venerdì 2 ottobre 2015

Se l'ignoranza avanza...



L’ignoranza avanza e non abbiamo più speranza: sarebbe sufficiente questa amara massima per commentare e liquidare quanto sta accadendo tra Bussana (frazione di Sanremo, provincia di Imperia) e Taggia dove si sta ampliando una discarica in una zona collinare, un tempo amena, nota come Collette Ozzotto.

E’ una discarica che giustamente gli abitanti del luogo, capitanati da “donne coraggio” contestano da anni: le manifestazioni, a volte pittoresche, contro lo scempio ai danni di ambiente e salute, si susseguono, ma gli amministratori procedono come Panzer. Perché? In Italia – e non solo – le discariche rendono moltissimo: sono legate ad un astronomico giro d’affari. Sono molto più fruttuose rispetto al riciclaggio di carta, vetro ed alluminio: stando a molte fonti, in Italia una frazione irrisoria di rifiuti è destinata al riciclaggio, mentre la maggior parte della spazzatura o è interrata in siti ad hoc o è bruciata nei dannosi inceneritori. Si trovano quindi sempre degli alibi per costruire o ingrandire le ammorbanti discariche: si accusano i Comuni e le persone di non attuare la raccolta differenziata o di non attuarla in modo adeguato. Si è creato il problema, si è scatenata la reazione e si propone la “risoluzione”: qual è la “risoluzione”? La “raccolta porta a porta” chiesta a gran voce da ignare vittime. Possibile che Tabiesi e Bussanesi non abbiano capito che il pattume tanto diligentemente differenziato, anche con il “porta a porta”, confluisce tutto nello stesso centro o è incenerito nei mortali “termovalorizzatori”? Aumenteranno solo i tributi sullo “smaltimento” dei rifiuti, mentre la quota di quelli recuperati continuerà ad attestarsi su un deprimente 0 per cento!



Non poche cooperative e società, cui è affidata la raccolta dei rifiuti urbani, sono state a volte sfiorate da indagini per opera di qualche giudice che aveva raccolto prove, testimonianze ed indizi relativi al truffaldino conferimento indiscriminato di immondizia in precedenza separata. Purtroppo queste indagini si sono arenate: gli inquirenti hanno trovato di fronte a loro il classico muro di gomma. Trasferimenti, mobbing, promoveatur ut amoveatur… hanno vanificato ogni impegno investigativo. Tra l’altro, esistono inestricabili intrecci tra mondo delle discariche e disinformazione, fra taluni geologi e negazionismo, fra certe iniziative di settori della magistratura e tentativi di censurare l’informazione concernente la geoingegneria clandestina, legata a stratosferici interessi economici non meno di tanti altri àmbiti.

Mentre le “donne coraggio” continuano la loro lodevole ma ingenua lotta, la lotta di chi combatte contro l’ampliamento di Collette Ozzotto, dimenticando il cielo sopra di noi, gli amministratori comunali della ridente cittadina ligure hanno avuto un colpo di genio: realizzare una scultura nella rotatoria del Quadrivio Rossat ad Arma di Taggia. La mirabile opera d’arte raffigura (?) delle monumentali olive taggiasche, prodotto rappresentativo del territorio.

Consoliamoci: una volta contaminato l’ambiente, causate patologie con l’inquinamento di falde e suolo, distrutta l’agricoltura, potremo contemplare questa magnifica espressione artistica di fronte alla quale gli immortali capolavori scultorei di Michelangelo impallidiscono.


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

46 commenti:

  1. Il colpo di grazia lo avremo con il TTIP.IlTrattato transatlantico per il commercio e gli investimenti (Transatlantic Trade and Investment Partnership ossi TTIP), vedremo poi quanto durera' l'ignoranza. Quando la nostra economia ed il commercio, totale, saranno conglobati a quello massonico/satanista USA...allora qualcuno si destera' dal sonno?

    RispondiElimina
  2. Capitano a fagiuolo queste considerazioni di Alberto Medici. http://www.stampalibera.com/?a=30450

    RispondiElimina
  3. scusate l ot,articolo ridicolo di Barnard, non mi aspettavo che CDC publicasse queste scemenze..

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=15638

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglio vedere se Barnard si sottopone alla chemio, se dovesse capitargli tra capo e collo un tumore.

      Elimina
    2. io barnard non lo leggo più. e infatti non mi perdo niente.
      cd lo leggo solo di sfuggita. ma è un sito molto ambiguo. ama barnard, chiesa e non parla mai di geoingegneria clandestina.
      mi hanno cancellato perchè insultavo un tizio che appoggiava la linea di gates e rotshild sulla riduzione controllata di massa.
      e ho detto tutto.

      Elimina
    3. Sono anni che CD è passato dall'altra parte della barricata.

      Elimina
    4. E' un sito controllato da... quelli lì.

      Elimina
    5. Ho provato a leggere un po'...

      i potenti fanno la chemio e muoiono quindi --> le cure alternative non funzionano.

      Portatemi 1000 guariti con i succhi, come se negli ospedali ti chiedessero: vuoi fare la chemio o la Gerson??

      Così ho smesso di leggere e sono andato a vederemi un video con il resoconto di 28 mesi dall'incurabile carcinoma epatico di arturo villa che è molto meglio :) :) :)

      Elimina
    6. L' ebreo Barnard, colui che chiede 15.000 euro a conferenza. Da non dimenticare.

      Elimina
  4. Qua sorvoli a bassa quota, aerei nascosti dalle tenebre operano con i turbofan a massima potenza. Pioggia inibita! I CRIMINALI STANNO DANDOCI DENTRO!

    RispondiElimina
  5. attenzione anche a terrarealtime, ambiguissimo finora, che sembra uscire allo scoperto pubblicando in maniera scandalosa un vergognoso articolo di ciò che di peggio possa esserci come infomazione. reuters!

    http://terrarealtime.blogspot.it/2015/10/attenzione-la-terza-guerra-mondiale-e.html#more

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' da un po' che pare aver cambiato regia...

      Elimina
    2. Straker, il tuo link sembra non funzionante

      Elimina
    3. un solo commento a difesa dell'articolo di TRT. di chi è?
      di un certo "claude panzeri", uno che scriveva sempre commenti da Lannes (tempo fa quando lo leggevo anch'io).

      Elimina
  6. A proposito del simpaticissimo Barnard, persona che gira nelle varie tv di Stato....La sua accuratissima preparazione sull'economia e bla bla che sempre ostenta diventa a dir poco demenziale, in considerazione del fatto che egli nega o ignora l'unica vera chiave di lettura che,, coi suoi malefici intenti, accompagna l'intera esistenza umana e non verso il degrado: la geoingegneria.
    Barnard, non te ne avere a male se, leggendo questo articolo, ti prendi del buffone (istituzionale)

    RispondiElimina
  7. Barnard vuole farsi prendere sul serio in ambienti paraculati al milionesima potenza e parlare di geoingneria non aiuta (in effetti mi chiedo in quale parte del sistema attuale aiuti ...) detto ció non so se si sia mai posto il problema geoingneria. Per approfondire la questione del cancro auggerisco di visionare i video e leggere il libro "il cibo dell uomo" di Franco Berrino. Ovviamente non si parla di geoigegneria ma aiuta a capire tanti meccanismi alla base del cancro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, fabio, il mitico dott. berrino, oncologo.

      Elimina
  8. "ATTENZIONATI"

    Come già più volte ribadito, apparati dello Stato operano stalking e diffamazione sulla Rete, occultati da nomi di fantasia ma, stupidamente, gli IP dei Ministeri di provenienza... quelli sono ben verificabili. Ministeri che per anni hanno operato commettendo reati e tutt'ora commettono reati per mezzo di diretti dipendenti (Agenti di Polizia Postale, Agenti di Commissariati di Polizia, militari dell'aeronautica etc.) e poi si permettono di giudicare altri cittadini. Con quale diritto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo quella volta che dicesti al Carabiniere del NOE al telefono,siamo un paese di burattini.
      Mai frase fu più appropriata.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  9. Ricapitoliamo: Ministero Interno, Ministero dell'INgiustizia, Ministero degli Esteri, Marina ed Armed Force statunitensi che perseguitano il blog...per cosa? Ma le chemtrails non erano "fantasie"???Vero lor signori visitatori?
    Ricapitoliamo anche i reati:
    -Stalking e diffamazione sulla rete
    -Alto tradimento del popolo Italiano e non
    -Ecocidio
    -Genocidio
    -Tentata strage e sterminicidio
    -Avvelenamento Deliberato e Continuato
    -Sperpero di denaro pubblico

    Ogni tanto e' bene rammentare i "pochi" reati in corso!

    RispondiElimina
  10. E intanto scie chimiche pure su Marte. Il film the Martian-il sopravvissuto (una vera mattonata di ridley scott con matt demon) il cielo di marte è costantemente sciato, così da ricordare che è quello il cielo normale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno renderizzato cieli terrestri e poi li hanno colorati di giallo. Patetici.

      Elimina
    2. Esattamente. Penoso. Come il film. indegnamente soporifero, palloso e pomposamente Nasareferenziale

      Elimina
    3. A Matt Damon devono fargli scontare la parte che ha fatto nel film Elysium.

      Elimina
  11. Come scrisse il grande De Andre', "Un giorno un giudice come me giudicò chi gli aveva dettato la legge. Prima cambiarono il giudice, e subito dopo, la legge". O sarà forse un monumento ai due maroni che ci sta facendo questa società? In questo caso le dimensioni tornerebbero.

    RispondiElimina
  12. renzi scoreggia ancora
    http://www.informarexresistere.fr/2015/10/02/renzi-vuole-un-nuovo-ordine-mondiale-video/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. burattini e burattinai hanno stufato da mo', ma tant'è... sono sempre lì a ricordarci ancora e ancora, che il peggio ha da venire. Amen. E che vadano pure loro a farsi sodomizzare, quando avranno finito di fottere noi. Davvero una bella società, nessun animale si affanna tanto per rendersi la vita impossibile. Le scimmie sono più evolute.

      Elimina
  13. Ottima analisi di questo blogger sul cosiddetto ciclone del mediterraNATO di questi giorni in Sardegna e Corsica!

    https://disquisendo.wordpress.com/2015/10/03/ciclone-mediterraneo-breve-analisi-amatoriale-tramite-il-monitoraggio-delle-immagini-satellitari/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre bello ricordare il Col. Bernacca ...

      Bernacca 4 Settembre 1974: Ecco come e dove si formano gli uragani/tornado!

      https://disquisendo.wordpress.com/2015/07/10/bernacca-4-settembre-1974-ecco-come-e-dove-si-formano-gli-uraganitornado/

      Elimina
    2. Qui ne avevo ampiamente discusso, citando anche il Colonnello Bernacca.

      Elimina
    3. Certo, ricordo benissimo e sappiamo come anche l'Università di Bologna in qualche misura sia al corrente (per non dire di più) di queste manipolazioni!

      D'altra parte ne abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione proprio settimana scorsa nell'omertà e imbecillità di tutti i meteo e media.

      Elimina
    4. Il CNR non l'Università di Bologna, rettifico

      Elimina
    5. Anche l'UNI di Bologna ha sfornato geologi.. di pregio...

      Elimina
  14. Maltempi vari sulla Costa Azzurra e Livorno probabilmente geoingegnerizzati ...

    https://disquisendo.wordpress.com/2015/10/04/03-10-2015-disastro-nel-sud-della-francia-ecco-la-situazione-dal-satellite/

    http://www.articolotre.com/2015/10/maltempo-due-trombe-daria-e-un-nubifragio-si-abbattono-su-livorno/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nubifragio sulla Costa Azzurra. 16 morti e diversi dispersi. Ancora vittime da guerra climatica.

      La genesi è sempre la medesima. Ormai mi sono stancato di dirlo. In sintesi:

      Arriva una perturbazione. Gli aerei con i loro prodotti igroscopici ne ritardano gli effetti per alcuni giorni, tanto che i servizi meteo di volta in volta prevedono pioggia per il giorno dopo. Pioggia che puntualmente non arriva, così il servizio meteo rinvia di un altro giorno e di un altro ancora. Quindi l'energia si accumula, sino a quando il fronte non può essere fermato e quello che rimane si scarica con violenza su un'area circoscritta. Quando la gente lo capirà, sarà sempre troppo tardi.

      Ma c'è qualcuno che ride... e ci spiega: "Nubifragio sulla Costa Azzurra: ecco perché la perturbazione si è fermata a Nizza e non ha colpito la nostra provincia - L'improvviso rinforzo dell'alta pressione ad Est ha 'bloccato' la perturbazione tra Cannes e Nizza per un paio d'ore".

      Elimina
  15. Inoltre le gocce che devono accorparsi ed essere assorbite con inseminazioni prosciuganti ...con l'intenso fronte perturbato non riescono piu ad andare oltre alla fase di accorpamento...e cosi' ingigantite precipitano violentemente, e pesantemente a terra...giusto Straker?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente: è più o meno quello che si verifica, Prank.

      Elimina
  16. ecco a cosa servono le chemtrails..

    http://www.ilnord.it/b-7052_TELEVISIONE_RUSSA_PROGRAMMA_METEO_TEMPO_IDEALE_PER_BOMBARDARE_LA_SIRIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si preoccupassero della guerra nei nostri cieli. Buffoni gazzettieri.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis