giovedì 15 dicembre 2016

Anarchia nei cieli: rotte commerciali senza più alcun vincolo con uno spaventoso aumento delle mortali attività di biogeoingegneria clandestina



L'E.N.A.V. dichiara, tra squilli di fanfare, l'applicazione della direttiva europea sulle rotte ergonomiche (sic). In pratica, i piloti non dovranno più comunicare il piano di volo e saranno liberi di scegliersi la rotta che vogliono. Ciò significa una cosa sola: legalizzare le irrorazioni a bassa e media quota al di sopra dei centri abitati, senza alcun controllo e, soprattutto, senza alcuna responsabilità per gli enti che dovrebbero (ed avrebbero dovuto sino ad ora) verificare i corridoi seguiti dai velivoli commerciali. Gli aerei “civili” in questo modo, potranno incrociare secondo le indicazioni del "progetto Teller", coprendo quelle aree in cui, di volta in volta, dovranno essere dispersi veleni in funzione della proditoria guerra contro la popolazione ed il pianeta: la guerra del clima Come commentare? Con queste rotte chimiche, a tutte le latitudini e quote, soprattutto basse e bassissime, ci hanno veramente rotto e, tra le altre cose, aumenterà il rischio di collisioni in volo, come segnalatoci da un pilota insider.



Dal giorno 8 dicembre 2016, l’E.N.A.V ha autorizzato le compagnie aeree a cambiare le proprie rotte, consentendo ai velivoli che viaggiano sopra gli 11.000 metri ad andare dritti. Niente rotte a zig-zag che erano dovute alla necessità di non sganciare i radiofari.

Ciò permetterà un risparmio di tempo, ma soprattutto di carburante con un conseguente vantaggio ambientale (sic!!!). Stando all’E.N.A.V., sono 3.500 gli apparecchi che sfrutteranno questi nuovi percorsi ogni giorno (su un totale di 6.000), con un risparmio, in termini di distanza, di almeno 61.250 km, una volta e mezzo l’equatore. Si tratta di 77 ore in meno di motori aerei accesi. [...] L’Italia sarà la prima a sperimentare questa direttiva europea: Bruxelles ha fissato al 2022 la liberalizzazione delle rotte ad alta quota (in realtà, spesso a bassa o bassissima quota n.d.r.).

Per quanto riguarda i piloti, fino al 7 dicembre dovranno ancora presentare 24 ore prima del viaggio il piano di volo. Dal giorno 8 dicembre 2016, invece, regna la libertà totale, (meglio anarchia, n.d.r.) Le compagnie segnaleranno solo il punto d’ingresso nello spazio aereo italiano e quello d’uscita, poi prenderanno la rotta preferita. L’E.N.A.V. provvederà a garantire la sicurezza (sic!!!) nei cieli e che l’aereo non si avvicini troppo ad un altro.

Fonte: Dal prossimo 8 dicembre nuove rotte aeree green. Niente zig-zag per i velivoli sopra gli 11 mila metri, 2016


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

26 commenti:

  1. RAI 3 per Kilimangiaro - TV di Regime - Al timer 2:22:28 inizia l'intervista a "BARIO" TOZZI. Una rapida analisi del parlato evidenzia la deliberata accozzaglia di cretinate costruite opportunamente per ingannare il pubblico imbecille in puro stile C.I.C.A.P.. Unico obiettivo: DISINFORMARE sulla questione cruciale e cioè: "le SCIE CHIMICHE sono una bufala". Il tutto parte, come ovvio, dagli alieni, passa per cerchi nel grano prodotti (ancora oggi non si come) da due pensionati deceduti due decenni fa e finisce con l'onda del maremoto gigante che non esiste. Non ci scandalizza Tozzi, la cui opera di disinformazione è conosciuta sino dal 2006 (per cui siamo rassegnati), ma ci fa veramente schifo la scandalosa propaganda sulla TV di Stato (per la quale si paga il Canone obbligatorio) e che si presta SEMPRE come cassa di risonanza per diffondere menzogne travistite da "scienza". Davvero disgustosi.

    http://www.raiplay.it/video/2016/12/Kilimangiaro-Il-Grande-Viaggio-Tutte-le-facce-del-mondo-ba353c53-b76c-41ec-83f3-a701f92b897d.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...stavo dicendo: migliaia di firme contro la inFedeli. Il popolo non ne puo' piu' di questa gentaglia. Di un parlamento, illegittimo, che viola niente popo di meno che l art 1 della Costituzione (dicasi U N O).
      La tv cerca di nascondere l incazzatura del popolo ma ormai hanno perso il controllo della situazione.
      Tale situazione, fuori controllo, la si può' chiaramente notare anche dall intensità delle irrorazioni belliche, in aumento esponenziale. Si sentono braccati i porci avvelenatori.

      Elimina
    2. bentornati amici.
      bario tozzi è un disinfrmatore incallito ed instancabile, persino nei convegni di piazza dove arringa come un dannato contro chi osa porgli domande scomode. nessuna speranza di redenzione per costui.
      ma sulla RAI, diretta dal neopresidente della Trilateral, Monica Mangioni, che usurpa un dazio pubblico con la forza, solo disprezzo e totale boicottaggio.

      Elimina
    3. all'ingenuotto figlio di goldman sachs di Oscar Giannino lo hanno massacrato per questo, prank. alla fedeli la promuovono ministro con tanto di benedizione e conferma personale del neopresidente gentilissimo e non violento gentiloni.
      cari miei, tutta questa è violenza allo stato puro.
      come dice andrea, mai reagire a violenza con violenza. è quello che vogliono, ma mai sottovalutare milioni di persone non violente ma incazzate.

      Elimina
    4. Io Rosario non ti vedo più su Google+.... Quei pezzenti mi hanno un'altra volta blindata!!!! E qua boh, ci riprovo per l'ennesima volta😞

      Elimina
  2. OT ma non troppo, sentita sta cogliona che arroganza:

    https://www.youtube.com/watch?v=-wsUb0ZC66w

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La violenza su Web vale solo per la Boldrini.

      Elimina
    2. Ti aspettavamo carissimo Pantos :-) ci chiedevamo...di te! Vero Straker!? :-)

      Elimina
    3. è il refrain PD imposto a tutti i dirigenti, e a loro volta a tutti gli iscritti. a tutti i dirigenti o iscritti di partito o pubblici, a tutti i livelli, è imposto di protestare vigorosamente per la violenza usata dalla gente nei loro confronti, nei confronti di chi, cioè, come loro, praticano ogni giorno ed a tutti i livelli, violenza verbale, politica, legislativa e giudiziaria. codesta presidente, principale fautrice del piano kalergy e delle linee guida OMS gender in italia, unitamente ad angelino alfano, continua, inoltre, a tentare di distrarre impietosamente, anzi, direi piuttosto pietosamente con argomenti futili e pretestuosi, la gente dai veri problemi della gente, il pane.
      il pane quotidiano.
      non ce n'è più. e non ci sono più, cara boldrini, nemmeno i poliziotti disposti a scortarti quando vai a fare le sfilate in piazza a sbandierare le tue battaglie personali, di vita o di morte, sugli aggettivi, le aggettive, i participi presenti e quelle presentesse. auspico quanto prima che ti si prenda in cura un Dio o un DIA.
      con modesto ma indifferente disprezzo. pantos.

      Elimina
  3. Certo che adesso stanno giocando con il fuoco .. il popolo e'incazzato anche i sapienti che incontro evitano l'argomento .... torino e' irrespirabile e le precipitazioni di lunedi sono state soppresse dalle intense attivita' di questi boiardi tutti ... sono senza parole .. ciao Rosario e Zret

    RispondiElimina
  4. Le maglie della censura si stringono. Si prevede nuovo lavoro per i negazionisti-stalkers-troll di Stato, attraverso la segnalazione di notizie ritenute "false".

    http://www.corriere.it/tecnologia/social/16_dicembre_15/cosi-facebook-segnalera-notizie-false-45e68f5e-c303-11e6-a6a9-813fa40c3688.shtml

    RispondiElimina
  5. Eccerto sono loro , I falsari, che si arrogano, da soli, il diritto di dire quale sia la verita'. Questa é falsa, questa é vera...lo decidono loro...ah ah ah ah ah ah bwah bwah bwah, siamo alle comiche di ridolini...ancora un sonoro ah ah ah ah ah bwah bwah bwah.Da pisciarsi sotto dalle risate, da sganasciarsi.
    Poveri quelli che stanno ancora su FESSBOOK!!

    Disse una volta il grande Malcom x:

    Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono.

    TUTTO VERO, T U T T O!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto questo già si verificava da mesi, ma ora è ufficiale.

      Elimina
  6. La Boldrini si sta consultando con gli esperti: Paolo Attivissimo, David Puente, Michelangelo Coltelli, Walter Quattrociocchi... per cotrastare le notizie false. Non ci stupiamo se poi le nostre querele per diffamazione contro questi brutti ceffi sono puntualmente archiviate.

    http://www.repubblica.it/tecnologia/social-network/2016/12/15/news/boldrini_lancero_un_appello_ai_cittadini_per_per_smascherare_le_bufale_web_-154161688/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è chi ama leccare e c'è ama farsi leccare.

      Elimina
    2. Fallo coi soldi tuoi però, boldrina. E consulta pure mago thelma

      Elimina
  7. Lettera aperta al Presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini

    Gentilissima ed egregia Presidente Boldrini, mi rivolgo a Lei che, nei giorni scorsi, ha annunciato di voler contrastare le cosiddette "bufale" e con questo fine si sta consultando con quelli che Lei ritiene degli esperti nel settore del "debunking" e cioé Paolo Attivissimo, David Puente, Michelangelo Coltelli, Walter Quattrociocchi. Immagino che Lei sia al corrente del fatto che costoro non sono "debunkers", ma disinformatori per mestiere e che ormai da oltre un decennio sono parte integrante di un gruppo numerosissimo di agenti disturbatori-stalkers-diffamatori impuniti ed impunibili. Immagino che Lei, Presidente, ne sia perfettamente consapevole. In caso contrario, non si spiegherebbe l'incredibile grado di protezione che questi soggetti hanno ad ogni livello. Sono degli intoccabili ed i reati che Lei stessa, Presidente Boldrini, denuncia, sono il loro pane quotidiano. Questi soggetti ricorrono all'attacco (argomento ad personam), senza mai riferirsi ai contenuti. Ora... mi chiedo: "La legge è valida solo se i cittadini criticano o denigrano Lei? Per quale motivo si affida a certi discutibili personaggi? Ingenuità? Non credo! Lei è troppo intelligente per non sapere di che cosa vivono questi protagonisti della disinformazione e del negazionismo. Allora mi sorge un dubbio: che siano davvero agenti governativi? Forse è per questo motivo che le mie querele nei confronti di Paolo Attivissimo, David Puente, Federico De Massis, Massimo Della Schiava, Aldo Piombino e sodali sono puntualmente archiviate? Il dubbio diviene certezza, allorquando leggo sui media nazionali che Lei, Presidente Boldrini, si sta rivolgendo proprio ai noti negazionisti ed autori di vituperi che Lei stessa dichiara di voler combattere. Ha sbagliato barricata: Lei, Presidente Boldrini, sta combatendo una battaglia contro i cittadini e contro la verità. Lei ci conferma che lo Stato ed i cosiddetti "debunkers" sono una cosa sola. Lei non mi rappresenta, Lei non rappresenta i cittadini italiani.

    P.s. Ricordi che la decadenza della società comincia con il declino del linguaggio: per una volta ha ragione l'ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a biasimarLa, quando si ostina ad usare e ad esigere che gli altri adoperino abomini linguistici come "sindaca", "ministra" etc. Italo Calvino definì questo scadimento lessicale "peste della lingua". Rifletta anche su questo.

    http://www.tankerenemy.com/2016/12/lettera-aperta-al-presidente-della.html

    RispondiElimina
  8. Ciao Rosario... qui ti posso scrivere.. visto che su fb non posso, ma ti seguo sempre e finanzio le tue attività...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...