mercoledì 12 agosto 2015

Il bismuto nelle scie chimiche



Un fondamentale articolo pubblicato su Nogeoingegneria.com illustra i soliti progetti della geoingegneria ufficiale – in realtà sono operazioni attuate da decenni e per scopi tutt’altro che nobili – volti a mitigare l’inesistente global warming da CO2, attraverso la diffusione nella troposfera di bismuto. Significativo che il documento, relativo ad uno studio finanziato dalla micidiale Unione europea, si riferisca a composti a base di Bismuto miscelati nel carburante degli aerei. Come volevasi dimostrare.

Il Bismuto è un elemento chimico con reticolo cristallino romboedrico. E’ un metallo pesante, lucente grigio-rossastro, duro e fragile, a conducibilità termica ed elettrica piuttosto basse. Tra i metalli è quello con maggiori caratteristiche diamagnetiche.[1] Non è molto reattivo chimicamente: è quasi inattaccabile dagli acidi non ossidanti e dalle basi. Si combina con lo zolfo e gli alogeni e, ad alte temperature, con molti metalli. I composti del Bismuto trovano applicazioni industriali, nella fabbricazione di leghe, del vetro e di prodotti ceramici. In passato un composto del bismuto era impiegato in medicina come sedativo.




L’Unione europea sta finanziando il progetto ‘European trans-disciplinary assessment of climate engineering’ (EuTRACE), che riunisce 14 organizzazioni nei settori di ingegneria, scienze naturali e scienze umanistiche. Il risultato principale del progetto sarà un documento che valuta le potenzialità, i rischi e le incertezze di una lista completa di tecnologie di ingegneria del clima. Il documento riguarderà anche le questioni di governance e le preoccupazioni etiche (sic).

Una volta completata, la valutazione EuTRACE sosterrà la discussione razionale circa l’ingegneria del clima, guidando in ultima analisi i politici verso scelte responsabili (sic). Essa rappresenta un passo importante verso il dibattito basato sulla conoscenza dell’ingegneria del clima nell’ambito delle politiche sul clima e nella società. Vedi qui.

Qui il documento finale l’EuTRACE final report.

A pagina 48 del rapporto è descritto l’uso di una particolare tecnica di inseminazione di cirri, per mezzo di droni o aerei commerciali, che irrorano nella troposfera particelle di Bismuto attraverso i gas di scarico. In tal modo tali nuvole dovrebbero riflettere i raggi solari e, al contempo, consentire il passaggio dal suolo verso l’alto delle radiazioni infrarosse.

Leggiamo:

“L’inseminazione con aerosol può avere un tempo di permanenza atmosferica fino a ad una-due settimane, a seconda delle loro dimensioni e quindi della loro velocità di sedimentazione. Aerei commerciali e aerei droni senza pilota sono stati proposti come potenziali meccanismi di esecuzione (Mitchell et al., 2011). Le sostanze di semina potrebbero essere sciolte nel carburante o una soluzione infiammabile potrebbe essere iniettata nel gas di scarico di motori a reazione. Dato che la copertura dei cirri globalmente è del 25 – 33% (Wylie et al., 2005) (128-168 × 106 km2), vaste aree della Terra sarebbero, in linea di principio, suscettibili alle modifiche.

[1] Il diamagnetismo è una proprietà per cui una sostanza, sottoposta ad un campo magnetico, acquista un dipolo magnetico proporzionale al campo applicato, ma di segno opposto. Sono spiccatamente diamagnetici l’oro, l’antimonio ed il bismuto.

Fonti:
- Cordis.europa.eu
- Nogeoingegneria.com

Approfondimento: Bismuth trioxide toxicology

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

64 commenti:

  1. colore rossastro?? ecco cos'erano le macchie sulla maglietta bianca del nostro amico!!

    a pag. 48 leggiamo anche:
    "Ridurre lo spessore ottico e la durata di cirri nubi aumenterebbe la radiazione terrestre uscente, provocando un effetto di raffreddamento".

    più chiaro di così manca solo che l'UE indica una conferenza stampa ufficiale a reti unificate.

    inoltre, si ripropone la scusa ufficiale del surriscaldamento globale. la verità segreta è che il bismuto è sedativo e diamagnetico, quindi atto a turbare, con l'impulso e l'eccitazione di onde HAARP, il nostro campo elettromagnetico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed ecco perchè la foschia rossastra anche all'orizzonte opposto dal tramonto!!!!!

      Elimina
    2. Ciao Pantos, interessante anche questo vecchio post di Ghigo:

      http://offskies.blogspot.it/2015/02/pioggia-rossa.html

      Elimina
  2. Sì manca solo l'Unobitanium.
    In realtà l'unico minerale disperso con le scie chimiche è il querelio.

    Un aiuto per mamma Rita.
    #strakerpuppa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De Massis Federico, le querele te le puoi mettere nel culo.

      Elimina
    2. E pensa a tua figlia, che ha un padre di cui vergognasi.

      Elimina
    3. Ah ah ah, Strakkino, tanti cari saluti da Elisa Danese.
      E non solo.

      Un aiuto per mamma Rita.
      #strakerpuppa

      Elimina
    4. Tu, tua moglie, tuo fratello e tua madre vi potete fotte, insieme ai magistrati che vi parano il culo. Dei processi me ne fotto altamente.

      Elimina
    5. Sicuro, Strakkino, te ne fotti dei processi.
      Il problema è che i processi fottono te.

      Un aiuto per mamma Rita.
      #strakerpuppa

      Elimina
    6. Taskino lo smilzo, stanno già lavorando alacremente per allargare l'ingresso dell'Inferno.

      Elimina
    7. Anche Mussolini faceva il gradasso e poi sappiamo la fine che fecero lui e la Petacci.

      Elimina
    8. se lo dice lui. lui lo sa cosa significa farsi fottere.

      Elimina
  3. Zret, grazie per la segnalazione del libro, sembra che venda bene! Ti dirò...sono incredulo pure io (Il Potere del Cervello Quantico)...pero mi vien voglia di comprarlo! Vediamo se funziona...Mah!;-)

    RispondiElimina
  4. Straker, in tua risposta,,,se non ci si puo unire. Per i problemi che hai citato,,,allora non scontriamoci con chi lotta e si danna per le stesse cause!
    Da soli purtroppo non ne usciamo vivi! La penso cosi!

    Io me la prenderei piu con chi è sparito nel nulla che ci ha lasciato tutti nella CACCA!
    ...E in questo momento siamo nella CACCA fino al collo visto lo stato di avvelenamento quotidiano che ci sbattono sulla testa! E io mando i miei contributi a DUE siti...(Tanker Enemy e Su la testa)...vediamo se mi sbaglio a puntare su questi 2 siti che personalmente ritengo i piu informati e i piu solidi! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prank, molti siti ci hanno lasciato perchè boicottati, manipolati, modificati, cooptati, infiltrati o comprati dai servizi.
      abbiamo capito che per te Lannes non è comprato dai servizi.
      i f.lli marcianò, ron, paolo, koenig, io e molti altri hanno invece molti dubbi in proposito, a cui io stesso non volevo cedere inizialmente, ma poi, e solo poi, mi sono ricreduto dopo i noti recenti episodi (auto indizione manifestazione di 1 milione di persone con accusa PREVENTIVA in stile: chi non è con me è un buffone o un debunker, ecc.).

      ora, credo che bisognerebbe interrompere qua il confronto erroneamente stimolato dal sottoscritto, perchè ormai diventato sterile.

      con sincera amicizia guardiamo avanti e sempre con gli occhi ben aperti.

      Elimina
    2. Prank, non so come spiegartelo: Su la Testa è sito gestito da altri e non più da Lannes.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Secondo me non è cosi,,,vedremo con il tempo chi ha ragione! Io ho le mie idee ed una buona sensibilita',,,non credo di sbagliarmi straker e pantos! E se restiamo soli finiamo sotto terra! Troppo deboli siamo se restiamo isolati!

      Elimina
  5. ...adesso ci hanno aggiunto pure il BISMUTO alle irrorazioni, ci mancava proprio, la ciliegina sulla torta!

    RispondiElimina
  6. La prassi è generare disastri collegati alle precipitazioni. La gente chiederà a gran voce la geoingegneria per impedire le precipitazioni. Quelle precipitazioni e quelle nubi che danno fastidio alle comunicazioni civili e militari. E' un classico. Azione, reazione, soluzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non facciamo dimenticare però alla gente, che fino ad oggi, meteorologi di grido, esperti del CNR, aeronautica militare, ecc ecc, hanno negato ininterrottamente, la presenza delle irrorazioni chimiche!

      Elimina
  7. L'uomo della pochetta cosa ha sempre da rompere i coglioni qua dentro?? Porchetta force,,,NON ti vegogni essere immondo che sei??? A CUCCIA, uomo delle vergogne!
    Come si fa a vivere come te??? Non ti senti una merda ambulante!?
    Okkio che l'informazione corre veloce...vedremo che fine farai: salsicce per il gatto!

    RispondiElimina
  8. Oggi cielo iper tossico,,,come sempre del resto; è il momento di agire...non si riesce piu a sopportare un cielo del genere,,con rilasci di oceani di particolato tossico, nanometri metallici patogenici e genotossici! Luridi assassini bastardi dei cieli,,,finirete alla gogna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il progetto EuTRACE, ha lo scopo di far rendere la geoingegneria da clandestina a legale! Faranno credere al popolo somaro che servono per impedire i cambiamenti climatici ecc...tutto programmato per il popolo somaro! Ci avveleneranno legalmente con tutti sotto felici contenti e soprattutto ammalati!

      Elimina
  9. Non ci resta che comperare il libro il cervello quantico,,,cosi con la forza della mente fermiamo le chemtrails!....Si, certo,,,come no! mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prank cos'è questa storia del Potere del Cervello Quantico? Mi sembra una variante della legge dell'attrazione, the secret etc.

      Come mai lo citi così spesso? E' forse utile?

      Elimina
    2. La "colpa" è mia, Ron. L'ho citato io per primo. Sì, è una specie di legge dell'attrazione sotto mentite spoglie. Ci salverà dalle scie tossiche e da tutti gli altri inquinanti?

      Ciao

      Elimina
  10. Nanoparticelle everywhere ...
    Segnalo questo dettagliato articolo

    http://www.lifeme.it/2015/08/nanoparticelle-nanometalli-nanopatologie-cancro-alzheimer-sindromefaticacronica-cancro.html

    oppure qui
    https://drive.google.com/file/d/0B4N9AUAMQ1r7ZTAwUzdyZHRCN1E/view?pli=1

    Naturalmente si parla estesamente di scie chimiche e geoingegneria clandestina e illegale quella che il ministero con i suoi nani cerca di occultare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'inquinamento ambientale è un'arma di distruzione di massa. Non se ne esce.

      Ciao

      Elimina
  11. Risposte
    1. Pare che al ministero si diano da fare per avere a disposizione le ultime tecnologie (per disinformare meglio): Firefox 40 in primis. Grazie l'ho aggiornato anch'io :-)

      Elimina
    2. Straker in Firefox 40 (ma forse anche in quella precedente) c'è questa funzionalità di connessione

      http://www.imagebam.com/image/c2c450428800845

      Ha a che fare con il continuo cambio di IP da parte dei nani del ministero che irrompono qui?

      Elimina
    3. è stata una coincidenza o i ministri si affollano quotidianamente sempre a quell'ora? cazzeggio in pausa pranzo o incursioni guidate?

      Elimina
    4. Non credo che una bufala susciterebbe tanto interesse ai piani alti, per me già questi sono pesanti indizi di malafede da parte delle istituzioni. Tre ministeri in un giorno.. Non puó essere un caso.

      Elimina
    5. Infatti! Senza contare che queste provenienze sono ad opera di quesgli stessi soggetti che perculano, diffamano, insultano, minacciano due giorni si ed uno no da 10 anni.

      Elimina
    6. Tanto di cappello per il vostro coraggio e la vostra resistenza

      Elimina
  12. E intanto questi .....
    https://www.facebook.com/koenig.johnny/photos/a.1554928131441192.1073741826.1554928101441195/1638641009736570/?type=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si riscrive la storia? Quale mezzo migliore?

      Elimina
    2. ISIS USA Israele sta facendo uguale in medio oriente. Prossima mossa sarà requisire tutte le foto ante scie in mano ai privati?

      Elimina
  13. ah, bene, abbiamo bloccato un po di ministeri...complimenti "ministeri" dei cazzi altrui...guardate il cielo che bel lavoretto fanno sulle nostre crape! Un "capolavoro" di morte!...Ancora vivissimi complimenti!

    RispondiElimina
  14. Straker Zret,,,oggi cielo abominevole (l'abominevole cielo della toscana), con nebbie di ricaduta immani. Dalle mie parti le colline e le montagne sono totlmente cancellate,,,resta solo la silhouette...non so se da voi è cosi, Ma in toscana il cielo è completamente fuori anche dalla piu fervida immaginazione satanica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nanoparticolato neurotossico ovunque. Mi consola che anche i negazionisti respirano e così c'è da confidare nella natura...

      Elimina
  15. Questi sono gli infami progetti dei servi dello Stato. Finti attivisti.

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Ciao Straker, quando leggo sti "personaggi" alla mr bean o alla mastro ciliegia (come il signor nessuno elencato e linkato qua in alto) mi vien un senso di nostalgia dei vecchi film di comencini e collodi: Pinocchio! Quel somaro che mi faceva divertire da piccolo!

      Poi ripete la demenziale cantilena, complottista complottaro complottoni!
      Questo pinocchio dei giorni nostri elenkato nel link non so se ci fa o se l' è davero cosi ciucco:
      1) l'Italia è sul lastrico e questo non è dovuto certo a chi denuncia i fatti ma coloro che li realizzano!
      2)Alla popolazione, ormai totalmente controllata ed ingannata dai media, hanno portato via ben 2451, 1 tonnellate di oro inalienabile del popolo italiano; depredati a favore delle banche estere. Non abbiamo alcuna sovranità! Uno Stato, il nostro come tanti altri, che fa stampare moneta dai privati (NON ELETTI DA NESSUNO) con tanto di copyright (istituto di carattere privato su banconote-istituto di carattere pubblico-)una bestemmia economica.
      Tagli immensi alla sanità,,,tartasso di tasse a iosa! Ben 113 basi NATO sul nostro territorio, piu di 100 bombe atomiche b 61 che vanno fino a 170 kilotoni (Quella lanciata su Hiroshima arrivava "SOLO" a 13 kilotoni), ed alcune tipologie come le b 53 arrivano addirittura a megatoni; bombe atomiche sparse per il territorio specie in Aviano e Ghedi,,,dopo, addirittura, 2 referendum contro il nucleare, abbiamo più bombe atomiche noi, in arsenali NATO, da far rabbrividire anche il diavolo. I tumori solo saliti a quota 1 su 2. Le persone non hanno più neppure i soldi per pagarsi le cure vitali. Cielo iper tossico prevalentemente per svolgere una funzione militare. Bene...è tutto "normale". Poi a Noi tocca leggere questi 4 scemi che parlano di complottari, complottotti, complottoni complo di qua e complo di la.
      Inoltre mio caro analfabeta linkato in alto, forse non ci arrivi con la testa ma…
      La logica e la SEMANTICA dicono che complottista è colui che trama ai danni della popolazione e non chi DENUNCIA il fatto! Almeno fateci il sacrosanto piacere di andare a studiare la lingua Italiana!
      Elimina

      Elimina
    4. Il tutto, Prank, con la complicità del Vaticano.

      Ciao

      Elimina
    5. Giusto Zret,,,il vaticano, adoratore del dio sole horus, ra! E' in prima linea nel negare e distrarre le masse sull'avvelenamento intenzionale dei cieli e delle popolazioni!

      Elimina
  17. Risposte
    1. Oltretutto, se uno passa la notte in aeroporto si rende conto che il traffico notturno ufficiale è prossimo allo zero. In compenso, sopra le nostre case non si fermano un attimo, notte o giorno che sia. Ne ho avuto ancora una volta riscontro in queste notti, si osserva un traffico aereo simile a quello diurno, ho visto più tanker che stelle cadenti.. Secondo me di giorno assistiamo all'utilizzo dei voli passeggeri come veicolo per gli aerosol, mentre di notte viaggiano vuoti, espressamente per diffondere sostanze. Cosa farebbero altrimenti tutti quegli aerei in cielo di notte? Non parliamo poi delle quote di volo... In teoria dovrebbero stare alti per risparmiare carburante, l'aumento di spesa - e pericolo! - dovuto ai sorvoli a bassa quota non può che essere giustificato da ragioni diverse da quelle di natura economica. Ieri notte uno è passato così basso da produrre un roboare assordante, che mi ha svegliato (e abito in una zona lontana dagli aeroporti). Ma evidentemente dev'esserci 'un'epidemia di cervicale', perchè la gente preferisce ridere piuttosto che guardare il cielo. Quando tutti piangeranno non resterà che mettersi a ridere..

      Elimina
    2. anch'io la penso come te Emanuele.
      di notte: VUOTI.
      con soldi pubblici, ad irrorare.
      in questi giorni, con le serate, gli astronomi faticavano a puntare il laser su una stella che passava subito dopo e continuamente un aereo, uno dietro e sopra l'altro, per la gioia loro e quella dei bambini, piccoli e grandi (18-80 anni) che godevano come degli ossessi.

      Elimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. come previsto dai f.lli marcianò, il ministero della paura comincia a creare allarmi. e la popolazione beota ad invocare aiuto....
    http://www.cronachemaceratesi.it/2015/08/14/picco-dozono-macerata-ha-sforato-il-limite/692847/

    RispondiElimina
  20. E' proprio così Straker, non scappa nessuno da tutto questo. E c'è una ragione per cui succede e se all'umanità sta bene così, i nostri gestori hanno tutte le loro ragioni per farlo. Tanto nessuno glielo impedisce e lì coscienza non ce n'è. E la gente, lo vediamo, non ha nessuna voglia di svegliarsi o di essere salvata, non ne sente necessità, e in fondo sta bene nel posto dove si trova. Si lamenta, piange, fa la voce grossa ma niente di più. Poi continua a delegare la propria responsabilità individuale a chi coltiva il suo cervello collettivo e lo pilota. Vedi la baggianata delle elezioni, ad esempio, che continua e continua senza sosta. E allora... largo alle scie chimiche, largo alla finanza pirata, largo all'arroganza dell'ignoranza e a ciò che provoca. Vedi Straker, io penso che voi qui e noi qua fuori, dobbiamo continuare a portare avanti e a diffondere un nuovo pensiero a dispetto del colore che i diffamatori gli affibbieranno, che serve solo a distrarre dal nocciolo delle questioni. Lo dobbiamo a noi stessi e al nostro Essere che ci contraddistingue dal resto che ci circonda, è la sola via di salvezza che ci rimane: acquisire noi sempre più consapevolezza su chi siamo, dove ci troviamo e su come ci guardano i nostri allevatori ed essere presenti per aiutare a comprendere nuovi lati della realtà a chi li vorrà comprendere. Chi preferisce credere all'antico pensiero dei propri pastori, lo faccia, ma sappia che un pastore ammazza molto più bestiame di tanti lupi. E' questo che le pecore non realizzano. Quindi dico, ad ognuno la propria via... senza troppi drammi, Straker... Coraggio. Quaggiù facciamo tutti parte di un grande allevamento, con tanti recinti diversi ed ognuno viene tenuto separato dagli altri per impedirne l'unione. Ad ogni recinto corrisponde un cervello collettivo diverso e quindi la gestione dall'alto diventa molto facile, tenendo i vari organismi raggruppati in ceppi, sempre meno consapevoli. Oggi più che mai, è diventato un gioco da ragazzi gestirli e muoverli a proprio piacimento. Col bene placido di chi nasconde la testa per non vedere, sotto la sabbia. Si sta tanto bene là. Buon lavoro e non perdetevi d'animo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con la tua visione delle cose. Grazie a te, Free Soul.

      Elimina
    2. bella questa del pastore che ammazza le proprie pecore!!

      Elimina
  21. Dalle mie parti questa sera seratona (mi sto preparando per l'uscitona)!!!! C'è lo spettacolo demenziale dei fuochi artificiali, come si puo perderlo? Code a piu' non posso in autostrada, parcheggi totalmente occupati, macchine parcheggiate pure sugli alberi,,,aria totalmente tossica, monti che non si sa piu dove stanno tanto è fitta la nebbia di ricaduta...perfetto...vanno ad alzare gli occhi al cielo! Unica occasione per i polli di alzare lo sguardo al cielo!!!! BOM BOM BOM! E lo sguardo che scivola dal telefonino ai fuochi e dai fuochi al telefonino,,,qualche foto,,,e via con lo smessaggiare. Qualche bacio romantico sotto un cielo tossico ricoperto da un contorno demenziali fuochi circensi...."ottimo".Saremo spennati presto!...La morte va in onda! Mi sembra un incubo ma è pura realta'! Chiudo la porta e vado ad addormentarmi sul divano..che è molto meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio così.
      l'unico momento per vedere le pecore con la testa all'insù.

      Elimina
  22. psssss....BOM BOM!!! PSHHHHHH CABOM!!!! BOM-BOM!!! BUM CABUM -BOM! Belli i fuochi sotto sto cielo iper tossico!!!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis