mercoledì 25 gennaio 2012

Liquami dal cielo

Che cosa disperdono gli aerei chimici? Oltre ai soliti metalli, anche mefitici liquami: ne è prova quanto accaduto in una cittadina degli Stati Uniti, dove i velivoli impegnati nelle scellerate operazioni chimico-biologiche, hanno riversato una strana sostanza. Un servizio della Fox news, in cui sono intervistati alcuni residenti che chiamano in causa le chemtrails, avalla questa spiegazione, dando risalto alle testimonianze e per mezzo di eloquenti, decisive inquadrature.

Gli abitanti di Farmington Hills, nel Michigan (Stati Uniti), sono rimasti sconcertati, quando hanno visto i passi carrai, le automobili e le strade coperte da una misteriosa sostanza nera, verde e blu.

E’ ormai la quarta volta in cui questo materiale viene trovato, anche se nessuno sa esattamente che cosa sia, molti cittadini chiamano in causa gli aerei che incrociano a bassa quota sul centro e sull’intera contea. I residenti sono preoccupati, poiché ritengono che la sostanza potrebbe essere tossica.

Le autorità aeronautiche hanno dichiarato che non si tratta di perdite di aerei ed hanno suggerito che i volatili siano la causa del fenomeno (sic), ma la gente del posto non crede a questa patetica versione. Alcuni hanno inviato dei campioni della sostanza ad alcuni laboratori affinché siano analizzati.

Un portavoce della F.A.A., la Federal Aviation Authority ha affermato che non si tratta di carburante di aerei e nemmeno dello scarico dei servizi igienici dei velivoli.



Fonte: expressnews

Letto su ilsole24h



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

129 commenti:

  1. da matti... ma la cosa ancora più sconcertante e che lo fanno incuranti di insospettire la gente in questo modo... davvero è inconcepibile, deve esserci una spiegazione.
    Cmq che gran figli di *******!!!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, Leo. Tra l'altro le élites sataniche pare stiano preparando qualcosa di epocale di cui il terremoto di oggi nel Nord Italia è il preludio. Anni fa, a chi ci chiedeva un parere sul 2012, rispondemmo che ritenevamo sarebbe stato l'anno in cui sarebbe stato instaurato il blasfemo Governo mondiale o comunque in cui sarebbe stata spianata la strada ad un esecutivo planetario. Ebbene, non eravamo tanto lungi dal vero.

    RispondiElimina
  3. Quando ho letto alcuni giorni fa su express.news questo articolo mi sono ricordato la traduzione fatta un anno fa e da voi riportato nel articolo:
    http://www.tankerenemy.com/2011/02/blue-skies-are-lie.html.
    >>'nuovo colore blu' è dovuto ai composti chimici di manganese di-bromo e di-fluoro-benzidina (sali)<<

    ... e incominciavo a volare nel cielo infinito… Volare… oh, oh!… Cantare… oh, oh, oh, oh! Nel blu, dipinto di blu, felice di stare lassù. E volavo, volavo felice più in ...

    In questi giorni spesso non è raggiungibile il sito di http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi
    Anche stamattina, passeggiando vicino al mare, ho avuto problemi d'equilibrio. Il cielo aveva un bel blu. Solo verso le 11 iniziarono le irrorazioni. Prima però sono passati càccia ed elicotteri neri più del solito.

    RispondiElimina
  4. Dove diavolo vogliono arrivare? Se andiamo avanti così, le cose si mettono male davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Straker
      Purtroppo l'abbiamo già indovinato dove vogliano arrivare. Il come, quando e dove possiamo vedere ogni giorno sempre di più. Sto osservando la Svizzera. Si teme davvero. Hai letto le "Spaventose rivelazioni di un impiegato di una banca svizzera" sul NWO. Questo è il link: http://osasapere.it/blog/2011/06/15/intervista-sul-nuovo-ordine-mondiale/
      In molti sono malati, tanti ambulanze e funerali. Adesso manca anche il carburante. Oggi c'erano poche macchine in giro (che è anche piacevole), ieri già i primi vuoti nelle scaffale del supermercato. Sto nel Lazio.
      In caso di una qualsiasi emergenze mi chiedo chi viene a soccorre e da dove prendere provvisti alimentari. Non mi piace questa "trappola" che tende a chiudersi. Ma, si spera sempre.
      Un saluto a tutti

      Elimina
  5. Molto probabilmente si potranno arrangiare solo coloro che abitano in campagnaed hanno una certa indipendenza alimentare ed idrica, oltre che ad energia elettrica propria.

    RispondiElimina
  6. Il movimento organizzato dai forconi parrebbe cosa buona e giusta! Bisogna vedere se dietro c'è il solito zampino dei "direttori d'orchestra"!

    Vi dico la verità, quando vedo IL BRANCO DI COGLIONI fare la fila dal benzinaio, per accaparrarsi gli ultimi litri di carburante, provo solo disprezzo.

    Tutti si lamentano dei prezzi dei carburanti ecc ecc, ma quando c'è da fare una settimana di sacrificio, e restare a piedi, nessuno se la sente, è questa la realtà! E con questa mentalità, il nostro paese non uscirà mai da questo buco nero.

    Immaginatevi le perdite economiche che avrebbero petrolieri e statali, se noi tutti si rinunciasse a mettere carburante per una sola settimana!

    NON ABBASSANO I PREZZI?? UNA SETTIMANA NON E' SUFFICIENTE?? Bene, si sta 15 gg.. e così via!

    Ci ritroviamo in questa situazione, perchè siamo dei polli, è questa la realtà.

    Molti se la meritano un Italia concia in questo modo.

    Ciao a "tutti".

    RispondiElimina
  7. @Straker: Ben detto!! Un tempo chiunque era in grado di piantare e coltivare qualsiasi cosa! Adesso senza gli anziani che ci insegnano l'ABC della terra e tutti i "trucchi" agricoli, non siamo buoni neppure a coltivare le patate!

    E uno dei tanti sbagli, che fanno nelle scuole, è quello di non insegnare l'arte del contadino, come materia, in modo e maniera da essere in ogni circostanza autosufficienti.

    RispondiElimina
  8. un passaggio tratto dall'articolo postato da Bungee:
    ...Q: nella struttura di Bilderberg, c’è una minoranza interna che conosce i piani ed una maggioranza che segue solo gli ordini?

    A: si. La cerchia interna è satanista e poi ci sono gli ingenui, le persone meno informate. Alcune persone pensano addirittura di stare facendo qualcosa di buono, sono la cerchia esterna.
    ...

    credo che sia lo stesso sistema con cui la macchina delle irrorazioni aeree clandestine va avanti, moltissimi sanno e sono coinvolti, e molti si sono convinti che sia tutto per il nostro bene (mi fa male scriverlo, sigh!)

    RispondiElimina
  9. Robocop volante della polizia di Miami per spiare meglio (notare le scie dopo la metà del video).

    http://videos.thedaily.com/2012/01/24/012512-news-miami-drone-rev-video-1256.mp4
    http://www.blacklistednews.com/Robocop_takes_flight%3A_Miami_police_turn_to_drones_to_monitor_standoffs_from_the_air/17575/0/38/38/Y/M.html

    Controllo totale della popolazione.

    Questa mattina voli con scie permanenti e semi (quest'ultime a quote bassissime) di mantenimento.

    RispondiElimina
  10. OT
    Per i genitori di Trento
    "Non sanzionabili i genitori che non vaccinano i figli per convincimento personale"
    http://www.quotidianosanita.it/regioni-e-asl/articolo.php?articolo_id=6962

    RispondiElimina
  11. Su METEO.it si legge:

    CI SCUSIAMO con tutti i nostri lettori per le difficoltà di previsione degli ULTIMI GIORNI e degli errori gravi oltre i 3 giorni di scadenza.

    http://www.ilmeteo.it/portale/node/meteo-lungo-termine

    PIVELLI. Se tenessero conto della geoingegneria clandestina...

    RispondiElimina
  12. Avevano previsto intense piogge e copiose nevicate su tutto il Nord Italia, ma poi la situazione è magicamente cambiata. Ovviamente.

    Grazie ad Altai67 per la segnalazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Straker stavo proprio facendo la stessa considerazione: ieri ho guardato le previsioni sul sito IL METEO(buffoni)e domenica davano intense nevicate specialmente al nord e adesso come per magia solo qualhe nuvoletta,ma ci credete così stupidi? METEOPAGLIACCI andate al circo forse sareste perfino divertenti.

      Elimina
  13. Molto interessante !

    Whose Fuel Are You?

    The Matrix and the Human Power Plant

    We power civilization. Without our cooperation they have nothing.

    http://www.zengardner.com/alternative-knowledge/whose-fuel-are-you/

    RispondiElimina
  14. Ciao Mr.Bear, questi venduti per quattro denari sono al corrente di tutto, ma ora recitano la parte. E' ovvio, visto che nelle loro previsioni sono sempre ben presenti le "innocue velature". Direi che il loro attuale comportamente denoti un certo tentativo di tirarsi fuori o, comunque, di allontanare da loro i sospetti di collaborazionismo. Ultimamente hanno percepito l'ostilità di alcuni lettori, che hanno aperto gli occhi e che spesso li insultano, giustamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ache'io ho provveduto a scrivergli il mio parere in merito :)

      Elimina
  15. Hai detto bene Straker"collaborazionisti" come lo si diceva di chi collaborava con i nazisti,uguale uguale.

    RispondiElimina
  16. the antitanker hai pienamente ragione quando dici che siamo dei polli!!tutto quello che sta accadendo a noi,è in parte dovuto al fatto che l'uomo è facilmente controllabile. le reazioni di massa a certi solleciti,sono studiati da decenni e forse più da chi manipola le menti.un veicolo di massa molto pericoloso ad esempio è la tv. se per assurdo non fossimo martellati sugli effetti dello sciopero dei camionisti,nessuno farebbe la fila davanti ai distributori!!io sto con chi protesta,perchè è colpevolevolizzato da tutti gli organi di stampa,dai politici,dai prefetti e da quella massa di pecore in fila per ore(con il motore acceso)per un pò di benzina da bruciare in giro per l'italia(e non per lavoro)da sempre la tv determina scelte,e fa fallire scioperi sacrosanti insinuando nella collettività paure!

    RispondiElimina
  17. Condivido quanto scritto da antitanker (a proposito complimenti per il tuo video n.d.r.), tra l'altro una volta parlando con degli anziani è venuto fuori come loro da giovani fossero soliti fare tappe di 100 km e oltre in biciletta in tutta normalità.
    Per quanto riguarda gli autotrasportatori io credo che alla base vi siano ragioni economiche prima ancora che politiche o ideologiche: con il gasolio a oltre 1,70 euro per queste persone diventa impossibile lavorare senza contare le condizioni di vita durissime a cui sono normalmente sottoposti gli autotrasportatori.
    Stessa cosa dicasi per i pescatori, i tassisti e le altre categorie coinvolte.
    La realtà è che l'obiettivo di questo governo è darci il colpo di grazia puntando a distruggere tutto.

    RispondiElimina
  18. Non piove e non nevica, le cime dei monti della catena del Baldo visibili da casa mia sono ancor meno innevate che a fine luglio, tutti i criminali dell'aria continuano indisturbati con le loro operazioni e che cosa mi tocca di vedere?

    La 'brontosaurocrazia' della Corte di Cassazione in pompa magna a suon di 30.000 euro al mese di stipendio cadauno - bastano o sono forse di più i soldi che percepiscono i giudici togati? - che fanno le loro solite brave paternali di fronte alle 'massime cariche dello Stato'.

    Sono davvero stanco di vivere in mezzo a tanta ingiustizia ed ipocrisia. Confesso di non vedere l'ora che il sistema salti in aria con relativa epurazione di tutti coloro che lo tengono in piedi.

    RispondiElimina
  19. Il tempo si sta consumando: è difficile che si possa invertire la rotta. "Ciò ch'ha esser convien sia".

    RispondiElimina
  20. “Confesso di non vedere l'ora che il sistema salti in aria con relativa epurazione di tutti coloro che lo tengono in piedi”

    Credo sia un po’ il pensiero di tutti noi, io penso che tutto acceleri perche’ hanno il fuoco sotto al c**o. Non ho altra spiegazione.
    I tempi stringono e come dice Zret “"Ciò ch'ha esser convien sia"”.
    Io resto molto ottimista.

    RispondiElimina
  21. Gira voce che il governo Monti (il governo delle banche) intenda sottrarre un'intera mensilità (una tantum) agli statali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sottrarre un'intera mensilità (una tantum) agli statali. Forse per finanziare i lavori della TAV :-(
      http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/beppe-grillo-no-tav-geometrica-potenza-br-1095897/

      Elimina
    2. Viviamo ormai in un film dell'orrore!

      http://beforeitsnews.com/story/1669/347/Whistleblower%3a_Monsanto_Wants_to_Kill_The_Bees_To_Make_Way_For_Its_Super-Bee.html

      Elimina
    3. Altro terremoto in provincia di Verona
      Indovinate a quale profondita?

      http://www.scienze-naturali.it/ambiente-natura/nord-italia-due-terremoti-di-magnitudo-4-9-e-4-2

      Elimina
    4. http://www.cronacalive.it/scossa-di-terremoto-a-verona-magnitudo-2-3.html

      Elimina
  22. Da quanto si legge sul web a Taranto sarebbe morto un'anziano agricoltore colto da malore alla vista della polizia che gli sequestrava il trattore(partecipava alla protesta).
    Raccontano che la polizia non ha mosso un dito e che sono stati due manifestanti a portarlo in ospedale,purtroppo inutilmente,dai tg silenzio assoluto.
    In che mondo viviamo?.

    RispondiElimina
  23. Un'analisi interessante e spregiudicata dell'attuale crisi politica e finanziaria, anche se il rimedio prospettato (la fondazione di un partito cattolico) è peggiore del male. Tra l'altro il Governo Monti è la longa manus del Vaticano ed i cattolici possono causare solo danni irreparabili, come è sempre avvenuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i cattolici possono causare solo danni irreparabili, come è sempre avvenuto........


      E un'affermazione che fa comodo a qualcuno....

      i cattolici
      gli ambientalisti
      gli americani
      i tedeschi
      gli ebrei
      gli italiani
      gli arabi
      gli uomini
      ….....................

      Credo di sapere cosa vorresti dire, ma non lo dici, dici altro....

      Ascolto due anziani, hanno superato i novanta. Uno si definisce fascista , e lo fa ancora oggi e con orgoglio. Ama Mussolini. L'altro dice di essere comunista, ma quelli veri mi spiega ed era stato messo al muro dai fascisti, mentre il primo ha trovato casa sua occupata dai comunisti (in Istria) e la moglie in procinto di partorire ha ritardato il parto di un mese ( non so com'è possibile questo ma dice che è andato così) .
      Spogliando dall'eticchetta la pensano nello stesso modo. Vogliono un mondo più giusto. E fanno nel loro piccolo quello che ritengono giusto.
      Un comunista ed un fascista ….. I comunisti, i fascisti???

      Sono tanti individui...ma c'è chi tira le fila ...

      Elimina
  24. Ot
    Il crollo dei grattacieli a Rio è l'ennesima dimostrazione che la versione ufficiale dell'11 settembre 2001 non sta in piedi: un crollo strutturale non pianificato non sbriciola un moderno edificio, ma lo da crollare in modo scomposto coinvolgendo gli edifici adiacenti.

    Per quanto riguarda Grillo (in onda tra poco su Le iene) ha detto riguardo al naufragio del Concordia che questo è "una metafora dei tempi in cui viviamo"

    RispondiElimina
  25. Mi correggo: per Grillo la metafora è "illuminante"

    http://www.3dnews.it/node/1748

    RispondiElimina
  26. OT: per restare nel tema del titolo della prima immagine in alto “look up in the sky” questa e’ una canzone dei 77 Bombay Street col titolo “up in the sky”:

    http://www.youtube.com/watch?v=VzBQL5b36ww

    Sarebbe pure carina come canzone, se non fosse per i vari riferimenti esoterici.

    RispondiElimina
  27. Ragionando...spruzzano in ogni momento dovunque...la chiesa detiene oltre il 50% delle riserve auree del pianeta...non pagano tasse...non pagano nulla...riscuotono solamente...e si costruiscono delle reggie...provate ad andare a messa...ad un certo punto arriva il “chirichetto”...e cosa fa?...vi chiede SOLDI (la firma del diavolo). Quindi chi foraggia gli avvelenatori? La chiesa.
    Pregate...pregate...sarete avvelenati.

    RispondiElimina
  28. Forte scossa sismica ben percepita a Sanremo, un minuto fa.

    RispondiElimina
  29. Scossa di terremoto avvertita anche nel sud Piemonte

    RispondiElimina
  30. Si è sentita anche nel Valdarno

    La forte scossa di terremoto sentita in tutto il nord Italia, secondo i primi dati, dovrebbe avere una magnitudo 5.1. Secondo le primissime stime dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) è avvenuto nella zona confine fra la provincia di Parma e Appennino tosco emiliano.

    Una violenta scossa di terremoto, durata alcuni secondi, è stata avvertita a Genova. La scossa è stata chiaramente avvertita anche nel Ponente Ligure. A Genova, come a Sanremo, molte persone sono scese in strada allarmate. Una precedente scossa era stata avvertita due giorni fa anche in Liguria.

    Scossa avvertita anche a Milano nei piani alti dei palazzi, in Emilia (in maniera violenta a Bologna, nel Modenese e nel Reggiano), in Veneto (dove ci sono state chiamate allarmate ai centralini dei vigili del fuoco soprattutto a Verona), a Venezia, Mestre e Vicenza, a Bolzano e a Torino.

    Venerdì 27 gennaio 2012 16.01

    RispondiElimina
  31. Un terremoto di magnitudo 5.3 e profondità 59 km – secondo quanto si apprende dal sito dell’Us Geological Survey – si è verificato nel nord dell’Italia.

    RispondiElimina
  32. Qui segnala 10 km

    http://www.zamg.ac.at/geophysik/bebenkarte/quakes/2012027_evid52430060/evid52430060.html.de.utf8

    RispondiElimina
  33. Il 25 gennaio ricevevo questo messaggio da un tecnico ricercatore:

    Penso di essere riuscito a registrare i battimenti delle onde alta frequenza di haarp. Si tratta di onde elf aventi frequenza stimata di 1.8 hz e 12 hz circa. [...] La più bassa è presente sempre in tutte le ore del giorno e della notte tranne quando viene sostituita da quella più elevata di solito di notte, ma sempre elf stimata a 12 hz. L'orecchio ode un fischio in alta frequenza udibile solo di notte quando i rumori di fondo si attenuano e quando la mente si avvicina allo stato alfa. La bassa frequenza non si ode. Attivato lo strumento di registrazione zoom h1 per registrare la frequenza ho udito sensibilmente in cuffia i battimenti delle onde sfasate. Trattandosi di uno strumento di registrazione digitale che amplifica i suoni, i battimenti si percepiscono in cuffia quando viene attivata la funzione di registrazione. Quando è attiva solo la funzione di ascolto ambientale, si ode l'alta frequenza ma i battimenti no. Quando è attiva la frequenza a 12 hz non si riesce a dormire mentre con la frequenza più bassa si ha una sensazione di stordimento continuo durante tutto il giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi chiedevo proprio come mai io che non ho mai avuto problemi ad addormentarmi da alcune sere faccio molta fatica e ricorro al training autogeno per riuscirci. Anche la qualità del sonno non è più la stessa, mi sveglio spesso o comunque resto in uno stato di dormiveglia e la cosa mi è sembrata alquanto strana dato che di solito riesco a dormire con piacere dalle otto alle dieci ore filate.

      Elimina
  34. Tutto è collegabile alla nebbia chimica densissima che ormai riempie le satellitari da settimane su quelle zone.

    RispondiElimina
  35. Terremoto Dettagli

    Questo evento è stato valutato da un sismologo.
    Grandezza5,3

    Data-TimeVenerdì 27 gennaio 2012 alle 14:53:06 UTC

    Venerdì 27 gennaio 2012 alle 15:53:06 a epicentro
    Tempo di Terremoto in altri fusi orari

    Posizione44,517 ° N, 9,892 ° E
    Profondità10 km (6,2 miglia)
    RegioneNORD ITALIA
    Distanze36 km (22 miglia) a SO di Parma, Italia
    91 km (56 miglia) e di Genova, Italia
    101 km (62 miglia) a O di Bologna, Italia
    352 km (218 miglia) NNW di Roma, Italia

    Luogo Incertezzaorizzontale + / - 9 km (5,6 miglia), profondità + / - 2,1 km (1,3 miglia)
    ParametriNST = 177, NPH = 179, Dmin = 55,7 km, Rmss = 1,35 sec, Gp = 25 °,
    tipo M = magnitudo onda del corpo (Mb), versione = A
    FonteMagnitudo: USGS NEIC (WDCS-D) Località: USGS NEIC (WDCS-D)


    ID eventousc0007sgd

    RispondiElimina
  36. Cliccando sulla mappa appare l'ora,l'entità e la profondità del sisma:

    http://www.iris.edu/seismon/

    RispondiElimina
  37. il sibilo acuto e continuo lo percepisco sempre da mesi, forse anni... non so se è quello indicato dal ricercatore o una qualche nostra funzione biologica registrata dal timpano. La notte spesso sento anche una sorta di ondulazione ritmata di sottofondo, con frequenza variabile, non collegabile al respiro o al cuore, quella mi puzza molto di più...

    se l'epicentro di questa scossa è 60 km almeno sarebbe una novità rispetto ai canonici 10... però il fatto che ci siano state tre forti scosse crescenti in pochi giorni non rassicura

    RispondiElimina
  38. Dopo le forti scosse di mercoledì (4,2 richter a Verona nella notte e 4,9 richter in Emilia al mattino), un nuovo forte terremoto ha colpito oggi pomeriggio il nord Italia, ancor più intenso: magnitudo 5,4 richter a 60,8km di profondità nell’appennino parmense precisamente alle ore 15:54.

    http://www.meteoweb.eu/2012/01/terremoto-in-pianura-padana-epicentro-nellappennino-parmense-magnitudo-54-richter-tutti-i-dettagli/113073/




    http://www.meteoweb.eu/2012/01/terremoto-in-pianura-padana-epicentro-nellappennino-parmense-magnitudo-54-richter-tutti-i-dettagli/113073/

    RispondiElimina
  39. DAVVERO SOPRENDENTE....Il sisma e’ avvenuto in una zona nella quale i terremoti molto profondi, fino a 70 chilometri, sono avvenuti anche in passato. Secondo gli esperti dell’Ingv un terremoto avvenuto cosi’ in profondita’ viene facilmente avvertito in un’area molto estesa.
    Sempre Meteoweb


    Allora quei dati ufficiali erano uno errore...

    RispondiElimina
  40. perchè il solco sul tirreno davanti roma???

    http://img692.imageshack.us/img692/1158/solcomare.png

    RispondiElimina
  41. Ma chissà come mai la profondità è di km 60 soltanto per l'INGV? In tutti gli altri siti di rilevamento sismico (perlomeno quelli la cui fonte non è lo stesso INGV) viene riportata una, decisamente più "abituale" profondità di km 10...
    Occhi aperti, ragazzi.

    http://www.iris.edu/seismon/zoom/events/?lon=9.89&lat=44.52

    http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/usc0007sgd.php

    RispondiElimina
  42. @esselle
    Purtroppo sono i canonici 10 km tondi tondi.

    RispondiElimina
  43. Il mio amico mi riferisce:

    "Siamo sotto attacco sismico, è evidente. La frequenza haarp si mantiene sui 1.8 hz per quanto posso rilevare. I solchi potrebbero essere tracce recenti di sorvoli sopra la coltre per mantenere attivo un corridoio di comunicazioni e.m.".

    RispondiElimina
  44. Tra l'altro anche interessante notare come, insieme all'Italia, bersagliata sia l'altra nazione dell'Europa mediterannea recentemente al centro di significative vicende economico-politiche, ovvero la Grecia. Naturalmente, anche nel caso dei terremoti in corso nell'arcipelago greco, la profondità non si schioda dai fatidici 10 chilometri.

    RispondiElimina
  45. Alll'INGV sanno qualcosa che noi non sappiamo. Il terremoto dell'Aquila insegna.

    RispondiElimina
  46. Induction magnetometer diagram due giorni fa.

    [ LINK ]

    RispondiElimina
  47. L'effetto bunching si verifica infatti con un certo ritardo, rispetto al rilascio dell'onda.

    RispondiElimina
  48. al momento della scossa ho sentito una chiarissima scossa (scusate il bisticcio) elettrica alla lingua, piccola, come quando si lecca una pila, e ho mantenuto uno strano intorpedimento per un'ora buona. E' successo anche a voi?

    sui tracciati harp manca la fetta dalle 16 alle 18
    anche se questi sembrano i grafici delle onde ricevute, ditemi se sbaglio...
    http://www.haarp.alaska.edu/data/spectrum2/www/hf.html

    RispondiElimina
  49. Forte scossa avvertita anche a Pisa e Livorno!

    @Esselle: Ciao, stavolta non si presenta alcuna anomalia nei grafici, (niente buchi) però come fa notare Straker, nei giorni scorsi l'attività di haarp era assai gagliarda, e le operazioni di aerosol,IDEM!

    RispondiElimina
  50. Si chiama effetto rimbalzo o "bunching". La ionosfera viene riscaldata (e quindi gonfiata verso l'alto) con l'emissione di impulsi ad alta frequeza sfasati di tempo e frequenza (es. 10.000 hz e 10.006 hz) e che creano una risonanza ELF ed ULF verso terra. Quindi, una volta interrotto il segnale, la ionosfera ritorna velocemente alla sua forma naturale, creando un effetto domino verso gli strati di atmosfera sottostanti nonché sulle faglie, già sollecitate dalle bassissime frequenze che risultano dallo sfasamento di fase creato da due impulsi inviati con piccola distanza di tempo l'uno rispetto all'altro. I conti tornano anche di più, visto che due giorni dopo il sisma abruzzese, la NASA annuncia:

    http://www.scienze.tv/node/4020

    N.A.S.A.: i terremoti sono prevedibili

    WASHINGTON, U.S.A. -- La N.A.S.A. scende in campo con un annuncio rivoluzionario sulle previsioni sismiche. Secondo Stuart Eves, che lavora presso l'agenzia americana, vi sarebbe sempre una stretta correlazione tra i terremoti che superano il quinto grado della Scala Richter e particolari perturbazioni che avvengono nell’atmosfera più alta, la ionosfera.

    Capisci? Loro stimolano la ionosfera (e provocano i terremoti) e poi invertono i fattori, affermando che le aberrazioni nella ionosfera possono evidenziare sismi di magnitudo superiore a 5 gradi Richter.

    RispondiElimina
  51. in questi ultimi giorni ci sono stati anche tre flare solari proprio in corrispondenza dei giorni delle tre scosse nel nord italia, probabilmente è un insieme di fattori

    RispondiElimina
  52. aggiungo segnalazioni di cellulari in tilt nel fiorentino per 1-2 ore dopo le scosse... così come in tilt sembrano gli orari dei post di questi commenti :)

    RispondiElimina
  53. Mi sa che sti bastardi vogliono fare un casino all italia...Ex-italia !!!

    ma il solco di esselle..non è sputata alla mega scia chimica di qualche giorno fa ?

    RispondiElimina
  54. Intensissima attività di aerosol oggi nella bassa Lombardia con dispiegamento di tutti i tipi di scie: alte, medie e basse. Ma prevalentemente alte e sottili.
    L'eventuale perturbazione in arrivo è stata fatta fuori senza problemi.

    Una curiosità: verso le 16,30 passaggio di un aeromobile alto con scia chmica ala seguito e stranamente assai riflettente la luce del sole al tramonto. Si vedeva male la sagoma per cui sono corso ad afferrare il binocolo sempre a portata di mano.

    Secondo me non trattavasi di una aereo: non riuscivo proprio a distinguerne le ali. Sembrava un sigaro volante o addirittura un missile ed emetteva pure uno strano sibilo. Non era il rumore emesso dalle turbine degli aeroplani.

    Mi pare che negli annali relativi alle 'chemtrails' se ne siano già verificati di avvistamenti simili anche se dovrebbe trattarsi di casi di qualche anno fa.

    RispondiElimina
  55. Mi viene in mente....

    80 nazioni hanno firmato

    Adopted by Resolution 31/72 of the United Nations General Assembly on 10 December 1976.

    The Convention was opened for signature at Geneva on 18 May 1977.

    Convention on the Prohibition of Military or Any Other Hostile Use of Environmental Modification Techniques


    Use of environmental modification techniques for hostile purposes does not play a major role in military planning at the present time. Such techniques might be developed in the future, however, and would pose a threat of serious damage unless action was taken to prohibit their use. In July 1972 the U.S. Government renounced the use of climate modification techniques for hostile purposes, even if their development were proved to be feasible in the future.

    Both the U.S. Senate and the House of Representatives held hearings, beginning in 1972, and the Senate adopted a resolution in 1973 calling for an international agreement "prohibiting the use of any environmental or geophysical modification activity as a weapon of war...."

    Article II

    As used in Article I, the term "environmental modification techniques" refers to any technique for changing -- through the deliberate manipulation of natural processes -- the dynamics, composition or structure of the Earth, including its biota, lithosphere, hydrosphere and atmosphere, or of outer space.
    ...

    Understanding relating to article II

    It is the understanding of the Committee that the following examples are illustrative of phenomena that could be caused by the use of environmental modification techniques as defined in article II of the Convention: earthquakes; tsunamis; an upset in the ecological balance of a region; changes in weather patterns (clouds, precipitation, cyclones of various types and tornadic storms); changes in climate patterns; changes in ocean currents; changes in the state of the ozone layer; and changes in the state of the ionosphere.....


    www.state.gov/t/isn/4783.htm


    E da non dimenticare

    In 1968, Professor Gordon J.F. McDonald, a member of President Lyndon Johnson’s Science Advisory Committee, elaborated in great detail on the state-of-the-knowledge weather modification technologies in a book chapter called “How To Wreck the Environment.”

    “The key to geophysical warfare,” McDonald wrote, “is the identification of the environmental instabilities to which the addition of a small amount of energy would release vastly greater amounts of energy.”

    Sono passati un po' di anni...

    RispondiElimina
  56. Il succo ed un aggiunta in italiano

    Secondo la convenzione sul Cambiamento Climatico (U.N.F.C.C.C.) firmata nel 1992 al Summit di Rio de Janeiro:
    "...In accordo con la Carta delle Nazioni Unite e i principi della legge internazionale, gli stati hanno la responsabilità di assicurare che attività svolte sotto la propria giurisdizione o controllo non causino danni all'ambiente di altri stati o di aree al di fuori della giurisdizione nazionale..."[14]
    Inoltre vi è una Convenzione internazionale ratificata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1977 che proibisce "...l'uso militare o altrimenti ostile di tecniche di modificazione ambientale che abbiano effetti molto diffusi, duraturi, gravi..."[15]. Sia gli Stati Uniti che l'Unione Sovietica firmarono la Convenzione. Questa definisce "tecniche di modificazione ambientale" qualsiasi tecnica "...per il cambiamento - attraverso la deliberata manipolazione dei processi naturali - della dinamica, composizione o struttura della terra, inclusi la sua litosfera, idrosfera, atmosfera e lo spazio..."[16].
    Perché allora le Nazioni Unite - ignorando la Convenzione ENMOD del 1977 così come la loro Carta - decidono di escludere dalla loro agenda i cambiamenti climatici derivanti dai programmi militari?

    RispondiElimina
  57. Aggiungo segnalazioni di cellulari in tilt nel fiorentino per 1-2 ore dopo le scosse.

    Pertubazioni elettromagnetiche.

    RispondiElimina
  58. lo penso anch'io Mr.Jones!! l'italia grazie all'accordo scellerato,firmato da berlusconi nel 2002 con il pagliaccio bush, sulle modificazioni del clima,ha firmato la condanna a morte della biodiversità dell'ambiente e pure della popolazione dell'italia! avete notato che nei paesi stranieri vengono fatti anche dei talk show che parlano di haarp,o di chemtrails? pure nella repubblicana fox, ma nella bell'italia,le tv controllate (tutte)di informazione non se ne fa! anch'io ho un brutto presentimento,e non da stasera. non vorrei che ci hanno scelto per far da cavie!! solo una cosa mi fa pensare che potrebbe non esser così:in centro all'italia c'è il vaticano,uno degli snodi più importanti per questi criminali bastardi.

    RispondiElimina
  59. "Siamo sotto attacco sismico, è evidente. "

    Straker probabilmente c'è un piano per causare un grosso sisma o comunque al momento per :
    - fiaccare il sentiment di ribellione contro il sistema;
    - lanciare un messaggio a chi sta dietro a questi movimenti dei "forconi" (Sicilia, serbatoio elettorale di una nota formazione politica, etc)

    Nel caso questi segnali non venissero "colti" dalla gente e da qualcuno in particolare, è probabile venga scatenato un grosso sisma per avere la scusa di "soccorrere" l'Italia devastata militarmente.
    Un po' come è successo ad Haiti, un po' come è successo in Nuova Zelanda
    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=228419
    è di David Icke, ma l'analisi è perfetta.

    Ad ogni modo, consapevoli di un possibile attacco vile contro il nostro Paese, cerchiamo di mantenere i nervi saldi. Qui a Milano durante la scossa ho visto la gente piuttosto tesa.
    I criceti in casa mia erano estremamente nervosi e mordevano violentemente appena li si accarezzava due ore prima del terremoto. Magari chi ha animali in casa o in cortile ...

    RispondiElimina
  60. Calma sì se abitiamo in una casa costruita con tutti i crismi, ma non ignoriamo neppure la pancia o le sensazioni a pelle (responsabili dell'attivazione neurovegetativa del tipo combatti/scappa) piuttosto che le rasserenanti e mellifue spiegazioni "scientifiche" di certe istituzioni che, se ricordo bene, si esprimevano così anche nel 2009 a l'Aquila dileggiando Giuliani.

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Terremoti-Gabrielli-sciami-sismici-non-preludono-a-niente_312910515119.html

    RispondiElimina
  61. Mai come stasera, nel guardare i tg, m'è capitato di fare un vero e prorio slaloom - altroche 'zapping' - onde evitare le notizie relative alla 'shoah'. Detesto la retorica, non sopporto nessuna delle commemorazioni inventate dal sistema.

    Chi fa queste commemorazioni, le fa solo perchè ha ricevuto ordini precisi e viene per tal motivo pagato lautamente. Del sacrificio altrui non gliene fotte niente a nessuno.

    Ad ogni modo, stasera i gazzettieri di regime con le ipocrisie relative alla 'shoah' hanno davvero esagerato.
    Peccato che il ricordo sia sempre e solo a senso unico.

    E dunque i goyim internati e morti nei campi hitleriani chi li ricorda?
    Mio padre non era di razza ebraica ma un volgarissimo 'goy' e si è fatto circa due anni in un campo di concentramento nazista, permanenza che gli ha rovinato per sempre il fisico.

    E lui chi lo ricorda? Forse Napolitano assieme alle 'massime cariche dello Stato'?

    Al diavolo tutti quanti!

    RispondiElimina
  62. Ron, condivido il tuo pensiero. In sintesi io penso una cosa: "Chi può, se ne vada".

    RispondiElimina
  63. Paolo, nessuno ricorda le stragi di bambini in Iraq, Libano, Afghanistan, Libia. Sono tutti strabici.

    RispondiElimina
  64. OT A parte i terremoti si prega di leggere attentamente questa notizia se non è stata già postata qui

    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_gennaio_26/acta-digitale_f5667760-4841-11e1-9901-97592fb91505.shtml

    RispondiElimina
  65. Condivido pienamente ciò che dice Paolo..

    Per quanto riguarda il discorso di Ron, credo proprio che il destinatario del messaggio (se così fosse) sia proprio indirizzato a chi è a conoscenza di queste storie (in primis politici e company)
    Il 99% della popolazione è all oscuro di tutto o inebetita!

    PS: Nei minuti successivi alla scossa di terremoto, confermo i black out sui cellulari,(non trovava campo) e da poco tempo a questa parte, il digitale terrestre va da schifo!specie la sera.

    RispondiElimina
  66. Nel seguente articolo, erano stati preconizzati alcuni eventi attuali. Il testo risale al 2008.

    http://zret.blogspot.com/2008/02/segni-dei-tempi-e-tempi-di-scempi.html

    RispondiElimina
  67. Paolo, sottoscrivo il tuo pensiero. La cosiddetta giornata della memoria è, in verità, l'oblio di mille genocidi non solo passati, ma anche attuali. Nulla è più ripugnante di una retorica leziosa e per di più a senso unico.

    RispondiElimina
  68. Se la neve non verrà giù domani bisogna credere al meteo.it che scenderà settimana prossima

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/torna-il-gelo-in-italia-dal-28-gennaio-neve-sul-nord-ovest-1096692/

    Chissà, mi permetto di dubitare ...

    @ Paolo

    okkio che adesso il sistema è veramente cattivo. Chiama la psicopolizia per difendere la verità ...

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/forza-nuova-raduno-di-negazionisti-a-como-verifiche-della-digos-1097828/

    RispondiElimina
  69. Verissimo Zret, quanta verità in quell'articolo di quasi 12 anni fa.

    RispondiElimina
  70. Il C.I.C.A.P. è una cricca di negazionisti. Interverrà la Digos?

    RispondiElimina
  71. Zret meglio di Pizia!
    Articolo da far venire i brividi quanto è vicino alla realtà di questi tempi. Mancano ancora due:

    "- Intrusione di esseri interdimensionali malvagi che accorreranno in rinforzo degli Arconti già presenti sul pianeta almeno da millenni. Forse tale invasione sarà possibile grazie a cambiamenti cosmici ed energetici.
    - Instaurazione del Nuovo ordine mondiale sotto l'egida della Chiesa di Roma.
    - ...."

    E poi i puntini. Cosa ci aspetta ancora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prognosi di un mondo malato fatto 4 anni fa da Zret si auto-conferma adesso.
      Allora prepariamoci anche per l'intrusione degli esseri inter-dimensionali malvagi che forse andrà a vari passi con la instaurazione del NWO sotto l'egida della Chiesa. I "mezzi" ce l'hanno: La macchina del tempo, il telescopio LUCIFER1 e chissà quant'altro.
      Mi associo a Straker: "Chi può, se ne vada"

      Elimina
  72. Decine e decine di scie persistenti lungo la costa marchigiana-abruzzese. In pò da tutte le direzioni ma soprattutto da sud-est a nord-ovest... ovviamente con le innocue velature e nebbia chimica di ricaduta.
    Ringraziamo sti figli di ******* che non ci fanno mancare mai nulla! Spero tanto che sti veleni prima o poi facciano infartare qualche pilota e/o fanta-metereologo e/o pupazzo di gomma del cicappa

    RispondiElimina
  73. Situazione nel milanese questa mattina. 3 gocce di pioggia (ma proprio 3) e nebbia di ricaduta. Evidente il controllo totale del clima. Prego di cuore per l'umanità tutta, e vorrei tanto che queste mie preghiere potessero dissolvere questa realtà da incubo al posto delle scie contro le povere nuvole.

    RispondiElimina
  74. Constato con preoccupazione che le operazioni si stanno intensificando e stanno coprendo aree prima non interessate oppure interessate marginalmente ed occasionalmente. Mi chiedi dove vogliano arrivare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovremmo chiederlo all'Ammiraglio Di Paola ministro della difesa (un militare in tale minstero un caso unico tra i paesi "democratici").
      Cosa ci dice Ammiraglio?.

      Elimina
  75. Ron, temo che le preghiere siano solo flatus vocis.

    RispondiElimina
  76. Nel Ponente ligure, invece, neanche una goccia, nonostante le previsioni (ufficiali) di piogge copiose. Maledetto Fool Monti e maledetti i suoi scherani!

    RispondiElimina
  77. Straker scrive:

    "Il 25 gennaio ricevevo questo messaggio da un tecnico ricercatore:

    Penso di essere riuscito a registrare i battimenti delle onde alta frequenza di haarp. Si tratta di onde elf aventi frequenza stimata di 1.8 hz e 12 hz circa. [...] La più bassa è presente sempre in tutte le ore del giorno e della notte tranne quando viene sostituita da quella più elevata di solito di notte, ma sempre elf stimata a 12 hz. L'orecchio ode un fischio in alta frequenza udibile solo di notte quando i rumori di fondo si attenuano e quando la mente si avvicina allo stato alfa. La bassa frequenza non si ode. Attivato lo strumento di registrazione zoom h1 per registrare la frequenza ho udito sensibilmente in cuffia i battimenti delle onde sfasate. Trattandosi di uno strumento di registrazione digitale che amplifica i suoni, i battimenti si percepiscono in cuffia quando viene attivata la funzione di registrazione. Quando è attiva solo la funzione di ascolto ambientale, si ode l'alta frequenza ma i battimenti no. Quando è attiva la frequenza a 12 hz non si riesce a dormire mentre con la frequenza più bassa si ha una sensazione di stordimento continuo durante tutto il giorno."

    GRAZIE PER L'INFORMAZIONE!!!

    Questo mi induce a confermare che la mia convinzione sull'origine dei "suoni" percepiti dalla testa più che dall'orecchio era corretta. Certa di non essere pazza, sono anni ed anni (poco dopo aver appreso dell'incubo scie chimiche) che la tortura va avanti, anche se in periodi recenti ho imparato a combattere queste molestie con una specie di allenamento alla concentrazione su forme di pensiero il più benefiche possibile usando a dismisura la fantasia, prima di addormentarmi.
    Non so se c'entra, sta di fatto che speso funziona e poi dormo abbastanza bene.
    sui terremoti, posso dire di aver patito un'aggressiva forma di emicrania ad intermittenza, questa settimana, e una lieve emorragia nasale, risoltasi senza troppi problemi.
    Ciao a tutti voi.
    Questi vogliono farci saltare i nervi, oltre che le chiappe!

    RispondiElimina
  78. Dopo aver letto i commenti mi chiedo sempre di più da che razza di figli di puttana è governato il mondo.
    Bastardi,infami,maledetti,voi e il vostro casso di lucifero del menga,buttatevi nel cesso e tirate l'acqua.
    Oggi sono "lievemente" incazzato,sono giorni che di notte ho forti emicranie.
    Chissà perchè,ma ho sempre voglia di bestemmiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sapevo neanche cosa fosse un mal di testa fino a poco tempo fa. Poi come "esselle" anch'io di notte ho ronzi acustici anomali, ci si alza a volte spossati e ci si sveglia alle 4.00-5.00 come se avessimo un gallo dietro la testata del letto. L'errore Damocle e' quello di fare il loro gioco, arrabbiandoci e dando fuori di matto. Dobbiamo invece, anche se difficile, mantenere un atteggiamento positivo e aiutare gli altri che non ci arrivano alla consapevolezza; l'unica arma per cambiare il mondo in meglio.

      Elimina
  79. "chi può se ne vada" sì, ma dove?

    video ripreso da bordo di un aereo presumibilmente di linea in cui vengono immortalati gli ugelli spara schifezze
    http://www.youtube.com/watch?v=PQGvVEUQjzo&feature=share

    RispondiElimina
  80. Stanno tirando la corda,se si rompe sarà da vedere se le cose andranno come prevedono quei bastardi.
    Sulle emicranie stessa cosa anche per me.

    RispondiElimina
  81. Blue Spheres Fall From the Sky During Hail Storm - England - Jan. 26, 2012
    link all'articolo: http://beforeitsnews.com/story/1686/365/Blue_Spheres_Fall_from_The_Sky_In_The_UK.html

    @ ginger:
    Confermo la provenienza dei suoni dalla testa (come il corpo di una chitarra) e una sensazione tipo elettroterapia.
    Attacchi d'emicrania senza emorragia nasale; anche amici a Roma. Mi sono resa conto che coincide la caduta dei capelli oltre della norma.

    @ Straker:
    Grazie per averci "inoltrato" il messaggio del tecnico ricercatore e un grazie anche a lui.

    RispondiElimina
  82. Blue Spheres Fall From the Sky During Hail Storm - England - Jan. 26, 2012
    link all'articolo: http://beforeitsnews.com/story/1686/365/Blue_Spheres_Fall_from_The_Sky_In_The_UK.html

    @ ginger:
    Confermo la provenienza dei suoni dalla testa (come il corpo di una chitarra) e una sensazione tipo elettroterapia.
    Attacchi d'emicrania senza emorragia nasale; anche amici a Roma. Mi sono resa conto che coincide la caduta dei capelli oltre della norma.

    @ Straker:
    Grazie per averci "inoltrato" il messaggio del tecnico ricercatore e un grazie anche a lui.

    RispondiElimina
  83. Le mie preghiere rivolte all'umanità hanno la sola funzione di contenere a malapena la mia rabbia e paura per questa situazione senza fondo.

    RispondiElimina
  84. Blue Spheres Fall From the Sky During Hail Storm - England - Jan. 26, 2012
    link: http://beforeitsnews.com/story/1686/365/Blue_Spheres_Fall_from_The_Sky_In_The_UK.html

    E già, in questi giorni in tanti con l'emicrania seguito spesso con un maggiore caduta dei capelli (più del normale). E' molto interessante la registrazione dei battimenti/frequenza haarp. La testa diventa un corpo di risonanza; il corpo nostro invece è sottoposto ad una costante elettroterapia.

    RispondiElimina
  85. Pensando a come ci siamo potuti ritrovare in questo stato, mi è saltato in mente un vecchio film comico di Bud Spencer "Chissà perchè capitano tutte a me"

    Nel film, che sicuramente ognuno di noi ha visto, passano delle sequenze e degli eventi assai ricollegabili ai giorni di oggi, (Suoni strani di condizionamento, controllo della popolazione, prepotenza verso entità aliene innocue ecc ecc...)

    Si deduce quindi, che già negli anni 80, nell aria c'era puzza di bruciato.

    Alcune delle sequenze più significative che lasciano pensare sono al minuto 0:30:50 / 1:13:45.

    http://www.youtube.com/watch?v=X8RspV4yB4o

    Per chi non lo ricordasse più, lo consiglio, soprattutto per farsi qualche risata, che in questo periodo ce né veramente bisogno!

    RispondiElimina
  86. TheAntitanker, da detrattore del ciinema, soprattutto quello popolare, non conosco il film che hai segnalato, in cui evidentemente erano veicolati messaggi in codice.

    Ciao

    RispondiElimina
  87. Chiedo scusa per il triplice commento. La prima sembrava di aversi perso, invece arrivato due volte.

    RispondiElimina
  88. Ieri ho sentito Boschi intervistato da una radio privata. Ha giustamente messo le mani avanti quando gli hanno riportato le dichiarazioni delle autorità di Parma che invitavano a non mettere in correlazione i 2 terremoti; li ha morbidamente sbugiardati, dicendo che è la cosa più logica farlo ed ha aggiunto che se ne potrebbero verificare altri, anche forti, nei prossimi giorni. 5.3 non è un scherzo.

    RispondiElimina
  89. Se girate per il web c'è da mettersi le mani nei capelli: emergono dai discorsi angoscia, inquietudine e confusione.E' l'anticamera dell' inferno.Ho chiuso il pc e mi sono affacciata alla finestra: un aereo , sullo sfondo di un cielo che neanche i surrealisti si sarebbero potuti immaginare, lasciava la ormai familiare scia.
    Mancava per completare il quadretto.

    RispondiElimina
  90. Continuano indisturbate e all impazzata, le operazioni di aerosol, a base di enormi scie persistenti, rilasciate poco al di sopra quota cumulo.
    Cielo a pecorelle come quì: http://tinypic.com/view.php?pic=k05wqw&s=5

    @Zret: Ti consiglio di guardarlo il filmetto, tutt al più ti farà sorridere.

    Ciao a "tutti"

    RispondiElimina
  91. http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=n1u3mELQhtc#!

    RispondiElimina
  92. @francesca
    Credo che uno degli scopi se non lo scopo precipuo di questi folli sia bloccare l'evoluzione umana.
    Le scie chimiche così come questi terremoti sono senza dubbio finalizzati ad ingenerare terrore.
    Vedere il cielo striato da croci o rotte circolari è una sfida aperta che lanciano al nostro essere.
    Senza contare poi i telegiornali disinformativi e l'industria cinematografica che non fà altro che propinare robaccia su alieni cattivi.
    Cosa possiamo fare di fronte a tutto questo abbruttimento che ci circonda?
    Non smettere mai di essere persone migliori, ricercare il nostro equilibrio ed evolvere.
    Non dobbiamo cedere alla trappola del pessimismo, per quanto questo risulti sempre più difficile dobbiamo provarci.



    P.S.: Qui nevica!

    RispondiElimina
  93. Ciao ragazzi, intanto dopo un anno che leggo con attenzione questo sito entro anch'io come iscritto n. 644. Mi sto prodigando da tempo con colleghi, parenti ed amici per divulgare il problema delle scie chimiche e per spiegare tutto il disegno collaterale che ci portera' ad essere i nuovi schiavi del 2000, ma sembra che alla gente non gliene freghi niente di niente. Finche' riescono a riempire il loro carrello della spesa a vedere le partite e a caricare il telefonino, gli va bene cosi'. Io come voi invece vorrei lottare per gli ideali per i quali dovremmo essere venuti al mondo. Teniamo duro e cerchiamo di andare sempre verso la luce, anche se si prospetta un futuro davvero impegnativo per l'umanita'. Coraggio.....

    RispondiElimina
  94. Ciao serginho64, benvenuto!

    Purtroppo non esistono vie di mezzo: ora nessuno vede poiché è impegnato nello scegliere il nuovo I-Pad. Poi nulla vedranno poiché saranno impegnati a cercare un tozzo di pane. Il sistema funziona a dovere, ahinoi.

    RispondiElimina
  95. Confermo cio che ha detto The Antitanker,hanno guastato e distrutto perturbazione...hanno avuto campo libero.....spero che i piloti velenosi abbiano problemi di sedentarieta' e di cio che comporta essere sempre seduti..sempre che non siano gia stati lobotomizzati tipo jack nicholson nel film qualcuno volo' sul nido.... !

    RispondiElimina
  96. Come da previsione, "abbondante" nevicata nell'alto milanese (accompagnata peròda sorvoli aerei e tanfo di bruciato aka SO2 a partire dal mattino). Già tanto se sono 1,3 millimetri di neve per terra ...

    RispondiElimina
  97. Alla fine di un ciclo di circa 26.000 anni (Precessione degli Equinozi) costituito da 5 grandi ere del mondo, si assiste ad "un attimo senza tempo", il momento dell'adesso. Non è ancora finito un ciclo e non è ancora iniziato uno nuovo. Questo è l'unico momento in cui gli esseri umani possono rigenerare i loro corpi e procedere nel cerchio del tempo, senza più giudizi e condizionamenti del passato e scegliere nuovamente quello che desiderano.
    Sono dell'idea che non si debba alimentare la paura, poiché è il loro gioco. La paura produce innanzi tutto separazione, e anche questo fa parte del loro gioco. Occorre al contrario mantenere alte le proprie vibrazioni; il pensiero crea così tanto la realtà, da gettarci nello spavento e nella paura per realizzare in noi lo spavento e la paura che poi si annidano nel corpo fisico e si materializzano con l'insorgere di sintomi e malesseri di ogni tipo, così come viceversa è così potente da mantenerci sani e in equilibrio, immuni da ogni pericolo, compresi i terremoti e le inondazioni, se solo creiamo intorno a noi uno spazio interiore di invulnerabilità. In ogni caso non è ancora possibile che tutti abbiano questa consapevolezza. Ma chi questa già l'ha conquistata dentro di sé, potrà produrre un effetto a catena, secondo il principio della centesima scimmia. E poi non conduciamo da soli questo cammino di liberazione. Esistono Esseri di Altre Dimensioni che operano a nostro vantaggio perché si possa compiere senza grandi catastrofi la fine del ciclo cosmico. Semplicemente non li possiamo ancora vedere perché vibrano su altre frequenze e in dimensioni parallele alla nostra. Non si rida di questo; la fisica quantistica parla da tempo di mondi, universi e dimensioni parallele; noi stessi siamo Esseri multidimensionali. Quello che viviamo qui è semplicemente la Matrix, l'illusione che si crede realtà, una realtà fittizia costruita da archetipi di pensiero e di convinzioni limitanti, costruite e durate ben 13 milioni di anni! Ora, se solo lo vogliamo, possiamo uscire dall'illusione di Maya e dalla paura, nonostante questi ultimi fuochi fatui degli Oscuri ci possano sembrare solo l'inizio delle più grandi sciagure sulla Terra.

    E poi, caro Zret, se lo ritieni opportuno, ho già inviato il link per quelle rime di cui ti parlavo nei commenti al penultimo post. Ciao e su con la vita, amici di tankerenemy!

    RispondiElimina
  98. qst gente è senza scrupoli..non sono piu umani..
    collegando vari fili, sono giunto ad alcune intuizioni..mi prenderete per pazzo lo so..ma quanto sono riuscito ad intuire è qst:

    Arma : virus dell'influenza spagnola
    Tempo : marzo

    un abbraccio a tutti e soprattutto ai grandi fratelli marciano'. Un esempio unico di dedizione verso tutta l'umanità.

    Persone rarissime.

    RispondiElimina
  99. Oggi irrorazioni a tutto spiano con scie persistenti,cielo inguardabile.
    Si "ringrazia" il ministero della difesa(!).
    Su quanto dice Chrisencruz in via preventiva procuratevi MMS e argento colloidale,non fate vaccini di nessun tipo.

    RispondiElimina
  100. @Damocle: l'argento colloidale è uscito di commercio, in farmacia è ormai introvabile!

    Cos'è l' MMS?

    Ciao!

    RispondiElimina
  101. L'argento colloidale che trovavi in farmacia non serviva a niente,era venduto a concentrazioni bassissime,praticamente inutili come la gran parte delle porcate vendute dall'industria della malattia e a costi esorbitanti.
    Sull'MMS trovi in rete cosè,anche questo prodotto è ovviamente,guarda caso,vietato.
    Il suo inventore è Jim Humble ed è dovuto scappare in Africa dove vive nascosto,vogliono farlo fuori.
    L'argento colloidale puoi fartelo da te;
    http://www.argento-colloidale.info/
    per questo è stato bandito...
    Bel mondo di merda eh!.

    RispondiElimina
  102. Allora per quanto riguarda i terremoti di questi giorni leggere bene questo articolo http://www.stampalibera.com/?p=39806

    Per quanto riguarda l'argento colloidale qui
    http://www.ecosalute.it/ fai una ricerca con argento colloidale e troverai quello più adatto a te o addirittura l'apparecchio per produrlo da solo.

    MMS sì in qualche misura è stato vietato in qualche misura puoi trovare qualcosa di simile qui http://www.acquasanity.it/catalog/index.php?cPath=8_1&osCsid=ea070652da0b4966f37e3f73ffd20781
    Sull'MMS non ho però informazioni sufficienti e lo assumerei solo come ultima ratio dopo che tutto il resto non ha funzionato. Poi vedi tu. Ciao.

    RispondiElimina
  103. I farmacisti non sanno neppure cosa sia la N-acetil cisteina (ieri mi è capitato di dovergliela spiegare per acquistare uno sciroppo fluidificante come il fluimucil), non conoscono la chimica di base (come peraltro molti avvocati non ricordano alcuni basilari articoli del codice civile!!!) nè la biologia molecolare (non conoscono il glutatione). Sono dei commessi/commesse lì per fare soldi, that's it!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis