venerdì 28 giugno 2013

Singolare incidente aereo in Cina

Che cosa sta avvenendo nei nostri cieli? Alcuni lo sanno bene, purtroppo. Ogni giorno stormi di velivoli a tutte le quote e latitudini incrociano per disperdere composti tossici. E’ un bel traffico! Lo spazio aereo è congestionato: alle sterminate legioni degli aerei chimici si aggiungono i vettori civili e le unità militari. Così non ci dobbiamo stupire se ogni tanto un aereo rischia una collisione, anche perché lassù saettano pure oggetti “particolari”… Singolare il sinistro occorso ad un aereo di una compagnia cinese.

4 Giugno 2013 Zhengdu, Cina - Dieci minuti dopo il decollo del volo dell’Air China dal Zhengdu Shuangliu International Airport diretto a Guangzhou, un "corpo estraneo sconosciuto ha colpito il muso della Air 757, l causando una grossa ammaccatura nel radome”.

Il Zhengdu Shuangliu International Airport è un grande scalo che serve Zhengdu, capoluogo della provincia di Sichuan. Zhengdu, con i suoi 14 milioni di abitanti, è la quarta città più popolosa della Cina. L'aeroporto si trova a circa 16 chilometri (10 miglia) a sud-ovest del centro di Zhengdu ed è l'hub (punto di intersezione di varie rotte, n.d.t.) per Air China, Zhengdu Airlines e Sichuan Airlines.

Dopo l'impatto ad alta quota (26.246 piedi, ossia 8.000 metri circa) con il corpo estraneo sconosciuto, i piloti della compagnia Air China hanno virato per atterrare nell’aeroporto di Zhengdu, dove i tecnici hanno riferito di non aver trovato alcuna evidenza di uno scontro con un volatile. Nessun volatile raggiunge gli 8.000 metri di quota e non sono state reperite tracce di sangue sull’ammaccatura. Il 6 giugno è stata diramata la versione ufficiale per “spiegare” l’accaduto. AviationInspector.com afferma che la causa dell’incidente va ricondotta ad un "bird strike" verificatosi venti minuti dopo il decollo a 26.000 piedi di altitudine. Prima o dopo, la verità verrà a galla, perché le bugie hanno le gambe corte e... le ali.


Fonte: earthfiles.com

Articoli correlati:

Voli chimici ostacolati?, 2006
Volo 747 Qantas: ancora una collisione?, 2008
Mistero in aria: un aeroplano colpito in volo da un U.F.O., 2008
Qantas: ennesimo incidente in volo. Sono solo coincidenze?, 2008
La caccia agli U.F.O.: quattro casi italiani , 2009
La verità sull’incidente aereo nei cieli della Sila del maggio 2008, 2009
Sfere di luce ed incidenti aerei, 2010





La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

120 commenti:

  1. La realtà nella quale siamo immersi è molto più strana di quanto possiamo immaginare e quindi, in un simile variegato contesto, ci sta pure l'incidente dell'aereo cinese.

    Intanto qui da noi fa molto freddo: 13 C° di minima o anche meno per una notte di fine giugno è davvero poco. 'Owning the weather by 2025' non rappresenta ormai una chimera ma un dato di fatto concretizzatosi con un anticipo di alcuni lustri.

    Cielo chimico con dispersione discreta di aerosol e corpose scie in dilatazione nei nostri cieli devastati, i quali minacciano costantemente pioggia, grandine e manifestazioni estreme quali uragani e trombe d'aria.

    Ecco quanto ci attende nella festa dei Dioscuri, festa trasformata dalla Chiesa Cattolica in quella dei santi Pietro e Paolo.

    RispondiElimina
  2. Nessuno sa quale sia la causa di questi incidenti aerei. E' certo, però, che solo dei pennivendoli possono ascrivere le ammaccature o altri danni ai pennuti.

    Cielo chimico anche sulla Liguria, con cirri artificiali e scie che si dilatano a formare "zendadi".

    Castore e Polluce intervennero a favore dei Romani contro i loro nemici. Qualcuno oggi interverrà?

    P.s. Pietro e Paolo furono acerrimi nemici, eppure...

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Zret che cè un tipo di volatile che può volare fino a 8000 mt e oltre,è l'uccello padùlo,che andrà anche ad infilarsi nel c**o dei collaborazionisti.

      Elimina
  3. nel litorale veneziano i cieli sono sempre bianchicci con cumuli alla sera che si dissipano nelle ore calde.
    fa freddo, l'anno scorso a quest'ora boccheggiavi dal caldo adesso a mezzogiorno, se non sei al sole, ti geli anche in tuta.nelle dolomiti continua a cadere la neve anche a quote basse 1200 m (naturalmente quote basse rispetto al periodo). c'è chi stima un ritardo della maturazione delle colture superiore al mese.ho dato un'occhiata all'animazione di sat24 di oggi ed è desolante con interventi al largo della francia che dire massicci equivale ad una battuta. poi ho trovato anche questo che spiega molto bene i meccanismi per cui siamo una nazione non-sovrana:

    http://www.disinformazione.it/sicario_economia.htm

    siamo messi sempre meglio.
    tra le altre cose, qui in riviera si vede bene la crisi e chi dice che ci sarà una ripresa o è cieco ed ignorante oppure mente sapendo di mentire.
    prepariamoci per poter superare il peggio che deve ancora arrivare
    buona giornata dal mare (con un pile addosso per non ibernare)

    RispondiElimina
  4. Questa mattina il cielo era pulito,dalle 9,00 una massa compatta e uniforme,che sovrastava i pochi cumuli presenti,è arrivata da nord/nordest e ha coperto tutto nel giro di un paio d'ore.
    Adesso è la solita merda spalmata tra noi e l'azzurro che il cielo dovrebbe avere,sole filtrato.
    Mille volte bastardi infami.

    RispondiElimina
  5. "È morta l’astrofisica Magherita Hack ] È morta l'astrofisica Magherita Hack"

    http://www.corriere.it/cronache/13_giugno_29/morta-margherita-hack_c45af12a-e09b-11e2-aa9b-d132be5871d0.shtml

    .........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donna innocua. Che riposi in pace.

      Elimina
    2. Margherita Hack, quella che si era candidata nella lista dei "bambini di satana" con Marco Dimitri, quella che si era detta rattristata di non poter far da madrina al Gay Pride di Bologna, quella che diceva "Dio è un'invenzione, una pura e semplice invenzione per spiegare con l'irrazionale quello che la scienza non riesce a spiegare" e che affermava «Il bosone è Dio»

      “Ci verrebbe da chiederle: ma di cosa ha paura, Margherita? Perché tutta quest’ansia? Perché ripetere la parola “dogma” una ventina di volte in sette risposte? Perché non si può essere atei senza voler distruggere la posizione dei credenti?”

      http://www.uccronline.it/2013/04/15/perche-margherita-hack-sembra-ossessionata-da-dio/

      Sminuire e distruggere la figura di Dio, questo e’ il loro comune obiettivo.

      Elimina
  6. ITALIA: SCIE SISMICHE E SCIE CHIMICHE
    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/06/itaia-scie-sismiche-e-scie-chimiche.html

    Palinuro: tornado in mare avvistato a largo della costa
    http://terrarealtime.blogspot.it/2013/06/palinuro-tornado-in-mare-avvistato.html

    29 giugno 2013 - Le correnti a getto volutamente deviate stanno facendo affluire verso sud masse di aria fredde che stanno creando scompiglio nel mediterraneo ed in Particolare sull'Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ron, Lannes, insieme con pochi altri. è la classica vox clamantis in deserto. Non si vedono spiragli.

      Ciao

      Elimina
  7. Golfo di Biscaglia 29 giugno 2013 ore 16:30 e 16:45

    http://www.imagebam.com/image/65c62f262888167

    http://www.imagebam.com/image/8c4aee262888204

    RispondiElimina
  8. La Hack, anche se era del Cicap, mi faceva tenerezza, l'avevo in simpatia. Mi dispiace.

    Anche qui scie ben ribadite da stamani mattina presto.

    L'oggetto che ha colpito l'aereo cinese, sicuramente non era spigoloso, altrimenti avrebbe tranciato via un pezzo di lamiera dall aereo, o ci si sarebbe rimasto conficcato.
    Buon weekend a "tutti"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il C.I.C.A.P. ha semplicemente sfruttato lei e la sua fama.

      Elimina
    2. Concordo. L'oggetto doveva essere presumibilmente sferico e di una massa superiore a quella del radome.

      Elimina
  9. La corrente a getto polare è attualmente bloccata dallo strato igroscopico situato sul Golfo di Biscaglia. Si possono immaginare grossi guai sulla Gran Bretagna e/o regioni limitrofe, mentre da noi si instaurerà un fronte artificiale di alta pressione che porterà ad un improvviso aumento delle temperature.

    RispondiElimina
  10. Foto ripresa anche su modis

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Coruna

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Coruna.2013180.aqua.1km

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se leggiamo le spiegazioni di Costante De Simone, si tratta di navi mercantili.

      Elimina
  11. Mi pare di ricordare che la Hack, in occasione delle ultime elezioni politiche, avesse sponsorizzato la corsa elettorale di Marco Dimitri, leader dei Bambini di Satana. Cosa che era stata anche rimarcata su codesto blog.
    Dunque la Hack non era atea come asseriva ma credeva nella realtà di un dio malvagio, sulfureo, con le corna e con la coda.

    Ognuno ha le sue propensioni e quando si avvicina la morte il satanista si prepara al suo incontro con quell'entità caudata e dal colore rosso acceso, pronto a diventare suo coppiere per darle man forte nelle sue scorribande.

    Si direbbe che questo era il volto segreto, recondito della Hack.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, Paolo, lo ricordo anche io. Mi stupii che accettasse di essere accostata a un personaggio tanto squallido. Dimitri, il LaVey allo squaquerone!

      Elimina
  12. Molto interessanti queste presenze di oggetti misteriosi che vagano nel cielo ... pero' mi sembra che queste misteriose realta' siano dalla nostra parte se come si vede da questo e altri filmati fatti anche qui a San Mauro torinese queste cose viaggiano vicino alle scie sembra quasi che vogliano colpire i tanker .... magari li colpissero tutti ... Comunque oggi qui nel torinese hanno ripreso a manetta con le classiche persistenti e poi sfilaccate ... vicino al tramonto cielo artificiale .. inutile illudersi ..buona domenica a tutti

    RispondiElimina
  13. Giornata di irrorazioni molto pesanti, e di certo la notte non vanno a dormire.

    RispondiElimina
  14. verso le 20 sono uscito, e qui nel sud-ovest milanese dopo una giornata con cielo incolore, tendente al grigio chiaro uniforme... mentre sembrava riaprirsi ed uscire un pallido sole, si sono messi a sciare in stile armageddon... con decine di aerei e decine di reticoli e incroci... temperature sempre freddine.

    poi in serata visto l'ultimo "star trek... into darkness" tra le "chicche" in questa pellicola, in primis che la pellicola inizia sul pianeta di classe M "NIBIRU" (vi dice niente?...) poi prima di abbandonare il pianeta, abitato da individui arrivati all'epoca evolutiva del invenzione della ruota, l'astronave enterprise lascia la superficie del pianeta con tanto di scie chimiche, le medesime vengono poi replicate anche nello spazio, dove ovviamente, si trasformano in cristalli (per via delle temperature siderali dello spazio).

    RispondiElimina
  15. Anche il nuovo film con Superman, "L'uomo d'acciaio" lancia un messaggio. Una genia di alieni intende desertificare la Terra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. niente da dire allora... 3 "belle pellicole" ci sono in giro in questo periodo... per assuefarci a trasformazioni in divenire: perchè oltre ai qui citati "l'uomo d'acciaio" e "into the darkness" non va dimenticato "world war Z" (di cui su questo blog già si è a lungo parlato).

      Elimina
  16. A proposito dello sconclusionato ed enfatico "Into the darkness": Lou Lumenick - New York Post: una trama torbida, che è tanto sciocca quanto arbitraria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per non parlare di una scena verso la fine... in pieno stile 11 settembre... solo che qui non era "un boing" a fare danni, ma qualcosa di molto più grande, con un danno decine di volte più grosso (ma il tutto nella pellicola viene visto come qualcosa di marginale... come se centinaia di morti falciati e ammazzati in pochi secondi non fosse qualcosa da sottolineare... cioè come se fosse una cosa normale)

      Elimina
  17. "Into the darkness" è una cosa sconclusionata ed enfatica: la propaganda ha sostituito il cinema, anzi l'ha prostituito.

    RispondiElimina
  18. Buongiorno a Gorizia

    http://www.imagebam.com/image/77f490262995066

    http://www.imagebam.com/image/b7b50e262995069

    e questo era ieri

    http://www.imagebam.com/image/b9f2ef262995063

    RispondiElimina
  19. Risposte
    1. PREVISIONI METEO

      La corrente a getto polare è attualmente bloccata dallo strato igroscopico creato sul Golfo di Biscaglia. Dall'immagine in copertina si può osservare come le operazioni di geoingegneria siano compiute volutamente in quell'area per incidere sul flusso della jet stream che, in effetti, trova un ostacolo e si spezza sino a dissolversi. Il caso vuole che, esattamente un anno fa assistemmo alle stesse sequenze satellitari. Deduciamo che i bollettini meteo ufficiali, nei quali si prevede una ripresa delle temperature e l'instaurazione di un vasto campo di alta pressione, sono il frutto di un definito programma che mira a creare il tempo e non a prevederlo. Quindi, da quanto possiamo arguire dalle informazioni raccolte, è possibile che le temperature torneranno a salire, mentre il fronte freddo proveniente dall'Atlantico sarà immobilizzato a Nord della Francia, almeno sino al giorno 8 luglio 2013, salvo una brevissima pausa attorno al 3 dello stesso mese. In ogni caso eventuali precipitazioni si limiteranno alle regioni Nord Occidentali del paese, mentre già in queste ore i militari stanno operando con scie chimiche di tipo persistente anche in ore diurne. Dalla metà della prima settimana di luglio le attività di geoingegneria clandestina proseguiranno soprattutto col favore delle tenebre. Al mattino il cielo sarà così sgombro di qualsivoglia nuvola da alta pressione (cumuli da bel tempo) e l'atmosfera sarà mantenuta elettroconduttiva per mezzo di sorvoli a bassa e bassissima quota con scie tossiche per lo più evanescenti.

      Elimina
  20. http://perchiunquehacompreso.blogspot.it/2013/06/scie-chimiche-veleno-per-il-corpo-e-per.html

    Da leggere i commenti di tal falco82, disinformatore di regime.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falco, negazionista dell'olocausto.

      Elimina
    2. ... lasciateli parlare, ormai non hanno piu´credito da nessuna parte, almeno in rete, sono sempre i soliti, e guardacaso ... sempre in questi articoli che vogliono controbattere senza averne titolo, ne arte ne parte, si limitano solo a offendere.

      Non ci sono confronti che reggano con queste persone, anzi, nonh hanno argomenti.

      Un caro saluto agli Amici.

      wlady

      Elimina
    3. Luca Fedele Falcone alias Falco (Pinerolo-TO).

      Elimina
  21. haarp funziona alla grande da noi
    guardate la profondità media degli epicentri dei terremoti in questo ultimo mese. anche se mi dicessero che sono naturali di sicuro, se fossi un uomo di governo, inizierei a dire che è meglio atrezzarsi.

    http://cnt.rm.ingv.it/

    buona giornata

    RispondiElimina
  22. http://beforeitsnews.com/chemtrails/2011/10/pilot-speaks-out-about-chemtrails-and-haarp-1256807.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pilot Speaks Out About Chemtrails And H.A.A.R.P.

      "In un mese consumiamo 129.600.000 di litri di carburante. La fattura mensile è di $518,400,000.00. Mezzo miliardo di dollari al mese!

      Qualcuno nelle alte sfere ha operato un lavoro magistrale per convincere migliaia di persone a tacere sulle scie chimiche, H.A.A.R.P., e molti altri argomenti. Dopo aver indagato sulla geoingegneria clandestina per 9 anni e H.A.A.R.P. per 3-4 anni, non vedo nulla di positivo. Io vedo solo aspetti negativi, come i costi, problemi di salute gravi, senza previsione nel risultato e la possibilità che siamo lentamente condannati a morte. E' tutto parte di un piano
      ".

      Elimina
    2. Il ink postato, parzialmente tradotto:
      "Pilot Speaks Out About Chemtrails And H.A.A.R.P."

      “Se si tenta di discutere di scie chimiche con gli altri, ci si può trovare molto frustrati. Molti non vogliono essere coinvolti nel problema per non ammettere che le scie chimiche esistano. Sono sempre così felice che molti stanno finalmente cominciando a chiedere cosa siano davvero quelle linee bianche nel cielo. Mentre sempre più persone sono coinvolte nella comprensione della composizione chimica, noi alla fine pero´li abbiamo fermati.”

      “Inizialmente, alla fine del 1990 o forse anche prima, la porzione di ossido di alluminio delle scie chimiche è stato utilizzato per riflettere la luce solare e contribuire a raffreddare la Terra in un progetto che si è venuto a conoscere come la geoingegneria. Gli investigatori poi divennero curiosi e hanno iniziato prove di laboratorio su campioni di aria.”

      Elimina
    3. Sebbene i veri scopi non siano quelli descritti, la testimonianza è importante.

      Elimina
    4. ... certamente, i veri scopi sono ben altri, siamo andati oltre, oltre l´inferno!

      Elimina
    5. The following list of ingredients was born:

      Aluminum Oxide

      Barium Oxide (see recent study here)

      Bacteria such as Anthrax and Pneumonia Nine chemicals, including Acetylcholine Chloride

      Twenty six heavy metals including Arsenic, Gold, Lead, Mercury, Silver, Uranium and Zinc

      Four molds and fungi

      Seven viruses

      Two cancers

      Two vaccines

      Two sedatives

      E.coli Salmonella

      Thorium

      I know there are a lot of other banned ingredients reported as well.

      Quel giorno che mi ammalerò,so per certo che sarà a causa delle scie chimiche,il sottoscritto non risponderà più delle proprie azioni.

      Elimina
  23. Nuova scossa di terremoto in toscana, nella solita zona già colpita in precedenza... stavolta magnitudo 4.5, già abbastanza per allertare e allarmare la popolazione della zona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 4.4 di magnitudo e 9,8 Km di profondità. Epicentro: Minucciano, in provincia di Lucca.

      Elimina
    2. sempre la stessa profondità
      e guarda caso esercitazioni militari in corso

      http://www.guardiacostiera.it/capitanerieonline/ordinanze.cfm?id=17

      ordinanza n° 130 la più sospetta
      buona giornata
      ps:avete messo voi il codice visivo di sicurezza?

      Elimina
  24. e per ora in tv parlano di scossa 4.4, quando in realtà su siti internazionali si parla chiaramente di doppia scossa 4.5 seguita (dopo 1 secondo) da 4.9... 5 minuti dopo un bel 2.6 con epicentro a metà strada tra i due epicentri precedenti, come si vede da questa cartina:

    http://quakes.globalincidentmap.com/#

    RispondiElimina
  25. EasyJet, dal 2 luglio riduce misure bagaglio a mano permesso: max 50x40x20

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/easyjet-2-luglio-riduce-misure-bagaglio-mano-permesso-massimo-1607501/

    L'anticiclone dal cuore mite ... 30/32 °C

    http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/meteo-settimana-sole-anticiplone-azzorre-regala-estate-mite-1607519/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche Easy jet ha bisogno di far spazio nella stiva...

      Elimina
    2. A Easy jet fanno gola i cospicui finanziamenti che provengono dalle irrorazioni chimiche e che fanno il grosso delL'attivo di Ryanair. Il business di queste sedicenti low cost non si basa certo sul trasporto passeggeri a basso costo!Disgustosi, auguriamo ai membri del loro consiglio di amministrazione lunghi anni di Morgellons.

      Elimina
  26. Toscana, grafico dell'andamento e degli ipocentri

    http://www.fondazionegiuliani.it/news-dalla-fondazionepgg/terremoti/2399-terremoto-toscana-m-44-nel-pomeriggio-una-nuova-sequenza-il-grafico-dellandamento-e-degli-ipocentri

    RispondiElimina
  27. confermo che la scorsa settimana ci sono stati diversi giorni di cieli puliti e con molti cumuli, anche se gli aerei a bassissima quota senza scie apparenti non sono mai mancati. Poi il giorno 29 giugno cielo d'acciaio, bianco pessimo e nel pomeriggio un enorme alone iridato intorno al sole (perielio? ma mi sembrava molto più grande). Il giorno dopo nuovo terremoto di 4.7 gradi in garfagnana ai soliti 10 km di profondità.

    sulle sfere: se volessero colpire i tanker non avrebbero problemi a farlo, se non lo fanno sono complici. Spero ovviamente di sbagliarmi, ma finora (e sono 15/20 anni) non mi pare abbiano dato nessun contributo a difesa del nostro ambiente.

    sulla hack: persona quantomeno reticente (ricordate quando venne fermata e gli venne chiesto delle scie chimiche e lei sembrò cascare dalle nuvole?), e poi di genitori teosofi, lei cicappina, insomma non si è esposta troppo ma non era nemmeno dalla parte giusta

    RispondiElimina
  28. regista svizzero sta facendo film d'inchiesta sulle scie, overcast, per cui chiede contributo per realizzare la prova definitiva del prelievo in quota

    http://www.nogeoingegneria.com/news/appello-per-il-finanziamento-del-film-overcast-la-verita-scientifica-sulle-scie-persistenti-anomale/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esselle, è DISINFORMAZIONE intrecciata a qualche mezza verità. D'altronde sappiamo che dietro i cittadini si nascondono soventi dei villici inurbati, dei m...

      Ciao

      Elimina
  29. ma no poveri statiunitensi, sono nostri alleati e in quanto tali ci possono occupare, spiare, espropiare, avvelenare, terremotare, microondizzare, nuclearizzare. con tutto il "bene" che ci fanno perchè non dovremmo tollerarli?
    torna prepotente il famoso detto:
    "che dagli amici mi guardi Iddio, che ai nemici ci penso io."
    io però di solito sono più schietto in questi casi
    "amici, amici... amici sto c...."
    grandi resistenti i NO DAL MOLIN
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la cooperazione, anzi il beneplacito, anzi la longa manus del Vaticano.

      Elimina
  30. Sulla base di questa immagine, che è stata presa in Sassonia, si possono vedere le belle onde di HAARP. Per effetto elettromagnetico delle nuvole artificiali possono essere prese come delle onde vere.

    Il rapporto tra le nuvole (attivo programma di ricerca aurorale ad alta frequenza) artificiale è per i "produttori del tempo" HAARP sono essenziali. La domanda del brevetto HAARP è scritto che le nuvole spruzzate con il bario in atmosfera possono aumentare gli effetti di HAARP.

    Il video:
    https://www.youtube.com/watch?v=frwBLtv3EN8

    RispondiElimina
  31. H.A.A.R.P. in azione? La prova da queste testimonianze.

    Sisma Toscana, l’intensa scossa preceduta da un forte spostamento d’aria
    01 luglio 2013 - 07:19


    Sisma Toscana, un fenomeno tanto interessante quanto ancora oggetto di studio: l’aeromoto
    Pochi istanti prima dell’intensa scossa di terremoto magnitudo 4,4 avvenuta ieri pomeriggio in Toscana, un forte ed improvviso spostamento d’aria è stato segnalato da molteplici persone che si trovavano all’interno della propria abitazione. Non solo un boato quindi e non solo se strettamente vicini all’epicentro: questo vero e proprio ‘aeromoto’ è stato avvertito da moltissimi anche a diversi chilometri di distanza rispetto al cuore del sisma. Molti lo hanno inteso come vero e proprio ‘colpo di vento secco’, altri invece come semplice e classico boato.
    L’aeromoto, o semplicemente spostamento d’aria, viene provocato da una serie di fattori che sono tuttora oggetto di studio. Le cause scatenanti sono più o meno le stesse rispetto a quelle che portano ad avvertire il boato, ossia l’immissione nell’atmosfera delle onde sismiche, che unite alle particelle di aria generano onde sinusoidali sonore. In questo caso tuttavia, le onde sismiche creano una sorta di vuoto d’aria ‘attaccando’ di fatto tutte le particelle dei gas che compongono la materia ed inibendole per qualche minuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avete letto la spiegazione della "scienza"? LOL!

      Elimina
  32. Stanno sciogliendo i ghiacci della Groenlandia, avendo deviato la corrente a getto polare. Lo testimonia la Moulton Howe.

    Record-Breaking 2012 Greenland Ice Melt Caused
    by Unusual Jet Stream Circulation. Click for report with mp3.
    “Exceptional melt of the Greenland Ice Sheet in the summer of 2012
    was caused by unusual changes in the atmospheric jet stream circulation.”
    — Phys.org, June 17, 2013

    June 12, 2013, Landsat 8 aerial shows light blue and grey areas
    are exposed ice where the 2012-2013, winter snow has melted away. Deeper
    blue are small melt lakes near 69.9 deg N, 51.0 deg W. The year before on July 11, 2012,
    90% of Greenland's ice-sheet surface had melted, a record breaker. Will 2013 continue
    the 6-year increasing melt trend? Image by National Snow and Ice Data Center

    www.earthfiles.com

    RispondiElimina
  33. Attenzione a questo sito civetta: http://facciamoitest.wordpress.com

    RispondiElimina
  34. Contro la Monsanto...rai 5 ...programma...adesso

    RispondiElimina
  35. Forse lo conoscete già me lo hanno segnalato un rap italiano
    http://www.youtube.com/watch?v=4GTey5bNtnI

    RispondiElimina
  36. http://saluteolistica.blogspot.it/2013/07/il-cavolo-ogm-con-il-veleno-dello.html
    Se non li fermiamo ci distruggeranno in tempi brevi

    RispondiElimina
  37. Il mondo sull’orlo del baratro: Fukushima e il disastro nucleare imminente

    “Il disastro di Fukushima aggravato dal terremoto del 20 maggio potrebbe aver già causato una contaminazione globale del pianeta secondo le opinioni di eminenti esperti che nelle settimane passate avevano lasciato un serio allarme sullo stato più che precario della centrale. Domina un silenzio diffuso da parte dei media ufficiali su una catastrofe annunciata. Secondo alcuni la famosa “sindrome cinese” potrebbe essere già in corso da mesi verso il cuore del pianeta, mentre grafici mostrano l’Oceano Pacifico contaminato da materiale radioattivo con effetti sulla catena alimentare e sulla salute umana. Le coste del Continente americano sarebbero le più colpite al momento. Il governo Usa ha appena acquistato ben 450 milioni di munizioni per la difesa interna del paese, che secondo alcuni avrebbe lo scopo di contenere l’eventuale panico. “

    http://fractionsofreality.blogspot.it/2013/07/il-mondo-sullorlo-del-baratro-fukushima_1.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi "contenere l'eventuale panico",in pratica vuol dire sparare addosso alla propria gente?.

      Elimina
    2. beh, è vent'anni che lo stanno facendo con le irrorazioni dal cielo, cambia solo la rapidità della morte: la pallottola ti uccide subito, il nanoparticolato tossico ci mette di più. Non è che a chi comanda gliene freghi qualcosa della nostra vita

      Elimina
  38. Oggi in Versilia è stato un via vai di aerei. Ho contato una quindicina di passaggi guardando non più di dieci minuti e un cielo pieno di velature. Inoltre su una si notava bene una sorta di arcobaleno come se riflettese la luce.
    Io non posso pensare che la gente sia così fottutamente malata. Ti prego fa che non sià davvero così!

    RispondiElimina
  39. http://freeskies.over-blog.com/article-mare-monstrum-118844373.html

    RispondiElimina
  40. Lo è, Mat, molto più di quanto si possa immaginare con la più fervida fantasia.

    RispondiElimina
  41. Nigel Farage

    http://www.stampalibera.com/?p=64493
    Qualche commento ...

    Joe:
    Ripetiamolo: Farage capeggia un partito finanziato da un Rothschild come quel Mélenchon che in Francia dialetticamente si pone all’ultrasinistra ma promuove la guerra ad Assad di Siria.

    Farage è un ricco ex banchiere della costellazione Rothschild e in tale veste lavorò a Milano alcuni anni.

    otnas:
    Farange e un ge-suista che ha inscenato un falso, incidente aereo per esser credibile, come falsa opposizione nient e di piu.

    RispondiElimina
  42. Breve cronistoria della manipolazione del clima a partire dal Golfo di Biscaglia

    29 giugno
    http://www.imagebam.com/image/65c62f263477433

    30 giugno
    http://www.imagebam.com/image/5a9a4f263477561

    1 luglio
    http://www.imagebam.com/image/79b5c0263477704

    2 luglio pomeriggio
    http://www.imagebam.com/image/3ecb42263477836

    2 luglio sera
    http://www.imagebam.com/image/a6d590263477966

    Questo pomeriggio qui in Lombardia i bastardi hanno irrorato senza fermarsi. Adesso fa capolino qualche nuvola scura da Nord ma è troppo debole per scaricarsi. Solo un po' di aria fresca. Per la cronaca le previsioni davano pioggia qui a Nord di Milano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si confermo, un po' di venticello fresco stasera, e qualche nuvoletta semidisciolta, buona solo per qualche scenografia da film o da pubblicità degli illuminati.

      Elimina
  43. Giornata pesante, scie d'ogni tipo, temperature in netto aumento.

    RispondiElimina
  44. Anche qui su Sanremo copertura totale. Intanto sul "Salvagente" numero 25 si parla di geoingegneria clandestina, ma in modo assai gattopardesco, come al solito. Per i fans di Giulietto Chiesa... "Evidenze scientifiche non ce ne sono. Bisogna distinguere tra fatti documentali e farneticazioni".

    RispondiElimina
  45. Interessante articolo:

    http://chemtrailsplanet.net/2013/06/29/chemtrails-has-global-nano-bot-mind-control-already-begun/

    Dunque, lo scopo fondamentale delle chemtrails è quello di installare in ognuno di noi le nanofibre in modo da ottenere un 'mind control' generalizzato.

    Dice bene l'articolista che la diffusione delle chemtrails è una operazione titanica e costosissima. Anche noi lo sapevamo e lo andiamo affermando da anni.

    Non si spendono così tanti soldi se non si ha in vista un obiettivo di importanza suprema per l'élite criminale e cioè il controllo a distanza di tutti gli abitanti del pianeta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dice anche che "le scie chimiche sono una grande operazione logistica, grande e costosa. L'errore più grande che si può fare è presumere che vi sia un solo motivo per le scie chimiche. Ci sono circa cinque o sei motivi e forse più. Bloccare il sole, diminuire o manipolare i raccolti, erosione della salute, modificazione del clima, propagazione di nano-fibre."

      Inoltre, l´articolo ci dice che le nano-fibre, non potendo essere messe nella catena alimentare, e/o cedute in altro modo, rimane piu´ facile spruzzarle nell´atmosfera come un isetticida per insetti, il breve video inserito nel link da Paolo, ci da l´idea di come si annidano nel nostro cervello le nano-fibre, creando un ponte, incapsulando i neuroni o le sinapsi.

      Il breve fiolmato, e' solo una simulazione, ma riassume con precisione tutto quello che è successo negli ultimi dieci anni.

      Elimina
    2. E' tutto quanto avevamo già intuito ed acquisito. Si pensi all'articolo "Mutanti". Si hanno dunque conferme.

      Ciao

      Elimina
  46. Milano-Linate. Per capire l'entità delle irrorazioni di questo pomeriggio è sufficiente controllare la bassissima umidità relativa, magari confrontandola con quella di qualche capitale nord africana.
    Alle 23 circa
    - Milano 37%, parzialmente nuvoloso
    - Tripoli 65%, sereno
    - Tunisi 78%, sereno
    - Algeri 88%, molto nuvoloso.

    Come è possibile che a Milano, zona d'acqua, ci sia un'umidità relativa più bassa che nel nord d'africa ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' così: inseminazione igroscopica e non ci sono argomenti validi a confutare un dato di fatto acclarato.

      Elimina
    2. attenti!!!!
      qualcuno vi potrebbe dire che se non fate una "campionatura corretta" è un dato scientifico senza valore.
      anche se è così lampante l'anolmalia.
      buona giornata.
      ps: riviera veneziana con grigiore da potiglia chimica. sono arrivate le tonnellate di porcheria sparse sul golfo di biscaglia.

      Elimina
  47. Lunedi notte verso le 23 su focus hanno fatto un reportage sulle scie chimiche . hanno chiesto opinioni a scienziati e persone normali. chiedendo come mai gli aerei militari rilasciassero scie e il motivo. la risposta è stata per combattere il riscaldamento globale, visto che l alluminio riflette i raggi solari.

    a proposito di raggi solari non vi siete accorti che il sole ha cambiato intensita, la luce sembra velata da una lente polarizzata. secondo alcuni scienziati il sole fuori dall atmosfera è invisibile all occhi umano. grazie alla nostra atmosfera riusciamo a vedere una parte dela frequenza solare.

    http://www.youtube.com/watch?v=_p-dJxqdhHA

    RispondiElimina
  48. Lunedi notte verso le 23 su focus hanno fatto un reportage sulle scie chimiche . hanno chiesto opinioni a scienziati e persone normali. chiedendo come mai gli aerei militari rilasciassero scie e il motivo. la risposta è stata per combattere il riscaldamento globale, visto che l alluminio riflette i raggi solari.

    a proposito di raggi solari non vi siete accorti che il sole ha cambiato intensita, la luce sembra velata da una lente polarizzata. secondo alcuni scienziati il sole fuori dall atmosfera è invisibile all occhi umano. grazie alla nostra atmosfera riusciamo a vedere una parte dela frequenza solare.

    http://www.youtube.com/watch?v=_p-dJxqdhHA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che un reportage, è un documentario-immondizia di una rete spregevole ed abietta, Focus, figlia, anzi aborto dell'omonima rivista pseudo-scientifica.

      Ciao

      Elimina
    2. E tutto il resto che cosa dovrebbe riflettere? La faccia da culo dei negazionisti palesi e occulti.

      "Pagina lasciva, vita proba".

      Elimina
  49. Si vede che Milano si trova nel... deserto del Sahara.

    RispondiElimina
  50. aggiornamento sul golfo di biscaglia, continua il massiccio attacco chimico, che in parte sta arrivando anche da noi, stamattina pseudo nuvole di plastica dopo le pesanti irrorazioni di ieri

    http://imgbox.com/g/7IfEsAqB9b

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche in Liguria attacco micidiale e funesto.

      Elimina
  51. http://www.wallstreetitalia.com/article/1600180/alert/bolivia-infuriata-con-usa-dirottato-aereo-presidente.aspx

    Allucinante pensano di essere i padroni del mondo si sentono legittimati a disporre di tutto e di tutti per i loro scopi satanici!

    RispondiElimina
  52. Qui stamani c'era un cielo inguardabile, tutto striato, ondeggiato e pure sciato.
    Sentivo dire che stanotte verso le 3.30 è saltata la connessione internet quasi in tutt Italia, ne sapete niente?

    Buona giornata a "tutti".

    RispondiElimina
  53. http://www.segnidalcielo.it/2013/07/01/new-york-rischio-collisione-tra-un-ufo-e-un-aereo-di-linea/

    aereo di linea ?? :-/

    RispondiElimina
  54. Guardate che meraviglia di scie a nord ovest di Portogallo e Spagna
    http://www.sat24.com/

    RispondiElimina
  55. Udienza rinviata al 18 Novembre 2013. Nessun dibattimento, oggi. Ma i negazionisti già lo sanno, ovviamente, poiché Nigrelli Angelo, debitamente immortalato mentre si grattava le ascelle, era in aula.

    RispondiElimina
  56. Anche a San francisco non sono messi bene.

    http://www.gazzetta.it/Foto-Gallery/Passione_Auto/02-07-2013/fiat-500e-sold-out-usa-20705571989.shtml#3

    RispondiElimina
  57. Risposte
    1. bella porcheria!
      prima o poi faremo i conti con i responsabili di questi veleni.

      Elimina
  58. Scie chimiche: come bloccano la jet stream

    Alta pressione? Anticiclone africano? No! Bloccano la corrente a getto polare, così da non far arrivare il fronte proveniente dall'Oceano Atlantico.

    RispondiElimina
  59. Il solito muro chimico sul confine atlantico dell'Europa che abbiamo imparato a conoscere a menadito le estati scorse. Il copione, con piccole varianti, è sempre lo stesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo modo sono riusciti a desertificare la Penisola iberica.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis