lunedì 19 ottobre 2015

Watergate



Innumerevoli volte abbiamo osservato aerei commerciali sorvolare a bassa quota insediamenti densamente abitati e scaricare, con estrema precisione, sempre dalla medesima area, composti chimici dal piano di coda e precisamente dalla zona inferiore della fusoliera. Non si confonda quindi lo scarico A.P.U. (Auxiliary Power Unit) con quanto ora descritto.

Pur ammettendo che le regole sullo scarico di oggetti o sostanze da un velivolo, fossero rispettate (cosa che non è), è chiaro che, se certi episodi si verificano sempre nel medesimo modo e sulle stesse circoscritte aree geografiche, non può comunque trattarsi, a differenza di quanto spiegato in modo mendace dalla disinformazione, di comune scarico del WC. Ciò, innanzitutto poiché risulta quanto meno improbabile che un eventuale viaggiatore decida sempre e comunque di "tirare lo sciacquone" nello stesso punto e con scientifica precisione al di sopra di un determinato quartiere. Anche se così fosse, le giustificazioni presentate dai negazionisti cadono miseramente nel momento in cui abbiamo infine conferma che le acque reflue degli aerei passeggeri sono trattenute a bordo, all'interno di serbatoi preposti e scaricate solo dopo che il velivolo è atterrato. L'informazione autorevole ci arriva dalla serie televisiva "MEGA AEROPORTO AI RAGGI X", trasmessa su "Focus Tv" la sera del 30 settembre 2015.

Dunque... se quelle "spruzzatine" che ogni giorno scorgiamo fuoriuscire dalle fusoliere di EasyJet, Rayanair, Alitalia, Germanwings, Lufthansa, Air Canada, Emirates, Cargolux etc. non sono il frutto dello scarico del WC, che cosa sono? Interrogate sull'argomento le autorità, queste ovviamente non rispondono.





TRASCRIZIONE "MEGA AEROPORTO AI RAGGI X" (DA FOCUS TV DEL 30 SETTEMBRE 2015)

C'è un motivo se alcuni pensano che gli escrementi umani vengano sganciati fuori dagli aerei. Prima succedeva davvero. I vecchi sistemi igienici degli aerei si basavano su grandi quantità di liquido disgregante blu. Sfortunatamente questi sistemi spesso subivano delle perdite che formavano una palla congelata di ghiaccio e feci. Appena l'aereo perdeva quota, il ghiaccio in parte si scioglieva, si spaccava e precipitava al suolo. In tutto il mondo sono state segnalate queste palle di neve fetide. Hanno sfondato tetti e distrutto automobili. Oggi le cose sono cambiate e tutti gli escrementi restano a bordo, grazie a questo ingegnoso sistema: il vacuum system. Questo sistema elimina la necessità di grandi quantità di liquido disinfettante, basandosi su un forte risucchio e su pareti scivolose. La tazza del water è ricoperta di teflon antiaderente, proprio come le vostre padelle.

Quando viene tirato lo sciacquone, si apre una valvola che cattura il contenuto della tazza. Escrementi e odori vengono risucchiati ad una velocità superiore a quella di un'auto di formula uno. In pochi secondi il contenuto della tazza raggiunge grandi serbatoi, sistemati nella parte posteriore dell'aereo. Appena il velivolo tocca terra, il serbatoio deve essere svuotato. per quanto possa sembrare un'operazione banale, l'aereo non può decollare per il prossimo volo se non vengono scaricati gli escrementi. Ed ecco che interviene l'honey truck. Un nome carino per un veicolo che svolge un lavoro sporco. E' uno dei primi mezzi che raggiunge l'aereo al Gate. Questo furgoncino per la raccolta dei liquami, ha un serbatoio in acciaio inossidabile da 3000 litri. Una potentissima pompa da vuoto lo riempie in soli dieci minuti. Ma il pilota dell'honey truck deve collegare la pompa a mano. Il pilota deve lavorare in fretta. Collega attentamente il tubo alla valvola dell'aereo e si assicura che sia sistemato bene. [...]

Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

55 commenti:

  1. Magari sparassero merda dai cieli, sarebbe concime!! ;)
    ________________
    OT: ieri in tv la Toffano in Openspace ha dato il peggio di se.
    Uno spottone ai vaccini, con mamma che ha chiesto l'obbligo dei vaccini perché la figlia ha preso la pertosse.
    [dico io, ma i vaccinati non dovrebbero ammalarsi, o no?]
    La Toffano sparava, con tono apocalittico -Pensate! c'è gente che non fa vaccinare i bambini!!!-
    C'era anche Montanari che è riuscito a dire qualcosa, ben poco, per il resto veniva attaccato o ignorato. Vedi suoi commenti qui:
    http://www.stefanomontanari.net/sito/blog/2759-avvertimenti-per-chi-guardera-open-space.html
    Io lo sto rivalutando, dopo aver visto certe sue ambiguità!
    Addirittura ha un libro in cui cita le scie chimiche in copertina, qualcuno l'ha letto?

    Tornando al programma quando hanno lanciato l'intervista a Red Ronnie hanno fatto una premessa, come a dire: vedete che tipo bislacco! Nella premessa si diceva che è vegetariano e crede (addirittura) alle scie chimiche!!

    Vabbè, questa è la tv ormai lo sappiamo, ma il termine scie chimiche è usato per ridicolizzare e screditare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Montanari non perde occasione per diffamare Marcianò, tanto sa che i PM archiviano le querele a suo carico.

      Elimina
  2. STOP NEWS
    ---Obama ha appena firmato un altro ordine esecutivo, questa volta dichiarando il controllo (totale) del governo su tutta la rete Internet---
    .......seguiranno aggiornamenti.
    Buon 1984

    RispondiElimina
  3. non posso credere che i negazionisti abbiano avuto la faccia di concime naturale di asserire che le sciatine aeree siano piasciatine. x nikola: approfondisci su montanari, prima di rivalutarlo. se n'è parlato molto anche qui. ha offeso pesantemente i f.lli marcianò, si è vantato di redigere studi per la NATO, dice di non avere prove delle scie chimiche e che sarebbe facilissimo raccogliere eventuali prove ma nessuno lo fa...devo continuare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok sul personaggio, ma cosa dobbiamo pensare delle sue analisi sui vaccini? Egli va oltre le normali denunce sugli adiuvanti al mercurio o alluminio, parla di corpi estranei, fuori dagli ingredienti noti, di dimensione nanometrica notoriamente cancerogeni.

      Questa cosa fa pensare a cose molto inquietanti spiegate qui su tanker enemy [smart dust?].
      Forse ha creato una falsa prova che dovrà essere poi smentita per trascinare con se tutto il vero che invece c'è? Una ricerca kamikaze?
      Tutto è possibile, ma mi sembra più lineare pensare che su questo egli possa essere sincero, pur nel suo ruolo ambiguissimo.

      Il fatto che abbia detto -Marciano dice boiate- non è bello, ma è quello che dice il 90% della gente e il 99% di chi riveste un ruolo, sia politico o di scienziato ecc. Se così non fosse qui non saremmo 4 gatti, ma due milioni.

      Insomma, se c'è un po' di verità nella sua ricerca a me interessa. A volte le verità vengono anche dai personaggi più infami, pensiamo a certe dichiarazioni di Cossiga, per esempio.

      Elimina
    2. le peggiori verità escono pure dai mostri. ottima considerazione la tua a cui non avevo riflettuto a sufficienza. forse le pressioni, oltre che economiche (chiedere a poggiolini e de lorenzo) potrebbero essere anche quelle.

      Elimina
    3. Martedi Montanari a BorderNights,
      Tutto come sempre: molto convincente sui vaccini.
      Molto deludente sulle scie chimiche, le vede sempre, strane, ma ancora nessuno gliene ha portata una da misurare.

      Magari potrebbe chiedere al dipartimento di stato usa (o nato?), coi quali ha lavorato, se per piacere gli portano una scia inbottigliata ;)

      Elimina
  4. http://www.corriere.it/foto-gallery/cronache/15_ottobre_19/pronto-decollo-nuovo-airbus-340-presidenza-consiglio-8f201b18-7660-11e5-9086-b57baad6b3f4.shtml

    E dopo gli F35... ecco a voi un nuovo regalino a spese del contribuente.

    RispondiElimina
  5. C e chi ancora non vede..ma questo cielo terrificante toscano e non...la gente o meglio le pecore umane lo vedono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi hanno veramente fatto SCHIFO! Speriamo di reggere è!

      Elimina
  6. NO! Non vedono. Ieri a Cagliari c'erano temperature estive con cielo chimico impressionante. Tutti gli aerei commerciali ci hanno rovesciato addosso di tutto. Air France, Tunisair, Novelair Tunisie, Transavia France, Emirates, solo per citarne alcuni...
    E la gente? Felice.
    Al diavolo!

    Mike

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questa massa di idioti rincoglioniti non si va molto lontano...

      Elimina
  7. Felice di morire mettendo un MI PIACE su fb ed un SI MUORE nella vita reale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando i belanti saranno in stadio terminale continueranno a mettere un MI PIACE sul telefonino!

      Elimina
  8. La risposta di MR sulla "legge di stabilità rivolta al M5s:

    "Quanto ai giochi, almeno si aspetti di leggere la norma! Vediamo se qualche deputato grillino, tra una scia chimica e l’altra, si accorgerà di aver detto menzogne. Magari chiederanno persino scusa, lo scopriremo solo vivendo. Notizia sentita sulla 7 ma anche riportata qui al penultimo corsivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi furbo crede d'essere, schiatta come gli altri.

      Elimina
    2. Non che Renzi non lo sappia. I suoi agenti dei Ministeri, che qui sempre approdano, lo informano quotidianamente di quanto viene pubblicato.

      Elimina
    3. anche a biancoenero (rairadio1) il linguapendente conduttore intervistava il presidente dell'ISS (Istituto Superiore della Sanità)--------presumibile colluso che sta balzando agli onori della cronaca per un'improvvisa e violentissima escalation pubblicitaria provaccinale con minacce di sanzioni e "rieducazione" dei medici non allineati---- chiedendogli: "e le presunte correlazioni dei vaccini con l'autismo allora? siamo al livello scie chimiche, insomma!?"

      Elimina
    4. E' chiaro che vi sia il tentativo di mettere tutto in un unico calderone derisorio. Infami.

      Elimina
    5. sì. compresa l'ormai nauseabonda tiritera: il gender non esiste (con la giannini che minaccia ritorsioni penali a chi afferma il contrario).
      a giannì, svegliate. denuncia la tua senatrice fedeli và!
      https://www.youtube.com/watch?v=mPQfUqzv9Qw

      Elimina
    6. Se ne parla anche qui vaccini e scie chimiche.

      http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/alessandro-camilli-opinioni/ms5-sirene-si-vaccini-no-2302680/

      Giornalisti laidi

      Elimina
  9. Elettro Crimini reloading di Felce e Mirtillo

    https://www.youtube.com/watch?v=h4m0TU7SWHc

    RispondiElimina
  10. avete provato il test?

    con me sembra non funzionare... bo

    https://www.youtube.com/watch?v=rviy7YninuY

    RispondiElimina
  11. Intervista mai andata in tv e censurata, da vedere prima che sparisca anche dalla rete, argomento vaccini e polveri presenti al interno e che non ci dovrebbero essere:

    http://ilsapereepotere.blogspot.it/2015/10/medico-italiano-analizza-24-vaccini.html

    RispondiElimina
  12. Nubifragio nel beneventano: fenomeno artificiale!
    Ancora le famigerate V-Shaped all'origine del nubifragio nel beneventano. Ancora una volta guerra contro i cittadini. Ancora una volta guerra climatica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ne avevo dubbi. il più grande pastificio italiano (1500 dipendenti) distrutto.

      Elimina
    2. rettifico. i 1500 dipendenti sono di tutto il sannio che son rimasti senza lavoro e Rummo non è il più grande pastificio italiano (che è a pedrignano, della barilla).

      P.S.
      distrutta anche la Minicozzi sementi e i suoi 100mila quintali di semi per cereali, PRONTI per la consegna a tutto il mercato agricolo del Sud Italia.
      http://www.meteoweb.eu/2015/10/alluvione-benevento-industrie-in-ginocchio-1500-operai-e-dipendenti-senza-lavoro/522192/

      Elimina
    3. Se la gente non si sveglia, sono cazzi.

      Elimina
    4. Ormai, siamo in balia delle onde...almeno un 70% della popolazione è lessa.
      Speriamo di reggere, in questi giorni ci hanno annaffiato al più non posso.

      Elimina
  13. Nessun problema per i cereali da seme, arriveranno le navi dal Canada con le sementi cariche di micotossine (cancerogene) topi e pestidici.
    PS: arrivano già da anni per rifornire Barilla di grano duro da trasformare in semola per la pasta. E qualcuno si chiede ancora come mai i centri oncologici sono pieni di malati anche giovanissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio riferimento a Monsanto era implicito. Ma grazie di avermelo ricordato

      Elimina
  14. è normale che la gente si ammali, respira male, mangia peggio (ed è ormai difficile mangiare sano quanto lo è respirare, parlo da vegetariano) ed è costantemente incazzata, impaurita e piena di paletti e dogmi in testa. Pero vi faccio ridere : il prete della mia parrocchia è stato rimosso dall incarico dopo che "una"delle sue "donne" lo ha denunciato alla curia per gelosia. Ahahahah

    RispondiElimina
  15. Oggi operazione della Guardia di Finanza: blitz nella sede del Comune di Sanremo, negli uffici dell'anagrafe e della Biblioteca civica. Peccato che qualcuno era stato già avvisato. Tra questi gli immancabili fotografi dei quotidiani locali, già appostati davanti la sede dell'anagrafe di Piazza del mercato dalle 8:30. Insomma... le talpe utili a far bella figura ci sono sempre. Magistrato che cura l'inchiesta sulle assenze ballerine: il PM Maria Paola Marrali, già noto per il sequestro e la perquisizione ai danni dei fratelli Marcianò.

    RispondiElimina
  16. BigPharma Roche coinvolta nelle azioni di stalking?

    Stefano Luciani alias eSSSe, co-gestore del blog Strakerenemy, insieme con Federico De Massis alias Task Force Butler. Blog, lo ricordiamo, intestato a Paolo Attivissimo, antenna per il CICAP in quel di Lugano (Svizzera). Ricordo che il blog "Strakerenemy" si ha come unico scopo operare stalking, discredito e diffamazione ai danni dei fratelli Marcianò.

    Ma per chi lavora Stefano Luciani? Vediamo....

    Per la Roche Biotecnologie con sede in Svizzera, come si evince dal profilo Linkedin. Che cosa ci azzecca la Roche biotecnlogie con le scie chimiche? Evidentemente ci azzecca eccome!

    https://www.linkedin.com/profile/view?id=AAoAAAAKabEB-whxMl041CwfW-I6-5aFwiiZk6E&authType=name&authToken=kaLE&trk=api*a109924*s118458*
    http://www.tankerenemy.com/2013/05/strakerenemy-identified.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bionanotubi roche. E sai come muori

      Elimina
    2. dalla foto però sembra questo

      https://www.linkedin.com/pub/stefano-luciani/21/a9a/426

      Elimina
  17. Risposte
    1. le ragnatele dei ragni volanti nei polmoni

      Elimina
    2. segnalo in proposito il sito dell'ottimo (se non ho preso un'altra cantonata) avv. franceschetti.
      http://tumoreterapiealternative.blogspot.it/

      Elimina
    3. Davvero MOLTO interessante Straker, soprattutto considerato che hanno trovato le stesse misteriose nanostrutture anche nella polvere presente nell'aria e nei gas di scarico, a Parigi... "the team found similar structures in dust and vehicle exhaust collected in Paris."
      Poi l'articolo devia e vogliono convincerci che possa essere qualcosa di biologico e naturale derivante dalla combustione dei derivati del petrolio. Articolo molto interessante, ma la conclusione è chiaramente pilotata. Non esiste quella roba in natura, per il semplice motivo che le nanopolveri frutto di combustione NON si autoassemblano in nanotubi! Sarebbe come aspettarsi una biblioteca dall'esplosione di una tipografia. Quella è materia organizzata, e se non è organizzazione naturale, è artificiale..

      Elimina
    4. Nell'articolo originale dice chiaramente che si tratta di nanotubi in carbonio fabbricati dall'uomo, che inaliamo regolarmente!

      "Anthropogenic carbon nanotubes were found in all samples, indicating that humans routinely breathe such nanostructures. [...]
      These results suggest that humans are routinely exposed to CNTs."

      "Questi risultati dicono che gli esseri umani sono regolarmente esposti a nanotubi in carbonio".

      Articolo originale:
      http://www.ebiomedicine.com/article/S2352-3964(15)30175-4/abstract?cc=y=

      Testo completo dello studio:
      http://www.ebiomedicine.com/article/S2352-3964(15)30175-4/fulltext

      Prima nanotubi in polietilene ad alta densità, poi in silicio, e oramai da qualche anno si parla di nanotubi in carbonio (ben resistenti alle temperature d'esercizio di una turbina..). Per essere al passo basta seguire i trend di transumanisti e 'biohackers'. Dobbiamo capire che c'è gente che considera tutto questo 'evoluzione'. Di fatto è un trattamento sanitario coatto, ma per quanto le nanoparticelle siano invisibili, e la strumentazione adatta a individuarne la presenza sofisticata e costosa, mi aspetto che vengano fuori altre notizie come questa. Scritte da gente che, bellamente ignorando la bioingegneria clandestina, è in buona fede e pertanto non è costantemente sotto attacco dei manipolatori. Queste notizie a volte scappano. E' un piacere vedere che non riescono a controllare tutto. E d'altra parte, se a salvarci non sarà una 'variabile di sistema impazzita', non saremo certo noi stessi..

      Elimina
    5. Tempo fa la N.A.S.A. divulgava tranquillamente questo: Smart dust per la creazione di mappe meteo 3D.

      Faccio notare che Stefano Montanari, riferendosi al sottoscritto affermava: "Quando quel ciarlatano parla di smart dust mi viene da ridere. Non esiste la smart dust!".

      Elimina
    6. Viva i ciarlatani, allora!! ;)

      Viva anche Paganini, che in piena notte ha postato queste cose.
      Non fare come il tuo illustre omonimo, ripetiti ancora, se puoi, in futuro. :))

      Elimina
    7. Segnalo due passi dal documento sopra citato, a pagina 4 del pdf

      At high magnification these nanostructures revealed the presence of aggregated carbon nanotube (CNT)-like structures [...] similar to those of synthetic multi-walled carbon nanotubes (MWCNTs)

      The MWCNT-like structures were more abundant in the dust than in the vehicle exhausts.

      Traduzione mia:

      Ad alto ingrandimento queste nanostrutture mostrano la presenza di aggregati in forma di nanotubi di carbonio (CNT) [...] simili a quelli dei nanotubi di carbonio a parete multipla sintetici(MWCNTs)

      Le strutture a forma di MWCNT erano più abbondanti nella polvere piuttosto che negli scarichi veicolari.

      ______________________________________
      Forse questi nanotubi non vengono dai tubi di scarico, dico io.
      Mi sto sforzando di pensare da dove possano saltare fuori, ma non mi viene in mente niente. ;)

      Elimina
  18. Date un occhiata quì e giudicate voi stessi come siamo ridotti: https://www.change.org/p/vaccinazioni-obbligatorie-nelle-comunit%C3%A0-scolastiche?recruiter=401938192&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_page&utm_term=mob-xs-share_petition-no_msg&fb_ref=Default

    RispondiElimina
  19. Oggi iniziavano le esercitazioni di bombardamento aereo in Sardegna mi pare... Guarda caso, in questi giorni hanno ripulito il cielo con estremo accanimento. Zero cumuli.
    Torna ancora una volta ciò che disse il Generale Mini: i satelliti sono ciechi in presenza di nuvolosità.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis