mercoledì 20 febbraio 2013

Scandalo all’E.N.A.V.: assunti come controllori di volo i soliti raccomandati tra cui i figli di Massimo Garbini, amministratore unico dell’Ente (di Rita Di Giovacchino)

In questa Italia di corruzione dilagante, anche sull’E.N.A.V. si abbatte uno scandalo che riguarda l’assunzione di alcuni controllori sulla base del più sfacciato nepotismo. Coinvolto nell’inchiesta circa le gravi irregolarità nei concorsi è Massimo Garbini, direttore generale dell’Ente nonché prestigioso interlocutore di Roberto Giacobbo nel programma “Voyager”. Egli in un’intervista rassicurò i telespettatori a proposito dell’efficienza e della trasparenza con cui l’E.N.A.V. monitora i voli nei cieli italiani. Il suo illuminante intervento fu inserito in un reportage dedicato alla geoingegneria clandestina. Se tanto mi dà tanto…

Lo volle il governo Monti, quindici mesi fa, quando lo scandalo delle tangenti per gli appalti di Finmeccanica aveva decapitato i vertici dell’E.N.A.V. e quelli della Sèlex di Marina Grossi. Dopo gli avvisi di garanzia del Pubblico ministero Ielo, Guido Pugliesi era andato a casa. Pugliesi lasciò il posto all’amministratore unico Massimo Garbini, che godeva della piena fiducia del ministro Grilli. Basta con la corruzione, aria nuova! Poi si scoprì che anche Garbini era indagato nella stessa inchiesta, anche se in attesa di archiviazione ed ora, grazie ad una lettera anonima, emerge che all’E.N.A.V. cambiano i manager ma non i sistemi.

Garbini, ex controllore di volo, appena giunto, ha subito propiziato una bella infornata di assunzioni e tutte in uno stretto giro di amici e parenti a partire dai suoi stessi figli. Alle torri di controllo troviamo Simone, il più grande che lavora lì già da qualche mese. Il secondo, Andrea, 24 anni, è stato invece “arruolato” in queste settimane, dopo aver frequentato l’Academy di Forlì, scuola di formazione dei controllori di volo, con un corso di appena un anno. Ad ogni bando di selezione ci sono 5-6 mila giovani che aspirano all’assunzione. Sarà un caso, ma gli esami sono gestiti da una commissione interna, il clima è familiare e la selezione sforna in media una trentina di giovani destinati alle torri di controllo dei 40 aeroporti italiani. Sono posti molto ambìti, considerato anche che lo stipendio non è da fame, 5.000 euro al mese.



Ai giovani Garbini si sono presto aggiunti due compagni di scuola, i figli di quattro dirigenti dell’E.N.A.V., la cognata del direttore dell’Academy di Forlì. Il figlio del direttore generale Bellizzi era stato assunto già nel 2011. Il rampollo del responsabile dell’Audit dell’E.N.A.V., bocciato, è stato ripescato e sta entrando con la qualifica di “esperto di assistenza al volo”.

Da quando Garbini è amministratore gli assunti sono stati 50 e sono tutti “figli di”. L’anonimo nella lettera scrive: “Mettete fine, per favore, a questo schifo o ricorreremo alla Procura”. La missiva, resa nota da un servizio della rete “La7”, è stata inviata all’Ente oltre che al ministro dell'Economia, Grilli, al capo di gabinetto, Fortunato, ed al direttore generale, Parlato.

Sulla clamorosa vicenda è stata presentata anche un’interrogazione al ministro Grilli ed al titolare del dicastero dei Trasporti, Passera. L'interrogazione alla Camera è stata firmata da Aniello Formisano del gruppo “Diritti e libertà”. Il deputato chiede quante e quali siano le “svariate assunzioni di stretti congiunti di figure di vertice e dirigenti” e se è vero che i fortunati siano stati “fortemente sostenuti in sede di esame dalle persone dello staff”.

Sembra anche che il Ministero dell’Economia e delle Finanze abbia consentito a Garbini di nominare uno stretto collaboratore come Direttore generale, nonostante il suo stato di amministratore unico fosse “paragonabile a quello di commissario straordinario”. Sarebbe stato preferibile attendere l’insediamento del nuovo consiglio di amministrazione, visto anche che alla “diretta dipendenza del direttore generale è stata collocata la direzione acquisti”.

Tutto cambia perché tutto resti uguale.

Fonte: PiemonteNews



Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

85 commenti:

  1. Eh già,l'Italia è "cosa loro".
    Me ne sono reso conto oggi,lo sapete che anche gli Usa$getta potranno richiedere i "servizi" di eurogendfor sul suolo europeo?,ovviamente il suolo americano resta off-limit per tutti,evvai con la posizione a 90 di tutta europaland.
    Chissà se anche sul trattato di Velsen cè stato il loro zampino,degno di un quarto reich.

    RispondiElimina
  2. Come disse Benigni ai bei tempi: - "E' tutto un magna magna!"

    RispondiElimina
  3. Se magnano cibo velenoso. Contenti loro...

    RispondiElimina
  4. 14 feb 2013
    Al Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano
    Presidenza della Repubblica
    c / o Palazzo del Quirinale
    00187 Roma
    Italia

    Caro Presidente Napolitano,

    A nome del nostro Tribunale e della gente di coscienza in tutto il mondo, e dei milioni di vittime degli abusi della chiesa, io faccio appello a voi per quanto riguarda il vostro prossimo incontro con Joseph Ratzinger, che tra poco darà le dimissioni come Papa Benedetto XVI, Pontefice della Chiesa di Roma.

    La nostra comprensione è che, a seguito della pressione dimettersi dal suo ufficio a causa della sua complicità provata nel nascondere il traffico di bambini nella sua chiesa e di altri crimini contro l'umanità, Joseph Ratzinger chiede l'aiuto del governo italiano per garantire la protezione e immunità da azioni legali.

    Non ho bisogno di ricordare, signor Presidente, che in base al diritto internazionale e dei trattati che sono stati ratificati da Italia, è vietato a voi e al vostro governo di concedere tale protezione a coloro che, come Joseph Ratzinger hanno aiutato ed incoraggiato azioni criminali, come l'ordinazione episcopale e cardinalizia in America e altrove per proteggere gli stupratori di bambini noti tra il loro clero.

    L'obbligo in Vaticano attraverso i Patti Lateranensi non nega o annulla i requisiti di queste leggi morali superiori e internazionali; né richiede che si fornisca alcuna protezione o immunità a un singolo individuo come Joseph Ratzinger, soprattutto dopo aver lasciato il suo ufficio papale.

    La necessità di rispettare il diritto internazionale e non essere visto a colludere con Joseph Ratzinger è ancora più vera se si considera l'enormità dei crimini di cui il Vaticano ed i suoi più alti funzionari sono chiaramente colpevoli, secondo le prove considerevoli raccolte e documentate dal nostro Tribunale e altri gruppi, e riconosciute da molti governi.

    In Canada da solo, la Chiesa Cattolica Romana ed i suoi agenti del Vaticano sono stati giudicati colpevoli di genocidio e la responsabilità per la morte di almeno 50.000 bambini aborigeni del sistema indiano di scuola residenziale avviato dai gesuiti, che ha operato fino al 1996.

    In Irlanda, più di 10.000 donne hanno sofferto e sono state sfruttate nelle lavanderie Magdalene a conduzione cattolica, dove molte di loro morirono. Simili istituzioni gestite dalle chiese di tutto il mondo hanno causato mortalità enorme, malattie e rovina per milioni di bambini. E tuttavia la Chiesa non è mai stata ritenuta responsabile o perseguita per queste morti e per il furto di enormi ricchezze da intere nazioni.

    Con la recente iniziativa di almeno un governo europeo e una serie di avvocati per portare Joseph Ratzinger e altri rappresentanti della chiesa a processo per questi crimini, riteniamo che incombe su di voi né di assistere né di essere visto per assistere o tollerare il tentativo di lui di eludere, ostacolare o ritardare la giustizia, perché ci si apre ad una accusa di essere complice di un crimine.

    A nome del nostro Tribunale e di molte persone che non possono parlare, vi invito a stare sulla legge delle nazioni e l'umanità, e non offrire alcun sostegno o protezione a Joseph Ratzinger o ai suoi accoliti nei loro sforzi di eludere la responsabilità per i loro crimini provati.

    Attendo con ansia la vostra risposta, e di discutere con Lei al più quando visiterò il vostro paese in maggio con una delegazione di diritti umani per indagare la questione più da vicino.

    Cordiali saluti,

    Kevin D. Annett, MA, M. Div..

    Segretario, Il Tribunale Internazionale sui Crimini della Chiesa e dello Stato Ufficio Centrale, Bruxelles.

    11 FEBBRAIO 2013

    Con una puntualità sorprendente JOSEPH RATZINGER annuncia le sue dimissioni...

    http://www.marcovuyet.com/ALARMA%20BABILONIA%204.htm

    RispondiElimina
  5. Andrea, si tratta di un tribunale inesistente. Sono queste le trappole che tendono per poi riderci sopra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Straker, anche se le finalità non sono molto chiare, ITTCS esiste:

      http://itccs.org/

      Contact
      Please contact the Office of the ITCCS Secretariat at hiddenfromhistory1@gmail.com You can reach Kevin Annett in Canada at 250/591.4573

      Dichiarano:

      “Our Court and tribunal derive their ultimate authority from the self-evident Natural Law which resides within the reason and compassion of every man and woman, and from the Common Law right of the informed citizenry to establish their own Courts, Policing and Laws when normal institutions fail or refuse to uphold the liberty, rights, safety and well being of the community.”

      “La nostra Corte di giustizia e il tribunale derivano la loro autorità suprema della ovvia legge naturale che si trova all'interno della ragione e la compassione di ogni uomo e donna, e dalla Legge Comune giusta della cittadinanza informata di stabilire propri tribunali, polizia e leggi quando le istituzioni normali omettano o rifiutino di difendere la libertà, i diritti, la sicurezza e il benessere della comunità.”

      http://itccs.org/about/

      E questo e’ il post originale su ratzinger:

      http://itccs.org/2013/02/14/pope-benedict-to-seek-immunity-and-protection-from-italian-president-giorgio-napolitano-on-february-23/

      Kevin D. Annett:

      http://www.whale.to/c/annett_h.html

      Elimina
  6. Straker, ciao ottimo articolo. Come sempre nei posti nevralgici prezzolati incompetenti signorsì di natura e professione. Volevo segnalare la commovente testimonianza di Ruben sul blog di Lannes, sul terremoto in Emilia Romagna..... Il boato, fortissimo, da esplosione....
    E altro articolo che ci fa sperare in un risveglio mentale.
    Bulgaria: rivolta popolare, si dimette il governo. Ora subito fuori dall'Europa!
    http://terrarealtime.blogspot.it/2013/02/bulgaria-rivolta-popolare-si-dimette-il.html#more

    Non è fondamentale uscire dall'euro ma è di vitale importanza per noi italiani non accettare tutto quello che ci viene imposto, la nostra unica carta minacciare l'uscita dall'euro.

    RispondiElimina
  7. IN CONSEGUENZA DELLA PESANTE ATTIVITA' DI AEROSOL NOTTURNA, SANREMO SI RITROVA IMMERSA NELLA CLASSICA NEBBIA DI RICADUTA, CHE E' LA DIRETTA CONSEGUENZA DELLA DIFFUSIONE DI PARTICOLATO ELETTROCONDUTTIVO ED IGROSCOPICO, DIFFUSO PER MEZZO DI VELIVOLI IN SORVOLO A BASSA QUOTA. LO STRUMENTO MISURATORE DI PARTICELLE MOSTRA COME LA PRESENZA DI NEBBIA CHIMICA (VISIBILITA' RIDOTTA) SIA STRETTAMENTE CORRELABILE AL RILEVAMENTO DI UN ELEVATISSIMO LIVELLO DI POLVERI SOTTILI, CHE SONO CAUSA, LO RIBADIAMO, DI MALATTIE RESPIRATORIE, ICTUS, ANEURISMI, TUMORI, NEUROPATOLOGIE. NELL'APPROSSIMARSI DELLE VOTAZIONI, CERCATE DI FAR MENTE LOCALE E VALUTATE SE QUALCHE POLITICO DA STRAPAZZO SI SIA NAI DEGNATO DI AFFRONTARE PUBBLICAMENTE L'ARGOMENTO "GEOINGEGNERIA CLANDESTINA" E DI INSERIRE NEL SUO PROGRAMMA L'INTERRUZIONE DI QUESTO PIANO DI STERMINIO. COMUNQUE... ANCHE OGGI CI SIAMO FUMATI ALTRI 19 MILIONI DI EURO.

    RispondiElimina
  8. Uscire dall'Europa e dall'Euro subito! Mi associo.

    RispondiElimina
  9. Sarebbe più divertente restare nell'euro ma ce lo stampiamo da soli,basta Bce alias Banda Cravattari Europoide.

    RispondiElimina
  10. giusto!!fuori dall'europa,basta con l'euro,fuori dalla nato,fuori dall'onu,ma soprattutto basta con i voli non identificati e che non si sa cosa trasportino! sembra un'utopia, ma se ci pensate bene è solo un problema di gestione. con le persone giuste nei ruoli giusti, anche situazioni come quella dell'enav, non esisterebbero!! riprendiamoci la nostra vita,con le buone o no!!

    RispondiElimina
  11. Oramai per me il solo vedere e sentire la parola Europa,è fonte di enorme disagio e rabbia.
    Fuori immediatamente da questa piovra assassina!

    RispondiElimina
  12. Risposte
    1. Colonia Vaticano,statunitense......
      Bella definizione,è quello che siamo,una colonia di ebeti.

      Elimina
  13. Hai censurato un video molto interessante in cui si parlava delle proprieta’ terapeutiche dei semi della canapa, possibile cura ai danni provocati dai veleni dispersi in cielo. Ne’ piu’ ne’ meno. Comportamento alquanto "ambiguo"...

    RispondiElimina
  14. Al minuto 24:40 un ingegnere che ha indagato sull auto attentato del 11 settembre, si esprime sul bario:

    http://www.youtube.com/watch?v=6NxNQJNmEYE

    RispondiElimina
  15. Alluvione a Catania oggi: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=iH1emSBAfNM

    RispondiElimina
  16. Andrea, qui un giorno sì ed un giorno no partono segnalazioni alla magistratura. Ci si deve muovere con i piedi di piombo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semi e olio di canapa sativa li consumo da tempo. In particolare il secondo è davvero buono.
      Si trova qua.
      http://tinyurl.com/bbpm9tg

      Elimina
  17. Straker, lottiamo tutti quanti (tranne gli infiltrati) per condividere sempre la verita’, parli di una segnalazione alla magistratura? Per che cosa? Perche’ un utente (un tale Andrea) ha riportato senza alcun commento il link di un video presente su youtube? Non scherziamo su’...da censurato a censuratore? Ti ricorda nulla?

    Chi avesse il piacere di vedere il video in oggetto puo’ cercarlo su youtube con le parole “Canapa e Salute dott. Jonas Teleambiente”

    RispondiElimina
  18. Nonostante l'attività notturna ben udibile,un finissimo strato di neve ha ricoperto il suolo.
    Mi domando se invece d'impedirla,vogliano incentivarla.

    RispondiElimina
  19. Io la neve (o la sua sosia) l'ho vista cadere anche copiosa ieri... dal sud-ovest milanese, dove ne ha fatta meno, al nord-est (Brianza) dove ne è caduta di più... la peculiarità è stata, con circa 1 grado sopra lo zero, che a terra non ha attaccato per nulla, anche senza trattamento del manto stradale con sale o simili.

    Ieri sera i fenomeni si sono attenuati, e stamattina, con circa 0,3 gradi, -0,4 la minima prima del alba, con una sottilissima polvere di neve che ora scendeva, ora smetteva del tutto, le strade erano pulite, gli alberi "cristallizzati", a terra tutto pulito e sulle auto un piccolo strato di nevina-ghiaccio.

    Attualmente continua a scendere nel nord-est (Brianza) un po' di nevina sottile e polverosa, niente di rilevante cmq.

    Da queste parti a detta del meteo di regime, dovrebbe tornare a fare fenomeni di una certa rilevanza, neve, soprattutto domenica mattina e pomeriggio (sarà un caso... ma è giusto l'orario delle votazioni per quanto riguarda la giornata di domenica).

    RispondiElimina
  20. A che punto arriveremo?

    http://www.medicinenon.it/trattamento-sanitario-obbligatorio-per-le-neo-mamme

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho parole.... Arriveranno ad imporci il TSO per qualsiasi cosa...

      Elimina
  21. Hystory Channel - Enigmi alieni: epidemie dallo spazio

    Il documentario che proponiamo si intitola "Epidemie dallo spazio" ed appartiene alla pregevole serie “Ancient aliens” (“Enigmi alieni” nella versione italiana), prodotta negli Stati Uniti dal canale “History channel”. Mentre le prime stagioni del prodotto privilegiavano l’immagine degli antichi astronauti latori di conoscenze e progresso, le ultime insinuano sempre più spesso che essi furono talora all’origine di conflitti, malattie e persino calamità “naturali”.

    E' un declassamento sempre più diffuso cui ha contribuito recentemente pure il Professor Mauro Biglino con i suoi libri in cui si ipotizza che gli "dei" medio-orientali furono in realtà pragmatici ufonauti. Tale declassamento tocca l'acme con l'episodio "Epidemie dallo spazio" dove brevi interviste a studiosi (tra cui il compianto Philip Coppens, scomparso proprio quest'anno prematuramente) ed ampi scorci su eventi passati ed attuali delineano un inquietante quadro: entità extraterrestri sono all'origine di disastri e pandemie? Dalla peste di Giustiniano alla Morte nera, dalla pioggia rossa di Kerala all'atroce morbo di Morgellons... si ha il sentore che una longa manus provveda, di quando in quando, al controllo demografico ed a compiere sinistri esperimenti genetici.

    Le fonti storiografiche collegano il dilagare di morbi contagiosi a strani oggetti visti nel cielo, a misteriose apparizioni: ad esempio, la peste di Giustiniano fu annunciata dall’avvistamento di “navi di bronzo” nel firmamento da cui esalava nebbia nebbia, come narra lo storico bizantino Procopio; la Morte nera fu associata alla comparsa di conturbanti individui che tenevano in mano cilindri da cui si sprigionavano vapori; l’epifania di Fatima precedette la micidiale “influenza spagnola”…

    E' all'opera da millenni la stessa oscura Intelligenza che oggi piaga i cieli e la pelle di sventurati? Crediamo di sapere la risposta, anche se molti preferiscono baloccarsi con le utopie della Federazione galattica ed attendere una salvezza che non arriverà mai senza una vera presa di coscienza.

    RispondiElimina
  22. Ottimo documentario;
    bacteri e virus, sono armi sottili di grande efficacia dove anche l'umano si sta cimentando da molto tempo.

    A Carcassone in Francia per espugnare (il castello dalle mille guglie):

    http://i.imgbox.com/acjrgq1D.jpg
    http://i.imgbox.com/addwZZmX.jpg

    furono gettate al suo interno e nei pozzi d'acqua alcune carcasse di animali infette; l'epidemia decimò quasi tutta la popolazione, facendo così arrendere la popolazione stremata dall'infezione.

    Abbiamo imparato molto bene come uccidere, non c'è da stupirsi che civiltà aliene abbiano in passato decimato l'umanità... noi siamo l'eredità vivente di quegli alieni.

    Federazione galattica un paio di balle! Con questi virus e bacteri ci stiamo cimentando anche noi, anzi andiamo nello spazio per vedere l'effetto che fa in assenza di gravità e, guarda caso abbiamo dei riscontri spaventosi su quello che prima o poi ci cancellerà dalla faccia della Terra, senza spettare salvatori galattici o alieni buonisti.

    RispondiElimina
  23. Domanda di un lettore:

    Perché quando c'è brutto tempo gli aerei di Aviano si alzano in volo?

    RispondiElimina
  24. Ciao Wlady, sono cambiati i tempi, ma i mezzi paiono sempre i medesimi.

    RispondiElimina
  25. http://italianimbecilli.blogspot.com/2013/02/come-usare-bene-la-scheda-elettorale.html

    RispondiElimina
  26. Wlady, è in atto un'operazione "cavallo di Troia", ma il cavallo, invece di ospitare guerrieri, nasconde patogeni.

    Ciao

    RispondiElimina
  27. http://imageshack.us/photo/my-images/51/bbtj.png/ Questa immagine passa velocissima assieme a tantissime altre nella sigla del telefilm "The Big Bang Theory", bella vero? E intanto il cervello assimila!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarei curioso di sapere cosa hanno assimilato gli 800.000 in piazza a Roma a sentire Grillo questa sera... mah...

      ... spero almeno che facciano della loro scheda quanto ha mostrato il video postato da zred questa sera... ma non solo loro... anche gli altri... quelli che andranno alle urne convinti di votare il migliore, e anche quelli convinti di votare il meno peggio... perchè votare "è un diritto, che ti permette di scegliere il tuo candidato"... msg subliminare... notare le virgolette :-).

      Elimina
  28. Dopo mesi e mesi di numerose segnalazioni, da parte nostra, riguardanti un aumento drastico di malanni (raffreddore,tosse,febbre,polmoniti,allergie,congiuntiviti,debolezza ecc ecc ecc) in concomitanza alle pesanti irrorazioni chimiche che abbiamo subito nei giorni/mesi scorsi, anche il quotidiano locale Il Tirreno, afferma che, c'è stato un aumento di ricoveri in ospedale, almeno del 20% in più rispetto agli altri anni.

    http://www.imagebam.com/image/b36b80238783849

    Quindi, ancora una volta, salta a mente la complicità delle multinazionali farmaceutiche. VERGOGNATEVI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci fanno ammalare sti bastardi...poi ci propinano farmaci su farmaci (inutili) per curare malattie create da loro..farmaci rigorosamente testati su miliardi di poveri animali indifesi che non vedranno mai la luce del sole e non sentiranno mai la sensazione dell'erba fresca sotto alle zampe.... VERGOGNATEVI!!!

      Elimina
  29. Un tempo ci accopavano e basta. Ora prima ci spennano.

    RispondiElimina
  30. Infatti! Si sono accorti che spennare un morto è impossibile, allora fanno più comodo i malati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto se sono bambini

      http://genova.repubblica.it/cronaca/2013/02/06/news/influenza_record_sui_bambini_tutto_esaurito_al_gaslini-52045630/

      Elimina
    2. Naturalmente la colpa non è delle irrorazioni clandestine ma della gente che quest'anno non ha voluto vaccinarsi come spiega questo simpatico articolo

      http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/napoli_influenza_vaccino/notizie/253479.shtml

      "Le complicazioni, spiegano i medici di famiglia, quest’anno si presentano in modo più virulento, soprattutto nei soggetti a rischio perchè in tanti hanno rinunciato alla profilassi preventiva. In tanti non si sono infatti sottoposti a vaccino a causa di uno scandalo che coinvolse una casa produttrice del farmaco. "

      Ho covato l'influenza anch'io essendo a stretto contatto con altre persone che si sono ammalate. Fortuna o meno, avevo fatto scorta di argento colloidale blu silver, complessi a base di tea three, fermenti vari e melatonina. Alla fine penso di averla superata.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. “Ho appena eseguito un’analisi della vita¬mina D3 con metodo RIA con il seguente risul¬tato: 21.9 ng/ml”

      “ho 43 anni. Soffro di parodontite e venendo a sapere della correlazione fra questa malattia e la vitamina D ho deciso di fare un controllo.
      Il risultato è: 25(OH) vit d = 5,9 ng/ml.”

      “Mi sono sottoposta a tutte le analisi possibili. Alcuni valori sotto la norma di vitamine e ferro, ma il valore più basso è stato riscontrato per la vitamina D. Valore 8”

      “Buongiorno dottor Ongaro, sono la mamma di un bambino di 4 anni e 9 mesi.Il bambino si ammala speso di raffreddore, virosi con febbre alta, e la nostra pediatra quest’ anno ci ha consigliato di prendere la vitamina D, colecalciferolo per stimolare il sistemma immunitario”

      “sono un ragazzo di 27anni, nel fare varie indagini relative a un deficit d’attenzione sono stati rilevati bassi valori di Acido Folico e vita¬mina B-12. Approfondendo è stato appurato un’ insufficienza nell’esame della “Vitamina D 25 OH” (valore 24,0)”

      “Salve dott ongaro,
      di testa mia ho fatto esami per vit. d. Il risultato è il seguente: VIT D 16.6 microg/l”

      “Salve dot¬tore, sono un ragazzo di 20 anni e ho appena eseguito l’esame della Vitamina D 3 , Metodo : ECLIA. Vit D3 : 15,7 ng/ml Carente fino a 20”

      “Dunque, ho fatto delle analisi per la tiroide, prolattina,perchè avevo amenorrea e galattorea (ho 34 anni) .
      Presi i risul¬tati delle analisi, l’unica anomalia è stata la 250H– vitamina D i valori normali sono da 30– 100(metodo :RIA) il mio risultato è di 8.7 (ng/ml).”

      “Gentile Dr Ongaro, ho 34 anni e sono diabetica insulino-dipendente da 15 anni. Ho fatto recentemente le analisi e la mia emoglo¬bina glicata e’ passata da 7.6 a 8.9 nel giro di 6 mesi. Sto molto attenta all’alimentazione, faccio attivita’ fisica, bevo circa 3 litri di acqua al giorno e il peso corporeo e’ corretto. E’ emerso dalle analisi che il valore VITAMINA D 25-OH totale e’ di 15.12 ng/ml. Non ho idea di come fosse in passato e non ho altri valori fuori posto.”

      “L’esame della 25-OH vita¬mina D si può fare in qualsiasi laboratorio analisi. I valori considerati protettivi sono tra i 40 e i 60 ng/ml .”

      http://www.filippo-ongaro.it/2012/03/03/ancora-dati-sulla-vitamina-d/

      Elimina
  31. io per ora non l'ho presa... e ovviamente non ho fatto il vaccino anti-influenzale... mai fatto in vita mia...

    ... purtroppo ho provato a convincere un paio di parenti, abbituati a prenderlo ogni anno... spiegandogli di non prenderlo... ma non c'è stato verso... anche quest'anno lo hanno fatto... e cmq una bella settimana di febbre e malanno se lo sono fatto... io ripeto, toccando ferro, nonostante in ufficio siamo stretti come polli in batteria... e quasi tutti l'hanno fatta, non l'ho ancora presa.

    RispondiElimina
  32. stamattina mi sono svegliato ricordandomi che stavo sognando... tanti aerei che facevano scie chimiche a quote ancora più basse di quelle nella realtà... andavano oltre insomma, e addirittura anzichè le scie, in certi momenti potevo vedere dei puntini in cielo, insomma più che scie chimiche, puntini chimici... chissà forse un sogno premonitore?

    poi sono uscito e mentre il cielo era pieno di nubi basse bianco-grigio chiare... un aereo si è visto chiaramente volargli al di sotto... insomma non occorre fare incubi... la realtà è già di per se un incubo :-(.

    RispondiElimina
  33. Gran Bretagna: riappare la gelatina misteriosa!

    http://terrarealtime.blogspot.it/2013/02/gran-bretagna-riappare-la-gelatina.html


    "Fenomeni simili in verita' sono stati registrati anche in Italia nei mesi passati,in Emilia Romagna in particolare, e chi ci dice che questa sostanza gelatinosa non sia il prodotto provocato dalle irrorazioni clandestine in atto sul nostro paese da piu' di un decennio?
    Le operazioni di manipolazione climatica e di trasformazione del pianeta proseguono senza sosta ai danni di tutta la popolazione mondiale!"


    Qui al Nord Italia siamo attraversati da una perturbazione e neppure una goccia d'acqua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Italia verso le urne. Ma complice il gelo sul voto incombe l'astensione

      http://www.adnkronos.com/IGN/Speciali/Elezioni_2013/Italia-verso-le-urne-Ma-complice-il-gelo-sul-voto-incombe-lastensione_314213608767.html

      Si parla con leggerezza e pressapochismo di temporali di neve che non sono mai esistiti sulla faccia della terra

      "I temporali di neve sono fenomeni una volta rari, ma sempre piu' frequenti e nascono dai contrasti tra l'aria gelida russa e l'aria mite mediterranea e atlantica."

      http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Maltempo-Ilmeteoit-nevicate-intense-al-centro-nord_314213769351.html

      nè esisteranno. Si ode un continuo passare di aerei sopra la coltre di nubi!

      Elimina
  34. Il nuovo ordine mondiale in una serie di mappe

    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=270131

    Da scriverci un'enciclopedia ...che nessuno pubblicherà mai.

    RispondiElimina
  35. "Temporali di neve"? Neo-lingua orwelliana.

    Sempre peggio.

    RispondiElimina
  36. Da più parti mi segnalano neve contenente nucleo gelatinoso.

    RispondiElimina
  37. Confermo la segnalazione,in due me l'hanno comunicato.
    Stiamo cercando di creare un archivio di campioni di neve,ne abbiamo a partire da novembre scorso,nulla di che,solo per avere uno storico.
    Chi volesse contribuire alla raccolta,è il benvenuto.

    RispondiElimina
  38. Fino a 10 minuti fa,per circa 20 minuti a 25 km.da Torino,leggera"nevicata"di polimeri.
    Tutti puntini d'identiche dimensioni e forma,che arrivando in prossimità del suolo riprendevano quota svolazzando spinti dalle correnti.
    Qualcuno inventi un nome per questo nuovo tipo di neve,provvederemo in seguito a comunicarlo ai vari meteo zerbini.

    RispondiElimina
  39. 3.5°con luna alonata e residui di nuvolosità,adesso sono 2.1°con cielo di copertura artificiale uniforme.

    RispondiElimina
  40. Leggera nevicata che si è depositata solo sulle macchine.Lo strato invece di essere liscio si presenta come schiuma(campione raccolto)a grumi.
    Ah..bisogna andare a votare...ahahah..certo!
    Buona Domenica a Tutti.

    RispondiElimina
  41. Qualunque candidato si vada a votare o è massone o si trova sotto l'ombrello della Massoneria. Penso che Grillo avrà un risultato straripante. Il clima non invita la gente del voto. Tempaccio pessimo forse ad indicare che uno può anche non anadarci, tanto non cambia nulla.

    Ma alcune figure odiose come quelle che ci presenta la Sinistra, le quali sono ancora più realiste del re nel voler accelerare l'agenda del Nuovo Ordine Mondiale - prelievo di 300 euro in contanti e compagnia bella -, farebbero venir voglia di andarci per il semplice gusto di caccciarlgli pugni e calci sui denti...

    RispondiElimina
  42. Ciao Paolo, comunque vada, saranno cazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelli sono garantiti... anche perchè... dovessero sbagliare la "ricetta" della torta, in questi due giorni, si puo' sempre rifare un governo tecnico-techno... o peggio... magari in seguito a un cataclisma esagerato e indotto... un governo di emergenza nazionale.

      Elimina
  43. Questo clima, sembra creato ad arte, per favorire il voto dei giovani.
    Il 90% dei giovani infatti, voterà grillo.
    Mentre gli anziani, con questo tempo non usciranno di certo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo scrivevano sul corriere della sera pochi giorni fa... avevo anche condiviso l'articolo... cmq vada a me interessa la percentuale di schede annullate (non bianche) tra quelle votanti... visto che i simboli presenti non mi rappresentano.

      Elimina
  44. ora ultimo angelus di questo 112esimo Papa... dalle immagini in tv si notano delle nubi simil-vere, ma anche zone di cielo grigio compatto, un po' come qui nel nord. Nei pochi squarci di cielo azzurro... non ho scorto al momento scie persistenti per lo meno (guardo in HD su 501)... vediamo quale msg vuole veicolare... nel giorno tra l'altro del voto, bah!

    RispondiElimina
  45. ...magari in seguito a un cataclisma esagerato e indotto... un governo di emergenza nazionale.

    Esatto.

    RispondiElimina
  46. Buongiorno a Tutti,
    con il link che sto postando so di andare fuori post....
    Ditemi Voi cosa ne pensate,
    stamattina ho trovato tutto il pianerettolo di casa nero... Vento forte da Scirocco e temperatura media di 18°
    http://www.brindisioggi.it/polvere-nera-piove-dal-cielo-potrebbe-arrivare-dalletna/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sarei propenso a pensare che dipenda dalla grossa eruzione di ieri sera e dai venti forti... su youreporter avevo visto polvere simile a Vibo Valenzia in alcune foto di ieri sera... se poi qualcuno la analizzasse e trovasse che non puo' essere polvere vulcanica... sarebbe interessante!

      Elimina
  47. Stamani ho visto parecchi adolescenti e giovani recarsi ai seggi. Avevano dipinto in faccia: "Ho votato il Grullo". Credo che il M5S avrà un consenso maggiore rispetto a quello indicato dagli ultimi sondaggi. Naturalmente ciò è un male, sebbene anche tutti gli altri partiti siano deleteri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto riguarda i giovani con la faccia dipinta provo solo un senso di rabbia e di vero autentico disgusto. Povere giovani teste di c. cresciute in un sistema scolastico che spaccia menzogna come vera perchè scritta su un libro.
      Ad ogni modo immagino che molti insegnanti e intellettuali abbiano aderito al casaloggia.

      Per le altre persone, abbiamo le contestatrici francesi ed ucraine, nazioni particolarmente coinvolte nella politica italiana made in Soros a screditare (ma ce n'era bisogno?) il berlusca.

      http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/elezioni-berlusconi-contestato-da-tre-ragazze-1485350/

      Qui ha nevicato bene per 4 ore ma non ha attacato.

      Elimina
  48. Anche la recente eruzione dell'Etna non lascia presagire alcunché di buono.

    RispondiElimina
  49. http://scienzamarcia.blogspot.it/2013/02/il-nuovo-leader-dellitalia.html

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis