mercoledì 6 giugno 2018

Un brevetto del C.N.R. conferma che gli aerei commerciali manipolano il clima tramite i carburanti



E' possibile modificare le condizioni meteorologiche e manipolare i cicli pluviometrici, intervenendo sulle nubi tramite l'impiego di carburanti idonei? La risposta è affermativa. A titolo di esempio, vi proponiamo un brevetto risalente al lontano 1973 e nel 1977 assegnato al Consiglio Nazionale per le ricerche (C.N.R.). Nel testo è spiegato in modo approfondito com'è possibile alterare la composizione del combustibile al fine di abbattere l'umidità atmosferica e dissolvere le formazioni nuvolose che potrebbero causare precipitazioni piovose. Ciò è possibile additivando alluminio, magnesio ed altri elementi alcalini che, reagendo con i solfuri di scarto, derivanti dalla combustione, determinano una fine miscela di nanopolveri igroscopiche. E' quindi evidente com'è vantaggiosa ed economica la collaborazione delle compagnie civili, giacché la capillarità delle rotte commerciali permette di intervenire ovunque si intenda distruggere o deviare intere perturbazioni. Cade così ogni fantasiosa spiegazione negazionista, volta a screditare quella che, secondo i media di regime, sarebbe solo una leggenda metropolitana nata dalla sfrenata fantasia di due fantomatici appassionati di bioterrorismo. Dubitiamo che la Magistratura sia mai andata oltre le bislacche dichiarazioni dei pennivendoli e degli pseudo-scienziati che, nei processi farsa a nostro carico, passano sempre per coloro che dispensano la "verità". Costoro, invece, sono solo abili mentitori, sponsorizzati da qualcuno molto in alto.

Il testo del brevetto può essere scaricato dai nostri server in formato txt [LINK]. Qui, invece, in formato PDF.

Consigliamo vivamente di tradurre la descrizione del "patent", in quanto davvero molto istruttivo e chiarificatore. Qui la pagina di Google con il traduttore.

Questo passo in particolare è molto interessante:

"Abbiamo trovato che l'alluminio è il metallo più adatto in quanto, oltre ad essere relativamente economico, può essere considerato inerte a temperatura ambiente (questa caratteristica è un fattore importante per la sicurezza nella preparazione e trasporto delle composizioni descritte), produce un calore notevole di combustione che favorisce una buona continuità di reazione e una buona dispersione di aerosol. Inoltre è disponibile sul mercato nella purezza e dimensione delle particelle adeguate. Tuttavia, magnesio e altri elementi altamente reattivi a temperatura ambiente possono essere utilizzati se vengono adottati espedienti adatti, come ad esempio quello di incorporare e rivestire i granuli di composizione con idonee sostanze inerti e/o leganti. Un espediente adatto per prevenire i pericoli consiste nel riscaldare separatamente il mg e l'ossidante a circa 70 ° C. e mescolando, vengono incollati con piccole quantità di paraffina fusa e quindi amalgamati insieme. In pratica, l'incollatura (miscelazione) viene effettuata sulla presenza di polimeri che, dopo l'impostazione, ottengono "cariche segmentate" e gli ingredienti sono più sicuri da manipolare poiché le miscele reattive in polvere vengono rivestite ed immobilizzate dai polimeri solidi".


Combustible compositions for generating aerosols, particularly suitable for cloud modification and weather control and aerosolization process

Document Type and Number:
United States Patent RE29142

Papee, Henry M. (Rome, IT)
Montefinale, Alberto C. (Rome, IT)
Petriconi, Gianna L. (Rome, IT)
Zawidzky, Tadeusz W. (Ottawa, CA)

Abstract:

A combustible composition for generating aerosols for the control and modification of weather conditions consisting of a readily oxidizable substance selected from the group consisting of aluminum, magnesium, alkali-metals and alkaline earth metals; an oxidizing agent selected from the groups consisting of:

(a) sulphur and sulphur yielding compounds; and

(b) organic and inorganic nitrates, alkali-metal and ammonium chlorates and perchlorates; The molar ratio of the oxidizable substance to the oxidizing agent being between 1.5:1 and 3.5:1 and a stable hygroscopic solid which does not directly participate in the combustion process of the combustible composition, said hygroscopic solid being present in an amount up to 40% of the total weight of the combustible composition, the oxidizable substance, the oxidizing agent and the hygroscopic substance having a particle size in the range of from -140 to +270 mesh, and a primer initiating the combustion of said composition whereby during combustion, a finely dispersed aerosol smoke consisting of moderately hygroscopic condensation nuclei, and a non-hygroscopic gas are simultaneously evolved, said gas acting to disperse said nuclei. Combustible compositions for generating aerosols, particularly suitable...

BACKGROUND OF THE INVENTION

This invention relates to combustible compositions, consisting of or comprising: mixtures of one or more easily oxidizable, powdered metals and one or more powdered oxidizing agents, which mixtures are able to generate aerosols to be employed, in particular, to control and/or to modify weather, such as to clear fogs, to modify clouds, to prevent hail.

This invention relates also to the process for the aerosolization of the reaction products of said compositions realized by oxidizing said metal/s with said oxidizing agents. More precisely, the compositions of the present invention are able to give, after "giant condensation nuclei" and/or "giant freezing nuclei" for the purposes stated above.

This invention further relates to an aerosolization process of various substances which are contained in mixtures comprising one or more easily oxidizable, powdered metals and powdered oxidizing agents, the aerosolization being the consequence of the combustion of the above defined mixtures and/or of the melting or vaporization of suitable salts embodied in the mixtures.

It is known that various inorganic and organic substances have been employed as smokes or dispersions for ice nucleation in super-cooled clouds; among these known substances mention is made of silver and lead iodides as well as the carbon dioxide.

the use of suspended or dissolved, powdered or vaporized hygroscopic substances is also known to induce coalescence of the water drops into clouds or in fog; we cite among these known substances, as potential agents, the activated sodium or potassium chlorides, that is, the sodium or potassium chlorides which show defective crystalline lattice, caused by ionizing radiations.

Various methods and devices have been used up to date to generate aerosols from the known substances; for example, burners fed with solutions of silver iodide in acetone have been used, or also containers containing said substances finely subdivided which is then dispersed by means of an explosive charge of gunpowder. The use of aircrafts, helicopters, aerostats and also rockets provided with a head charged with the product to be aerosolized and with a bursting charge suitable to realize the dispersion is also known for the purpose of transporting the substances to be aerosolized and the aerosolization devices in the atmosphere zones wherein a weather modification is desired.

Particularly the substances used up to this time, but also the known methods and devices for dispersing them to control and/or modify weather, show a number of disadvantages.

The silver iodide, which up to now has been considered the best artificial ice-nucleant and is the most commonly used for this purpose, besides being considerably expensive promptly decays in its nucleating activity under the action of both light or moisture. Further its high cost confines its employment in practice to dispersions having very small particles i.e. particles whose sizes are comparable with those of the colloidal water which constitutes the clouds; as a consequence said particles are not able to mechanically sweep away the colloidal water of the clouds.

Many other solid, hygroscopic substances, capable of coalescing water vapour in clouds, etc. have the disadvantages that the ground product, which must be finely subdivided (about 30 microns or less) and dry to avoid reagglomeration and caking phenomena shown by said hygroscopic particles in the presence of low moisture content. In particular, cumbersome apparatuses are needed to obtain sodium or potassium chlorides or generally speaking, alkali-metal halides provided with a defective crystalline lattice.

Also the methods now in use to produce aerosols present various disadvantages, since they require dispersing or burning devices or other bulky and/or heavy apparatuses which in turn require special equipment for their transport and functioning. [...]


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

80 commenti:

  1. PREGHIERA CONTRO LE SCIE CHIMICHE

    Signore che con la pioggia irrighi la Terra ed assicuri all'uomo il suo sostentamento difendi gli uomini di questo afflitto Pianeta dall'inondazioni, dalla grandine, dai temporali dai tornado e dalle trombe d'aria, cause costanti di gravi disastri naturali. Signore che ami la vita e che sei il Dio dei viventi illumina l'uomo del nostro tempo ad avere maggiore rispetto di sé e di quanto tu hai creato, perché nulla di quanto esista possa rivoltarsi contro il genere umano.
    Difendi l'umanità intera dalla morte causata dai disastri naturali, proteggi beni e proprietà di quanti con sacrifici e stenti hanno realizzato in ogni angolo della Terra. Non permettere, Signore della gioia e della speranza, che l'umanità possa nuovamente assaporare il duro pane del ricostruire case, luoghi di lavoro e di cultura, strade e strutture di intere popolazioni che la violenza della natura distrugge senza guardare in faccia a nessuno. Amen.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per caso hai a disposizione anche una preghiera contro il tribunale di Imperia?? :) :)

      Elimina
    2. mi unisco alla preghiera e che dire speriamo che qualcosa di a noi non visibile, fermi questi maledetti parassiti che vogliono uccidere il mondo e i popoli con le scie chimiche

      Elimina
    3. il permesso di sorvolo e irrorazione degli spazi aerei italiani era stato firmato dal berlusca e dall'allora presidente , quindi è al governo che dobbiamo portare la questione se vogliamo far smuovere qualcosa !

      Elimina
    4. Il programma inizia molto tempo prima, ahi noi.

      Elimina
    5. Riguardo campi fregrei, pozzuoli, bagnoli.. Ed anche il versante cittadino i basoli per terra son smossi parrcchio.
      Tutta la terra e' scossa ed eaposta a emanazioni che usurano l' ambiente ed in concomitanza alle ricadute delle scie dei composti che s' assemblano e vengono come usati come vettori di campo sotto controllo di cho dolosamente al dettaglio e all" igrosso esercitano sui civili e sul territorio

      Elimina
  2. FORZA ROSARIO, SIAMO CON TE !!!

    ABBASSO LA BENCIVELLI !!!
    ABBASSO LA FAMIGLIA NIGRELLI !!!
    ABBASSO IL CICCIO-STALKER !!!
    ABBASSO ALDO PIOMBINO !!!

    RispondiElimina
  3. Signore liberaci dalle fecce al potere, dai servi delle fecce, dagli ignavi, dagli infami tutti, dagli stupidi e dai televisionati.
    Insomma, dal 90% e passa del genere “umano” moderno: gran faticaccia Signò, eh?

    Lasciando perdere le preghiere, mi pare servano a nulla contro i grandi crimini del governo ombra (anche perché al Signore pare importi molto poco delle nostre sorti): bisogna affermare che le persone – e mi rincresce scriverlo – che finora non hanno preso coscienza delle operazioni di guerra climatica, difficilmente capiranno mai qualcosa, almeno quelle adulte, perché tali operazioni sono divenute fin troppo palesi e una mente sana non può continuare ad ignorarle.
    Non basta osservare una moltitudine di aerei volare sotto i cumuli, ovvero a pochi chilometri da terra e rilasciare scie anche quando il termometro segna 35 gradi, per convincersi che le cose non stanno come i media raccontano?

    Non per questo il vostro lavoro è da disprezzare, al contrario, è giusto continuare a battersi contro l’inaccettabile.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A causa degli stolti (e sono tanti) rischiamo di morire senza mai più vedere un cielo non manipolato.

      Elimina
    2. Certo, questo ragionamento ha un suo perché, ma si potrebbe obiettare che, se la coscienza umana è ancora bambina, è corretto da parte degli adulti non creare le premesse per un sano sviluppo?

      Sarebbe come dire: "quando sarà grande, se lo vorrà, si farà battezzare".

      Ma noi sappiamo che un'infanzia senza religione, sviluppa un adulto monco di forze animiche.

      Allora, se l'obiettivo è quello di risvegliare le coscienze, e se questo obiettivo è raggiungibile da ogni uomo esclusivamente attingendo alle proprie forze di pensiero, non rimarrebbe nient'altro da fare che aspettare.

      Ma come può pensare lo spirito, chi è costretto a pensare al proprio corpo?

      Poiché dobbiamo vivere in questo mondo, e poiché sappiamo che il regno del Cristo "non è di questo mondo", dobbiamo trovare un compromesso, tra le finalità dell'altro mondo e la contingenza di questo.

      Elimina
  4. Mi chiedevo...i debunkers di stato continueranno dopo l'espulsione della Boldrini a fare il loro sporco lavoro ?...stanno per essere de-debunkizzati ? SPERO DI SI..Piero Angela ( lucertola )..l'ho visto stravecchio e stanco...

    RispondiElimina
  5. RCA (Rapid Chemical Attack) sulla Capitanata...tipo Zorro al tramonto...no rain !

    RispondiElimina
  6. http://www.napolitoday.it/cronaca/campi-flegrei-solfatara-eruzione.html

    I geologi non sanno prevedere il terremoto un'ora prima che accada, ma sanno prevedere l'intensità dei terremoti che accadranno,tra dieci, venti cento anni.Mah! forse usano la palla di vetro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I geologi non prevedono l'intensità, calcolanonla magnitudo massima stimata in base alla lunghezza della faglia, se in luogo c'è stato un terremoto allora un terremoto avverrà di nuovo, ma la geologia o la geofisica ancora non sanno dire quando. Qua di cazzari ne vedo tanti, davvero tanti fra sostenitori di scie chimiche, negazionisti del. Riscaldamento globale, negazionisti di morte di persone sempre in nome di qualche complotto.
      Firmato Marco Mezzanotte laureato. In. Chimica dei materiali amante della scienza vera e che prova profondo astio per tutti voi cazzari

      Elimina
  7. In Emilia si abbattono da circa una settimana violenti acquazzoni, per non dire bombe d ' acqua con tanto di grandine e venti di tempesta, quasi sempre di pomeriggio o tardo pomeriggio, giusto per agevolare chi esce dal posto di lavoro e mandare in tilt la viabilità con strade allagate e sottopassaggi trasformati in piscine. L'aria è sempre più irrespirabile e carica di miasmi, il sole anche in assenza di nuvole ( nuvole, avercele quelle di 30 anni fa....) è perennemente sbiancato opaco e la natura sempre più in declino. Come il resto dell' umanità, fisicamente e moralmente. Un caro saluto e in bocca al lupo per le vicende legali

    RispondiElimina
  8. Rosario, permettimi un paio di domande..... 1) aldo Piombino è in affari con il ciccio-stalker?? 2) su Facebook non riesco più a contattarti.... ti hanno bannato di nuovo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il geologo è pappa e ciccia con la parte lesa nel "processo Class meteo" Massimo Della Schiava, a sua volta sodale con lo stalker di Stato Federico De Massis. Piombino fu anche denunciato per diffamazione, ma chiaramente la querela è stata insabbiata, visto che quando diffamano questi soggetti, non è diffamazione.

      Ti confermo che sono stato di nuovo sospeso per un mese. In pratica questo giochetto prosegue dal 2015: un mese di bann per tre/sette giorni di rientro.

      Elimina
  9. A VOI... SI' A VOI INSULSE FORME DI VITA CHE DI VITA NON HANNO NIENTE... A VOI BUGIARDI, FALSI, CALUNNIATORI, INGANNATORI, SAPPIATE CHE PER VOI E' FINITA!! E' FINITA!!! BASTA!!! AVETE SOFFOCATO LA VERITA' PER TROPPO TEMPO ED ORA QUESTA SI PALESERA' CON UNA FORZA TALE CHE NON POTRETE FARE PIU' NIENTE PER NASCONDERLA, SIETE SPACCIATI, LA MERDA CHE CI FATE RESPIRARE VI SOFFOCHERA' PER L'ETERNITA'! E' FINITA!

    QUESTO E' UN ORDINE!!!

    UN ORDINE CHE ARRIVA MOLTO, MA MOLTO PIU' IN ALTO DI DOVE STATE VOI!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me basta che facciano tutti la fine di wasp.

      Elimina
    2. Lui perculava quelli che, giustamente, asserivano che la chemioterapia è mortale. Poi ci è passato anche lui, l'ha sperimentata e ci ha lasciato le penne.

      Elimina
  10. Nostradamus profetizzò anche le scie chimiche:"Staranno in guerra col controllo delle nuvole" si legge in una quartina scritta dal celebre profeta francese.

    ================== ✈
    ============ ✈
    ======= ✈

    RispondiElimina
    Risposte
    1. “Terribili specie volatili percorreranno i cieli e da lì assaliranno uomini ed animali, riempiendo il mondo di morte. Sopraggiungerà sugli uomini una malattia tanto crudele che l’uomo si strapperà le carni.”

      Leonardo da Vinci

      Elimina
    2. RASPUNTIN:

      “... L’aria che oggi scende nei nostri polmoni per portare la vita, porterà un giorno la Morte. E verrà giorno in cui non ci sarà monte e non ci sarà colle; non ci sarà mare e non ci sarà lago che non siano avvolti dall’alito fetido della Morte. E tutti gli uomini respireranno la Morte, e tutti gli uomini moriranno per i veleni sospesi nell’aria”.

      Delle piogge acide: “... Si ammaleranno le piante e moriranno una ad una. Le foreste diventeranno un enorme cimitero e tra gli alberi secchi vagheranno senza meta uomini storditi e avvelenati dalle piogge velenose.” Di profezie agghiaccianti come questa: “... Quando Sodoma e Gomorra saranno riportate sulla terra e gli uomini vestiranno da donna e le donne vestiranno da uomini vedrete passare la Morte cavalcando la peste bianca. E le antiche pestilenze saranno come una goccia d’acqua nel mare, rispetto alla peste bianca. Montagne di cadaveri verranno ammassate nelle piazze e milioni di uomini porteranno la morte senza volto... Città con milioni di abitanti non troveranno le braccia sufficienti per seppellire i morti e molti paesi di campagna saranno cancellati con un’unica croce... Nessuna medicina riuscirà a frenare la peste bianca perché questa è l’anticamera della purificazione. E quando nove uomini su dieci avranno il sangue marcio verrà gettata sulla terra la falce perché sarà giunto il tempo di ritornare a casa”.

      Elimina
  11. Ma questo forte vento " improvviso" che si "attiva" dopo alcuni tipi di irrorazione ( non è la prima volta e neanche la quinta volta,ma almeno una decine di volte che noto) puo avere a che fare ? o giocano con i venti che conoscono ! a me pare a sensazione che in queste occasioni la natura si "ribelli" per cosi' dire,ma terminato il vento molto forte, ritorna come la mattina intorno alle dieci,cioè calmo. Pero' io ci aggiungo che lo stesso tempo che ha soffiato il vento,sarebbe dovuto piovere per una giornata intera rinfrescando l'aria...ma in questi casi non è cosi,rimane semi umido,appiccicaticcio.

    Il Governo vuole rendere l'acqua pubblica...per quello che ne rimane in Italia...scommettiamo che si parlera'della grave siccita' ?....MAPERFORZA...si evita la pioggia con le merdacce volanti !! DA DOVE XXXX l'andremo a comprare l'acqua ????????????????? il prossimo passo grosso sara'l'ACQUA ! sempre che non si inventeranno l'acqua OGM ! :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tratta di inversione termica dovuta al riscaldamento indotto della bassa atmosfera. Ne avevamo parlato in un non recente articolo.

      Elimina
  12. Ciao a tutti in questi giorni dal 7 al 10 giugno si tiene il 66 incontro bilderberg a Torino Lingotto quarda caso mese 6 incontro 66 Torino citta satanica … E' tutto blindato e riservatissimo nessuno ne parla anzi i torinese non ne sanno nulla …. Farei una bella cosa io di tutto quel palazzo con base per elicotteri … non posso dirlo Loro non sono populisti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le più belle facce da schiaffi tra "giornalisti", opinionisti e politici sono tra gli invitati.

      Elimina
  13. La Tunisia fotografata dal litorale laziale by Albino Galuppini

    Il massone Albino Galuppini, emblematico esempio di finto controinformatore, continua a propagandare la demenziale teoria della Terra piatta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di piatto c'è solo il suo cervello. Si tratta semplicemente di un effetto di rifrazione. Tutto questo avviene perchè i raggi luminosi, attraversando strati di atmosfera con diverse densità (dovuta, ad esempio, alla diversa quota), subiscono effetti rifrattivi che ne modificano la traiettoria rettilinea, dando l'impressione che un oggetto sia dove in realtà non è.

      Elimina
    2. K, scusami, premesso che non è per asserire che la Terra sia piatta o meno, ma solo perchè non credo assolutamente nel modello ufficiale, puoi spiegarmi come sia possibile che l'anno scorso in agosto negli USA c'è stato un eclisse di Sole dove l'ombra proiettata dalla Luna si spostava da ovest verso est e non al contrario come dovrebbe essere?

      Elimina
    3. Dai K non fare finta di ignorarmi ;-)
      Inoltre un'altra curiosità: ho scoperto che il record di "veduta da lontano" risulta essere da Pic de Finestrelles a Pic Gaspard (verificato da fonti non terrapiattiste), la distanza è di 443 km, la veduta parte da 2800m di quota ed il picco osservato è di circa 3800m, dai calcoli non mi risulta sia minimamente possibile.
      Ripeto... voglio solo confutare il modello ufficiale, cercare di capire e possibilmente trovare la verità.
      Mi sembra che tu sia molto preparato, hai tante informazioni, aiutami a capire queste incongruenze...

      Elimina
    4. Alla seconda non è difficile rispondere, basta usare il teorema di Pitagora, e ci si arriva quasi (410 km), quello che manca viene dalla rifrazione dell'atmosfera terrestre.
      Nemmeno alla prima domanda è difficile rispondere: considera che la Luna ogni giorno tarda di 40' rispetto al Sole, quindi si muove più lentamente (apparentemente) da est verso ovest. Quindi il Sole viaggia più veloce della Luna (apparentemente da est verso ovest), e quindi l'ombra proiettata della Luna dal Sole viaggia da ovest verso est.
      Per spiegarlo non serve nemmeno l'eliocentrismo, in realtà.

      Elimina
    5. @Megamind,

      Qui, qui e qui puoi vedere diverse fotografie che attestano in modo limpido la forma sferica della Terra.

      Alcune di queste fotografie sono state scattate dal mitico Concorde, vecchio aereo supersonico della British Airways.

      Elimina
    6. Giorgio, vai sul sito dove fanno il calcolo della visibilità secondo la curvatura e vedrai che non si può...

      La seconda non ha minimamente senso come risposta che hai dato: mentre il Sole proietta l'ombra della Luna sulla Terra, quest'ultima ruotando verso est dovrebbe lasciare l'ombra verso ovest, il moto della Luna è quasi ininfluente rispetto alla rotazione terrestre, dato che parliamo di un evento di un paio d'ore circa, la Luna si può dire praticamente fissa dato che ci metterebbe 28 giorni a fare il giro, quindi qualcosa non torna. Se non sei convinto fatti un disegnino e vedrai.

      K... nel primo link si vede chiaramente l'uso di lenti fish-eye, tant'è che lo stesso Concorde è curvato.... poi per favore non usiamo foto come prove dato che non solo sono facilmente ritoccabili, ma con le fish-eye puoi raddrizzare pure una banana...

      Io vorrei condividere esperienze dirette, niente foto, niente quello ha detto, quello ha fatto...
      Ripeto, a me il modello originale non mi torna neanche un pò, senza pregiudicarne la vera forma.

      Riguardo la domanda relativa all'ombra dell'eclissi l'ho fatta anche ad un ingegniere... è stato muto senza dare risposta... anzi ha detto "Eh sappiamo ancora troppo poco su come stanno veramente le cose"...

      Elimina
    7. Ho appena fatto una controverifica:
      dal picco di osservazione (2820m), per vedere un picco alto 3867m (trattasi di Pic Gaspard) la distanza ammessa è di 227 km, contro i reali 443 km, quindi altro che ci manca poco... ci manca il doppio praticamente!

      Elimina
    8. In questo caso ci sarebbe da chiedersi come sia possibile vedere il tramonto dalla costa laziale verso lo spazio tra la sardegna e la tunisia, quando sappiamo che la sardegna si trova a latitudini leggermente inferiori alla regione laziale e normalmente vedo tramontare il sole verso ovest-nordovest. Però adesso mi chiedo i sardi riusciranno ad intravedere la costa azzurra? E perchè nonostante abbia scrutato tante volte l'orizzonte del mare laziale non ricordo di avere mai percepito le forme della regione sarda? Che Galuppini l'abbia sparata grossa?

      Elimina
  14. @Marco Mezzanotte,

    Sei tu il cazzaro. Che poi tu sia laureato, non cambia nulla. Ad esempio, la presuntuosa Silvia Bencivelli è laureata, ma sovente ha palesato un'ignoranza mostruosa. Il citato "geologo" Aldo Piombino rappresenta un altro caso critico d'ignoranza scientifica, giacché siffatto "professionista" è tristemente noto alle cronache come uno dei più acerrimi negazionisti del rapporto causa-conseguenza tra le trivellazioni (fracking) ed i terremoti.

    Io mi affido alla mia vista: io quotidianamente vedo moltissimi aerei che rilasciano strane scie bianche che dopo un po' di tempo modificano radicalmente le condizioni meteorologiche!

    Non solo: noi attivisti abbiamo constatato che le scie chimiche sollecitano pure i movimenti sismici e la formazione di uragani. Oggi - anno 2018 - il controllo del clima è totale.

    Noi abbiamo scoperto tutto ciò applicando in modo corretto il metodo galileiano-newtoniano, mentre voi "scienziati ufficiali" siete al soldo dello Stato orwelliano e dei grandi & corrotti enti privati.

    Il Signore punirà quei bastardi che ci stanno avvelenando.

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. Quindi il radar cinese altera il clima, ma H.A.A.R.P. o il M.U.O.S.... quelli no. Capisco.

      Elimina
  16. Irrorazione RYANAIR dello stesso orario di mercoledì, neanche un minuto di differenza con cielo lattiginoso e senza una nuvola, è artificiale, bastardi codardi merdosi!! arriverà il giorno che pagherete caro, è una promessa.

    RispondiElimina
  17. siamo purtroppo a vivere in un mondo contaminato, ma presto la natura si rivolterà contro l'uomo e sarà veramente la fine, con tragedie dove verranno coinvolte molte vite umane.Purtroppo Questo mondo ieri/oggi è governato dal principe del male...Un documentario su you tube molto interessante su tutte le cause delle scie chimiche:
    "Scie chimiche: LA GUERRA SEGRETA"

    RispondiElimina
  18. L'ultimo delirante articolo di Galuppini: "dalla Campania si può vedere la Tunisia"

    Dal basso del suo blog-fogna, il massone Albino Galuppini annunzia ai malcapitati navigatori che a fine agosto, presso una località marittima della Campania, si terrà una conferenza terrapiattista a cui parteciperà anche Pam Morrigan. Proseguendo, il giullare Galuppini scrive che dalla costiera amalfitana "[...] si può osservare in condizioni favorevoli, il monte Etna (Sicilia) le luci della Sardegna (Cagliari) e le isole Eolie. In casi eccezionali anche la Tunisia dimostrando che la Terra non è una sfera."

    Dinanzi ad un simile individuo, non possiamo che farci una crassa risata. Ché tanto paragonarlo ad un asino sarebbe francamente offensivo nei confronti di quest'ultimo animale.

    RispondiElimina
  19. http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-12f46c08-6611-4473-8e17-2869b31dddee.html#p=

    dove otto anni fa Franco Prodi ammise che erano stati fatti "solo " due esperimenti di manipolazione meteo in Italia

    http://www.tankerenemy.com/2010/11/e-se-domani.html#.WxzIOdVKi1s

    RispondiElimina
  20. Io, onestamente, non dedicherei neppure un attimo in più a certe teorie (operazioni psicologiche made in C.I.A e simili), era doveroso che se ne parlasse anche qui – anch’io nel mio piccolo scrissi un commento incentrato su Galuppini e la teoria stessa - della questione “terra piatta”, poiché, ahimè, stava acquisendo un certo vigore nel variegato – e non sempre candido - mondo controinformativo; insomma, era giusto dare pane al pane e vino al vino per farla apparire quella che è realmente. Si trattava di un urgente bisogno informativo: ma adesso ogni parola spesa per quella roba e per chi tiene conto di diffonderne il veleno, penso sia un grave spreco di energia nervosa, oltre che una distrazione voluta dal sistema.
    Qui si parla di cose serie, e sciaguratamente queste abbondano.
    Parlando, appunto, di cose serie, volevo chiedervi; vi sono paesi, a quanto ne sappiate, dove la situazione, inerente alla comprensione degli inganni del sistema, è marcatamente migliore rispetto all’italia? E se sì, in quali di queste nazioni lo spazio di manovra per i non assuefatti allo statu quo può essere considerato maggiore?
    Lo chiedo perché qui da noi, grazie agli innumerevoli caproni (con rispetto per questi animali) che subiscono di tutto e di più senza protestare, l’aria si fa sempre più pesante. Sfortunatamente io non ho la possibilità di migrare verso lidi più decenti, però potrei dare qualche consiglio, in questo senso, a persone che conosco ed hanno l’opportunità di poterlo fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. Personalmente ho rotto con tutti coloro che propalano questa bislacca idea ed il caso di ignorarli, finalmente.

      Elimina
    2. Perché quando leggo quest'ultima uscita di Galuppini, ho la conferma che costui è un altro soggetto al soldo della disinformazione di regime.

      Elimina
    3. La provincia di Imperia, nel giugno scorso, era al sesto mese senza una sola pioggia. Già Imperia era sotto razionamento idrico e Sanremo lo sarebbe stata di lì a poco. L'implementazione del rainmaker ha riportato le piogge nel Ponente ligure. Questo è un fatto incontrovertibile. Il Galuppini se ne costruisca uno per conto suo. Il progetto è pubblico.

      Elimina
  21. I loro figli e nipoti anche loro respirano l'aria se ne rendono conto. ...poveri di animo. Ma Sono immuni ..hanno studiato gli antidoti..Vivono in super residenze di tutto attrezzate con super filtri e aria ricca di ossigeno proveniente da boschetti all'uopo realizzati..Pure il cibo proviene da zone incontaminate rigorosamente selezionate...Sono padroni di tutto ..possono disporre di bunker...fantascientifici...Possono già stazionare in megastrutture orbitanti..Da marte e dalla luna potrebbero andare e tornare...Stanno solo facendo esperimenti (di qualsiasi genere..Vedi Sofia Smallstorm)...di loro gradimento..!!!Padroni di tutto...fino a quando viene loro concesso... video di Sofia https://www.youtube.com/watch?v=MDAOa5fy-Oc

    RispondiElimina
  22. Non è da escludere che Albino Galuppini sia sul libro paga del Mossad. Avete notato che nel suo ultimo articolo millanta di recarsi in Israele? Ciò è molto strano. Se non erro, anche la famiglia De Massis è in stretto contatto con un'organizzazione sionista.

    Il Potere sta tremando; ha paura del vaso di Pandora aperto dai fratelli Marcianò. Quindi entra in scena il Galuppini, con il compito di infangare la reputazione dei veri controinformatori. Egli è un burattino dei servizi segreti. E comunque, apparecchi simili al Rainmaker sono già operativi con successo sia in Australia sia negli Emirati Arabi Uniti. Si informi, accidenti!

    La scure della persecuzione giudiziaria non si è abbattuta su Galuppini perché egli è un componente del Sistema. Continui pure a fare il Blondet de' noantri con le citazioni bibliche estrapolate all'acqua di rose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, K. Galuppini ha anche scritto che la Massoneria è un'istituzione ormai decadente. Che ne sa? Allude al fatto che in un futuro non lontano sarà sostituita da una setta luciferina cui egli è vicino, se non affiliato?

      Ciao

      Elimina
  23. Questo perché i droni non possono superare i centro metri di altitudine...

    https://www.youtube.com/watch?v=xoyriyHZRu4

    RispondiElimina
  24. A conferma che IL GALUPPINI è UN FUFFARO E CHE IL RAINMAKER FUNZIONA.

    METEO: NUBI ANOMALE in Liguria, ma non doveva esserci il SOLE?

    "Un campo di alta pressione avrebbe dovuto garantire una bella soleggiata domenica ovunque e invece.... nubi basse si sono addensate da stamane sulla costa ligure, producendo anche qualche pioggia e mitigando a tal punto il clima da renderlo fresco ed umido.
    Tutto il contrario di quanto previsto
    ".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CI CREDO CHE POI I METEO MILITARI DICONO CHE ARRIVA SCIPIONE, CARONTE, LUCIFERO.. SONO LORO CHE FANNO VENIRE QUESTE TEMPERATURE FUORI NORMA. STRANO CHE ANCORA NON HANNO DATO L ALLARME MANCANZA D' ACQUA!

      Elimina
  25. Io non metto in dubbio chi sia Galuppini, non uscirei con lui neanche per prendere un bicchiere d'acqua. Quello che sta facendo contro i f.lli Marcianò è vergognoso, e sono il primo a dirlo. Io sto solo giocando un pò a non tenere le nostri menti troppo chiuse, cercare di allargare un pò la visione per buttare giù il muro di programmazione che abbiamo accettato TUTTI NOI, l'unica possibilità che abbiamo per accogliere il NUOVO che può portare alla Vera liberazione. Ho capito che non bisogna mai a priori dire "E' falso perchè è una cazzata".

    Insomma le mie domande non hanno avuto risposta, ma non è un problema, non le cerco, perchè come detto a me non interessa dimostrare la forma della Terra, giocavo solo a screditare la teoria ufficiale, che a mio modesto parere non sta minimamente in piedi. Bisogna fare attenzione perchè il velo di inganni è sempre più sottile e le tecniche sono sempre "raffinate" da queste menti malate.

    Tornando al cavalluccio galoppatore, se ne andasse a fare in culo, io i miei 2 rainmaker li ho fatti, e se fortuna vuole ne ho ancora uno/due da fare che regalerò in giro per l'Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esistono mappe antichissime, precedenti a quelle realizzate dopo la "scoperta dell'Amarica", che mostrano un globo, una sfera. Qui non si tratta di dichiarazioni ufficiali. E' stato fatto volutamente un minestrone, mischiando le bugie della N.A.S.A. con la questione della Terra che non sarebbe sferoidale. Il che la dice lunga sulla fallacia delle dichiarazioni dei terrapiattisti.

      Elimina
    2. Inoltre è chiaro come la luce del sole come abbiano impostato la cosa: Galuppini e Tinelli blaterano sulla Terra piatta, quindi fanno proseliti in Italia e prendono con loro anche Tommaso Minniti, che aveva sino ad allora realizzato documentari di notevole impatto mediatico e che, sino a quel momento, godevano di assoluta credibilità. Tommaso, supponiamo in buona fede, realizza il DOC sulla terra piatta e da quell'istante tutto è andato a puttane.

      Elimina
    3. Ripeto, l'argomento per me è strachiuso, Cavalluccio Galoppuccio lo tengo alla larga, molto alla larga.
      Io tornerei a concentrare gli argomenti sulla geoingegneria ed alla ricerca di soluzioni, soluzioni anche a breve termine dato che l'estate si avvicina.
      Nei giorni dei Builderberg è stato un delirio totale...

      Domanda, si può realizzare uno ionizzatore con un trafo da 11kV x elettrodi?

      Elimina
    4. Qui nella zona dell'estremo Ponente Ligure la situazione è notevolmente migliorata, grazie ai rainmakers sparsi sul territorio sino al Piemonte. E' su questa strada che dobbiamo proseguire, perché è una soluzione vincente.

      Elimina
    5. Ci sono ore e ore di filmati sulla TP, doppiati come si deve, con immagini a cartone animato. Io, per fare 10 minuti di filmato semplice, non a cartone animato, ci metto 3 mesi. Questi come fanno se non hanno dietro un apparato e la nasa che gli fornisce i falsi anche grotteschi da sputtanare?

      Sul rainmaker sono fiducioso perché i resoconti di Rosario mi sembrano buoni indizi; tuttavia devo dire che qui in umbria piove sempre anche se imperversano le scie: forse se non sciavano avremmo avuto una primavera con cielo coperto e freddo ?

      Elimina
    6. Ciao, hai notato bene: dietro c'è qualcuno.

      Riguardo al rainmaker non so dirti esattamente dove siano distribuiti sul territorio, ma non escludo che qualche esemplare sia anche nella Tua regione.

      Elimina
  26. Prophecy of a Saint-Almis Templar:

    "Near the middle of the Last Year, the signals and the number will appear in the sky. The iron birds will obscure the sun. The beasts of Apocalypse will come out from the sea. The flames from the hell will surround the Earth. At the same time, the sky will burn and the sea will grow and the lands will be swallowed. And the man will know the truth"

    RispondiElimina
  27. Rosario ha fatto bene, in un suo commento qui sopra, a citare Tommaso Minniti, asserendo che egli prestandosi ai deliri relativi alla teoria della Terra Piatta pregiudicò tutto il lavoro – veramente di ottimo livello - riguardante tematiche maledettamente importanti come: la geoingegneria, i vaccini, le operazioni falsa bandiera etc.
    Per confermare ciò vi porto una mia testimonianza significativa: tempo fa partecipavo alla vita di un forum, frequentato in particolar modo da giovani come me, nel quale non si discettava per niente di versioni alternative; eppure venne fuori il nome del Minniti legato proprio alla questione terrapiattista; ed ecco che alcuni tizi – evidentemente in cerca disperata di conferme, che potessero tenere in piedi il modello interpretativo della realtà, proprio dei mass- media – attuarono la facile equazione: vaccini pericolosi, scie chimiche, signoraggio ed in generale ogni verità avversata dal potere = temi fasulli per ignoranti. Gente talmente ignorante da credere che la terra sia piatta. Questa è la ragione per cui il potere stesso si serve di queste baggianate; sputtanare il mondo controinformativo, e di conseguenza infangare le verità che esso comunque tratta.
    Una cosa simile, a quella relativa a Minniti, accade pure per un – inizialmente – ottimo programma radiofonico, del quale non vorrei fare il nome perché mi sembra antipatico. L’idea che mi feci – una certezza per me – che in quest’ultimo programma fu infiltrato un tizio al solo scopo di screditarne i contenuti, a corroborare questa ipotesi vi è il fatto che il tizio in questione spuntò dal nulla, attirando l’attenzione di ricercatori e/o divulgatori della verità, discutendo di cose importanti, con precisione e apparente spirito combattivo, per poi fissarsi sulla sciagurata teoria, andando ad abbassare la credibilità della controinformazione.

    Ecco: trattasi di teorie come cavalli troiani, l’obiettivo è distruggere la controinformazione dall’interno.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, Gaspar. Non avrei potuto descrivere meglio quantosi è verificato. Sicuramente ti riferisci a Mario Quaranta. Ho conosciuto personalmente Tommaso Minniti e mi rifiuto di pensare che sia così stupido da avallare la tesi della Terra piatta, sebbene già prima della realizzazione del DOC su questo tema, gli avessi spiegato per filo e per segno perché e percome si tratti certamente di una storia senza fondamento, introdotta appositamente dai servizi per screditare chi si occupa di temi scomodi. Tommaso non mi rispose e fece di testa sua. Quindi pubblico il video sulla Terra piatta.

      Più di recente, a seguito delle mie legittime doglianze sul comportamento ambiguo di Pam Morrigan, che si finge attivista su tutto e di più e poi finge di ignorare che il Galuppini mi insulta e diffama una volta a settimana. Anzi! Come Angelo Terra e pure Francesca Romana (nel fratttempo messasi con Casapound che, per voce del padre di Di stefano, aveva pubblicato un ridicolo articolo volto a screditare chi tratta il tema "scie chimiche") mi ha aggredito via sms in modo violento, ma, a domande precise e circostanziate, non ha addotto nessuna giustificazione sul fatto che la Morrigan non era certamente cristallina, organizzando conferenze insieme al Galuppini per poi negare di conoscerlo. Quindi, anziché fornirmi qualche pezza, mi ha insultato ma, si badi bene, senza affrontare l'argomento centrale delle mie doglianze. Quindi Tommaso è stupido? Oppure lo hanno cooptato come gli altri? Certo è che lui può insultare chiunque, anche nelle istituzioni, ma i processi li fanno a me ed a mio fratello.

      Elimina
  28. COMUNICATO DI SERVIZIO:

    Ci scusiamo con i nostri lettori per il ritardo nella pubblicazione dei commenti. Purtroppo Blogger ha smesso di inviare notifica dei post via email, per cui se non si verifica direttamente da pannello di controllo, non si può verificare se esistono commenti in attesa di pubblicazione.

    RispondiElimina
  29. Anche Pam Morrigan mi ha deluso tantissimo. L'ho seguita con attenzione e costanza nella sua lodevole battaglia contro l'obbligo vaccinale, ma la recente partnership con Galuppini mi ha costretto a ritrattare la mia simpatia verso di lei.

    Credo sinceramente che Tanker Enemy sia l'ultimo luogo virtuale dove si divulga una reale controinformazione. Talvolta visito il forum LC di Massimo Mazzucco, ma con ogni probabilità quel sito è saturo di agenti governativi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mazzucco è un gatekeeper di vecchia data. Su questo blog abbiamo spiegato perché e come.

      Elimina
  30. Rosario, ma lo ionizzatore che hai creato non serve principalmente per purificare l'aria?? Come si costruisce??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un Network costituito da centinaia di "Rainmaker" per ogni città potrebbe inoltre essere la soluzione all'inquinamento atmosferico. La macchina della pioggia ha, come primo effetto benefico, l'abbattimento delle polveri sottili e quindi la riduzione delle nebbie chimiche di ricaduta. D'altronde diversi brevetti sulla riduzione dell'inquinamento atmosferico si basano sulla messa in funzione di ionizzatori. Gli ioni negativi attraggono il pulviscolo, caricato positivamente e lo neutralizzano.

      Elimina
  31. Megamind, cerca le tue risposte su un bel libro di Topografia. Argomento "Curvatura Terrestre". Poi guarda questa verifica https://www.youtube.com/watch?v=uzarL1ipoVw. E poi questo esperimento sul pendolo https://www.videoman.gr/it/63066. Poi mi fai sapere

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...