venerdì 1 gennaio 2016

Aerei di linea: guerra biologica sulle nostre città



Abbiamo ricevuto uno scatto relativo ad un volo per la Polonia: in basso, sotto la coda del 737 Ryanair, si nota un tubetto centrale di scarico che prima non era presente. E' dunque palese che tale... accessorio è stato aggiunto in "post-produzione", da tecnici della compagnia low cost irlandese. Quando escono dalla linea di fabbricazione i velivoli non sono dotati di questi "elementi opzionali".

L'aereo è un B737/800, matricola EI-DAD. L'amico ed attivista che ci ha inviato la foto è sicuro che quel dispositivo prima non era presente su tali velivoli. Da questa precedente istantanea, infatti, si vede solo la protezione anti-urto con il tassello utile, qualora la coda venga accidentalmente a contatto con la pista in caso di eccessiva rotazione. Tanto meno si scorgono i tre tubi osservati in altre occasioni, posti sotto la gondola motore ed oggetto di discussione in questo articolo. Tali acquisizioni sono dunque una prova schiacciante.



Sovente si notano aviogetti che emettono una sottile scia di elementi sconosciuti (solo quando sorvolano i centri abitati rigorosamente a bassa quota) proprio da quella particolare sezione di coda. E' chiaro quindi che i vettori commerciali sono coinvolti in modo diretto nella diffusione clandestina di sostanze chimico-biologiche dagli obiettivi forse non chiari, ma certamente nell'ambito di operazioni dannose per l'ambiente nonché per le popolazioni sottoposte a questo forzoso aerosol. Nel video di seguito ne vediamo un valido esempio.

Ringraziamo il nostro collaboratore ed amico per averci fornito queste preziose informazioni.

AGGIORNAMENTO

-a) Schema sezione di coda 757 (fornitoci da Prank). Dispositivo di irrorazione assente.
-b) Ryanair in azione. Dalla foto, fornitaci da TheRedTigher, si nota bene come i composti chimico-biologici dispersi fuoriescono proprio da quel tubicino assente in progetto.




Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

54 commenti:

  1. Pauroso come sempre...e siamo solo ad osservare la punta dell iceberg. Chissa cosa salta fuori in futuro. Chi monta questi dispositivi coperti dalle compagnie aere? Un' organizzazione criminale che ha pianificato ed organizzato l avvelenamento micidiale dell uomo e l ambiente. Spietati esseri che distruggono la vita in tutte le sue forme. Devono pagare ed essere processati per crimine contro l 'umanita'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Campagna di boicottaggio delle compagnie civili iniziata.Diamoci da fare.

      Elimina
  2. ottimo inizio d'anno quest'articolo, il primo, spero, di migliaia di ulteriori segnalazioni fotografiche dei lettori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna qualche tecnico aeroportuale è con noi.

      Elimina
  3. per chi non lo sapesse scattare fotografie scendendo dal velivolo è viatato,il motivo mi pare ovvio,tempo fa su un volo rayanair atterrato a cagliari un addetto alla sicurezza si è incazzato parecchio vedendomi con il cellulare rivolto verso l'aereo...
    per quanto riguarda chi installa tali apparecchiature,secondo me sono le compagnie stesse che intervengono sui velivoli naturalmente il "brevetto" viene dall esterno,sarebbe forse utile visionare il bilancio di alcune compagnie e verificare la presenza di voci sospette nelle "entrate" follow the money è sempre stata così,il problema è che molti bilanci sono farlocchi e il falso in bilancio guarda caso è stato depenalizzato..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 500 milioni di euro l'anno a fondo perduto. Vedi Wikipedia.

      Elimina
    2. parli di rayanair? ci fosse un solo coglione di parlamentare che facesse un interrogazione al riguardo,hanno inserito l'art 81 mi pare in costituzione ,il pareggio di bilancio onde evitare costose cause in corte costituzionale dove lo stato avrebbe perso sicuro e poi regalano 500 mln senza giustificazioni? e nessuno sospetta niente? dov'è la corte dei conti? fa i conti solo su commissione?...infami

      Elimina
    3. Infatti hanno aumentato tasse aeroportuali... P.S. fare "selfy" con aereo retrostante. Tecnici aereoportuali a centinaia aiutateci/vi

      Elimina
    4. Ciao sinergy...da quello che so anche se facessero un milione di interrogazioni parlamentari, essi, non rispondono ad alcuna purtroppo...bisogna comunque farle per smuovere le acque ed un grazie a tutti i tecnici che sono con noi!

      Elimina
  4. a proposito di amazon:

    https://www.youtube.com/watch?v=DEqFTa13gno

    RispondiElimina
  5. Buon anno a tutti cari amici ... si queste prove si sommano alle altre migliaia di prove e sono si schiaccianti ...mi stampo la foto è mostro alle pecore errante ...mi sgomenta il silenzio delle istituzioni più che le opere in se .... sono Bestie cariche di veleno contro la vita .. non hanno più nulla di umano ma sono esseri che meritano la decapitazione. ..almeno ..qualcuno ha notizie di Elia Menta ?

    RispondiElimina
  6. Oggi cielo perfettamente smerigliato! Un ripetitore perfetto!

    RispondiElimina
  7. Grazie all'ottimo Prank vi mostro ulteriore conferma. Ecco a voi lo schema della sezione di coda del 757. Come si vede bene, non è contemplato alcun dispositivo del genere mostrato nella foto in articolo. Quindi...

    RispondiElimina
  8. Da qualche mese le scie sono molto più grandi: da terra hanno la stessa dimensione apparente, ma gli aerei che le disperdono risultano sono molto più distanti di prima. Che sia il risultato di questi nuovi aggeggi ?
    Buon anno a tutti voi.

    RispondiElimina
  9. Rubbia sui cambiamenti climatici,interessante:

    https://youtu.be/2G-7xykTO14

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le dichiarazioni sono del 2014 ed i governanti di mezzo mondo insistono col raccontare balle.

      Elimina
  10. qui in pianura padana nevica,scommetto si tratta di roba artificiale.
    l'anno scorso quando nevicò provai a fare una pallina e a sciorglierla con l'accendino ma con mio stupore diventava nera ma colava pochissima acqua,inoltre si percepiva odere di qualcosa di sintetico..qualcuno ha mai provato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la rete è piena di questi infelici riscontri. fa "piacere" la tua diretta testimonianza

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Un felice 2016 a tutti noi del blog e in particolare ad Antonio e Rosario.

    Purtroppo, per i cetacei in Sardegna questo sarà un anno terribile grazie a questo governo e un vergognoso PD.

    http://www.sassarinotizie.com/articolo-37106-pili__governo_a_favore_delle_bombe_sismiche_nel_nord_sardegna_.aspx

    http://www.sassarinotizie.com/articolo-37106-pili__governo_a_favore_delle_bombe_sismiche_nel_nord_sardegna_.aspx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Governo rima con inferno.

      Grazie, Ron. Contraccambiamo dai precordi.

      Ciao

      Elimina
    2. bentornato Ron. ci sei mancato :-)

      Elimina
    3. Ciao Pantos, dal 20 dicembre ero steso a casa con febbre e tosse. Me le sono trascinate per tutte le vacanze. Qui a Milano pare molti abbiano avuto esperienze analoghe. Il pensiero e gli occhi vanno al cielo e a certi figli di tr... Un saluto e tanti auguri di buon 2016 che estendo ai tuoi cari.

      Elimina
  13. Quest anno sarà all insegna dello sputtanamento delle compagnie aeree civili e militari...

    RispondiElimina
  14. Risposte
    1. Ottimo Straker...da quest ultima foto che hai posto si nota molto bene che lo spruzzo malefico esce da quell arnese che è.li' dove non dovrebbe esserci nulla!

      Elimina
    2. Infatti e pensa che se una cosa del genere la mando a qualche procura, la insabbiano.

      Elimina
    3. Aerei incivili alias immonde Arpie.

      Elimina
  15. a me sembra però che la scia parta all altezza del portellone posteriore di uscita passeggieri e non dall ugello sospetto,giusto?

    RispondiElimina
  16. A me pare che parta esattamente dall ugello. Se notiamo la prima foto dell articolo, quella in grande, si nota che l ugello malefico è posto vicinissimo alla scaletta di accesso(vedesi prima foto articolo). Proprio all altezza della foto di aggiornamento!

    RispondiElimina
  17. a me non sembra propio,comunque può darsi che su alcuni velivoli sia montato in posizione meno arretrata,se guardi bene si vede l inizio della scia partire all altezza dell uscita posteriore dei passeggeri mentre se guardi la foto dell ugello si evince chiaramente che è all altezza dei piani di coda orizzontali,quindi piu arretrata. mi sbaglio?

    RispondiElimina
  18. ...sicuramente poi dipende anche dal modello di queste macchine della morte alate.

    RispondiElimina
  19. L'anno scorso, andai all'aeroporto a Pisa a fare qualche foto, ma di pifferi del genere (in coda) non ne vidi. Credo che non tutti lo abbiano, mentre invece, la presenza di ugelli dietro ai motori, è molto più frequente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li stanno implementando un po' su tutti i velivoli.

      Elimina
  20. Sopra i centri abitati attivano quegli ugelli piscioni...si sono evoluti i "i cani"dei cieli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre e solo sulla verticale dei quartieri densamente abitati.

      Elimina
  21. Nel modo seguente le multinazionali ed il satanico governo di USAtana distruggono le proprietà dei piccoli e medi agricoltori che non vogliono usare sementi transgeniche e piegarsi all'Agenda 21.

    http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/usa-inondazioni-midwest-31-morti_2152123-201602a.shtml

    RispondiElimina
  22. Risposte
    1. Quando l'aereo comincia il rilascio, gli elementi spruzzati devono passare per le tubature che talvolta sono piene d'aria: per questo si nota che la scia è intermittente, ma ben presto, dopo che la circolazione delle sostanze (in forma liquida) è diventata fluida, la scia diviene regolare, continua.

      Elimina
  23. ot ma ne vale la pena:


    https://youtu.be/vJvuvEn0QZU

    RispondiElimina
  24. Oggi i piscioni hanno demolito il cielo toscano!

    RispondiElimina
  25. Pioggia inquinata ma non troppo secondo quelli di 3bmeteo, i quali dimenticano di citare, tra i metalli pesanti, alluminio e bario certamente non provenienti dalle citate caldaie e traffico stradale...

    http://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/acque-di-prima-pioggia--sono-tossiche--ecco-cosa-contengono-82979

    Peccato che di acqua se ne veda ben poca qui in Lombardia; ieri sera al primo scroscio si sono sentiti rombi di aerei molto bassi. Risultato: dopo un po' la pioggia è diminuita sensibilmente :-(

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis