giovedì 3 luglio 2014

Segnalazioni di luglio: rapsodia di misfatti

La notizia più rilevante del periodo si riferisce al reperimento della legge 36/94 che statuisce la liceità degli interventi sui fenomeni atmosferici, in spregio delle convenzioni internazionali che vietano (ufficialmente) le manipolazioni degli equlibri naturali. E’ una norma di gravità inaudita che incenerisce ipso facto tutte le dichiarazioni menzognere di ministri minorati e nefandi negazionisti. In merito agli “usi delle acque” la legge recita:

“1. [..]
2. Con decreto emanato, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, dal Ministro dell'ambiente (Altero Matteoli, n.d.r.), di concerto con il Ministro dei lavori pubblici, ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, è adottato il regolamento per la disciplina delle modificazioni artificiali della fase atmosferica del ciclo naturale dell'acqua”.

Questo significa che siamo avvelenati in modo legale: gli abusi legali sono i peggiori. Le disposizioni anticipano l’accordo tra Italia e Stati Uniti d’America risalente al 2002, siglato da due fantocci, Silvio Berlusconi e George Walker Bush. E’ un’intesa che, con l’alibi di studiare i cosiddetti cambiamenti climatici, de facto e de iure autorizza operazioni volte ad incidere sui cicli naturali, alterando e degradando le caratteristiche dei biomi.

I governi si avvicendano, ma i criminali sono sempre in sella: così è fatto, anzi misfatto recente, il beneplacito dell’esecutivo presieduto dal gonzo di Firenze, al M.U.O.S.

Nel colpevole e vergognoso silenzio dei media di regime il Governo Renzi, il 19 giugno scorso, ha accordato l’assenso definitivo al M.U.O.S. (Mobile User Objective System), il sistema di comunicazioni satellitari ad altissima frequenza (banda Ka), ormai in fase avanzata di realizzazione a Niscemi. Il M.U.O.S. è un’installazione bellica in cui le sue tre gigantesche antenne si interfacciano con quattro satelliti in orbita e con altre tre postazioni di terra. Il programma, gestito dal Ministero della Difesa statunitense, integrerà forze navali, aeree e terrestri. Il M.U.O.S. sfrutta la tecnologia R.F.M.P. e prevede la diffusione, in vari strati dell’atmosfera, di metalli pesanti quali bario, stronzio ed alluminio. Ciò al fine di creare falde di ionosfera artificiali utili a connettere le basi a terra con i satelliti in orbita geostazionaria, evitando disturbi di sorta ed ottenendo così segnali puliti. Il M.U.O.S., per stessa ammissione dell’esecutivo, è un apparato strategico. Sulla carta fungerebbe da innocuo impianto difensivo, ma nei fatti è un riscaldatore ionosferico di terza generazione, indispensabile, tra l'altro, per il controllo e la modifica del clima a livello planetario, attraverso la manipolazione delle correnti a getto.

Come per la devastante linea ferroviaria ad alta velocità (T.A.V.), la lotta diventa ora serrata per tentare di preservare l’ambiente e la salute dei Siciliani. E’ noto, infatti, che i campi elettromagnetici di varia frequenza e lunghezza, sono all’origine di patologie anche gravi quali i tumori.

Ai “perturbatori” della ionosfera dedica un’ampia disquisizione della statunitense Elana Freeland, nel saggio intitolato “Chemtrails, H.A.A.R.P. and the full spectrum dominance of planet Earth”, 2014. Del libro (non tradotto in italiano), di cui proporremo una recensione o degli estratti significativi, non appena sarà possibile, per ora riportiamo la descrizione della quarta di copertina.

Negli anni ‘50, ‘60 e ‘70 del XX secolo, il nostro governo (quello degli Stati Uniti, n.d.t.) ha condotto sperimentazioni chimiche e biologiche su larga scala, attraverso programmi che prevedevano la diffusione di aerosol: ci riferiamo ad operazioni quali ‘Operation large area coverage’, ‘Operation dew’, ‘Project 112’… Oggi le scie chimiche ed i riscaldatori ionosferici come H.A.A.R.P. sono parti costitutive di un arsenale per cui la Terra è diventato un teatro di guerra dominato dalla “dottrina del’egemonia aasoluta”. L’autrice, Elana Freeland, vaglia il tema delle chemtrails, distinguendole dalle scie di condensazione, ed esamina i fenomeni climatici estremi intesi come disastri che arricchiscono le corporations e prostrano i popoli. L’analisi del brevetto registrato da Bernard J. Eastlund, inerente a H.A.A.R.P., è l’abbrivo per un’ampia disamina circa la griglia di controllo ottenuta con la smart dust. La saggista investiga anche il Morgellons, la malattia causata da strutture biotecnologiche per cui i pazienti sono spesso ingiustamente bollati come psicotici”.

Rimaniamo nell’Impero di U.S.A.tana: l’ottimo Zen Gardner, in un editoriale che presto pubblicheremo, denuncia la spaventosa collusione dei meteorologi ufficiali con l’establishment militare, in particolare con la Raytheon, una delle maggiori industrie belliche del pianeta.

Pare che la Raytheon (il nome è una contaminatio tra inglese e greco e significa “raggio degli dei”. Quali “dei” intendono evocare i guerrafondai?) sia, in ultima istanza, controllata dal Vaticano. Contrariamente a chi scagiona la Chiesa di Roma dalle scelleratezze dei mondialisti o da chi si illude che essa possa costituire un baluardo contro la dittatura planetaria, siamo inclini a pensare che la “Santa sede”, almeno nel suo vertice ed in molti suoi tentacoli, sia l’anima nera della cospirazione globale. Pare attestarlo, tra le altre cose, una moneta coniata nel 1985. Sul dritto è effigiato il profilo dell’infernale pontefice Giovanni Paolo II, agente della C.I.A. sotto copertura. Sul verso, sopra la raffigurazione del planisfero, è istoriato un inconfondibile ed incongruo aereo che rilascia una densa scia chimica. Il conio è – lo ripetiamo - dell’ormai lontano 1985. Ogni commento è superflluo.


Sponsorizza questo ed altri articoli su Facebook. Contribuisci ora!


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

52 commenti:

  1. Santo Cielo!
    Follia allo stato puro.. dove siam finiti. Questa della Città del Vaticano non me l'aspettavo proprio.. con tanto di moneta!
    Santo, santissimo cielo!..

    RispondiElimina
  2. chissà cosa diremeo tra 10 anni (se avremo ancora la mente funzionante) quando verrà a galla tutta la m***a che stanno pianificando ora.

    RispondiElimina
  3. Strano davvero quel conio del 1985. Disegnato da qualcuno che 'sapeva' già allora? Oppure la banda dietro l'aereo non si potrebbe interpretare anche come uno striscione? Sembra pure di intravvedere due o tre lettere alla fine della scia-striscione. Si direbbero due o tre lettere F.

    RispondiElimina
  4. 'Greenpeace' foraggiata dalle cerchie mondialiste che contano e quindi all'atto pratico un'associazione paravento che mai farebbe 'casino' per via di problemi reali e scottanti. Analoga ai 'Testimoni di Geova', combriccola di gonzi prevalentemente in buona fede ma in realtà pilotata dalla famiglia Russell.
    Ora i 'Jeovah Witnessess' si spolmonano per propagandare la necessità di Nuovo Ordine Mondiale e chiedendosi addirittura sui loro volantini propagandistici quale sarà la figura adatta ad assumere il comando a livello planetario.
    Risposta: quella figura avrà un paio di corna sulla testa e disporrà addirittura della facoltà di 'shapeshifting' ovvero della capacità di trasformarsi in rettile a suo piacimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ali sono a delta e quindi non è un aereo con striscione.

      Elimina
    2. Il volantino dei testimoni di Geova, è arrivato perfino nella mia cassetta della posta, con annesso uomo in nero tipo man in black, che ha pure suonato il campanello svariate volte, dicendo al citofono: -"cosa ne pensate del futuro?" Vogliamo parlane insieme?

      Chi la finanzierà questa gente? la risposta è facile (per noi).

      Elimina
  5. vedo che se si toccano le ex santità si vedono nuove facce :-)

    RispondiElimina
  6. non so perchè ma mi puzza di esca questo articolo... guarda caso la soluzione è un nuovo farmaco...spero di non essere troppo malizioso io,ma a volte pensare male ci si azzecca.

    http://notizieinvista.altervista.org/gli-scompaiono-70-tumori-2-settimane-ecco-cosa-ha-fatto/

    RispondiElimina
  7. Hanno nuovi giocattoli.

    Dichiarazioni rilevanti su HAARP
    http://www.ecplanet.com/node/4295

    “FAIRBANKS — The U.S. Air Force gave official notice to Congress Wednesday that it intends to dismantle the $300 million High Frequency Active Auroral Research Program in Gakona this summer.” Ossia: “Fairbanks — L’Aviazione degli Stati Uniti ha dato notizia ufficiale al Congresso mercoledì che intende smantellare il programma da 300 milioni di dollari High Frequency Active Auroral Research Program (Haarp) a Gakona quest’estate.” Così inizia l’articolo che ci mette al corrente della vicenda.

    Il quotidiano ci informa anche che lo shutdown di Haarp, inizierà dopo un ultimo esperimento che si terrà verso la metà di giugno. In realtà l’ADN, non fa altro che informarci di un’audizione tenutasi presso il Senato americano, durante la quale, è stata particolarmente significativa una risposta data da David Walker, vice Segretario della Air Force per la scienza, la tecnologia e l’ingegneria.

    Questi, rispondendo alle domande della senatrice Lisa Murkowski, ha testualmente affermato: “We’re moving on to other ways of managing the ionosphere, which the HAARP was really designed to do, to inject energy into the ionosphere to be able to actually control it. But that work has been completed.” Ossia: “Ci stiamo muovendo verso altri modi di gestione della ionosfera, cosa per cui HAARP è precisamente progettato, immettere energia nella ionosfera per poterla realmente controllare. Ma questo lavoro è già stato completato”.

    Fonte: http://www.adn.com/2014/05/14/3470442/air-force-prepares-to-dismantle.html#storylink=misearch

    RispondiElimina
  8. Penso che ci siamo perché da 3 giorni il cielo è irriconoscibile. Comunque sta succedendo qualcosa di strano. Il pentagono che dichiara inaffidabili gli F35 (anche la raytheon del vaticano è coinvolta nella produzione), e napo-renzi che dietro input amerecano attaccano duramente i tedeschi del rigore (e certo come li comprano sennò gli f35?).

    RispondiElimina
  9. Guardo la foto del tanker sciante su Medjugorje e penso alla volta in cui, per fare un favore a una mia amica, andai a Fatima. Cielo completamente striato da irrorazioni non stop. Fedeli (sic!) felici e bombardati.
    Un saluto a tutti da questo mondo marcio fino al midollo.

    Mike

    RispondiElimina
  10. Ormai credo che il Vaticano sia a capo dei "Mondialisti Scellerati". Il Generale dei Gesuiti, o Papa Nero, Adolfo Nicolás Pachón, ha annunciato le proprie dimissioni settimana scorsa dopo che il Tribunale internazionale di Common Law di Giustizia a Bruxelles lo ha collegato alle cerimonie del Nono Cerchio Satanico con Culto Sacrificale di Bambini.

    In inglese:
    childabuserecovery.com/catholic-jesuit-superior-resigns-after-charged-with-black-mass-child-sacrifices

    Tradotto in italiano:
    http://intermatrix.blogspot.it/2014/06/i-gesuiti-coinvolti-nei-sacrifici.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. incredibile. è affidabile secondo voi la fonte?

      Elimina
    2. strano, perchè tutti i siti ufficiali e para-ufficiali (per non dire brutte parole) della chiesa, come effedieffe o cdc, non ne riportano traccia. mistero della fede. eppure non è il solito prete pedofilo. qui si tratta del capo dei gesuiti, la stessa branca del papa. roba da far accapponare la pelle persino ai coccodrilli

      Elimina
    3. scherzi a parte, sul sito ufficiale della corte internazionale di giustizia (organo ONU) non ho trovato alcun avviso su bergoglio e pachon. bufala? http://www.icj-cij.org/

      Elimina
    4. forse è altro organo. forse è questo http://itccs.org/, che infatti riporta la notizia. ma da chi è fatto parte non è dato saperlo. e trovo alquanto imbarazzante che un sito ufficiale di un tribunale internazionale dei crimini contro la chiesa, riporti il classico pulsante giallo per le donazioni paypal! se è tutto vero, tra pochi giorni bergoglio dovrebbe dimettersi.

      Elimina
    5. anche questo contiene il banner per le donazioni. si sa da chi è eletto/nominato/composto?

      Elimina
  11. A mio avviso il modo "cattolico" (comune a molte altre religioni) di vivere la spiritualità e il senso di impotenza e di distacco con se stessi che porta con se (che tra l altro a poco a che vedere con il mito di cristo nelle sue varie forme) è strumentale all oppressione degli uomini. L alluminio e il bario sono l ingrediente piu recente di una cura contro la realizzazione e la consapevolezza di cosa l uomo è del suo potenziale che va avanti di secoli. Ammaestrare le persone al culto della paura e dell impotenza spacciandolo per amore è un delitto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Cattolicesimo è, come molte altre, religione arcontica.

      Elimina
  12. un altro sito riporta (il giorno dopo) la notizia della legge 36/94 citata sopra (e in precedenza) da TankerEnemy.

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/07/scie-chimiche-foto-gianni-lannes-tutti.html#more

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la fonte della legge: http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:1994-01-05;36@originale

      Elimina
  13. Ieri e oggi giornate da incubo su Roma, ma penso un po' dappertutto. Copertura fitta e totale, aria pesantissima, cielo color yogurt rancido, una fatica - rischiosa... - ogni respiro. Non ne rammento molte di giornate di questa portata. Personalmente non soffro mai di fastidî quali mal di gola, tosse, catarro, poiché adotto abitudini sufficientemente sane da rendermene quasi immune, ma stavolta non c'è stato niente da fare: già da ieri pomeriggio mal di gola, irritazione delle vie aeree superiori e respirazione problematica. La legalizzazione "a monte" della geo-ingegneria taglia alla radice qualsiasi pur velleitaria denuncia; niente di strano che finora tutte quelle presentate siano finite nel nulla. Un po' strano, forse, che nessuno abbia mai avuto la faccia tosta di rispondere: "ma guardi che è legale..!" Un residuo di pudore..? Bella l'immagine di "Nostra Signora delle Scie". Magari tra non molto il suo culto verrà reso ufficiale dal gesuita dalle lacrime di coccodrillo a getto continuo (con il massimo rispetto per i simpatici rettili).

    Sempre piú Kali Yuga...

    Un saluto a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tempi campali con diffusione di veleni aerei oltre la più fervida immaginazione. E' un miracolo se siamo ancora vivi o semivivi.

      "Nostra Signora delle scie" è espressione da mutuare.

      Ciao

      Elimina
    2. infatti zret, la mattina nelle marche è da 3 giorni veramente molto più scoraggiante del solito. e non si vedono scie, segno che, come scrivevate nell'articolo precedente, hanno irrorato massicciamente, molto massicciamente, insolitamente, tutta la notte, perchè quello che si vede la prima mattina è ormai disfatto dal vento. il pomeriggio è tutto uniformemente sparso, incredibile come tutto il cielo possa saturarsi. la sera torna libero. vediamo domattina. buonanotte a tutti, spero anche ai piloti.

      Elimina
    3. > "Nostra Signora delle scie" è espressione da mutuare.

      Ne sarei onorato, c'è il copyleft... :)

      Temo che piacerebbe anche al "buon" Franceschino... in fondo ormai possono osare l'inimmaginabile.

      A presto

      Elimina
  14. Un pilota in seconda di una nota compagnia Low Cost ci ha confermato che hanno istruzioni precise su dove e quando attivare la dispersione di elementi chimici (la cui composizione non conoscono) a bassa ed alta quota.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stiamo cercando di convincerlo a rilasciare un'intervista a volto oscurato e voce alterata.

      Elimina
  15. Quasi uscita da una epidemia di non so cosa che x 1 settimana ha afflitto tutti e quattro con problemi respiratori, tosse, perdita di voce, problemi gastrici ecc. Sembrava di stare in un lazzaretto, ci tossivamo da una stanza all'altra senza requie. Sara' stata una coincidenza che hanno bombardato Londra come nn mai, nel corso dello stesso giorno si andava da 26 a 13 gradi, con una riduzione della luce solare impressionante. Oltre alle nuvole di fogge e colori strani, acutamente riportate dal carissimo Wlady, nell'aria si avvertiva un tanfo di vernice da carrozziere. Ho fotografato quelle povere nubi martoriate e spero di riuscire a postarle a breve, non appena capisco come funziona windows 8......sic.
    Ho visto queste immagini pazzesche sulla Sardegna, da paura, ma cosa combinano ai poveri sardi, gia' duramente provati da decenni di occupazione Nato?
    http://www.dailymail.co.uk/news/article-2680878/Lightning-storm-generates-terrifying-nuclear-bomb-style-mushroom-cloud-skies-Sardinia.html

    RispondiElimina
  16. DIFFONDETE!
    https://www.youtube.com/watch?v=4Ssvi0Wfo68

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello però la Rai e tutti gli sponsor dell'Expo di Milano non la pensano così

      https://www.youtube.com/watch?v=fnrQ4OLNkiE

      Sarà l'expo degli OGM, dell'ibridazione del DNA, dell'uomo sintetico.

      Le scie chimiche concorrono anche a questo obiettivo chiave per la merda di elite al potere.

      Elimina
    2. Polli resistenti ai cambiamenti climatici (provocati da scie chimiche e geoingegneria)

      http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13586

      A che temperatura cuociono?

      Elimina
    3. ---cuociono alla stessa temperatura che cuociamo noi, con le microonde.

      Ma l'articolo è più subdolo, hanno infilato alla chetichella sempre lo stesso motivo, come la "fonte di gas serra creato dall'uomo, il quale si traduce in cambiamenti climatici."

      Elimina
    4. Appena vengo a sapere di un articolo pubblicato da CDC sui cosiddetti "cambiamenti climatici" mi si attorcigliano le budella.

      Elimina
    5. L'ho inserito su Faiinformazione, theAntitanker.

      Elimina
  17. Il testimone ingegnere aerospaziale tedesco è fasullo

    E' un millantatore del Governo. Il tutto serve a negare il coinvolgimento delle compagnie civili e l'uso di carburanti ed additivi senza modifiche ai velivoli (http://www.tankerenemy.com/2014/01/la-svolta-la-geoingegneria-clandestina.html)

    E' un programma ben preciso. Chiaro l'obiettivo: la storia dei velivoli commerciali coinvolti nelle irrorazioni fa paura, per cui i bomboloni allontanano opportunamente dalla verità.

    A suo tempo avevo segnalato, a riprova di quanto detto, i seguenti link, ma guarda un po'... le immagini in essi presenti sono state rimosse! Perché? La risposta è semplice: gli autori del video con il finto testimone aerospaziale appartengono alla medesima cricca di disinformatori che poi hanno rimosso le immagini svelanti il falso tedesco. I link non più attivi sono i seguenti:

    https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xap1/t1.0-9/1554539_1458132897766823_3707597635708378985_n.jpg
    https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xfp1/t1.0-9/10411325_1458133031100143_2685245740110139979_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/t1.0-9/10487230_1458133447766768_4105065176819136361_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/t1.0-9/10419383_1458134294433350_1853736521967594223_n.jpg

    Le immagini non più visionabili ai link ora "morti" sono in questo post. Ovviamente erano state salvate, visto l'andazzo.

    Su Facebook, da un po' di tempo, si leggono solo bufale. Fate attenzione, che tutto ciò dipende dal programma di delegittimazione di Internet messo in atto dal Governo, in collaborazione con alcuni gazzettieri della stampa nazionale e con la stretta collaborazione della disinformazione organizzata. Sono nati appositamente alcuni portali che pubblicano esclusivamente notizie false, per questo.

    Dulcis in fundo, il sito "http://chiaveorgonica.altervista.org/" cita a sproposito Tanker Enemy in merito a supposta contaminazione del ghiaccio nei frigoriferi. TUTTO FALSO. E' chiaro che l'autore intende così screditare chi scrive ed il sito Tanker Enemy PER MEZZO DI NOTIZIE FALSE E RIDICOLE.
    EVITATE DI RILANCIARE QUESTO ARTICOLO BUFALA!

    http://chiaveorgonica.altervista.org/emergenza-neve-chimica-nei-frigoriferi-di-casa/

    https://scontent-b-ams.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/t1.0-9/10447094_1464545827125530_6573429397232601990_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/t1.0-9/10491066_1464545850458861_5042238465001370635_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xfp1/t1.0-9/10468097_1464545847125528_2824499031369772289_n.jpg
    https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpa1/t1.0-9/10352146_1464545897125523_1307887618758424871_n.jpg
    https://scontent-a-ams.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/t1.0-9/10440724_1464545990458847_3484512091767252063_n.jpg

    RispondiElimina
  18. CIA: gli UFO? eravamo noi per ingannare l'URSS

    http://www.corriere.it/esteri/14_luglio_06/gli-ufo-eravamo-noi-confessioni-misteri-cia-f6f532ba-04e1-11e4-915b-77c91b2dfa50.shtml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche per me è una frottola gigantesca. Tra l'altro l'Impero di U.S.A.tana collaborava con l'URSS, anche se fingeva di essere antagonista.

      Elimina
  19. Il famoso "Rapporto Cometa" un documento a mio avviso rilevante riguardo gli avvistamenti e relative considerazioni,tradotto in italiano.

    https://onedrive.live.com/view.aspx?resid=25DA10C63E28F63F!258&cid=25da10c63e28f63f&app=WordPdf&authkey=!AGWJdIDcH1pDomM

    RispondiElimina
  20. INSEMINAZIONE IGROSCOPICA DELLE NUBI BASSE

    E' IN ARRIVO UN FRONTE PERTURBATO? SI PREVEDE PIOGGIA? NIENTE PAURA: SI OPERA CON L'INSEMINAZIONE IGROSCOPICA DELLE NUBI.

    L'ASFALTO SI RIEMPIE DI SCHIUMA? LA VOSTRA AUTO DIVENTA LETTERALMENTE BIANCA? E' IL CARBONATO DI CALCIO, CHE VIENE DISPERSO TRA LE NUBI BASSE AL FINE DI INIBIRE LE PRECIPITAZIONI, ABBREVIANDONE LA DURATA. UNICO INCONVENIENTE... LE BOMBE D'ACQUA. CIO' SI VERIFICA POICHE' LE GOCCE D'ACQUA SI INGRANDISCONO FUORI NORMA E SI APPESANTISCONO SINO A PRECIPITARE. IL FENOMENO PIOVOSO SARA' QUINDI BREVE, MA VIOLENTO.

    CLOUD BASE HYGROSCOPIC SEEDING (estratto da Weather modification - Final Report)
    http://www.tanker-enemy.com/PDF/Weather-modification-Final-Report.pdf

    14.4.2 Hygroscopic treatment

    While glaciogenic seeding is designed to accelerate the cold-cloud precipitation formation process by initiating ice development sooner than it would otherwise naturally occur, hygroscopic seeding has an entirely different objective. Maritime clouds contain relatively large cloud droplets, which with time grow to precipitation sizes through collision and coalescence. However, if the cloud is continental, there will be many, many, more droplets, but they will all be very small. Continental clouds that do not grow tall and cold enough to result in ice formation naturally are destined to collapse without producing any precipitation, for their very small droplets are not suitable for the development of precipitation through collision and coalescence. However, if the sizes of the cloud droplets in such clouds are increased, the cloud character is made more maritime, and the cloud as a whole thus becomes much more conducive to precipitation development by collision and coalescence (e.g. Mather et al., 1996).

    Cloud droplets first form as moist air rises and cools, eventually reaching an altitude where a brief supersaturation occurs. It is at this critical location and time that the cloud character (maritime or continental) is established, depending upon the available natural aerosols, specifically, the natural cloud condensation nuclei. If the cloud is to be modified by changing this initial character, treatment must occur at cloud base, with agents that will encourage the formation oflarge cloud droplets. Such agents, which attract water, are said to be hygroscopic. Hygroscopic treatment of continental clouds is best done through the use of special pyrotechnics comprised of simple salts (and oxidants, to produce a combustible mixture).

    Typically, such flares are about 1 kilogram mass, and comprised largely of calcium chloride (CaCl) or potassium chloride (KCl). Flares of these characteristics have been manufactured in France, and more recently in North Dakota. Typically, one flare is burned in updraft beneath each targeted turret. Because the flares are considerably more massive than other conventional bum-in-place flares, not all flare racks are suitable for their use. If full racks are to be carried, reinforcement and/or redesign may be necessary. While there is great potential for hygroscopic treatment of continental clouds, hygroscopic treatment is initially proposed only on an experimental basis, to determine when and where such treatment will prove most effective.

    >>

    RispondiElimina
    Risposte
    1. >>

      14.6 Hygroscopic Pyrotechnics and Sprays

      If hygroscopic seeding is to be conducted, pyrotechnics are by far the most cost-effective way to do it, although Rosenfeld and Woodley (personal communication, 2001) are now arguing that hygroscopic seeding with a brine spray may prove to be more effective.

      14.7 Seeding Equipment

      Seeding equipment is available from several sources. Outwardly, the physical appearance varies little, and operating principles are the same, regardless of source. The primary concerns are of course functionality and reliability. Whether leasing or purchasing the equipment, the provider ought to be willing to provide assurances that, if properly maintained, it will perform dependably. Recently, some equipment manufacturers have redesigned some of the older "industry standard" equipment, so Figure 27. A wing rack of twelve 1 kg (1,000 g) yield hygroscopic cloud seeding flares. Each cloud turret is treated with a single flare, burned in updraft below cloud base.

      14.7.1 Wing-tip generators

      Wing-tip ice nuclei generators are built in two forms. One, a design pioneered by Ora Lohse, uses ram air to pressurize the generator and force the seeding solution from the generator tank into the combustion chamber. Flow rates vary depending upon air speed. This generator, in a radically redesigned form, is presently only used in North Dakota. The second, more common design, uses a pressurized air tank to induce flow of the seeding agent. This design, credited to William Carley, is used widely for cloud base seeding operations. Though some care and preventive maintenance is required, the wing tip generator is a very costeffective means of treating convective cloud from below cloud base (Boe and DeMott 1999).

      Wing-tip generators are well suited to rainfall enhancement work, as they burn the seeding agent more slowly than pyrotechnics, typically releasing 2-3 grams per minute continuously over long periods, at relatively low cost. If well maintained, the wing-tip generators can be reliably turned on and off repeatedly during long missions.

      http://www.tankerenemy.com/2012/09/contrails-aerodinamiche-no.html
      *********************

      IL TUTTO A NORMA DI LEGGE! La notizia più rilevante del periodo si riferisce al reperimento della legge 36/94 che statuisce la liceità degli interventi sui fenomeni atmosferici, in spregio delle convenzioni internazionali che vietano (ufficialmente) le manipolazioni degli equlibri naturali. E’ una norma di gravità inaudita che incenerisce ipso facto tutte le dichiarazioni menzognere di ministri minorati e nefandi negazionisti. In merito agli “usi delle acque” la legge recita:

      LEGGE 36/94 -

      “1. [..]
      2. Con decreto emanato, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, dal Ministro dell'ambiente (Altero Matteoli, n.d.r.), di concerto con il Ministro dei lavori pubblici, ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, è adottato il regolamento per la disciplina delle modificazioni artificiali della fase atmosferica del ciclo naturale dell'acqua”.

      Elimina
    2. Ma dici che anche senza regolamento possono farlo legalmente?

      Elimina
    3. su questo non ci piove :-) nessuno. chiedevo solo se lo fanno ai sensi di una legge senza regolamento (o meglio il reg. c'è ma è monco perchè non regolamenta la fattispecie).

      Elimina
  21. Volantino riveduto e corretto. Fate girare.
    http://www.tanker-enemy.com/PDF/volantino-scie-chimiche.pdf

    RispondiElimina
  22. Confermo che stamattina dopo pioggia intensa marchigiana auto nere completamente bianco-calcaree

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis