domenica 9 dicembre 2018

Il "terraforming" è cominciato



Mike Adams di Naturalnews, in un suo recente articolo, rilancia un’ipotesi già ventilata tempo addietro: è una congettura che vede nella geoingegneria clandestina uno strumento di terraforming al contrario. Del tutto incuranti dei giudizi, anzi dei pregiudizi che imperversano fra i decerebrati ed i negazionisti (la differenza fra i due gruppi è molto sfumata), pubblichiamo le parti salienti del pezzo elaborato da Mike Adams, consci, come c’insegna il filosofo Eraclito che “la verità è inverosimile” e che “chi non si aspetta l’inaspettato non troverà la verità”. Anche il detto anglossassone “fakes in news, facts in fiction”, “inganni nelle notizie, fatti nella finzione”, si addice all’approccio in oggetto.

Non posso esimermi dal ricordare l’eccellente pellicola “Oblivion”. Nella produzione il protagonista, interpretato da Tom Cruise, pensa di proteggere la civiltà umana, ma in realtà in modo inconsapevole lavora per esseri allotri che depredano le risorse della Terra e massacrano gli esseri umani. Il film è uno dei migliori lungometraggi di fantascienza di tutti i tempi ed il suo intreccio sembra stranamente simile a ciò che sta accadendo in questi decenni con la cosiddetta "geoingegneria clandestina" alias scie chimiche (in inglese chemtrails n.d.t.)



Chi (o che cosa) vorrebbe alterare e deteriorare l'atmosfera, diminuire i livelli di ossigeno, distruggere l'approvvigionamento di derrate e far collassare la civiltà umana? La risposta dovrebbe essere ovvia: qualcuno o qualcosa che è in competizione con Homo sapiens sapiens ed è costantemente impegnato ad ingannare l'umanità. La vita umana sulla Terra sembra essere in fase di "purificazione" in uno schema di pulizia etnica che produrrà una biosfera snaturata con bassi livelli di ossigeno. Tale habitat snaturato potrebbe rivelarsi vantaggioso per una forma di vita che non appartiene all'ecosistema della Terra. La riduzione della radiazione solare che raggiunge la superficie terrestre renderebbe Gaia più idonea ad una forma di vita che proviene da un pianeta situato più lontano dalla sua stella rispetto alla Terra dal nostro stesso sole (o per creature infraterrestri o provenienti da una dimensione oscura, n.d.t.)

Sorge l'ovvia, seppur bizzarra, domanda: i globalizzatori della Terra stanno preparando il pianeta per un'era post-umana? Questo piano è mascherato da azioni di emergenza per ridurre l’impatto dei "cambiamenti climatici"? Presto l'inquinamento indiscriminato sarà presentato come un piano audace ma necessario per salvare l'umanità, laddove è un mero genocidio? Che cosa succederebbe, se i "cambiamenti climatici" si rivelassero una gigantesca frode progettata fin dall'inizio per convincere i terrestri a promuovere ed avallare il proprio sterminio? Data la distruzione pianificata dei biomi in nome del "surriscaldamento globale", dobbiamo ora considerare tale possibilità, non importa quanto sembri eccentrica.



Scheda della produzione cinematografica

Un mondo stremato da un’apocalisse terribile provocata da un’invasione aliena, pochi irriducibili terrestri che sorvegliano il pianeta ormai abbandonato dai terrestri, i misteriosi Scavengers, ed una scenografia strepitosa: tutto questo è il punto di partenza del film di fantascienza del 2013 “Oblivion”.

Siamo nella seconda metà degli anni 2000. La Terra è stata devastata da una guerra nucleare che gli umani hanno combattuto e “vinto” contro gli invasori alieni. La Luna è stata distrutta e questo ha causato sismi, maremoti e diversi sconvolgimenti che hanno reso il pianeta una landa desolata. In seguito alla devastazione, l’umanità è in esodo su Titano mentre sul nostro mondo gli ultimi sopravvissuti si battono per salvaguardare i macchinari che prosciugano le risorse naturali (per generare energia utile alla vita sul nuovo pianeta) dalla distruzione degli extraterrestri. Due di questi eroi si imbattono in alcuni astronauti lanciati nello spazio decenni prima, ma ora atterrati rovinosamente: i cosmonauti sono riconosciuti stranamente come “minacce”…

Insieme con Tom Cruise, troviamo nel cast il carismatico Morgan Freeman, la bellissima Olga Kurylenko e Nikolaj Coster-Waldau. Kosinski non è solo il regista del film, ma è anche autore del soggetto, nato all’inizio per una graphic novel, dopo che lo aveva trasposto in un racconto breve. Olga Kurylenko, nota in Italia per aver preso parte alla fatica di Giuseppe Tornatore, “La corrispondenza”, deve la sua fama mondiale alla partecipazione allo 007 “Quantum of solace” dove interpreta una strepitosa Bond-girl.

Fonte: TERRAFORMING has begun - Naturalnews

Articoli correlati:

- Morgellons e terraforming
- Terraforming: creare un pianeta sintetico


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

88 commenti:

  1. Il cambiamento climatico è un tema di discussione urgente tra politici, giornalisti e celebrità … ma cosa dicono gli scienziati dei cambiamenti climatici? I dati convalidano quelli che dicono che gli umani stanno causando un riscaldamento catastrofico della terra? Richard Lindzen, un fisico dell’atmosfera del MIT e uno dei climatologi leader nel mondo, riassume la scienza dietro i cambiamenti climatici.

    Ieri ho pubblicato questo articolo, al suo interno c'è un video di Richard Lindson, professore onorario emerito del Dipartimento di scienze dell’Atmosfera al MIT Richardson che ho trascritto a fondo pagina.

    Complimenti per l'articolo e la non peregrina sovraposizione al film Oblivion.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Wlady. E' ormai chiaro (da anni) che il cosiddetto "cambiamento climatico" è una truffa, ma se si andrà avanti su questa linea, lo si dovrà a quella sottospecie di giornalisti che non hanno mai battuto ciglio (e mai lo faranno), avallando, senza alcun spirito critico, la menzogna del secolo che ci porterà alla rovina.

      Elimina
  2. Ci credo ma solo a metà, per me il fino ultimo è depopolare il pianeta fino ad arrivare alla fatidica cifra di 500milioni di abitanti come riportato sulle Georgia Stones, a quel punto con una popolazione cosi bassa oltre ad essere facilmente controllabile come schiavi prodotti in provetta sarà uno scherzo teaghettarli verso il nwo voluto dalle elites, stanno creando
    Un nuove mondo ma purtroppo questo nuovo mondo è per pochi e selezionati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per farlo più sarebbero metodi migliori e più istantanei.

      Elimina
    2. E' assodato che al vertice si trovano gli Arconti. Nel Quarto vangelo è scritto: "Satana è l'Arconte di questo mondo". In modo un po' maldestro "Arconte" fu tradotto con "Principe".

      Elimina
    3. I Gesuiti ne sanno senza dubbio qualcosa, visto che hanno chiamato il Grande Telescopio Binoculare LUCIFER per cercare il 'salvatore alieno'. Già proprio così, il Vaticano ha un osservatorio in Arizona, presidiato da astronomi gesuiti, il cui telescopio si chiama con il nome del diavolo o arconte che sia.

      Elimina
  3. Gia solo un determinato gruppo con determinati geni e dna predisposti ad evolversi come ti scrivevo di là

    RispondiElimina
  4. https://www.youtube.com/watch?v=1aNzhjblpxA​

    è morto un'altro attivista che trattava di temi scottanti quali: signoraggio bancario, tecnocrazia, fuori dall'europa e dall'euro, indipendenza economica , e non ultimo la geoingegneria clandestina,è stato trovato morto e non si sa perchè e ne per come.

    RispondiElimina
  5. Più che di un terra-forming potremmo parlare di caos-forming. Dilaga la demenza, sia nelle nostre menti avvelenate che nelle operazioni scombiccherate di questi arconti prossimi al pensionamento coatto. Si tratta probabilmente di colpi di coda di specie alla cosiddetta frutta, non lasciamoci impressionare. Spargono veleni, destabilizzano corpi e menti ma non riescono a contenere l'onda dello sdegno umano che, sebbene non tanto evidente, è invece motivato e solido. Il terraforming è poi in contraddizione con gli interessi incrociati dei vari gruppi di mostri/arconti, ognuno con esigenze diverse. Probabilmente stiamo osservando una serie di processi degenerativi e clandestini che vengono messi in atto con fini distruttivi. Possiamo forse affermare che il progetto iniziale è definitivamente saltato? Siamo alla mercé di una tigre di carta in lotta con altri animali in via d'estinzione? Abbiamo un grande alleato: il tempo. Mi sembra che loro ne abbiano davvero più poco a disposizione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ghigo, mi inquieta la fine che ha fatto Marte, a suo tempo pianeta simile alla Terra. Non sono molto ottimista.

      Elimina
  6. Esatto: temo che il fine sia più distruttivo che altro. L'ipotesi del terraforming mi sembra addirittura superata dai fatti. Qui si distrugge ed al massimo si sperimenta. L'idea che ci sia un progetto trasformativo razionale a monte forse è da considerarsi tramontata. Siamo nella fase della dissoluzione e dovremmo prendere in seria considerazione che sia solo fine a se stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dimentichiamo chi è ai vertici...

      https://youtu.be/8xoS0F_ZJ30

      Elimina
    2. Visto nel 2013 quando venne pubblicato. Si direbbe autentico. Dà una misura del livello di follia di chi comanda ai vertici

      Elimina
    3. Il tizio del video ha le stesse caratteristiche dei Men in Black...

      Elimina
  7. Buonasera a tutti. Che ne pensate di questo bombardamento giornalistico riguardo i fatti accaduti nella discoteca ad Ancona?

    RispondiElimina
  8. Coincidenze, certo.
    15 agosto: festa di Maria Assunta. Alla vigilia crolla il ponte Morandi. Strage.
    8 dicembre: festa di Maria Immacolata. Alla vigilia qualche imbecille provoca una strage in una discoteca (la Lanterna Azzurra) a Corinaldo durante un concerto di Sfera Ebbasta.
    No, un momento... quale concerto?
    Quella notte NON C'E' STATO NESSUN CONCERTO alla Lanterna Azzurra! E questo per il semplice motivo che NON C'ERA SFERA EBBASTA, impegnato in un altro concerto a Rimini, come potete vedere qua:
    https://www.discoteche-party-festival.it/sfera-ebbasta-altromondo-studios-rimini/archivio-eventi-passati/?fbclid=IwAR1hCw-VWyF7XyIHtop-4FDzqnqkCu26Voqx6nmjHquNLBbtGuDqdJCcPXM
    Questo testimone ne dà la certezza ed è pronto a presentarsi in tribunale per deporre.
    https://www.facebook.com/lellasar/videos/2533082276717067/

    A te le deduzioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nomi particolari: altro mondo, sfera ebbasta...

      Elimina
    2. Lo fanno come rituali per invocare entità maligne o cosa?

      Elimina
    3. penso sia questo il video che su fb non c'è più.
      Mi chiedo: visto che i soldi del biglietto in mancanza del concerto vanno resi, quale è stato il movente di questo 'imbroglio'?

      [la risposta è: movente esoterico]

      Elimina
    4. Dal video del crollo della pensilina si evince anche che non c'era emergenza, perché nessuno cercava di andar via. Lo spray urticante è una scusa per deviare argomento. Erano tutti lì in attesa, se avessero voluto allontanarsi dal locale sapevano in che direzione andare, compreso chi girava il video.

      Elimina
    5. Cioè mi chiedo ma perché erano tutti fermi? In codizioni di emergenza non potevano fermarsi tutti lì. Era già sparito il pericolo o avevano qualcosa che bloccava (alle spalle di chi faceva il video)?

      Elimina
  9. Tra l altro la pagina facebook del tipo è già stata oscurata....

    RispondiElimina
  10. https://www.salernotoday.it/cronaca/morte-massimiliano-malzone-sette-medici-processo-30-novembre-2018.html

    RispondiElimina
  11. U.F.O. and chemtrails activity: what's going on?

    Le frenetiche attività di geoingegneria clandestina sono da sempre caratterizzate dalla presenza di sfere luminose ed altri oggetti che incrociano gli aerei commerciali impegnati nell'"operazione copertura" [1]. Tra scie chimiche, filamenti di ricaduta e particolato composto da metalli, vetro e polimeri, si avvistano sovente oggetti volanti non identificati, di origine sconosciuta, interagire con i velivoli della morte. Spesso gli aeromobili rientrano con gravi danni alle strutture alari o nella zona frontale (radome). Le autorità spiegano trattasi di scontri con volatili, ma le cose non stanno in questi termini, mentre ai piloti ed al personale di bordo è imposto il silenzio su questi sconcertanti episodi.

    The frenetic activities of clandestine geoengineering have always been characterized by the presence of luminous spheres and other objects that cross commercial planes engaged in the "operation cloverleaf" [1]. Among chemtrails, filaments of fallout and particulate matter composed of metals, glass and polymers, we often see unidentified flying objects, of unknown origin, interacting with the aircraft of death. Aircraft often fall with severe damage to wing structures or in the frontal area (radome). The authorities explain that they are clashes with birds, but things are not in these terms, while the pilots and the crew are forced to keep silent on these shocking episodes.

    Les activités frénétiques de la géoingénierie clandestine ont toujours été caractérisées par la présence de sphères lumineuses et d'autres objets traversant des avions commerciaux engagés dans "operation cloverleaf" [1]. Parmi les chemtrails, les filaments de retombées et les particules composées de métaux, de verre et de polymères, on voit souvent des objets volants non identifiés, d'origine inconnue, en interaction avec l'aéronef de la mort. Les aéronefs tombent souvent avec des dommages importants aux structures des ailes ou dans la zone frontale (radôme). Les autorités expliquent qu’il s’agit d’affrontements avec des oiseaux, mais les choses ne le sont pas. Les pilotes et l’équipage sont obligés de garder le silence sur ces épisodes choquants.


    [1] http://www.tankerenemy.com/2008/09/il-piano-di-edward-teller-e-la-truffa.html

    RispondiElimina
  12. In effetti il livello di follia generalizzato è imputabile al continuo bombardamento chimico ed elettromagnetico dei cervelli e del composto umano in generale. Di quest'ultimo sappiamo poco perché non lo vediamo. E non sappiamo quali frequenze sparano, da dove le sparano (anche dallo spazio, si direbbe) e l'intensità del medesimo irraggiamento.
    La stanchezza cronica ed innaturale che mi affligge dal 2010 circa non è solo imputabile all'avanzare degli anni ma anche a questo bagno chimico-fisico nel quale sono e siamo tutti immersi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Milano è già stato completato all'80%

      Elimina
    2. in previsione visto che il 5G è alle porte, c'è per caso un 5.5 o un 6G?

      non oso immaginarlo... sembra un videogame... se sopravvivi anche al livello 5, nel 6 sei morto, non hai più vite.

      Elimina
    3. approposito di 4 e 5 g...

      https://www.tomshw.it/altro/vodafone-tombini-con-antenna-4g-per-migliorare-la-copertura-nel-regno-unito/

      il bombardamento ora arriverà pure dal basso

      Elimina
    4. alle iene servizio denominato "terrapiatta 2"... dove fanno passare per ridicolissimi i 2 poveri malcapitati "esperti" di terrapiatta... solito stratagemma... prendere una cosa errata come la teoria della terra piatta, per ridicolizzare tutto il resto di cui parlano o accennano (vedi illuminati)... questa è la tv... poi le pecore ascoltano e assorbono... ! -_-

      Elimina
    5. hanno accennato per la prima volta alle scie,giusto un secondo...a breve un loro "servizio" ?...certo che sono dei luridi a "intervistare" dei complottisti con poche palle sotto !

      Elimina
    6. si e' previsto anche 6G mi pare intorno ai 100Ghz

      come se la velocita' ora non bastasse...
      e' chiaro che il vero scopo e' un altro

      Elimina
  13. É proprio questo che cercavo di dirti... io ho visto da molto vicino una di queste sfere... sono quasi sicuro che queste «entita'» ci stanno aiutando, anche se una volta ho visto un video, che proprio una di queste sfere rilasciava, proprio come gli aerei, una grande scia... non so' cosa pensare... speriamo che nell universo ci sia «qualcuno» di buono... questa é l unica speranza! Noi sappiamo solamente lamentarci senza fare niente... essere ottimisti é una stronzata!! Vedete, anche se ti concentri fortemente che puoi volare, se ci provi ti spiaccichi... voglio vedere fatti e nn pugnette...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una volta ho visto un tanker che rilasciava una scia diventare una sfera..
      forse non tutti sono aerei civili ma ufo militari....
      e se hanno copiato la tecnologia dagli ET, beh allora sanno fare le sfere anche i militari....

      Elimina
  14. Sfera ebbasta mi ricorda la finta strage al Bataclan durante il concerto dei Eagles of death metals ... nomi evocativi, appunto. Ricordiamoci che ove c'è paura e dolore c'è qualcuno o qualcosa che ci guadagna, si nutre, prospera. Sfera ebbasta potrebbe ricordare l'impossibilità per l'uomo di raggiungere i cieli, una torre di Babele insomma. Confondere le menti, disperdere le genti.

    RispondiElimina
  15. False flag a Strasburgo. Lo hanno fatto per distrarre l'opinione pubblica dal tema delle scie chimiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'altro ieri ho detto a mio fratello: "Vedrai che spunta un altro false flag". Detto, fatto.

      Elimina
    2. Più che altro penso che il false flag di Strasburgo sia stato ordinato da Macron per distrarre l'opinione pubblica (e gli stessi gilet gialli) dalle proteste dei gileti gialli. Quale modo migliore per fare passare in secondo piano le proteste di un'emergenza terrorismo?

      Elimina
  16. Secondo la Procura di Roma l'appellativo "Merdanò" in diretta radio non è diffamazione, per cui il PM Rosalia Affinito :-D ha chiesto l'archiviazione. Cari Cruciani e Parenzo, il sottoscritto ha presentato opposizione. Rassegnatevi.

    RispondiElimina
  17. Hanno rotto il cazzo col terrorismo organizzatato e autorizzato...ogni volta "il terrorista di turno"...ha sempre un motivo anti occidentale...e poi conosciamo la sua "vita" piano piano con conferme e disdette...e poi non si trova piu'...e poi viene ucciso...e poi non si sa da chi.....ma quante CE NE VOGLIONO RACCONTARE !!!

    RispondiElimina
  18. Il 5G ?

    Da anni gli USA sono in grado di CLONARE VIRTUALMENTE UN ESSERE UMANO per farlo sono sufficienti 4 nanochip biomolecolari. Il corpo di una persona viene visto su schermi fin nei minimi dettagli. Il cervello è connesso, attualmente, in Italia a questo genere di "lavoro" ci pensano agenti di polizia della Digos.
    I nano-chip funzionano sia in trasmissione che in ricezione, per cui i pensieri e tutti i segnali dei 5 sensi vista, udito, tatto, olfatto, gusto o sapore vengono trasmessi e ricevuti in tempo reale, così i segnali inviati per creare dolore, gestire il corpo della vittima nelle funzioni fisiologiche come defecazione e minzione, e nelle funzioni biologiche come reni creando quantità abnormi di urina, fegato, stomaco, cuore, respirazione fino a raggiungere l'asfissia.
    Questi alcune descrizioni reali, vere, non frottole, del livello raggiunto.
    Una conoscenza completa del corpo umano e del cervello.
    Ora immaginatevi che ci sia qualcuno, o più di qualcuno di questi agenti di polizia che è un depravato, psicopatico con mille problemi psicologici, criminale, pupazzo dei suoi padroni, che sfoga le sue perversioni con la vittima.
    E...ci sono, eccome ! Quanti vi chiederete ? Tutti.

    Un grande futuro attende questo mondo.

    DIO È STATO SOSTITUITO CON LA MERDA

    RispondiElimina
  19. tg2 piu portata a diffondere/attaccare,ne sforna di piu di tutti

    ...ollellè ha smosso la NASO che lo invita a vedere le prove..

    vedo con piacere che il "complottismo "non ha freni
    https://www.sbnation.com/2018/12/12/18137478/stephen-curry-moon-landing-neil-armstrong-conspiracy-theory-warriors-nasa-response-kyrie-irving

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse per questo che lo definiscono un alieno nello sport,che i suoi colleghi e tifosi non sanno se esultare o stare stupiti dalle sue magie

      Elimina
  20. https://www.youtube.com/watch?v=W_ce4QGqiNw

    RispondiElimina
  21. Dal 5G danni permanenti anche dopo brevi esposizioni, ma il ministro Grillo dice che fa bene


    “Dal 5G danni permanenti anche dopo brevi esposizioni!” Ricerca svizzera conferma il pericolo, minimizzato dall’Istituto Superiore di Sanità

    5G da paura, colmato il vuoto sulle preliminari valutazioni del possibile rischio sanitario: adesso non si può parlare di radiofrequenze inedite e inesplorate, perché dalla scienza più aggiornata arriva la conferma, temuta dal fronte precauzionista che, in nome del principio di precauzione, continua ad invocare una moratoria: oltre che non sicuro, il 5G può pure causare danni permanenti alla pelle umana anche dopo esposizioni di breve periodo. Nero su bianco, l’allarme è sul numero di Dicembre 2018 (volume 115) dell’accreditata rivista medica Health Physics della Health Physics Society (dagli anni ’50 fa ricerca su radiazioni, uomo e possibili applicazioni sanitarie). Il titolo dello studio è “Derivazione sistematica dei limiti di sicurezza per l’esposizione a radiofrequenza 5G variabile in base al tempo basata su modelli analitici e dosi termiche”. L’analisi è stata condotta dagli svizzeri Esra Neufeld (Foundation for Research on Information Technologies in Society di Zurigo) e Niels Kuster (Swiss Federal Institute of Technology sempre a Zurigo). Da Settembre era su PubMed (motore di ricerca gratuito di letteratura scientifica biomedica), ma solo dopo la pubblicazione in peer-reviewed sulla rivista statunitense se ne comprende rilevanza e portata, incalzante il 5G.

    Leggi l'articolo: https://oasisana.com/2018/12/08/dal-5g-danni-permanenti-anche-dopo-brevi-esposizioni-ricerca-svizzera-conferma-il-pericolo-minimizzato-dallistituto-superiore-di-sanita/?fbclid=IwAR2M1KW-jgvzjbP8irVjoBTHwC372iTjXgF8lHLoGjw9MVWt3xfg_uK9wlU

    Systematic Derivation of Safety Limits for Time-Varying 5G Radiofrequency Exposure Based on Analytical Models and Thermal Dose: https://journals.lww.com/health-physics/Abstract/2018/12000/Systematic_Derivation_of_Safety_Limits_for.17.aspx

    Extreme broadband wireless devices operating above 10 GHz may transmit data in bursts of a few milliseconds to seconds. Even though the time- and area-averaged power density values remain within the acceptable safety limits for continuous exposure, these bursts may lead to short temperature spikes in the skin of exposed people. In this paper, a novel analytical approach to pulsed heating is developed and applied to assess the peak-to-average temperature ratio as a function of the pulse fraction α (relative to the averaging time [INCREMENT]T; it corresponds to the inverse of the peak-to-average ratio). This has been analyzed for two different perfusion-related thermal time constants (τ 1 = 100 s and 500 s) corresponding to plane-wave and localized exposures. To allow for peak temperatures that considerably exceed the 1 K increase, the CEM43 tissue damage model, with an experimental-data-based damage threshold for human skin of 600 min, is used to allow large temperature oscillations that remain below the level at which tissue damage occurs. To stay consistent with the current safety guidelines, safety factors of 10 for occupational exposure and 50 for the general public were applied. The model assumptions and limitations (e.g., employed thermal and tissue damage models, homogeneous skin, consideration of localized exposure by a modified time constant) are discussed in detail. The results demonstrate that the maximum averaging time, based on the assumption of a thermal time constant of 100 s, is 240 s if the maximum local temperature increase for continuous-wave exposure is limited to 1 K and α ≥ 0.1. For a very low peak-to-average ratio of 100 (α ≥ 0.01), it decreases to only 30 s. The results also show that the peak-to-average ratio of 1,000 tolerated by the International Council on Non-Ionizing Radiation Protection guidelines may lead to permanent tissue damage after even short exposures, highlighting the importance of revisiting existing exposure guidelines.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono stato 4 giorni in un albergo con il 5G.
      entrato in camera non riuscivo a combinare un tubo. eccetto dormire qualche ora e svegliarmi in uno stato pietoso.
      sono abbastanza elettrosensibile e questo 5G e' veramente una ammazzata. dovro' presto prendere provvedimenti seri...

      Elimina
  22. https://comedonchisciotte.org/finalmente-la-sicurezza-della-tecnologia-5g-viene-messa-in-discussione/

    Ciò che preoccupa maggiormente riguardo le radiazioni del 5G è come il corpo umano risponde a tali frequenze e come le elabora. Il Dott. Ben-Ishai dell’Hebrew University of Jerusalem ha scoperto nelle sue recenti ricerche che la pelle umana si comporta come un tipo di ricettore per le radiazioni 5G, che la rendono simile ad una antenna.

    “Questo tipo di tecnologia che si trova in molte delle nostre case, in realtà interagisce con la pelle umana e con gli occhi” scrive Arjun Walia di Collective Evolution.
    “I canali sudoriferi si comportano come numerose antenne elicoidali quando vengono esposti alle lunghezze d’onda caratteristiche degli apparecchi che usano la tecnologia 5G”.

    L’apparato militare USA conosce fin troppo bene la tecnologia 5G, dato che da molto tempo la sta utilizzando come forma non letale di controllo delle folle. E’ la stessa lunghezza d’onda del 5G quella usata militarmente nel cosiddetto Active Denial System (ADS) e definito come “arma” che penetra per circa mezzo millimetro nella pelle quando viene diretta verso i corpi umani.

    Secondo i rapporti, la 5G dell’ADS è talmente invasiva sulla pelle da causare una intollerabile sensazione di bruciore, ed è utilizzata per disperdere una folla o causare la immediata fuga di persone dall’area verso cui viene utilizzata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. andiamo proprio bene... non oso pensare gli effetti su persone che già sono predisposte ad avere problemi alla pelle o peggio soffrire di tumoretti della pelle o simili.

      Elimina
  23. Rosario Marcianò vittima di un attacco elettromagnetico?
    https://youtu.be/sChzXV0ype8

    Il picchio russo era un noto segnale sovietico che poteva essere ascoltato nelle bande radio a onde corte in tutto il mondo tra il luglio 1976 e il dicembre 1989. Si percepiva come un forte rumore ripetitivo, a 10 Hz e per tale motivo fu definito il suono del "Picchio". Dispositivi simili sono tutt'ora operanti in italia e sono usati per disturbare e danneggiare le vittime indicate come targert da colpire. Forti interferenze audio-video caratterizzano le più recenti dirette di Rosario Marcianò. L'attivista italiano, perseguitato dalla magistratura italiana e dagli stalkers governativi, è stato designato come target da colpire? Nel 2011 già il padre morì a causa di un tumore cerebrale, causato da emissioni elettromagnetiche.

    https://interestingengineering.com/the-russian-woodpecker-the-soviet-signal-that-could-be-heard-on-the-radio

    Il "Moscow Signal" era una trasmissione a microonde, che variava tra 2,5-4 gigahertz, diretta presso l'Ambasciata degli Stati Uniti, a Mosca, dal 1953 al 1976 e che determinò un incidente internazionale.

    https://en.wikipedia.org/wiki/Moscow_Signal

    The Russian Woodpecker was a notorious Soviet signal that could be heard on the shortwave radio bands worldwide between July 1976 and December 1989. It sounded like a sharp, repetitive tapping noise, at 10 Hz, giving origin to the "Woodpecker" name. Similar devices are still operating in Italy and are used in order to disturb and damage the victims indicated as targert to strike. Strong audio-video interferences characterize the most recent video transmissions by Rosario Marcianò. The Italian activist, persecuted by the Italian "justice" and government stalkers, is targeted as a person to hit. In 2011 already the father died a due to a brain cancer caused by electromagnetic emissions.

    https://interestingengineering.com/the-russian-woodpecker-the-soviet-signal-that-could-be-heard-on-the-radio

    The Moscow Signal was a reported microwave transmission, varying between 2.5–4 gigahertz, directed at the Embassy of the United States, Moscow from 1953–1976, resulting in an international incident.

    https://en.wikipedia.org/wiki/Moscow_Signal

    RispondiElimina
  24. Siamo nella merda... L'unica cosa che mi viene in mente almeno per proteggersi un po' dal 5g è schermare la casa, o almeno la camera da letto dove si passano più ore... Qualcuno sa se sia possibile con qualche rete metallica fare una sorta di protezione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono onde molto piccole passano facilmente in una rete a meno che non sia fatta apposta per il 5G, c'e' sempre da controllare poi la frequenza limite della rete.

      Elimina
  25. Mi era sfuggita..ma non ho capito se è recente o di 4 anni fa...cambia niente.....ma se non ti sei informato prima...che razzo parli a fare Laurenzi !


    https://www.youtube.com/watch?v=u7YUm1rs6m4

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..."gli aerei militari non devono fare le scie,altrimenti si vedono"... e che significa ?!

      Elimina
    2. datato 2014... bei tempi solo 4 anni fa... il 5G era ancora in fase embrionale e la vaccinazione obbligatoria pareva fantascienza... invece... eccoci qui!

      x ROS: Stasera ho visto per la prima volta Oblivion, ottima pellicola, unico particolare che non convinceva... questa forma extraterrestre... per essere intelligenza superiore, un po' sbadata e superficiale... a noi reali terrestri ci è andata decisamente peggio purtroppo.

      Elimina
    3. e lo so Ros, ci fosse anche nella realtà il lieto fine alla fine della storia!

      Elimina
  26. L'ordine è partito dai manager (massoni piduisti) delle industrie farmaceutiche: "Disperdete batteri patogeni sui terreni coltivati, sull'ambiente e sulla popolazione attraverso le scie chimiche". Per far disperdere le più svariate sostanze nocive, le aziende farmaceutiche pagano tangenti alle compagnie aeree, e qualche volta elargiscono robuste bustarelle ai vertici dell'Aeronautica Militare, i quali, vergognosamente, si arricchiscono fino al punto di opulenza piuttosto che difendere la popolazione del tutto inerme. Mai fidarsi degli uomini in divisa. La Giustizia ce la dobbiamo fare da soli. Io, naturalmente, parlo per me, eh... poi ognuno la pensi come vuole, ma sottolineo che io nutro sentimenti d'odio nei confronti di tutte le autorità statali e private. Sono una donna di palestra, vado in palestra tre/quattro volte alla settimana e questi muscoli, questo fisico, me lo sono costruito da sola con sacrifici di ogni tipo. Questo messaggio è rivolto ad un certo ciccione che su Facebook, non molto tempo fa, mi ha apostrofato come "malata mentale". Non gliela perdono... non mi lascio mettere i piedi in faccia da certa immondizia. Sono abbastanza convinta che l'ammasso di tessuto adiposo si sia mobilitato in prima persona per far pignorare il conto ai fratelli Marcianò. Comunque, noi continueremo sempre a sostenerVi, anche economicamente, fino alla fine. Gli inquisitori medievali di Imperia stanno utilizzando tecniche mafiose degne di Cosa Nostra. I magistrati dovrebbero vergognarsi, inginocchiarsi e chiedere perdono per tutti i danni arrecati agli attivisti. Ma tanto ciò non accadrà perché siamo in Italia, cioè dove lo Stato e le varie mafie sono fuse in un'unica, inquietante cupola turbocriminale. Si salvi chi può!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciccio Federico e magistratura sono una cosa sola.

      Elimina
    2. del resto non ci insegnano a scuola che 2000 anni fa c'era un certo impero romano e Roma era caput mundi?

      evidente che questa cosa, unito al potere papale sempre a Roma, anche al giorno d'oggi, ci porta ad essere quelli "meglio messi" al mondo... qui da noi solo il meglio... del meglio... del peggio.

      Elimina
  27. Vorrei qui un attimo concentrarmi su degli interessanti particolari relativi all’ultimo “attentato” di Strasburgo.

    Anzitutto è fin troppo facile notare come moltissimi dei testimoni – almeno quelli italiani – siano politicanti od “giornalisti” (e spesso entrambe le cose!); comunque gente ben addentro alle farse mediatiche, un po’ come successe per l’11/9.
    Infatti, ponendo in essere una semplice lettura degli scartafacci di regime (ho ancora la nausea, era tempo che non m’immergevo nella mota “giornalistica”), troviamo sempre o politicanti oppure “giornalisti” come protagonisti delle testimonianze maggiormente particolareggiate, qualche esempio:

    Marco Affronte europarlamentare dei verdi, Giovanni La Via europarlamentare centrista, un’altra tizia tale Michela Giuffrida, giornalista, non perde tempo e da testimone si cimenta in un articolo della peggiore propaganda europeista: al grido di “Dobbiamo unirci, ci vuole più Europa” – per chi non l’avesse ancora capito, a ciò servono queste commedie, a compattare la gente spaventata per rafforzare la dittatura dei burocrati dell’U.E. -. Un’altra testimone, però non coinvolta direttamente, è l’addetta stampa all’Europarlamento, Valentina Parasecolo. E ve ne sono tanti altri, basta fare una semplice ricerca.

    Cosa curiosa, sia l’Affronte prima citato sia un venditore di castagne hanno affermato che i colpi sembravano petardi, dopodiché hanno visto una gran massa di persone correre in preda al panico.

    Inoltre anche la vittima italiana era un giornalista. Non di certo una persona qualunque. La fidanzata Luana si è candidata per Forza Italia alle ultime elezioni provinciali, ed il padre di lei, Danilo Moresco, è nientemeno che il presidente dei ristoratori del Trentino. In più, come la Solesin, il Megalizzi era portatore della spazzatura ideologica tanto cara all’élite dei globalizzatori, quella caratterizzata dal “sogno” di trasformare l’Europa in un territorio privo di barriere e bla bla bla. Ha persino lavorato per la sede rai di Trento. Cos’altro aggiungere? Ah, si; il tutto si è consumato l’11 del mese (oh, che strano, no?), oltretutto, come sempre in codeste sceneggiate, non vi sono immagini né dei morti né altro materiale che possa far pensare ad un attacco reale, con buona pace di Mazzucco; e ovviamente il capro espiatorio è stato fatto secco dalla polizia: un morto non può più parlare.

    Fonti:

    https://corrieredibologna.corriere.it/bologna/cronaca/18_dicembre_11/strasburgo-eurodeputato-affronte-scampato-attentato-ho-sentito-spari-visto-corpi-711a621c-fd90-11e8-b358-085373386c31.shtml

    http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ho-sentito-sette-colpi-e-ho-visto-donne-terra-1615098.html

    http://www.affaritaliani.it/affari-europei/attentato-a-strasburgo-la-testimonianza-di-michela-giuffrida-577334.html

    https://www.repubblica.it/esteri/2018/12/12/news/_antonio_lotta_per_sopravvivere_e_mia_figlia_e_li_con_lui_-214083422/

    https://it.euronews.com/2018/12/12/strasburgo-attentato-ai-mercatini-le-testimonianze-dei-presenti



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo su tutto. Ed il post su questi fatti... Facebook me lo ha subito rimosso.

      Elimina
  28. Il dispersore guasto - The nozzle failure
    https://youtu.be/Lf9MxvHG38U

    Quando si dice: "E' solo acqua"...

    RispondiElimina
  29. Ragà, ma secondo voi 'sto Megalizzi è esistito per davvero?
    Io c'ho qualche dubbio in proposito. Ammesso e non concesso che sia esistito, che ci faceva un tizio del genere (sedicente reporter) al mercato natalizio di Strasburgo, cioè un luogo piuttosto irrilevante?
    Un reporter si occupa di fare ricerche ed approfondimenti in territori ambigui e magari poco conosciuti all'opinione pubblica, di certo non va a trascorrere la serata a vedere le statuine di Babbo Natale e a comprarsi la calza della befana. Insomma, il copione di Strasburgo ricorda la sceneggiata del Bataclan. Individui in realtà inesistenti (Solesin, Megalizzi) che sono stati creati ad hoc per rendere drammatico un fatto che di drammatico ha soltanto il cinismo dei progettisti (ossia i servizi segreti). Noi italiani dovremmo saperlo bene, ma purtroppo lì fuori è pieno di gente che ancora crede agli opposti estremismi ed al fanatico di turno che piazza le bombe.
    Piazza Fontana, Italicus, Ustica, Bologna, Moby Prince, Falcone & Borsellino, ecc. sono state tutte STRAGI DI STATO, con quest'ultimo infame organismo che impera assieme alla massoneria ed alle varie mafie (quest'ultime altro non sono che dei meri bracci armati di entità transnazionali ben più potenti). Perciò, non credete a quanto detto dai mezzi di comunicazione di massa, e non fidatevi neppure dei sedicenti controinformatori che strumentalizzano questi false flag-inside job per accreditare la teoria dello "scontro di civiltà" di matrice anglo-sionista.
    Nel frattempo, Salvini si è recato in Israele, ha indossato quella sorta di cappellino ed è andato a piagnucolare con la testa appoggiata a quel muro fracido. Salvini dice di essere contrario all'immigrazione di massa, ma poi va a Tel Aviv ed a Gerusalemme a lodare l'invasione ebraica della Palestina. Quello lì è un politico di merda, uomo senza attributi. Leccaculo dei sionisti. Ora Facebook censura i contenuti scomodi bollandoli come "fake news". Io sono stata bannata per "bullismo" per via della vicenda Solesin. ANDATE A FANCULO, MERDE LIBERTICIDE! SONO UNA DONNA LIBERA, E PERTANTO SONO LIBERA DI SCRIVERE CIÒ CHE VOGLIO...

    RispondiElimina
  30. Io tutti questi morti ammazzati negli "attentati" li vorrei vedere sul selciato... in primo piano... con il foro di pallottola che li attraversa, o con il volto bianco e che non respirano ne si muovono per minuti interi... altrimenti altro che S. Tommaso con Gesu'... e poi una volta moriva Aldo Moro, o magistrati o forze del ordine tutte d'un pezzo e subito i giornalisti li sul pezzo a immortalarli nella storia... ora? I morti ora sono solo una sovraimpressione che scorre in alto o in basso alla tv... 2-3-6-11-22, tombola (per restare in tema natalizio)!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pistola usata dal... "terrorista" di Strasburgo è una rivoltella 6 colpi a tamburo fuori commercio, realizzata a cavallo tra fine ottocento e primi del novecento. Talmente vecchia che non si trovano nemmeno i proiettili. L'islamico "radicalizzato" con questo cimelio difficile anche da ricaricare velocemente, soprattutto in momenti di stress, avrebbe esploso ben 16 colpi, ma non si comprende come...

      http://www.exordinanza.net/schede/nagant.htm

      Elimina
    2. Ros rassegnamoci, questi sono "mostri di bravura" come quell'altro che senza quasi ancora aver preso un presunto brevetto, era riuscito a far fare cose a un aereo di linea in zona pentagono, che nemmeno in top gun con Tom Cruise, e manco con il veicolo che aveva in Oblivion :-)... li addestrano cosi su marte :-). Ridiamo per non piangere ovvio.

      Elimina
  31. Salve, amici.
    Sono appena tornata da Latina e nelle cliniche, precisamente nei reparti di oncologia, è sempre più arduo individuare posti-letto liberi. Come potrete ben capire, c'è un numero altissimo di ammalati tumorali. Tumori anche mortali, ivi s'intende. Ho constatato di persona che v'è un numero francamente impressionante di pazienti con il tumore al cervello. Anziani, adulti, giovani, bambini, adolescenti... avere un tumore al cervello a soli 24 anni è un'ovvia anomalia da imputare all'odierna rete 4G, la quale ha già mietuto tantissime anime innocenti. Il 5G sarà la causa di un ulteriore e più spietato aumento di mortalità. Più tardi, sarà la volta della rete 6G (a cui già stanno lavorando gli "scienziati" cinesi), che mieterà quel poco che sarà rimasto. Dobbiamo combattere, dobbiamo distruggere i ripetitori. Oppure bisogna imparare a sopravvivere in un autentico inferno elettromagnetico-cancerogeno. A voi la scelta. Un consiglio: rinunciamo al wireless e torniamo al vecchio e più sicuro cavo. Io c'ho un amico che soffre di vari problemi cardiaci, e costui spesso mi dice che il battito cardiaco accelera ogni qualvolta egli si avvicina ai ripetitori ed al forno a microonde che ha in casa. Gli ho consigliato più volte di eliminare il wireless per scegliere la connessione via cavo e di stare a distanza da tutti gli apparecchi tecnologici che emettono le onde elettromagnetiche... purtroppo questo mio amico è cocciuto e prosegue a curarsi con tutta quella robaccia tossica comperata in farmacia. Si sta scavando la fossa da solo, ed a me un po' dispiace perché sarebbe triste perdere un amico... :-(

    RispondiElimina
  32. Oltre a non essere stati di fatto rilevati gli antigeni vaccinali, sono stati riscontrati 65 segnali di contaminanti chimici di cui il 35% noto, cioè riconosciuto per confronto con le banche dati; tra questi troviamo vari residui di lavorazione, e contaminazioni crociate da altre linee di produzione, la cui identificazione andrà verificata nell’approfondimento analitico di secondo livello (cioè con standard di controllo).

    Tra questi segnali sono state identificate anche 7 tossine chimiche, probabilmente provenienti dal processo di lavorazione degli antigeni o da altri processi di produzione presenti nella sede di produzione del vaccino; tali tossine non ancora definite in maniera univoca nella struttura, sembrano in parte derivare dalla reazione della formaldeide, glutaraldeide, e bromuro di cianogeno con altri contaminanti chimici presenti nel vaccino. Si sottolinea che gran parte di queste tossine hanno una tossicità accertata e pubblicata in Pubchem 3 o Toxnet 4 e pongono un problema significativo di sicurezza.

    https://www.corvelva.it/speciali-corvelva/analisi/vaccingate-primi-risultati-sul-profilo-composizione-chimica-infanrix-hexa.html

    RispondiElimina
  33. https://www.cartaidentita.interno.gov.it/modalita-acquisizione-impronte/

    il dito medio va bene ?

    RispondiElimina
  34. Purtroppo tutti quelli che hanno fatto il servizio militare obbligatorio sono già schedati. Le prefetture hanno un file per ciascuno di noi dove è annotato tutto, dalla A alla Z, forse anche a che ora andiamo al cesso. Le impronte digitali sono un dettaglio trascurabile. Più invasivo dello Stato mafioso è il vaticANO, basti pensare al battesimo, prima comunione, cresima, matrimonio, funerale. Sono più attendibili dell'ufficio anagrafe.
    Amen

    RispondiElimina
  35. Sottoposto a "disinteressati consigli", il legale di fiducia che pochi mesi fa si era impegnato per difenderci in un paio di procedimenti a carico, imbastiti artatamente dalla Procura di Imperia e su imbeccamento della cricca del CICAP (parte "lesa" nei processi), ha dismesso ieri gli incarichi. Abbiamo bisogno quindi del Vostro aiuto per incaricare un nuovo legale, considerato il tassativo rifiuto, da parte dei togati, a che noi ci si difenda da soli, nonostante i trattati firmati dall'Italia nel contesto dei sacrosanti diritti dell'uomo, in questo ed altri casi conculcati. Nel frattempo sempre la Procura di Imperia ha bloccato il conto corrente di Rosario Marcianò, impedendogli, de facto, di usufruire dei denari ivi depositati, con le ovvie conseguenze del caso. E' necessario quindi eseguire una donazione sul seguente conto Paypal, che non si appoggia sul conto corrente pignorato. Grazie in anticipo per chi intenderà supportarci.

    https://www.paypal.com/pools/c/835IiPnQDQ

    RispondiElimina
  36. Oramai, grazie alle analisi eseguite privatamente dal CORVELVA, il vaso di pandora è stato scoperchiato. Sono state analizzate le impurità biologiche contenute in sette vaccini diversi: quantità abnormi di frammenti di DNA umano e animale, modifiche del genoma, mutazioni dei virus o virus (come quello della rosolia e della polio) misteriosamente non presenti. Ora invece la lente è stata puntata (sempre a pagamento mediante il sistema di elaborazione dati SANIT) sulla composizione chimica di due lotti del vaccino tetravalente Priorix Tetra della GSK. Le sostanze sono associabili ad antibiotici, farmaci, diserbanti, erbicidi, acaricidi, metaboliti della morfina…come: Morfamquat un erbicida, Cyflumetofen acaricida, Amoxicillina antibiotico, 3-Methyleneoxindole un antivirale, metaboliti batterici, umani e di piante. Ma poi risulterebbero farmaci come Tamsulosin un alfabloccante, Sildenafil meglio noto come Viagra della Pfizer, Gabapentin un antiepilettico, Atovaquone farmaco per la malaria, l’AMD-070, farmaco sperimentale per l’HIV.

    https://www.facebook.com/sciechimicheinformazionecorretta/videos/2527855593908099/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono notissimi i recenti focolai statunitensi di mielite flaccida acuta legata all'enterovirus EV-D68.

      Forse pochi di voi sanno che l'enterovirus EV-D68 è legato alle cellule renali di scimmia, impiegate in molti vaccini attualmente in commercio.

      Si dà anche il caso che l'enterovirus EV-D68 è acquistabile online. Cosa dite: lo aggiungiamo al carrello? La spedizione è gratis..

      Coincidenza? Ho dei seri dubbi..

      https://www.cdc.gov/non-polio-enterovirus/about/ev-d68.html

      Elimina
  37. Sí, però non adombriamo il dubbio che il terrorista non sia stato abbattuto dall'efficientissima polizia d'Oltralpe; al seguente eloquentissimo e dettagliatissimo filmato di 7 secondi 7 si può constatare con i propri occhi la fine violenta del fanatico islamista: https://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/uccisione_killer/

    Vedere per RIDERE!

    RispondiElimina
  38. Avvocato vigliacco. Con ogni probabilità, anch'egli è stato cooptato dalla cosca mafiosa pseudogiudiziaria di Imperia.
    Rosario non si arrenderà. Oltre a me, vi sono altre migliaia di persone che nutrono assoluta fiducia nei Suoi confronti, e pertanto un supporto economico non mancherà. Noi attivisti del Comitato Tanker Enemy siamo una comunità, e nei periodi più complessi dobbiamo sostenerci a vicenda proprio come se fossimo una sola famiglia.
    Quindi, coraggio!

    Nel frattempo, le operazioni di geoingegneria proseguono con ritmi incessanti. Il Potere è zelante... sì, zelante nel distruggere il pianeta Terra. Il loro obiettivo è depopolare questo mondo. Per riuscirci, costoro sono disposti anche a catapultarci in un conflitto nucleare. A quanto sembra, a fine dicembre, potrebbe aumentare ulteriormente la tensione militare tra l'Ucraina e la Russia. Le eminenze del Potere si rifugeranno nei loro bunkers lussuosi, che includono anche palestre e piscine; avete capito bene: loro a farsi belli correndo sul tapis roulant, mentre la popolazione inerme morirà polverizzata.
    Al Potere non gliene frega un cazzo del malessere della gente. Quelli lì, vivono in un mondo tutto loro, ed hanno accesso ad elisir a noi interdetti. Fateci caso: i politici vivono molto, troppo a lungo. Kissinger e Napolitano sono vecchissimi, eppure sono tutt'ora carichi di energia maligna. Questi individui così potenti conoscono perfettamente ciò che accadrà, e dunque si sono già premuniti di proteggersi. Di sicuro non sono degli idioti, anzi... sono dotati di una certa intelligenza criminale. I loro arsenali sono pieni di armi ad energia diretta, virus killer, armi nucleari speciali, bombe ai neutroni, bombe soniche, bombe elettromagnetiche, armi psicotroniche, satelliti spia, satelliti killer, armi metereologiche, armi ad onde sismiche e tante altre che non conosceremo mai.
    L'Agenda 21, il Club di Roma (Aurelio Peccei) e le Georgia Guidestones condividono la medesima matrice, ossia una matrice del tutto luciferina ed elitaria.
    Non esiste un potere buono. Non vi fidate assolutamente dell'attuale governo. Salvini, Conte, la Grillo, Di Maio, Toninelli, Bonafede, ecc. andrebbero giustiziati con la ghigliottina. Con certi squallidi individui, occorrerebbe far scorrere il sangue lungo le strade di Roma.

    RispondiElimina
  39. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2018/12/19/soros-persona-dellanno-per-ft_0dc9b46e-12b1-4feb-9450-0a596273b9b2.html

    Siamo grati alle prostitute giornalistiche che ci inondano di merde umane

    RispondiElimina
  40. Giulia Grillo si porta la mano al naso mentre asserisce: "Io ho fatto il vaccino... quello della gravidanza. Anzi... lo consiglio a tutti". Lei mente, ma il linguaggio del corpo non mente mai. Toccarsi il naso: si è scoperto che quando si mente si liberano catecolamine, sostanze che determinano gonfiore dei tessuti nasali interni, ciò crea una sorta di formicolio che induce la persona a grattarsi per placare il prurito.

    La mano sulla bocca: la mano copre la bocca dato che il cervello le ordina inconsciamente di cercare di bloccare le parole menzognere che pronuncia.

    Qui l'intervista: http://www.la7.it/omnibus/video/grillo-m5s-nel-consiglio-superiore-di-sanit%C3%A0-nessun-no-vax-io-vacciner%C3%B2-mio-figlio-18-12-2018-258949

    RispondiElimina
  41. All’interno del vaccino Priorix Tetra della GlaxoSmithKline è stato rilevato il Proteobacteria, vermi Platyhelminthes e Nematoda, altri 10 virus a ssRNA, Microviridae (virus batterici o fagi) e numerosi retrovirus tra cui retrovirus endogeni umani e aviari, virus aviari, virus dell’immunodeficienza umana e virus dell’immunodeficienza delle scimmie (frammenti che se inseriti in banca dati rilevano essere frammenti del virus dell’HIV e del SIV), virus murini, virus dell’anemia infettiva del cavallo, virus della malattia linfoproliferativa, Rous sarcoma virus. Altri virus come alphaendornavirus ed epatite b virus, virus del lievito.


    https://www.corvelva.it/speciali-corvelva/analisi/vaccinegate-aggiornamento-2-step-analisi-metagenomiche-su-priorix-tetra.html?fbclid=IwAR1uKz38jhjsJeoohowMhmpEMCjVninNkO_OIWWMcBbr2u5dWksg1UYYQeU

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...