domenica 24 marzo 2013

E’ ufficiale: H.A.A.R.P. crea nuvole di plasma

E’ ufficiale: H.A.A.R.P., il sistema di antenne polarizzate, spacciato ufficialmente per impianto utile a studiare la ionosfera, ha creato nuvole di plasma, secondo i piani indicati anche nel famigerato documento “Owning the weather in 2025”, dove sono menzionati gli A.I.M, ossia "artificial ionospheric mirrors", specchi ionosferici artificiali, schermi atti a riverberare i campi elettrodinamici nell’ambito di operazioni militari, quali l'intercettazione di missili ed il rilevamento di bersagli. Rammentiamo che il plasma è il quarto stato della materia dove agli atomi sono strappati gli elettroni, grazie all’irradiazione di potenti energie. Le nuvole di bario ed i cirri artificiali di bassa quota (smart clouds), prodotti con gli aerei chimici sono strati di simil-plasma con i quali sono veicolate e dirette le onde elettromagnetiche, simulando e ricostruendo a basse altitudini le caratteristiche elettriche della ionosfera. L’affermazione secondo cui viviamo in un gigantesco forno a microonde non assume valenza solo metaforica…


Sul sito della Marina militare statunitense è stata recentemente riportata la notizia circa nubi di plasma create con il sistema H.A.A.R.P.

Fisici ed ingegneri che lavorano come ricercatori nei laboratori della Marina degli Stati Uniti alla Plasma physics division (Dipartimento di fisica del plasma), lavorando al programma High-frequency Active Auroral Research Program H.A.A.RP., ossia Programma di ricerca attivo aurorale con l'alta frequenza, nella struttura di Gakona (Alaska, Stati Uniti d’America) hanno prodotto con successo una duratura nuvola di plasma ad alta densità nell'atmosfera terrestre.

A questo link le prime righe dell'annuncio dato sul sito ufficiale della struttura militare.

Nell'articolo viene specificato che, a differenza delle nuvole di plasma generate precedentemente, che duravano appena dieci minuti, questa volta si è riusciti a creare una sfera di plasma più denso. La sfera è stata mantenuta “in vita” per un'ora dalle emissioni delle antenne della stazione H.A.A.R.P. e si è dissolta solo dopo che sono state interrotte le irradiazioni elettromagnetiche dell’installazione ubicate a Gakona.

Di là dai particolari tecnici, viene puntualizzato come l'esperimento, che ha impiegato emissioni sulle alte frequenze con una potenza pari a 3.6 megawatt, sia “part of the Defense advanced research projects agency (D.A.R.P.A.) sponsored Basic Research on Ionospheric Characteristics and Effects (BRIOCHE) campaign to explore ionospheric phenomena and its impact on communications and space weather, ovvero "parte della ricerca di base sugli effetti e le caratteristiche ionosferiche della D.A.R.P.A. (l'Agenzia per i progetti di ricerca avanzata nel campo della difesa - laddove per difesa, è noto, si intende l'esercito), un’iniziativa per esplorare i fenomeni della ionosfera ed i suoi impatti sulle comunicazioni e sul clima spaziale".

Abbiamo quindi la precisa conferma che si tratta di un progetto bellico. L'articolo riferisce pure che "tali nuvole di plasma vengono usate come schermi artificiali alla quota di cinquanta chilometri, un’altitudine inferiore rispetto alla ionosfera. Queste nuvole artificiali sono volte a rilfettere i segnali elettromagnetici ad alta frequenza dei radar e dei sistemi di comunicazione". Inoltre "la prossima iniziativa di H.A.A.R.P., in programma per l'inizio del 2013, includerà sperimentazioni per sviluppare nuvole di ionizzazione, ovvero di plasma, ancora più consistenti e stabili".

Fonte: scienzamarcia

Circa gli A.I.M.. si legga qui.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

73 commenti:

  1. Ancora un pò e siamo cotti a puntino!
    CRIMINALI ASSASSINI !

    RispondiElimina
  2. A volte penso che la segretezza con cui agisce il Nwo (benché pratiche come la geoingegneria siano alla luce del sole) costituisca il suo tallone di Achille. Come puoi instaurare una dittatura mondiale negando l'esistenza della dittatura stessa? Prima o dopo dovranno gettare la maschera rivelando il loro volto orrendo, in quel momento potrebbero seriamente squagliarsi al sole. Morire si deve, carbonizzati o annegati non trovo faccia una grande differenza (chi ci ama davvero ci ha dotati di endorfine), ma regnare distruggendo il proprio regno è scelta suicida. Sicuramente non brillano per razionalità e lungimiranza.

    RispondiElimina
  3. Hanno un vantaggio: le persone dormono.

    RispondiElimina
  4. Temo non si sveglieranno mai, è come se le masse fossero loro proprietà. Eppure qua e la qualcosa si sta muovendo, l'inganno è sempre più evidente. Prendiamo Niscemi: la popolazione si è ribellata e si ribella in maniera decisa al completamento del Muos (cosa che non mi sembra accada a Gakona). Oppure il Tav per il quale la Val Susa è in costante mobilitazione. Certo, i padroni sguinzagliano i pifferai magici come Grillo per irretire la rivolta, ma la consapevolezza cresce. Non abbiamo la forza per impedire che ciò che deve accadere accada, ma scegliere di schierarsi dalla parte giusta è modo per iniettare energie alla vita e sottrarle alla mistificazione e allo sfruttamento dei viventi. Sono convinto che alla fine Loro perderanno anche se prima ci faranno un gran male.

    RispondiElimina
  5. La primavera più fredda degli ultimi 50 anni leggo sui giornali. Dal punto di vista agricolo si preannuncia un altro disastro come l'anno scorso: non si sta riuscendo a seminare per via delle troppe piogge, la stagione slitterà in avanti dove, ci scommetto, avremo un periodo siccitoso. Coltivare in ambiente protetto costa perché costruire serre dalle dimensioni importanti non è certo gratis anzi... per non parlare poi degli impianti di aerazione e filtraggio dell'acqua.

    RispondiElimina
  6. OT ma per chi ha orecchie per intendere ...
    http://terrarealtime.blogspot.it/2013/03/deciso-per-maggio-il-prelievo-forzoso.html

    RispondiElimina
  7. Per chi non lo sa invito per tutti gli attivisti alla manifestazione di Milano il 6 aprile 2013 contro tutte le mafie che ci governano ... per info guardatevi il sito nazionale riprendiamociilpianeta.it ... Io saro' presente con la mia famiglia e il gruppo rip di Torino ... FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE COSTRINGIAMO I MEDIA A PARLARE DI QUESTI ARGOMENTI DI UNA GRAVITA' INAUDITA .... ARRIVEDERCI A MILANO

    RispondiElimina
  8. Purtroppo si cade sempre nelle medesime conversazioni, ma d'altronde il problema principale, "la matassa intrigata" sta proprio in queste.

    SBLOCCARE LA GENTE ADDORMENTATA, è l'obbiettivo primario.

    Buona Domenica a "tutti".

    RispondiElimina
  9. Le persone sono mummie?
    Ho voluto riproporre un tema poco discusso,sicuramente è uno dei motivi perchè lo sono.
    http://koenig2099.wordpress.com/2013/03/24/ssss-sistema-di-gamma-acustica-silenziosa-e-ora-di-ragionare-con-la-propria-testaspegni-la-tv/

    RispondiElimina
  10. Nella mia zona, è da stamani che il cielo avrebbe voglia di piovere, ma non c'è versi, glielo impediscono, copertura chimica e niente pioggia.

    La gente pensa sia nuvolo...

    RispondiElimina
  11. Scommetto che della manifestazione del 6 aprile non acceneranno in nessun TG. Occultamento totale, questo è l'imperativo del regime.

    RispondiElimina
  12. Io e altri faremo filmati in lungo e in largo e li metteremo in rete ... Proviamo a non farci occultare .. ci sarai anche tu Rosario ?

    RispondiElimina
  13. Il fatto è che questa bestia gli è scappata di mano e non riescono a metterci una pezza, hanno giocato a fare Dio e adesso ne paghiamo le conseguenze.

    Questo è un articolo che ho tradotto il 18 di questo mese:
    "Wigington ha rivelato e avvertito che la geo-ingegneria potrebbe spingere la Terra in una "sindrome di Venere", in cui si attivano i cicli di feedback climatici che iniziano a nutrirsi di se stessi, arrivando a creare un clima infernale come quello di Venere."

    http://ningizhzidda.blogspot.it/2013/03/le-minacce-della-geo-ingegneria.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...Inoltre, altro articolo tradotto in data 20 corrente mese:

      " Perché la popolazione non si accorge della "geo-ingegneria" ?

      Per la comunità scientifica, la mancanza di riconoscimento della geo-ingegneria è esteso quasi totalmente. Numerosi scienziati e pubblicazioni scientifiche buttano, li "proposte" avanti e indietro sui pro sui contro della geoingegneria, mentre il tutto nella realtà, è visibile dai programmi già in corso e si verificano in bella vista sopra le loro giornate e le loro teste, giorno dopo giorno tutto passa completamente inosservato o non riconosciuto.

      http://ningizhzidda.blogspot.it/2013/03/doppia-catastrofe-intermittente.html

      Elimina
  14. Maurizio, bisogna dare il massimo della visibilità alla manifestazione.

    Ciao

    RispondiElimina
  15. In toscana tanto per cambiare piove, ormai le perturbazioni si susseguono una dietro l'altra come le ondate di calore questa estate, i campi sono zuppi e le colture sono in forte ritardo, io non ho potuto piantare niente e l'ultima gelata ha bruciato molti peschi e albicocchi, piano piano ci portano verso la crisi alimentare così gli italioti accetteranno felici e contenti gli ogm e la geoingegneria verrè legalizzata.
    Problema reazione soluzione

    Buona domenica a tutti

    RispondiElimina
  16. Nel sud-ovest milanese, dalle 4 della notte scorsa, fino a ora, precipitazioni piovose di una certa rilevanza, che hanno portato, quando manca mezzora alla mezzanotte, a 40mm di pioggia caduta, in Lombardia ho potuto riscontrare che è stato piu' o meno il massimo registrato il Lombardia nella giornata odierna.

    Per domani prevista ancora pioggia consistente, con diminuzione nel pomeriggio.

    Temperatura attuale, 5.4 gradi, umidità 96%, velocità del vento, in attenuazione dopo il vento di oggi.

    RispondiElimina
  17. .........

    http://www.mitsubishielectric.com/believe/it/diamondvision/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra un po' faranno gli schermi "3d full scie chimiche"... con i quali appena appare nel teleschermo un aereo... viene spruzzato bario ed alluminio direttamente sul telespettatore pecora.

      Elimina
  18. Cielo quasi sereno... la questione delle scie chimiche - Conferenza / dibattito con la partecipazione di Corrado Penna
    Presso la sala conferenze de "La terra e il cielo" - frazione di Piticchio , Borgo Emilio - Arcevia (AN)

    Qui la cartina per raggiungere la sala.

    RispondiElimina
  19. Certo Zret hai ragione ..... l'organizzazione ha lavorato per questo .. con striscioni molto visibili e un palco in piazza duomo dove parleranno i rappresentanti delle varie associazioni ...
    Buona giornata a tutti
    .

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Contrariamente alle previsioni, oggi il tempo metteva pioggia nel milanese, dal sud-ovest milanese fino alla brianza, assenza di piogge fin dalla prima mattina, cielo grigio scuro più o meno compatto, senza nessuna traccia di sole... insomma hanno chiuso i rubinetti!

    "Ottimi" questi continui sbalzi di temperatura, con la primavera che sembra arrivare, e temperature che da miti, tornano fredde... con tanto di pioggia copiosa e aumento dell'umidità... l'ideale per provocare continui fastidi alla salute.

    RispondiElimina
  22. Giornata passata sotto un dissolvimento totale,con ogni genere di"nuvole"ossia coperture,a pecorella,increspate,pettinate dalle varie"benefiche"onde.
    E,tra una copertura e l'altra,gl'immancabili Bastardi,intenti nel loro merdoso rilascio.
    Rombo pressochè continuo.
    Fantastico!

    RispondiElimina
  23. Dov'è finita la primavera? Ormai esiste un'unica stagione: un tetro, stigio, sterile autunno.

    RispondiElimina
  24. Roma, 26 mar. (Labitalia) - "Il maltempo di questi ultimi giorni ha creato una situazione drammatica per l'agricoltura italiana". Lo dice a Labitalia Rolando Manfredini, agronomo e responsabile qualità di Coldiretti. "Moltissime aree del Paese - spiega - sono sommerse dall'acqua. Occorrerà del tempo prima che i mezzi meccanici possano entrare nei campi e 'salvare' le colture. Un altro problema è stato anche la cosiddetta 'asfissia radicale' destinata a colpire grano e cereali in generale". "L'asfissia - precisa Manfredini - è un fenomeno causato dall'eccessiva presenza di acqua nel terreno che non permette alle radici di respirare. La pianta in questo caso manifesta sofferenza ed è soggetta a marciumi radicali, in pratica è condannata a morire. Non ci resta dunque che aspettare per avere conferma dei danni arrecati dalle forti piogge".

    La Monsanto festeggia!



    RispondiElimina
  25. E per terminare l'opera sei mesi di siccità e caldo asfissiante!
    MALEDETTI !!!
    Ciao Eleonora,visto che bel tempo oggi?

    RispondiElimina
  26. Già Koening visto, praticamente gli inferi saranno una passeggiata per noi umani li abbiamo tutti i giorni grazie ai maledetti! Non si vedono nè le colline nè le montagne un lavoro certosino e ieri la Mole sfregiata da due scie parallele impressionanti. Non se ne può più ogni giorno è peggio. Ciao e si fa per dire buona giornata.

    RispondiElimina
  27. E per di più:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2013/03/26/Corea-Nord-assetto-combattimento-basi-Usa-mirino_8459827.html

    RispondiElimina
  28. Ciao a "tutti". E' un momento drammatico in tutti gli ambiti dell'esistenza. A Cipro si paventano perdite sui C/C fino al 40%. Ad ogni modo, ho letto il post di NeoVitruvian sulla bufala del riscaldamento globale.
    http://www.neovitruvian.it/2013/03/26/la-bufala-del-riscaldamento-globale/

    Riporto qui sotto un batti e risposta nell'area commenti

    <>

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frank: Ciao Neo, ma secondo te anche le cosiddette “scie chimiche” sono una bufala o sono degli esperimenti come dicono per il controllo climatico (cosa che mi sembra un pò assurda) ?

      Neovitruvian: No, credo che alla lunga porteranno alla sterilità, inquinando con metalli pesanti il terreno e le fonti idriche (per non parlare dell’aria). Sono passati poco più di 10 anni, per stimarne gli effetti, dire di aspettare altri 20 anni… (se siamo ancora qui)

      Elimina
  29. Se ricordate, anche l'abbo scorso si presentò la stessa... anomalia cliamtica. Poi leggiamo che un esponente dello staff di Obama ha dichiarato che "L'europa ha bisogno di una vera e propria carestia, per potersi finalmente piegare agli OGM"...

    Serve altro?

    RispondiElimina
  30. Curioso...

    http://www.emsc-csem.org/#2

    guardando le ultime 24 ore di terremoti... se prendete il terremoto di 3.5 a largo del portogallo e tirate una retta verso quello di 2.8 zona ex jugoslavia... ne prendete altri 3 nel mezzo... come se HAARP avesse usato il suo raggio a mo di retta.

    RispondiElimina
  31. worldtruth.tv/chemtrail-whistleblower-speaks/

    RispondiElimina
  32. worldtruth.tv/chemtrail-whistleblower-speaks/

    RispondiElimina
  33. Oggi hanno sperimentato di tutto e, dalle prime ore della sera di ieri, hanno disperso tonnellate di particolato, tanto da offuscare completamente la luna. Questa mattina alle 8:30 la nebbia chimica di ricaduta avvolgeva ancora la città. Poi hanno creato panorami marziani, sfrecciando in formazione ed incrociandosi da tutte le direzioni.

    RispondiElimina
  34. BOOOOOM!!! 5 minuti fa...

    Straker, l'avete sentito a Sanremo?! Qui bello forte!

    RispondiElimina
  35. Michele Strogoff, creano paesaggi marziani forse perché sono...

    RispondiElimina
  36. Straker, ti segnalo questo articolo che avvalora la tua tesi della jet stream deviata ad arte
    http://www.dailymail.co.uk/news/article-2299812/UK-Weather-Forecast-Big-freeze-end-April-jet-stream-dips-Africa.html
    Mentre in UK ci sono temperature letteralmente polari, amici che risiedono in Marocco mi segnalano che da loro e' estate, si muore di caldo e c'e' una invasione di mosche e altri insetti. A breve saremo definitivamente pronti x gli OGM.

    RispondiElimina
  37. Broocks Agnew: : H.A.A.R.P. non influisce sulle correnti a getto direttamente, ma in modo indiretto. Se la ionosfera si espande nello spazio, la stratosefera sottostante ad essa deve modificarsi per colmare quel vuoto e modificandosi devia il corso delle correnti a getto di migliaia di chilometri, alterando gli spostamenti dell'acqua nell'atmosfera.

    RispondiElimina
  38. Avalon Carr, l'articolo che hai gentilmente segnalato conferma quanto scrivemmo già in "Frozen".

    http://www.tankerenemy.com/2010/03/frozen.html

    Tanker enemy, però, è vox clamantis in deserto.

    Ciao

    RispondiElimina
  39. 4°giorno di cielo omogeneo color piombo,senza fenomeni di rilievo.
    Altamente deprimente.
    Ciao Avalon Carr,piacere di rivederti!

    RispondiElimina
  40. vi chiedo un opinione,secondo voi quale sarebbe il presunto motivo di mantenere una situazione meteo come quella attuale? (un marzo cosi schifoso per intenderci)
    si stanno preparando per causare qualche disastro estivo?
    grazie

    RispondiElimina
  41. @Sinergy - Pralboino;

    "La registrazione di una enorme anomalia ionosferica e gravitazionale, sta mettendo in allarme gli scienziati di tutto il mondo. Dai dati scientifici provenienti dai satelliti, l’enorme anomalia ionosferica è centrata sull’India. Non è mai stato visto nulla di simile in passato."

    "Anomalia ionosferica registrata oggi 28 marzo 2013, simile a quella del 27 marzo C’è una zona gravitazionale più debole sopra l’Oceano Indiano e il sud dell’India che significa che c’è una sorta di buco, ovvero un posto “vuoto” intorno all’India sud-occidentale. nessuno sa dare ancora una spiegazione di questo enorme “buco” ionosferico."

    http://www.segnidalcielo.it/2013/03/28/allarme-in-tutto-il-mondo-per-una-enorme-anomalia-ionosferica-sullindia/

    Non escludo che quello che ha scritto Straker poso sopra, abbia la sua valenza su questa anomalia che preoccupa tutti gli scienziati (anche noi), questa potrebbe essere una risposta al tuo interrogativo Sinergy - Pralboino.

    Ciao

    RispondiElimina
  42. grazie wlady,quindi questa anomalia ionosferica a in qualche modo a che fare con il tempo in europa?
    la domanda è, il maltempo continuo è voluto o una semplice conseguenza di altre attivita?
    non si è sempre detto che la nuvolosità e l'umidità da fastidio hai militari?
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La bestia gli è scappata di mano, il riferimento di Straker (che posto qui sotto) è una evidente testimonianza di quello che si preavvisa e, già in atto.

      Sopra le nuvole si continua a spargere veleni per cercare di dissolverle, lo si evince dai continui sorvoli a bassa quota, anche se non li vedi, si sentono, e quando un barlume di bel tempo si affaccia ... ecco subito che si intravedono le irrorazioni.

      Ciao

      Elimina
    2. Il commento di Straker:
      "Broocks Agnew: : H.A.A.R.P. non influisce sulle correnti a getto direttamente, ma in modo indiretto. Se la ionosfera si espande nello spazio, la stratosefera sottostante ad essa deve modificarsi per colmare quel vuoto e modificandosi devia il corso delle correnti a getto di migliaia di chilometri, alterando gli spostamenti dell'acqua nell'atmosfera."

      Elimina
  43. vediamo se ho capito:il mal tempo è una conseguenza o parte di un attivita che ha a che fare con la ionosfera,loro crecano cmq di contrastarla spruzzando sopra e quindi celo di piombo uniforme..
    a questo punto mi chiedo: che cavolo stanno combinando sopra l'india?
    saluti

    RispondiElimina
  44. Stai dando credito a delle mie ipotesi,Wlady.
    Anch'io penso che qualcosa gli sia sfuggito di mano.Questo è il 4°giorno di cielo piombo con notevole umidità,e da circa 1 ora sta piovviginando,nonostante i sorvoli continui,notte,giorno.
    Penso,o vogliono cosi'per saturare a manetta per poi far ricadere con pioggia,o gli è scappato davvero il timone.
    Nel secondo malaugurato caso,c'è davvero da preoccuparsi,molto più del solito.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il delirio di onnipotenza sembra una malattia molto diffusa tra chi gode di una qualsiasi forma di potere.
      L'umanità intera è sprofondata in una oscurità spirituale e morale spaventosa,ci condurrà al disastro.
      Ciao Koenig.

      Elimina
  45. Koenig m.b
    "molto più del solito" è appropriato.

    Ciao

    RispondiElimina
  46. http://svegliatiaprigliocchi.blogspot.it/2013/03/sardegna-filamenti-sintetici-invadono.html?spref=fb

    RispondiElimina
  47. Sinergy, mi pare chiaro che per distruggere l'agricoltura, servono situazioni climatiche come questa!

    RispondiElimina
  48. Durante la puntata di Geo&Geo appena finita dedicata alla natura all'ambiente e agli animali, c'era una magnifica gigantografia di un aereo sulla pista di lancio contornato da un bel cielo al tramonto pieno di scie.... subliminale?

    RispondiElimina
  49. Sinergy, la mia opinione è la seguente: che alcune conseguenze della Geoingegneria clandestina siano sfuggite al controllo degli stessi satrapi del tempo è possibile. Tuttavia è difficile che le menti perverse dietro a questi abomini siano davvero preoccupate del trambusto atmosferico provocato. Il loro motto è pur sempre “ab chaos ordo”, un motto che vale non solo in un contesto politico e socio-economico ma pure in quello climatico-ambientale. Tra l’altro sembra proprio che i geoingegneri usino il tempo in modo scientifico: siccità ed alluvioni si avvicendano in modo mirato al fine di causare il maggior danno possibile ad una già prostrata agricoltura e ad un turismo in affanno. Forse la belva è scappata dalla gabbia, in quanto la gabbia è stata lasciata aperta a bella posta.

    RispondiElimina
  50. Basterebbe, infatti, interrompere le operazioni per ripristinare l'omeostasi, gli equilibri del pianeta. L'anomalia magnetica è probabilmente dovuta all'uso di armi scalari.

    RispondiElimina
  51. Mi associo con quanto scritto da mio fratello Antonio.

    RispondiElimina
  52. Deolinda, la Sveva è abituata, con i suo modi svenevoli e falsi, ad abbindolare il pubblico.

    RispondiElimina
  53. Senza considerare che la sveva ci ha impiegato anni,a prendere quel minimo di sicurezza da renderla presentabile,una perfetta idiota che non riusciva neanche a parlare...immagino i calci nel deretano che ha preso per essere li!

    RispondiElimina
  54. ______! A me sembrano il doppio...siam messi bene và.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis