sabato 1 febbraio 2014

Neve igroscopica


Giungono raggelanti – è proprio il caso di dirlo – notizie un po’ da tutto il mondo. La neve caduta copiosa in questo inverno polare contiene veleni di ogni sorta: metalli pesanti, polimeri e persino uranio impoverito (Synthetic procedure for uranium oxide supported MCM-41). E’ una neve artificiale: non si scioglie e non produce acqua a contatto con fonti di calore, ma si brunisce ed emette un forte odore di plastica bruciata. Il disastro di Fukushima e diaboliche sperimentazioni sono all’origine di quest’altro fenomeno meteorologico indotto. Molti testimoni, tra l’altro, riferiscono che i cani, i quali amano scorrazzare sui prati innevati, sono, invece, riluttanti anche solo ad uscire all’aperto, dopo la caduta di questa neve polimerica. In Romania sono stati analizzati alcuni campioni da un laboratorio certificato: di seguito gli inquietanti risultati.

Siamo al cospetto di una neve a base di polimeri altamente igroscopici, prodotti attraverso un processo chimico che vede coinvolto l'uranio impoverito. Ne consegue un materiale idoneo a catturare l'umidità atmosferica ed indebolire le perturbazioni, facilitando le comunicazioni radar-satellitari che, come già dimostrato in questo articolo, non tollerano presenza di acqua nelle nubi. L'effetto al suolo è quanto osservato in questi giorni
.



Quali sostanze chimiche dannose si trovano nella neve? Ecco i risultati delle analisi di laboratorio I.C.A. Chi avrebbe mai pensato che la neve può essere estremamente dannosa? Contiene molti veleni, tra cui metalli pesanti, nitrati e DDT, un pesticida particolarmente dannoso per gli esseri viventi.

Come è possibile che la neve sia contaminata? La contaminazione avviene attraverso il ciclo naturale dell'acqua. I composti nocivi penetrano nelle falde freatiche, le cui acque che si riversano nei fiumi e nei laghi. Con l’evaporazione gli inquinanti si concentrano nelle nuvole, infine nelle precipitazioni.

"Sono veleni destinati ad incidere per decenni sulla salute delle persone", ha dichiarato, il Dottor Gheorghe Mencinicopschi, direttore dell'A.C.I.

Il piombo nella neve caduta a Bucarest arriva a 76.72 mg / litro. E’ un livello otto volte superiore al massimo consentito. Questo è incredibile! L'avvelenamento da piombo causa la caduta di unghie e capelli. Danneggia anche il sistema nervoso soprattutto nei bambini.

Il cadmio (tipico ingrediente delle chemtrails, ritrovato anche a bordo di un Ryanair... n.d.t.) è in concentrazioni di 0,075 mg / litro. E’ un metallo pesante altamente tossico. Nei bambini si accumula nei reni e può provocare la morte.

I nitrati raggiungono 11.35 mg / litro. “Una concentrazione di 50 mg / litro può uccidere un bambino in poche ore. Non è uno scherzo ", ha spiegato Mencinicopschi.

I nitriti toccano gli 0.16 mg / litro. Essi possono provocare neoplasie al sistema linfatico.

Lindano, 0,0593 microgrammi / litro – E’ un pesticida neurotossico oncogeno.

DDT, 0,0415 microgrammi / litro. E’ un pesticida vietato nei paesi industrializzati sin dal 1970 perché cancerogeno.

Olî lubrificanti, 28 mg / decimetro cubo. "Sono oncogeni e la loro concentrazione risulta molto elevata", ha asserito Mencinicopschi.



Fonte: ecomagazin.ro


Sponsorizza questo ed altri articoli su Facebook. Contribuisci ora!


La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

19 commenti:

  1. dobbiao dedurre che anche l'acqua non è acqua quando piove?...

    RispondiElimina
  2. maledetti. possano morire con lunghe e atroci sofferenze.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Temo invece che tu ci debba credere anche se la cosa ti ripugna. Guarda un pò questo link con i molti video che esso contiene:

      http://www.pakalertpress.com/2014/01/31/is-the-snow-natural-or-the-result-of-a-geo-engineered-or-harrp-attack/?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+pakalert+%28Pak+Alert+Press%29

      Elimina
    2. Davvero curioso o meglio 'crazy' come commenta l'autore del video il quale, nemmeno con il cannello ossidrico riesce a cavar fuori acqua da quella presunta 'neve':

      https://www.youtube.com/watch?v=5tEza2wB20c

      Elimina
    3. Questo pero e alquanto spaventoso , scioccante .

      Elimina
  4. ma se non si scioglie con la fiamma come può sciogliersi al sole?

    RispondiElimina
  5. Un commento su CDC circa il denaro elettronico.

    "Questo continuo gridare: "al lupo!" sull'uso delle carte di credito sul denaro elettronico e sull'abolizione del contante non servirà a niente.
    Come non sono serviti a niente gli avvisi che parecchia gente (me compreso..) negli anni 90 e 2000 ripetevano come un mantra sul preicolo rappresentato dai telefonini, che avrebbero finito per tracciare controllare e schedare ogni aspetto della vita e del vivere...

    E sappiamo tutti come è finita.
    Oggi praticamente TUTTI trovano "normale" andarsene in giro con una microspia in tasca che non solo traccia ogni nostro spostamento 24 ore su 24 con un'approssimazione di un paio di metri (gps integrato..) ma tiene traccia anche dei nostri gusti personali e idee politiche ( internet integrato..) è può essere attivata da remoto e a nostra insaputa per registrare e intercettare ogni nostra azione o conversazione: ( le famose intercettazioni ambientali..)

    E tutto questo non solo viene considerato "normale" ma gli spiati fanno pure a gara, anzi letteralmente la fila a milioni, per comprarsi a loro spese, strumenti di spionaggio sempre più sofisticati e pervasivi.

    E tra un pio di anni entrerà in vigore anche il regolamento C.E.E. che obbligherà praticamente tutti i produttori di automobili ad installare GPS, telecamere, e scatola nera, anche su tutte le automobili in vendita cosi non solo saremo spiati 24 ore su 24 in casa: ( cellulare, e anche le prossime smart-tv..) per strada :
    ( videosorveglianza e banche dati) ma pure in macchina.

    In realtà non servono grandi complotti o piani segreti per arrivare al controllo globale, e' più che sufficiente affidarsi alla stupidità e superficialità del popolo per arrivarci.
    Tutto è già stato previsto da chi sta sopra e governa le masse bovine, anche l'eliminazione del contante diventerà un dato di fatto alla lunga perché le "elite" sanno perfettamente che basta dare una corda alla gente, e aspettare con calma.
    Si impiccheranno tutti da soli".


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Citazione:
      "ma tiene traccia anche dei nostri gusti personali e idee politiche ( internet integrato..) è può essere attivata da remoto e a nostra insaputa per registrare e intercettare ogni nostra azione o conversazione: ( le famose intercettazioni ambientali..)"

      Ecco un esempio da dove:
      http://imgbox.com/3sJ7iC8v

      Elimina
    2. Sono tutti bocconi avvelenati, che ormai hanno creato una tale dipendenza, che in caso di "astinenza" sfociano in patologie croniche.

      Elimina
  6. Vagamente riduttiva la nota di CDC. L'estensore dimentica la ciliegina sulla torta e cioè il microchip sottocute, il quale andrà a suggellare il controllo definitivo e totale sull'individuo. Ma per impiantare quello sarà necessario obbligare le persone a sottoporsi all'applicazione cruenta del dispositivo sotto la pelle. Di certo il piccolo intervento non farà gran che male in quanto sarà sparato nel sottocutaneo da apposito dispositivo, come si fa con le bestie.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis