venerdì 1 luglio 2011

Problema, reazione, risoluzione

Alla luce della recente epidemia provocata dall’Escherichia coli ingegnerizzato, il libro di Valdo Vaccaro, “Storia dell’igienismo naturale: da Pitagora alle scie chimiche”, 2010, assume una valenza particolare. Da quanto scrive l’autore, si evince che le scie chimiche e le mille altre pozioni venefiche che il sistema tanto generosamente ci ammanisce sono un assalto ad una delle ultime roccaforti non ancora espugnate dalle corporations: il variegato mondo dell’alimentazione e delle cure naturali.

Dopo aver, infatti, conquistato quasi tutti i territori, l’armata delle tenebre si accinge ad occupare l’ultimo lembo ancora libero. Sono stati stravolti i regimi dietetici, i cittadini sono stati abituati ad usare cosmetici dannosi, dentifrici e gomme contenenti il letale fluoro, persuasi che i raggi ultravioletti sono perniciosi. Sono stati imposti stili alimentari e di vita lesivi degli equilibri psico-fisici: il corpo è ogni giorno intossicato con farmaci, additivi, coloranti, inquinanti di vario genere; la mente è contaminata dai media di regime. Tuttavia resta uno zoccolo duro: il settore biologico che è anche un modus vivendi.

Trovata geniale! Demonizziamo l’agricoltura biologica, criminalizziamo le terapie naturali! Boicottiamole e vietiamole in modo diretto o indiretto per mezzo del Codex alimentarius. Dopo aver messo i bastoni tra le ruote alle aziende biologiche e biodinamiche, diffondiamo un patogeno il cui D.N.A. è stato modificato in laboratorio per dissuadere i consumatori ad acquistare ed a mangiare frutta e verdura, alimenti non certo salubri al cento per cento, a causa delle chemtrails, degli insetticidi, degli anticrittogamici etc., ma almeno non del tutto privi di nutrienti (vitamine, sali minerali, proteine) rispetto ai cibi “morti” dell’industria alimentare.

Recentemente il funesto Silvio Garattini, portavoce delle multinazionali del farmaco, ha messo in guardia dal cibo biologico che, secondo lui, non è sicuro. Le sue dichiarazioni ci permettono di comprendere quali sono gli obiettivi delle élites.

Spargere per via aerea l’Escherichia coli (Il microorganismo è stato identificato già a dicembre 2010 in Lombardia e Toscana) è un eccellente stratagemma per affossare un intero settore economico e per introdurre sementi geneticamente modificate, che sarebbero capaci di resistere a virus e batteri. Perché le multinazionali, in primis la diabolica Monsanto, stanno tentando in ogni modo di introdurre i loro semi sterili in Europa? Non è solo una questione di profitti pur lauti. Lo scopo vero è un altro: provocare malattie legate al consumo di cibi transgenici sì da avvantaggiare le mortali industrie farmaceutiche. Il tutto nell’ambito del famigerato piano di sfoltimento della popolazione e soprattutto all’interno delle attività di bio-ingegneria.

Ricapitoliamo.

Problema: erbaggi e frutta sono contagiati dall’Escherichia coli.

Reazione: non acquisto più verdure e frutta, poiché non sono sicuri.

Risoluzione: i prodotti agricoli, anche quelli biologici, possono essere consumati solo se irradiati. Altrimenti ci si deve orientare verso gli alimenti transgenici o verso quelli trattati, pastorizzati, cui sono aggiunti agenti chimici, ormoni, coloranti, esaltatori di sapidità (latte, latticini, carni e derivati, cereali irradiati, bevande industriali... ). E’ anche già stato creato (un anno fa) il vaccino “contro” l’infezione da Escherichia coli O104.

Tuttavia, come nel caso dell’influenza H1 N1, un’informazione capillare e costante potrà determinare il fallimento dei piani orchestrati dagli Oscuri.

Articolo correlato: C. Penna, Il dottor Karch scopre tracce di D.N.A. del batterio della peste nel famigerato "batterio killer", 2011



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

99 commenti:

  1. Bisogna assolutamente che proteggiamo la nostra alimentazione ed il diritto ad avere cibi biologici.
    Dovremmo attivarci per indire un referendum contro il transgenico e fare in modo che tutta la agricoltura si orienti verso il biologico coltivando con il sistema dei microorganismi. La logica di mercato prevede scambi alimentari da un continente all'altro è ovvio quindi che vendano cibi morti perché altrimenti si deteriorebbero durante i trasporti stoccaggi ecc. Anche qui tutti noi dovremmo privilegiare la filiera corta, per ogni nostro alimento.

    RispondiElimina
  2. Avete mai provato a cercare al supermercato un dentifricio SENZA fluoro??

    Su uno scaffale pieno zeppo di "pomate" di varie marche, E' DIVENTATO IMPOSSIBILE TROVARNE UNO PRIVO DI FLUORO!
    Addirittura mi accorsi, che stanno aggiungendo anche i dolcificanti! (xilitolo) ecc...
    Ma scusate... da bambini, non ci avevano insegnato che dopo aver mangiato un dolce dovevamo lavarci i denti ?!
    Un cane che si morde la coda..

    RispondiElimina
  3. Un mio amico, Antitanker, trovava in un supermercato un buon dentifricio senza fluoro, ma poi sparì dalllo scaffale. Oggi dentifrici più o meno naturali si possono acquistare nelle erboristerie, ma fino a quando?

    Lo xilitolo è un dolcificante che non dovrebbe essere nocivo, essendo estratto dalla corteccia della betulla. Da evitare, invece, il cancerogeno aspartame.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. I am, è giusto quanto scrivi, ma le legioni delle tenebre non paiono volesi arrestare.

    Ciao

    RispondiElimina
  5. Zret noi accendiamo le torce e le ...bruciamo., le tenebre.
    Io vivo a Roma dove probabilmente riesco a trovare un po di tutto. Dentifricio senza fluoro (abbiamo supermercati biologici) i Gas che ti portano cibi a casa e sono tutti di filiera corta.
    Mi auguro che tutto questo non finisca perché sarebbe la fine della vita così come la conosciamo.

    RispondiElimina
  6. Mi auguro che tutto questo non finisca perché sarebbe la fine della vita così come la conosciamo.

    Il piano attuato con il Codex Alimentarius è chiaro. Come andrà a finire? Ci faremo levare anche i prodotti della terra dalla bocca senza un fiato?

    RispondiElimina
  7. Dovremmo fare in modo che si promuova un referendum contro gli OGM e l'etichettatura obbligatoria anche per quel 9% che è legalmente passato in sordina. Gli alimenti dei supermercati dove non c' espressamente scritto OGM free 100% contengono quel maledetto 9% e la gente non lo sa. Ci sono due fronti importanti le Scie Chimiche e gli OGM. Aria, cibo ed acqua: la nostra vita. Scriviamo a Zaia tempestiamo il Ministero della salute di mail. Organizziamo manifestazioni di piazza....

    RispondiElimina
  8. I am, è evidente che di fronte ai vari attacchi si potrà resistere solo qualche anno ancora. Occorre un intervento esterno, sempre più urgente. Noi possiamo nel frattempo parare i colpi e menare qualche fendente mediatico.

    Zaia non è più ministro delle politiche agricole. non so quale babbeo l'abbia sostituito.

    Ciao

    RispondiElimina
  9. Nel frattempo è stato trovato il vero responsabile dell'E. COli killer i semi di fieno greco importate dall'Egitto
    http://www.blitzquotidiano.it/salute/batterio-killer-egitto-sotto-accusa-905547/
    Bene, finalmente c'è un vero responsabile, ora il film dell'orrore messo su per distrarci è finito. Ah, chi protesta per il finale così str... lo ammazziamo. http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/milano-michele-ferrulli-morto-pestato-905043/

    @ Nientecomesembra No non riesco più ad aggiornare la lista delle mozzarelle blu e breseaole fosforescenti perchè nessuno ne da più notizia. Top secret, censurato. Pensa che in commissariato invitano gli stessi denuncianti con una pistola puntata alla tempia ad ingurgirare il loro referto. Forse avremo tanti escrementi blu.

    Garattini ha perso ogni credibilità per me, i miei conoscenti e tutti i parenti.

    RispondiElimina
  10. Oggi scie d'aereo a Milano, passavano a quote non superiori ai 3000 m e la temperatura era di 30°C a terra e presumibilmente non inferiore ai 4°C in quota. Condizioni ideali insomma per la formazioni di vapore acqueo in atmosfera causate dagli aerei....

    Qui invece un interessante contributo sulla weather modification negli States degli ultimi mesi.
    http://watch.pair.com/weather-modification.html
    Un tranquillo week end di genocidio.

    RispondiElimina
  11. Intrinsecamente si attaccano le sementi in genere e qui entrano in gioco i semi OGM Monsanto e Basf... quelli sì, sicuri! Il solito gioco al massacro.

    RispondiElimina
  12. Oggi ho osservato più di un aereo volare a quota molto bassa. Non rilasciava scia, che però si andava a formare dopo qualche minuto.

    RispondiElimina
  13. Sì, Ron, un tranquillo week end di scie mortali.

    Ciao

    RispondiElimina
  14. @theantitanker

    è vero, al supermercato non ci sono dentifrici senza fluoro.
    in quasi tutte le erboristerie puoi invece trovarne di buoni : io compro spesso un dentrificio all'aloe della esi, che ha anche un costo ragionevole.
    piu' costosi e più rari alcuni dentrifici ayurvedici , di nuovo senza fluoro.

    comunque del dentifricio se ne può anche fare a meno, non è essenziale , l'importante è usare molto lo spazzolino !

    un saluto

    RispondiElimina
  15. Tra l'altro il fluoro è un fissatore dell'alluminio. Sarà un caso?

    RispondiElimina
  16. salve a tutti!
    @Zret: Dici bene che lo xilitolo non è nocivo, però, se uno si lava i denti, si presume che abbia finito di mangiare, quindi che si voglia togliere dalla bocca tutti gli elementi residui di un pasto, tra cui zuccheri/acidi cariogeni..

    Se loro inseriscono un dolcificante nel dentifricio... hai nuovamente un cariogeno in giro per la bocca!

    A MIO AVVISO E' SOLO PER FARLO INGHIOTTIRE CON PIU' APPETITO AI BAMBINI!! (OLTRE CHE, A NON CONTRASTARE LA CARIE)

    (Non a caso, i nuovi dentifirici hanno lo stesso gusto di una "Big bubble" (gomme da masticare alla fragola)

    RispondiElimina
  17. @AGO: qualche anno fà, in ogni supermercato trovavi il classico "pasta del capitano" o "antica erboristeria" che erano privi di fluoro... ed erano per lo più salati, o sapevano di menta (amari)

    Adesso, i medesimi dentifrici sono stati tutti additivati con fluoro e di zuccheri complessi!

    E' diventato un lusso lavarsi anche i denti senza essere avvelenati...

    Saranno lo 0.01% le persone che vanno in erboristeria a spendere 10 euro per un tubetto alle erbe senza fluoro?! ciao.

    RispondiElimina
  18. Per quanto mi consta, lo xilitolo non è cariogeno. La carie è provocata dal fluoro. E' vero: i dentifrici senza fluoro hanno prezzi proibitivi.

    Ciao

    RispondiElimina
  19. allora se lo xilitolo non è cariogeno mi sà che presto lo sostituiranno! ((: hahaha!

    RispondiElimina
  20. E' sempre abbinato all'aspertame per neutralizzarne i benefici.

    Lo xilitolo è un dolcificante adatto ai denti. La sua presenza nei dolci in sostituzione dello zucchero tradizionale può aiutare nel prevenire la carie e favorire la rimineralizzazione di piccole lesioni. Mäkinen KK, Bennett CA, Hujoel PP, et al. Xylitol chewing gums and caries rates: a 40-month cohort study. J Dent Res 1995;74:1904–13.

    RispondiElimina
  21. Utilizzano la saccarina!

    http://www.my-personaltrainer.it/cosmetici/dentifricio.html

    Lo xilitolo lo usano nei dentifrici "Vip"

    RispondiElimina
  22. A complemento dell'ottimo articolo di Zret suggerisco di leggere il recente articolo di Valdo Vaccaro: "La peste bubbonica e il nuovo lazzaretto mondiale"

    Per quanto riguarda i dentifrici: sino a 3 anni fa era in vendita un buon dentifricio, senza fluoro, del marchio GUM. Oggi, l'unico facilmente reperibile che ne è privo, e che sto attualmente utilizzando, è il BioRepair (http://www.biorepair.it/note2.html), il quale è composto per il 15% di particelle di idrossiapatite.

    Un saluto a tutti!

    RispondiElimina
  23. Considerato l'argomento, pubblico nuovamente un commento lasciato da me, su questo blog, un anno fa circa, sperando possa rivelarsi utile per alcuni di voi.

    Seguendo le indicazioni igieniste, se volete ripulire il vostro corpo e riprendervi gran parte della vostra salute, risvegliando l'assopito sistema immunitario, digiunate per almeno 2 giorni, bevendo solo acqua molto leggera e in seguito passate, a poco a poco, ad una dieta vegana e unicamente crudista.

    E' una scelta difficile da prendere ma è l'unica via per star bene, col proprio corpo e la propria mente, per disintossicarsi ed espellere con facilità anche le sostanze chimiche che inaliamo ogni giorno.

    State all'aria aperta nelle giornate "belle" (quando queste ci sono concesse - evitando assolutamente i giorni in cui le irrorazioni sono massicce), per fare sport, trekking, meditazione e prendere quanto più sole potete.

    Bevete tanto succo d'arancia a colazione, mangiate kiwi, banane, semi di sesamo, semi di girasole, di lino, di papavero. A pranzo cibatevi di verdure crude (radicchio, lattuga, cavoli,tarassaco, carciofi, finocchi e germogli vari) con aggiunta di crema d'avena o riso o cereali integrali cotti al dente, e come spuntino pomeridiano una mela e una pera vanno più che bene.

    Di sera valgono le stesse indicazioni del pranzo, alternando possibilmente verdure di tipo diverse rispetto a quelle consumate a mezzogiorno, scegliendo legumi, patate, zucche, melanzane, zucchine, peperoni o carciofi come secondo.

    Altri consigli non trascurabili sono di consumare pinoli, mandorle, noci, uvetta, datteri dopo i pasti principali e usare solo un buon olio extravergine di oliva come condimento.

    Fate una prova e sentirete immediatamente gli effetti positivi.

    Infine, scegliete possibilmente prodotti locali.

    Ovviamente abbandonate ciò che vi "droga", ossia il caffè, e ciò che vi inquina profondamente, ovvero il fumo.

    RispondiElimina
  24. Ciao Rosario! Pur non commentando come un tempo, vi seguo sempre!

    Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Sei sempre il benvenuto, caro amico. A presto!

    RispondiElimina
  26. Trovati elementi potenzialmente tossici nelle acque minerali italiane

    Berillio, manganese, alluminio, boro, arsenico perfino uranio: secondi uno studio condotto dall'Università Federico II di Napoli, in collaborazione con gli atenei di Bologna, Benevento, e Cagliari, nelle acque minerali nostrane ci sarebbero elementi chimici in quantità potenzialmente tossiche, vietate all'estero, ma perfettamente a norma in Italia. Ad essere sotto accusa è la normativa del nostro Paese, che prevede limiti diversi per l'acqua del rubinetto e quella in bottiglia.

    Molte marche hanno concentrazioni di berillio, manganese, alluminio, boro, arsenico e perfino uranio che sarebbero proibite dai parametri internazionali. Sotto accusa la norma del nostro Paese, che è meno restrittiva e ha limiti diversi per l'acqua del rubinetto e quella in bottiglia




    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/elementi-potenzialmente-tossici-nelle-acque-minerali-italiane/131228/

    RispondiElimina
  27. Siccome le nostre erano tutte fantasie...

    RispondiElimina
  28. Già e poichè il fatto non si può più nascondere i produttori di acque minerali stanno installando dei depuratori per levare le "tracce" di alluminio, arsenico, etc
    Lo si legge in fondo all'articolo.
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/elementi-potenzialmente-tossici-nelle-acque-minerali-italiane/131228/

    Altissima, purissima, bugiardissima ...

    RispondiElimina
  29. Oggi ho parlato con un fruttivendolo biologico che non sapeva nulla di quello che capita nei nostri cieli. Totalmente sconvolto mi ha citato che un coltivatore di api con metodo biologico sulle prealpi Lombarde aveva fatto analizzare il mese scorso il suo propoli trovano quantità di metalli mai vista in precedenza. Basta non dirlo in giro e il problema è risolto.

    RispondiElimina
  30. Siamo testimoni di un genocidio pianificato con accuratezza nazista.
    L'umanità è il target e in particolare gli anziani (prima se ne vanno meno pensioni da pagare meglio è per i governi affossati nei debiti e nei loro luridi privilegi).

    Detto ciò possiamo fare ben poco.
    Questa notte circa alla 1.00 ben udibile un traffico aereo intenso (anche di aerei a elica).Questa mattina scie chimiche come autostrade che si sono ben presto trasformate in nuvolette tipo cirri (ma a quota ben inferiore).

    RispondiElimina
  31. FIRMA LA PETIZIONE

    Ai Parlamentari della Repubblica Italiana e all’AGCOM

    Immaginate che un giorno intere sezioni della vostra biblioteca vengano rese inaccessibili. Non vi verrà mai detto quali specifici libri, e per quale ragione sono stati rimossi, ma troverete solo un cartello che vi informa che qualcuno, da qualche parte, per qualche ragione, ha segnalato che i libri di quella sezione violano i diritti di qualcun’altro. Immaginate che anche dagli scaffali accessibili della biblioteca qualcuno rimuova costantemente libri senza che voi o gli altri altri utenti della biblioteca, possiate sapere quali volumi sono stati rimossi, e senza che vi sia data la possibilità di valutare se la rimozione di tali libri viola alcuni dei vostri diritti fondamentali.

    Ferma la censura!

    RispondiElimina
  32. Al “Mail online” sono preoccupati perché la produzione di elettricità dagli impianti eolici è diminuita del 6%, dicono che il 2010 è stato l'anno meno ventoso del secolo, hanno speso 5 miliardi di sterline per le turbine e adesso il vento non soffia. Eolo,Eolo,cosa combini!
    Alcuni meteorologi interpellati dicono che ciò sarebbe dovuto ai cambiamenti delle correnti jet stream atlantiche, che alterano i tradizionali schemi dei venti, in pratica la mitica rosa dei venti è stata scardinata, ahi noi!
    I beneamati meteorologi mettono avanti le mani e dicono che d'ora in poi le previsioni dei venti, direzione e velocità,saranno incerte!
    Seguono altre vane considerazioni economiche, ma silenzio assordante sulle cause che fanno ammalare le correnti jet stream.
    Caro Straker, visto che non sanno di chemtrails e di Haarp, prova ad inviargli quel tuo illuminante articolo sui jet stream.
    Certo anche nel covo della city di Londra sembrano in stato confusionale, finanziano i tankers e poi si lamentano che gli investimenti sulle turbine eoliche rendono poco!

    http://www.dailymail.co.uk/news/article-2010156/Where-wind-Six-cent-drop-power-UK-wind-farms-lowest-wind-speeds-CENTURY.html

    RispondiElimina
  33. Ron, si comprende il motivo della moria di api. Eppure, come giustamente fai notare, nessuno parla e per mantenere questo modus operandi di censura pervasiva, ecco che i nostri amati governanti (che gli pigliasse un colpo a tutti...) si mettono con le spalle al sicuro con leggi bavaglio. Non ci vorrebbe una rivoluzione? NE HO ABBASTANZA.

    RispondiElimina
  34. Carissimo Chon, quegli stessi giornalai che ora si strappano le vesti, accolgono sul loro portale le dabbenaggeni di un tale che definisce innocue contrails quelle che invece sono, a tutti gli effetti, letali chemtrails. Io spero che questa gente faccia la fine che merita, poiché la misura è davvero colma!

    RispondiElimina
  35. Ron, il biologico oggi è diventato quasi come il resto, a causa delle scie tossiche etc.

    Chon, anche il solare, che già forniva una quota irrisoria dell'energia globalmente prodotta, in tutto il mondo continua a precipitare in modo pauroso, per via delle coperture chimiche e dei vari sabotaggi governativi. Quei farabutti di Mailonline sanno, ma fingono di ignorare.

    Ciao

    RispondiElimina
  36. Menu di oggi.

    Primo: pasta radioattiva con sugo di pomodori cinesi contaminati da quantità industriali di pesticidi.

    Secondo: bistecca di manzo clonato ed alimentato con farine animali nonché con mais transgenico; mozzarella blu allo Pseudomonas syringae.

    Contorno: lattuga biologica contaminata da Escherichia coli di origine aerea.

    Bevande: vino BARIOlo O BARacqua minerale.

    Dessert: gelato alla fragola geneticamente modificata (con gene dello scarafaggio), colorato con cocciniglia.

    Buon appetito.

    :)

    RispondiElimina
  37. La passo al cuoco di Berlusconi. Chissà che non ci faccia il miracolo...

    RispondiElimina
  38. Un saluto al Maresciallo che ci segue dalle 6:21 di questa mattina.

    RispondiElimina
  39. UN PICCOLO RACCONTO DEL CONDUTTORE DI LINEA VERDE DELLA RAI ( LA RAI DI UNA VOLTA) :




    Frutta e verdura bio-dinamica mostrano una vitalità e capacità sorprendente di ripristinare equilibri nonostante attacchi ed inquinamenti.Sono dati accertati.

    Lo stesso vale per noi stessi, possiamo creare un humus senz'altro protettivo, molto contano i nostri pensieri ed emozioni ( si trasformano in realtà biochimica) ,ma ovviamente molto conta anche quello che beviamo e mangiamo.
    Quindi motivo in più di scegliere questa strada per dare ad ogni fazzoletto di terra possibile respiro.

    E impressionante veder' operare certe piante (per esempio cannabis – girasole... ) e ristabilire salute in suoli inquinati.


    E guardate leggete qui, un rimedio semplice e noto dai tempi dei nostri nonni...usato per ripulire soil-water and air...

    http://www.solvaychemicals.com/EN/Home.aspx
    Air-Soil-Water....
    http://www.solvaychemicals.com/EN/Markets/Environment/Environment.aspx


    Un po' di bicarbonato nell ' acque che bevete non guasta :-)

    RispondiElimina
  40. Obbedir tacendo...nei secoli!.
    Questa mattina presto bel cielo azzurro poi sono cominciati i passaggi in pò quà un pò là per non dare troppo nell'occhio,verso le 13,00 i letamai volanti hanno coperto il sole.
    Dovremmo rispolverare le ghigliottine.

    RispondiElimina
  41. Obbedir tacendo ... nei secoli!
    E' un marciume totale che ha contaminato ormai tutto il cesto
    http://www.bambinicoraggiosi.com/?q=node/1305
    http://www.iene.mediaset.it/news/57/arrestato-pedofilo.shtml
    http://messina.blogsicilia.it/maresciallo-dei-carabinieri-condannato-per-pedofilia/20795/http://www.crimeblog.it/post/6981/arrestato-massimo-gatto-maresciallo-dei-carabinieri-accusato-di-violenza-sessuale
    http://ww7.virtualnewspaper.it/quotidiano/books/110609latina/#/10/ a pagina 10
    uno anche dalle tue parti
    http://www.riviera24.it/articoli/2011/04/26/108351/maresciallo-dei-carabinieri-in-servizio-a-bordighera-accusato-di-abusi-sessuali

    RispondiElimina
  42. Dovremmo rispolverare le ghigliottine.

    Sublime.

    RispondiElimina
  43. Ron, QED.

    Nienteecomesembra, anche i microorganismi effetivi sono utili, benché non siano una panacea.

    Ciao

    RispondiElimina
  44. Garattini: COME CAZZO SI FA A DARE ASCOLTO AD UNO CHE INDOSSA MAGLIE COL COLLO ALTO ANCHE D'ESTATE?

    (Scusate la volgarità ed il tono del post)

    RispondiElimina
  45. ron,la fiducia che ripongo verso tutte le istituzioni equivale a ZERO.
    L'aumento della violenza e delle vessazioni che le fdo esercitano verso i cittadini è voluta dall'alto,vogliono intimidire perchè hanno una paura fottuta che gli salti tutto,e salterà tutto se non cambiano registro.

    RispondiElimina
  46. Mancava il racconto :-)
    Vedo ora di aver' postato soltanto meta...Scusate.

    Dicevo:
    UN PICCOLO RACCONTO DEL CONDUTTORE DI LINEA VERDE DELLA RAI ( LA RAI DI UNA VOLTA)

    Ecco il racconto:

    ….un momento che non dimenticherà mai della sua trasmissione?
    «Il disastro di Cernobyl del 1986. In quei giorni le mamme mi fermano per strada, con lo sguardo preoccupato: “Fazzuoli, posso dare il latte a mio figlio?”».

    «Sa che poi ci sono andato a Cernobyl?».
    Quando?
    «Qualche anno fa. Partiamo io e Z. e ci facciamo accompagnare da alcuni scienziati russi fino alla Centrale Nucleare. Strade deserte, case abbandonate, poi a sorpresa si presenta una vecchietta, unico abitante rimasto. E ci regala delle mele».
    Urca.
    «Io e Z.non sappiamo che fare. Loro, gli scienziati russi, addentano il proprio frutto. Noi no. Mettiamo in valigia la mela e la portiamo in Italia per farla analizzare».
    Risultato?
    «Nessuna radioattività! Incredibile. La mela si è salvata, funghi e pesci no!»....

    le forza della natura....

    RispondiElimina
  47. Sui dentifrici,se cercate in rete ci sono parecchie ricette per farselo da soli,senza ingredienti indesiderati e si risparmia pure!.
    Il più semplice è usare il bicarbonato di sodio o l'ACI che non ha un gusto spiacevole come il bicarbonato,l'importante è lo spazzolino.

    RispondiElimina
  48. Un suggerimento per non comprare più dentifrici e colluttori al fluoro: fateveli voi!

    Io uso:
    - come dentifricio argilla ventilata (bianca o verde) con alcune gocce di essenza di menta, mescolati rigorosamente con cucchiaio di legno o in un pestello. Poi una volta a settimana usare anche un po' di bicarbonato per sbiancare i denti.
    - come colluttorio: due cucchiaini pieni di bicarbonato sciolti in 100ml di acqua con 3 gocce di essenza di menta. Il bicarbonato ha la proprietà di riequilibrare il ph della bocca ed evitare così un ambiente ideale per i batteri causa della carie

    Io sono ottimista. Madre natura ci ha regalato una infinità di strade e modi e prodotti per stare bene senza usare MEZZO farmaco chimico artificiale. Non riusciranno a insozzarli tutti, e noi non lo permetteremo.

    Madre terra è una risorsa infinita.

    RispondiElimina
  49. Confermo il via vai continuo anche da me.. il rumore dei jet è pressoche continuo (copertura del cielo totalmente bianca) minaccia pioggia da stamani, ma non piove

    RispondiElimina
  50. Il governo del Rajasthan, nell'India settentrionale, offre premi a chi si fa sterilizzare. Chiunque si sottoponga a questo tipo di intervento entro il 30 settembre, concorrerà a una lotteria con in palio tv a 21 pollici, elettrodomestici, motorini e persino una "Tata Nano", l'utilitaria simbolo dell'industria automobilistica nazionale. Chi si iscrive al programma viene sterilizzato. E partecipa all'estrazione. Ma non è detto che vinca.

    Secondo i dati del censimento diffusi nel marzo scorso, l'India è destinata a sorpassare la Cina e a diventare, entro il 2030, la nazione più popolosa al mondo. Il Paese ha un indice medio di fertilità (il numero di bimbi messo al mondo in media da ogni donna) di 2,588 (dati Unfpa, il Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione). Il dato indica un tasso di crescita notevole della popolazione, anche se l'indice di fertilità media dal 1990 è disceso (era al 4,0).

    Non è strano per l'India prevedere la sterilizzazione di uomini e donne come soluzione alla crescita demografica. Negli anni '70 esistevano già i campi di pianificazione familiare dove molte persone, spesso inconsapevoli, venivano condotte per subire “un piccolo intervento” in cambio di denaro o cibo.

    E nel 2006 gli insegnanti delle scuole pubbliche furono costretti, da una sentenza di un magistrato, pena la sospensione o il licenziamento, a promuovere la sterilizzazione tra gli studenti e le loro famiglie.

    Nel 2008 infine, nel Madhya Pradesh, il governo provò a invogliare gli uomini a farsi sterilizzare con la promessa di un fucile: fu deciso di regalare un'arma come simbolo di potenza proprio per evitare che nessuno si sottoponesse all'intervento credendo di perdere in quel modo la virilità.

    http://affaritaliani.libero.it/sociale/india_premi_a_chi_si_fa_sterilizzare010711.html

    RispondiElimina
  51. L'aereonautica militare ha anche oggi dato il meglio di sé per impedire che piova su Sanremo. Cielo bianco, ma non ci preoccupiamo, poichè quelli di Meteolive.it ci hanno spiegato che è colpa dell'anticiclone invecchiato. ^__^

    RispondiElimina
  52. Ho appena scritto un commento sul mio blog (thanks to Straker) su quel criminale che risponde al nome di Veronesi.

    E' ora di finirla con i buonismi.

    Il mondo deve sapere che questi bastardi, dietro la maschera dei benefattori, ci stanno ammazzando deliberatamente.

    Gente del genere non esiterebbe a togliere il cuore ad un bambino vivo per farsi sostituire il proprio.

    Umani o non umani, a me fanno profondamente schifo e se avessi il potere di farlo, li metterei tutti alla sedia elettrica.

    Mike

    RispondiElimina
  53. Difatti da stamattina ci sono cumuli artificiali sopra tutta la Liguria, la Toscana, l’arco alpino e appenninico. Le solite nuvole, come vengono chiamate dai vari pennivendoli.

    RispondiElimina
  54. Ma questi di aostaoggi ci sono o ci fanno? preferiscono fare la figura degli stolti, piuttosto che affrontare la realtà dei fatti e cioè che anche loro vengono "fumigati" come degli scarafaggi.

    Guido Cossard, altro disinformatore...

    RispondiElimina
  55. Guido Cossard?

    Non aspettiamoci niente di buono da questi esseri immondi.

    Mike

    RispondiElimina
  56. “Non aspettiamoci niente di buono da questi esseri immondi.”

    Gia’ il logo di aostaoggi mi puzza molto, anche Cossard sara’ uno di questi?

    http://img695.imageshack.us/img695/2/essivivonoreptiliansfac.jpg

    RispondiElimina
  57. L'assessore Cossard sembra alquanto in contatto con il Cicap. QUi l'evento della Cittadella ad Aosta 2009:
    "Anche la cultura [di cui Cossard è assessore ndr] sarà quindi protagonista alla "Cittadella": domenica 20 dicembre, alle ore 17 Massimo Polidoro, uno dei maggiori esperti internazionali nel campo della psicologia dell'insolito, del paranormale e dei misteri in generale, segretario nazionale e co-fondatore, insieme a Piero Angela, Margherita Hack e Silvio Garattini del "Cicap - Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale", racconterà i risultati delle sue ultime "indagini sull'ignoto".
    http://12vda.it/cultura/6114-un-calendario-fitto-di-eventi-per-la-qcittadella-dei-giovaniq-concerti-dj-set-ma-anche-teatro-e-conferenze.html

    Forse il cerchio nel cielo come evento naturale gli è stato suggerito direttamente da Polidoro & soci. Nessuna meraviglia quindi. Il Cicap vale più di un ministero (della disinformazione) Minculpop

    RispondiElimina
  58. A me Massimo Polidoro fa schifo.

    Mike

    RispondiElimina
  59. Il C.I.C.A.P. ha estensioni tumorali ovunque!

    RispondiElimina
  60. La negazione a oltranza e l'occultamento dei crimini contro l'umanità richiedono una organizzazione imponente con ingranaggi ben oliati.

    Il cicap dovrebbe occuparsi del mago Silvan oppure di tutti quegli impostori che spillano fortune ai poveracci creduloni.

    Invece qualcuno li ha investiti del potere di negare le chemtrails...come se queste ultime fossero un fenomeno paranormale.

    Capite bene che hanno minato il concetto alle sue fondamenta?

    Ogni giorno che passa mi rendo conto di avere a che fare con esseri immondi e non con persone di razza umana.

    Sono certo non si tratti solamente di un affare legato ai soldi.

    Mike

    RispondiElimina
  61. Il cicap dovrebbe occuparsi del mago Silvan oppure di tutti quegli impostori che spillano fortune ai poveracci creduloni.

    Il C.I.C.A.P. ha un problema: lo stesso Silvan è socio del Comitato. ^_^

    RispondiElimina
  62. “Sono certo non si tratti solamente di un affare legato ai soldi.”

    La guerra si combatte su piu’ fronti, i soldi sono la "nostra" gabbia.
    Ma tutto cambiera’...tempo al tempo...

    RispondiElimina
  63. Ciao Straker, video mozzafiato! Non aggiungo altro.

    RispondiElimina
  64. Molti di loro masticano qualcosa.

    Che si tratti di semplice chewing gum?

    Ho i miei (leciti) dubbi.

    Mike

    RispondiElimina
  65. Faccie scocciate. Non vedono l'ora di menar i loro manganelli.

    RispondiElimina
  66. Anticicloni invecchiati...riscaldamento globale in atto...ma quanto sono ridicoli? Questi "scienziati" hanno una pallida idea di quanto sia "vecchio" il pianeta e di quanto siano lenti i processi in opera su esso, come le glaciazioni e successive inversioni di rotta: chi vorrebbero convincere che il tutto si verifica drasticamente in qualche decina di anni o giù di lì?
    Risposta: sì, lo sanno meglio di me che non sono un genio (ma, mi consola, neppure loro) e MENTONO.
    Insopportabile egocentrismo di un gruppetto di ominicchi che pretende che tutto giri strettamente attorno a loro e ai loro capricci.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  67. @antitanker: non solo non c'è dentifricio senza fluoro al supermercato (anche se ora cercherò questo biorepair) ma non c'è più nessun chewing-gum senza aspartame! se lo trovate ditemelo.
    Io bevo da tempo solo acqua del rubinetto... ma siamo sicuri che sia migliore della minerale? In teoria sì, voi fra le due cosa scegliete?

    @mike: loro masticano qualcosa? ma perchè il nostro presdelcons non mastica SEMPRE quando è in pubbliche riunioni, conferenze o in parlamento? non ci avete mai fatto caso? oltre al fatto che è un segno di maleducazione immane

    RispondiElimina
  68. Buongiorno ragazzi!

    @Esselle: Ieri facendo spesa al Coop ho finalemente trovato il "Biorepair".
    Con la speranza che non sia peggiore degli altri.. fidarsi è bene non fidarsi è meglio!

    @Straker: concordo con te... I puffi non vedevano l'ora di spaccare qualche testa a manganellate! è evidente dalle facce di quelli in prima fila! (vere e prorie reincarnazioni del DUCE)

    Però qualche ragazzo che ascoltava e che "rimuginava" nella propria testa c'era sicuramente!

    RispondiElimina
  69. Mattino presto cielo pulito e ovviamente ricominciati i passaggi per insozzare il tutto.
    Tanto per la cronaca così vi rendete conto cosa vuol dire avere militari yankee in città;
    http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Cronaca/266761__la_notte_brava_dei_par/

    e questo è solo una parte.

    RispondiElimina
  70. Ah,da notare che qualche idiota di italiano dice"poverini si devono pur sfogare"!!!!!!
    Ma noi cittadini,vessati in tutti i modi,quand'è che ci potremo "sfogare"?.

    RispondiElimina
  71. "Ecco cosa succede quando un po’ di persone determinate decidono di attivarsi per fare un po’ di informazione sul territorio.
    Siamo alle Cascine di Firenze con immagini A2, volantini e cartelloni, cose semplici che tutti voi potete fare nelle vostre città.
    Siamo tutti disponibili ad aiutare tutti i singoli o gruppi che si vogliono attivare nella propria città.
    Dobbiamo organizzarci e contarci."
    Qui il video della giornata

    RispondiElimina
  72. http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/No-Tav-migliaia-sfilano-in-corteo-Incidenti-e-feriti-vicino-al-cantiere-Grillo-prove-tecniche-di-dittatura_312200035346.html

    "Incidenti nei pressi del cantiere a ridosso dell'area archeologica, verso il quale si sono diretti decine di manifestanti che si sono staccati dal corteo. [...] A quanto si apprende, tra i manifestanti più violenti molti sarebbero arrivati dall'estero. [...] Il movimento parla di ''tre feriti'' e di ''lacrimogeni ad altezza uomo'', mentre c'è chi segnala che in tutta la zona è impossibile telefonare ed è possibile comunicare solo via sms o via internet.[...] un contenitore con 14 bombe carta è stato rinvenuto nell'area prospicente il cantiere Ltf in località la Maddalena "

    Parliamo forse dei Black Bloks (agenti delle forze speciali di polizia francesi) infiltrati tra i manifestanti per mettere a soqquadro la Val Susa? Per far in modo che gli italiani invochino il pugno di ferro delle "istituzioni" contro i manifestanti?
    Di nuovo problema, reazione e soluzione, cioè la tirannia basata sulla menzogna. Maximum opprobrium!

    RispondiElimina
  73. Ron, è come scrivi. Entrano in azione i governativi "blocchi neri". La vedo nera.

    Ciao

    RispondiElimina
  74. Esseelle, esempio commendevole di attivismo.

    Ciao

    RispondiElimina
  75. Scie chimiche: il rimpallo delle responsabilità

    E' lodevole la tenacia degli attivisti toscani che decidono di protestare dinanzi alle sedi dell' A.R.P.A.T., esigendo risposte chiare e tempestive sulla geo-ingegneria. Purtroppo è il solito rimpallo delle responsabilità: le competenze non sono dell'A.R.P.A., ma dell'E.N.A.C., al centro, in questi giorni di uno scandalo per una brutta storia di tangenti. No, non è l'E.N.A.C. responsabile, ma l'E.N.A.V., no... il Ministero dell'ambiente, anzi il Ministero della "difesa" che demanda ogni chiarimento all'A.R.P.A. che si appella al N.O.E. dei Carabinieri i quali aspettano il benestare della magistratura... Todos caballeros. Lo scaricabarile sembra la creazione del moto perpetuo. Ciò succede anche al di fuori dell'Italia, poiché la questione "scie chimiche" è occultata da un muro spesso di omertà e di negazione, un muro in cui bisognerà, in un modo o in un altro, aprire una breccia.

    RispondiElimina
  76. Gigettosix confesso che faccio molta fatica a trattenere i pensieri negativi che a forza cercano di occupare la mia mente. Ma ce la farò sfornando un sorriso. Leggevo infatti le dichiarazioni delle "istituzioni" che nella loro esagerazione mi hanno sollevato un po' lo humor (nero). Qui qualche titolo
    Polizia: 'Da manifestanti tentativi di omicidio'
    Fluttero (Pdl): 'Grillo come Bin Laden'
    Questura: '188 feriti tra forze ordine'
    Napolitano: 'Violenza eversiva, istituzioni condannino'
    qui se ti vuoi divertire
    http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/no-tav-manifestazione-diretta-scontri-906314/

    NAturalmente nessun cenno dal colle del carabiniere che ha travolto la 65enne. Quella era una insurgent naturalmente e al Napolinato pare non freghi un granchè di questi cittadini inutili.
    Casini con i suoi valori "cristiani" sulla famiglia affermava in TV che gli eroi sono i poliziotti (anche l'autista dei carabinieri?). Non ho ancora visto intervistare i manifestanti, forse avevano finito la voce ...
    Il tutto mentre quelli della lega protestavano perchè non potevano banchettare a base di carne dell'orso sloveno dino
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/carne-di-orso-sequestrata-non-ci-sono-i-certificati-906442/

    Piuttosto che ordo mi pare pura decadenza neroniana. Ciao.

    RispondiElimina
  77. Viviamo in un momdo al contrario, Ron.

    RispondiElimina
  78. Napo orso capo non si smentisce mai: è il solito nefando satanista. Se solo i cacciatori avessero ucciso lui affinché finisse, succulenta pietanza, sulla mensa dei leghisti.

    RispondiElimina
  79. Direi che MAI come in questi ultimi tempi governo ed opposizione hanno dimotrato di essere così tanto permeati da ideologia massonica. Presidente della Repubblica in primis, ovviamente. Difficile superarlo.

    RispondiElimina
  80. Zret, sono sicuro che presto arriverà la Nato con un intervento umanitario a difendere i ribelli della Val Susa dalle squadre fedeli ai dittatori a Roma. ^-^

    RispondiElimina
  81. Mi associo al ricordo del papà di Straker e Zret.

    Mike

    RispondiElimina
  82. Un abbraccio al papa’, dall’alto vi protegge.

    http://www.youtube.com/watch?v=m5L0Z546nrc&feature=related

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis