lunedì 19 settembre 2011

Meteorologi sulla difensiva: il bubbone scoppia!

All'inizio di settembre 2011 abbiamo deciso di sperimentare una nuova iniziativa editoriale, nella quale ci siamo prefissi di pubblicare, con cadenza periodica (nel limite del possibile), delle previsioni meteo molto particolari. Infatti il nuovo blog permette al lettore di sapere con largo anticipo se, dove ed in che misura, nei giorni successivi, saranno compiute attività clandestine di aerosol, le cosiddette scie chimiche. Il metodo di previsione è semplice, poiché si avvale degli stessi dispacci meteo pubblicati sui portali collegati a vario titolo al centro meteorologico dell'Aeronautica militare. Infatti, essendo il Comando Generale dell'Aeronautica italiana implicato nella gestione dei voli chimici atti alla modifica del tempo, su mandato dell'O.N.I. (Office Of Naval Intelligence) sul nostro territorio, ne consegue che i centri di previsione debitamente informati, elaborano bollettini che, con lessico ed iconografia ad hoc, forniscono, loro malgrado, le informazioni a noi utili per anticipare le operazioni chimico-biologiche.

Il giorno 16 settembre, come da noi previsto, si è verificata una giornata campale: tutto il nord e centro Italia sono stati interessati dal passaggio di centinaia di aerei che, volando alla quota dei cumuli e quindi ad altitudini non superiori ai 2.000 metri, hanno distrutto un'intera perturbazione, riducendo sensibilmente le copiose precipitazioni inizialmente previste dai centri meteo di regime.

Acclarato che il nostro metodo di previsione non solo funziona, ma costituisce un'imprevista difficoltà, quando è necessario nascondere la verità ai cittadini, gli zelanti pennivendoli di meteogiornale.it, 3bmeteo ed altri, si sono affrettati a pubblicare arrancanti spiegazioni "scientifiche" del fenomeno che descrivono solo come il risultato della condensazione di innocuo vapore acqueo.

Il "meteorologo" disinformatore, Mauro Meloni, (meteogiornale.it), ad esempio, cerca di metterci una pezza e scrive in fretta e furia uno scartafaccio dal quale estraiamo le seguenti righe:

"Come si formano? Le scie odierne sono il risultato della condensazione dei gas di scarico: in sostanza si verifica un repentino raffreddamento dei gas di scappamento dei motori (sic!), i quali immettono nell'atmosfera, già particolarmente umida, una quantità di vapore acqueo che ghiaccia attorno a piccole particelle e nuclei di condensazione sufficienti a provocare il fenomeno. La temperatura dell'aria più favorevole è quella compresa fra i 25 ed i 40 gradi al di sotto dello zero. Sono proprio queste le scie che risultano come le più persistenti: osservando l'ultimo radiosondaggio di Milano Linate emerge in effetti la presenza, attorno ad un altezza di 9-10000 metri, di uno strato d'aria decisamente umida e con temperature congeniali al rilascio ed alla presenza di queste scie".

Non ancora paghi, quelli di meteogiornale.it scrivono ancora queste righe:

"Non è certo in questa sede che intendiamo schierarci nel dibattito fra i fautori delle scie chimiche e quelli che invece non sostengono le tesi complottistiche e ritengono del tutto normale le scie che talvolta si formano in cielo per condensazione dei vapori degli scarichi degli aeromobili: vogliamo solo evidenziare che la fitta presenza di scie persistenti su parte del Nord Italia si è avuta per la presenza di uno strato d'aria molto vicina ai livelli di condensazione (in presenza di temperature gelide prossime ai -50°C) poco oltre i 10000 metri di quota, laddove transitano gli aerei. E' tutto chiaro osservando la mappa dell'umidità che c'era nelle scorse all'altezza geopotenziale di 300 hPa (quasi 10mila metri d'altitudine), fonte weatheronline. Queste scie derivanti dall'attività antropica si sono sommate ai normali banchi di cirri transitati in mattinata".

Gli alacri gazzettieri di 3bmeteo.com pubblicano un'altra perla dal titolo che è tutto un programma...

"Scie di condensazione dal satellite!

Questa mattina, osservando il satellite nel canale del visibile, balza subito all’occhio la notevole quantità di nubi artificiali presenti in atmosfera, le cosiddette scie di condensazione o 'contrails' prodotte dagli aerei.

Le scie di condensazione sono nuvole che si formano quando il vapore acqueo si condensa e ghiaccia attorno a piccole particelle (aerosol) presenti nei gas di scarico degli aerei. Parte del vapore acqueo è presente nell’aria circostante mentre l’altro viene prodotto dalla combustione ed espulso insieme ai gas di scarico. Esse si formano all’inizio come una linea ma poi, in condizioni atmosferiche favorevoli (quali? n.d.r.) si espandono su aree anche molto estese a simulare il cirro naturale.

E’ il proprio il caso di stamattina in cui osserviamo scie di condensazioni (sic!) persistenti soprattutto sulla parte occidentale del Centro Nord Italia e che si propagano verso Est anche a zone molto lontane, grazie ai venti occidentali in quota. Esse sono favorite dalla notevole quantità di vapore acque (Sic!) presente nell’aria, anche se sono ancora in fase di studio gli altri fattori atmosferici che determinano loro persistenza e diffusione.
(La F.A.A. aveva risolto il problema delle contrails già nel lontano 1975 - n.d.r.)

Questo tipo di scie sono anche quelle più idonee a causare variazioni climatiche. Le nubi artificiali infatti, oltre a immettere gas serra, aerosol e ossidi di azoto, influiscono a variare la copertura nuvolosa in alta troposfera (bassa atmosfera! - n.d.r.) alterando la nuvolosità naturale (grave ed inedita ammissione - n.d.r.). La copertura nuvolosa dei cieli europei dovuta al traffico aereo ammonta mediamente al 2%, con punte fino al 10% sull’Europa centrale, dove il traffico aereo è maggiore e in continuo aumento".

Insomma, questi meteorologi improvvisati (gli articoli, spacciati per scientifici, sono infatti sovente scritti da semplici dilettanti e non da specialisti del settore) vorrebbero noi credessimo che ci stiamo preoccupando per niente. Lodevole il loro impegno, ma queste dichiarazioni sono inficiate gravemente da un numero infinito di elementi.

Intanto dobbiamo osservare che la disinformazione istituzionalizzata, in questo ambito, mostra il fiato corto e ciò si nota già dal titolo del pezzo qui sopra riportato con tanto di punto esclamativo: "Scie di condensazione dal satellite!". Come può essere credibile cotanto stupore? Sono almeno dieci anni che le mappe satellitari mostrano scie persistenti in tutto il mondo e costoro se ne accorgono solo ora. Possibile? Ma andiamo avanti...

"Questa mattina, osservando il satellite nel canale del visibile, balza subito all’occhio la notevole quantità di nubi artificiali presenti in atmosfera, le cosiddette scie di condensazione o 'contrails' prodotte dagli aerei".

Finalmente quelle che sino ad ora hanno definito 'innocue velature' di non ben identificata genesi, sono ora il prodotto delle scie dei velivoli e sono nubi artificiali che modificano il clima!"

Peccato peraltro che le radiosonde smentiscano lo scribacchino, evidenziando valori di UR (umidità relativa) prossimi allo zero. Tantomeno l'illustre "esperto" ci spiega come sia possibile che una scia di condensazione sia così lunga e che per di più appaia identica in forma e dimensioni dall'inizio alla fine per oltre 600 km! E' comunque esilarante nonché patetica la spiegazione che ci fornisce Mauro Meloni di meteogiornale.it. Riportiamo ancora una parte del testo...

"Le scie odierne sono il risultato della condensazione dei gas di scarico: in sostanza si verifica un repentino raffreddamento dei gas di scappamento dei motori (sic!), i quali immettono nell'atmosfera, già particolarmente umida, una quantità di vapore acqueo che ghiaccia attorno a piccole particelle e nuclei di condensazione sufficienti a provocare il fenomeno. La temperatura dell'aria più favorevole è quella compresa fra i 25 ed i 40 gradi al di sotto dello zero. Sono proprio queste le scie che risultano come le più persistenti: osservando l'ultimo radiosondaggio di Milano Linate emerge (le scie erano però concentrate su Liguria, Piemonte sud e Toscana n.d.r.) in effetti la presenza, attorno ad un altezza di 9-10000 metri, di uno strato d'aria decisamente umida e con temperature congeniali al rilascio ed alla presenza di queste scie".

Come abbiamo scritto prima, queste affermazioni si possono agevolmente smentire. Vediamo.

a) Il principale argomento che infirma le asserzioni dei vari scombiccheracarte e, nella fattispecie, di Meloni è caratterizzato dal fatto che i velivoli da noi osservabili nei dettagli e che producono quelle enormi scie (che contrails, ribadiamo, non sono) incrociano alla quota dei cumuli e cioè a non più di 2.300 metri di altitudine. Ad esempio, il giorno 16, erano stati rilevati tra i 6 ed i 17 gradi celsius sopra lo zero. Basterebbe questo inconfutabile aspetto per buttare nel cestino quanto dichiarato dai disinformatori, ma per completezza affrontiamo, per l'ennesima volta, gli altri punti.

b) I testi cartacei, come anche le vecchie definizioni F.A.A., N.O.A., N.A.S.A. etc., chiariscono che, affinché si possa formare una scia di condensazione, la temperatura atmosferica deve essere vicina ai 40° celsius sotto lo zero termico. I negazionisti hanno oggi portato questi valori a -25° C, il che induce a nutrire qualche dubbio legittimo, sulla sincerità di costoro che, col passare del tempo, modificano via via i parametri fisici per la formazione delle contrails, a loro uso e consumo.

Definizioni N.A.S.A. in lingua originale: Where do contrails form? Contrails are human-induced clouds that only form at very high altitudes (usually above 8 km - about 26,000 ft) where the air is extremely cold (less than -40°C). Because of this contrails form not when an airplane is taking off or landing, but while it is at cruise altitude. (Exceptions occur in places like Alaska and Canada, where such very cold air can sometimes be at or near ground level.)

c) Affinché una scia si allarghi sino a coprire il cielo, devono essere toccati valori di umidità relativa superiori al 150% ed in continuo aumento (sovrasaturazione); valori di UR che, con tutta la buona volontà, non erano rilevati il giorno 16 settembre.

d) L'affermazione secondo cui l'umidità relativa necessaria alla formazione di una contrail è sufficientemente apportata dai motori (come peraltro dichiarato dal Colonello Costante De Simone) è priva di fondamento scientifico. E' anche un'asserzione mendace e lo abbiamo dimostrato in questo articolo. In breve, nel kerosene avio non deve assolutamente essere presente acqua! Tant'è che, sia a bordo degli aerei sia nelle cisterne di rifornimento, sono installati appositi sensori atti a segnalarne la presenza. Inoltre l'eventuale produzione di acqua all'uscita dei gas incombusti è senza dubbio minore oggi rispetto a 50 anni fa, poiché i motori turbofan a doppio flusso espellono un mix di aria e gas molto più freddi rispetto ai vecchi propulsori. Infatti solo il 15% del flusso atmosferico entra nella camera di combustione e viene miscelato, all'uscita, con il restante 85% di aria fredda convogliata dal fan principale. Quindi, al giorno d'oggi, le scie dovrebbero essere più rare di un tempo. Se fossero scie di condensa... ma non lo sono!

Water in jet fuel - It is very important that jet fuel be free from water contamination. During flight the temperature of the fuel in the tanks decreases, due to the low temperatures in the upper atmosphere. This causes the dissolved water in the fuel to precipitate out, and because water is more dense than the fuel, it then drops to the bottom of the tank. From this time on, the water no longer is in the solution and can freeze, blocking fuel inlet pipes. Removing all water from fuel is impractical, therefore fuel heaters are usually used on commercial aircraft to prevent water in fuel from freezing. There are several methods for detecting water in jet fuel. A visual check may detect high concentrations of suspended water, as this will cause the fuel to become hazy in appearance. An industry standard chemical test for the detection of free water in jet fuel uses a water-sensitive filter pad that turns blue if the fuel exceeds the specification limit of 30ppm free water. [ LINK ]

e) I corridoi, il numero di passaggi, le traiettorie, le tecniche di volo, le quote nonché gli orari di sorvolo dei tankers non corrispondono in alcun modo alle rotte civili.

f) Non è vero che il traffico aereo è aumentato, come anche riferito qui. Il video qui di seguito, tra l'altro dimostra come il numero di passeggeri sia talmente diminuito da far viaggiare un volo Alitalia con 11 passeggeri a bordo. Chi paga per queste "passeggiate" in netta perdita?



Vorremmo concludere con un'osservazione.

I vecchi manuali di meteorologia ed anche gli atlanti che descrivono il tipo di nubi esitenti, non contemplano il numero preoccupante di strane formazioni nuvolose oggi visibili nei nostri cieli e classificate all'interno dei siti di meteorologia nonché sul portale della N.A.S.A. Che cos'è cambiato? La fisica dell'atmosfera? Qualcuno risponderà che ciò è dovuto all'effetto serra, ma il fantomatico effetto atmosfera implica un innalzamento delle temperature ed allora oggi ci dovrebbero essere meno scie di condensazione di un tempo! O no?


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

189 commenti:

  1. OTTIMO!

    Complimenti!
    Sia per l'inizativa che per l'articolo.

    Bastava questo breve periodo di osservazione di dati e fatti per mettere a nudo.


    Vedremmmo allora giovedì...

    Fermare la flotta sarà difficile.
    Ma dovranno spiegarci davvero come mai sanno prevedere e hanno inserito le scie degli aeri nel panorama celeste.


    http://www.3bmeteo.com/

    RispondiElimina
  2. scusate se cambio argomento, ma anche voi siete vittima di continui attacchi da parte delle marionette?
    ho lasciato i commenti aperti perchè mi piace sbugiardarli davanti al pubblico, ma questi tornano sempre e sempre di più.
    forse dovrei bloccarli e basta come fate voi

    RispondiElimina
  3. The Truth, se lasci i commenti aperti e li lasci blaterare, fai il loro gioco. Noi riceviamo decine di messaggi di quel genere al giorno enon li pubblichiamo.

    RispondiElimina
  4. Toh! Guarda chi è che vuole il contraddittorio.

    RispondiElimina
  5. Dovranno spiegarci davvero come mai sanno prevedere e hanno inserito le scie degli aeri nel panorama celeste.

    Infatti!

    RispondiElimina
  6. eSSSere immondo ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Meteorologi sulla difensiva: il bubbone scoppia!":

    In breve, nel kerosene avio non deve assolutamente essere presente acqua!

    straker babbeo e ignorante,

    ma secondo te perche' si chiamano IDROcarburi? perche' contengono acqua?
    cretino! sono composti di idrogeno e carbonio che combinati con l'ossigeno dell'aria formano co2 e acqua.
    studia, capra!!!


    Leggi qui, scemo.

    Water in jet fuel - It is very important that jet fuel be free from water contamination. During flight the temperature of the fuel in the tanks decreases, due to the low temperatures in the upper atmosphere. This causes the dissolved water in the fuel to precipitate out, and because water is more dense than the fuel, it then drops to the bottom of the tank. From this time on, the water no longer is in the solution and can freeze, blocking fuel inlet pipes. Removing all water from fuel is impractical, therefore fuel heaters are usually used on commercial aircraft to prevent water in fuel from freezing. There are several methods for detecting water in jet fuel. A visual check may detect high concentrations of suspended water, as this will cause the fuel to become hazy in appearance. An industry standard chemical test for the detection of free water in jet fuel uses a water-sensitive filter pad that turns blue if the fuel exceeds the specification limit of 30ppm free water.

    RispondiElimina
  7. axlman ha detto...
    Cacasotto di un Markdodici, se hai qualcosa da dirmi, dimmelo qui dove i commenti sono liberi, invece di andare a fare il bullo, insultandomi, ben nascosto sotto le sottane del tuo signore e padrone Rosario "Mammasantissima delle scie comiche" Marcianò.

    Ecco l'esempio tipico del disinformatore italiano.
    Dalle colonne di un blog dove l'insulto è prassi quotidiana e comune taccia gli altri di "averlo insultato", dalle colonne di un blog di perfetti anonimi dice agli altri che son "nascosti" e dulcis in fundo accusa me di essere un "bullo" quando i suoi compagnucci sono usano metodi ben peggiori del bullismo.
    Fai davvero ridere sai ?
    E adesso ti lascio annegare nella tua immensa megalomania e spocchia, caro il mio "santone" dei gonzi di esssenemy.

    RispondiElimina
  8. Ah dimenticavo.
    Per la cronaca, caro signor Axlman, io scrivo e commento dove mi pare.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro.

    RispondiElimina
  9. Grande Straker

    questa si che informazione!data la class action contro il gemelli,per il fatto della TBC,che ne dite se ci proviamo anche noi??c'e' qualche avvocato che puo' aiutarci,qui su questo forum??

    Sandro

    RispondiElimina
  10. @ Markdodici

    Di che ora è il commento di axlman?

    RispondiElimina
  11. Tra le visite eccellenti di oggi la Total Erg S.P.A.

    Si parlava di carburanti...

    RispondiElimina
  12. Mi ha vomitato addosso i suoi anatemi stamattina.

    RispondiElimina
  13. Ecco la reazione del sistema a questo articolo:

    Promo Mistero - Scie chimiche: chi controlla l'atmosfera? - (tankerenemy)
    ID video: aBnrz3zdpjk
    Rimosso a causa di un reclamo per violazione del copyright di R.T.I. in data 20/Sep/2011

    Per inciso il video non conteneva alcun fotogramma della trasmissione.

    RispondiElimina
  14. @Straker: se carichi il suddetto video su tanker-enemy.tv fai un fischio!

    PS: Anche oggi, come ieri, cielo stupendo!
    La tregua non arriva a domani, ci scommeterei!

    RispondiElimina
  15. Era un semplice screenshot dello schermo con la scritta "Mistero".

    Comunque oggi telefono in redazione e così si scoprirà che loro non ne sanno niente e che la segnalzione parte da uno dei pedofili del cicap.

    RispondiElimina
  16. articolo esemplare Straker, ci voleva, proprio perchè loro scrivono 4 puttanate e abbocca un mucchio di gente, per 2 semplici motivi: 1-quando il sistema da una spiegazione il 90 % della gente ci crede, perchè le istituzioni hanno ancora credibilità ahimè!
    2- smaschera definitivamente il comparto meteo/televisivo con tanto di prove.

    Complimenti ragazzi!

    RispondiElimina
  17. @ Jack Sparrow

    3. Smaschera la scienza per quello che è, un cervello posizionato vicino al deretano. E in una posizione così produce solo str...
    La sicurezza inappuntabile che la cosidetta "scienza" ripone sulle sue teorie, teoremi è pari all'autorità esercitata dalla Chiesa del 1600.
    Mi meraviglio ancora come non ci siano studenti che chiedano a gran voce la verità sul mondo in cui loro stessi vivono, saranno chiamati a portare avanti e che viene spacciato giorno dopo giorno. Spero che uno studente si alzi, dicendo prof. non le credo, la sua scienza non se la mangiano neppure i topi da quanto è marcia.
    Illusione, forse prima o poi arriverà. Per quanto riguarda il Cicap e il rapporto dei soci con la pedofilia, gli snuff video, le torture dovrebbe meritare un servizio in prima serata con i Pirlangela & CO alla gogna.

    RispondiElimina
  18. Eccellente articolo,come sempre.
    Complimenti.
    Certo che il cicap,avere pedofili tra i suoi adepti....

    RispondiElimina
  19. Questo botta & risposta è favoloso! (( ;
    Grandi ragazzi!!

    Inutile che si arrampicano sugli specchi..

    Una giornata come quella di venerdì scorso, in cui si è avvistato perfino diverse volte, aerei in formazione, non la possono giustificare dicendo 4 cazzate!

    "Pinocchio era una fiore a confronto di questi BUGIARDI "

    RispondiElimina
  20. avete sentito un vero o falso di ieri sera di l' eredità?? Progetto ark 1 della nasa... La nave (spaziale o marina??)dedita alla salvaguardia della specie umana.... indovinate chi ci potrà accedere?? chi avrà gli €urozzi!!

    RispondiElimina
  21. Le previsioni meteo/tankers sono cambiate!

    I tankers inizieranno a "lavorare" da domani sera/notte, per poi continuare giovedì mattina/pomeriggio!

    Notare infatti:

    http://www.freeimagehosting.net/5707f

    http://www.freeimagehosting.net/05811

    RispondiElimina
  22. http://freeskies.over-blog.com/article-rumori-sinistri-84728786.html

    RispondiElimina
  23. PAZZESCA pubblicità Straker, tale e quale al cartellone Alitalia alle partenze a Caselle che citavo spesso, gli altri cambiano magari ogni mese, quello è li da 2 anni almeno!

    RispondiElimina
  24. Zret la lettera di freeskies mi fa pensare che un inasprimento di odio fra i popoli ci potrebbe portare ad una nuova grande guerra, ma non servirà a nulla proteggersi in casa da un nemico che non arriverà mai...un nemico invisibile! A parte tutto pensiamo positivo: a quando la caduta di un tanker in un prato deserto?

    Un saluto a tutti e una chiave inglese in mezzo alle gambe agli altri

    RispondiElimina
  25. Jac Sparrow, i loro motti sono sempre divide et impera e ab chaos ordo,

    Ciao

    RispondiElimina
  26. @Jack Sparrow! I popoli quando si accorgeranno che sono stati presi per il culo per SECOLI, da stato e religioni, SI UNIRANNO, e allora saranno volatili per diabetici!

    A meno che, i manovratori di tutto questo falso teatrino, insospettiti di un netto risveglio, non facciano prima tabula rasa, con i nuovi sistemi hi tech.
    Ma non credo.. loro ci vogliono:

    1)MALATI,ma in vita, per venderci "medicine e cure" balorde a bizelf per trarne giganteschi profitti.

    2)A lavoro per succhiarci lo stipendio con le tasse e altre varie strozzinerie.

    3)SCHIAVI DEL SISTEMA. (cellulari per forza, computer per forza, auto per forza, televisione per forza, Sky, Mediaset premium ecc ecc ecc

    Mi fermo quì senno ci vorrebbe un quaderno!

    PS: complimenti per la tua frase finale! ((;

    RispondiElimina
  27. Ce le vogliamo fare due risate alla faccia di questi articoli porcheria???
    La mia fonte è un po' più seria:

    NAVAL AIR TRAINING COMMAND

    AVIATION WEATHER
    STUDENT GUIDE - PREFLIGHT 2003

    E' il manuale (versione 2003) su cui studiano i piloti di aerei della U.S Navy (avete presente
    il film Top Gun?? Quelli!)

    Al capitolo 2-16 spiegano l'origine, la formazioni delle nubi, cosa sono i nuclei di condensa
    e da cosa sono formati questi ultimi.
    I nuclei di condensa possono avere varie origini.....ma stranamente i tubi di scarico degli
    aerei non sono presenti in questo manuale per pilota di aerei!!!

    Clouds
    Clouds may be defined as the visible manifestation of weather. With some knowledge of the
    weather conditions that cause clouds to develop, a pilot can get an excellent picture of the
    weather environment and can make a reasonable forecast of the weather conditions to follow.
    The most important element in the formation of clouds is water vapor.

    General Theory of Clouds
    Clouds are condensed water vapor, consisting of water droplets or ice crystals. They form when
    the air becomes saturated either by being cooled to the dew point or through the addition of
    moisture. Most clouds are the result of cooling from some lifting process, such as surface
    heating. The excess moisture condenses on minute particles in the atmosphere, thus forming
    droplets.

    Condensation Nuclei
    Water vapor requires a surface on which to condense. An abundance of microscopic solid
    particles, called condensation nuclei, are suspended in the air and provide condensation surfaces.
    Condensation nuclei consist of dust, salt crystals from the sea, acid salts from industrial waste,
    ash and soot from volcanoes and forest fires, rock particles from wind erosion, and organic
    matter from forests and grass lands. The most effective condensation nuclei are the various salts
    since they can induce condensation even when air is almost, but not completely, saturated.

    RispondiElimina
  28. davvero divide et impera!
    @Antitanker: sei tu l'ispiratore dei calorosi saluti ;-)

    RispondiElimina
  29. LeFouReloaded c'ha preso 10!

    Guardate questo video!

    http://www.youtube.com/watch?v=uCL7au4hM-4

    Questo ragazzo è un grande!

    RispondiElimina
  30. Un attacco preciso, coordinato, su almeno 80 obiettivi diversi, durato diverse ore. Senza sparare un colpo

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/20/attacco-hacker-ai-fornitori-delle-forze-armate-giapponesi-e-il-sospetto-cade-sulla-cina/

    I colpi, sono nascosti non sono sparati come molti ipotizzano ma arrivano statene certi...!!!

    RispondiElimina
  31. Guardate che ho trovato...!!!

     qualcuno sta dicendo “Era così anche al tempo deiVichinghi...!!!

    ----------------------

    Polemica sulla Groenlandia, esagerato l'Atlante del Times
    http://ambiente.liquida.it/focus/2011/09/20/groenlandia-15-dei-ghiacci-persi-in-12-anni-scoppia-la-polemica-sull-atlante-del-times/

    in Liquida.it

    Il prestigioso Times Atlas, l’atlante del quotidiano inglese The Times ha calcolato che dal 1999, anno di uscita della 10° edizione, ad oggi, la Groenlandia ha perso il 15% della sua superficie ricorda da ghiacci. Nessun riferimento diretto alle responsabilità, ma il dato è risultato sufficiente per accendere i sospetti del mondo accademico inglese, che sostiene che, se è vero che i ghiacci si stanno ritirando, questo calo non supera lo 0,1% del totale negli ultimi 12 anni.

    -----------------------

    RispondiElimina
  32. SCARICATE E CONDIVIDETE I FILMATI DI TANKER ENEMY. IL CANALE, A SEGUITO DI REITERATE FALSE SEGNALAZIONI PER VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT, VERRA' PRESTO BANNATO. CONDIVIDETE, CONDIVIDETE, CONDIVIDETE. NON AVRANNO IL NOSTRO SCALPO, GLI INFAMI VENDUTI DI REGIME.

    RispondiElimina
  33. You-Tube e la vergognosa vendetta trasversale pro-pedofilia

    I responsabili di You-Tube mostrano il loro vero volto, riportando un'inesistente violazione di copyright per un semplice screenshot (fermo immagine). Ciò è l'inconsulta e vergognosa reazione a seguito della denuncia, da parte di Tanker Enemy, della presenza di un pedofilo tra gli intoccabili disinformatori iscritti al portale di Mountain View.

    RispondiElimina
  34. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  35. Come giustamente osserva Corrado, penso che questa gente sia controllabile in quanto ricattabile. Non è quindi un caso se tra i disinformatori operano soprattutto maniaci sessuali et similia.

    Per questo motivo fanno quadrato e si difendono e coprono a vicenda.

    Nota:

    Nigrelli-Wasp può accedere agli accounts degli utenti You-Tube, per cui la responsabilità degli amministratori You-Tube italia nel coprire questi pedofili è TOTALE!

    RispondiElimina
  36. Sembra che anche in inghilterra sia scoppiato il bubbone!
    Climate 'science' gone wild: UK researchers to pump toxic sulfates into sky to promote global cooling.
    Nell'articolo si rileva questa perla:
    talks about how the new pipe project will cost less than what it would cost to "launch thousands of high-altitude aircraft" into the sky for spraying purposes.
    Questo è il link:
    http://www.naturalnews.com/033638_climate_science_global_cooling.html

    RispondiElimina
  37. IN A city in eastern Brazil, scientists are preparing to release millions of genetically modified mosquitoes into the wild. If the trial works, the people of Juazeiro will have GM technology to thank for keeping them safe from dengue fever (see "Swarm troopers: Mutant armies waging war in the wild").
    Meanwhile, in Bristol, UK, scientists are preparing one of the first experiments to figure out how to engineer the climate. If it works, we will be a step closer to developing a last-ditch option to mitigate some of the worst effects of climate change (see "Geoengineering trials get under way").
    http://www.newscientist.com/article/mg21128292.900-give-geo-and-genetic-engineering-a-fair-trial.html

    Proteste pacifiche WALLSTREET
    http://www.youtube.com/watch?v=jYaA-34c-vI&feature=player_embedded

    RispondiElimina
  38. Giulietto Chiesa ha presentato denuncia-querela,presso la Procura di Roma,nei confronti di Attivissimo per calunnia e diffamazione.
    Vediamo se la portano avanti.

    RispondiElimina
  39. Stanno giocando con il fuoco e sono sicura che bruceranno. e' pazzesca la disinformazione che fanno e soprattutto quello che mi lascia più perplessa è la volgarità e l'aggressività del disinformatore, in generale. In psicologia si dice che quello che strilla tanto per avere ragione non ha elementi seri per dimostrarlo e sapendo di mentire, per non essere scoperto urla ed insulta.

    P.S. Straker ti ho mandato una mail con le foto delle antenne.

    RispondiElimina
  40. Mi riferiscono che il grande capo axlman in persona è furibondo, ma non con stebondage che cerca bambine on line, ma con me che l'ho reso noto. Che bella gente quella dei negazionisti affiliati al C.I.C.A.P.

    Bella la notizia di Attivissimo querelato. Chissà che qualche giorno neon la paghi per tutte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si? Ahahahahaha, scusa, mi potresti dare qualche info in più, per piacere?
      Sai, sto "discutendo" con questo bel tipo e, siccome sono più duro di lui, adesso dice pure che lo stresso e gli faccio "stalking", voglio vedere cosa dice se lo metto al muro con questa prova moooolto curiosa!
      Però non voglio dare riferimenti vostri, non c'è un link, che so, una prova qualsiasi che posso sbattergli sotto il muso? Grazie infinite in anticipo.

      Elimina
    2. sarei interesato a sapere se c'è un link con un po' di materiale su sto bel soggetto di stebondage, sto avendo una "discussione" con lui e siccome gli sto tenendo testa alla grande vorrei anche presentargli sto bel conto, così impara a rompere i coccomeri, però non voglio dargli riferimenti vostri. Non c'è un link, qualcosa? Grazie amici.

      Elimina
  41. Incredibile intrigo di scie persistenti sopra Genova e il basso Piemonte. Impossibile non vedere, nemmeno un cieco riuscirebbe a fare finta di nulla di fronte ad un simile scempio.

    RispondiElimina
  42. Mercoledì, 21 settembre 2011

    Nord

    Generali condizioni di cosiddetto "bel tempo" con cieli cosiddetti "sereni", sebbene semioscurati dalle attività di aerosol clandestine. Residua nuvolosità sulla Romagna al mattino. Dal pomeriggio intensificazione del fenomeno "scie chimiche" a bassa quota (si veda il termine ufficiale: "innocue nubi medio-alte stratificate") è il caso di dire... in transito sul Nord Ovest, in estensione alle restanti regioni entro sera.

    RispondiElimina
  43. Per ora da me, non si notano scie, tranne che poca roba di tipo non persistente.. sicuramente arriveranno all impazzata stasera, prima del tramonto, come da previsione meteo.

    Buona giornata a "tutti"

    RispondiElimina
  44. Sono d'accordo con I am. Caratteristica comune a tutti i disinformatori è la volgarità; più ti avvicini alla verità più insultano. Che vergogna!
    Saluti, Sharon

    RispondiElimina
  45. Qui in Lombardia le velature sono già arrivate abbondanti questa mattina presto. Ma si sa, sono innoque ...

    RispondiElimina
  46. "Mi riferiscono che il grande capo axlman in persona è furibondo, ma non con stebondage che cerca bambine on line, ma con me che l'ho reso noto. "

    E te credo vivevano così bene nella bambagia protettiva del ministero dell'Interno, dei TG, di Superquark, etc.

    PS: Ho rimosso il commento precedente perchè forse un po' troppo forte nei toni che avrebbero potuto mettere nei guai i gestori del blog, ma non posso esimermi di esprimere tutto il disgusto nei confronti di persone del genere e de-generi e di come queste facciano di tutto per proteggersi a vicenda soprattutto nei livelli più alti (o più bassi come direbbe Zret). Ho raccolto sufficiente letteratura scientifica e di attualità per difendere queste affermazioni. E purtroppo sono proprio costoro che ricattabili impediscono che questo scempio quotidiano possa emergere e essere impedito, portando i responsabili al massimo grado di giudizio.

    RispondiElimina
  47. attento straker, ho notato che i nostri pc vengono spiati, magari riesci a difenderti e ad evitare la perdita del canale, che anche se su mezzi del nemico ha comunque visibilità

    RispondiElimina
  48. QUELLE STECCHE CADENTI SONO DIPOLI DA COMUNICAZIONI RADIO. TIPO A BASSA FREQUENZA SOLITAMENTE DI TIPOLOGIA MILITARE.
    CIO' CHE STUPISCE E' LA BASE NELLA SCATOLA: VI PUO' ESSERE UN GROSSO TRASFORMATORE-ELEVATORE-AMPLIFICATORE DI SEGNALE, MA E' VERAMENTE GROSSO E QUINDI MOLTO POTENTE. DI SOLITO ESERCITO, CARABINIERI ETC. USANO LE FREQUENZE BASSE NELLE BANDE PIU' PULITE DI NATURA, DOVE C'E' MENO DISTURBO, CIOE' ARMONICHE O FREQUENZE SPURIE.

    RispondiElimina
  49. I disinformatori sono ben protetti e di ciò ho avuto conferma anche da persona al di fuori della questione ma competente nel ramo giudiziazrio.

    Thetruth, ovviamente tutte le nostre azioni sono sotto controllo, ma io me ne sbatto altamente.

    RispondiElimina
  50. eSSeeSSe, sei un grullo, un inetto, un fallito.

    RispondiElimina
  51. Il comitato statunitense omologo del C.I.C.A.P. annovera nel suo vertice tale James Randi, su cui pendono varie accuse per p.

    Non escluderei che il C.I.C.A.P. comprenda figuri con gusti particolari. Che alcuni siano estimatori del noto Marchese è evidenziato da certi programmi truculenti e grandguignoleschi. Intelligenti pauca.

    RispondiElimina
  52. I pedeofili sono la peggior specie di infami e nauseabondi esseri.
    Axlman,è inutile che ti incazzi e ricorda che chi và con lo zoppo impara a zoppicare...
    Sulla querela ad Attivissimo una cosa è sicura,se l'avesse fatta uno di noi marcirebbe in qualche cassetto,come gli esposti contro le scie presentati da Straker ormai anni fà,vabbè che la magistratura è lenta però.....

    RispondiElimina
  53. Vi dice niente...???

    Potrebbe esser usata anche per la nostra causa...???

    Tratto dal seguente articolo:

     "la responsabilità dei ministeri del Trasporti e della Difesa per non avere in qualche modo difeso la sicurezza dei cieli, e quindi la vita dei cittadini italiani "

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/21/ustica-il-tribunale-di-palermo-incidente-causato-da-missile-o-collisione/

    RispondiElimina
  54. Facebook, twitter, you tube... e compagnia bella sono TUTTE controllate dal sistema, tuttavia non possono continuare a prenderci per i fondelli in questa maniera disgustosa, vadano in malora loro e le innocue velature.
    Mi complimento per l'iniziativa del meteo-chemtrails, le uniche previsioni metereologiche realmente affidabili.

    RispondiElimina
  55. "QUELLE STECCHE CADENTI SONO DIPOLI DA COMUNICAZIONI RADIO. TIPO A BASSA FREQUENZA SOLITAMENTE DI TIPOLOGIA MILITARE."

    Straker a cosa ti riferisci? Cosa sono Stecche (o forse Stelle) cadenti?

    RispondiElimina
  56. Quella pagina facebook è roba da bambini dell'asilo.
    Ma del resto non ci si può aspettar di meglio da gentaglia col Q.I. asinino.
    Ah ne approfitto per dire che è perfettamente inutile che axlman e gli altri pagliacci tentino di provocarmi dalla discarica digitale, nel vano tentativo di indurmi in reazioni scomposte.
    Al massimo, visto il livello medio dell'utenza di esssenemy, potrei dedicarvi una sonora pernacchia, ma non mi abbasso di certo ai vostri livelli.

    RispondiElimina
  57. Ciao ragazzi,

    intanto su Cartoon Network si divertono ad inserire le velature e le scie nelle scene animate, poveri piccoli.

    http://subliminal-chemtrails.blogspot.com/2011/09/cartoon-network-verne-on-vacation.html

    RispondiElimina
  58. Ciao puntozero, incredibile! Quanto potere hanno questi bastardi nell'influenzare la società a tutti i livelli: sensibili, razionali e spirituali.

    Basti pensare alla campagna Relish di Toscani http://www.fashionintown.it/wp-content/uploads/2011/08/Relish_Toscani-806x533.jpg, dove una ragazza (o meglio il suo cervello) viene sorretto da uomini con la testa di animali (tutti provenineti dal simbolismo ctonio) rimanda all' esplicito invito a non pensare ma ad agire guidati da istinti materialistici molto bassi.
    E tutto ciò si ricollega alla discussione della p.

    RispondiElimina
  59. Intanto qui nel milanese la copertura chimica è totale!

    RispondiElimina
  60. Intanto colmo una mia lacuna di italiano, innocuo e non innoquo come avevo scritto qualche post fa. Pardon ...

    RispondiElimina
  61. Qualcuno sta pianificando l'invasione aliena usando anche le scie chimiche come schermo per la nostra delizia.

    http://theintelhub.com/2011/09/20/ufo-sightings-ramp-up-as-government-plans-staged-invasion/

    Three-dimensional image reconstruction using strontium barium niobate

    Brian P. Ketchela) and Gary L. Wood

    U.S. Army Research Laboratory, ATTN: AMSRL-SE-EO, Adelphi, Maryland 20783-1197

    Richard J. Anderson

    National Science Foundation, Arlington, Virginia 22230

    Gregory J. Salamo

    Department of Physics, University of Arkansas, Fayetteville, Arkansas 72701

    Caspita sarà come stare al cinema all'aperto.

    RispondiElimina
  62. NOI CRIMINALI....

    Airport to test ‘facial’ lie detector

    http://www.ft.com/cms/s/2/8de3ee04-dd45-11e0-b4f2-00144feabdc0.html#axzz1XxKnwhcD



    Google Wallet official launch
    http://www.kurzweilai.net/google-wallet-official-launch?utm_source=KurzweilAI+Daily+Newsletter&utm_campaign=2a73156d93-UA-946742-1&utm_medium=email

    RispondiElimina
  63. @nienteEcomesembra
    CRIMINALI e anche target in automatico di droni "intelligenti"
    http://www.washingtonpost.com/national/national-security/a-future-for-drones-automated-killing/2011/09/15/gIQAVy9mgK_story.html

    Google wallet ... sì bella idea e se stai sulle scatole ai soliti noti ti cancellano il tuo credito...

    RispondiElimina
  64. @ antitanker: Anche oggi, come ieri, cielo stupendo. La tregua non arriva a domani, ci scommeterei!

    scommessa vinta! :(
    partiti in grande stile verso le 18... malditi...

    anche perchè è prevista una tempesta solare di particelle cariche fra domani e dopodomani, il copione si ripete

    RispondiElimina
  65. @Ron

    chissà se l'invasione la faranno "olografica". Ma le scie chimiche dovrebbero servire anche al "Blue Beam Project"

    ciao

    Qui Quo Qua :-)

    RispondiElimina
  66. @ puntozero
    Le scie chimiche sono parte integrante della falsa invasione aliena. Costituiscono lo schermo su cui proiettare il film in 3D, diciamo.
    Stiamo appunto parlando del progetto Blue Beam :-(

    RispondiElimina
  67. Anche perchè è prevista una tempesta solare di particelle cariche fra domani e dopodomani, il copione si ripete

    Abbiamo scoperto che, in questo modo, amplificano il danno arrecato al DNA dalle particelle del vento solare.

    RispondiElimina
  68. Velature in arrivo da ovest/nordovest e manco a farlo apposta hanno ricominciato alla chetichella a irrorare le loro porcherie.
    Al meteo delle 18,30 su radio24 prevedevamo "innocue velature di passaggio al nord".

    RispondiElimina
  69. @Straker

    sono particelle di ferro. Dici che incidono? Anche se credo che usino le tempeste solari ed haarp allo stesso momento.

    RispondiElimina
  70. qui velature è uno scherzo, direi più pesanti nuvole artificiali con arcobaleni chimici!!!
    Situazione stamattina presto
    http://www.youtube.com/watch?v=XUxCuTFU4Y8

    e in tarda mattinata
    http://www.youtube.com/watch?v=FB91rL0dWS8
    http://www.youtube.com/watch?v=lvtR04YAHiM

    zona: Francia centrale Allier 03

    RispondiElimina
  71. Anche Toscana ben inseminata. Domani il tacco dello stivale.
    Impressionante davvero.
    Chi l'avrebbe mai detto, che ci forniscono pure le previsioni delle scie.

    Dopo le ampie reazioni ed articoli di questi giorni che “spiegavano” le scie ...

    Qui un esempio di informazione in Germania. “Scie di condensa” in certe condizioni si formano per centinaia di chilometri ed espandono di più di venti, quindi sono ben visibile anche sull' immagine satellitare.
    Tutto normalissimo, con un traffico aereo così fortemente in aumento, dicono.

    Lo dice il

    “Diercke WORLD ATLAS “ del Georg Westermann Verlag (testo scolastico per le superiori) .
    L'editore è stato interpellato via telefono dal legale della associazione Sauberer Himmel.

    L'editore risponde di voler incaricare scienziati ad indagare sulla questione.

    Il video è in tedesco, rende comunque abbastanza.

    http://www.youtube.com/watch?v=DqStY0clgK4&feature=email

    Attenzione poi...
    "Variabile impazzita" pronta ad esplodere: non esclusa la genesi di un Ciclone Mediterraneo

    Avviso del Meteogiornale di oggi.Ma tutto da vedere. Intanto si comincia a parlarne.Anche di Tornado, cicloni e tsunami...Non si sa mai.

    RispondiElimina
  72. @Jack Sparrow,ho visto le immagini dei video linkati,ALLUCINANTI.
    Per certi idioti,tutto normale.

    RispondiElimina
  73. si Damocle davvero impressionanti, poi viste in così ampie pianure fanno davvero paura. Infatti la gente passava in auto e mi guardava come per dire: che diavolo filma quello?

    Ps. ho avuto molti problemi a caricare i video, e continua a non salvarmi tag, titolo, descrizione e così via

    RispondiElimina
  74. Ma per quale motivo i proprietari della piattaforma 'blogger' continuano ad inserire i commenti in una scomoda e fastidiosa finestra?
    Non è forse meglio quando quelli si possono leggere e consultare su pagina intera?
    Che, fanno apposta?

    RispondiElimina
  75. Alitalia S&P Air France

    (Tratto dall' articolo completo che trovate nel link)

     La colpa del governo, spiega S&P, si collocherebbe nella sua resa ''ai sindacati che ha impedito la privatizzazione di Alitalia e l'Opa di Air France sulla compagnia aerea''. 

    Domanda : chi controlla le agenzie di Rating e i loro interessi...???

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/21/ecco-perche-sp-ci-declassa-il-caso-esemplare-del-brutto-affare-alitalia/

    RispondiElimina
  76. Paolo, purtroppo ho dovuto impostare i commenti in finestra di popup per aggirare i problemi di inserimento commenti segnalati da diversi utenti. Comunque ora provo a ristabilire LA FUNZIONE ORIGINALE, SPERANDO CHE FUNZIONI.

    RispondiElimina
  77. Previsioni TANKERS azzeccate al 100%!

    In toscana hanno iniziato ad arrivare le velature trasportate dal vento verso le 14:00 e verso le 16:00 sono arrivati a ribardirci sopra anche gli aerei cisterna.

    @Sparrow: Cavolo che cielo in Francia! ))= da paura!

    @Esselle: purtroppo sì... però guardiamo il lato positivo:
    QUESTA COSA E' UN PUNTO A NOSTRO FAVORE!!

    @Straker: E' si, siamo proprio nella cacca come i Grechi!
    "Ora si che prima no", arriverà a tutti il nuovo censimento (da compilare obbligatoriamente)
    IN MODO E MANIERA DA STUDIARE IL MODO PER SPELLARE ANCORA MEGLIO IL CITTADINO, CHE E' GIA IN GRAVE DIFFICOLTA' ECONOMICA!

    Metto il link di un simpatico video a riguardo:

    http://www.youtube.com/watch?v=jJATQ34xip4&feature=mh_lolz&list=HL1316635709

    RispondiElimina
  78. I greci sono nella mota ed a noi toccherà tra qualche mese. Sono davvero cavoli amari.

    RispondiElimina
  79. Previsioni due giorni a rischio...!!! ( gio- ven)

    Fra Scie Chimiche, vento solare e satelliti cadenti si salvi chi puo'...!!!

    Metalli pesanti in arrivo oltre quelli delle scie...

    L’Uars è grande 10,7 metri per 4,6, per un totale di circa 6 tonnellate. Si pensa che il satellite si frammenterà in più di 100 parti al contatto con l’atmosfera terrestre, la maggior parte delle quali brucerà. Solo 26 pezzi di metallo dovrebbero sopravvivere allo scontro. Il più grande, comunque, ha un peso notevole: circa 136 Kg. In tutto, dovrebbero piovere sulla Terra circa 544 Kg di detriti.

    ----------------------

    Venerdì il satellite Uars impatterà sulla Terra: spettacolo nei cieli di tutto il mondo, rischi per i frammenti
    http://www.domenicoblog.it/2011/09/21/venerdi-il-satellite-uars-impattera-sulla-terra-spettacolo-nei-cieli-di-tutto-il-mondo-rischi-per-i-frammenti/

    in domenicoblog.it

    E’ confermata la previsione, già annunciata lunedì, secondo cui il satellite Uars impatterà sulla Terra venerdì 23 settembre. L’area dell’impatto non è ancora nota, ma il vecchio satellite della Nasa, l’Upper Atmosphere Research Satellite, si brucerà nell’atmosfera.L’impatto darà vita a un’esplosione spettacolare che sarà visibile anche durante il giorno e a occhio nudo, da tutto [...]

    -----------------------

    RispondiElimina
  80. straker,perche' non apri un post su una possibile class action,e vediamo chi vuole partecipare??magari mettiamo un po' di soldi ognuno,o vediamo se c'e' tra di noi un avvocato per portar avanti questa CLASS ACTION.

    RispondiElimina
  81. Ottimo articolo Rosario!
    Incredibile come si possa arrivare ad affermare certe cavolate. Ma questi non hanno un briciolo di coscienza e un minimo di orgoglio personale?
    Un individuo senza coscienza è solo un ammasso di cellule e liquidi!

    Lo scorso 12 Settembre Gerard Batten denuncia la parlamento europeo l'omertà dei media nei confronti del gruppo Bilderberg.

    http://www.gerardbattenmep.co.uk/video_details.php?id=13

    Questo invece è un video che non posso non condividere con voi.
    Un interessante punto di vista e una conferma di come mai le cose vanno come vanno...

    http://youtu.be/Iib_6oku5nE

    forza e coraggio!

    RispondiElimina
  82. Sandro, che io sappia le class action non possono essere intraprese da singoli cittadini, in Italia.

    RispondiElimina
  83. Attenzione! Federico Pistono è un disinformatore che, a suo tempo, si era anche infiltrato nel Comitato Viterbese, poi scioltosi come neve al sole.

    Conosco Pistono di persona, poiché era presente alla conferenza di Viterbo e, al termine di essa, mi rivolse alcune strane domande...

    Un nostro gentilissimo lettore ha condotto alcune ricerche circa i legami tra l'operazione "scie chimiche" e numerosi altri progetti riconducibili al Transumanismo, movimento i cui obiettivi sono adombrati in "Zeitgeist" ed in "Zeitgeist addendum", documentari per la regia di Peter Joseph. Ci avvaliamo prevalentemente delle sue indagini per questo articolo.

    Occorre, in primo luogo, smascherare un'operazione infida e pericolosa: "Zeitgeist", spacciato e soprattutto digerito da ingenui ed onnivori consumatori come un documentario che denuncia le storture del sistema politico e finanziario è, invece, un cavallo di Troia dell'esecrando sistema stesso. E' un ariete usato per aprire una breccia nella roccaforte dei ricercatori e dei cittadini non allineati, molti dei quali assumono, insieme con l'ambrosia (la corretta e più che condivisibile, ma strumentale condanna dei soprusi e degli imbrogli perpetrati dalle banche), il veleno, ossia il "Venus project". Questo progetto consiste, salvo qualche ritocco di facciata, né più né meno che in un Nuovo ordine mondiale di tipo ipertecnologico, presentato con formule linguistiche ed iconografiche accattivanti.

    SEGUE QUI.

    (Leggere anche i commenti)

    RispondiElimina
  84. Ad un'altra mia conferenza in Veneto, si sedette al nostro tavolo e ruppe i marroni per un'ora con la storiella delle scie di condensazione, contestando violentemente i contenuti dell'incontro.

    RispondiElimina
  85. Ecco il link:

    http://it.federicopistono.org/blog/fiera-delle-verita-scie-chimiche-e-signoraggio-prime-considerazioni-e-podcast-conferenza

    RispondiElimina
  86. Cielo da incubo, come previsto.
    Un cazzotto dopo una giornata stupenda come ieri.


    Class-action?
    Da nessuna parte una class-action si fa singolarmente.


    Con il termine “class-action” (azione di classe) si fa riferimento a strumenti di tutela collettiva risarcitoria che consentono di attivare un unico processo per ottenere il risarcimento del danno subito da un gruppo di cittadini danneggiati dal medesimo fatto realizzato da una azienda scorretta.

    http://www.classaction.it/

    Importante raccogliere dati che mostrano i danni,
    e dare un indirizzo a chi causa .....
    Di danni ce ne sono così tanti.
    Facciamo una lista? Sarà lunga.

    RispondiElimina
  87. ragazzi lo so che la class action,e' un'azione collettiva,infatti,sono qui a chiedere di farla..
    in quanti siamo??

    Sandro

    RispondiElimina
  88. ATTENZIONE! Segnalo che, almeno da ieri dall'utenza seguente, vengono inviate ripetute richieste di accesso al blog, al fine di rallentarne il caricamento.

    VISITOR ANALYSIS
    Referrer No referring link
    Host Name ip-179-248.sn2.eutelia.it
    IP Address 83.211.179.248
    Country Italy
    Region Emilia-romagna
    City Ravenna
    ISP Eutelia
    Returning Visits 5
    Visit Length 12 seconds
    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser Chrome 14.0
    Operating System MacOSX
    Resolution Unknown
    Javascript Enabled


    Navigation Path
    Date Time Type WebPage
    22nd September 2011 09:40:10 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:12 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:12 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:13 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:14 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:15 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:15 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:15 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:15 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:15 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:15 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:16 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No referring link
    strakerenemy.blogspot.com
    22nd September 2011 09:40:17 Page View No

    RispondiElimina
  89. Pesantissimo attacco chimico fin da prima dell'alba sui cieli di Milano. Aerei in formazione, croci e trinagoli nel cielo. Addirittura 4 aerei in palese formazione militare, 2 posizionati avanti e 2 dietro tutti con scie chimiche non persistenti. Come previsto le innocue velature (altrimenti conosciute con il loro vero nome "tossiche scie chimiche") sono state create appositamente dai militari & Co. Anche HAARP è in azione.

    RispondiElimina
  90. Quanti siamo? Sempre di più...

    http://essereniente.blogspot.com/2011/09/convegno-contro-le-scie-chimiche.html

    C'è da fare prima:

    Raccogliere dati (presenza dei particolati nell' uomo, animale, piante, acqua e suolo).
    Accompagnare con dati scientifici ( nocività dei particolati ecc) ed avviare la via legale - class-action.
    Non so in che modo potrà formarsi – anche la base economica che finanzia i sforzi...ma gradualmente verrà la riposta.
    - Definire il danno creato e le corrispondenti indirizzi che lo creano....
    - Lavoro preliminare, piccoli campioni con dati chiari

    Da riflettere su come farlo in maniera convincente.
    Sulla base di questi campioni pretendere analisi di ampia portata ( coinvolgere interessati, agricoltori, medici, piscine ecc ) .

    In seguito con questi dati indiziari incaricare un legale capace ( sostenuto possibilmente da associazioni vari) … può essere uno che ha lotte alle spalle (OGM).
    Un legale ha bisogno di materiale.

    Be' questo in sintesi.

    Gruppi locali possono fare i primi passi - creare campionari.

    RispondiElimina
  91. Un'azione collettiva (negli Stati Uniti d'America conosciuta come class action), è un'azione legale condotta da uno o più soggetti che, membri della classe, chiedono che la soluzione di una questione comune di fatto o di diritto avvenga con effetti ultra partes per tutti i componenti presenti e futuri della classe. Gli altri soggetti della medesima possono chiedere di non avvantaggiarsi dell'azione altrui (esperendone una propria) esercitando l'opt-out right, oppure possono rimanere inerti avvantaggiandosi dell'attività processuale altrui che avviene sulla base del modello rappresentativo. Con l'azione collettiva si possono anche esercitare pretese risarcitorie, ad esempio nei casi di illecito plurioffensivo, ma lo strumento oltre alle funzioni di deterrenza realizza anche vantaggi di economia processuale e di riduzione della spesa pubblica.
    L'azione collettiva è il modo migliore con cui i cittadini possono essere tutelati e risarciti dai torti delle aziende e delle multinazionali, in quanto la relativa sentenza favorevole avrà poi effetto o potrà essere fatta valere da tutti i soggetti che si trovino nell'identica situazione dell'attore.

    Esplicita le condizioni in Italia
    http://it.wikipedia.org/wiki/Azione_collettiva

    RispondiElimina
  92. Yahoo Appears To Be Censoring Email Messages About Wall Street Protests (Updated)

    Ho notato da tempo, la mia mail yahoo è assolutamente inaffidabile...



    http://thinkprogress.org/media/2011/09/20/323856/yahoo-censoring-occupy-wall-street-protests/

    RispondiElimina
  93. Grazie Straker per aver portato la situazione alla normalità, leggo volentieri nella posta in tempo reale senza aprire il blog, e non potevo farlo visto che nella finestra che si apriva non avevo la possibilità, non c'è l'opzione: "Iscriviti per email".

    Grazie, wlady

    RispondiElimina
  94. NienteEcomesembra, Yahoo è inaffidabile a prescindere, io ho cancellato tutto quello che lo riguarda anche il motore di ricerca.

    wlady

    RispondiElimina
  95. class-action

    Cittadini che creano "campionari" perché le istituzioni non lo fanno....

    Tutto il mondo è paese...

    http://fukushima.greenaction-japan.org/2011/09/10/fukushima-citizens-group-presents-children%E2%80%99s-urine-analysis-results/

    RispondiElimina
  96. Wlady, ti ringrazio, ma qui la situazione non è mai normale. Infatti le stanno sudiando tutte, indispettiti come bambini a cui hanno tolto il giocattolo.

    Comunque sappiano che il lro amichetto STEBONDAGE è stato denunciato alle autorità competenti per pedofilia.

    RispondiElimina
  97. Ora vediamo se i responsabili di Telefono azzurro agiscono o se hanno creato l'associazione solo per raccogliere il 5 per mille ed altri emolumenti.

    RispondiElimina
  98. Nienteecomesembra, qual è il nodo di Gordio? Trovare un legale; la documentazione non manca: ne abbiamo a bizzeffe.

    RispondiElimina
  99. Certe istituzioni sono molto solerti e rapide, quando si tratta di oscurare il blog di un dissidente o di un autore integerrimo, come l'apicultore di Ventimiglia, il cui blog fu azzerato, perché egli aveva criticato il sindaco di Ventimiglia. Quando, però, bisognerebbe intervenire contro la pedofilia e turpitudini simili sulla Rete, le stesse istituzioni latitano, nicchiano e glissano più o meno elegantemente.

    RispondiElimina
  100. Ecco una piccola parte del materiale che il Petrò ha prontamente fatto sparire dalla Rete.

    Troppo tardi!

    RispondiElimina
  101. Che poi abbiano delle protezioni, questi gaglioffi, lo sappiamo bene ed ora non è più una sensazione, ma ne abbiamo le prove!

    Nienteecomesembra, il mataeriale c'è. Che cosa abbiamo fatto in questi anni? Abbiamo spazzolato il vello alle pecore? Si trovi un avvocato e noi forniremo le prove raccolte.

    Ma l'avvocato non si troverà. Ne conosco tanti e sono uno più imbelle dell'altro. Sono pecore, appunto.

    RispondiElimina
  102. Non solo avete fornito ed elaborato una massa di dati, accogliendo ed elaborando con grande capacità contributi di altri, avete saputo tenere viva la discussione e far' sì che il forum diventasse punto di ritrovo e di partenza anche per ramificazioni sul terreno nazionale.

    Con questa forza PERSISTENTE vostra vi siete prese le onde massicce di ritorno da parte di chi gestisce lo scempio...


    Sono comunque convinta che bisogna lavorare con l'ottica di chi deve entrare nella logica di una causa legale e chiedersi cosa serve, come si può agire.

    Prendiamo un esempio.

    Se abbiamo una quantità consistente di mineralogrammi di persone in tutta l'Italia che mostrano per esempio l'avvelenamento di bario, un bel punto di partenza sarebbe.
    Con questo si può coinvolgere medici e ardetti alle strutture sanitarie.

    Ci vuole una prova di danno che accomuna le persone che denunciano e collegabile a la causa accusata.
    Possono essere le colture, i pozzi...
    Bario nei pozzi, invasi, piscine ecc.. è altro buon punto di riferimento.

    Meglio se collegare più aspetti ….
    Non è invito a voi di fare questo lavoro....lo pongo nel forum perché è lo spazio più vivo e letto, appunto...una bacheca troppo allettante per diffondere spunti di riflessione.
    Si semina...
    e le cose che trovano il terreno con il tempo crescono.

    RispondiElimina
  103. Al di là della raccolta di dati, che si può iniziare in qualsiasi momento, resta il nodo: l'azzeccagarbugli. Dov'è?

    RispondiElimina
  104. Come da previsione, azzeccata al 100%, già di primo mattino, il cielo faceva da testimone dello schifo che hanno compiuto durante la notte, poi hanno insistito per tutta la mattina
    (e stà tornando il caldo)

    Straker dice bene, trovare un avvocato in gamba è come trovare un ago in un pagliaio!

    Ci vorrebbe un Ghedini dalla nostra parte.. "l'avvocato del diavolo" ma certi banditi vanno ben foraggiati, sennò manco ti cagano di struscio.

    RispondiElimina
  105. Anche a voi quando richiede la password "l'account google" per accedere al blog, vi domanda il numero di cellulare?

    E' la prima volta che lo vedo..

    RispondiElimina
  106. Il cielo di Roma è tutto coperto. L'attività di scie chimiche è iniziata verso le cinque del pomeriggio di ieri, ma poca roba, poi si son dati da fare alla grande. Alle prime luci dell'alba avevano coperto il cielo. Piloti (robot?) che con grande indifferenza riempiono l'atmosfera di veleni senza curarsi delle persone come possono essere considerati se non robot?

    RispondiElimina
  107. Stamattina giornata oscena per il numero di scie,tutte del tipo persistente in più arcobaleno chimico,era da un bel pò che non lo vedevo.

    RispondiElimina
  108. TheAntitanker ha detto...

    Anche a voi quando richiede la password "l'account google" per accedere al blog, vi domanda il numero di cellulare?

    Google chiede il numero quando vi sono attività sospette sull'account.

    RispondiElimina
  109. L'unica foto disponibile dello schifo è questa.
    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011265.terra.250m

    L'altra la stanno ritoccando entro sera o al massimo domani dovrebbe essere ripulita-
    Ad ogni modo il lavoro sulla foto terra non è venuto alla perfezione e si vede molto bene quello che questi bastardi pedofili hanno fatto.
    Straker a me funziona tutto. Posto senza n. cellulare.

    @NienteEcomesembra

    Speriamo che l'avvocato arrivi e non si chiami Godot :-)

    RispondiElimina
  110. Interessante la foto di Borsellino e Falcone insieme alle bambine legate.

    http://www.tanker-enemy.com//Immagini/debs/Collection-stebonddage.jpg

    Strana psicologia quella dei p. ...

    RispondiElimina
  111. Si vede che è convinto di essere uno di loro.

    RispondiElimina
  112. davvero Ron,psicologia di un cazzone pedofilo ! Io lo legherei in quel modo sulla pancia di un tanker, aprender fresco!

    RispondiElimina
  113. ESSSE, penso ti farà piacere sapere che ho segnalato stebondage ed i suoi amichetti di strakerenemy alla Polizia Postale su Facebook.

    RispondiElimina
  114. ESSSE, può anche non fregartene nulla, ma ricordati che alla fine tutti i nodi vengono al pettine e "tanto và la gatta al lardo, che ci rimette lo zampino".

    RispondiElimina
  115. Sindaco e cittadini contro il Muos di Niscemi...!!!

    Le parole del sindaco: Lavoravano eccome - racconta - ma hanno impedito ai nostri pubblici ufficiali l'accesso ai luoghi. Fanno i padroni in casa nostra( continua!)

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/22/niscemi-in-lotta-contro-le-parabole-volute-dallesercito-usa/

    RispondiElimina
  116. 1985: Ricordo ancora i tempi in cui Craxi aveva mandato i Carabinieri a presidiare la politica italiana (bella o brutta non importa) contro gli americani. Se ricordo bene i Carabineri erano pronti a fare fuoco contro la Delta Force ...

    Stasera 22 settembre ultimo giorno della Vergine come ben sanno i satanisti e i p.

    RispondiElimina
  117. CLAMOROSA SCOPERTA

    ----------------------

    I neutrini più veloci della luce
    http://www.ilsecoloxix.it/p/cultura/2011/09/22/AOSGCp6-neutrini_della_veloci.shtml

    in ilsecoloxix.it

    Ginevra- Un team internazionale di scienziati ha individuato neutrini che viaggiano a una velocità maggiore a quella della luce, ha annunciato oggi un portavoce dei ricercatori, in quella che potrebbe essere una sfida a una delle regole fondamentali della fisica. Antonio Ereditato, che lavora al centro di fisica delle particelle

    -----------------------

    RispondiElimina
  118. un mio conoscente è stato in bosnia da poco.scie in lungo e in largo anche là,ma già lo sapete.Poi che google si permetta di chiedere il numero di cell è incredibile;è un dato assolutamente personale e nelle mani di chi potrebbe finire?

    RispondiElimina
  119. Prima la crisi poi...

    Huang Nubo è un uomo d’affari cinese. A fine agosto il suo Zongkun investmentgroup ha offerto l’equivalente di quasi nove milioni di dollari per comprare 300 chilometri quadrati di terra in Islanda (continua link)

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/22/oxfam-lancia-lallarme-land-grabbing/

    RispondiElimina
  120. eSSSE: strak ma poi l'idea di segnalare qualcosa su facebook e' troppo da pirla. buonanotte e buone scie notturne

    No... lì era solo per companatico.

    Notte e buone manette.

    RispondiElimina
  121. I disinformatori sono proprio ganzi:
    Nonostante continuino a negare imperterriti l'esistenza delle SCIE CHIMICHE, insistono 24ore su 24 a tartassare le palle a chi si è rotto di respirare quella roba!

    MA SE QUESTE CAXXO DI SCIE SONO UNA PAGLIACCIATA, PERCHE NON VI LEVATE DI C... ????

    ALTRO CHE PRELIEVO IN QUOTA...!

    QUESTA E' LA PROVA PIU' SCHIACCIANTE CHE ESISTA! (a gratis)

    LA CONFERMA CE LA DATE VOI! TUTTI I SANTI GIORNI!

    CON LA VOSTRA IMPERTERRITA PRESENZA SU QUESTO BLOG, SU FACEBOOK, SU YOUTUBE, E SE CI FOSSERO ANCHE ALTRI "PORTALI", AVRESTE ROTTO LE PALLE ANCHE LI' SICURAMENTE!

    RispondiElimina
  122. Date un'occhiata all'ultimo articolo di Corrado riguardo al subdolo tentativo di fotterci con una nuova moneta occidentale, servizio ingenuo del tg2 ma che ad un occhio attento non lascia presagire nulla di buono! Maledetti...grandi cambiamenti a piccoli passi, e senza che nessuno se ne accorga ci ritroveremo nella merda fino al collo, ma ci siamo quasi.

    http://scienzamarcia.blogspot.com/

    Ps. volevo commentare sul blog di Corrado ma non posso con il mio account, qualcuno mi può aiutare?

    RispondiElimina
  123. Preciso e conciso TheAntitanker! Megliodi così non si può! Amen...e chiave inglese la sotto !

    RispondiElimina
  124. Hai ragione, Antitanker. I disinformatori sono la prova provata, con la loro ottusa pervicacia, che le scie tossiche sobno una realtà.

    Ciao

    RispondiElimina
  125. Jack Sparrow, ho letto l'articolo di Corrado. Quanto prevedemmo si sta adempiendo purtroppo. Sul blog di Corrado la funzione commenti è disabilitata.

    Ciao

    RispondiElimina
  126. Bravo TheAntitanker, mi piace la chiave inglese...

    Il problema è dei disinformatori. In realtà hanno preso troppo sul serio il compito che gli hanno assegnato e l'hanno presa troppo sul personale. Sono esauriti.

    Comunque l'idea delle analisi in quota completamente gratis è procurarsi un filtro del condizionamento d'aria in cabina. Si analizza quello e si troverà di tutto. Spargete la voce.

    RispondiElimina
  127. Jack, l'euro è destinato a finire nel bidone della spazzatura. Era tutto progettato nei dettagli e si sta seguendo il programma. Una volta superato il "problema euro", il passo successivo sarà una moneta unica cartacea che però avrà anch'essa breve durata e verrà sostituita dallo scambio interamente elettronico.

    L'Italia è già pronta ad un documento con microchip che riunisce in un unica scheda diversi servizi: carta di credito, carta d'identità, patente di guida, carta sanitaria, codice fiscale etc.

    A quel punto il controllo sul singolo cittadino sarà totale, potendo isolare il dissidente semplicemente bloccando il suo documento elettronico. Addio oppositori, dunque.

    RispondiElimina
  128. Ovviamente poi diranno che non è una prova valida analizzare un filtro del condizionatore della cabina...

    De.. cosa vuoi che dicano... me lo immagino già..

    Come minimo il bario o l'alluminio lo faranno diventare un nuovo accorgimento hi-tech in sostituzione dei carboni attivi!

    "I FILTRI DEL FUTURO: BARIOALLUMIN!"

    Aspettatevi di tutto!

    Notte a "tutti" e chiave nel punto giusto! ((;

    RispondiElimina
  129. Grazie per la precisazione Straker. Che pollo son stato.. :(

    RispondiElimina
  130. bravi era ora che venissero denunciati tutti!
    non sapevo che si potesse fare denunce attraverso facebook, buono a sapersi.
    io ero rimasto ancora all'epoca in cui bisognava andare di persona a fare la denuncia, mi dovrò aggiornare

    RispondiElimina
  131. TheTruth, purtroppo non è così semplice. La denuncia on-line va sempre perfezionata con la denuncia di persona.

    RispondiElimina
  132. @ FIM92 Stinger

    Si è riciclato bene, il soggetto.

    RispondiElimina
  133. Oggi abbondante campionario dei vari sistemi usati in volo: scie persistenti e larghe, scie non persistenti e aerei bassi senza scia. L'autunno chimico.

    RispondiElimina
  134. ragazzi credo che la storia del satellite sia una copertura...
    se volete leggete quanto ho scritto nel mio blog

    RispondiElimina
  135. E' una mia impressione, o qui bazzica un troll?

    RispondiElimina
  136. @ eSSSe
    Scusa strak, ma tu sul sito di stebondage che cosa ci facevi?
    di eSSSe su Meteorologi sulla difensiva: il bubbone scoppia! alle 15.53


    Non ci arrivi, malato di un pedofilo maniaco sadomasochista ottuso disinformatore? Ci sono arrivato seguendo le sue tracce alla ricerca della sua identità: Stefano Petrò alias stebondage alias ste90.

    RispondiElimina
  137. http://www.ufodigest.com/article/who-really-sponsoring-transhumanism

    RispondiElimina
  138. TheTruth, lasciando aperta l'area commenti ai disinformatori e lasciando che addirittura si iscrivano al tuo blog (vedi Michele Agnoletto - CICAP), non mi sembra un buon servizio alla causa, anche perché il tutto mi sembra più una sceneggiata che altro e sembra rientrare nella classica tecnica dei trolls e degli infiltrati. Dimmi se mi sbaglio...

    RispondiElimina
  139. a dire il vero mi sto divertendo a vedere le marionette disinformatrici ricevere valanghe di insulti...
    ma se pensi veramente che non sia una cosa buona li chiudo.

    secondo me è buono: la gente vede che non sono altro che calamite per insulti, per forza uno che viene insultato da tutti non ha ragione

    RispondiElimina
  140. quindi michele agnoletto è del cicap?
    non lo sapevo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Porca vacca, bisognerebbe fare una lista di questi qui. Io mi fidavo di Agnoletto. Ci vuole una "lista nera", ci vuole, ci vuole cavolo!

      Elimina
  141. se ci sono altre marionette che cercano di sabotarmi fatemelo sapere, ho bloccato l'infiltrato del cicap

    RispondiElimina
  142. Ciao Zret, ottimo articolo quello di Nigel Kerner sul Transumanesimo.

    Ottima anche la sua tesi sull'anima, differenziata sostanzialmente dalla coscienza.

    Appena posso lo traduco bene e poi lo posto sul blog, l'articolo è abbastanza lungo, ma molto esplicativo nei contenuti.

    Strano che mi sia scappato questo articolo, Nigel Kerner lo tengo costantemente d'occhio, ma si vede che scrive in altri blog e non più sul suo.

    Ciao e grazie

    wlady

    RispondiElimina
  143. Ciao Wlady, purtroppo ho letto solo pochi capoversi del testo di Kerner, ma è autore tra i più sagaci e sono curioso di conoscere le sue ipotesi.

    RispondiElimina
  144. ...appena l'ho tradotto decentemente, lo pubblico sul blog.

    Ciao

    RispondiElimina
  145. OT ma segnalata da Steve Quayle

    Prof. Michael Bolton direttore all'Università dell'Arizona del "Laboratorio Lunare e Planetario" muore mercoledì scorso al Medical Center dell'Università dell' Arizona in Tucson. Aveva 65 anni.
    http://www.lpl.arizona.edu/spotlight.php?ID=80
    Tutto normale, ma:
    1) Aveva fatto scoperte rilevanti sul grande progetto da 800 million di $ per recuperare un campione di asteroide e portarlo sulla terra.
    2) partecipava a progetti spaziali di ancor più alto profilo per esplorare Saturno, lo spettrometro a raggi gamma a bordo del veicolo NASA Mars Odyssey Orbiter, la camera HiRISE a bordo del NASA Mars Reconnaissance Orbiter e il Phoenix Mars Lander.
    3) Non vengono forniti dettagli sulla sua morte, nè di cosa soffrisse.

    E' la 117a morte sospetta di scienziati che avevano scoperto qualcosa di importante e che forse la stavano rivelando al mondo.

    Qui la lista dei precedenti 116 http://www.stevequayle.com/dead_scientists/UpdatedDeadScientists.html

    Speriamo che non sia come nel film Deep Impact in cui l'astronomo Charles Martin Smith in un "disgraziato" incidente automobilistico ritarda di un anno l'annuncio della scoperta di una cometa in rotta di collisione con la Terra. Oppure aveva scoperto qualcosa di scomodo su Marte?
    Mah. Vicenda torbida

    RispondiElimina
  146. Ron, vicenda torbida ed intricata. Credo che il tutto nasconda una "guerra segreta".

    Ciao

    RispondiElimina
  147. Wlady, da una lettura dell'articolo di Kerner, mediante rozzo traduttore automatico, credo di aver compresso che egli reputa la coscienza come un'essenza non-fisica, mentre il cervello e l'anima (DNA?) sono fisici. Sono questi che i transumanisti intendono espugnare. Kerner, dietro i transumanisti, vede gli onnipresenti Grigi.

    Ciao

    RispondiElimina
  148. Parlando di vicende torbide... Avete visto i Tg? Anche oggi sono morti 3 ragazzi in afghanistan.

    Parlano di incidente stradale.

    Sarà mai possibile morire in un incidente stradale con un mezzo blindato del genere?
    Hanno perfino i sedili anatomici con le cinture di sicurezza a 4 punti come le auto da corsa.
    Per non parlare della resistentissima cellula di sopravvivenza.

    Si parla di un mezzo blindato da 6.5 tonnellate!

    Non ce la raccontano tutta...

    PS: Oggi pomeriggio, da me, hanno solcato con le persistenti.

    RispondiElimina
  149. L'articolo di Kerner, è affascinante e tremendamente angosciante; io ho inteso nella lettura che i "grigi" (entità robotiche) hanno senza dubbio plagiato i transumanisti, loro malgrado.

    La differenza da coscienza ad anima (per mio avviso) e da quello che mi sembra aver letto, si differenzia si nel cervello pensante come coscienza, e senza dubbio riprogrammabile nei ricordi, l'anima invece è intesa come energia cosmica, non condizionabile da nessuna macchina tecnologica avanzata.

    Ecco la spasmodica ricerca dei robotici grigi, con i rapimenti e le abductions; essendo macchine altamente tecnologiche non riusciranno mai ad integrare la materia che si trasforma in energia in una macchina seppur avanzata.

    Mi riservo di rileggere attentamente l'articolo per poi postarlo tradotto come già detto

    Ciao e grazie della tua risposta.

    wlady

    RispondiElimina
  150. TheAntitanker, penso che tu abbia ragione. Anch'io ho pensato ad una balla.

    RispondiElimina
  151. Maldestro tentativo di cancellare l'incancellabile

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011266.terra.250m

    "Indian Summer" a Milano con il cielo a X. Caldo e aria schifosa :-(

    RispondiElimina
  152. PADANIA LIBERA! Alla faccia di Bossi che blatera di secessione. Li stanno "fumigando" per benino.

    RispondiElimina
  153. Dalla Satellitare si vede molto bene come gli pseudocirri siano molto bassi. Altro che velature alte in quota!

    RispondiElimina
  154. Se veramente è stato un incidente stradale, erano sicuramente senza cinture, e magari anche privi di "abbigliamento protettivo".

    E poi? contro cosa si sono scontrati? una portaerei??

    "Quando c'è il minimo dubbio, non ci sono dubbi!"

    RispondiElimina
  155. Oggi a Milano è iniziata la settimana della moda; cielo striato con incroci di scie persistenti a bassa quota dalla geoingegneria fino dalla mattina presto, alle ore 17.00 il cielo era tutto uniforme colloso e biancastro temperatura al suolo di 27° aria afosa e irrespirabile.

    Si Straker siamo ben fumigati, alla faccia delle velature innocue, e la popolazione ... sempre più ignara di quello che le succede.

    wlady

    RispondiElimina
  156. Wlady, ho interpretato l'articolo di Kerner come lo leggi tu. Morale: la tecnologia è la forza delle élites ed è la stessa che le manderà in rovina.

    A Milano è la settimana della moda, ma le scie sono sempre di moda.

    Antitanker, hai colto nel segno.

    Ciao

    RispondiElimina
  157. Wlady, l'ultimo video-articolo di Bojs evoca la creazione di individui la cui memoria è trasferita, dopo la morte, in un sistema informatico. E' una situazione simile a quella descritta da Kerner.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis