mercoledì 12 giugno 2013

Osservato un singolare arco rosso sull’Europa

9 aprile 2013 - Un telescopio italiano ha catturato uno strano fenomeno nella ionosfera ad un'altitudine compresa tra 85 e 500 chilometri sopra la superficie della Terra: uno scintillante arco rosso sospeso sulla maggior parte dell'Europa.

La singolare “volta”, mai osservata in precedenza, è stata attribuita dagli scienziati ai flares solari che hanno investito il nostro pianeta. Grazie alla nuova specola, All-Sky Imaging Air-Glow Observatory, sita ad Asiago (Vicenza), i ricercatori hanno potuto rilevare il fenomeno per mezzo di avanzate apparecchiature. Confrontando le loro immagini con le scansioni eseguite dal satellite, gli astronomi hanno appurato che la “parabola” si estendeva su quasi tutta l'Europa, dall'Irlanda sino alla Bielorussia. Il colore rosso, quasi invisibile ad occhio nudo, a causa soprattutto dell’inquinamento luminoso, è, invece, stato registrato dalla strumentazione ad hoc.

Il Professor Michael Mendillo, della Boston University, ha dichiarato che lo studio di questi fenomeni permette di comprendere quanto tempo è necessario alla magnetosfera per dissipare l’energia delle tempeste solari.

Ci chiediamo se siamo in presenza di un evento dovuto a Madre Natura o se sia riconducibile ad alterazioni della ionosfera, causate dai sistemi H.A.A.R.P. Non dimentichiamo che l'atmosfera terrestre è saturata da composti chimici e che è irradiata con le microonde ormai da decenni.

Non dimentichiamo che la stessa U.S. Navy ha recentemente annunciato di aver creato delle nuvole di plasma né bisogna ignorare il fatto che è il litio a conferire una colorazione rossa alle nubi artificiali.

Gli studiosi spiegano la manifestazione in oggetto come una sorta di aurora boreale: le aurore boreali, provocate dall’interazione tra le particelle cariche del Sole ed i gas della ionosfera, formano drappi multicolori. Di solito si verificano ad alte latitudini ed al di sopra dei poli, dove il campo magnetico devia le particelle.

Non possiamo escludere che l’arco sia l’esito di una concomitanza tra dinamiche magnetiche naturali, anche se anomale (un corpo celeste che genera delle perturbazioni nel sistema solare? Lo spostamento del nord magnetico?) e manipolazioni per opera dei soliti noti. In attesa di ulteriori, eventuali informazioni, sospendiamo il giudizio.

Fonte: terrarealtime.blogspot.it


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

96 commenti:

  1. Segnalo la
    conferenza di Vigonovo (VE) sabato prossimo alle 15.30, su scie chimiche signoraggio manipolazione dei media


    Il mio lavoro sui vaccini (con power point e video da vedere e scaricare per diffondere

    I miei video documentari e power point sulle scie chimiche da vddere scaricare e diffondere.

    RispondiElimina
  2. Visitors:

    http://www.youtube.com/watch?v=rpREciaYFdg

    RispondiElimina
  3. “I tempi diverranno sempre più confusionari e incredibilmente allontaneranno definitivamente l'umanità dalla sua vera natura. La maggioranza è già divenuta semi-umana, ed il passaggio finale sarà incontenibile e improvviso.

    Insieme a questi dis-umani cambiamenti interiori, seguiranno eventi catastrofici esteriori a riprova che il male non viene affatto da fuori, ma da "dentro" il cuore ingannevole; perchè non è diretto dall'Alto, ma dal basso, dal decaduto, dal corrotto e dal carnale.

    Tutto accadrà all'improvviso, e come nell'effetto DOMINO.. un pilastro dopo l'altro.. TUTTO CROLLERA' e non ci sarà posto dove ripararsi e trovare rifugio.. mentre molti fuggiranno dai disastri in-naturali, un'epidemia li colpirà, e se sfuggiranno anche a quella la guerra in-civile li ucciderà. Quelli che sfuggiranno a queste cose saranno attaccati dagli animali, resi selvaggi dalla fame.. mentre la pazzia totale possiederà la mente di uomini e animali in una follia omicida distruttiva globale.. NESSUNO POTRA' SFUGGIRE!”

    http://intermatrix.blogspot.it/2013/06/la-matrix-viene-svelata-2013-2020.html

    http://www.youtube.com/watch?v=RyZM-LMz0OM&feature=player_embedded

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OK ma con tutto il rispetto per l'autore neppure in chiesa si trova tutta questa protezione ...

      http://www.blitzquotidiano.it/rassegna-stampa/fatto-quotidiano-orge-gay-minorenni-vaticano-1591017/

      Sicuramente avverranno fatti tremendi nei prossimi anni, ne sono convintissimo. Ma non fasciamoci la testa prima di essercela rotta.

      Elimina
  4. articolo indegno di un uomo di scienza
    http://expianetadidio.blogspot.it/2013/06/la-grande-ignoranza-sugli-ogm.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allineto, come da prassi consolidata in questo paese di venduti.

      Elimina
  5. A Palermo si è svolta una conferenza sulle cosiddette scie chimiche. Relatore Giorgio Carana. Non me ne voglia, ma ha sparato una mole colossale di cazzate ed è bene che si sappia.

    Palermo. Conferenza No Scie Chimiche: Muos, Haarp e ciò che non ci dicono
    http://www.ilfarosulmondo.it/wp/?p=18247#comment-5829

    Egregi, apprezzo la buona volontà, ma non è così che si fa corretta informazione su un tema così delicato.

    [...] "dal protocollo sui carburanti del 1975 che ha sostituito la percentuale di acqua nei motori aerei e che provocava la conosciuta scia di condensa".

    Informazione forviante e del tutto destituita di ogni fondamento.

    [...] "Il sistema H.a.a.r.p, come ha spiegato Carana, iniziò a svilupparsi per un discorso politico: dal conflitto tra le due potenze mondiali quali America e Russia, nacque il bisogno americano di “spiare” i comunisti attraverso un grande “telescopio”, come può essere definito questo sistema".

    Anche qui siamo al delirio.

    [...] "Essendo la ionosfera ad almeno 60 Km dal suolo, questo sistema per poter mandare un raggio di emissioni che potesse essere rifratto nella ionosfera e poi rimandato giù, aveva bisogno di una grandissima potenza. L’idea geniale fu dunque quella di “abbassare il cielo” attraverso le irrorazioni di Scie che, per le diverse condizioni che le differiscono da quelle di condensa, vengono chiamate “chimiche”.

    Ma dove diavolo le ha sentite, Carana, queste cose?

    [...] "Aerei che non rilascerebbero delle normali scie di condensa in quanto queste “si formano solamente sopra i 7mila metri".

    Anche qui avete cannato: se va bene, le scie di condensa si formano al di sopra degli 8000 metri.


    [...] "Ad opporsi alle irrorazioni chimiche nel Mediterraneo fu proprio il dittatore Gheddafi che mise a disposizione 600 milioni di dollari per contrastare questo sistema minacciando di rispondere con dei missili propri se mai un aereo del genere avesse sorvolato la zona siciliana".

    Mi piacerebbe, ma non ci sono riferimenti reali. Questa è una storiella senza uno straccio di documento che ne attesti la veridicità.

    [...] "Le scie funzionano come le stesse onde che provochiamo nell’acqua gettando un sassolino: se poi mettiamo una fogliolina vediamo che la stessa si muoverà nella stessa direzione delle onde. Un metodo efficace per trasportare informazioni e controllare il clima di un paese che si vuole colpire".

    Anche in questo caso la spiegazione è del tutto sballata.

    Insomma, prima di definire "esperto" un relatore, controllate se quello che dice è rispondente al vero. E' un peccato che si screditi in questo modo l'attività di ricerca e divulgazione sulla geoingegneria clandestina.

    RispondiElimina
  6. Ora la colpa è delle sigarette elettroniche, non del monossido di carbonio, del benzene, del biossido di azoto e di tutte le polveri sottili che respiriamo! Per non parlare della geoingegneria clandestina, dei metalli pesanti (e non solo) che vengono rilasciati intenzionalmente in atmosfera per le operazioni militari di modifica climatica.

    Bronchiti in aumento con la sigaretta elettronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli ho scritto due righe. Potete farlo anche voi.

      info@farmacia.it

      Elimina
    2. Nikel piombo e cromo sono i metalli pesanti che hanno trovato, è chiaro che c'è una battaglia aperta con questo prodotto che non ha !ancora" balzelli statali.

      Si preferisce demonizzare per vietarne la vendita lasciando solo allo stato la licenza di uccidere con le normali sigarette.

      Adesso verrà fatta una indagine dal ministro della sanità.

      Tra il commento che hai appena postato sopra e questo, si comprende molto bene il depistaggio della verità.

      purtroppo .... questa è l'informazione che abbiamo al 56esimo posto, cosa possiamo pretendere...

      Elimina
    3. E' esattamente così, Wlady. Ora devono trovare il modo di recuperare gli introiti sul monopolio tabacchi.

      Elimina
    4. Guariniello apre l'indagine sui metalli pesanti delle sigarette elettroniche!! E così si scaricano le responsabilità che derivano dal cielo

      Elimina
  7. Se anche Bergoglio ha accennato alla presenza di una lobby 'gay' in Vaticano, ciò significa che c'è del vero nell'indiscrezione.

    E così troviamo là la lobby 'gay', la lobby massonica, la lobby pedofila, la lobby satanista dedita alle Messe Nere con s...u... (secondo l'esorcista padre Amorth), la lobby che sta organizzando il ritorno di uno pseudo-Messia alieno, la lobby dedita alle speculazioni finanziarie illegali ed al lavaggio di denaro sporco. E poi? C'è bisogno d'altro?

    RispondiElimina
  8. Filamenti polimerici cancerogeni prodotti dagli aerei:

    https://vimeo.com/68298050

    RispondiElimina
  9. Per la cronaca è il giudice Guariniello che si preoccupa per i pericoli rappresentati dalle sigarette elettroniche e tale magistrato sta appunto 'indagando' sull'argomento.

    RispondiElimina
  10. Grazie al contributo di un caro amico nonché valente collaboratore, segnalo i link per scaricare la puntata RAI sulla guerra climatica. Affrettatevi!

    http://rapidshare.com/files/446149163/RAI2_20130608_Voyager_Factory_Inside_the_World.mp4

    Oppure:

    Parte 1: http://www.mediafire.com/download/kpc4p21qako9a40/1624561_800.part1.rar
    Parte 2: http://www.mediafire.com/download/kzscw00mvtkdtum/1624561_800.part2.rar
    Parte 3: http://www.mediafire.com/download/tbeftc4cegelwjr/1624561_800.part3.rar

    RAI 2, il 28 giugno, ha mostrato la versione integrale (con alcuni passaggi inediti) del documentario di History Channel "La guerra del clima". E' un reportage che potete comunque visionare qui nella versione orginale: http://www.tanker-enemy.tv/la-guerra-climatica.htm. Purtroppo l'orario era tra i più infelici, ma è meglio che niente. L'aspetto positivo della faccenda consiste nel fatto che il dossier è stato trasmesso senza i tagli che lo avevano mutilato nella passata edizione di "Voyager" e, soprattutto, lasciando i testi originali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scaricate, prima che la disinformazione si affretti a segnalare i link per farne rimuovere il contenuto.

      Elimina
  11. ciao straker ,ho mandato anche io un email a farmacia.it sul fatto delle bronchiti in aumento come ne mando a giornali,meteo quando trattano argomenti fuorvianti ma mai rispondono con qualche spiegazione,la lotta è dura ma prima o poi tutte queste falsità verranno alla luce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Giovanni. L'importante è stargli col fiato sul collo.

      Elimina
  12. tf_butler@email.it
    13:15 (23 minuti fa)

    a voyager, me
    Gent.ma redazione di Voyager, c.a. Ufficio Legale,
    la presente per informavi che il Sig. Rosario Marcianò, residente a Sanremo (IM) - Via Dante Alighieri 147/4, sul proprio sito www.tankerenemy.com ha pubblicato i link per poter scaricare illegalmente una registrazione della puntata di Voyager del giorno 8 giugno 2013 (cfr. Allegato A).
    Sullo stesso sito il Sig. Marcianò incita i propri lettori ad affrettarsi ad eseguire il download del materiale protetto da copyright prima che lo stesso venga rimosso (cfr. Allegato B).
    L'articolo originale è visionabile a questo indirizzo: http://www.tankerenemy.com/2013/06/osservato-un-singolare-arco-rosso.html
    Una copia di sicurezza dell'articolo è visionabile a questo indirizzo: http://www.freezepage.com/1371208183DWCVOOGVXA

    La presente per mettervi nelle condizioni di inoltrare tutte le necessarie richieste volte alla rimozione di materiale
    coperto da diritto d'autore e per intraprendere tutte le azioni che riterrete opportune.

    RispondiElimina
  13. Se ne sono accorti che il fluoro fa male, dopo che lo hanno messo ovunque, oltre alle pastigliette somministrate a scuola e nell'acqua potabile per decenni.

    http://www.youtube.com/watch?v=nXi4G4SwSow

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono perfettamente consapevoli che il fluoro è micidiale. Per questo lo diffondono anche per via aerea, oltre che infilarlo in qualunque dentifricio e/o colluttorio.

      Elimina
  14. La geoingegneria clandestina non esiste? E' solo un'invenzione di quattro sciroccati in vena di fantasie? Ebbene, guardate e fate guardare questo documentario. Cambierete idea.

    V-FACTORY-RAI 2 - La guerra del climain streaming su tanker Enemy TV


    RAI 2, il 28 giugno, ha mostrato la versione integrale (con alcuni passaggi inediti) del documentario di History Channel "La guerra del clima". E' un reportage che potete comunque visionare qui (http://www.tanker-enemy.tv/la-guerra-climatica.htm) nella versione orginale. Purtroppo l'orario era tra i più infelici, ma è meglio che niente. L'aspetto positivo della faccenda consiste nel fatto che il dossier è stato trasmesso senza i tagli che lo avevano mutilato nella passata edizione di "Voyager" e, soprattutto, lasciando i testi e le didascalie originali.

    RispondiElimina
  15. Cancro: ebbene sì, in Usa si studia il bicarbonato.

    "Alla fine, quella che poteva essere una gloria italiana, e passare alla storia come «protocollo Simoncini» o «protocollo Fais», si chiamerà invece «Protocollo Pagel». Ma anche questo è un evento ricorrente, nella storia italiana."

    http://www.disinformazione.it/cancro_bicarbonato.htm

    RispondiElimina
  16. Gorizia questa mattina
    ore 7h http://www.imagebam.com/image/9d4d09260390047
    ore 8h http://www.imagebam.com/image/eb2c9c260390051

    Scenario simile a Milano dove stiamo sotto una coltre chimica ogni santo giorno.

    RispondiElimina
  17. Anche oggi, contro sole, si notavano batuffoli di polimeri a miliardi, scie di tutti i tipi, e una caldo asfissiante che è piombato senza alcun preavviso. Senza neanche darci il tempo di togliere il cappotto.

    RispondiElimina
  18. Nel frattempo:
    http://www.tz-online.de/aktuelles/muenchen/aggressives-air-berlin-flugzeug-2706473.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fumi tossici in cabina "In fase di atterraggio"

      Si attraversa la cappa artificiale a bassa quota ed ecco che entrano i gas tossici in cabina. E' così semplice...

      Elimina
  19. Oggi pomeriggio verso le 14:00 erano ben visibili sul primo appennino bolognese lunghe scie persistenti, la maggior parte lungo l'asse meridiano con alcuni incroci da ovest, la cosa, inconsueta data l'alta pressione atmosferica odierna, mi ha immediatamente preoccupato ed ho fatto notare la situazione a due colleghi sottonineando il fatto che eravamo "sotto attacco".Dopo sei ore e venti minuti, a solo 20 km di distanza, Vergato, terremoto di magnitudo 3.5 a profondità di 9.3 km. Ho fatto notare la "strana coincidenza" al collega precedentemente avvisato ed è rimasto sul momento sbalordito ma per loro è troppo grossa, non capiscono e rientrano nella normale narcoipnosi.

    RispondiElimina
  20. E la notte non si fermano di certo, anzi aumentano il ritmo nel tessere la loro sporca ragnatela intorno alla terra

    RispondiElimina
  21. Ieri, a forza di scie, erano riusciti a creare dopo mezzogiorno una cappa chimica spaventosa che rendeva tutto strano e surreale e provocava al tempo stesso un senso di malessere interiore.

    Poi s'è alzato un pò di vento e quell'incubo s'è un pochino mitigato.

    Stamattina all'alba enormi scie parallele sul modenese, tanto per non mollare la presa.

    RispondiElimina
  22. Nel video che posto qui sotto, abbiamo una nuova generazione avanzata di geo-ingegneria:

    http://www.youtube.com/watch?v=lGfrivWVRjU

    RispondiElimina
  23. L'ottimo blog del Dottor Elia Menta lascia la rete...

    http://perchiunquehacompreso.blogspot.it/2013/06/del-blog-rimane-il-contenuto-1789-post.html#comment-form

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un vero peccato. Ho cercato di convincerlo a ripensarci, ma non credo di esservi riuscito.

      Elimina
  24. Questa mattina nella zona VR-Sud , i passaggi si susseguono nella direttrice nord > sud ad intervalli di 10/15' , il cielo è privo di nubi ma a tratti è pressoché opaco e la produzione di energia da FV si abbassa vistosamente, un leggero vento tende a ripulire . Presenza di polimeri un po' ovunque (ragnatele).

    RispondiElimina
  25. Queste due foto rendono l'idea in che incubo assurdo viviamo quotidianamente.

    http://www.imagebam.com/image/8dd9ab260466418
    http://www.imagebam.com/image/8c6570260466582

    L'obiettivo è stato raggiunto. Abituare negli anni la gente ad un clima sempre più strano.
    Ora non stupisce più un caldo irreale a giugno insieme con la nebbia.
    Sono parte delle stranezze con cui convivere. Ormai si legge nei meteo pennivendoli assurdità senza senso come ...
    "Dopo essere stata a lungo invocata, l’estate arriva in tutta la sua afosa potenza grazie all’espansione di “Ade”, un maestoso anticiclone africano con radici subtropicali."

    All'inferno mascalzoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si noti che gli idioti scelgono sempre denominazioni funestamente evocative per gli anticicloni. Il nome "Ade" adombra l'inferno.

      Elimina
  26. a nordest cielo chimicamente bianco da evanescenti, le persistenti le hanno usate ieri in abbondanza. il resto non ho bisogno di descrivervelo, lo conoscete a memoria.
    buona giornata (sempre in senso ironico, naturalmente)
    e che gli possa scoppiare un tank nei polmoni a 'sti criminali

    RispondiElimina
  27. e questa poi? fantascienza o si stanno preparando a nuovi sviluppi?

    http://www.webnews.it/2013/06/15/google-banda-larga-palloni-aerostatici/?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' correlato con queste affermazioni

      "Nei giorni di Noè, c'era un antico sistema di griglia che ricopriva il pianeta, che ha lavorato con strutture megalitiche e che vide i resti di questo in luoghi peruviani come a Cuzco. Questa antica griglia è stata utilizzata dal Nephilim per schiavizzare l'umanità, e ora secondo la profezia biblica, il sistema di griglia moderno (satelliti, ecc) sarà utilizzato per controllare la popolazione" LA Marzulli http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=279643

      Elimina
  28. Ciao, è da poco tempo che mi sono documentato sull'argomento scie chimiche, e vi devo dire la verità, e vi chiedo scusa per questo, probabilmente avrei preferito non scoperchiare questo vaso di pandora.
    La situazione se è davvero questa è relamente tragica e deprimente. Quì si arriva al punto di sperare che tutto questo sia "solo" per esperimenti climatici o per i radar, perchè se penso alle ipotesi più estreme come controllo mentale, nanoparticelle per favorire gli OGM, transumani e via dicendo mi si gela letteralmente il sangue.
    Il punto è che mi sento completamente impotente di fronte a tutto ciò. Cosa possiamo fare realmente per contrastarlo? Io credo veramente poco. Forse neanche la violenza bastarebbe (vedi Turchia). oltretutto io non sono uno di quelli che riesce divulgare ad altre persone, anzi, è qualcosa che mi rende più chiuso di quanto non lo sia già.
    Io non so se e come voi riusciate a convivere con questa cosa, e cotinuare a condurre la prorpia vita normalente, ma io non ci riesco, perchè è qualcosa che pensandoci non mi fa più vedere un cibo, un albero, una persona, e la vita in generale come prima, qualcosa che mi provoca un'ansia (di cui già sono soggetto a cose normali) che mi logora dall'interno.
    Io ho già molti disagi caratteriali ed esistenziali irroslti. Ancora devo trovare la mia strada, ma alla fine penso che ognuno debba fare il suo percorso di vita e cercare la felicità quanto più possibile che sia con gli amici, con la famiglia, che sia facendo un viaggio o nelle piccole cose della quotidianità.
    Quindi io vi chiedo scusa perchè non riesco a mantere un distacco tra le due cose come evidentemente riuscite a fare voi. Credo che in me prevarrà quella parte che pensa ancora che forse è stato tutto un abbaglio. O mi aggrapperò alla speranza che tutto ha un inizio ed una fine, ed anche il piano più diabolico può non avverarsi. Che la mente umana per quanto malata non può esserlo così tanto da far avvelenare loro stessi, parenti ed amici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mat, in realtà essendo consapevoli si diviene più forti. D'altronde non ci sono alternative e, dovendo scegliere, preferisco sapere, piuttosto che il contrario.

      Elimina
    2. "Conoscerete la verità, e la verità vi farà liberi" (Giovanni 8:32)

      Elimina
    3. Un po' alla volta si metabolizza.

      Elimina
    4. Sicurmanete tutti vogliamo la verità, altrimenti non mi sarei neanche informato. Ma io per adesso non riesco a pensare di metabolizzare una cosa del genere. Oggi penso che sia una bella giornata e mi godo il sole poi alzo gli occhi e vedo in lontanza nuvolaglie marce e aerei che passano lasciando scie...e il poco di allegria va via subito pensando a cosa probabilmente sta succedendo. La mia unica soluzione è ora come ora quella che ho scritto sopra.

      Elimina
    5. Ti dirò che a forza di dai e dai questo cielo chimico perenne fa star male pure me. E osservo consapevolmente il fenomeno dal 2001! Mi dà un senso di oppressione. Cercano evidentemente di angosciarci con queste scie anche se per la stragrande maggioranza l'angoscia c'è sicuramente ma è subliminale.

      Non se ne può più di questa cappa velenosa che ci sovrasta. Ma bisogna avere la forza di resistere ancora per qualche tempo - 3-4 anni? - e poi il diabolico ingranaggio che ci imbriglia tutti dovrebbe in una maniera o nell'altra saltare. Ma non saprei dire in qual maniera.

      Elimina
  29. MESSAGGIO SUBLIMINALE NELLA PUBBLICITA' DELLA VODAFONE:


    http://www.imagebam.com/image/d6498e260487003

    RispondiElimina
  30. Parassiti letali a chiederci altri soldi per combattere le guerre orwelliane.

    http://www.losai.eu/la-nato-pretende-dallue-altri-soldi-per-la-difesa/

    Intanto i politici infami lo fanno già sottobanco senza alcun controllo democratico.

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/15/f-35-rettifica-di-lockheed-e-fatti/626462/

    RispondiElimina
  31. L'incubo chimico continua e pare non esservi scampo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A proposito di parassiti.. Incontro con un vorace Lux in Sardegna? L'invasione è prossima?

      http://www.segnidalcielo.it/2013/06/15/cagliari-incontro-ravvicinato-con-una-misteriosa-sfera-di-luce/

      Elimina
    2. Video girato circa 2 anni fa, flottilla di orbs (demoni?)

      https://vimeo.com/68436551

      “Gli UFO non rappresentano altro che un nuovissimo espediente mediatico grazie al quale il diavolo recluta i seguaci del proprio mondo occulto“

      http://copax78.altervista.org/alieni-sono-angeli-e-demoni-parola-del-patriarcato-russo/

      Elimina
  32. Aereo Air China si scontra con un Ufo?

    http://newapocalypse.altervista.org/blog/2013/06/10/aereo-air-china-si-scontra-con-un-ufo-foto-e-ipotesi/

    http://www.youtube.com/watch?v=5woZK6QFa_w&feature=youtu.be

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/archive/2013/06/14/google-earth-svela-due-strani-ingressi-in-antartide-sono-la.html

      http://www.youtube.com/watch?v=dsO3F0HWIR8&feature=youtu.be

      Elimina
  33. L'idea di google segnalato da topochesalta è già realtà

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/CyberNews/Lanciate-le-mongolfiere-di-Google-adesso-il-wi-fi-viene-da-20-km-sopra-il-cielo_32299521346.html

    Wi fi o
    Abbiamo il diritto di abbatterle?

    RispondiElimina
  34. Si vede che non bastava quell'orgia di onde ELF artificiali che ci bagna fin dentro l'anima. Occorreva anche quest'ultima diavoleria.

    RispondiElimina
  35. http://risveglioglobale.blogspot.it/2013/06/armi-climatiche-istria-e-nord-quarnero.html

    ELF e Scie chimiche: armi dirette contro la popolazione. Cose mai viste!

    RispondiElimina
  36. Un paio di OT

    Ing. Mirco Gregori...
    http://www.larena.it/stories/Provincia/359358_col_suo_motore_impossibile_smentisce_newton_e_einstein/

    Leggere il commento del solito disinformatore prezzolato dal mindellint.

    Dietro alle quinte della guerra in Siria
    http://www.imolaoggi.it/?p=52807

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso arriverà Romeo Gentile, con un suo illuminato video, a smontare tutto.

      Elimina
    2. Impero di U.S.A.tana e Satan seed, un connubio mortale!!!

      Elimina
  37. L'"attentatore" di Palazzo Chigi (Giuseppe Preiti) ha le calzature della stessa marca degli agenti. Singolare ennesima anomalia che, insieme agli altri elementi raccolti in precedenza, dimostra che siamo di fronte ad una sceneggiata. Un false flag all'italiana.

    RispondiElimina
  38. Ciao Mat ... mi ha colpito molto il tuo post ...in fondo noi persone degne di questo nome non potremo mai farci una ragione di un simile progetto che uccide l'umanità ...Siamo stati pensati per la vita e questa è la nostra aspirazione più profonda ma ti assicuro che è molto meglio essere intelligenti quindi cercare di capire i complotti e cercare la verità ... tu pensa che "loro" ci vogliono ignoranti ... questo basta per LOTTARE CONTRO DI LORO .... E sono sicuro che la giustizia Divina farà il suo corso .. Coraggio a tutti noi . Maurizio Ottavis

    RispondiElimina
  39. ciao mat quello che provi tu adesso lo abbiamo più o meno provato tutti noi,cioè chi ha compreso quello che sta avvenendo,nel mio caso è solo da due anni che, come posso dire ho aperto gli occhi e ho lavorato cercando informazioni che mi facessero capire la triste realtà in cui viviamo(purtroppo),so quanto è difficile far capire a chi vive intorno a noi tutto ciò,passando a volte da paranoici ma per fortuna dobbiamo ringraziare chi come gli attivisti di questo blog ed altri lotta ogni giorno cercando di far comprendere a chi sa e a chi ancora non capisce in che mani criminali è questo nostro mondo,vedrai che con il tempo assimilirai il tutto e forse potrai contribuire come potrai a combattere questi psicopatici

    RispondiElimina
  40. http://www.meteoweb.eu/2013/06/allerta-meteo-la-vera-tempesta-sara-quella-del-maltempo-in-arrivo-a-ridosso-del-solstizio-il-caldo-ha-gia-i-giorni-contati/209725/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ripropongo il commento di poco sopra che spiega come fanno a sapere con dovizia di particolari cosa succederà

      http://risveglioglobale.blogspot.it/2013/06/armi-climatiche-istria-e-nord-quarnero.html

      Elimina
  41. x Mat
    anche io quando mi sono accorta del fenomeno, ne sono rimasta angosciata per diverso tempo.... prima per l'umanità quella semplice e vera, ma anche e soprattutto perché con queste schifose tecnologie si sconvolge con un'arroganza inaudita un ecosistema formatosi nel corso di milioni di anni....
    Ma anche io sono convinta che tutto questo non avrà futuro.....
    "Potete ingannare tutti per qualche tempo e qualcuno per sempre, ma non potete ingannare tutti per sempre."

    RispondiElimina
  42. Ubi maior "chemtrail" cessat

    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4271

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'argomento lo "sminchia".

      NO COMMEMT.

      Elimina
    2. Una espressione infelice, che delinea il volere tenere le distanze, dall'argomento.

      Ottimo JFK, ottimo 9/11, ottimo la luna, ma sono tutti argomenti datati, l'economia non si scollega dalle scie chimiche, fanno parte dello stesso progetto, sono le armi del l'élite che governa il mondo.

      La cosa che mi sorprende, è che ho letto tutti i commenti, nessuno dei partecipanti e propenso ad indicare a M.M di scrivere sulle scie chimiche, eppure, il cielo sopra la loro testa lo vedono tutti i giorni.

      Elimina
    3. Ciò a seguito dell'intervento di Nigrelli nel suo Forum.

      Elimina
    4. Ormai lì dentro il 90% sono utenti fake della disinformazione.

      Elimina
    5. Avevamo ragione, quando avevamo "torto".

      Elimina
    6. Come scrissi tempo fa, occhio a mm...e occhio anche ai tanti infiltrati.

      Elimina
  43. http://www.theweatherspace.com/chemtrail-forecast-north-america-early-morning/

    di questo cosa pensate ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto sembra una figata. Ma ...

      - il sito è fatto troppo bene

      - chi è lo staff http://www.theweatherspace.com/staff/ ?

      - perchè pubblicano queste cose senza temere la censura?

      Elimina
    2. Soprattutto chi sono gli informatori? L'America è piuttosto grande ...

      Tentativo di normalizzazione dei crimini? Qualcuno se ha qualche ipotesi la posti.

      Elimina
    3. http://whois.domaintools.com/theweatherspace.com

      Elimina
    4. Attenti alla disinformazione subdola e ben camuffata.

      Non siamo zucche, M.

      Elimina
  44. Ci vedrei la conseguenza di manipolazioni chimiche ed elettromagnetiche: di naturale pare avere poco.

    http://www.segnidalcielo.it/2013/06/16/uno-strano-bagliore-illumina-il-cielo-sopra-la-citta-russa-di-chelyabinsk/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei segnalare un fenomeno che mi è sembrato strano. Abito vicino a Lovere, in provincia di Bergamo: martedì sera alle 22.30 circa abbiamo vosto una serie di bagliori provenienti dal cielo; è durato almeno mezz'ora; non sembravano fulmini, del resto non si sentiva nemmeno il rumore dei tuoni; inoltre si verificavano uno dopo l'altro, a pochi secondi di distanza; li abbiamo visti sia dalle finestre orientate a nord ovest, sia da quelle orientate a nord est. Non ricordo nulla di simile nei miei 50 anni di vita. Cosa ne pensate?

      Elimina
    2. Ciao As. La presenza di grossi quantitativi di metalli elettroconduttivi in atmosfera può provocare detti fenomeni.

      Elimina
    3. Con ogni probabilità sono fenomeni elettrici dovuti alla presenza di metalli ed alle emissioni elettromagnetiche artificiali.

      Ciao

      Elimina
  45. Veramente infelice e poco adatta la frase usata da Mazzucco. Mah...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis