lunedì 5 maggio 2014

Guerra infinita contro l’umanità ed il pianeta

Il giornalista investigativo e scrittore Gianni Lannes denuncia la militarizzazione del pianeta e la squallida subalternità dell’Italia al complesso militare-industriale. Ormai gli stati nazionali hanno perso quasi del tutto la loro sovranità: si pensi al governo italiota che deve sottoporre il suo scalcinato documento di programmazione economica e finanziaria all’imprimatur europeo. L’Unione europea ed i poteri internazionali (F.M.I., Banca dei regolamenti internazionali, Banca mondiale etc.) tengono in pugno i singoli paesi e li obbligano a seguire devastanti politiche di “austerità”, anzi di declino pianificato.

L’Italia, pur ripudiando a parole la guerra, è impegnata in quelle che, con ipocrita eufemismo, sono definite “missioni di pace” o “azioni di peace keeping”. Per i conflitti che insanguinano varie aree della Terra si usano oggigiorno i droni il cui controllo a grandi distanze dipende dalla dispersione in atmosfera di metalli elettroconduttivi. Dunque le ostilità alimentano la geoingegneria clandestina che, a sua volta, alimenta l’industria chimica e bellica in un’incessante spirale di morte e distruzione. Per concludere una precisazione: non saremo molto lontani dalla verità, se vedremo nel vertice della piramide globalista non i pur influenti Stati Uniti d’America, ma, per così dire, la “federazione internazionale massonico-vaticana”. Si veda F. Imposimato, La Repubblica delle stragi impunite, 2013
.



Il generale Dwigth David Eisenhower, nel suo discorso di commiato del 17 gennaio 1961, trasmesso per radio e televisione, avvertì il popolo degli Stati Uniti d'America, del pericolo costituito dal "complesso militare-industriale". Oggi la ragione di quel monito è sempre più evidente.

Infatti, a parte la realtà degli scenari bellici aperti in gran parte del mondo e ben 800 basi militari a stelle e strisce disseminate nel globo terrestre (ed altre 200 segrete), il documento ufficiale delle forze armate statunitensi, denominato “Joint Vision 2020”, illustra questa delirante follia imperialista del governo di Washington. Vale a dire, il dominio della terra e del genere umano, in uno stato di perenne guerra all'umanità.

Da settant’anni anni i governi italiani sono succubi di quelli yankee, a loro volta telecomandati dalle multinazionali belliche, tant'è che attualmente, in palese violazione dell'articolo 11 della Costituzione repubblicana, 7.000 militari fasciati di tricolore sono impegnati in guerre fuori dai confini nazionali, in ossequio, appunto, ai voleri del pacifinto Barack Obama-Barry Soetoro.

Ecco un inquietante stralcio di “Joint Vision 2020”:

“L’esercito degli Stati Uniti è una forza composta da uomini e donne addestrati in modo ottimale, pronti a consegnare la vittoria alla nostra nazione. […] Il proposito basilare di questo apparato è stato e continuerà ad essere quello di combattere e di trionfare in tutte le guerre. I concetti cruciali di forza decisiva, dispiegamento, potenza, presenza oltreoceano e mobilità strategica seguiteranno ad indirizzare i nostri sforzi. […] Questo documento descrive i concetti operativi necessari al conseguimento di tali obiettivi. Se vogliamo che le nostre Forze armate nel 2020 siano più rapide, più letali e più precise di quanto non siano oggi, dobbiamo continuare ad investire ed a sviluppare nuove potenzialità militari. […] La visione fornisce un vettore per programmi di esercitazioni e di sperimentazioni. L’obiettivo di fondo è il dominio dell’intero spettro. La forza congiunta del 2020 dovrà essere preparata a vincere nell’ambito dell’intera gamma delle operazioni militari in ogni parte del mondo, secondo le necessità del momento: dalla collaborazione con soggetti internazionali alla conduzione di attività belliche con agenzie governative e con organizzazioni internazionali. Noi vinceremo, ma non dobbiamo aspettarci che la guerra nel futuro sia semplice o indolore. La forza congiunta deve esser pronta a sostenere le autorità civili nell’ambito di uno sforzo pienamente integrato volto a soddisfare i bisogni dei cittadini statunitensi ed a conseguire gli obiettivi indicati dalle Autorità di comando nazionale. La forza congiunta costituisce il fondamento delle operazioni militari future degli Stati Uniti d’America”.

Fonte: Sulatesta


Sponsorizza questo ed altri articoli su Facebook. Contribuisci ora!


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

58 commenti:

  1. o.t, che ne pensate?
    https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=axgW4EXz3-0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verosimile, anche se non ho ben capito il meccanismo di localizzazione individuale dei cannoni a microonde. avevo letto di esiti similari nell'operazione desert storms con truppe intere di iracheni che correvano all'improvviso ed inspiegabilmente a consegnarsi agli invasori americani.

      Elimina
  2. il testo in corsivo è di Imposimato?
    è lui a scrivere dei droni che necessitano dei metalli dispersi in aria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la conduttività dell aria è fondamentale...

      Elimina
    2. No, Imposimato scrive che certi settori del Vaticano costituiscono una costola della C.I.A., anche se, a mio parere, potrebbe essere il contrario.

      Ciao

      Elimina
    3. Non mi piacciono i Magistrati nemmeno quando espongono brandelli di verità. In fin dei conti il Sistema eroga ad Imposimato qualcosa come 200.000 euro di pensione l'anno o magari di più e l'impunità.
      Come potrà essere contro ilo Sistema uno così?

      Elimina
  3. Segnalo questo sito interessante

    http://marinelliluisa.wordpress.com/

    ed il post di Lannes
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/05/scie-chimiche-linversione-dei-poli.html con i vari commenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo proprio che le operazioni chimiche c'entrino con l'inversione dei poli. Si sta assistendo ad una migrazione del polo nord magnetico, ma nessuna inversione finora è occorsa. Esistono pure scopi eccentrici delle chemtrails, ma eviterei di ventilare ipotesi così peregrine.

      Ciao

      Elimina
    2. Tra l'altro il Professor Di Benedetto nega che la frequenza Schumann sia cambiata. Quindi tutto il discorso si sfalda.

      Elimina
    3. Forse il lettore di Lannes confonde l'inversione del campo magnetico solare con l'inversione dei poli terrestri: sono due fenomeni differenti.

      Elimina
    4. Io segnalo questo; interessante all'interno dei link l'apporto di Lino Bottaro di Stampa Libera sulle scie chimiche e OGM,.

      Elimina
    5. Zret, non era mia intenzione caldeggiare una o l'altra parte. Era interessante l'interpretazione del lettore. Ancora di più il tuo chiarimento sul Prof. di Benedetto. In ogni caso le scie chimiche sono correlate anche con l'attività solare e secondo il mio modestissimo parere alterano il sistema di feedback Terra-Sole. Ciao.

      Elimina
    6. Certo, Ron. Senza dubbio le chemtrails incidono negativamente sui "bioritmi" cosmici di Sole, Luna, Terra.

      Ciao

      Elimina
    7. Temo, Wlady, che l'informazione libera stia a cuore ad una sparuta minoranza. Onore al merito, comunque.

      Ciao

      Elimina
  4. Vado OT per segnalare che dalle mie parti oggi è guerra. Hanno iniziato con la roba tranquilla stamattina per arrivare alle persistenti oggi pomeriggio. Il cielo è bianco lucido e tutti sono convinti che sia assolutamente normale. Bene cosi avanti tutta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra l altro piu voli che in aereoporto alcuni ad altezze ridicole.

      Elimina
  5. Risposte
    1. PAUROSO. avete mai provato a chiedere consigli a gioacchino genchi?

      Elimina
    2. Si conosce il metodo adottato nelle varie intercettazioni. Resta solo denunciare certe nefandezze ed è quello che facciamo.

      Elimina
  6. Anche nelle marche hanno ripreso con vigore

    RispondiElimina
  7. http://freeskies.over-blog.com/article-gli-psicopatici-sono-il-potere-123523027.html

    RispondiElimina
  8. Oggi è da pazzi! e tutto continua per inerzia come se nulla fosse...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perturbazione in arrivo. Si portano avanti con il lavoro.

      Elimina
  9. L'infame regime nord-americano, la giunta militar industriale degli oligarchi bifolchi e guerrafondai, vive e sopravvive per una ragione: la continuata rapina delle nazioni e la predzione della natura in ogni sua componente. E' un regime assassino ed immondo che persegue la sua oscena strategia a far data almeno dalla 1a G.M.. Oggi che è con un piede nella fossa, non per questo è meno pericoloso, anzi. I colpi di coda della bestiaccia, numerosissimi, si abbattono quasi a caso sul mondo con predilezione per gli stati con risorse naturali e morali che essa si può solo sognare. Spetta a tutti ed a ognuno agire , anche nel proprio piccolo, per boicottare, sputtanare, inceppare e sabotare il meccanismo di distruzione e di morte che il sistema cleptocratico di stampo consumistico ha imposto nelle attuali colonie, tra cui, l'Italyia.

    RispondiElimina
  10. E pensare che basterebbero due, tre mesi al massimo di 'astensione' dalla forzosa contribuzione al regime democratico per sancirne la prematura ed agognata morte. Ognuno ha il dovere morale di boicottare tale regime eterodiretto che ha nella distruzione finale della nazione e del popolo nella sua ccezione più vera, il suo immondo fine. Un migliaio di venduti posti a capo di uno stato fantoccio, agli ordini delle corporations killer, non dovranno costituire ultiriormente una minaccia mortale ed insuperabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciopero fiscale ad oltranza.

      Benvenuto, Albert. :-)

      Elimina
    2. anche lannes la sostiene. ma tuttavia credo sia una mossa poco efficace visto che sia USA che BCE creano moneta dal nulla. pensate che non la creino per finanziare la geoingegneria mnilitare? la crisi e la carenza di liquidità e di lavoro sono solo,per stessa ammissione di uno dei principali burattini (al secolo mario monti) uno stratagemma per ridurre sovranità ai popoli

      Elimina
    3. Benvenuto, Albert. Purtroppo la Cupola non è prossima al disfacimento. L'infame Impero di U.S.A.tana è solo una delle tante protesi di un Potere nascosto e letale.

      Elimina
    4. Sì, Pantos, è così. Il denaro non è i loro fine né il loro punto debole, ma solo dei fantocci che possono essere sostituiti con altri pu-pazzi.

      Elimina
  11. Copertura chimica pesantissima oggi come ieri e come sempre. Consegna irrinunciabile quella delle scie chimiche che giace forse sotto l'ombrello protettivo del 'cosmic top secret'. Nemmeno il Presidente degli Stati Uniti - e a maggior ragione il napoletano Napolitano - ha il potere di cassare l'infame operazione. Si vede che si tratta di qualcosa di blindatissimo che proviene da qualche 'altrove' segretissimo.

    Un pò come la formula chimica delle scie. Componenti di base: sali di bario più sali di alluminio. Chi l'ha stabilita? Qualche bipede umano? Penso proprio di no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La chiave è: "comunicazioni in banda Ka".

      Elimina
    2. Già, lo spettro elettromagnetico delle microonde, gestito da il maggiore satellite ad alta capacità in Europa.

      Un pochino di informazione:
      http://www.skylogic.it/?page_id=20

      Elimina
  12. attenzione: Obama dichiara guerra ai cambiamenti climatici vuoi vedere che cominceranno ad ammettere le irrorazioni, giustificandole al populino per questo motivo? come dico sempre, quando la realtà comincia a divenire un tantino evidente, meglio sputarla in faccia subito, falsandola, prima che monti la protesta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Controllo del clima entro il 2025" questo era l'intento. Adesso stanno correndo per ridurre i tempi; nell'articolo si parla del 2016,

      Elimina
    2. Ormai le prime timide ammissioni ufficiali o semi-ufficiali le abbiamo avute. Di fronte allo scempio dei cieli anche un malato di sindrome di Down - con tutto il rispetto - si accorge che c'è qualcosa che non va. E allora piano piano, un poco alla volta dovranno ammettere l'evidenza dei fatti.

      Comunque lo riaffermo: esiste una radice metafisica, arcontica dietro questa maledetta operazione. Ma sarebbe già sufficiente, per liberarsene sopprimere i responsabili della medesima. In tale evenienza gli Arconti si verrebbero a trovare senza collaboratori terrestri a due zampe.

      Elimina
    3. Notizia di oggi: Obama:"I risultati di questo dossier denominato "svolta verde" sottolineano la necessità di un azione urgente per combattere le minacce dei cambiamenti climatici, proteggere i cittadini e costruire un futuro sostenibile per i nostri figli e nipoti"...

      Elimina
    4. Sempre quel maledetto aggettivo 'sostenibile' usato da decenni da tutti i famigerati globalizzatori. Al diavolo, maledetti!

      Elimina
  13. E che credete, che dopo il 2016 o il 2025 smettono?
    Se non avviene una svolta, siamo spacciati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...spacciati lo siamo già, chi ha avuto premature morti in famiglia lo sa bene!

      Elimina
    2. mi dispiace tanto wlady. di straker ho letto sui tuoi post commemorativi...il dolore passerà, prima o poi. non abbattiamoci.

      Elimina
    3. Il dolore, ma soprattutto la rabbia, non scemano, ma aumentano con il passare del tempo, di fronte ad una giustizia INESISTENTE.

      Elimina
  14. Da un lato si propone da più parti la geoingegneria "per salvare il pianeta". Poi c'è il pericoloso fronte capitanato da Giulietto Chiesa ed altri falsi controinformatori che, non a caso, rigettano le nostre acquisizioni sull'ottimizzazione del medium per le comunicazioni strategiche e civili in banda Ka. Parallelamente questi propendo per la tesi delle scie chimiche rilasciate per gestire l'irragiamento solare. Si comprende che le due strade si incontrano, tanto che, ora che le operazioni di aerosol sono divenute il segreto di Pulcinella, si arriverà a dichiarare che è vero, ci fumigano, ma SOLO per il nostro bene.

    Quindi non è il caso di cadere in queste trappole per topi. Il comitato toscano rischia di caderci a pesce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che ne pensi del 2 giugno a roma di Lannes? temo sia prematuro e un flop sarebbe controproduttivo. una manifestazione del genere farebbe scalpore solo se si muove l'esercito...ma non nutro stima verso il nostro esercito. l'unico che sto stimando per ora è quello russo che resiste a bombardare gli ucraini-usa pur di non infognare il mondo nella 3 GM

      Elimina
    2. Infatti sarà un flop e non capisco per quale motivo ci si debba ficcare in flop del genere. Cui prodest?

      Elimina
    3. Ogni reazione appare futile. Napolitano ed altri capi civili e militari non sono altro che zerbini per disposizioni che vengono da altrove. Non possono sottrarsi...La lotta è di natura metafisica e non passa attraverso le piazze.

      Elimina
    4. anch'io lo penso in parte. le piazze sono inutili perchè strumentalizzabili in ogni momento con la violenza delle false flag (vedi ecuador, egitto, siria, ucraina). spero che non lo siano le discussioni su questo forum, per informare la massa e i potenti, più o meno deviati.

      Elimina
  15. OT

    Adesso salta fuori che parte delle riserve aurifere della Banca d'Italia depositate a Fort Knox (sic) non sarebbero più disponibili perchè cedute (?) ad altri. Vedi il link qui:

    http://www.ilprimatonazionale.it/2014/05/06/loro-italiano-depositato-a-fort-knox-gli-usa-potrebbero-averlo-ceduto/

    Insomma gli arci-criminali USA avrebbero derubato gli italiani di una montagna d'oro.

    RispondiElimina
  16. Un ulteriore passo, questa volta della BBC, volto a sdoganare le scie chimiche? Qui il link:
    https://www.youtube.com/watch?v=I-RE11E-dlg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deliberato svarione. In realtà non è così che sciano, per cui questo video potrebbe nascere dalla necessità di portare fuori strada.

      Elimina
    2. Possibile che sia come dici tu. Ma il concetto di irrorazione sta lì dentro e comincia ad essere divulgato.

      Elimina
  17. Risposte
    1. Sì perchè quella naturale non vale più nulla

      http://blog.ilgiornale.it/locati/2014/05/05/vergogna/

      http://blog.ilgiornale.it/locati/2014/05/08/la-rabbia-
      della-mamma-di-daniele-cosi-lorenzin-autorizza-leutanasia/

      Siamo nelle mani lorde di vigliacchi e criminali ... a tutti i livelli. Scusate l'OT ma la storia di Stamina è troppo toccante.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis