martedì 19 luglio 2011

Il Suono del silenzio: il controllo mentale attraverso gli impulsi elettromagnetici

Pubblichiamo un inquietante articolo sul cosiddetto “Silent sound”. E' una ricerca documentata, ma sono necessarie due precisazioni. In primo luogo l'autore si chiede per quale motivo gli aerei chimici diffondano i loro veleni pure nelle aree abitate da appartenenti alle élites. Egli esprime un’opinione poco persuasiva, mentre riteniamo che la spiegazione, da noi suggerita nell'articolo “Una risposta ad una domanda cruciale” sia più adeguata. Infine il ricercatore compie un triplo salto mortale nel momento in cui scrive: “Dal momento che il nostro cervello è un organo che funziona elettricamente, queste onde danneggiano la nostra coscienza”. Ora, molti campi elettromagnetici sono deleteri per l’organismo: ciò è incontrovertibile, ma asserire che influiscano sulla coscienza non è corretto. La coscienza, infatti, come insegnano gli indirizzi scientifici e filosofici più avanzati non è un epifenomeno dell’encefalo: chi veramente ha coscienza non eviterà purtroppo nocumenti di varia natura, ma difficilmente potrà essere soggiogato. Per controllare gli inetti e gli imbecilli non occorrono strumenti tecnologici più o meno sofisticati: essi nascono schiavi.

Immaginate questo scenario di fantascienza: un futuro dittatore scientifico usa onde elettromagnetiche per controllare le menti delle masse, rinchiudendole all’interno di una “sotto-realtà” di sentimenti negativi e di pensieri distorti.

Idea paurosa, non è vero? Solo che questa non è una finzione. Gli Illuminati stanno usando queste armi contro di noi proprio in questo momento, bombardandoci con onde S.S.S.S. Due mezzi di attacco sono le scie chimiche e gli apparecchi televisivi in alta definizione (H.D.).

Le attività di aerosol clandestine sono il mezzo primario di attacco. Le scie chimiche disseminano il cielo con un particolato metallico che conduce le frequenze emesse da H.A.A.R.P. (e presumibilmente anche da altri emettitori di onde quali le torri G.W.E.N.), diffondendo impulsi S.S.S.S. che ci rintontiscono, generando in noi sensazioni di disagio, depressione e apprensione.

Lo stratega geopolitico degli Illuminati Zbigniew Brzezinski tempo fa considerò la possibilità di annebbiare la mente delle persone con onde S.S.S.S. nel suo libro "Between two ages", “Tra due epoche” del 1970. Nel testo il globalizzatore scrive: "Può essere fattibile – e tentatrice – l’idea di impiegare per finalità politico-strategiche i risultati della ricerca sul cervello e sul comportamento umano”.

Gordon J. F. MacDonald, un geofisico che si sta specializzando nelle applicazioni militari, ha scritto che impulsi a tempo, indotti artificialmente ed elettronicamente, potrebbero portare ad uno schema di oscillazioni tali da produrre livelli relativamente alti di elettricità in certe regioni della Terra. In questo modo si potrebbe sviluppare un sistema che inibirebbe seriamente le prestazioni cerebrali di una gran parte della popolazione in certe regioni per un lungo periodo di tempo.

Potreste avere notato questa sensazione “quasi mortale” nel vostro vicinato. La mia città natale in Inghilterra appare, come se la vita fosse stata risucchiata via da ogni cosa. Questo è l’effetto delle onde S.S.S.S.

Ora sorge un problema: se gli Illuminati ci stanno irradiando con le onde S.S.S.S., usando le scie chimiche, non ne vengono anche loro danneggiati? Sospetto che la risposta a questo dilemma sia nella citazione sopraindicata di Brzezinski: notate che menziona “regioni selezionate”. Considerando quanto sia incredibilmente sofisticata questa tecnologia, dobbiamo presumere che sia estremamente accurata, quindi in grado di irrorare vaste aree con le scie chimiche, ma di inviare le S.S.S.S. solo in alcune regioni. Per esempio: possono irradiare Londra, ma lasciare fuori delle aree abitate dall’élite...

Recentemente un attivista londinese della thesechangingtimezradio ha fatto visita ad una proprietà Rothschild ed ha filmato, (oltre alla conversazione con un Rothschild ivi residente, n.d.t.) una scia chimica irrorata sopra la casa. Perché quindi i Rothschild irrorano anche sé stessi? Non ha senso... a meno che SOLO alcune regioni vengano colpite con attacchi elettromagnetici.

La tecnologia 'Sound of silence' (Suono del silenzio) viene trasmessa anche per mezzo degli apparecchi televisivi ad alta definizione (Televisori in High Definition). Le possibilità di manipolazione mentale dei televisori in H.D. sono rivelate da un brevetto statunitense del 2003 denominato 'Nervous system manipulation by E.M. fields from monitors'. In esso si legge: “Many computer monitors and HD TV screens, when displaying pulsed images, emit pulsed electromagnetic fields of sufficient amplitudes to cause such excitation. It is therefore possible to manipulate the nervous system of a subject by pulsing images displayed on a nearby computer monitor or digital tv set'.

Ovvero:

“Molti monitor per computer e schermi per televisori in alta definizione, quando mostrano immagini pulsanti, emettono campi elettromagnetici pulsanti di sufficiente ampiezza per causare tale eccitazione. E’ quindi possibile manipolare il sistema nervoso di un soggetto per mezzo di immagini pulsanti che appaiono su un vicino computer o apparecchio televisivo digitale”.

Il primo uso manifesto delle onde S.S.S.S. in apparecchi di comunicazione fu attuato durante la prima guerra del Golfo, quando i militari statunitensi impiegarono tale tecnologia per innescare rese di massa tra le fila dei soldati iracheni. Gli Stati Uniti prima distrussero il sistema di comando e controllo di Saddam, lasciando all’esercito solo i segnali radio in FM per comunicare. Gli Stati Uniti crearono quindi un finto sistema di trasmissione militare iracheno che irradiava frequenze 'sound of silence'.

I media statunitensi hanno soppresso l’informazione su questa tecnologia ma le ITN News di Londra hanno riportato la presenza di ‘incredibili programmi segreti di operazioni psicologiche (PsyOps)’. Hanno riportato che tali tecnologie hanno instillato stati emozionali negativi nelle truppe irachene: sensazioni di paura, ansietà, sconforto e mancanza di speranza. Il giornalista si meravigliava della tecnologia: 'Questo sistema subliminale incredibilmente efficace non dice semplicemente ad una persona di sentire un’emozione, gliela fa sentire; esso impianta tale emozione nella mente'.

L’efficacia dell’attacco fu sconvolgente: le truppe irachene si arresero in massa. Un presagio di quello che avverrà, se noi nell’Occidente permetteremo che questa tecnologia venga usata contro di noi.

Le stesse onde S.S.S.S. adesso vengono diffuse nei nostri salotti attraverso gli apparecchi televisivi ad alta definizione basati sul nuovo "digitale terrestre". Questa è la ragione reale per la quale Obama sta firmando delle leggi per elargire sussidi alla gente ed ai canali televisivi affinché passino all’alta definizione.

Nella sua prossima campagna, Obama non avrà bisogno di ripetere in maniera idiota la parola 'Spera!' per indurre la vostra approvazione, al contrario egli invierà automaticamente quell’emozione direttamente nella vostra testa!

E’ importante rendersi conto che il controllo mentale tramite 'sound of silence' è un attacco globale. Esso viene usato in tutte le nazioni occidentali e dell’est europeo (e probabilmente anche in altre), molto probabilmente messo in atto attraverso i servizi segreti che lavorano direttamente per gli Illuminati.

Edward Tilton, presidente dell’azienda Silent sounds inc., uno dei bracci privati della tecnologia S.S.S.S., ha scritto in una newsletter del 1996: 'Noi realizziamo nastri e CD per il Governo tedesco ed anche per le nazioni dell’ex Unione Sovietica'.

Questo è un attacco globale da parte di un'autorità globale centralizzata, ovvero gli Illuminati.


Retroscena

Lo “Spettro di diffusione del suono del silenzio” ("Silent Sound Spread Spectrum" - SSSS), noto anche come 'S-quad' (quattro S) emette frequenze al di fuori del range percettivo. Dal momento che il nostro cervello è un organo che funziona elettricamente, queste onde danneggiano la nostra coscienza.

Possono anche definire i nostri stati d'animo. Gli scienziati possono isolare gli schemi particolari delle onde cerebrali che si verificano quando sentiamo, diciamo "apatia" o "depressione": possono registrarla e duplicarla come "track". Si può quindi emettere un "track" provocando lo stato emozionale nell'ignaro individuo.

Mentre la maggior parte delle persone penserà che sia assurda l’esistenza di tale tecnologia, essa è vecchia di almeno settant'anni. Essa fu menzionata per la prima volta dal creatore della cibernetica, Norbert Weiner, nel suo libro del 1948 'Cybernetics or control and communication in the animal and the machine', “Cibernetica ovvero il controllo e la comunicazione nell’animale e nella macchina”, Weiner descrive i suoi esperimenti del 1942-1947 compiuti, esponendo gli individui a campi elettrici di bassa intensità nella consapevolezza che essi possano modificare il naturale ritmo di onde elettromagnetiche a bassissima frequenza (onde ELF).

La C.I.A. ha raffinato tale tecnologia nei decenni successivi. Nel suo libro del 1979 “La ricerca del candidato manciuriano” , 'The search for the manchurian candidate', John Marks riferisce che in risposta ad una richiesta avanzata in base al Freedom of information act (legge statunitense sulla trasparenza, n.d.t.), la C.I.A. lo ha informato che essi detengono una stanza piena di schede sull’elettromagnetismo e sulle tecniche correlate per alterare il comportamento e stimolare il cervello. L’agenzia (la C.I.A.) si è rifiutata di pubblicare i suddetti documenti ed essi rimangono classificati (segreti).

Questi esperimenti sono andati tutti ben di là dalla semplice induzione degli stati d’animo. Per esempio, nel libro “L'elettricità dell’organismo”, “Body electric” del 1974 il dottor R. O. Becker riferisce dei suoi esperimenti riusciti per canalizzare la “parola pronunciata dall’ipnotista direttamente nella mente inconscia del proprio soggetto, usando onde elettromagnetiche.

Gli Illuminati progettano di controllare la popolazione mondiale attraverso la tecnologia S.S.S.S. Un documento della Commissione di consulenza scientifica dell’Aviazione militare statunitense (U.S.A.F. scientific advisory board) del 1996, intitolato 'Prospettive del Nuovo Mondo, il potere nell’aria e nello spazio per il ventunesimo secolo (New World Vistas Air and Space Power for the 21st Century) delinea tale progetto.

'Si può immaginare lo sviluppo di fonti di energia elettromagnetica, la cui emissione può essere pulsata, modulata e focalizzata e che può essere accoppiata con il corpo umano in modo da impedire movimenti volontari dei muscoli, controllare le emozioni (e quindi le azioni), che induca il sonno, che trasmetta suggestioni, che interferisca sia con la memoria breve sia con quella a lungo termine, che produca un'esperienza e che ne cancelli un’altra'.


Conclusioni

Siamo correntemente sotto attacco da parte di una tecnologia di controllo mentale, il 'Sound of silence' propagato attraverso le cosiddette scie chimiche ed i televisori ad alta definizione. Sebbene sul momento queste onde di energia non siano fatali, esse creano in noi sentimenti negativi e distorcono il nostro pensiero.

Esse indeboliscono le nostre menti e la nostra iniziativa in un periodo in cui gli Illuminati stanno iniziando dei cambiamenti su larga scala verso la dittatura mondiale satanica.

Gli Illuminati progettano di aumentare l’uso di queste tecniche di controllo ed è possibile che il grado di sofisticazione delle loro tecniche raggiunga in futuro un livello tale che noi non potremo più rintuzzare il controllo delle nostre menti.

Questa non è fantascienza, ma sta realmente avvenendo. E’ tempo che noi rinsaviamo e che ci indigniamo. Come si permettono di giocare con le nostre menti? Smascheriamo questi bastardi!

Di conseguenza è necessaria qualche riflessione allargata anche sul perché "molti sono addormentati" e non si "vogliono" svegliare o ...che senso hanno veramente gli psicofarmaci, come "risoluzione" del problema...

Traduzione a cura di Corrado Penna

Fonte: thelivingspirits.net
Testo originale: henrymakow.com


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

86 commenti:

  1. Non so più che cosa dire...adesso non siamo nemmeno più padroni di noi stessi. Comunque l'articolo non deve sorprendere, alla fine è una evoluzione di tecniche già utilizzate come il neuromarketing.

    p.s. Quindi sarebbe questo l'unico e vero scopo delle scie chimiche?

    RispondiElimina
  2. Pazzesco //:

    Non ho ben capito perchè proprio i monitor in Hd, sono i principali diffusori di "silent sound"

    RispondiElimina
  3. Il brevetto a cui fa riferimento l'articolo è in buona compagnia. Fu infatti preceduto da questo, del 1992: U.S. Patent No. 5,159,703 - Silent subliminal presentation system

    RispondiElimina
  4. Segnalo questo video che merita di essere visto
    http://vimeo.com/24395865

    Un saluto a tutti

    RispondiElimina
  5. Gordon J.F.MacDonald( citato nell' articolo e morto da tempo) ,ha scritto un capitolo che consiglio di leggere.
    Si vede che certi sviluppi sono stati avviati tempo fa........fa tornare in mente il Mountain-Report.


    Come distruggere l’ambiente

    nel 1966, il professor Gordon J.F. MacDonald,
    allora direttore associato dell’Istituto di Geofisica e Fisica
    Planetaria della University of California di Los Angeles, era un
    membro del comitato scientifico del presidente Johnson e, in seguito,
    fu membro del Consiglio per la Qualità Ambientale del presidente. Ha
    infatti scritto un capitolo intitolato “Come distruggere l’ambiente”
    nel suo libro Unless Peace Comes [“A meno che non venga la pace”
    N.d.t].
    Gordon ha descritto nel suo capitolo, tra le altre cose, “lo
    scioglimento o la destabilizzazione delle calotte polari,
    le tecniche di impoverimento dell’ozono, l’ingegnerizzazione di sismi
    il controllo delle onde oceaniche
    e la manipolazione delle onde cerebrali usando i campi energetici del pianeta”.

    Qui il testo:

    http://www.scribd.com/doc/30423012/Unless-Peace-Comes-How-to-Wreck-the-Environment


    PS. Ho giusto oggi ripreso l'ultimo articolo di Carole Pellat che avete tradotte e pubblicato in tre parti.
    Ho visto che mancava una parte finale.
    Ci sarà ?

    Oppure è stato accorciato visto la lunghezza?

    RispondiElimina
  6. Rare video the Iron Mountain Report

    https://www.youtube.com/watch?v=QtyEAttEthQ

    RispondiElimina
  7. Nienteecomesembra, traducemmo tutto l'articolo della Pellat, ma non hanno più pubblicato la quarta parte.

    Ciao

    RispondiElimina
  8. TheAntitanker, ti segnalo il pdf del brevetto 6.506.148, affinché tu vi possa dare un'occhiata. Poi mi farai sapere.

    LINK

    RispondiElimina
  9. Al posto del video... forse meglio il testo.
    REPORT FROM IRON MOUNTAIN: ON THE POSSIBILITY AND DESIRABILITY OF ...giusto come scenario completo.Ormai di fantasia ce ne vuole poca...siamo ad un buon punto.

    www.teachpeace.com/Report_from_Iron_Mountain.pdf

    RispondiElimina
  10. Invenzione degne del peggiore regime nazista, non sottovaluterei nemmeno i cellulari di ultima generazione tipo android che adesso vanno tanto di moda, siamo bombardati da onde di ogni tipo e le persone fanno tutte a gara a chi ha il telefonino più trendy (e radioattivo), è la arcinota tecnica del cavallo di Troia.

    P.S.: Già che ci sono volevo segnalare questa foto:

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/d3/Parhelio.jpg

    Guardate sopratutto il cielo, vi dice qualcosa?

    RispondiElimina
  11. "le persone fanno tutte a gara a chi ha il telefonino più trendy (e radioattivo), è la arcinota tecnica del cavallo di Troia."

    C'è solo una parola che può definire questa situazione paradossale, "narcolessia, cataplessia" un sognare ad occhi aperti, senza rendersi conto della realtà.

    Questo sintomo che ormai sta dilagando si può solo confermare nella definizione di una alterazione del sistema nervoso centrale, che si avvicina molto al progetto MK-ultra.

    wlady

    RispondiElimina
  12. L'umanità è ormai perduta. Pochi si salvano.

    RispondiElimina
  13. Straker scrive: "Uno degli scopi. Non l'unico."

    E quali sarebbero gli altri scopi? Controllo del meteo? E se quello non è l'unico scopo significa che esistono diversi tipi di scie chimiche o sono tutte uguali ma contenenti elementi chimici diversi per scopi diversi?

    Bene, allora la prossima volta che vedrò il cielo coperto di scie, farò attenzione al mio stato d'animo.

    RispondiElimina
  14. TheXSpartan, se spulci i numerosi articoli del blog, trovi tutte le risposte e molto altro ancora.

    RispondiElimina
  15. Ne ho parlato in diverse interviste e giacché sono tutte on line, le più recenti, non pensavo di dovermi qui ripetere.

    I piani di irrorazione si integrano all'interno di diversi progetti volti a coprire interessi diversi. Si va dall'introduzione forzata degli OGM attraverso la sistematica acidificazione dei terreni, all'introduzione di nuovi balzelli sulla produzione di CO2 (vedi effetto serra indotto dalle scie e colpevolizzazione del cittadino per eccessiva produzione di inquinanti), per passare all'aumento delle malattie (cancro, infezioni, neuropatie, sterilità etc.) e conseguente arricchimento delle farmaceutiche e delle aziende sanitarie gestite da privati (vedi la Chiesa). Non ultimi gli interessi militari, che possiamo riassumere in esigenze strettamente legate alle comunicazioni da e verso i satelliti, nell'ambito delle nuove installazioni radar che funzionano nel range delle microonde. Potrei scrivere per altri venti minuti, ma sinceramente mi sono stufato di spiegare sempre le stesse cose. Basta leggere ed ascoltare quello che è già stato pubblicato qui ed altrove.

    RispondiElimina
  16. Le modifiche del clima sono solo la diretta conseguenza e non l'obiettivo primario.

    RispondiElimina
  17. Grazie Straker per la risposta. Il fatto è che gli articoli sono moltissimi e per un nuovo utente è un po' difficile orientarsi. Ci vorrebbe un riassunto o delle FAQ. ;-)

    Comunque mi sembra che nell'articolo si faccia un po' di confusione. Un conto è il passaggio dall'analogico al digitale al quale abbiamo assistito tutti, e un conto è il formato in alta definizione(HD). O sbaglio?

    RispondiElimina
  18. L'articolo non l'ho scritto io, per cui dovresti girare la domanda all'autore del medesimo. Personalmente posso solo constatare che i brevetti esistono e di conseguenza non si può parlare di cose inapplicabili e dimpossibili. O sbaglio?

    RispondiElimina
  19. Quello che sta succedendo oggi al mondo della politica nazionale ed internazionale è stato pianificato secoli fa e lo troviamo scritto nei 'Protocolli dei Savi Anziani di Sion'.

    Chi controlla i piu grandi flussi di denaro a livello mondiale conosce anche l'ingordigia ineasuribile del popolo dei goim.

    Chissà, forse anche il fatto stesso di rubare è un''arte' che credo si fondi sul fatto che il ladro si deve accontentare, autolimitarsi nella sua azione criminosa. Ma si vede che questo non è il caso dei nostri politici e parlamentari.

    Se ormai la Politica ha il fiatone, c'è dietro un piano, una regia occulta che parte dalle Logge. Assistiamo come ad un crescendo rossiniano - un nuovo caso di corruzione al giorno? - che potrebbe sfociare a breve nella soppressione anche fisica di tutte le nomenklature delle varie fazioni politiche.

    Del resto 'Tangentopoli' non fu forse una macchinazione massonica?

    Se scoppieranno dei disordini e dei moti di tipo rivoluzionario, sappiamo fin d'ora chi saranno i mandanti.
    D'altronde le Logge detengono un'esperienza ormai plurisecolare nell'aizzare dei rivoltosi addosso a gruppi di persone che hanno esaurito la loro funzione dissolvente, nel nostro caso la casta dei politici.

    Se una tale eventualità dovesse concretizzarsi, credo che saranno in molti a gioire e a brindare alla fine dei politici. Ma non si tratterà di un avvenimento spontaneo, bensì di un qualcosa di pianificato con intelligenza.

    Chiedo scusa se sono andato un pò OT.

    RispondiElimina
  20. “Immaginate questo scenario di fantascienza: un futuro dittatore scientifico usa onde elettromagnetiche per controllare le menti delle masse, rinchiudendole all’interno di una “sotto-realtà” di sentimenti negativi e di pensieri distorti.”

    E’ esattamente la triste realta’ che ci circonda, e’ fin troppo evidente osservando i cambiamenti in tante persone. Ottimo articolo come sempre, i nuovi gingilli tecnologici inutili nascondono sempre l’ inghippo.

    Oggi giornata apparentemente serena, temperatura sui 27 gradi (in ribasso di 2° rispetto ieri) e umidità crollata al 40-41% (dal 52% di ieri), basta deviare le correnti a getto ed il gioco e’ fatto:

    http://italian.wunderground.com/global/Region/EU/2xJetStream.html

    In Giappone non sapevo che esistesse una cantante...ologramma:

    http://www.youtube.com/watch?v=LDMmcsH0fo8&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=G6xgryHcDc8

    E tutti che ci abboccano come dei fessi.

    RispondiElimina
  21. Sì, Paolo, stanno usando il cancellino e sul pavimento resterà un sacco di polvere di gesso. Dopo, gli attuali burattini, verranno sostituiti da altri e tutto ricomincerà dal principio in un crescendo di danni collaterali a spese del popolo.

    RispondiElimina
  22. Andrea, mi sembrano... prove tecniche di trasmissione.

    RispondiElimina
  23. Bravo Straker!!!Ottima intervista esplicativa, soprattutto per chi vuole un'infarinatura generale sul problema. Un bravo anche a David Gramiccioli.

    RispondiElimina
  24. Concordo con te, Paolo. Le tue sono le riflessioni che svolgevo proprio oggi. Sono corsi e ricorsi di una storia programmata, con situazioni via via peggiori. A questa classe di maneggioni avidi sottentreranno altri burattini adatti a creare le premesse per uno stato mondiale.

    RispondiElimina
  25. sacrificano ogni tanto qualche politico per farci credere che la legalità esiste ancora, ma poi chi mette davvero i bastoni fra le ruote lo fanno fuori, vedere Borsellino Falcone Kennedy e tanti altri

    RispondiElimina
  26. Gasp! Ma che si intende per "pulsed images"? cioè, certi effetti si ottengono solo con particolari immagini pulsanti o basta che il monitor/tv sia acceso? ricordo anni fa davanti ai monitor dei pc si metteva un vetro mobile scurente perchè altrimenti dopo 10 minuti bruciavano gli occhi, forse erano solo monitor davvero meno avanzati di quelli di oggi, o forse bisognerebbe ricominciare a difendersi?
    Il punto infatti è: del monitor del pc o della tv digitale non possiamo farne a meno, come ci attrezziamo allora? idem per i cellulari, pacifico che il blackbarry et similia vanno evitati, quali cellulari modello base sono meno dannosi?

    RispondiElimina
  27. Hai ragione Jacksparrow: don Fabrizio Salina c'insegna che sono operazioni gattopardesche.

    Ciao

    RispondiElimina
  28. Esseelle, i cellulari meno dannosi sono alcuni modelli della Samsung. In Rete trovi molti siti in cui sono indicate le emissioni dei cellulari.

    Ciao

    RispondiElimina
  29. @ esselle

    Gli schermi che si apponevano davanti ai monitor a tubo catodico servivano a difendersi dall'emissione di radiazioni dannose per la vista. Il tubo catodico, per via del suo particolare funzionamento, è effettivamente un disastro per l'integrità della vista.

    Qui invece si parla di impulsi non percepibili ed inviati al subconscio intenzionalmente.

    RispondiElimina
  30. Alcuni modelli Samsung hanno le emissioni più basse.

    RispondiElimina
  31. “Qui invece si parla di impulsi non percepibili ed inviati al subconscio intenzionalmente.”

    http://img687.imageshack.us/img687/9278/101mhu.png

    RispondiElimina
  32. Ma sì, hai ragione, Antonio! Per chi nasce già schiavo, che bisogno c'era di inventarsi tutto quell'ambaradan che hanno messo in scena negli ultimi anni. Le persone che non comprendono sono già fottute in partenza.

    Purtroppo tutte queste diavolerie che alterano il guscio energetico attorno alle persone sono state create anche per far soffrire e per fiaccare le eventuali velleità di resistenza in chi 'non ci sta' ai diktat del sistema impazzito.

    RispondiElimina
  33. Le carte degli Illuminati: tutto nero su bianco.

    RispondiElimina
  34. Sanremo - Per ora nessuna scia, umidità elevata (paradosso) e cumuli ben delineati sovrastano la città.

    Le compagnie aeree sono in ferie? No. Semplicemente non stanno operando i soliti aerei militari.

    RispondiElimina
  35. Articolo molto interessante, tra l'altro l'uso delle televisioni HD per scopi di manipolazione con molta probabilità ha a che fare con la frequenza di refresh dell'immagine, molto più alta che nelle televisioni non HD. Significa che le immagini vengono trasmesse all'occhio con frequenze più alte e questo permette di inserire dentro i fotogrammi di un film anche fotogrammi inseriti per modificare lo stato mentale dello spettatore.

    Giochi come questo: http://www.youtube.com/watch?v=8jnhaMsotW8 che ad alta frequenza diventano impercettibili tranne che a livello inconscio e quindi possono passare inosservati.

    OT: curiosamente sono andato a vedere sul mio profilo personale di facebook un post in cui mostravo un cielo "striato" pieno di scie della mia zona. Bene, tra tutti i post stranamente è l'unico che sembra scomparso nel nulla, commenti degli amici inclusi. Molto curioso.

    RispondiElimina
  36. Anche Torino è sgombra da scie ma gli aerei (di linea) ci sono perchè li vedo andare e venire da Caselle :D.
    Effettivamente nelle ultime 24 ore niente scie, cumuli bianchi e cielo pressochè azzurro.
    Paradosso: l'aeroporto di Caselle è stato chiuso per alcuni giorni per manutenzione, fino al 19 luglio, e il cielo non era come ieri ed oggi, ovvero era piuttosto bruttino.
    La spiegazione è banale: in queste ore non stanno irrorando e se gli aerei di linea e quelli commerciali facessero il loro mestiere (trasportare le persone o le merci) invece che aderire al programma di geoingegneria, ci sarebbe molto più cielo azzurro e molta meno poltiglia chimica.
    Comunque non mi illudo perchè durerà certo poco: gli avvelenatori non sono programmati per l'astinenza prolungata.

    RispondiElimina
  37. Il calo della frequenza di voli fantasma su questa zona nei giorni passati potrebbe allora dipendere dalla chiusura dell'aeroporto di Caselle?

    RispondiElimina
  38. @ Asterisk

    Senza dubbio le tecniche di manipolazione tramite fotogrammi non percepibili consciamente ha antica memoria. Uno dei primi ad adottarla fu Walt Disney. Non serve l'HD, ma può certamente dare una mano.

    RispondiElimina
  39. Straker, spero che capiscano la differenza di un cielo di altri tempi con quello sintetico.

    Anche a Milano è così da due giorni

    wlady

    RispondiElimina
  40. Infatti. Chissà se c'è ancora qualcuno che nota la differenza.

    RispondiElimina
  41. Testimonianze sulla vita dopo la morte

    Il documentario "Testimonianze sulla vita dopo la morte", per la regia di Peter Shockey, riprende gli studi di Raymond Moody jr, lo psichiatra statunitense che ha indagato le cosiddette esperienze di pre-morte, in inglese "near death experiences", ossia i racconti di persone che, credute defunte, si sono inoltrate in una dimensione metafisica di cui, una volta tornate in vita, hanno descritto le strabilianti caratteristiche. L'esistenza è quindi solo legata alla materia o qualcosa sopravvive al corpo, dopo il trapasso?

    RispondiElimina
  42. Confermo anche qui nessuna scia evidente, almeno nel pomeriggio quando è apparso il cielo dopo la pioggia, ma comunque al mattino non si sentiva nulla oltre cortina. Fermo tecnico? Sicuramente sul confine Italia Francia troppi curiosi sulle vette a seguire il tour e non è bene irrorare a più non posso soprattutto con scie persistenti. A qualcuno sembrerà una cazzata, ma per me ha senso.

    RispondiElimina
  43. Anche qui il cielo è bello da tre giorni,comunque sono arrivato al punto che come sento o vedo un aereo mi girano subito i marroni e mando affan.... chi lo stà pilotando,una volta li ammiravo,adesso li disprezzo.

    RispondiElimina
  44. Credo che la vita sia eterna paragonata ad un cerchio doppio come l'infinito, come la nascita e la morte coincidono.

    Nel libro dei Misteri sublimi di Ermete trismegisto si evince che:

    "L'anima una volta separata dal corpo, e dopo aver lottato per raggiungere la pietà che consiste nel conoscere il creatore di tutte le cose, e nel non fare del male a nessuno, una tale anima diventa pura intelligenza.

    L'Anima ignorante comunque punisce se stessa nella ricerca di un altro corpo umano in cui entrare.

    L'anima passa di forma in forma e le dimore del suo pellegrinaggio sono molteplici.

    Tu deponi i tuoi corpi come vestimenti e come vesti torni ad indossarli. Tu esisti da tempo, anima dell'uomo, anzi tu esisti da sempre."

    Dopo la dipartita della mia amata moglie, ero disperato 40 anni vissuti insieme fin dalla tenera età dei 15 anni; ho passato un anno in solitudine soffrendo molto, ho trovato conforto nelle letture e nello scrivere poesie e odi a Lei.

    Un libro che mi ha tenuto compagnia rinfrancandomi è stato il libro di Cesare Boni "Dove va L'anima dopo la morte"

    wlady

    RispondiElimina
  45. condivido al 100% il pensiero di Damocle, tant'è che volevo farlo il pilota, ma mancavano i soldi.
    E quando li vedo uscire dalle hall degli aeroporti, altezzosi e impettiti penso: tanto puppi anche tu la merda da lassu, forse anche un po' di più... di me!

    RispondiElimina
  46. Hai ragione Wlady: solo questa consapevolezza ci può fornire una ragione valida per accettare il trapasso dei nostri cari.

    RispondiElimina
  47. Wlady... chapeau, ce ne fossero di "anime" intelligenti e sensibili come la tua.

    RispondiElimina
  48. Salve a tutti!
    @ Asterisk: ma quel video che hai postato, dovrebbe far provare qualche senzazione? l'ho guardato fino alla fine ma non mi sono reso conto di nulla!

    Confermo anch io la pausa chimica di questi ultimi 2 giorni.
    Quà cielo molto nuvoloso dal primo mattino e pioggia!

    RispondiElimina
  49. Ci possiamo anche scommettere, Straker: Caselle da il suo bravo contributo, dato che vi sono stati immortalati vari tankers.
    Concordo sulla versione del fermo tecnico, e non solo su Torino, come testimoniato dagli altri amici qua, bensì il classico (raro) fermo tecnico generale di intere zone (nord, per quanto si può constatare, Veneto-Lombardia-Piemonte-Liguria e forse di più).
    Magari erano concentrati da un'altra parte...per quanto consistenti siano le loro risorse, non sono onnipotenti da battere contemporaneamente tutte le zone senza esaurimento di "scorte". Almeno questo...ma restano pur sempre dei bastardi ^-^
    Ciao a tutti

    RispondiElimina
  50. Da incorniciare le parole di Wlady. A proposito di questo argomento, segnalo l'opera di un pittore visionario del tardo quattrocento: Hieronymus Bosch, in un'epoca in cui non si parlava certo di esperienze di pre mortem, dipinse capolavori straordinari:

    http://www.axismundi.biz/wp-content/uploads/2008/12/bosch.bmp

    Forse fu veramente testimone di una esperienza n.d.e., in ogni caso le sue opere sembrano più che normali dipinti delle specie di visioni.

    RispondiElimina
  51. Ciao Straker, visto che hai citato R.Moody, mi permetto di segnalarti un buon libro appena uscito e già alla seconda edizione di Angelo Bona, scritto proprio assieme a Moody, "Cerca la tua immortalità", editrice la figlia di papà. Il medico anestesista bolognese esperto in ipnosi regressiva, sostiene che tutto il passato è sempre copresente in ognuno di noi e lui per talento istintivo fin dall'infanzia riesce a far rivivere e sublimare i conflitti karmici dei pazienti con ottime percentuali di successo, è bravo quanto caro. Il suo limite purtroppo è di essere italiano altrimenti sarebbe già conosciuto a livello internazionale al pari di Moody, invece si ritrova a dover combattere con torve di debunker cicappini e vaticani ed ultimamente anche con “business men” pronti a svilire l'ipnosi regressiva con improprie tecniche mediatiche per le masse, per cui ultimamente si è defilato. L'ho letto con interesse per molto tempo, sa anche scrivere bene, poi mi è sembrato che lasciasse troppo spazio alle molteplici canalizzazioni che si presentano in ipnosi, con strategie di seminari che non condivido,per cui mi sono distaccato ma è molto bravo,consiglio di leggerlo.

    RispondiElimina
  52. Ho rivisto volentieri questo documentario, che avevo già seguito il 5 aprile 2011, due giorni dopo la dipartita di papà. Spero che sia d'aiuto, come lo è stato per me.

    RispondiElimina
  53. Discreto servizio! (( ; E' un canale locale ligure?

    RispondiElimina
  54. ottimo servizio e soprattutto ottime immagini da far vedere ai non credenti, bravi, come sempre!!!

    RispondiElimina
  55. Il montaggio non è il massimo, ma ci possiamo accontentare. Si tratta di una Tv del sud, come intuibile dal nome.

    RispondiElimina
  56. Sempre peggio anche la questione terremoti! //:

    http://www.youtube.com/watch?v=85gjD48Rrpk&feature=channel_video_title

    RispondiElimina
  57. Buon giorno a tutti,

    OT ma poichè tratta di censura e manipolazioni delle informazioni occorre dargli i massimo della visibilità

    http://www.infowars.com/cern-scientists-gagged-on-politically-incorrect-global-warming-data/

    Grazie dell'ospitalità

    RispondiElimina
  58. Se viene fuori la verità gli rompiamo il giocattolo. Addio business sul CO2...

    RispondiElimina
  59. Eh già!! Ma si sono organizzati molto bene con un'altra bufala, con l'aumento demografico della popolazione.

    Insomma ci stanno provando con tutti i mezzi.

    Grazie per la segnalazione Gianbattista, l'ho tradotto e inserito nel mio blog.

    wlady

    RispondiElimina
  60. U.S. Navy destroying dolphins & whales, attacking Earth’s life frequency



    http://www.examiner.com/exopolitics-in-seattle/author-u-s-navy-destroying-dolphins-whales-attacking-earth-s-life-frequency#ixzz1RxXQltSy

    RispondiElimina
  61. aggiungo questo link:

    http://www.exploratorium.edu/theworld/sonar/index.html

    RispondiElimina
  62. Airborne Toxins

    Lung problems found in Iraq, Afghanistan veterans


    ...exposure to airborne toxins during deployment....non solo i polmoni dei militari avranno risentito....
    http://www.rawstory.com/rs/2011/07/21/lung-problems-found-in-iraq-afghanistan-veterans/?utm_source=Raw+Story+Daily+Update&utm_campaign=ce867cbb0f-7_21_117_21_2011&utm_medium=email

    RispondiElimina
  63. Pazzi esaltati,assassini impuniti,a questo si sono ridotte le varie u.s.navy,u.s.airforce,ect.
    Montagne di soldi buttati per distruggere e per uccidere,pezzi di merda arriverà anche per voi il giorno del giudizio e spero di essere in prima fila a godermi lo spettacolo.Sparatevi che è meglio,date il voltastomaco.
    Anche oggi bella giornata e parodossalmente mi incaxxo ancora di più perchè vedo cosa ci sottraggono durante i giorni di irrorazione.

    RispondiElimina
  64. Nel sud Piemonte hanno ripreso con le persistenti...

    RispondiElimina
  65. Purtroppo confermo che nel pomeriggio hanno ripreso le operazioni di gassificazione.
    Non ci sono scuse per questi degenerati e per i loro protettori.

    RispondiElimina
  66. Finita la festa,anche se non si vedono aerei velature in arrivo da ovest.

    RispondiElimina
  67. Confermo anche a Milano città, dopo due giorni di tregua, è arrivata l'evoluzione della specie, un cielo sintetico vergognoso, fotografato e domani lo metto nel blog, non si vedono più le scie ma un cielo sintetico espanso ben differenziato dalle vere nuvole.

    Non ci sono parole, sono solo criminali al soldo di un ordine oscuro, altroché riscaldamento globale e CO2, le malattie respiratorie sono in netto aumento; bruciano gli occhi e la gola che nemmeno più gli antibiotici e antistaminici possono risolvere una infiammazione cronica e perniciosa, senza mettere in conto i danneggiamenti neurologici che si svilupperanno negli anni a venire.

    wlady

    RispondiElimina
  68. Approfittando della direzione dei venti hanno "sciato" al largo, lungo le coste della Francia meridionale. Ora le correnti portano una poltiglia chimica a Nord, tra Liguria e Piemonte. Sia l'osservazione diretta sia le satellitari lo confermano.

    RispondiElimina
  69. Salve a "tutti" ragazzi!

    Oggi pomeriggio dalle 16 in poi hanno iniziato a bombardare di scie anche da me a Pisa, ed hanno insistito fino alle 20, fino a copertura totale!.
    Anche stavolta uno scempio! decine e decine di aerei che sono appariti dal nulla tutto insieme, e che hanno riempito il cielo di schifo bianco in poco tempo!
    (faccio notare che sono i soliti aerei con colorazioni rosse)

    RispondiElimina
  70. Il bello che oggi l'umidità, casualmente, è crollata all'apparire delle prime "innocue velature".

    RispondiElimina
  71. Ok,se ci si può difendere come lo facciamo? A parte spegnere la tv ,che ho fatto ormai da 5 anni e usare il meno possibile il cel? Ci di può difendere dalle scie???

    RispondiElimina
  72. SOLUZIONI?

    Soluzioni definitive non ve ne sono, ma posso fornire alcune linee guida:

    a) Schermare la propria abitazione delle emissioni provenienti dalle torri GWEN (Ponti militari spacciati per ripetitori telefonici). Per far ciò (lo avevo già segnalato) bisogna schermare i vetri delle finestre (la maggior aprte delle onde passano dai vetri delle finestre) con tende opportune ( http://www.elettrosmogtex.com/ ) oppure con pellicole adesive solitamente impiegate per i vetri delle auto. Queste ultime proteggono dall'inquinamento elettromagnetico proveniente dall'esterno di almeno l'85%).

    b) Abolire l'impiego di modem e router ADSL wireless. Se possibile disabilitare la funzione wireless nei modem che lo consentono. Ovviamente si eviti di adoperare cellulari e/o portatili (notebook-I-Pad etc.) wireless, salvo per evenienze inderogabili.

    c) Abolire il telefono Cordless, molte volte più dannoso del telefono cellulare (La base emette 24 ore su 24).

    b) Adoperare vivavoce o cuffiette.

    c) Non adoperare il cellulare in auto o in treno, soprattutto se in movimento, poiché l'apparecchio, facendo "roaming" (cerca il ponte più vicino), innalza la potenza di emissione ed anche perché l'auto o la vettura del treno funge da gabbia eletttromagnetica, concentrano le emissioni verso la fonte di emissione.

    d) Evitate di passare ore davanti al televisore HD. Non esistono protezioni dal "Silent Sound".

    Non potete fare a meno di queste "comodità"? Allora non lamentatevi.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis