come l’illusione dello sferoide a forma di Terra che sta vacillando, che è alla causa di più calore"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Esselle,

      l’icosaedro, (per chi conosce la filosofia geometrica di Platone), sa che è un componente dei cinque solidi.

      Aldilà della misticità del link, che qui sotto ti metto, è molto chiaro sulle funzioni nucleari, il quinto di questi solidi, l'icosaedro è legato all'acqua e al colore verde ruota come la Terra verso est.

      Nonostante le nostre conoscenze legate alla sfera terrestre, non sempre vediamo con la giusta dimensione, ecco allora "l'illusione dello sferoide a forma di terra", che in realtà ha molte facce (come i solidi poc'anzi menzionati)e sfaccettature, ma per via della sua veloce rotazione noi lo intendiamo (giustappunto) movimento sferica.

      Questa vacillare, è causa di qualcosa che si sta alterando, ed il riscaldamento terrestre potrebbe essere una delle cause.

      Questa rimane solo una mia oppinione s'intende.

      Leggi il link, è molto interessante, e non dice cose non accettabili.

      http://soscollemaggio.com/index.php/it/viaggio-iniziatico-verso-laconcagua/il-poliedro-di-metatron.html

      Ciao

      Elimina
  99. Accadono cose incredibili. Davvero incredibili.

    RispondiElimina
  100. Purtroppo il link riportato da Wlady non mi pare abbia molto valore. Si tratta di ruminazioni tipicamente 'New Age' dalle quali è arduo ricavare alcunchè di valido e men che meno individuare in esso un ragionamento lineare che intenda dimostrare qualche concetto a priori.

    Non so, ma di questi sedicenti 'maestri' e 'channelers' ne circolano a bizzeffe e ormai da un sacco di tempo. Ahimè,non ne ho mai ricevuto alcun insegnamento valido e duraturo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido la tua disamina Paolo, ma non ci si può limitare a guardare sulla superficie, se noti nel mio post, ho iniziato la frase dicendo: "Aldilà della misticità del link", questo vuol dire che non si può scartare tutto solo perché all'interno dell'articolo, vi è un indizio di new age, le due figura angeliche poste all'inizio del link, possono distogliere l'attenzione su tutto il resto.

      Pitagora e Platone ed Euclide (con la sua costruzione) sono gli antesignani di tutto il nostro principale sapere; di questi maestri io parlo e non di altri ciarlatani.

      Giusto per precisare e non postare "Fichipedia" ...

      Elimina
  101. Scio From Proto-Indo-European *skei- (“to split, to dissect”), (compare Ancient Greek σχίζω, Avestan (fra-sānəm), English science, Proto-Germanic *skajj-ōn, Celtic scian (“knife”).)

    RispondiElimina
  102. Ass, sei di durissima cervice: "scienza" origina da "scindo". Gli altri sono meri errori di battitura. Disce aut discede, anzi discede e basta.

    Science c.1300, "knowledge (of something) acquired by study," also "a particular branch of knowledge," from O.Fr. science, from L. scientia "knowledge," from sciens (gen. scientis), prp. of scire "to know," probably originally "to separate one thing from another, to distinguish," related to scindere "to cut, divide," from PIE root *skei- (cf. Gk. skhizein "to split, rend, cleave," Goth. skaidan, O.E. sceadan "to divide, separate;" see shed (v.)).

    PIE sta per proto-indoeuropeo.

    http://www.etymonline.com/

    RispondiElimina
  103. Allora, Ass, sei proprio un beota. "Scio" è l'indicativo presente di "scire", che significa "sapere": non c'entra con il verbo "sciare"!!! E' latino, ignorante!
    Vai a giocare con le bambole.

    RispondiElimina
  104. Prosegue la militarizzazione di Vicenza.
    Dopo il Dal Molin ecco la riconversione di base Pluto.

    Questi non se ne andranno mai,a quasi settat'anni dalla fine della guerra invece di smantellare fanno basi nuove e ammodernano quelle vecchie.
    Quanto mi piacerebbe leggere i trattati di resa e vedere fino a che punto gli idioti che li hanno firmati hanno ipotecato le future generazioni.




    RispondiElimina
  105. Sembra la volta buona che arrivi un pò di pioggia e,guarda caso,stamattina operavano con le persistenti dopo parecchi giorni che non si vedevano.

    RispondiElimina
  106. Ass è proprio un rompicoglioni alla decima potenza!! Ma quando gli viene un ictus?

    RispondiElimina
  107. Hoooooo Nigrelli, ma quando ti decidi ad andare in pensione?? Ma vatti un pò a divertire, invece di continuare con queste puntate di "Beautiful" tutti i santi giorni!

    Hai 70 anni, ma quanto pensi di campare ancora?? Tanto ormai, hai fallito, non ti crede più nessuno, e ogni giorno slitti sempre più giù di un gradino!

    E' inutile che continui con le tue farneticazioni da malato psichico!

    RispondiElimina
  108. Ass, il Devoto ricorda che "'scio' parte da un senso primitivo di 'decidere' e anteriormente di 'tagliare'". Parte significa che proviene dal senso di "decidere". Sapevi che "decidere" significa letteralmente 'tagliare'? Inoltre è citata la "radice" (root) e dalla radice hanno origine i vari lessemi.

    Continui ad arrampicarti sugli specchi senza ventose.

    Presto dedicherò un articolo ai tuoi solecismi ed alla tua abissale ignoranza. Ho già il titolo.

    Vai a giocare con le bambole di pezza, beota.

    RispondiElimina
  109. Tranquillo, Damocle, pioverà poco e male.

    RispondiElimina
  110. Piccola nota storica.
    La resa resa delle Forze italiane al Comandante-in-capo delle Forze Alleate, Gen. Dwight D. Eisenhower tramite l'armistizio di Cassibile del 1943 nei suoi circa 44 punti durissimi ha proclamato la sudditanza del Paese Italia agli angloamericani, stiamo ancora pagando i debiti di guerra (mai resi pubblici alla cittadinanza italiana ma a suo intero carico da allora), l'impossibilità di esercitare piena sovranità sul territorio (soprattutto militarmente) e la costante occupazione militare.
    E' impossibile "mandar via" la N.A.T.O. e liberarci davvero dalla colonizzazione, perché non siamo stati "liberati" per generosità ma sotto richiesta di un governo italiano a nome della monarchia che ormai vedeva sconfitta ogni illusione di pseudo vittoria a fianco dei tedeschi.
    Oltre la resa, non c'è stata nemmeno la dignità di informare esercito italiano e cittadinanza di ciò che avevano firmato, hanno avuto l'ambiguità di comportamento che ancora ci distingue...da altre Nazioni con più alto senso di appartenenza, mandando allo sbaraglio una situazione già vacillante e offrendo alla Germania la possibilità di ritorsione e vendetta contro la nostra decisione di resa.
    E anche vigliacchi, a leggere bene punto per punto ciò che proclama l'Armistizio (fatto firmare in sua vece dal Capo del Governo Italiano Maresciallo Badoglio al Capo di Stato Maggiore Giuseppe Castellano) perché alla fine sono fuggiti i monarchi, gli alti ufficiali,i rappresentanti del governo, fregandosene della popolazione intera...
    Ad oggi, siamo immersi ancora nell'ignoranza di ciò che muove davvero i fili delle nostre esistenze: non è facile conquistare una sovranità che non abbiamo mai avuta, non è facile la rimonta civile e culturale di una popolazione che vorrebbe vivere in pace e con solidi mezzi di sussistenza per tutti, in serena uguaglianza sociale, ma che è costretta a non evolvere perché condizionata pesantemente da tanti, troppi fattori politici interni ed internazionali.
    In più aggiungiamoci la coltre di crassa ignoranza storica in cui ci immergono dalla nascita alla morte, e la situazione è quella che è: disastrosa.
    Ma la consapevolezza di pochi può diventare quella di molti, sempre di più, e minacciare seriamente questo forzato squilibrio a favore dei potenti e dei perfidi, dei detentori di saperi occulti e dei complici della rete che imprigiona le menti più aperte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo Anais, ha fatto una chiosa impeccabile, ma la cosa passa dal Risorgimento, mistificato perfino nei libri di testo scolastici, dai pezzenti savoiardi che con l'aiuto della perfida albione, ha depredato e saccheggiato il regno borbonico, regno tra i più ricchi d'Europa, se non il primo.

      Tutto questo non viene detto, e si festeggiano i 150 dell'"indipezzenza" d'Italia.

      Complimenti per la lucida analisi.

      wlady

      Elimina
  111. Strano destino quello dell'Italia, destino che già faceva soffrire alla fine del Medio Evo l'Aligheri. Nazione destinata ad essere schiava dell'oppressore straniero. Rimbalzo tardivo e lunghissimo delle sanguinose conquiste fatte dai Romani?

    Chi può dirlo? Fatto sta che il karma, sia esso individuale o collettivo, può impiegare anche un tempo lunghissimo prima che esso vada ad esaurisrsi.

    Ora, partendo dal presupposto che quelli che stiamo attraversando sono gli ultimi anni prima della conclusione dell'eone, ritengo possibile se non probabile che molti di noi faranno in tempo a vedere la cacciata e la rovina al tempo stesso dell'invasore imperialista USA.

    'La tigre di carta', come la chiamava tanti anni fa quel criminale da esso foraggiato che rispondeva al nome di Mao Tse Tung. Oppure l'Impero del Male', denominazione quest'ultima di marca sovietica e ormai andata in disuso.

    Io continuo a sperare nella disfatta degli USA e del potere satanico che sta dietro di essi. Anche se l'anno 2012 che in molti, per tutta una serie di motivi, avrebbero voluto come fatidico, ormai arrivato ai due terzi della sua durata non ha ancora apportato la benchè minima novità.

    RispondiElimina
  112. Ciao Esselle
    la prima foto, no
    http://imageshack.us/photo/my-images/341/vlcsnap416450.jpg/

    poi il tipo sembra un'apprendista photoshopparo:
    http://www.youtube.com/user/StephenHannardADGUK
    (guarda il video-foto di un presunto troll ritrovato in africa, non è molto esperto nella sovrapposizione)

    Mentre il secondo link di TERRA REAL TIME
    è spettacolo, ma non capisco bene cosa siano i bagliori alla base delle "colonne" luminose.

    Le tue foto invece, quella dell'elicottero,
    molto belle, ma non sentivi nessun rombo ?

    RispondiElimina
  113. U.S.A.: "esportatori di democrazia" a forza di missili all'uranio impoverito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo che anche nel vicentino il caldo non si è attenuato e di temporali manco l'ombra.
      Aspettiamo domani,che secondo i vari meteo, dovrebbe essere la giornata clou per il maltempo nel nord est.

      Elimina
  114. Secondo i bollettini meteo di ieri sera, il caldo africano aveva le ore contate. Infatti, secondo loro erano 'in arrivo correnti di aria fredda provenienti dal paese del vattalapesca che avrebbero portato temporali al Nord'.

    Macchè: previsioni 'cannate' come al solito. Chi l'avrrebbe detto: caldo spaventoso anche oggi. Non molte scie a dire il vero in mattinata, ma in compenso continui rombi in cielo di aerei che non si vedevano. Impiego dunque di modalità 'hi-tech' per la dispersione delle polveri tossiche.

    Per giunta da segnalare in mattinata il passaggio di un aereo bimotore alto ma visibile e di colore bianco, dalla qual cosa se ne potevano dedurre le mansioni nella manipolazione climatica. Raro il vederne uno a motori. Che ci faceva?

    RispondiElimina
  115. Oggi mi è venuta un'idea probabilmente venuta già ad altri: e se la Geoingegneria fosse uno stratagemma messo in opera dai membri della cupola cospirativa umano-aliena preordinato alla loro sopravvivenza o quanto meno al mantenimento del dominio sul Pianeta, dominio che sentono che sta per sfuggirgli?

    Altrimenti non si vede per qual motivo abbiano profuso in tale assurda impresa risorse economiche e tecnologiche pressochè illimitate associate ad una ostinazione che non ha precedenti nella storia della presente Umanità.

    Deve essere qualcosa di estremamente importante per loro se non addirittura di vitale.

    RispondiElimina
  116. Previsioni del menga, come sempre.

    Ciao Paolo. Intendi con propulsori ad elica?

    Comunque sia... ieri sorvolo di caccia a reazione e, come oggi, scie evanescenti e cielo bianco, con pronta eliminazione della nuvolosità naturale. Di questo passo non so dove andremo a finire.

    RispondiElimina
  117. “Non molte scie a dire il vero in mattinata, ma in compenso continui rombi in cielo di aerei che non si vedevano. Impiego dunque di modalità 'hi-tech' per la dispersione delle polveri tossiche.”

    Paolo, hai perfettamente ragione, si odono i rombi ma non si vedono aerei in cielo, anche col cielo sereno senza cumuli. Mi e’ capitato piu’ volte, sento il rombo, esco a vedere da entrambi i lati della casa e non vedo alcun aereo. C’e’ ma non si vede. Sicuramente utilizzano anche apparecchi in grado di renderli invisibili (proprio ieri ho potuto scorgerne uno solo per un secondo, poi e’ scomparso). Bisogna anche considerare che in certe condizioni di luce non lo si puo’ vedere ad occhio nudo in quanto il cielo e’ troppo chiaro, guardarlo da fastidio persino agli occhi.

    RispondiElimina
  118. Ecco come la legge viene applicata solo nei casi in cui non bisogna segare le gambe ai Marcianò. Secondo i PM di Sanremo, infatti, nostro padre aveva sì le piaghe da decubito, occorse presso il nosocomio di Sanremo, ma era cosa del tutto normale, poiché non si poteva muovere.

    NO COMMENT!

    Anziani disidratati e con le piaghe in una casa di riposo.

    RispondiElimina
  119. Io vedo un cielo pasticciato, con miseri e tetri brandelli di nubi naturali, cirri chimici e poltiglia mefitica a iosa. Pioverà, ossia arriverà il BEL TEMPO sul Ponente? Ne dubito alquanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido i Tuoi dubbi Zret, con questo cielo qui sotto postato, è difficile che piova.

      http://i.imgbox.com/acj5E8Il.jpg

      Elimina
  120. Si, Straker, era un bimotore ad elica.

    Ciao, Andrea. Ti dirò che sono ormai diversi anni che mi capita di tanto in tanto di avvertire il rombo dei reattori e non si scorge nessun aereo in cielo. Ma ultimamente tale fenomeno anomalo mi sembra assai più frequente se non addirittura quotidiano e anche pluriquotidiano.
    Ovviamente nell'osservare si tiene conto della pulizia del cielo e della luminosità del medesimo.

    Ma c'è poco da fare: il fenomeno è reale.

    RispondiElimina
  121. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  122. http://www.lapresse.ca/international/etats-unis/201208/22/01-4567290-virus-du-nil-occidental-1118-amercains-infectes-41-morts.php

    RispondiElimina
  123. Come prevedibile e previsto, ha piovuto 2 minuti, dopo un turbinio di fulmini e tuoni devastanti. Aria superelettroconduttiva, ma nubi povere di acqua.

    RispondiElimina
  124. Risposte
    1. Stessa cosa a Milano, non credo nemmeno siano 2 mm. Temperatura sempre alta.

      Buffoni...

      Elimina
  125. Ha piovuto intorno alle 20,30 per VENTI secondi, poi una bomba d'acqua di pochi minuti con quantità di fulmini inaudita, poi basta. Si ma.... i temporali ?

    RispondiElimina
  126. L'aria è densa di particolato elettroconduttivo e polimeri igroscopici. Il risultato è che le celle temporalesche si esauriscono in pochi minuti. Mano a mano che esse si allargano, incontrano strati di atmosfera altamente conduttivi e questo scatena le continue scariche elettriche che, in specialmodo all'inizio, si sviluppano in senso orizzontale e solo successivamente si scaricano a terra. Nel contempo il materiale igroscopico dissolve la cella e la pioggia si interrompe entro breve, ma non prima di essersi scaricata violentemente a terra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco spiegati i fulmini che vedevo verso est,
      il bello che erano dentro una nuvola BIANCA resa visibile grazie allo squarcio di cielo azzurro uscito dal nulla e non arrivava nessun rumore di tuono che segue appunto il bagliore del fulmine.
      In tutta la sera forse due tuoni ho sentito, ma questo prima che comparisse l'apertura di cielo azzurro in mezzo alle nuvole grigio nere.
      Raffiche di bagliori e fulmini silenziosi dentro le nuvole bianche.
      Ma i fulmini che ero solito vedere, quelli che toccano terra per poi essere seguiti
      da tuonate paura con tanto di pioggia,
      si sono già estinti ?

      Elimina
  127. Forse un millimetro di pioggia stanotte. Un pò di gocce e poco dopo tutto s'è fermato. Nemmeno un tuono nè un solo fulmine.
    Ora cielo coperto e un sollievo temporaneo alla calura infernale ma di pioggia zero.

    Tuttavia hanno già 'previsto' una ulteriore ondata di caldo che 'si estenderà dal Sud dell'Europa fino alla Norvegia'. Ahimè, quegli infami ci hanno trovato gusto.

    RispondiElimina
  128. "Il lampo è l'effetto luminoso di una scarica elettrica all'interno di una nube o fra una nube ed il suolo. Quando non si verificano durante un temporale vengono detti lampi di calore, quando illuminano una nube senza seguito di tuono sono chiamati lampi superficiali, quando si formano con il tempo secco ed hanno la forma di un globo o più globi in fila sono detti lampi globulari o lampi a rosario".

    RispondiElimina
  129. Aggiornamenti da Trieste:

    Ha piovuto dalle 9.00 fino alle 9.45 sempre in calando. Poi, in meno di 10 minuti, da cielo grigio scuro a chiaro. Meno di 10 minuti? Ma come fanno?

    RispondiElimina
  130. sabato notte ha piovuto per circa 15 min. poi stamani di nuovo per circa 20 min. la pioggia è stata molto intensa e forte,tanto che non credo abbia fatto bene alla natura stremata,casomai solo alla temperatura,calata di qualche grado.verso le 10 di stamani,appena dopo il temporale,la cielo era già tutto sereno (da coperto a sereno in poco tempo)e si odivano i tankers passare a bassa quota senza scorgerli. signori è inutile negarlo siamo in guerra!!

    RispondiElimina
  131. Ci possiamo dimenticare le piogge benefiche, durevoli, non devastanti, del ventesimo secolo.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis