venerdì 7 settembre 2018

Nuovo clamoroso caso di sindrome aerotossica



Un considerevole numero di passeggeri di un A-380 della Emirates [2], in volo da Dubai (Emirati Arabi Uniti), ha accusato i classici sintomi da "fume event" [1]. Il fenomeno, conosciuto come "sindrome aerotossica", è in modo pervicace occultato dalle autorità governative nonché dalle compagnie aeree, sicché, allorquando si verifica un nuovo episodio, l'evento viene descritto come "di origine misteriosa" oppure si ammanniscono all’opinione pubblica le ipotesi più bislacche.

Il caso dell'A-380 è rilevante, giacché questo tipo di velivolo non aspira l'aria che è poi immessa in cabina dalle gondole motore, ma da bocchette apposite, poste sui lati della fusoliera. Il fatto che il "fumo in cabina" si sia verificato ugualmente, implica che l'aria contaminata da sostanze neurotossiche (che provocano nausea, vomito, febbre, capogiri, cefalea, problemi neurologici più o meno seri e talora la morte) proviene direttamente dall'esterno e non da improbabili oli lubrificanti sfuggiti al sistema di filtraggio. [1] Ciò significa che l’aereo ha attraversato uno strato chimico, ossia una zona dell’atmosfera con alta concentrazione di composti nocivi rilasciati dai famigerati aviogetti impegnati, notte e giorno e a tutte le latitudini, nelle attività di “guerra climatica”. [2] Da notare che incredibilmente anche la Dottoressa Gatti ha sollevato la questione sul suo profilo Facebook.

Di seguito una cronaca.

Un volo della compagnia Emirates Airlines, proveniente da Dubai, con circa 500 persone a bordo, è stato messo in quarantena all’atterraggio all’aeroporto JFK di New York. Molti passeggeri (100 secondo i media statunitensi), hanno accusato malori durante il volo.

L’aereo è atterrato a New York alle 9:10 di mattina ora locale di mercoledì 5 settembre 2018. Il personale sanitario, insieme con gli agenti di polizia, ha così posto i passeggeri in quarantena. Il velivolo è stato fatto sostare in una zona ad hoc del JFK dove esperti e paramedici hanno cercato di arginare la situazione, sottoponendo ad esami i viaggiatori.

In una nota, la compagnia Emirates ha dichiarato che dieci persone - tre passeggeri e sette componenti dell’equipaggio del volo EK 203 - sono state ricoverate in ospedale, in quanto bisognose di cure mediche. Altri nove viaggiatori sono stati sottoposti a controlli medici e dimessi successivamente, mentre al resto delle persone è stato permesso di partire dopo screening eseguiti dalle autorità sanitarie. [...]

Le principali ipotesi circa la causa dei malori sono due: intossicazione alimentare o epidemia di influenza. (sic) [...]

Un A-380 della Emirates, diretto a Dubai, ripreso mentre sorvola illegalmente ed a bassa quota il centro abitato di Sanremo.

Fonti:

- Dubai-New York aereo in quarantena: centinaia di passeggeri con febbre e tosse
- Emirates airline: Passengers sick on Dubai-New York flight


[1] Non bisogna farsi trarre in inganno dal termine “fume che in italiano non si traduce con “fumo”, bensì con vapore o esalazioni. Questo significa che gli incidenti rientranti sotto la statistica di “fume events” non sempre e non necessariamente significano “fumo in cabina”. Precisato ciò, ricordiamo che comunque gli effetti sulla salute umana dei miasmi tossici respirati in cabina possono spaziare in un’ampia gamma: da disturbi lievi a vere e proprie patologie a carico del sistema respiratorio e cardio-circolatorio.

[2] Ottobre 2012: “La Lufthansa alle prese con il problema dei fume events sull’A380”: questa il titolo apparso sulla stampa di settore. L’aerolinea tedesca aveva comunicato che un insolito numero di eventi di vapori in cabina era occorso nella sua flotta di A380, in particolare sui voli decollati da Singapore. Dal momento che molti dei casi erano avvenuti sui voli di ritorno per la Germania la compagnia sospettava che le condizioni meteorologiche che solitamente caratterizzano la regione tedesca potevano aver giocato un ruolo determinante.


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

61 commenti:

  1. Un altro avvelenamento dei passeggeri su due voli (Parigi e Monaco) per Filadelfia. Fonte: il messaggero delle sfighe (ennesimo giornaletto itagliano).

    Mike

    RispondiElimina
  2. con tutte queste epidemie ci vorrebbe un vaccino obbligatorio per chi prende l'aereo!

    RispondiElimina
  3. Azz bhe niente di nuovo sotto al sole rosario, sappiamo che i luridi porci massoni pagati dai bank family diamonds, sono sempre operativi, poveri militari bestie da soma costretti ad obbedire e come scimmie senza cervello, a dire sempre si padrone!, ma per loro è normale vengono addestrati ad essere stupidi, idioti a servizio del migliore offerente, nel frattempo il nostro governo mercenario (come del resto tutti i governi che abbiamo avuto in passato) insabbia, insabbia e insabbia, insabbia la verità sul ponte crollato di Genova capo espiatorio tra faide interne di diverse massonerie, insabbia i costanti h24" aerosol di sostanze neurotssiche sparse da aerei nato, con la complicità di diverse compagnie, e come specchietto per le allodole usano di maio che praticamente dopo eletto non si sa che fine abbia fatto, forse è tornato a scuola il bimbo, Salvini invece porta avanti la sua crociata contro i migranti, facendo credere ai milioni di italiani stuprati ogni giorno nel cervello da programmi spazzatura quali, superquark quarto grado, pomeriggio 5,uomini e donne che i problemi dell'Italia sono solo i cattivoni bingo bongo, e non un governo assassino menzognero che se ne fotte dei padri di famiglia che non arrivano a fine mesi, dei casi sempre più numerosi di suicidio di giovani, che causa l'alta percentuale di disoccupazione oltre 40%,i nostri giovani non riescono a inserirsi in società e crearsi una famiglia, una posizione ecc, i negozi che chiudono non si contano più, imprenditori che si ammazzano e nel frattempo loro al governo giocano alla :caccia al migrante, e i porci piloti col benestare della peggior feccia amerdicana di servizi segreti ecc ogni santissimo giorno ci irrorano di stupende sostanze nocive e cancerogene col permesso del nostro stato puttana non più sovrano... Ma che importanza ha per gli italiani tutto questo? Nessuno a settembre riprendono i campionati di calcio e ip ip uraaa.

    Un saluto cordiale a tutti in particolare a te rosario per tenerci sempre informati sulle nefandezze che succedono ogni giorno nella nostra amata penisola caduta in rovina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Analisi spietata della contemporaneità.

      Elimina
    2. Povera Italia un caso perfetto di un Paese che è riuscito a passare da una condizione di nazione prospera e leader industriale in soli vent’anni in una condizione di desertificazione economica, di incapacità di gestione, di rampate terzomondializzazione, di caduta verticale della produzione culturale e di un completo caos politico istituzionale,
      il dollaro debole farà il lavoro sporco di distruggere eruopa e Italia , e via alla tanto desiderata e bramata moneta unica voluta dai luridi massoni tecnocrati, Prima delle elezioni vi hanno nascosto la realtà delle cose, per non farvi spaventare. Mica volete che si inneschi un (giusto) voto di protesta per l’incapacità – o meglio, per la corruzione – degli ultimi 5 governi italiani non eletti… Dunque ecco sparire dai giornali le brutte notizie, tutto deve andare bene, per definizione (hanno anche cancellato la pagine Wikipedia sulla “Bolla Previdenziale”, no comment). In particolare non vi vogliono far capire che – comunque vada – l’Italia sarà in recessione a fine 2018-inizio 2019,Fra 10 anni dell'Italia non resterà nulla

      c’è un senso di inevitabilità nella torta italiana. Sappiamo tutti che il giorno del giudizio arriverà, dal momento che la traiettoria attuale è, per dirla chiaramente, non sostenibile. Qualcuno ci rimetterà, visto che lo Stato italiano, così come quello giapponese, utilizza i risparmi delle famiglie per finanziare i suoi consumi, dando al popolo la sensazione di investire i suoi soldi per il futuro.

      Elimina
    3. Povero mondo sotto il calcagno di Demoni.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Lo so, severa, ma giusta.
      Siamo agli sgoccioli amico mio, una società così non so ancora quanto potrà durare prima di collassare su se stessa.

      Elimina
  5. ma l'epidemia di polmonite in provincia di Brescia, mica c'entrerà qualcosa il fatto che li ci sono due aeroporti: Montichiari e Ghedi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il batterio in questione è presente nei carburanti avio.

      Elimina
    2. Rosario ma perché contaminare solo una determinata zona, devono fare test sulla popolazione per vedere come reagiscono?

      Elimina
    3. Volano sempre più bassi ed in questo periodo le operazioni si sono intensificate. Le conseguenze sono inevitabili.

      Elimina
    4. Hai ragione Rosario confermo volano sempre più bassi, la notte mi sveglio di soppiatto proprio perché odo i rumori dei loro jet fan, ma dove vogliono arrivare?

      Elimina
  6. i comuni interessati sono Carpenedolo, Montichiari, Calvisano, Remedello, Acquafredda, Ghedi, Isorella, Visano e Montirone, e sono tutti sulle direttrici di decollo/atterraggio dei due aeroporti (uno militare)

    RispondiElimina
  7. Chemical Brothers on action today and yesterday...I LOVE THEM !

    RispondiElimina
  8. Figli di puttana devono crepare che gli stessi batteri killer che spargono dai carburanti

    RispondiElimina
  9. http://www.baritoday.it/eventi/mostra-mondo-inquadrato-cinzia-rossi-fortino-bari-9-23-settembre-2018.html

    RispondiElimina
  10. Da stamattina super attacco chimico e forse non hanno finito. E'un po'che non sporcavano tanto. Volta celeste della terra piatta ( argomento principale) pieno di merda chimica ( argomento non rilevante). Ci vorrebbe il tocco della medusa.
    Ho sentito che viene a piovere....mi sono fatto una triste risata

    RispondiElimina
  11. Sentivo oggi che c'è un nuovo video sul ponte ripreso dalle telecamere dell'Ansaldo,sequestrate..e poi immagino "tagliate" per poi "ufficializzarle"

    RispondiElimina
  12. Rosario stamattina attacco massiccio, i luridi pezzi di merda hanno gasato talmente tanto che io che vivo sul mare, questa mattina nemmeno le barche si riuacivano a distinguere, tutto sommerso in una coltre nebbia chimica, mai visto un attacco cosi pesante in vita mia, questi stanno schiacciando il piede sull'acceleratore, roba da non credere se come mio solito non avessi filmato tutto, questi vogliono ammazzare tutto e tutti come iene fameliche che si accaniscono sulla povera carcassa inerme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più cala l'attività solare, più loro rinforzano, per compensare la minore produzione di ionosfera.

      Elimina
    2. Rosario ma se continuano così cosa succederà?

      Elimina
  13. Buongiorno, vorrei fare ancora alcune considerazioni sul ponte Morandi di Genova:

    1) I monconi continuano a stare in piedi e lì staranno fin tanto che non verranno demoliti con delle cariche

    2) La ricostruzione verrà affidata a Fincantieri. Non erano gli stessi che si eran ocupati della lucrosa demolizione della Concordia? (oltre 100 milioni di euro)

    3) Come hai spiegato nei tuoi video sembra quanto meno sospetto che il signor Piano sia saltato fuori con un progetto appena pochi giorni dopo il crollo. Davvero troppo poco tempo per un progetto così complesso.
    Poi scusate nel caso di appalti di questo tipo non dovrebbe esser indetta un concorso pubblico tra architetti, anzichè favorire il solito amico di turno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domande legittime: le risposte si possono fornire pensando che dall'abbattimento del viadotto moltissimi traggono vantaggio.

      Elimina
  14. Quarto giorno chimico consecutivo...BALORDI !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nei dintorni di Torino il cielo è una cappa bianca irrespirabile.
      Qui le immagini da una webcam: https://www.3bmeteo.com/le_webcam/castagneto-po/1165

      Elimina
    2. In tutta Italia è un delirio superchimico. Siamo sorvolati da bare volanti.

      Elimina
    3. Una settimana di scie oscene!!
      La gente parlava 'arriva il caldo africano' ma nessuno alzava la testa, e forse è meglio che non lo capiscano cos'è che fa venire il caldo.
      __________________________________
      Perché la gente non vede le scie o gli sembrano normali?

      La risposta nel mio video (l'ultima parte manca ancora ma piano piano ci sto lavorando).

      Elimina
    4. Costa del cilento ore 11:43, aria tossica mi pizzica la gola, non vedo nubi da bel tempo da almeno una settimana, tutto coperto, a. Volte sento venir meno il respiro a causa delle pesanti irrorazioni, rosario hai ragione se non succede qualcosa qui è la fine

      Elimina
  15. Confermo che anche dalle mie parti , riminese costa adriatica, da una settimana è chimica come non succedeva da un pezzo.. e si sta malissimo di testa e di fisico

    RispondiElimina
  16. mal di testa forti, respiro affannoso, senso di stanchezza cronica, si ha sempre sonno, senso di nausea, e malessere generale, puoi confermare?

    RispondiElimina
  17. Faccio notare che la T.A.V dovrebbe collegare Torino e Lione, ossia due città esotericamente (in termini luciferiani) importanti. La stessa Torino, poi, è rinomata per il suo retroterra storico di satanismo. A testimonianza di ciò, sottolineo l'appartenenza massonica di Camillo Benso di Cavour, che di fatto era anche un agente dei britannici ed un amico dei Rothschild.
    Osservate la Mole Antonelliana: la struttura ricorda, nemmeno troppo vagamente, la forma della piramide, cioè uno dei simboli principali della massoneria. La Mole è slanciata verso il cielo, verso l'alto, cercando così la congiunzione terrestre-cosmica con lo stesso idolo cornuto (Lucifero) che è venerato nelle logge massoniche. Anche Lione è una città ad alta densità massonica. Con la costruzione della T.A.V., la massoneria sta implicitamente annunciando a noi cosiddetti "profani" (dovrebbero vergognarsi a definirci in tale modo) che è giunto il momento di collegare i punti, perché loro stanno costruendo il Nuovo Ordine Mondiale.
    Marchingegni come H.A.A.R.P. ed il C.E.R.N. sono utilizzati dai potenti per scuotere, per violentare, le opere del Creatore.

    RispondiElimina
  18. Oggi si sono formati annuvolamenti schifosi che non davano nessuna parvenza di essere delle nuvole. Era il miscuglio di quattro giorni di irrorazione con le ultime nuvole che si sarebbero formate anche oggi.
    La figlia di una mia collega avvisa la madre di una lunga scia in cielo. Azzo non mi ero accorto...per cui oggi è il quinto consecutivo dove hanno operato sopra "nuvole".

    Atre persone che mi hanno cercato per dirmi dei giorni scorsi,le hanno pure riprese oltre che ad essere amreggiati/sorpresi,altri che non sapevano che dire a riguardo. Almeno ci si sveglia un po'..ma mi sa che è tardi..Bisogna andare a rompere i coglioni a quelli che tentano di scappare dalla fame facendo politica o giornalismo non all'altezza

    RispondiElimina
  19. ...l'acqua per la terra....ma se non piove ?!!! e come mai non piove quando dovrebbe ?...gi-ro-gi-ro ton-do !!

    RispondiElimina
  20. Cause secondo voi?

    https://www.repubblica.it/esteri/2018/09/14/news/usa_raffica_di_esplosioni_di_gas_in_tre_cittadine_del_massachusetts_sei_edifici_in_fiamme-206391387/

    RispondiElimina
  21. Pilota riprende aerei civili in formazione durante una 'cloverleaf operation'

    Volare in formazione stretta per gli aerei di linea è vietato, ma vi sono delle deroghe non scritte e queste sussistono quando si deve partecipare alle "operazioni di copertura" (projet cloverleaf) tramite prodotti chimici, diffusi tramite dispositivi idonei o semplicemente bruciando carburante N.A.T.O. Il volo in formazione è utile a concentrare maggiormente il quantitativo di nanoparticolato metallico da disperdere.

    In questo frangente un pilota di velivolo commerciale, che intese rimanere anonimo, pubblicò (nel 2016) questo video, nel quale riprendeva due velivoli per uso civile in volo a formazione stretta, impegnati nelle ormai tristemente note attività volte a creare uno strato di atmosfera utile alle comunicazioni radar-satellitari ed opportunamente ingegnerizzate al fine di impedire le precipitazioni. Più sotto quel che resta di un fronte perturbato, reso sterile e non idoneo a produrre precipitazioni. Le famose "innocue velature" dei servizi meteo militarizzati.

    https://youtu.be/I93ojc0DKiM

    RispondiElimina
  22. Come le profezie, gli si dà seguito solo credendoci. Satanisti luciferiani che si ritengono illuminati perchè hanno visto la direzione: soggiogare il pianeta terra (ritenuto selvatico) con la forza dell'automazione e della schiavitù, pure questa è una profezia, sarebbero solo parole, se l'uomo non fosse una bestia (domestica) ed obbediente in cerca di considerazione come un cane (domestico) col padrone. Dai bassissimi agli altissimi livelli. Tanto fra poco inibiremo definitivamente la coscienza diventando come i supereroi, pieni di super-arti e super-organi! Ma è il pensiero di fondo ad esser malato.
    Ciao e grazie sempre delle info

    RispondiElimina
  23. @ Nikola Tesla

    Nel secondo video al minuto 2.53 una sfera attraversa la scia chimica.
    Sono anni che gli ET tentano il contatto di massa utilizzando le scie chimiche.
    Eppure non si dà alcun seguito.

    RispondiElimina
  24. Ieri pomeriggio tre tanker, di cui due in coppia sono sorvolati a circa 100 metri sulla mia testa

    RispondiElimina
  25. Occorre fare attenzione e molta, aerei senza insegne sorvolano le abitazioni per rilevare micro e nano chip e segnali emessi dal cervello e DNA. Potrebbero montare apparecchiature esterne sotto la fusoliera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spiegare meglio significa che dovrai attendere un po' di tempo, il tempo che scrivi un articolo completo. Ti devi preoccupare, ognuno di voi lettori si deve preoccupare, la tecnologia a disposizione permette di clonare virtualmente chiunque e connettere il cervello umano e prenderne possesso.
      Se volete che prossimamente accada questo fate nulla, se invece pensate che ogni cosa vada bloccata non vi resta che cercare dentro di voi l'Essere che siete, pura Coscienza, ciò vi permetterà di non aver paura perché consapevoli e certi della realtà.
      È ciò che siete che fa paura ma finché non ve ne rendete conto sarete voi a cacarvi sotto.

      Elimina
  26. Pezzi di merda assassini si abbassano sempre più, oggi ottavo giorno con merda chimica in cielo le nuvole? Un lontano ricordo per vedere sono costretto a vedere vecchie foto o vecchi filmini di famiglia, chi l'avrebbe mai detto che un giorno ci portavano via anche le nuvole.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...